Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Ufficio stampa Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Ufficio stampa Thu, 27 Jun 2019 06:17:49 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/7719/1 PIXXELMUSIC festival | 4, 5 e 11 dicembre, Gorizia / Nova Gorica Sat, 21 Nov 2009 00:34:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/99398.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/99398.html Ufficio stampa Ufficio stampa

 

PIXXELMUSIC

festival d’arte digitale e musica elettronica

4, 5 e 11 dicembre 2009, Gorizia / Nova Gorica
 

         

 

Gli artisti e i dj più “caldi” della scena elettronica internazionale saranno nuovamente di scena a PIXXELMUSIC, il 4 5 e 11 dicembre in tre serate al centro culturale Mostovna (a pochi minuti dal confine di Salcano a Gorizia) e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia che ospiterà parte della gemellata mostra Pixxelpoint (dal 4 all’11 dicembre anche alla Mestna Galerija di Nova Gorica).


Grande inaugurazione della quinta edizione del festival proposto dall’associazione Lucide e dal Dams di Gorizia, venerdì 4 dicembre al Mostovna alle 22, con la performance “LCM [Les Champs Magnétiques]”, opera firmata dal gruppo artistico milanese OTOLAB e vincitrice del rinomato Celeste Prize 2009 per la categoria “live media” lo scorso settembre a Berlino.


A seguire “Thru hate & anger”, progetto multidisciplinare curato dall’attore Paolo Fagiolo, dal gruppo di elettronica sperimentale Res_et, e dai videoartisti Lyno-leum e Tokyo (produzione Dobia.lab).


Sabato 5 dicembre la Galleria d’arte Tir del Mostovna ospiterà “Pixxeldinner”, convegno-cena sull’arte dei nuovi media (per info:pixxelmusic@yahoo.it) che vedrà tra i protagonisti CLAUDIO SINATTI, artista multimediale e regista di video per nomi della musica internazionale (Coccoluto, Gotan Project, Ken Ishii, Neffa) che vanta prestigiose collaborazioni con artisti quali Christian Fennesz, Scanner, Stephan Mathieu e con aziende come Nike, BMW, Heineken, Mtv.

 


Imperdibile il poker di artisti che sabato 11 dicembre infuocherà il Mostovna nella festa finale del festival Pixxelmusic, che non smentisce neanche quest’anno il proprio “buon naso” nel proporre al pubblico la creatività e l’originalità della migliore musica “made in Italy”.


In consolle, il duo di dj e producer catanesi BLATTA & INESHA che con le proprie inconfondibili sonorità che attingono al mondo dell’hip hop come a quello del funky hanno conquistato in breve tempo i dancefloor di mezza Europa.


E ancora, i dj ALLO e TITAN dell’indie-label “I dischi de La Valigetta”, ad oggi una  tra  le piu’ proficue etichette indie della scena musicale italiana, e NIC SARNO (ESP Records), che ha fatto parlare di sè per il remix della celebre “Pump up the jam”.


Pixxelmusic è realizzato grazie a Regione Fvg, assessorati alla cultura e alle politiche giovanili della Provincia di Gorizia, assessorato alle politiche giovanili del Comune di Gorizia, “Gaf: Giovani alla frontiera”, Fondazione Carigo, Mostovna, Mestna Galerija - Nova Gorica, Istituto di guida Lenarduzzi, associazione Young for fun.
 

www.pixxelmusic.com

 

]]>
4 settembre: vernissage "so fresh!" Wed, 26 Aug 2009 19:43:46 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/87202.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/87202.html Ufficio stampa Ufficio stampa

Venerdì 4 settembre: inaugura "so fresh!"

         

 

 

Nostalgia dell’estate? A tenervi compagnia nei mesi invernali ci pensa “so fresh!”, rassegna di videoarte che mette in mostra le migliori opere audiovisive selezionate nell’ambito del concorso internazionale di videoarte “so fresh!”, rivolto a videoartisti e registi under 30 dell’Euroregione.


Grande brindisi d’inaugurazione al pubblico venerdì 4 settembre alle 19 nelle sale della GC.AC  Monfalcone (piazza Cavour 44, Monfalcone), per la seconda edizione del concorso-rassegna rivolto a videomaker professionisti così come meno esperti di Friuli Venezia Giulia, Veneto, Slovenia, Croazia e Austria, che torna ad offrire ad appassionati e neofiti dell’audiovisivo un’esposizione che come unica frontiera ha la creatività dei giovani partecipanti.

La mostra rimarrà allestita negli spazi della GC.AC Monfalcone dal 4 al 6 settembre, con orario dalle 19 alle 22, e vi sarà inoltre l’opportunità, per chi fosse interessato, di assistere a visite guidate  (per informazioni e prenotazioni, tel. 0481.494360).

Ma la tre giorni a Monfalcone non sarà che l’avvio di una mostra itinerante che nei prossimi mesi toccherà alcuni dei centri d’arte contemporanea più importanti della Regione e dei paesi cui si è rivolto il concorso.

 

 

Le opere dei giovanissimi artisti infatti, oltre ad entrare a fare parte del dvd e del catalogo “so fresh!”, troveranno spazio il sabato 10 ottobre nelle sale del Comune di Gradisca d’Isonzo e dal 17 al 29 novembre negli spazi della Galleria d’arte Stazione Rogers di Trieste.


E ancora non poteva mancare una tappa a Rijeka, in programma per novembre, mentre il 2010 inizierà sempre sotto il segno di “so fresh!”, con l’esposizione a Capodistria nel mese di gennaio.


Organizzato dalla GC.AC Monfalcone e dall’associazione “Amici della Galleria Spazzapan”, in collaborazione con l’associazione culturale Lucide, l’associazione culturale Scimmie Bisiache, la Provincia e il Forum Giovani di Gorizia all’interno del progetto “TAG2009 percorsi d’arte in contemporanea”, il concorso-rassegna “so fresh!” nasce come laboratorio di sperimentazione di nuove formule espressive nel campo dell’audiovisivo.


Info: www.galleriamonfalcone.it,
ww.amicigalleriaspazzapan.it

]]>
venerdì 4 settembre: vernissage "so fresh!" Wed, 26 Aug 2009 19:36:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/87201.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/87201.html Ufficio stampa Ufficio stampa

Venerdì 4 settembre, inaugura "so fresh!"

         

Title 2

 

Nostalgia dell’estate? A tenervi compagnia nei mesi invernali ci pensa “so fresh!”, rassegna di videoarte che mette in mostra le migliori opere audiovisive selezionate nell’ambito del concorso internazionale di videoarte “so fresh!”, rivolto a videoartisti e registi under 30 dell’Euroregione.


Grande brindisi d’inaugurazione al pubblico venerdì 4 settembre alle 19 nelle sale della GC.AC  Monfalcone, per la seconda edizione del concorso-rassegna rivolto a videomaker professionisti così come meno esperti di Friuli Venezia Giulia, Veneto, Slovenia, Croazia e Austria, che torna ad offrire ad appassionati e neofiti dell’audiovisivo un’esposizione che come unica frontiera ha la creatività dei giovani partecipanti.

La mostra rimarrà allestita negli spazi della GC.AC Monfalcone dal 4 al 6 settembre, con orario dalle 19 alle 22, e vi sarà inoltre l’opportunità, per chi fosse interessato, di assistere a visite guidate
(per informazioni e prenotazioni, tel. 0481.494360).

Ma la tre giorni a Monfalcone non sarà che l’avvio di una mostra itinerante che nei prossimi mesi toccherà alcuni dei centri d’arte contemporanea più importanti della Regione e dei paesi cui si è rivolto il concorso.

 

 

Le opere dei giovanissimi artisti infatti, oltre ad entrare a fare parte del dvd e del catalogo “so fresh!”, troveranno spazio il sabato 10 ottobre nelle sale del Comune di Gradisca d’Isonzo e dal 17 al 29 novembre negli spazi della Galleria d’arte Stazione Rogers di Trieste.


E ancora non poteva mancare una tappa a Rijeka, in programma per novembre, mentre il 2010 inizierà sempre sotto il segno di “so fresh!”, con l’esposizione a Capodistria nel mese di gennaio.


Organizzato dalla GC.AC Monfalcone e dall’associazione “Amici della Galleria Spazzapan”, in collaborazione con l’associazione culturale Lucide, l’associazione culturale Scimmie Bisiache, la Provincia e il Forum Giovani di Gorizia all’interno del progetto “TAG2009 percorsi d’arte in contemporanea”, il concorso-rassegna “so fresh!” nasce come laboratorio di sperimentazione di nuove formule espressive nel campo dell’audiovisivo.


Info: www.galleriamonfalcone.it,
ww.amicigalleriaspazzapan.it

]]>
DobiArtEventi | Festival d'arte multimediale Sat, 04 Jul 2009 06:36:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/85981.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/85981.html Ufficio stampa Ufficio stampa

 

DobiArtEventi

Ottava edizione per il festival d'arte multimediale 

22 - 29 agosto 2009

Laboratori creativi DobiaLab

via Vittorio Veneto 32, Dobbia - Staranzano (Gorizia)

         

 

 

Da sabato 22 a sabato 29 agosto, gli spazi dei laboratori creativi DobiaLab (via Vittorio Veneto 32, Dobbia, Staranzano) ospiteranno l’ottava edizione del festival d’arte multimediale DobiArtEventi, organizzato dall’associazione culturale Gruppo Area di Ricerca con la collaborazione del Comune di Staranzano.


Mescolando sapientemente arti figurative, performance, installazioni, videoarte, contaminazioni musicali dall’elettronica al jazz, con un gusto per l’eclettismo che rispecchia un’arte contemporanea in continuo movimento ed evoluzione, il festival presenterà una mostra di lavori su differenti supporti, come varie saranno le situazioni proposte dal ricco programma di eventi gratuiti che spazieranno dai djset, ai reading, ai concerti dal vivo.


15 gli artisti, provenienti da Serbia e Lituania oltre che dall'Italia, che esporranno le proprie opere in un’esibizione che sceglie di non imporre temi nè vincoli, lasciando anzi totale libertà alla sensibilità degli autori nella sua vocazione di essere incubatrice di proposte inedite, sperimentazione e ricerca artistica.


Un’esibizione che farà da cornice al ricco palinsesto di appuntamenti che ogni sera, a partire dalle 21.30, regaleranno al pubblico preziose atmosfere musicali e non solo, accompagnate dalle visual di Lyno-leum e Tokyo.


Imperdibile, la serata di venerdì 28, con l’esibizione di CHRIS CLARK (a.k.a. Clark), acclamato musicista elettronico inglese e artista di punta della nota etichetta britannica Warp Records.
Quella a DobiArtEventi sarà la prima data in Italia (una delle primissime in Europa) dopo la nuova release estiva che il 13 luglio ha completato con l’atteso album “Totems Flare” la trilogia iniziata con “Body Riddle” (2006) e “Turning Dragon” (2008).

Clark passerà il testimone al londinese NUTCRACKER e al suo dj set electrodub, per tornare “in casa” con il minimal tech di OMAR DJ, cormonese ma con varie esperienze nei club della capitale britannica.

La serata inaugurale di sabato 22 vedrà ospiti il duo udinese FAULA PROJECT e la splendida voce di Virginia Boemo si intreccerà alle raffinate melodie elettroniche di Marco  Lirussi prima di lasciare spazio ai ritmi rock/jazz/folk del quartetto CAMERAMIA e all’energia del techno djset della croata MISS SOULFLY.


Martedì 25, un’ “intrusione” dal mondo del teatro con la performance “Zero - Secondo studio” dima++a+oioscenico, cui seguirà il dj set drum&bass ILLOGICAL JUICE mentre mercoledì 26 sarà la volta di  “Godzilla in riabilitazione”, spettacolo curato da Enrico Saba e Giulio Morgan che unirà reading e dj set, e del live painting show “Scimmie in Dobia” dell’associazione Scimmie Bisiache.

Aprirà la serata di giovedì 27 la creatività del percussionista sloveno Zlatko Kaučič che, nel corso della sua longeva carriera musicale, ha collaborato in innumerevoli progetti che l’hanno visto esibirsi in tutto il Continente, con fortunate parentesi negli Stati Uniti e in Cina.


Serata che continuerà con l’improvvisazione jazz nella performance di sonorizzazione video dei CLITOCYBE NEBULARIS, ensemble che raccoglie alcuni dei maggiori talenti regionali affermatisi a livello nazionale ed internazionale – come il pianista Giorgio Pacorig (già turnista per la cantante Elisa) e il contrabbassista Giovanni Maier che suonato con molti musicisti di

 

 

fama internazionale e partecipato a innumerevoli rassegne e festival sia in Europa che nel mondo.

Sabato 29, la conclusione in bellezza con una chicca per gli amanti del reggae e del dub: in scena, il gruppo DISCIPLES fondato dal produttore e musicista Russ D. che vanta collaborazioni con le maggiori personalità della scena reggae e conta all’attivo più di 20 album e gli udinesi WARRIOR CHARGE, la cui dedizione e spirito di autogestione è stato impulso nella realizzazione del primo soundsystem dub/reggae friulano interamente autocostruito.


Il festival DobiArtEventi è promosso dalla Regione Fvg, dalla Provincia di Gorizia e dal Comune di Staranzano; inoltre è supportato dal progetto LIVE_Musiche di Sconfine promosso dalla Provincia di Gorizia e dalle associazioni culturali del Forum Giovani di Gorizia (di cui l’associazione Gruppo Area di Ricerca fa parte).


Info su: www.dobialab.net

     PROGRAMMA Eventi

     Inizio ⎢ore 21.30
     Entrata libera e gratuita

   

Sabato 22 agostoVernissage e serata inaugurale
Opening act FAULA PROJECT ⎢ electro-pop  /  Udine
CAMERAMIA  ⎢ rock experimental  / Udine
MISS SOULFLY ⎢ technodjset  / Rjieka (Croazia)


Martedì 25 agosto
ma++a+oioscenico: <ZERO – secondo studio> ⎢  performance
ILLOGICAL JUICE ⎢ drum&bass djset  / Romans d’Isonzo
 

Mercoledì 26 agosto
DobiaLab: <Godzilla in riabilitazione> ⎢ letture & djset a cura di E.Saba e G. Morgan
Ass. Scimmie Bisiache: <Scimmie in Dobia> ⎢ live paintings & djset
 

Giovedì 27 agosto
ZLATKO KAUČIČ ⎢ solo percussions  / Postojna (Slovenia)
DobiaLab: <Clitocybe nebularis> ⎢ impro.psychedelic.jazz sonorizzazione video


Venerdì 28 agosto
CHRIS CLARK (aka Clark) ⎢ elettronica  / London (Regno Unito)
NUTCRACKER ⎢ electrodub djset  / London (Regno Unito)
OMAR DJ  ⎢ minimal tech djset   / Cormons
 

Sabato 29 agosto
DISCIPLES  ⎢ reggae & dub  / London (Regno Unito)                         WARRIOR CHARGE ⎢ dubwise soundsystem  / Udine


Visuals: LYNO-LEUM / Trieste 
TOKYO /  San Daniele

 

]]>
Prossima tappa del tour LIVE_Musiche di Sconfine Sat, 04 Jul 2009 06:22:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/85980.html http://comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/85980.html Ufficio stampa Ufficio stampa

 

Il tour Live_Musiche di Sconfine si “tinge” di colore con la tappa di sabato 11 a Sagrado

         
 
Altre due date a luglio: giovedì 23 a Turriaco per Fusi di Rock e sabato 25 a Staranzano per SummerLab

 

Il tour Live_Musiche di Sconfine prosegue e, per la sua prossima tappa, sceglie la suggestiva cornice del Parco Milleluci per “Sagrado a colori” che, sabato 11 luglio a partire dalle 16, proporrà un vero e proprio esperimento di improvvisazione sinestetica, tra musica e arte figurativa.


In un intreccio di suoni e colori, le melodie elettroniche di OMAR DJ e DR.WHITE saranno d’ispirazione e si “tingeranno” della creatività dei veri e propri “dipinti urbani” che prenderanno vita nel live painting show curato dall’associazione culturale Scimmie Bisiache.

 

 

Ma questo mese Live moltiplica gli appuntamenti, facendo un'incursione in due interessanti manifestazioni dell’Isontino e arricchendole con i propri contributi musicali.


Giovedì 23 a Turriaco per Fusi di Rock (“area feste”, strada provinciale 1), Live propone la KEE MARCELLO BAND & VINNIE MORE e i SINESTESIA mentre sabato 25 al Lido di Staranzano per SummerLab, ecco un poker di artisti: HOWIE B. , gli ARBEITER e i TRABANT e l’electro rock dei Red Worms Farm.

]]>
Gorizia e dintorni: Al via il tour LIVE_Musiche di Sconfine Fri, 19 Jun 2009 23:58:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/85016.html http://comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/85016.html Ufficio stampa Ufficio stampa

Concerti, esibizioni e dj set rigorosamente dal vivo, per un tour lungo un anno...

           

Sarà la musica tagliente di Kaos One, “mostro sacro” dell’Hip Hop italiano, in coppia con dj Trix, a dare il via al tour di LIVE_Musiche di Sconfine sabato 27 giugno alle 20 all’area feste “ai Brechi” di San Canzian d’Isonzo (Gorizia).

Non si poteva immaginare un inizio più adrenalinico e “cattivo” per la nuova formula di Musiche di Sconfine, LIVE appunto, che quest’anno porterà sul palco l’energia di artisti noti ed emergenti con un ciclo di appuntamenti itineranti nei comuni dell’Isontino, che andranno dai concerti ai dj set, dall’Hip Hop, al reggae, all’elettronica e molto altro ancora.

Come dire, musica per tutti i gusti e “a domicilio”, oltre che assolutamente gratis, per dare voce ai nuovi talenti locali e d’oltreconfine che si troveranno a dividere il palco con chi, sulla scena musicale italiana, si è già affermato e addirittura, come nel caso di Kaos One per l’Hip Hop, ne è stato tra i pionieri vantando tra le proprie collaborazioni nomi quali Neffa, Colle Der Fomento e Club Dogo.

È il caso dei goriziani Humble Beat (digital roots) che avvolgeranno il pubblico con il loro sound morbido per lasciare poi spazio alla voce graffiante di Kaos, alle storiche tracks che ne hanno coronato la ventennale carriera nel mondo HH oltre che ai nuovi estratti da kARMA, la sua ultima fatica discografica che, sulla scia dei precedenti album (Fastidio,

 

Merda&melma, L'Anello Mancante in coppia con il veterano Gopher D), “rischia” di diventare un vero e proprio cult.

E non è un caso che la “data zero” di LIVE_Musiche di Sconfine nasca in collaborazione con le serate dell’ormai “tradizionale” Festa della Musica di San Canzian d’Isonzo, celebrazione della musica in tutto il suo eclettismo e le sue contaminazioni e che il 26 giugno, sempre all’area “ai Brechi” a partire dalle 20 e sempre con ingresso gratuito, proporranno il sound reggae di Sydney Salmon (cantante jamaicano ma etiope d’adozione), Universal Vibes e Jah Sound ma anche il punk di Marongiu e i muleti de via Cosani.


Promosso dal Forum Giovani di Gorizia e dall’assessorato alle Politiche giovanili della Provincia di Gorizia, LIVE_Musiche di Sconfine proseguirà le sue tappe lungo l’anno nei numerosi comuni del territorio isontino che stanno aderendo con entusiasmo all’iniziativa (oltre San Canzian d’Isonzo, Gorizia, Monfalcone, Mossa, San Pier d’Isonzo, Ronchi dei Legionari, Sagrado, San Lorenzo Isontino, Staranzano, Turriaco, Villesse), per culminare con una grande esibizione dal vivo con nomi noti della scena musicale nazionale.


Per non perdere d’occhio i prossimi appuntamenti: www.forumgiovanigorizia.it/live.

]]>