Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Chiesa di Scientology di Padova Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Chiesa di Scientology di Padova Fri, 15 Nov 2019 11:36:34 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/9139/1 "A Ferrara grande interesse del pubblico per gli opuscoli 'La via della felicità'" Wed, 13 Nov 2019 22:10:22 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606745.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606745.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova A Ferrara proprio ieri mattina i volontari dell’associazione La via della felicità hanno distribuito migliaia di opuscoli mano su mano al pubblico che si è goduto la bellissima mattinata in centro.

Gli opuscoli hanno creato tanto consenso alle oltre 1000 persone che li hanno ricevuti direttamente dal gruppo di volontari che, nell’arco della mattinata, hanno raggiunto i cittadini con centinaia di copie gratuite degli opuscoli La via della felicità.

L’obiettivo, è quello di migliorare la società con dei semplici consigli, che aiutano le persone a prendere delle decisioni positive, che possono condurre ad una vita più felice.

I principi che si trovano nel libro La Via della Felicità di L. Ron Hubbard, si fondano sul buon senso e sono stati scritti affinché venissero applicati. Questo libro è una guida veramente pratica e moderna che può essere usata da chiunque per arrivare con fiducia ad una vita più felice e di successo.

La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La prima pubblicazione risale al 1981, e lo scopo è di arrestare il declino morale nella società e ripristinare integrità e fiducia nell’Uomo. La Via della Felicità inoltre detiene un record del Guinness dei Primati quale libro secolare più tradotto al mondo.

Scritto da L. Ron Hubbard, riempie il vuoto morale in una società sempre più materialista, con i 21 precetti fondamentali che guidano una persona ad un miglior tenore di vita.

    

]]>
“MONDO LIBERO DALLA DROGA ARRIVA AD ANCONA” Wed, 13 Nov 2019 22:08:56 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606744.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606744.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Lo scorso fine settimana i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA, sono arrivati ad Ancona distribuire copie dell’opuscolo dedicato alla prevenzione contro le droghe.

Fatti, esperienze e dati recuperati da oltre 190 paesi in tutto il mondo racchiusi in un’opuscolo formato tascabile permettono a chi lo legge di comprendere la gravità degli effetti collaterali che le droghe producono in chi le assume.

E così nella tarda mattinata di sabato, i volontari hanno consegnato direttamente al pubblico cittadino ben 800 copie dell’opuscolo La verità sulla droga. Dal Passetto a Piazza Cavour a piazza Roma, i volontari hanno ricevuto da molte persone apprezzamento e parole di gratitudine per il servizio svolto.

Ancona, che proprio in questi giorni ha fatto parlare di sé a motivo dei vari scandali che l'hanno colpita, può trovare in queste azioni di supporto, un valido sostegno, per aiutare in modo sano la propria popolazione sul soggetto prevenzione alla droga.

La droga è una piaga sociale che distrugge ogni ceto nobile e non, pertanto raggiungere famiglie, nonni, ragazzi, è una risorsa che genera un’attenzione collettiva al problema e di conseguenza la voglia di fare qualcosa. Aspettarsi che le Amministrazioni aldilà della loro corretta applicazione delle leggi e degli statuti possano da sole risolvere problemi così capillarizzati, può essere utopistico; a meno che la presa di posizione responsabile da parte di tutti i cittadini contro un problema sociale come la droga, non diventi un pensiero e un’azione comune che generi tolleranza ZERO nei confronti di chi nascostamente mina al futuro delle nostre generazioni.

 

 

 

    

]]>
Le “formule del vivere” nei nuovi itinerari di Scientology. Sat, 09 Nov 2019 22:01:51 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606164.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606164.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova “Un fatto fondamentale di cui bisogna rendersi conto è che le formule delle condizioni esistono. Costituiscono una parte integrante di qualunque attività in questo Universo” (L. Ron Hubbard)


Scientology offre risposte e soluzioni pratiche che aumentano l'abilità nel risolvere i problemi della vita!

Per esempio, se le relazioni personali falliscono, che cosa si dovrebbe fare? Se si è in debito, come si dovrebbe risolvere la cosa? Se il lavoro va male, come si può raddrizzare la cosa?

Ci sono formule esatte per queste e qualsiasi altra situazione, passi precisi, basati su leggi naturali, che funzionano immediatamente…sono “le formule del vivere”!

Nel Corso, inserito nel nuovo itinerario di Scientology approntato per chi volesse migliorare la propria esistenza, si apprendono le leggi che governano la sopravvivenza e che garantiscono un futuro stabile e sereno; si impara cosa sono e l’uso corretto delle statistiche utili a valutare immediatamente la situazione in cui ci si trova e come muoversi per il futuro; le formule delle condizioni che guidano la vita, passi pratici che possono migliorare qualsiasi situazione.

Quando si conoscono e si applicano i dati contenuti in questo Corso, ci si rende conto che le situazioni non ottimali, possono essere affrontate e risolte a proprio favore e che si possono rafforzare quelle condizioni positive.

Tutti possono scoprire come acquisire il controllo di qualsiasi condizione o circostanza; il Corso che ha la durata di 4 giorni part-time, può essere frequentato presso qualsiasi Missione e/o Chiesa di Scientology e comunque resta sempre a disposizione il sito ufficiale della Chiesa che è www.scientology.it in cui è possibile consultare qualsiasi area di interesse, per avere un’idea più chiara su tutti i materiali messi a disposizione.  A Padova la Chiesa di Scientology è in via Pontevigodarzere, 10. Tel. 049.8756317.



 

]]>
Ferrara: Migliorare il tenore di vita nella società con la guida La via della felicità Sat, 09 Nov 2019 22:01:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606163.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606163.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Con una distribuzione di circa 100 milioni di copie, La via della felicità trova la sua strada anche nel cuore di Ferrara.

I volontari La via della felicità continuano a permeare la città di copie gratuite del libricino La via della felicità, per fornire a chiunque uno strumento che li aiuti a ritrovare quei valori basilari che hanno sempre guidato l’uomo a compiere azioni di sopravvivenza. 

Domenica Mattina dalle 10.00 alle 12.00 i volontari saranno presenti sul listone del centro storico di Ferrara con centinaia di copie di opuscoli da donare ai cittadini. 

Il degrado che affligge questa società è ormai evidente in ogni settore della vita. Quotidianamente sentiamo parlare di violenza nei rapporti famigliari e sociali, di frode e truffe, droga e spaccio, abusi e corruzione e la lista potrebbe continuare all’infinito… ma dove sono andate a finire quelle maniere, quei comportamenti rispettosi e costruttivi, e il buon senso delle persone? … e le azioni che farebbero migliorare il tenore di vita della società?

Ed ecco dove entra in gioco La Via della Felicità, il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La prima pubblicazione risale al 1981, con lo scopo è di arrestare il declino morale nella società e ripristinare integrità e fiducia nell’Uomo. Scritto da L. Ron Hubbard, riempie il vuoto morale in una società sempre più materialista, con i 21 precetti fondamentali che guidano una persona ad un miglior tenore di vita.

Non è un messaggio religioso o politico, ma è un messaggio universale che sta aiutando genitori, ragazzi, aziende, enti, governi e comunità a migliorare effettivamente la condotta, l’onestà e la responsabilità, innalzando il tenore di vita di intere nazioni.

Testimonianze, opuscoli, capitoli del libro su film, materiali per educatori e spot sono disponibili anche online al sito: www.laviadellafelicita.it, dove è possibile iniziare anche il corso gratuito online.

Inizia subito a migliorare la tua vita!


 

]]>
Ritornano a Santarcangelo i volontari Mondo libero dalla droga Sat, 09 Nov 2019 22:00:13 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606162.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/606162.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova La fiera di S. Martino, che anche quest'anno si svolge dal 9 all'11 novembre 2019 verrà permeata della campagna di prevenzione La verità sulla droga. 

Inoltre San Martino, la fiera delle tradizioni che Santarcangelo ospita da più di trent'anni,  attira sempre un vasto pubblico vario e curioso.

Alla fiera di S. Martino saranno presenti tutti i 3 giorni anche i volontari  Mondo libero dalla droga, con delle distribuzioni di opuscoli informativi contro le droghe, sia per raggiungere la moltitudine di ragazzi presenti all’evento che le famiglie. 

La situazione sembra essere veramente grave, al giorno d’oggi i ragazzini prendono veramente sotto gamba l’approccio all’uso della droga: che si tratti di spinelli e alcol o droga pesante, si tratta sempre di una cultura alla dipendenza. 

Purtroppo sentiamo spesso parlare delle conseguenze di questo fenomeno, specie tra i più giovani, come la microcriminalità o il problema delle ragazzine che si prostituiscono per una dose, rimangono in cinta e sono costrette ad abortire, solo per citarne alcune.

Il problema è veramente molto forte ed esteso, permea lo strato sociale dei giovani dai 15 anni in su, con tutte le conseguenze legate a questa realtà, proprio come sosteneva l’umanitario L. Ron Hubbard, quando disse “La droga è un problema planetario, sguazza nel sangue e nella sofferenza umana”.

Maggiori informazioni sui materiali informativi sono disponibili al sito: www.drugfreeworld.org



 

]]>
I volontari attivi a Sant’Elpidio sulla prevenzione alla droga Sat, 02 Nov 2019 21:11:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/605256.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/605256.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Domenica 3 Novembre i volontari di Mondo libero dalla droga mettono a disposizione delle persone e dei negozianti di Porto Sant‘Elpidio gli opuscoli di prevenzione alle droghe.

La droga non va considerata soltanto uno dei vari problemi che affliggono la società odierna, perché purtroppo è qualcosa di più. Il suo uso e abuso ormai permea tutti i livelli sociali: studenti che s’intontiscono fumando marijuana, adolescenti che prendono eroina ,cocaina o LSD, vicini e colleghi che spesso sono in difficoltà a causa della dipendenza da droga o alcol.

Per tutte queste ragioni i volontari, sostenitori della campagna La verità sulla droga, si mettono a disposizione per poter fornire le informazioni che possono aiutare i cittadini, in modo che ognuno possa essere più causativo su questa dilagante piaga sociale.

Le droghe possono danneggiare seriamente la capacità di concentrarsi, di lavorare, di imparare, di trattare con gli altri. In breve, possono frantumare la vita.

Ci sono molti tipi di droghe, ora i ragazzini sniffano l’antidolorifico ”OKI” perché costa poco e lo trovano facilmente in farmacia.

Che si tratti di abuso di farmaci o droghe gli effetti sono devastanti a 360 gradi. 

L.Ron Hubbard, dopo molte ricerche e scoperte relative ai danni che le droghe possono causare sia a livello fisico che mentale, ha trasmesso molta consapevolezza in tal senso ed ha ispirato un movimento di volontari attivi in tutto il mondo intenti alla creazione di una cultura libera dalla droga. 

Appuntamento quindi a Porto Sant’Elpidio con i volontari, dalle famose magliette e cappellini verde acqua, che “armati” di opuscoli permeeranno le vie del centro a disposizione di chiunque desideri ricevere copie gratuite dei materiali o richiedere ulteriori informazioni. 



 

]]>
Come gli scientologist aiutano la società? Sat, 02 Nov 2019 21:10:59 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/605255.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/605255.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova “Un essere è di valore nella misura in cui aiuta gli altri.” Scrisse L. Ron Hubbard. Ed è con questo spirito, espresso dal fondatore di Scientology che le Chiese di Scientology e i loro parrocchiani patrocinano massicci programmi umanitari internazionali. 

Tramite un’esatta e concreta partecipazione e un generoso supporto, gli scientologist donano il proprio tempo e le proprie risorse per innalzare l’intera cultura, tramite programmi e materiali educativi per il bene pubblico. 

Tali programmi d’istruzione laici s’indirizzano alle principali piaghe sociali: l’uso di droga e la criminalità, l’intolleranza e la crudeltà, i disastri sia naturali che creati dall’uomo presenti in ogni area della società. I programmi includono:

    La più grande campagna non governativa contro la droga esistente sulla Terra, una campagna che raggiunge decine di milioni di giovani ogni anno;

    Il patrocinio di un centro di riabilitazione dalla droga e di addestramento internazionale, in risposta alla crisi mondiale causata dalla droga;

    La più grande campagna di informazione pubblica non governativa sui Diritti Umani a livello mondiale, che promuove a vasto raggio tutti i 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani per educare il pubblico sui diritti fondamentali di ogni uomo;

    Il sostegno di un campus di formazione internazionale per aiutare gli insegnanti con la tecnologia di studio;

    Un programma dei Ministri Volontari di Scientology che ha avviato iniziative di volontariato per portare sollievo nei casi di catastrofe e altri interventi su scala globale, ed ha un corpo di 203.000 membri attivi che sono allerta in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo del mondo per ogni situazione. Nel corso del 2008, i Ministri Volontari hanno superato 11 milioni di persone aiutate;

    Il patrocinio di una fondazione internazionale per contribuire a ripristinare la moralità e la fratellanza tra gli Uomini. 

La Chiesa continua ad essere una voce implacabile nel campo delle riforme sociali e della giustizia. Gli Scientologist hanno messo in luce questioni quali la somministrazione forzata di psicofarmaci ai bambini in età scolastica, i pericoli di brutalità psichiatriche come l’elettroshock e la lobotomia, e gli esperimenti di guerra chimica e biologica segretamente intrapresi contro gli ignari cittadini americani negli anni ’60 e ’70. La Chiesa ha anche difeso il principio della trasparenza nell’amministrazione del governo ed ha aperto la strada all’uso della Legge sulla Libertà di Informazione e ad altre leggi in tutto il mondo che proteggono l’interesse pubblico e sradicano gli sprechi del governo e le violazioni dei Diritti Umani.

Per portare avanti questi programmi umanitari, la Chiesa di Scientology ha istituito una considerevole infrastruttura che produce questi materiali in milioni di copie e verifica globalmente l’attuazione dei programmi. 

I risultati: persone che ora scelgono di vivere una vita libera dalla droga grazie al programma “La verità sulla droga”, una generazione sempre più consapevole dei diritti umani e del fatto che debbano essere accessibili a tutti; dignità ripristinata tramite le riforme dell’industria psichiatrica in corso: persone che erano prive di una bussola morale ora guidate dai precetti della Via della felicità e popolazioni che godono dell’aiuto senza distinzioni offerto dai Ministri Volontari di Scientology. 



 

]]>
Senigallia: La verità sulla droga per cambiare rotta Sat, 02 Nov 2019 21:09:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/605254.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/605254.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Volontari all’opera per raggiungere i ragazzi prima che lo facciano gli spacciatori

Si continua a parlare di droga a Senigallia, i vari enti e le forze dell'ordine stanno facendo un incredibile lavoro per reprimere l'uso di droga, ma resta sempre il fatto che chi la usa è convinto che non gli succederà nulla e che magari non finirà mai nel vero tunnel della droga. Per questo i volontari di Mondo libero dalla droga continuano incessantemente l'attività di informazione attraverso la distribuzione di opuscoli  La verità sulla droga, che anche durante il fine settimana verranno distribuiti in zona stazione e al centro di Senigallia per creare prevenzione. 

Le droghe sono ben più di un mero problema sociale. Circa 210 milioni di persone di ogni ceto sociale assumono droghe illegali. Quasi 200.000 persone ogni anno muoiono a causa della droga.

Il più alto numero di vittime si riscontra tra i giovani. Ogni 12 secondi, un bambino in età scolastica sperimenta per la prima volta un qualche tipo di droga illegale. Il consumo di droga in questa fascia di età è aumentato in modo costante negli ultimi dieci anni e l’età dei bambini a rischio si è abbassata.

Facendo riferimento all’impatto devastante della droga sulla società, l’autore, umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard ha scritto: “Il pianeta si è scontrato con una barriera che impedisce un progresso sociale su vasta scala: droga, farmaci e altre sostanze biochimiche. Queste possono ridurre le persone in condizioni che non solo sono proibitive e distruttive per la salute, ma che sono tali da impedire ogni progresso stabile verso il benessere mentale o spirituale”. Questa affermazione porta alla sua successiva valutazione sul ruolo che l’uso di droga gioca nella disgregazione del tessuto sociale: “La ricerca dimostra che le droghe sono l’elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”.

Attingendo da 25 anni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma “La Verità sulla Droga” ha risolto il problema di come comunicare efficacemente ad adolescenti e giovani la verità sull’uso di droga, sia individualmente sia tramite comunicazione su vasta scala.

Sia l’esperienza sia i sondaggi mostrano che gli adolescenti e i giovani ascoltano molto di più i loro coetanei. Quindi il messaggio principale viene trasmesso da giovani, alcuni dei quali con trascorsi di dipendenza, sopravvissuti per raccontare la loro storia e che parlano ad altri giovani utilizzando opuscoli, annunci di pubblica utilità e un film documentario.

Per info: www.drugfreeworld.org


 

]]>
Come gli antidolorifici possono trasformarsi in droga? Sat, 02 Nov 2019 21:09:03 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/605253.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/605253.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Scopri la verità sugli antidolorifici!

Gli antidolorifici da prescrizione sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti del cervello associate al piacere. In tal modo oltre a fermare il dolore, producono uno stato di esaltazioni.

Molti ragazzi iniziano ad avvicinarsi al mondo della droga proprio attraverso qualche antidolorifico. Negli stati uniti c’è stata un epidemia di oppiacei. Sembra che questi farmaci sarebbero implicati nella morte per overdose di 400.000 persone dal 1999 al 2017. 

Proprio per fornire la verità in merito agli effetti di tali sostanze, lunedì 4 Novembre i volontari di Scientology romagnoli, fanno una distribuzione di opuscoli informativi dal titolo La verità sugli antidolorifici a S. Ermete di Rimini.

Gli antidolorifici prescritti più potenti sono denominati oppioidi, un composto simile all’oppio. Sono prodotti al fine di reagire sul sistema nervoso allo stesso modo delle droghe derivate dal papavero da opppio, come l’eroina. Gli antidolorifici oppioidi più comunemente abusati comprendono, hydrocodone, meperidine, hydromorphne e propoxyphene.

Gli oppiacei, derivati in origine dal papavero da oppio, sono stati usati per migliaia di anni a scopi di diversivo e medicinali. La sostanza più attiva dell’oppio è la morfina. Il cui nome deriva da Morfeo il Dio greco dei sogni. La morfina è un antidolorifico potentissimo, ma da anche molta assuefazione.

La morfina e stata inizialmente estratta dall’oppio in forma pura agli inizi del 19 secolo. Fu ampiamente usata come antidolorifico nelle guerra civile americana e molti soldati ne divennero dipendenti.

Facendo riferimento all’impatto devastante della droga sulla società, l’autore, umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard ha scritto: “Il pianeta si è scontrato con una barriera che impedisce un progresso sociale su vasta scala: droga, farmaci e altre sostanze biochimiche. Queste possono ridurre le persone in condizioni che non solo sono proibitive e distruttive per la salute, ma che sono tali da impedire ogni progresso stabile verso il benessere mentale o spirituale”. 

Questo è in effetti ciò che sta succedendo ora!

Per ulteriori informazioni www.drugfreeworld.org



 

]]>
Grande successo per l’iniziativa Cantare in Villa – Lezioni di canto gratuite per bambini Sun, 27 Oct 2019 19:49:19 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/604749.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/604749.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Si è tenuta martedì scorso la prima giornata di Cantare in Villa, lezioni di canto gratuite per bimbi.

L’iniziativa è ospitata a villa Francesconi Lanza, sede della Chiesa di Scientology di Padova ogni martedì e mercoledì pomeriggio. Il martedì, le lezioni dedicate ai bimbi fino ai 7 anni si tengono dalle 16.30 alle 17.15. Il mercoledì per i bimbi dagli 8 anni in su dalle 17.15 alle 18.00.

L’attività che ha avuto inizio martedì scorso, ha visto protagonisti, nel primo turno i piccoli bimbi che a suon di musica si son dilettati in un semplice esercizio di canto giocoso che li ha resi protagonisti all’insegna del divertimento. Mentre nella seconda fascia, i bimbi più grandi hanno iniziato con esercizi di respirazione  ad intrepretare i loro brani preferiti. 

Coinvolgere i ragazzi in attività creative è un modo per farli esprimere in modo costruttivo, toglierli dalla noia, e magari, dal fatto di stare costantemente davanti alla tv o al telefonino. In fondo il diritto d’espressione è uno dei Diritti Umani. Coltivare l’abilità di cantare può essere un buon motivo per far emergere e coltivare delle capacità che possono portare a grandi soddisfazioni future. L’insegnante è una professionista e il suo scopo è proprio di dare la possibilità ai bambini di provare l’esperienza del canto. 

Ed ecco un semplice contributo per far si che “I diritti umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico” come si augurava l’umantario L. Ron Hubbard.

Chiunque può partecipare, o informarsi in merito alle modalità delle lezioni.

Per info: 393 3332499 Tiziana Bonazza



 

]]>
Gli scientologist fanno valere la propria voce per quanto riguarda i diritti umani. Sat, 26 Oct 2019 09:14:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604719.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604719.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Oggi più che mai siamo vittime delle violazioni dei diritti umani! Non si può star a guardare senza fare nulla.

Come sostiene L. Ron Hubbard, Fondatore della religione di Scientology: “I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico”.

Una posizione centrale, nelle credenze e principi di Scientology, è ricoperta dalla convinzione che tutti gli uomini siano dotati di diritti inalienabili, come stabilito nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, ratificata dalle Nazioni Unite nel 1948. In accordo con tali convinzioni, la Chiesa di Scientology patrocina la più vasta campagna di sensibilizzazione sui diritti umani non governativa sulla Terra, fornendo materiali ad individui, gruppi ed enti governativi in 82 nazioni. Che Cosa Sono i Diritti Umani? Gli opuscoli educano giovani e adulti sui 30 Articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, in un modo comprensibile da chiunque.

Nel 2006 una serie di 30 annunci di pubblica utilità sono stati prodotti dalla Chiesa per illustrare ognuno dei 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Assieme alla guida per lo studio, al manuale dell’ attività e al kit per l’insegnante da utilizzare nelle classi, docenti, gruppi per i diritti umani e governi sono dotati di strumenti efficaci per l’educazione dei giovani e degli adulti sui diritti umani. Il film documentario La storia dei diritti umani accompagna e completa gli annunci di pubblica utilità, gli opuscoli ed i materiali per l’insegnante, in quanto ulteriore strumento per ottenere coscienza e rispetto universali per i diritti umani.

La campagna sui diritti umani della Chiesa ha finora raggiunto circa un miliardo di persone in sei continenti. Non a caso, quindi, si sostiene che la Chiesa di Scientology faccia di più per la consapevolezza dei diritti umani, delle stesse Nazioni Unite.

A Padova è possibile richiedere il materiale gratuito anche alla Chiesa di Scientology in via Pontevigodarzere, 10. Tel. 049 8756317.

Per maggiori informazioni visita il sito: www.unitiperidirittiumani.it


 

]]>
Prevenzione contro i danni dell’alcool negli adolescenti Sat, 26 Oct 2019 09:13:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604718.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604718.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Per i ragazzi, uno dei modi di divertirsi è bere! Ma quali sono i danni di questo divertimento?

Martedì 29 ottobre dalle 9.00 i volontari di Scientology sono in centro a Pontenuovo per rifornire le attività pubbliche e i punti di ritrovo dei ragazzi di opuscoli informativi sulla devastazione dell’alcol. 

Il corpo di un giovane non può resistere all’alcol nello stesso modo di quello di un adulto.

Bere è più dannoso per gli adolescenti che per gli adulti perché i loro cervelli si stanno ancora sviluppando, nell’adolescenza e perfino all’inizio dell’età adulta.

Bere durante questo momento critico per la crescita può causare danni alle funzioni del cervello per tutta la vita, specialmente per quanto riguarda la memoria, abilità motorie e la capacita di cooperazione.

L’alcol è una droga.

È classificato come un sedativo, che significa che rallenta le funzioni vitali: ne risultano farfugliamento, movimenti instabili, percezioni disturbate ed un’incapacità di reagire velocemente.

E per quanto riguarda il modo in cui incide sulla mente, è una droga che riduce la capacità di pensare razionalmente e distorce la capacità di giudizio. A seconda di quanto se ne prende e della condizione fisica della persona, l’alcol può causare sonnolenza, vomito, diarrea, mal di testa, difficoltà respiratorie, capacità di giudizio alterata, anemia, amnesia temporanea e perdita di conoscenza.

Non permettere a nessuno che abbia bevuto di portarti in automobile o in aereo.

Non lasciare che troppo alcool finisca col produrre infelicità o morte. 

Questi vitali ma semplici consigli si trovano anche nell’opuscolo “La Via della Felicità” di L. Ron Hubbard, ai quali i volontari si ispirano per promuovere la campagna di prevenzione alla droga. 

Scopri in che modo sottovalutare l’alcol, non considerandolo una droga, potrebbe essere un errore fatale. Scopri la verità.



 

]]>
Chi sono le vittime più innocenti della Cocaina? I bambini! Sat, 26 Oct 2019 09:12:18 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604717.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604717.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Non si tratta di far la morale: si tratta di fatti! Scopri La verità sulla Cocaina con il corso gratuito online


Tutti sanno che la cocaina è una droga, ma perché non si pensa ai bimbi che nascono con gravi conseguenze da madri che ne fanno uso?


Si sente spesso dire: “Certo, prendo droga ma sono fatti miei!” Eppure l’uso di droga miete sempre vittime innocenti, dai bambini, da quelli che diventano preda di tossicomani che cercano di finanziare la propria assuefazione con misure disperate, a quelli che muoiono in incidenti stradali causati da automobilisti sotto l’effetto della droga.


Le vittime più innocenti della cocaina sono i neonati di madri che l’hanno assunta durante la gravidanza. Nei soli Stati Uniti nascono ogni anno decine di migliaia di neonati sottoposti alla cocaina. Quelli che non soffrono di assuefazione soffrono però spesso di svariati problemi fisici che possono includere nascita prematura, peso insufficiente alla nascita, crescita ridotta, difetti congeniti e danni al cervello e al sistema nervoso.


I neonati che alla nascita hanno un peso insufficiente corrono il rischio di morire nel primo mese dieci volte di più dei neonati di peso normale e di soffrire di handicap che durano tutta la vita, come ad esempio ritardo mentale e danni al cervello.


L’impatto di questa tragedia umana sulla società non è ancora stato misurato fino in fondo.


Alcuni dati sulla cocaina:

-Nel 1905, divenne popolare sniffare cocaina e dopo cinque anni gli ospedali e la letteratura medica iniziarono a segnalare casi di danno nasale derivanti dall’utilizzo di questa droga.

-Nel 1912, il governo degli Stati Uniti segnalò 5.000 decessi correlati alla cocaina in un anno e nel 1922, la droga venne bandita ufficialmente.

-Nel 1970, la cocaina emerse come la nuova droga alla moda per il mondo dello spettacolo e gli uomini d’affari. La cocaina sembrava essere la compagna ideale per avere un piacere facile ed immediato. “Forniva energia” e aiutava le persone a rimanere “su”.

Tradizionalmente, la cocaina era una droga da ricchi, a causa del costo elevato della sostanza stupefacente. Entro la fine degli anni ’80, la cocaina non era più considerata come la droga dei ricchi. A quel punto, in America, aveva la reputazione di essere la droga più pericolosa e che creava dipendenza, legata alla povertà, alla criminalità e alla morte.

-Dal 2008, la cocaina è diventata la seconda droga illegale più trafficata al mondo.

Un appello alle donne in gravidanza, se non vuoi farlo per te, fallo per tuo figlio: scopri LA VERITA’ SULLA COCAINA; SCOPRI LA VERITA’ SULLA DROGA!


    

]]>
La Chiesa di Scientology di Padova celebra il 35° anniversario dell’Associazione Internazionale degli Scientologist all’insegna della solidarietà Wed, 23 Oct 2019 23:05:22 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604295.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604295.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Sabato 26 ottobre, alle 19.00 si celebrerà a Padova il 35° anniversario dell’Associazione Internazionale degli Scientologist  con la proiezione del video dell’evento realizzato a Saint Hill, Inghilterra; la dimora di L. Ron Hubbard, il Fondatore di Scientology, che recentemente ha ospitato un weekend di gala con Scientologist e ospiti provenienti da oltre 65 nazioni. 

Durante la serata son stati presentati gli epici raggiungimenti dei diversi gruppi, ottenuti grazie alle iniziative patrocinate dalla IAS.

Il primo soggetto della serata ha mostrato l’intrepido lavoro della Citizens Commission on Human Rights, che ha segnato il suo 50º anniversario di lotta contro gli abusi nel campo della salute mentale. 

A coronamento di questi 50 anni di conseguimenti, il CCHR ha presentato un nuovissimo documentario che include il resoconto definitivo sulla tortura dei tempi moderni: la terapia elettroconvulsivante (TEC).

La serata è continuata attraverso vasti panorami di conseguimenti umanitari sostenuti dalla IAS, come; Uniti per i Diritti Umani, un programma d’istruzione incentrato sulla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che ne promuove l’attuazione da parte dei governi di tutto il mondo; la Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, uno dei più grandi programmi non governativo antidroga sulla Terra; e La Via della Felicità, il codice morale laico di L. Ron Hubbard, che comprende 21 precetti come guida basata sul buon senso per una vita migliore.

Sorta nel 1984, la nascita della IAS ha segnato il momento in cui un pugno di coraggiosi si radunarono a Saint Hill, impegnandosi ad unirsi con incrollabile impegno per il bene dei popoli di ogni credo e di ogni nazione, e quindi conseguire le Mete di Scientology. A riprova di questo impegno, David Miscavige ha presentato un anno di solidarietà e aiuto, dimostrati dalla IAS, nei luoghi in cui l’umanità ne ha maggiormente bisogno.

La IAS, l’organizzazione ufficiale dei membri associati di Scientology, aperta agli Scientologist di ogni nazione, è stata fondata nel 1984. Lo scopo della IAS è di unire, promuovere, sostenere e proteggere la religione di Scientology e gli Scientologist in ogni parte del mondo in modo da raggiungere le Mete di Scientology formulate da L. Ron Hubbard: “Una civiltà senza pazzia, senza criminali e senza guerre, in cui le persone capaci possano prosperare e gli esseri onesti possano avere dei diritti, in cui l’Uomo sia libero di innalzarsi a più elevate altezze”.


 

]]>
Soluzioni efficaci per un mondo travagliato Wed, 23 Oct 2019 23:04:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604294.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/604294.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova I problemi della società sono tanto gravi che secondo alcuni è impossibile risolverli, e in effetti, fino a poche decine di anni fa, probabilmente sarebbe stato veramente impossibile. 

Ogni società è composta d’individui. Quando molti tra questi perdono la stima di sé e la propria competenza, quando non riescono o non vogliono offrire un contributo sociale produttivo, quando non rispettano se stessi e i diritti degli altri, e quando non vedono alcuna via d'uscita dalla loro situazione, abbiamo una società in gravi difficoltà. 

Quando invece viene loro offerta la salvezza, e vengono indirizzati sul sentiero che conduce a una sopravvivenza migliore per se stessi e per gli altri, abbiamo un mondo che è disposto a risolvere i problemi del presente e a creare un futuro in cui la civiltà possa prosperare.

Ma oggi non più: le organizzazioni per il miglioramento sociale che usano le tecniche e i principi di L. Ron Hubbard li stanno effettivamente affrontando con successo. 

Consumo di droga e di alcool: Narconon International, che gestisce una rete internazionale di centri di recupero e prevenzione dalla tossicodipendenza, utilizza i metodi di riabilitazione ideati da L. Ron Hubbard per restituire ai tossicomani una vita libera dai narcotici. Il Narconon organizza anche programmi di prevenzione per aiutare bambini e adulti a evitare la trappola delle droghe.

Criminalità: Criminon International aiuta i detenuti a diventare membri produttivi della società e promuove le riforme che consentono agli istituti di pena di riabilitare veramente i reclusi. 

Istruzione: Analfabetismo e difficoltà di apprendimento - Applied Scholastics International aiuta studenti, genitori, istitutori, insegnanti e organizzazioni didattiche di tutto il mondo a sradicare l'analfabetismo mediante la tecnologia di studio di L. Ron Hubbard. 

Moralità. Utilizzando La via della felicità, il codice morale laico di L. Ron Hubbard, The Way to Happiness Foundation sta creando un movimento di sostegno internazionale per la riforma morale che coinvolge bambini e adulti. 

Scopri di più al sito www.lronhubbard.it


 

]]>
Raccolta di siringhe al Parco Cervi di Rimini Sat, 19 Oct 2019 20:33:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/603727.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/603727.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Un piccolo gesto che può fare la differenza

Lunedi 21 ottobre dalle 15.30 i volontari ”La via della felicità-Amici di L. Ron Hubbard” Cervia, fanno una raccolta di siringhe al Parco Cervi di Rimini, proprio come ci insegna il filosofo L. Ron Hubbard su la Via della Felicità nel precetto n. 6, dove dice, “Noi influenziamo molte persone. Questa influenza può essere buona o cattiva.” Raccogliere le siringhe abbandonate è un semplice gesto che può influenzare positivamente molte persone. Sia per la bonifica in se stessa, sia perché la comunità può fare la sua parte nel prendersi cura dell’ambiente, che viene ulteriormente deturpato da questo tipo di rifiuto speciale che in realtà, oltre all’inquinamento può portare molti danni a coloro che per caso ne vengono in contatto. 

E anche Rimini, purtroppo, esistono luoghi pubblici frequentati da chi non riesce più a rinunciare al “buco”, e lo fa mettendo a rischio anche l'incolumità di chi con la droga non ha nulla a che fare.

Il problema dell'abbandono di siringhe usate nei parchi pubblici esiste anche in altre città e non è sottovalutato.

Per fortuna, però, c'è anche chi si adopera per la sicurezza dei cittadini, e lo fa gratuitamente nel tempo libero.

Sono volontari, che girano nei parchi e giardini pubblici a raccogliere siringhe usate e abbandonate, a sostegno della comunità e dell’ambiente.

Visto che in questa stagione i parchi sono ancora molto frequentati, lunedì 21 ottobre i volontari saranno al parco Cervi di Rimini proprio per una raccolta di siringhe.

“Noi interveniamo anche grazie alla gente che ci chiama, per la sicurezza di tutti i bambini che giocano nei parchi.” Sostiene Loredana Boschetti coordinatrice dell’iniziativa. “C’è capitato di trovare anche siringhe infilate come coltelli nei giochi di legno dei bambini”, per questo chiediamo il vostro aiuto anche con delle semplici segnalazioni. 

Per aiutare chiama lo 0544 30080.


 

]]>
A Cattolica divulgazione della Dichiarazione Universale dei diritti umani. Sat, 19 Oct 2019 20:32:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/603726.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/603726.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Uno strumento per colmare l’enorme abisso tra l’ideale dei diritti umani e le violazioni degli stessi

I volontari di Uniti per i diritti umani romagnoli, saranno presenti a Cattolica lunedì dalle 15.30 per diffondere opuscoli dal titolo Che cosa sono i diritti umani? contenente la Dichiarazione Universale dei diritti umani.

La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani è il principale strumento mondiale in materia di diritti umani. Il suo paragrafo di apertura è una potente affermazione dei principi che stanno nel cuore del moderno sistema dei diritti umani: “Il riconoscimento della dignità intrinseca a tutti i membri della famiglia umana e dei loro diritti, uguali ed inalienabili, costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo”.

La triste realtà, però, è che praticamente in ogni paese della Terra qualche parte della popolazione è vittima di tortura, tratta di esseri umani, fame, ingiustizia, discriminazione o altri abusi dei diritti umani.

E questo ci riporta al vero problema, la maggior parte delle persone è per lo più inconsapevole della Dichiarazione dei Diritti Umani e dei trenta diritti in essa contenuti. Di conseguenza, c’è una grande differenza tra l’espressione delle mete della Dichiarazione e la loro realizzazione. Milioni di persone non sono libere. La giustizia è spesso iniqua. E la pace continua ad eludere molte aree del mondo.

La sfida sta nel colmare l’enorme abisso tra l’ideale dei diritti umani universali e la realtà di diffuse violazioni degli stessi. Rendere i diritti umani una realtà per tutti, come sosteneva l’umanitario e fondatore della religione di Scientology: L. Ron Hubbard, è ciò che motiva l’impegno dei volontari, che attraverso l’iniziativa dell’organizzazione internazionale Uniti per i diritti umani, portano avanti in ogni parte del mondo costantemente. 

Quello di lunedì a Cattolica sarà un intervento che ha lo scopo di mettere direttamente nelle  mani delle persone la Dichiarazione Universale dei diritti umani, per far sì che venga conosciuta ampiamente e venga messa in pratica per la creazione di una società migliore per tutti. 


 

]]>
Conosci i tuoi diritti umani? Sat, 19 Oct 2019 20:31:54 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/603725.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/603725.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Corso gratuito online sui diritti umani

Questo corso interattivo offre un’introduzione ai diritti umani e illustra il loro sviluppo attraverso la storia fino ai giorni nostri. Ti fa conoscere il documento più importante al mondo sui diritti umani e comprende ogni articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. 

Atrocità di ogni genere vengono perpetrate giornalmente in ogni angolo del mondo. 

I sostenitori dei diritti umani concordano sul fatto che anche settant’anni dopo la pubblicazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, essa rappresenti ancora un sogno più che una realtà. Ne esistono violazioni in ogni parte del mondo. Per esempio, ancora oggi esistono persone torturate o maltrattate, persone che affrontano processi iniqui e persone limitate nella loro libertà di espressione  in decine e decine di paesi.

Donne e bambini in particolare, vengono maltrattati ed emarginati in numerosi modi. In Italia, basti pensare al caso Bibbiano. La stampa non è libera in molte nazioni e chi dissente viene messo a tacere, troppo spesso in modo permanente. 

Anche se ci sono stati dei miglioramenti in questi sessant’anni, le violazioni dei diritti umani sono ancora oggi una piaga mondiale.

Uniti per i Diritti Umani (United for Human Rights - UHR) è una organizzazione internazionale non a scopo di lucro dedicata ad implementare la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani a livelli locali, regionali, nazionali ed internazionali. Nel mondo, singoli individui, educatori e gruppi ne sono membri, e sono dedicati a portare avanti attivamente la consapevolezza e la protezione dei diritti umani per conto di tutta l’Umanità.

Il suo scopo è quello di fornire risorse educative sui diritti umani e attività che informino, assistano ed uniscano individui, educatori, organizzazioni e enti governativi nella disseminazione e adozione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ad ogni livello della società.

“I diritti umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico.” Scrisse l’umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard. Inizia subito, perché quando conosci i tuoi diritti umani, non ti potranno mai essere portati via. https://www.unitiperidirittiumani.it/course/


 

]]>
Da oggi è possibile studiare e ricordare ciò che hai imparato Sun, 13 Oct 2019 17:20:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/602786.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/602786.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Scopri l’incredibile scoperta sull'apprendimento! 

 

Purtroppo siamo arrivati in una fase in cui la cultura e la tecnologia è arrivata ad uno stadio molto evoluto, ma i ragazzi fanno fatica ad apprenderla. Non si tratta di difficoltà personali, bensì di metodi di apprendimento adeguati. 

 

Al giorno d’oggi ci sono persone che, quando finiscono la scuola, non sono neanche capaci di leggere o scrivere a un livello adeguato a mantenere un lavoro o affrontare la vita con successo. E’ un problema enorme. Non è che sia impossibile imparare le materie di studio; il fatto è che a scuola non insegnano come impararle. Questa è la fase mancante di tutta l’istruzione.

 

L. Ron Hubbard ha colmato questa lacuna con la prima e unica tecnologia che insegna come studiare. La “Tecnologia di Studio”. Questa tecnologia insegna le basi dell’apprendimento e fornisce metodi precisi per superare tutte le barriere che si possono incontrare durante lo studio.

 

La Tecnologia di Studio spiega come si deve studiare per capire una materia e metterla in pratica. Non è uno slogan è un fatto!

 

Molte sono le testimonianze dei ragazzi che oggi studiano con facilità grazie a questa tecnologia. 

 

“Prima di fare il Corso sulla Tecnologia di Studio avevo difficoltà ad imparare cose nuove. Mentre facevo il corso ho appreso cosa mi impediva di essere capace di imparare. Queste barriere allo studio: mancanza di massa, gradiente troppo ripido e parola malcompresa sono così facili da superare.

Ma se sono facili da superare, sono altrettanto potenti nel risolvere il mistero del perché non riuscivo a comprendere alcune cose nel mio studio precedente. È stato solo quando ho conosciuto queste barriere e i loro rimedi che ho cominciato ad avere la comprensione di ciò che stavo studiando. Ma ancora più importante, quando ho iniziato ad usare veramente questo metodo la mia incapacità di imparare cose nuove è sparita del tutto.

Non penso che ci siano cose che io non possa imparare adesso. Queste cose dovrebbero essere insegnate nelle scuole dovunque Ciò potrebbe davvero risolvere tutti i nostri problemi di istruzione!” - D.T.

 

Puoi ricevere la formazione on line per migliorare la capacità di studiare, clicca sul sito: www.it.volunteerministers.org


 

]]>
Come funziona la droga? Sun, 13 Oct 2019 17:19:56 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/602785.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/602785.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Scoprilo con innovativi corsi gratuiti online 

Le droghe sono essenzialmente dei veleni. La quantità assunta determina l’effetto.

Una piccola quantità agisce da stimolante (fa andare più veloci). Una quantità maggiore agisce come sedativo (ti rallenta). Una quantità ancora più grande ti avvelena e può uccidere.

Questo è vero per qualsiasi droga. Cambia solo la quantità necessaria per ottenere l’effetto.

Ma molte droghe hanno un altro rischio: intaccano direttamente la mente. Possono distorcere le percezioni di quello che sta succedendo attorno all’individuo. Come conseguenza, le azioni della persona possono essere strane, irrazionali, inappropriate e persino distruttive.

L. Ron Hubbard scrisse: “Le droghe privano la vita delle sensazioni e delle gioie, che sono, comunque, l’unica ragione di vita”.

La droga blocca tutte le sensazioni, quelle desiderabili così come quelle indesiderabili. Perciò, mentre forniscono un aiuto immediato per dar sollievo al dolore, spazzano via capacità e prontezza, e annebbiano il pensiero. Le medicine sono droghe che accelerano, rallentano o cambiano qualcosa nel funzionamento del tuo corpo nel tentativo di farlo funzionare meglio. 

A volte sono necessarie. Ma sono sempre droghe: agiscono come stimolanti o sedativi, e una quantità eccessiva può ucciderti. Perciò se non usi i farmaci così come dovrebbero essere usati, possono essere pericolosi al pari delle droghe illegali.

“Per tutto il tempo in cui facevo uso di droghe pensavo di avere il controllo della mia vita e di averlo sul serio. Invece ho distrutto tutto ciò che avevo costruito e per cui avevo lottato nella mia vita. Ho tagliato i legami con i miei amici che non si drogavano e con la mia famiglia, perciò non avevo amici ma compagni di droga. Ogni giornata girava intorno a una cosa: il mio piano per avere i soldi che mi servivano per la droga. Avrei fatto qualsiasi cosa per avere la mia anfetamina: era l’unica cosa nella mia vita.” – Pat

Visita il sito www.drugfreeworld.org e iscriviti subito al corso che più ti interessa. 


 

]]>