Comunicati.net - Comunicati pubblicati - layoutfra Comunicati.net - Comunicati pubblicati - layoutfra Tue, 07 Jul 2020 21:46:06 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/9354/1 Immersione manuale dei serramenti, addio: da oggi c'è l'impregnatore verticale di Le Sas Mon, 04 Jul 2011 17:11:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/169789.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/169789.html layoutfra layoutfra

Nessun travaso degli impregnanti a mano e nessuna manipolazione delle finestre bagnate. La soluzione brevettata da Le Sas è veloce e sicura: grazie a uno speciale sistema di pompaggio e irrorazione, il serramento viene trattato proprio come se fosse immerso completamente.

Trent'anni di esperienza nel settore della verniciatura del legno hanno permesso a Le Sas di progettare e brevettare un innovativo sistema di verniciatura, pratico, veloce ed economico.

L'impregnatore verticale per serramenti in legno risolve definitivamente le difficoltà dell'immersione manuale grazie ad un impianto di verniciatura e sgocciolamento a giostra, completo di ganci, guide e accessori facili da montare anche per il “fai da te”.

Una volta appese, le finestre grezze scorrono all'interno della macchina, dove in pochi secondi avviene il ciclo di impregnazione; quindi vengono tolte dai ganci già sgocciolate.

Grazie ad un particolare sistema di pompaggio ed irrorazione, il serramento viene bagnato come se fosse immerso completamente. Tutte le fasi di manipolazione dei serramenti bagnati che rendevano l'operazione difficile e faticosa vengono evitate; inoltre, i prodotti antimuffa e i fungicidi penetrano perfettamente nel legno, garantendo una protezione ottimale.

A differenza di altri sistemi, la soluzione studiata da Le Sas consente di caricare e scaricare l'impregnante, per mezzo di una pompa, direttamente dai fusti di vernice e senza travasi manuali.
Cambiare colore e lavare l'impianto diventa davvero molto semplice e, di conseguenza, l'impregnatore può essere usato 
anche per trattare solo pochi pezzi.

Infine, il prodotto recuperato dalla lavorazione viene filtrato e pompato nei contenitori originali, pulito e pronto per essere nuovamente riposto in magazzino.

Per maggiori informazioni su questo e altri prodotti dell'azienda, fra cui idropulitrici, pompe a membrana, traccialinee e stradatrici, vi invitiamo a visitare il sito www.lesas.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Milanello: il gelato rossonero di PreGel realizzato in partnership con A.C. Milan e Adidas Mon, 27 Jun 2011 16:09:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/168719.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/168719.html layoutfra layoutfra
Da PreGel arriva un nuovo gusto di gelato, frutto della prestigiosa partnership fra l'azienda emiliana, A.C. Milan e Adidas, ed ispirato a Milanello, la simpatica mascotte della squadra rossonera. Da non perdere l’annesso concorso “Gioca&Vinci con Milanello”.


Mette d'accordo tifosi e golosi: è Milanello, il nuovo gusto di gelato presentato da PreGel e frutto della collaborazione con A.C. Milan e Adidas. Ispirato alla simpatica mascotte rossonera Milanello, questo nuovo gusto riunisce il sapore deciso del cioccolato nero alla moderata dolcezza dei frutti rossi. Un gusto particolare e originale che si può trovare sia in vaschetta, per gustarlo in maniera tradizionale, sia in versione gelato soft.

Grazie al suo sapore grintoso e vincente, Milanello è andato subito a segno, riscuotendo un grande successo al suo esordio allo stadio di San Siro, in occasione del partita del campionato di serie A Milan-Bologna: nell'arco di tre ore, infatti, sono state distribuite ben duemilacinquecento coppette e tutti i vip invitati nella zona Hospitality hanno potuto fare un goloso break a base di Milanello e “addolcire” così la tensione per la sfida in corso fra le due squadre in campo.

Dopo l'eclatante vittoria dello scudetto da parte del Milan, lo slogan pensato da PreGel per promuovere il gusto rossonero è ancora più calzante: “Milanello, il gusto della vittoria”. Migliaia di tifosi rossoneri potranno infatti continuare a celebrare la propria squadra di calcio per tutta l'estate e oltre, richiedendo in gelateria il gusto nato da questa collaborazione ufficiale con la squadra.

Tutti i gelatieri che proporranno Milanello ai propri clienti riceveranno da PreGel un kit dedicato, completo di materiale di comunicazione per il punto vendita e le esclusive card da distribuire ai propri clienti, per permettere loro di partecipare al concorso “Gioca & Vinci con Milanello”.
In palio ci sono tanti fantastici premi, come i soggiorni presso i Milan Junior Camp e i Milan Day Camp, i biliardini e le mountain bike Milanello, gli story book dei campioni del Milan.
Ma non è tutto: per i gelatieri che acquisteranno il kit c'è la possibilità di ricevere in omaggio i biglietti per assistere a una delle partite della squadra di Allegri durante la prossima stagione.

Per maggiori informazioni su PreGel e i suoi prodotti per gelateria, pasticceria, ristorazione e coffee-shop, vi invitiamo a visitare il sito www.pregel.com oppure la pagina Facebook www.facebook.com/pregelspa

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
bonati @ layoutweb.it
www.layoutweb.it
]]>
Puffati il Gelato! Tornano i Puffi, al cinema e... in gelateria Mon, 13 Jun 2011 16:48:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/166425.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/166425.html layoutfra layoutfra In vista dell'uscita del film “I puffi”, prodotto da Columbia Pictures e Sony Pictures Animation, HappyGelato® ha creato un nuovo gusto di gelato dedicato ai famosi ometti blu: “Puffo”, il peccato di gola che piacerebbe anche a Gargamella

Erano alti due mele o poco più e sempre in fuga da Gargamella e dall'inseparabile gatto Birba: sì, sono proprio loro: i Puffi, personaggi animati che hanno conquistato e divertito intere generazioni di bambini.
Le piccole creature blu, create dalla matita di 
Pierre Culliford, stanno stanno per tornare alla ribalta, più divertenti che mai, nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.

I protagonisti del fumetto prima e dell'amato cartone animato poi, infatti, stanno per fare il grande salto dal piccolo al grande schermo con un film in 3D, che combina computer graphics e azione dal vivo.
Dal 
16 settembre vedremo i Puffi fuggire dal loro villaggio e imbattersi in un misterioso portale per il teletrasporto che li porterà addirittura a New York.

In attesa di scoprire cosa succederà nel film, HappyGelato® propone Puffo, un nuovo gusto di gelato, rigorosamente azzurro, decorato con fragranti meringhette bianche, al delicato sapore di latte, panna e vaniglia.
Al gelatiere vengono forniti anche i materiali pubblicitari per personalizzare il punto vendita, come il segnagusto, l'espositore e la sagoma.

Goloso, sfizioso e freschissimo, il gelato blu accompagnerà i mesi più caldi della stagione e ha tutti i requisiti per diventare il “gusto dell'estate 2011”.
I numerosissimi fan di Grande Puffo, Puffetta, Quattrocchi e di tutti gli altri simpatici personaggi - sia i nostalgici di ieri sia i più piccoli fan di oggi - potranno addolcire l'attesa dell'uscita del film con questo gelato, realizzato con ingredienti di qualità da PreGel.
Dal grande schermo l'onda azzurra del successo dei Puffi arriverà 
in tutte le gelaterie che propongono il marchio HappyGelato®, portando allegria e divertimento.

E a questo proposito, HappyGelato® ricorda a grandi e bambini di continuare a giocare con il concorso “Facce da Gelato”.
In palio ci sono fantastici premi: un soggiorno a Disenyland Paris, un fine settimana a Gardaland e tre console Nintendo Wii.
Tutte le informazioni su come partecipare si trovano sul sito 
www.happygelato.com, insieme al calendario degli HappyParty, le feste in gelateria a base di golose merende con fresco gelato artigianale, palloncini che diventano sculture, giochi di magia, il truccabimbi.

Inoltre, in tutti i punti vendita che offrono i prodotti a marchio HappyGelato® e che organizzano un HappyParty, i bambini potranno incontrare il buffoMister HappyGelato, e chissà... magari anche un piccolo ometto blu.
Oltre che sul sito, vi aspettiamo anche sulla pagina Facebook: 
www.facebook.com/happygelato

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Containers scarrabili: il nuovo servizio di Box&Box Wed, 01 Jun 2011 15:35:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/164671.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/164671.html layoutfra layoutfra L'azienda lancia un nuovo prodotto appositamente studiato per il trasporto di rifiuti, fanghi, inerti e rottami.

 

Resistenti, capienti e curati nei minimi dettagli: sono i containers scarrabili di Box&Box, la società del gruppo SO.GE.TRA Srl, che arricchisce ulteriormente la propria gamma di prodotti.

I container scarrabili sono pensati per il trasporto di rifiuti, fanghi, inerti e rottami e sono disponibili in modelli standard oppure modificabili, in base alle esigenze dei clienti e agli ambienti in cui vengono utilizzati. 
Uno staff di esperti altamente specializzato è in grado di progettare e realizzare modelli su misura. La professionalità dell'azienda è una garanzia della qualità del servizio.

Oltre a container scarrabili, Box&Box segue anche progetti per strutture speciali, come box modulari per campi lavoro e uffici strutturati, box per l'alta montagna, con elevata resistenza al freddo e alle intemperie, oltre che spazi destinati ad uso abitativo o lavorativo realizzati con materiali di qualità e attenzione al design.

Box&Box prosegue sulla strada dell'attenzione all'ambiente con questo nuovo prodotto: all'inizio di quest'anno, infatti, l'azienda ha aderito al progetto SorGente, in qualità di fornitore ufficiale dei box per gli erogatori d'acqua naturale, gassata e refrigerata prelevata dalla rete idrica comunale.

Per maggiori informazioni sui prodotti o i servizi dell'azienda, come container usati, box in lamiera, container per il noleggio, vi invitiamo a visitare il sito www.container.it e a non trascurare la sezione degli sconti.

 

Contatti: 
Layoutweb, Layout Advertising Group 
Public Relation Department 
Simona Bonati 
E-mail: bonati@layoutweb.it 
www.layoutweb.it

]]>
I Bee Hive incontrano i fans da "ci gusta!" a Milano Tue, 31 May 2011 11:17:50 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/164233.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/164233.html layoutfra layoutfra Il mitico gruppo del telefilm anni '80 “Love me Licia” incontrerà i fans sabato 4 giugno alle 21, presso lo store di via Formentini 9 (Milano, zona Brera). Gli appassionati non possono mancare: questa è l'unica occasione per conoscere da vicino Mirko, Satomi e tutti gli altri, prima del gran finale del Bee Hive Reunion Tour 2011.
In attesa di gustare un frozen yogurt con la band, sul blog di ci gusta! è possibile leggere l'intervista a Manuel “Matt” De Peppe


C'è un appuntamento davvero speciale per tutti quelli che ballavano al ritmo di Freeway e non si perdevano una sola puntata di “Love me Licia”.
Sabato 4 giugno i Bee Hive incontrano i fan allo store ci gusta! di Milano (zona Brera, via Formentini 9).
Questa sarà l'unica occasione per poter scambiare quattro chiacchiere con Pasquale “Mirko” Finicelli (voce), Sebastian “Satomi” Harrison (tastiere), Manuel “Matt” De Peppe (batteria, tastiere, voce, produzione e arrangiamenti), Luciano “Paul” De Marini (chitarra) e il nuovo talentuoso elemento della band Tony Amodio (basso).

Tra una coppetta di frozen yogurt e un gelato tenero si potranno conoscere da vicino i membri del gruppo, che dopo il grande successo ottenuto fra '85 e '88, sono tornati insieme per la gioia di migliaia di ammiratori.
La band sarà disponibile per firmare autografi, scattare fotografie e distribuire biglietti per l'ultima tappa del loro tour, che si concluderà il 9 giugno a Brescia dopo aver toccato Bologna, Napoli e Roma.

I fans più rapidi ad arrivare al locale potranno anche avere in regalo una t-shirt autografata dai Bee Hive, realizzata in onore di questa serata da ci gusta!.

Il desiderio del gruppo di avere un contatto più diretto con i propri ammiratori ben si addice all'ambiente amichevole e informale di cigusta! e così è nata l'idea di questa serata.
A renderla ancora più dolce, ci sarà la grande promozione “Porta un amico”: per ogni gelato tenero acquistato, uno è in omaggio.
Naturalmente si potranno assaggiare anche tutte le delizie di cigusta! che unisce il piacere dell'amicizia a quello della migliore gelateria e pasticceria italiana.

In attesa di passare il sabato sera con i Bee Hive vi invitiamo a leggere l'intervista a Manuel De Peppe, che il fautore di questa reunion nonché mente creativa del gruppo ha rilasciato per il blog di ci gusta!.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti, come il frozen yogurt, il gelato tenero di cigusta!, zuppe e dolci al cucchiaio o anche come aprire un negozio in franchising, vi invitiamo a visitare www.cigusta.com e la nostra pagina su Facebook, www.facebook.com/cigusta.  

 

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
email: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Food Exeprience Design: PreGel sponsor accademico del corso organizzato da POLI.Design Tue, 17 May 2011 15:48:55 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/162065.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/162065.html layoutfra layoutfra  

Nuova partecipazione dell'azienda ai progetti formativi organizzati dal Consorzio del Politecnico di Milano. Al termine delle lezioni, gli architetti e i progettisti hanno presentato sei concept per ridefinire l'immagine di un noto ristorante-pizzeria di New York


Prosegue la partnership fra PreGel e
POLI.Design, il Consorzio del Politecnico di Milano. Dopo aver partecipato come sponsor accademico al corso di Alta Formazione “Temporary Space & Exhibition Design”, l'azienda ha scelto di dare il proprio sostegno ad un altro progetto formativo: la quarta edizione del corso di Alta Formazione “Food Experience Design - Design per l’innovazione di spazi e locali pizzeria”.

Le lezioni, conclusesi ad aprile, hanno coinvolto 36 professionisti del settore, fra architetti e progettisti. Gli interventi dei docenti hanno posto l'accento sull'esigenza di creare una nuova immagine per i locali pizzeria, unformat di design in linea con le tendenze più all'avanguardia del new entertainment.

Nel mercato della ristorazione, infatti, si stanno affermando nuovi stili progettuali in grado di offrire ai clienti ambienti molto curati, con una forte caratterizzazione estetica e funzionale, capaci di offrire un prodotto di qualità e, nello stesso tempo, un'esperienza di intrattenimento che coinvolge vista, udito e gusto. In altre parole, i prodotti, l'atmosfera, il servizio e il design dell'ambiente si fondono, per offrire non la semplice soddisfazione di un bisogno ma un'esperienza sensoriale vera e propria.

Dalla didattica si è passati alla pratica: suddivisi in sei team di lavoro, i partecipanti al corso hanno ripensato il profilo di un noto ristorante - pizzeria di New York.
Ogni gruppo ha presentato un proprio progetto, studiato per associare e integrare, all’interno di una proposta commerciale innovativa, il consumo di pizza e di gelato.
I progetti sono stati realizzati seguendo le indicazioni di due delle aziende
sponsor, Agugiaro & Figna Molini, leader con la linea Le 5 Stagioni nella produzione di farine per il settore pizzeria, e PreGel, azienda leader internazionale nella produzione di prodotti per la gelateria.

I lavori dei corsisti hanno valorizzato in chiave innovativa la qualità dei prodotti e delle materie prime e sfruttato il design per presentare al pubblico statunitense l'identità italiana in modo alternativo rispetto all'immagine tradizionale.
Infine, tutti i project work hanno previsto anche l’
ideazione dell’immagine coordinata del locale: dal merchandising al packaging, dal menu fino alle divise per il personale.

Per maggiori informazioni su PreGel e i suoi prodotti per pasticceria, gelateria, ristorazione e coffee-shop, vi invitiamo a visitare il sito www.pregel.com oppure la pagina Facebook www.facebook.com/pregelspa


Contatti:

Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Lavapavimenti e spazzatrici Leader2000: "maghe" delle pulizie industriali Mon, 09 May 2011 16:23:53 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/160897.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/160897.html layoutfra layoutfra Se in casa aceto, sale e bicarbonato possono essere un'ottima soluzione contro unto, aloni e muffa, in campo professionale la risposta contro tutti i tipi di macchie sono i prodotti leader2000

Aceto, sale, bicarbonato: sono i maghi delle macchie per le pulizie domestiche. Questi “moschettieri” sgrassano, eliminano gli aloni lasciati sui mobili e fanno brillare i lavelli in acciaio.
In fatto di pulizie industriali, invece, i passe-partout si chiamano Mini+, Lavasciuga MIG 85 - 100 e Unica 1150 B-BS-S-SS.

Progettate e realizzate da Leader2000 queste macchine per la pulizia industriale assicurano prestazioni eccellenti ed elevati standard igienici, come la lavasciuga pavimenti Mini+, che è dotata di uno speciale manubrio reclinabile fino a terra, ideale per pulire alla perfezione in spazi ridotti o difficilmente raggiungibili, come sotto ai tavoli oppure sotto gli scaffali.
La Mini+ può essere impiegata su superfici, come cotto, porcellana, marmo, ma anche cemento, gres, ceramica e linoleum. Grazie alle sue dimensioni davvero molto ridotte - 40 centimetri di larghezza e un metro di altezza - è molto pratica, maneggevole e facile da trasportare.

Per le grandi superfici, invece, la riposta è la lavasciuga MIG 85-100: con la sua pista di pulizia di ben 860-1000 mm riesce a lavare ed asciugare agevolmente ampi spazi sia in ambienti chiusi che all'aperto.

Ultimo ma non ultimo, un nuovo modello si aggiunge al catalogo delle spazzatrici industriali:Unica 1150 B-BS-S-SS, che offre una grande molteplicità di campi d'impiego sia all'esterno che in stabilimenti industriali, uffici pubblici, esercizi commerciali.
La nuova spazzatrice è ideale per trattare al meglio polveri fini, farina, cemento, bicchieri in plastica, foglie, sassi e sabbia.

Per maggiori informazioni su questi e altri prodotti, come lavapavimenti industriali, motoscope industriali e macchine per la pulizia industriale, vi invitiamo a visitare il sito internet www.leader2000.it


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
 

 

 

]]>
Scatta una foto e vinci con il concorso "Facce da Gelato" Wed, 20 Apr 2011 15:31:41 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/158730.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/158730.html layoutfra layoutfra HappyGelato vuole animare la primavera-estate 2011 con un simpatico concorso, che mette in palio un soggiorno a Disenyland Paris e altri fantastici premi.

 

La primavera di HappyGelato si apre con un concorso divertente e accessibile a tutti: dal 28 marzo fino al 5 ottobre si gioca e si vince con “Facce da Gelato”; in palio ci sono un viaggio a Disneyland Paris, un fine settimana a Gardaland e 3 console Nintendo Wii.

Partecipare è semplice, lo si può fare in tre modi diversi: scattare la foto di una “faccia da gelato”, la propria o quella dei propri figli mentre mangiano del gelato artigianale, registrarsi sul sito di HappyGelato e inviarla.
Una seconda possibilità è quella di partecipare agli HappyParty, le feste in gelateria organizzate da HappyGelato, che si svolgono in tutta Italia. In questo caso, saranno gli animatori a scattare le foto e ad aiutare i partecipanti con la registrazione. Per sapere quando e dove si svolgerà la prossima festa, è possibile consultare il calendario delle feste HappyGelato.
Si può aderire al concorso anche senza inviare una foto, ma semplicemente registrandosi al sito e votando le “facce da gelato” più divertenti.

Con l'invio della foto, si ottengono 10 nomination, ossia il nominativo viene inserito all'interno dell'urna elettronica per 10 volte. Votando le facce da gelato, invece, si hanno solo due nomination.
Le votazioni saranno aperte fino al 5 ottobre 2011.
Tutte le foto inviate e i nominativi dei “giurati” parteciperanno all'estrazione finale del 14 ottobre 2011.

Sul sito di HappyGelato è possibile trovare tutte le informazioni sul concorso Facce da Gelato, guardare la fotogallery delle facce da gelato e leggere il regolamento completo del concorso. Anche la pagina su Facebook è a disposizione degli utenti per eventuali richieste di chiarimento, o per commentare le foto dei partecipanti.


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Un classico freschissimo: il gelato allo Yogurt di PreGel Mon, 28 Mar 2011 13:48:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/155399.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/155399.html layoutfra layoutfra  

Yoggi e tutti gli altri prodotti per il miglior gelato al gusto Yogurt - dai gusti yogurt tradizionali, agli yogurt light a bassissimo contenuto calorico e arricchiti con la fibra beneo® - uniscono la bontà del gelato con i benefici di un alimento prezioso per la salute.

Yogurt, che bontà. Lo gustavano già fenici, egizi, greci e romani; ne accennava Sherazad nelle “Mille e una Notte” e il microbiologo russo Metchnikoff era convinto che questo alimento potesse addirittura allungare la vita. Peccato che non abbiano potuto assaggiare anche il gelato allo yogurt PreGel, naturale, leggero e dal sapore ricco e intenso.

Lanciato per la prima volta nel 1985 , Yoggi è diventato un “classico” , un pezzo di storia del gelato artigianale, che ha conquistato il palato di milioni di consumatori e viene usato ogni giorno nelle migliori gelaterie e yogurterie di tutto il mondo .
In effetti “l'ingrediente segreto” alla base del successo di molte catene statunitensi e sudamericane, che vendono Frozen Yogurt , è proprio questo eccezionale prodotto di PreGel.

Oltre all'assortimento dei prodotti per ottenere il migliore Gelato allo Yogurt - Yoggi; Frozen Yoggi, pensato per il gelato soft allo yogurt; Yonice Soft, a base di yogurt magro e ideale per essere servito con la frutta fresca ; Yogursprint, semplice e veloce da preparare - PreGel propone una gamma di prodotti da sposare allo yogurt per renderlo ancora più gustoso, come Pregellina® , ideale per ottenere deliziose macedonie di frutta fresca da abbianre allo Yogurt, in quanto lascia il colore della frutta inalterato evitandone l’imbrunimento; le Salse Dessert e gli Arabeschi® , deliziose variegature ottenute dalla lavorazione di materie prime selezionate, perfette per decorare sia lo yogurt che i dessert. A riguardo pertanto segnaliamo assolutamente da provare sul Gelato allo Yogurt PreGel i nuovissimi Arabeschi® Rossi di Bosco e Cherry Bon, con golosi pezzi di amarena, ideali per variegare coppe e vaschette di Gelato allo Yogurt .

Per maggiori informazioni su questi e altri prodotti per pasticceria e gelateria , semilavorati per la gelateria vi invitiamo a visitare il sito www.pregel.com e a seguirci anche sulla fan page di Facebook.


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
email: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
PreGel tra gli sponsor accademici del "Temporary Space & Exhibition Design" Mon, 14 Mar 2011 17:40:21 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/153674.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/153674.html layoutfra layoutfra  

Il corso, organizzato dal Consorzio del Politecnico di Milano, ha ottenuto il sostegno di sette aziende, per ognuna delle quali è stato realizzato un progetto per innovare comunicazione e design nell'ambito retail, da un nuovo concept per il punto vendita alla valorizzazione dei prodotti all'interno degli spazi espositivi.


Dal 17 gennaio all'11 febbraio 2011 si è svolta la terza edizione del Temporary Space & Exhibition Design, un corso di Alta Formazione in design per l'innovazione degli spazi espositivi e temporanei.
Il corso, organizzato da POLI.Design, il Consorzio del Politecnico di Milano, ha visto protagonisti in aula 38 fra architetti e progettisti selezionati su scala internazionale.

I progettisti selezionati hanno partecipato ad un intenso programma di lezioni frontali, tenute da docenti del Politecnico di Milano e professionisti affermati; tema cardine delle lezioni: la progettazione di temporary shop e spazi espositivi innovativi, realizzati a partire dai brief forniti dagli Sponsor Accademici del corso.

Tra gli Sponsor Accademici di questo corso all'avanguardia, unico in Europa a trattare gli aspetti più attuali dell’evoluzione del retail e dell’exhibition design, c'è anche PreGel, leader mondiale nella produzione di prodotti per gelateria e pasticceria.

PreGel, insieme agli altri Partner e Sponsor Accademici, ha partecipato attivamente al programma formativo con interventi in aula e approfondite analisi del proprio settore di appartenenza. Il team di designer che ha lavorato al project work dedicato a PreGel ha proposto un format innovativo di punto vendita.

Andrea Manfredi, architetto e docente di POLI.design precisa che:
“L'elemento che tutti i corsi hanno in comune è il confronto continuo con la realtà delle aziende, che può essere realizzato grazie alla collaborazione con gli sponsor accademici. E' un aspetto fondamentale per avere il polso della situazione concreta ed è molto importante per i progettisti”.

Per maggiori informazioni su PreGel e i suoi prodotti per pasticceria, gelateria, ristorazione e coffee-shop, è possibile visitare il sito www.pregel.com o la pagina di PreGel su Facebook: www.facebook.com/pregelspa


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it
]]>
PreGel presenta le novità 2011 per la gelateria e la pasticceria Mon, 07 Mar 2011 17:34:41 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/152795.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/152795.html layoutfra layoutfra

Tanti prodotti - basi, paste e topping - per fornire nuove idee ai gelatieri e pasticcieri e per sorprendere i clienti e conquistarli con tante idee golose, come ad esempio il nuovo gusto Orso Dino o la versione gelato dello Spritz.


Tante, golose e tutte di qualità: le
novità 2011 di PreGel sono studiate e realizzate per dare un aiuto concreto e fornire nuovi spunti ai gelatieri e ai professionisti della ristorazione nella loro attività di tutti i giorni.
Esempio perfetto è la
Base Zero, una vera rivoluzione nel mondo del gelato. Questa base, infatti, è completamente priva di stabilizzanti, emulsionanti e qualsiasi altro additivo. Base Fiocc, invece, è davvero una base coi fiocchi: è senza grassi idrogenati, presenta una struttura compatta e una tenuta perfetta in vetrina, che permette di fare il fiocco sul cono.

PreGel offre prodotti di qualità, che uniti alla maestria e all'esperienza di abili artigiani, si trasformano in capolavori del gusto, capaci di prendere per la gola i clienti e di sorprenderli con idee stuzzicanti e originali, come la pasta
Salty Peanut, al sapore della vera nocciolina americana, salata e arricchita con granella croccante, oppure la Cubanera, una raffinata pasta classica dal sapore unico e intenso, che si sposa perfettamente con il nuovo Arabeschi Grisbì alla Nocciola.
Tra i nuovi prodotti non manca PinoPinguino, eletto gelato 2010, che, quest'anno è ancora più gustoso, nella nuova versione croccante, ribattezzata
Orso Dino.

Per venire incontro alle molteplici esigenze di tempo e realizzazione dei professionisti del settore HoReCa, PreGel presenta
Mango Sprint, per realizzare un gelato con tutto il sapore dei deliziosi mango indiani e Gran Limone Sprint, che unisce la freschezza di questo agrume mediterraneo con finissime scorzette.
Sempre restando nell'ambito di gusti rinfrescanti ed estivi, PreGel non ha tralasciato il mondo degli Ice Drink e delle granite: l'azienda, infatti, dopo Mojito e Caipiroska ha ampliato la famiglia del gelato a base alcolica con
Fortefrutto Spritz, dedicato all'aperitivo più trendy, ottimo anche nella versione gelato.

Il famoso gelato allo yogurt di PreGel è una certezza in fatto di bontà e con
Arabeschi Rossi Di Bosco diventa ancora più irresistibile. Per decorare coppe e vaschette c'è anche Arabeschi Cherry Bon, delizia con veri pezzi di amarena.

Per dare ancora più colore e allegria alla vetrina, PreGel propone le
Coriandoline: stecchi, biscotti e praline realizzati col solo utilizzo di coloranti naturali, senza grassi vegetali idrogenati.

Dulcis in fundo, PreGel ha pensato anche alla pasticceria con
ProntoSemifreddo: un prodotto che permette di preparare un semifreddo di alto livello in modo veloce e con la sola aggiunta di latte. Inoltre, variando il dosaggio, si può ottenere anche uno squisito gelato caldo.
Infine
waffles, gauffres, pancakes e crêpes da decorare e farcire a piacere, tutti preparati con lo speciale Mix PreGel che richiede solo di aggiungere acqua.

Per maggiori informazioni su PreGel e i suoi prodotti per pasticceria, gelateria, ristorazione e coffee-shop, vi invitiamo a visitare il sito
www.pregel.com oppure la pagina Facebook www.facebook.com/pregelspa


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Box&Box al Bobadilla Feeling Club con il Supersonic Racing Team Fri, 18 Feb 2011 09:32:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/motomondiale/150644.html http://comunicati.net/comunicati/sport/motomondiale/150644.html layoutfra layoutfra  

Una serata fra glamour e sport quella organizzata dal team e dai suoi sponsor, in occasione della presentazione ufficiale della squadra che parteciperà al campionato mondiale Superbike. Insieme a olimpionici come Matteo Tagliariol e volti noti della tv, come Diego Conte e Simona Salvemini, si è applaudito il pilota Maxime Berger e tutto il team e, naturalmente, ballato fino a tarda notte.

Il Supersonic Racing Team ormai fa parlare di sé anche fuori dai circuiti del campionato mondiale Superbike e diventa di tendenza. La squadra parmense, di cui Box&Box è main sponsor, è stata al centro dell’evento organizzato venerdì 4 febbraio al “Boba”, come lo chiamano gli habitué del noto locale nei dintorni Bergamo.

Dopo una golosa cena, è iniziata la presentazione ufficiale della squadra di Parma che, nella scorsa stagione in SBK ha fatto sognare i suoi tifosi - e non solo - con ottime prestazioni. Maxime Berger, il promettente pilota francese fortemente voluto dal team manager Danilo Soncini, ha incontrato i suoi sostenitori, così come i team di meccanici e tecnici che hanno lavorato con lui in questi giorni di prove prima a Cartagena e Portimao poi ad Aragon.

Tanti i volti noti del mondo dello sport venuti ad augurare in bocca al lupo al team che il 27 febbraio scenderà in pista a Phillp Island: dal campione olimpico di scherma Matteo Tagliariol a Stefano Tacconi, storico portiere della nazionale italiana di calcio e uomo “simbolo” della Juventus. A fare il tifo c’erano anche Patrizia Hnatek, presenza fissa di Domenica Stadio, e l’attore e presentatore Beppe Convertini. Per la gioia del pubblico femminile hanno partecipato all’evento anche due “rubacuori” del piccolo schermo: Alessandro Genova e Diego Conte, lanciati dal programma “Uomini e Donne” di Maria de Filippi. Agli sguardi maschili, invece, non sono sfuggite Simona Salvemini e Laura Drzewicka, entrambe concorrenti di due edizioni passate del Grande Fratello.
Della serata è stato detto tutto; se invece volete avere qualche informazione in più su Box&Box, che insieme agli altri sponsor ha reso possibile il successo del team di Superbike, è possibile visitare il sito www.container.it, dove oltre a box prefabbricati, container marittimi, monoblocchi e box in lamiera sarà possibile trovare anche informazioni interessanti sul progetto SorGente.


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Tutti a scuola di cucina con i prodotti PreGel Mon, 07 Feb 2011 16:59:43 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/149203.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/149203.html layoutfra layoutfra  

Nel 2011 l'azienda sarà sponsor di Alma e CASTAlimenti, due prestigiose scuole di cucina, entrambe nate dalla volontà di grandi maestri del gusto: lo chef Gualtiero Marchesi e il pasticciere Iginio Massari.


Continua anche nel 2011 la collaborazione fra PreGel e Alma, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana diretta dallo chef di fama mondiale Gualtiero Marchesi, che ogni anno forma i futuri professionisti della ristorazione e del mondo del vino.

L’anno scorso, oltre 2000 studenti si sono avvicinati ai prodotti PreGel - dalle basi per la preparazione del gelato artigianale ai semilavorati per la pasticceria e la gelateria, seguendo corsi dedicati ed utilizzando gli ingredienti e i coadiuvanti tecnologici realizzati dall'azienda anche per l'ambito della ristorazione e dei coffee-shop.

Per quando riguarda l'anno che è appena iniziato le premesse sono altrettanto promettenti: Alma, infatti, continua a crescere, basta pensare agli investimenti che hanno portato alla realizzazione di un nuovo centro di Gelateria/Pasticceria e all’aula training specifica per le tecniche di base. Molto presto gli allievi dei corsi potranno “mettere le mani in pasta” e creare golosi gelati, dessert e pasticcini grazie ai prodotti PreGel.

Accanto al consolidato rapporto con Alma, il 2011 si apre con una nuova partnership con CASTAlimenti - Centro Arte, Scienza e Tecnologia dell'Alimento - importante scuola di cucina di Brescia, che offre una formazione professionale nelle discipline di cucina, pasticceria, cioccolateria, gelateria, bar, panificazione e pizzeria.

Voluta dall'attuale Direttore e Presidente Vittorio Santoro insieme a Iginio Massari, “il pasticciere più famoso d'Italia”, e altre figure di spicco della ristorazione italiana, la scuola è meta di oltre 5.000 professionisti all'anno fra corsi, manifestazioni, incontri con aziende, concorsi a livello italiano e internazionale.
In qualità di main sponsor di questo Istituto, da quest’anno PreGel sarà protagonista sia fornendo i propri prodotti sia partecipando attivamente alla formazione degli iscritti, affiancando i propri tecnici collaboratori ai docenti dell’Istituto, durante i corsi di formazione.

Per maggiori informazioni su PreGel e i suoi prodotti e coadiuvanti tecnologici per pasticceria, gelateria, ristorazione e coffee-shop, vi invitiamo a visitare il sito www.pregel.com oppure la pagina Facebook www.facebook.com/pregelspa


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it
]]>
Box&Box goes green: dell'azienda i container modificati per il progetto SorGente Mon, 24 Jan 2011 15:44:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/147559.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/147559.html layoutfra layoutfra La società del gruppo So.ge.tra fornirà box realizzati con materiali riciclabili ed ecologici per un sistema di erogatori d’acqua eco-friendly ed economico per gli utenti

Box&Box, la società di So.ge.tra srl che vende, noleggia e progetta box prefabbricati e container, è il fornitore ufficiale dei box per gli erogatori d’acqua del progetto SorGente.

Ideato da Marco Logrand e Monica Pilenghi, due industrial designer con la passione per l’ambiente, il progetto offre un servizio di distribuzione d’acqua che sfrutta la rete idrica esistente e promuove un utilizzo sostenibile di questa preziosa risorsa. La realizzazione di punti di erogazione dell’acqua sul territorio consente, infatti, un approvvigionamento rapido e sopratutto economico per gli utenti. In alternativa all’impiego di milioni di bottigliette di plastica e ai costi elevati per il trasporto, questa soluzione è semplice e a basso impatto ambientale.

In linea con l’anima eco-friendly del progetto, le strutture fornite da Box&Box sono realizzate con materiali riciclabili ed ecologici; inoltre, grazie alla loro particolare progettazione, sono trasportabili e consentono quindi un riposizionamento facile e poco dispendioso.
Forte di una notevole esperienza in fatto di container e box modificati, Box&Box è in grado di
sostenere e sviluppare progetti ad hoc con molteplici soluzioni sia tecniche che strutturali in base alle specifiche esigenze del cliente.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.container.it, dove è possibile trovare anche box prefabbricati, container usati, monoblocchi e container per il noleggio.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Dopo il successo della MIG PreGel si prepara per il SIRHA Mon, 17 Jan 2011 15:01:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/147191.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/147191.html layoutfra layoutfra Ottima accoglienza delle novità per il 2011 presentate dall'azienda alla Mostra Internazionale del Gelato Artigianale. Prossimo appuntamento internazionale a Lione con il SIRHA a fine gennaio

Al termine della 51esima Mostra Internazionale del Gelato artigianale, PreGel è soddisfatta della positiva accoglienza riservata ai 
nuovi prodotti lanciati per il 2011.
Alla manifestazione, che da anni rappresenta il punto di riferimento per il mondo della gelateria, PreGel ha presentato numerose novità, nel segno della qualità e di quell'innovazione, in linea con la mission aziendale.
Tra queste spiccano la 
Base Fiocc e la Base ProntoFast, pensate per soddisfare ogni tipo di esigenza, e il nuovo membro della famiglia PinoPinguino, il simpatico Orso Dino.

Nonostante le cattive condizioni meteo abbiano reso difficile raggiungere Longarone, lo stand dell'azienda è stato affollato da numerosi visitatori, che hanno potuto conoscere meglio i prodotti per la gelateria e la pasticceria firmati PreGel.
Per esempio i nuovi Sprint dedicati alla frutta, 
Mango e Gran Limone(arricchito con scorzette), il Fortefrutto® dedicato al famoso aperitivoSpritz e due mix: uno studiato per realizzare gustosi Waffles e Pancakes e l’altro per realizzare deliziose Crêpes dolci.
Infine è stato presentato con successo un preparato per realizzare ottimi semifreddi e gelato caldo, dal nome 
Pronto Semifreddo PreGel.

Il prossimo appuntamento con PreGel si terrà dal 22 al 26 gennaio al
Salone Internazionale della Ristorazione, dell'Hotellerie e dell'Alimentazione a Lione, dove non mancheranno altre deliziose novità da assaggiare e con cui iniziare in modo piacevole e dolce il 2011 (Hall 6 - corridoio D - stand 60).

Per maggiori informazioni su PreGel e i suoi prodotti per la pasticceria e la gelateria, fra cui i semilavorati per il gelato, vi invitiamo a visitare il sito 
www.pregel.com oppure la pagina Facebook www.facebook.com/pregelspa

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Pedalando a November Porc, la staffetta più golosa d'Italia Wed, 03 Nov 2010 16:39:40 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/138799.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/138799.html layoutfra layoutfra Al grido di “Speriamo che ci sia la nebbia” riparte la nona edizione della manifestazione che celebra i prodotti tipici della Bassa Parmense. Tra salumi prelibati, mercatini e artisti di strada, appuntamento con Nolo Bike Parma domenica 7 a Torricella di Sissa e il 14 a Polesine Parmense per noleggiare la bicicletta e scoprire l'ambiente unico creato dal passaggio del Po - argini, pioppi, campi e piccoli borghi.

I golosi e gli appassionati di enogastronomia non devono più attendere: parte da Sissa la nona edizione di November Porc, la golosa rassegna gastronomica dedicata alla Bassa Parmense e ai suoi prodotti tipici, che toccherà anche Polesine Parmense, Zibello e Roccabianca.
Tra salumi prelibati, stand gastronomici e norcini all'opera, domenica 7 novembre c'è anche la possibilità di noleggiare la bicicletta presso il punto noleggio Nolo Bike Parma di Torricella di Sissa (ristorante Tornado).

Insieme alla Guida Ambientale Nadia Piscina, tutto il gruppo partirà alle 10 per un'escursione di circa 20 chilometri lungo campi e argini, per immergersi nei colori autunnali della campagna e conoscere da vicino il volto di questa terra legata a doppio filo allo scorrere del Po. Dopo aver attraversato Palasone, dove viene prodotta la tradizionale spalla cruda, si raggiungerà Sissa e le sue atmosfere di festa; poi sarà la volta di Coltaro ed infine, seguendo l'argine del Po, si farà ritorno a Torricella intorno alle 13.

I sapori e le tradizioni della Bassa incontrano il cicloturismo anche domenica 14 novembre. Questa volta si parte alle 10 dal punto Nolo Bike Parma di Polesine Parmense, con la guida ambientale escursionistica Beatrice Bonati.
Pedalando lungo l'argine del Grande Fiume, sarà possibile trascorrere una mattinata attraversando l'ambiente unico che il Po ha contribuito a creare, grazie al suo passaggio.
Oltre alla vista, sarà possibile deliziare anche il palato, naturalmente: a stuzzicare l'appetito degli escursionisti non mancheranno le svariate leccornie di November Porc.

Al rientro, ad attendere i partecipanti, ci saranno: lepre, piedini di maiale con la polenta, il gran bollito, oltre ai piatti preparati dalle “rezdore” del paese. Come “merenda” verrà servito il “prete” gigante, da gustare tra le bancarelle del mercato.

Per maggiori informazioni su percorsi in bici, itinerari turistici e piste ciclabili visita il sito www.nolobikeparma.it


Contatti:

Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Le pulizie domestiche e industriali ricorrono alla tecnologia più avanzata: dai tech toys alle macchine professionali di Leader2000 Wed, 27 Oct 2010 15:38:25 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/137999.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/137999.html layoutfra layoutfra Quando la tecnologia più avanzata incontra il design si dispiega un mondo di nuove possibilità da esplorare: dai futuristici robot tuttofare al mix di innovazione e artigianalità della formula scelta da Leader2000 per le proprie lavapavimenti e spazzatrici industriali.


Se gli elettrodomestici “intelligenti” non hanno nulla di sorprendente per voi e vi sembra tutto sommato normale “ordinare” al frigorifero di aprirsi per mezzo di un comando vocale oppure usare una lavatrice che determina automaticamente il livello dell’acqua e stabilisce quanto questa è pulita, allora siete pronti per i 
tech toys.

È assolutamente vietato chiamarli giocattoli: si tratta di oggetti sofisticatissimi, piccoli robot a tutti gli effetti che svolgono faccende domestiche. 
Come 
Mini Robo Vacuum, un mini aspirapolvere pensato per raccogliere le briciole sulla tavola da pranzo. Per metterlo in funzione, basta premere la testa ed il marchingegno comincerà ad aspirare le briciole lungo il suo cammino. 
M-O (Micro Obliterator) invece, il simpatico personaggio del film di animazione Wall-E, è stato trasformato in un apparecchio capace di raccogliere lo sporco con il suo rullo ed ammassarlo nell’apposito contenitore interno.

Il futuro prossimo sembra orientato all'high tech anche nell'ambito delle pulizie industriali. Nel comune di Viareggio è stata sperimentata una spazzatrice stradale di nuova generazione, che evita di dover spostare le auto in sosta grazie a uno speciale tubo a gancio.

Ma se ci soffermiamo un attimo sul presente, già adesso ci sono realtà che sanno coniugare tecnologia e artigianalità, come Leader2000
Nata agli inizi degli anni '90, l'azienda progetta e realizza macchine per la pulizia industriale e professionale. 
Tutta la produzione viene eseguita internamente da uno 
staff di esperti, che segue ogni fase della produzione - dal design all'assemblaggio dei componenti.

Macchine lavapavimentispazzatrici industriali, detergenti per la pulizia: Leader2000 risponde a tutte le esigenze di privati e utenza specializzata. Facili da usare, efficienti e maneggevoli garantiscono elevati standard igienici su numerose superfici - dalla ceramica all'arenaria alla porcellana - e contro diversi tipi di macchie
Grazie all'impiego di 
materiali di qualità, come l'acciaio inox per le parti più soggette all'umidità, le macchine per la pulizia industriale sono robuste e durevoli nel tempo.

Un esempio perfetto è la lavasciuga pavimenti Mini +, studiata per lavorare in spazi ristretti e dotata di un manubrio reclinabile per raggiungere anche i punti più difficili, come sotto i tavoli o gli scaffali. 
Oppure 
Unica 1150 B-BS-S-SS, “l'ultima arrivata” nella famiglia delle spazzatrici, che prevede l'operatore a bordo ed è dotata di batteria o motore e garantisce un'autonomia di lavoro dalle 3 alle 5 ore.

Per maggiori informazioni su questi e altri prodotti di Leader2000, fra cui macchine lavapavimenti, detergenti per la pulizia e motoscope, vi invitiamo a visitare il sito www.leader2000.it

 

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
I container e lo spirito nomade contemporaneo Fri, 15 Oct 2010 15:52:10 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/136973.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/136973.html layoutfra layoutfra Dai temporary shop, ai ristoranti fino alle abitazioni: i box prefabbricati interpretano un nuovo stile di vita itinerante e  rigorosamente “a tempo”. In anticipo sulle tendenze, Box&Box offre già ai propri clienti un servizio fiere e hospitality con standard elevatissimi oltre alla possibilità di modificare box e container marittimi in base a specifiche esigenze.


La nuova dimensione del vivere? Per alcuni è nomade, non ci sono dubbi. E i container incarnano sempre più questa tendenza. Dalla loro funzione originale di stoccare le merci per il trasporto, i box prefabbricati diventano l'architettura di
negozi, abitazioni e ristoranti in movimento” e assolutamente temporanei.

Qualche esempio? Il
Nivea Moving Shop: un negozio monomarca realizzato in un container e sistemato su un Apecar per portare sulle spiagge italiane i prodotti del marchio. Molti si ricorderanno di Puma city, un vero e proprio temporary store composto da 24 containers componibili e smontabili, voluto dal brand di abbigliamento sportivo per seguire le tappe della regata Volvo Ocean Race '08-'09.
C'è poi l'esperienza di
M.A.R.T.A., l'abitazione allestita all'interno di un container, nata dalla creatività di un gruppo di giovani architetti italiani.
Un camion ha trasportato M.A.R.T.A. - acronimo che sta per  minima, accogliente, radicale, trasportabile e aggregabile - lungo tutta la Penisola per dimostrare così che “l'
abitare nomade” è possibile, confortevole e appartiene a un habitus mentale che il sociologo Zygmunt Bauman definisce come “l'adeguarsi alla fluidità della vita”.

In attesa di vedere se questa tendenza diventerà davvero un'abitudine largamente diffusa,
Box&Box offre già ai propri clienti un eccellente servizio hospitality per fiere e eventi. Uffici, box e stand sono studiati per valorizzare al meglio l'immagine aziendale del cliente. In questi spazi temporanei per eccellenza, funzionalità e design convivono per rispondere a tutte le esigenze di tipo lavorativo o abitativo.

Oltre a fornire box nuovi, usati e per il noleggio, l'azienda, inoltre, è in grado di
modificare box prefabbricati e container marittimi a qualsiasi uso richiesto dai clienti: dai più comuni container “ad uso scatola” fino alla realizzazione di progetti ad hoc. Box&Box sviluppa anche strutture speciali, come box modulari per campi di lavoro, uffici strutturati, magazzini coibentati, a cui si aggiungono strutture sanitarie attrezzate e box per l'alta montagna con tetti rinforzati e studiati per resistere al freddo e alle intemperie.

Per maggiori infomazioni, vi invitiamo a visitare il sito
www.container.it, dove è possibile trovare anche container usati, monoblocchi e container per il noleggio.


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it]]>
Riscaldamento elettrico a pavimento Cadif: addio gas metano, benvenuto "calore diffuso" Tue, 14 Sep 2010 11:43:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/132794.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/132794.html layoutfra layoutfra Con le membrane termoelettriche MEC3000, Vividomotica propone una soluzione intelligente che elimina il gas metano e permette di risparmiare già in fase di installazione, oltre che abbattere i costi di manutenzione.

Con l'autunno alle porte si avvicina il momento di accendere il riscaldamento e subito il pensiero va ai costi per la manutenzione della caldaia, delle canne fumarie ed ai 
rischi legati all'uso di gas metano. 

Vividomotica propone un'alternativa a tutto questo: il riscaldamento elettrico a pavimento per mezzo di speciali 
membrane termoelettriche MEC3000, prodotte da Cadif. 
Questa soluzione consente di 
risparmiare fra il 20 e il 30% già in fase di installazione, rispetto a quella con caldaia a gas metano; inoltre abbatte i costi di manutenzione e permette di liberarsi dall'utilizzo del gas metano a favore della produzione di energia da fonte rinnovabile.

La posa di questa membrana è 
facile e rapida e si può utilizzare anche nel caso di ristrutturazioni
Ogni rotolo di membrana è composto da sottilissimi fogli di materiale conduttivo che, una volta alimentati elettricamente, producono calore senza trattenerlo. Di conseguenza, la membrana funziona ad una bassa temperatura. 

Mentre la resistenza della classica stufetta elettrica diventa incandescente ma trattiene gran parte del calore che genera, 
la membrana MEC 3000 non si surriscalda e rilascia il calore nell'ambiente
In altre parole, la temperatura necessaria alla membrana per riscaldare adeguatamente il pavimento è enormemente inferiore rispetto alla resistenza elettrica della stufetta.
Consumando un kilowatt per ora, la stufetta non è in grado riscaldare un'intera stanza; al contrario, la stessa potenza assorbita dalla membrana può riscaldare da 12 a 20 metri quadrati, a seconda del grado di isolamento della casa.

In termini di risparmio energetico, il sistema CADIF ottimizza il rapporto fra energia, spesa e comfort raggiunto. Grazie alla logica del calore diffuso, sfrutta al meglio il calore generato dall'impiego di energia elettrica a basso voltaggio (8-28 Volts), 
eliminandodrasticamente la dispersione di calore

Vividomotica è il distributore autorizzato CADIF: per avere maggiori informazioni è possibile consultare il sito 
www.vividomotica.it, dove sono presenti tante novità e informazioni anche in fatto di risparmio energetico per la casa, impianti domotici, videosorveglianza e sistemi di sicurezza.



Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: 
bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it]]>
Un settembre tutto da pedalare con le escursioni cicloturistiche proposte da Nolo Bike Parma Mon, 06 Sep 2010 12:47:33 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/131994.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/131994.html layoutfra layoutfra

Dopo la prima escursione nell'oasi Parma Morta, sabato 11 si parte da Roccabianca per un itinerario di 35 chilometri nei luoghi amati dal creatore di Don Camillo e Peppone. Il 19 invece un'escursione all'insegna della storia e dell'arte, tra i castelli della bassa parmense.

 

Il settembre di Nolo Bike Parma è iniziato domenica 5, per scoprire l'oasi naturale Parma Morta e conoscere da vicino le specie di animali e piante che vivono in questo ramo fluviale abbandonato. Qui crescono olmi, salici, pioppi e trovano rifugio piccoli mammiferi come il toporagno d'acqua e uccelli rari come il Tarabuso.
Il calendario di settembre propone altre due interessanti escursioni per gli amanti del cicloturismo e della vita all'aria aperta.

Dal paesaggio naturale della Parma Morta si passa a quello descritto da Guareschi nei suoi racconti: sabato 11 settembre si parte alle 14,30 dal punto noleggio di Nolo Bike Parma di Roccabianca per ritrovare un angolo del Mondo Piccolo. Insieme alla guida ambientale ed escursionistica Marcello Cantarelli, il gruppo si dirigerà verso Fontanelle, paese natale del giornalista e scrittore, dove è in programma la visita al museo a lui dedicato.

Le aule della scuola dove Giovannino ha imparato a leggere e scrivere sono state restaurate e raccolgono documenti visivi, sonori e materiali provenienti dall'archivio degli eredi. Visitando le sale, si ripercorrono le tappe della vita dell'autore e della Bassa stessa, la vera protagonista dei suoi scritti che lui definisce come quella “piatta striscia di terra grassa, distesa lungo la riva destra del Po”.

Gli argini, i filari di pioppi e viti, i campi a perdita d'occhio, i casolari e le chiesette immersi nella campagna sfilano accanto agli amanti del cicloturismo, che possono gustare questo angolo d'Emilia pedalando senza fretta lungo percorsi ciclabili e strade a bassa percorrenza.

Da non perdere il 19 settembre il tour che Nolo Bike Parma propone tra storia, arte e leggende nei castelli delle antiche famiglie parmensi. L'itinerario, di 35 km circa, condurrà i partecipanti nella magica atmosfera dei borghi che hanno visto nascere e prosperare le corti della bassa padana. Dalla Rocca Meli Lupi di Soragna, per poi ammirare la Rocca di San Secondo e infine giungere a Fontanellato. Il gruppo passerà lungo l'alveo del fiume Taro, per ammirare l'antica pieve romanica di San Genesio, per poi tornare verso Soragna.

Per prenotazioni e maggiori informazioni su itinerari in bicicletta, week-end in bici e il noleggio bici a Parma, vi invitiamo a visitare il sito www.nolobikeparma.it


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>