Comunicati.net - Comunicati pubblicati - IED Milano Comunicati.net - Comunicati pubblicati - IED Milano Wed, 23 Sep 2020 23:25:55 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/7604/1 IED DESIGN WEEK 2013 Sun, 07 Apr 2013 22:02:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/273154.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/273154.html IED Milano IED Milano  

IED al Fuorisalone 2013

Durante la settimana del Salone Internazionale del Mobile, l’Istituto Europeo di Design collabora a progetti, iniziative ed eventi che ne testimoniano il forte legame con importanti aziende, associazioni e istituzioni sul territorio, la ricca produzione e creatività. Clicca sugli eventi per conoscere ogni dettaglio. Ti aspettiamo!

 

IED A ELITA DESIGN WEEK FESTIVAL – WECROSSOVER

Teatro Franco Parenti – via Pier Lombardo 14

Apertura: 9 – 14 Aprile

Ingresso: informazioni e biglietti su http://designweekfestival.com/

 

A CONVERSATION with JOHN TALABOT

IED Milano – Via Sciesa 4, Aula S10

11 aprile, alle 18.30

Ingresso libero

 

URBAN SEEDS

Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4

Dal 10 al 14 aprile, dalle 10.00 alle 22.00

Inaugurazione: 9 Aprile, dalle 19.30

Ingresso libero

 

IN FUNZIONE DI MOLTI

Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4

Dal 10 al 14 aprile, dalle 10.00 alle 22.00

Inaugurazione: 9 Aprile, dalle 19.30

Ingresso libero

 

FOOD FOR LIFE

Officine Creative Ansaldo – Via Tortona 34

Dal 9 al 14 aprile

Ingresso libero

 

MUSICAL CHAIR

Ventura At Work – via Gaetano Crespi 24

Dal 9 al 13 aprile, dalle 10.00 alle 20.00; 14 aprile, dalle 10 alle 18.00

Inaugurazione: 10 aprile, dalle 10.00 alle 22.00

Ingresso libero

 

CINZIA ROCCA PER IED

Cinzia Rocca – Via Senato 45

Dal 9 al 14 aprile, dalle 10.00 alle 19.30

Cocktail aperto al pubblico: 11 aprile, dalle 18.30 alle 21.30

 

IED E GROHE: SPA Lab – Training Room

GROHE SPA Show Room – Via Crocefisso 19, Milano

Dal 9 al 14 aprile, dalle 10.00 alle 20.00

Cocktail aperto al pubblico: 12 aprile, dalle 19.00

 

IED GOES PUBLIC

Quartiere Umanitaria – Via Solari 40

Dal 9 al 14 aprile

Ingresso libero

 

MADtastic! Fresh Design From Madrid

Istituto Cervantes – Via Dante 12

Dal 10 aprile al 31 maggio, dalle 15.00 alle 19.00

Inaugurazione: 10 aprile, h 19.00

 

IED Madrid Design per JTI Clean City Lab

Triennale di Milano – Viale Alemagna 6

Dal 9 al 14 aprile, dalle 10.00 alle 21.00

 

 

]]>
Open Day @ IED Milano Fri, 08 Mar 2013 12:53:26 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/268945.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/268945.html IED Milano IED Milano IED – Via Sciesa, 4 Milano

Sabato 16 marzo, l’Istituto Europeo di Design apre le porte della sede milanese per parlare di professioni creative, passione e futuro. Prezioso momento dedicato all’informazione e all’orientamento, durante la giornata sarà possibile incontrare e confrontarsi con docenti e staff delle Scuole, ricevere informazioni sui percorsi formativi (Corsi triennali, Corsi di specializzazione e aggiornamento, Corsi di formazione avanzata e Master post-laurea) e relativi sbocchi professionali, sui programmi didattici e di ricerca, sulle strutture e servizi offerti.

Le quattro Scuole dell’Istituto Europeo di Design di Milano presenteranno e parleranno dei loro Corsi: dagli storici percorsi di Design - Interior e Product – all’ampia scelta di IED Visual Communication – Illustrazione e Animazione, Graphic Design, Fotografia, Comunicazione Pubblicitaria, Media Design, CG Animation, Video Design e Sound Design; da IED Moda, progetto didattico e di ricerca che forma le figure fondamentali della filiera attraverso i percorsi di Fashion Design, Design del Gioiello, Fashion Stylist, Fashion Marketing, Fashion Marketing and Communication a Management Lab, la scuola/laboratorio per la formazione alle competenze manageriali e imprenditoriali dell’industria della creatività e della produzione artistica.

Durante l’Open Day saranno organizzate delle attività didattiche che abitualmente vengono svolte durante l’anno accademico e open lesson: gli ospiti potranno così assistere in diretta e calarsi nel cuore dei mestieri che maggiormente interessano loro. Avranno l’opportunità di confrontarsi con gli studenti e con gli ex studenti IED e attraverso la loro esperienza diretta riflettere sull’importanza di una scelta formativa consapevole.

Sarà questa anche l’occasione per presentare il concorso di merito per l’assegnazione delle borse di studio IED che saranno messe a disposizione per i Corsi Triennali e Master per il 2013/14. Ogni anno decine di studenti motivati vengono premiati da borse di studio nei diversi ambiti delle proposte formative IED; vincere una borsa di studio si riconferma una grande opportunità economica e di orgoglio personale.

]]>
Open Day allo IED Milano / 20 e 22 settembre Wed, 19 Sep 2012 14:45:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/244819.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/244819.html IED Milano IED Milano Il primo appuntamento è per giovedì 20 settembre: dalle 10.00 alle 14.00 la sede IED di Via Bezzecca 5 accoglierà neo diplomati, giovani studenti e appassionati di Design, Moda, Visual Communication e Management per una giornata di orientamento dedicata ai corsi triennali in partenza a ottobre.

Nel corso della giornata sarà possibile visitare la sede milanese dell’Istituto Europeo di Design, ricevere informazioni sui percorsi formativi e relativi sbocchi professionali, sui programmi didattici e di ricerca, le strutture e servizi offerti. Il corpo docenti e lo staff delle Scuole saranno a disposizione per incontri e colloqui ed ex studenti saranno presenti per portare e condividere la loro esperienza sul percorso formativo e sul successivo inserimento nel mondo del lavoro.

A testimonianza dei risultati della formazione IED, sarà possibile visitare la mostra Apriti IED che espone i migliori progetti di Tesi dell’anno accademico 2011/2012, tutti realizzati in collaborazione con importanti imprese del settore, partner da sempre di IED nella formazione didattica.

Sabato 22 settembre, dalle 10.00 alle 15.00, presso le sedi di Via Bezzecca 5 e Via Sciesa 4 a Milano, IED organizza una seconda giornata a porte aperte dedicata alla presentazione dei Master e dei corsi di Aggiornamento e Specializzazione in programma per l’anno accademico 2012/2013.

Grazie ad un programma ricco e articolato, i partecipanti potranno prendere parte alle open lesson organizzate nelle diverse aree di formazione. Sarà possibile conoscere la realtà dei corsi proposti grazie al confronto diretto con docenti, coordinatori e con lo staff IED che resterà a disposizione per dare tutte le informazioni utili ad orientarsi nel mondo della creatività e del management.

L’ingresso alle lezioni è libero. E’ necessaria la registrazione attraverso il sito www.ied.it/milano/home, sezione Eventi.

I Master IED sono corsi di alta formazione articolati secondo percorsi flessibili pensati per rispondere alla complessità e alla continua mutazione ed evoluzione del mercato del lavoro.

I Corsi di Specializzazione e Aggiornamento si rivolgono a neolaureati, professionisti, studenti e appassionati che vogliono tenersi aggiornati e sviluppare le proprie competenze coniugando crescita professionale e maggiore competitività sul mercato. Sono caratterizzati da una particolare flessibilità e diversificazione, con piani di studio personalizzati, in relazione a specifiche esigenze formative.

]]>
IED presenta TEDxIED - La creatività è una professione Tue, 11 Sep 2012 18:39:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/243237.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/243237.html IED Milano IED Milano TED (Technology Entertainment Design) è un’organizzazione no-profit nata 26 anni fa in California come una conferenza di quattro giorni con l’obiettivo di diffondere idee che abbiano valore e che possano cambiare gli atteggiamenti, la vita e in ultima analisi, il mondo. Da allora, ogni anno, in occasione della conferenza TED, i maggiori protagonisti al mondo del “pensare” e del “fare” sono invitati a presentare le loro idee attraverso interventi di massimo 18 minuti. Contenuti che vengono messi a disposizione gratuitamente sul sito www.ted.com e condivisi in rete con il pubblico. Tra i relatori TED in passato si sono alternate figure come Bill Gates, Al Gore, Jane Goodall, Philippe Starck, Isabel Allende e molti altri ancora.

Nel 2009 i fondatori hanno deciso di concedere licenze locali per l’organizzazione di eventi indipendenti: nasce così TEDx, un programma di conferenze progettato per offrire alle comunità, alle organizzazioni e ai singoli la possibilità di stimolare il dialogo vivendo l’esperienza TED a livello locale, offrendo al pubblico un mix brillante tra speakers dal vivo e video TEDTalks.

“Abbracciando totalmente la mission TED – worth spreading ideas - siamo convinti che IED, come ente di formazione e ricerca, sia non solo un luogo chiave in cui nascono e si sviluppano idee e contenuti di valore ma soprattutto un canale strategico attraverso cui si devono diffondere alla società contemporanea” afferma Emanuele Soldini - direttore IED Milano. “Da 46 anni, IED forma professionisti delle discipline creative negli ambiti del design, della moda, della comunicazione e delle arti visive: professioni dove la natura creativa viene valorizzata dall’insegnamento alla cultura del progetto, da strumenti e competenze che si acquisiscono nell’arco di un percorso di formazione e interazione con il mondo del lavoro. La creatività, quindi la capacità di generare, sviluppare e dare forma a idee nuove, che possano rispondere ad esigenze funzionali del nostro tempo, è un valore per la società contemporanea: per questo crediamo che debba essere riconosciuta come una professione”.

“In un periodo di grossa crisi, economica e culturale, la creatività rappresenta quella spinta verso l'innovazione che oggi, più che mai, è necessaria. Creatività come motore della produttività è la nostra filosofia” aggiunge Alessandro Rimassa - direttore di IED Centro Ricerche. “Per questo il 20 settembre per noi è un passaggio fondamentale: grazie alla collaborazione con TED parte una sorta di rivincita dei creativi che, specie nel nostro Paese, sono ancora troppo sottovalutati”.

L’evento è aperto al pubblico e a numero chiuso. Per iscriversi: www.tedxied.com
TEDxIED sarà trasmesso in streaming su IED.tv e da lunedì 24 settembre tutti gli interventi e contenuti saranno on line sul sito dedicato, per essere condivisi con il pubblico della rete.

www.tedxied.com
#TEDxIED on Twitter

I TEMI DI TEDxIED

Otto relatori eccellenti, provenienti da ambiti professionali diversi, affronteranno la creatività attraverso otto aspetti e concetti chiave, concorrendo a descrivere nella sua interezza in cosa consiste.

TRASVERSALITÀ – Franco Bolelli
Chiunque svolga una professione creativa, oggi più di ieri, deve abbracciare la pluralità cognitiva. Il che vuol dire tenere conto delle connessioni tra discipline che il nostro sistema culturale ci ha (erroneamente) abituati a pensare separate e che in realtà sono invece evidentemente intrecciate. Solo così è possibile interagire attivamente nel mondo reale dove trasversalità non è uno slogan, ma l’essenza stessa delle cose.

Franco Bolelli: scrittore e filosofo, anche se alla fine non si ritrova in nessuna definizione. Ha un’assoluta passione per la costruzione di nuovi modelli mentali, sentimentali, comportamentali, vitali. Tra i tanti libri pubblicati citiamo Con il cuore e con le palle, Cartesio non balla, Giocate! e Viva Tutto!, scritto in coppia con Lorenzo Jovanotti Cherubini.

VALORE SOCIALE – Ottavia Spaggiari
Dalla creatività nasce innovazione. E ciò che è innovativo è necessariamente funzionale al miglioramento della qualità della vita. La creatività ha un valore sociale non indifferente nella misura in cui trova soluzioni ai problemi esistenti e a quelli che ancora non esistono, semplifica processi altrimenti complessi rendendoli più economici e sostenibili… insomma, fa del bene. È quindi necessario attribuirle il ruolo di professione in modo che chi la pratica possa farlo a tempo pieno e sia adeguatamente tutelato.

Ottavia è una giornalista, autrice e videomaker. Ha lavorato per diverse case di produzione e festival del cinema internazionali. Ha prodotto il primo V-Day nella sua città per promuovere la consapevolezza sui diritti delle donne. È anche creatrice di Film Voices, un progetto di accessibilità del cinema ai non vedenti.

PROCESSO CREATIVO - Christian Meyer
L’idea, quella che si accende in testa come una lampadina, non esiste. O meglio, non è niente se poi non viene sviluppata come si deve. Perché la creatività non è improvvisazione, è tutto il contrario. È un processo in cui entrano in gioco capacità, conoscenze e strumenti diversi. Riconoscere e padroneggiare le diverse fasi di cui si compone è una caratteristica fondamentale per ogni creativo che deve essere in grado di dedicare le giuste energie a ciascun momento.

Christian Meyer: nato a Milano nel 1963, inizia a studiare batteria all'età di 11 anni con il Maestro Lucchini. Dopo alcune esperienze nella musica dixieland, nel 1981 si trasferisce a Francoforte dove inizia le prime collaborazioni professionali con musicisti brasiliani. Al rientro in Italia, nel 1983, si dedica a diversi generi musicali, con una particolare passione per il jazz. Collabora con i maggiori artisti italiani e internazionali. Partecipa a concerti e festival in Italia e all'estero prendendo parte alla realizzazione di numerosi dischi. Dal 1991 entra a far parte del gruppo Elio e Le Storie Tese, sodalizio che continua tuttora: incide numerosi album, prende parte ai tour dal 1992 e compare in alcuni video, ormai di culto, come protagonista.

CONDIVISIONE – Davide Dattoli
Condividere, lavorare insieme, scambiarsi pensieri e collaborare: nel mondo della creatività chi riesce in questo è un passo avanti agli altri. Il suo lavoro gode infatti dell’irriproducibile valore aggiunto dell’interazione di diversi punti di vista, di diverse conoscenze e capacità, l’influsso di diversi mondi e valori. Non bisogna avere paura che le proprie idee vengano rubate, fare sharing porta a risultati migliori.

Cofondatore di Talent Garden, primo luogo di CoWorking bresciano specializzato in web e comunicazione, Davide Dattoli si occupa di creazione e allestimento location, ricerca e selezione partecipanti, attività di promozione e organizzazione di eventi e corsi di formazione.

VALORE ECONOMICO – Alfredo Accatino
Gran parte della bontà di un progetto creativo sta nella sua capacità di innovare. Caratteristica fondamentale a cui, troppo spesso, non viene attribuito il giusto valore economico. Ogni innovazione è frutto di un processo formativo e creativo, della condivisione di idee, dell’intreccio di competenze e dell’investimento di energie e tempo. Di conseguenza, la fase progettuale creativa non deve essere data per scontata ma deve, anzi, essere giustamente retribuita.

Alfredo Accatino è il direttore creativo esecutivo di Filmmaster Events e ha firmato alcuni degli show più importanti degli ultimi anni, tra cui la cerimonia di apertura dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino nel 2006. È inoltre autore di libri umoristici e di pubblicazioni sull’educazione all’immagine e sulla comunicazione.

RETE – Riccardo Luna
Il mondo contemporaneo è una rete globale in cui il web gioca un ruolo fondamentale nello stabilire e mantenere contatti. Il mondo del lavoro non è da meno, anzi, nella vita professionale è ancora più importante costruirsi una rete, espandere le proprie conoscenze e l’immagine di se stessi (o della propria impresa o idea), altrimenti si rischia di rimanere esclusi dal mercato globale, l’unico a cui ha senso pensare al giorno d’oggi.

Riccardo Luna: giornalista, è stato il primo direttore dell’edizione italiana di Wired e il promotore della candidatura di Internet al Nobel per la Pace. Appassionato di innovazione, ne scrive su Repubblica, Vanity Fair, Wired, Traveller e Il Post. È inoltre presidente di Wikitalia, un’associazione che si propone di diffondere trasparenza, open data e partecipazione nella politica italiana usando la rete.

TEAM WORKING – Lorenzo Palmeri
L’immaginario comune vede il creativo come una figura intangibile, un personaggio misterioso chiuso nel suo studio, isolato dal mondo reale con cui non è in grado di interagire. Sbagliato. I risultati migliori sono il frutto del lavoro di squadra. Sono proprio l’intreccio di capacità e visioni diverse, il confronto e persino lo scontro ad aggiungere valore ai risultati finali.

Lorenzo Palmeri, architetto e progettista, si occupa di design, architettura di interni, insegnamento, composizione e produzione musicale. Tra i suoi maestri Bruno Munari e Isao Hosoe con il quale ha collaborato per diversi anni. Si occupa di didattica dal 1997, insegnando presso le più rinomate scuole di design nazionali e internazionali. In veste di art director ha curato tra le altre la mostra Milanosoundesign con Giulio Iacchetti; 16 designer per Invicta, 2007; Lefel, 2009-2010; Arthemagroup dal 2010; Valenti luce dal 2011. Ha scritto colonne sonore per teatro e installazioni. Nel 2009 è uscito l'album “preparativi per la pioggia”, sua prima raccolta di canzoni con la collaborazione di ospiti prestigiosi quali Saturnino al basso e Franco Battiato.

TEMPO – Lorenzo Petrantoni
Come ogni cosa nella vita anche sviluppare idee, progettarle, è un’attività che richiede il suo tempo. È necessario che sia chi commissiona un progetto sia chi si appresta a ideare e realizzare la sua concretizzazione tenga conto del tempo necessario per ogni fase. Insomma, la fretta non aiuta, anzi, impedisce alle idee di prendere forma come potrebbero (e dovrebbero).

Lorenzo Petrantoni nasce a Genova nel 1970. Dopo gli studi di grafica a Milano si trasferisce in Francia e lavora come art director presso la Young&Rubicam. Rietrato in Italia continua a collaborare con alcune delle più grandi agenzie di comunicazione per poi dedicarsi completamente alla carriera di illustratore. Dalla passione per la grafica e dal fascino che l’800 esercita su di lui nascono le sue illustrazioni, realizzate con immagini tratte da vecchi manuali e dizionari dell’epoca scovati nel suo girovagare tra i boquiniste. Illustrazioni inconfondibili con le quali ridà vita a parole, avvenimenti e personaggi altrimenti dimenticati. Con la sua arte ha creato campagne per prestigiosi marchi, ha collaborato con riviste internazionali ed ha esposto in numerose mostre in Italia e all’estero.

CHI ORGANIZZA

A organizzare TEDxIED è IED Centro Ricerche: punto di incontro fra ricerca e sperimentazione, tra formazione e mondo del lavoro, dal 1975 lavora con le aziende e gli studenti per progettare soluzioni innovative nei campi del design, della moda, della comunicazione e delle arti visive, attraverso un approccio multidisciplinare, una modalità di lavoro partecipata e i principi del design thinking.
http://centroricerche.ied.it

PARTNER

TEDxIED è organizzato in collaborazione con Legami, Ferrarelle, Walk On Job, Iknowmonki.it

]]>
APRITI IED 2012 Wed, 27 Jun 2012 19:37:12 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/230432.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/230432.html IED Milano IED Milano Da mercoledì 4 a venerdì 6 luglio le sedi di Via Bezzecca 5 e Via Sciesa 4 si trasformeranno in un villaggio creativo aperto al pubblico: quel luogo vissuto e animato da centinaia di studenti nel corso dell’anno diventerà teatro della loro crescita, della loro formazione ed esperienze, mostrandone i migliori progetti e parlando della loro vita, dei momenti di studio e allegria che hanno scandito un lungo percorso formativo, in un fermento di idee, creatività e talento.

In questi giorni la sede aprirà le sue porte ad appassionati di design, moda, comunicazione visiva e management delle imprese creative, studenti, aziende, professionisti ma anche giovani interessati alle iniziative dello IED e semplici curiosi, che saranno i benvenuti e potranno lasciarsi coinvolgere dalle iniziative in calendario.

MOSTRA APRITI IED
4 luglio, inaugurazione: h 18.00 / Apertura mostra: 4 luglio - settembre
IED Milano, Via Bezzecca 5
Il 4 luglio alle h 18.00 inaugura, con cocktail e musica nel cortile di Via Bezzecca 5, la Mostra Apriti IED. Modelli, installazioni interattive, video, suoni e immagini creeranno un percorso di visita coinvolgente e affascinante. Un tour per entrare nella vita quotidiana degli studenti: dal lavoro in aula e nei laboratori ai progetti presentati durante le discussioni di Tesi. La Mostra rimarrà aperta fino a fine settembre.

DIGICLASH
4 luglio, h. 16.00
IED Milano, Via A. Sciesa, 4
Alle 18.00 si terrà la premiazione del contest creativo DIGICLASH, rivolto agli studenti di Video Design, Media Design, CG Animation e Sound Design che saranno impegnati in una ventiquattrore di lavoro e progettazione, con l’obiettivo di realizzare immagini, suoni, video e applicativi su un tema che sarà lanciato loro mercoledì 3 luglio. Una sfida a colpi di creatività per mettere alla prova il loro talento, preparazione e abilità.

GRADUATES 2012 - FASHION SHOW
IED Moda, Via Pompeo Leoni 3, Milano
5 luglio, h 19.00
Giovedì 5 luglio, si terrà The Show About Us: una serata che unisce e celebra le eccellenze di IED Moda Milano. Alle 19.00, lo Spazio Teatro di Via Pompeo Leoni 3 diventerà performing stage per una notte dei giovani creativi: sfileranno le capsule collection ideate e realizzate dai 27 migliori studenti di Fashion Design. Inoltre, saranno in esposizione nella Sede di IED Moda i progetti di Tesi dei corsi di Fashion Stylist, Fashion Communication, Fashion Marketing, Design del Gioiello, Shoes and Accessories Design.

Come cornice della serata, un allestimento realizzato grazie alla collaborazione di ex studenti di Video e Sound Design IED Milano.

Anche quest’anno, precede la sfilata l’appuntamento con Live The Show About Us. Studenti e appassionati di moda avranno la possibilità di incontrare nella giornata del 5 luglio a partire dalle 17.00 staff e docenti di IED Moda per visitare la Scuola e soprattutto per vivere in diretta tutte le fasi di preparazione dell’evento.

La sfilata, a ingresso libero, inizierà alle 19.00. Per chi non potrà essere presente, la sfilata sarà trasmessa in streaming su ied.tv

OPEN DAY
11 luglio, dalle 10.30 alle 16.00
IED Milano - Via Bezzecca 5
Ingresso libero
E’ inserito all’interno del calendario di Apriti IED anche un appuntamento che si terrà la settimana successiva, l’11 luglio: Open Day. IED Milano invita studenti, neo diplomati, laureati e giovani creativi ad una giornata di orientamento per entrare a contatto e conoscere da vicino le Scuole e i Corsi della sede milanese dell’istituto Europeo di Design: corsi Triennali, Master e Corsi di specializzazione. Un appuntamento organizzato per aiutare e guidare gli studenti ad una scelta consapevole e mirata del proprio percorso di studio e formazione.

Nel corso della giornata, dalle 11.00 alle 12.30, saranno organizzate delle Open Lessons e sarà possibile incontrare docenti e staff delle Scuole di Design, Moda, Visual Communication e Management Lab, ricevere informazioni sui percorsi formativi e relativi sbocchi professionali, sui programmi didattici e di ricerca, sulle strutture e servizi offerti dalla Scuola. Per informazioni e iscrizioni: http://www.ied.it/milano/home

CONSEGNA DEI DIPLOMI
6 luglio
IED Design, IED Visual Communication, IED Management Lab
h 10.00 – 13.00
IED Milano – Via Sciesa, 4
IED Moda
h 17.00 – 19.00
IED Milano - Via P. Leoni, 3

A QUITE KITSCH PARTY
Old Fashion – Viale Emilio Alemagna 6, Milano
h 19.30 – 23.30 / Ingresso libero

]]>
Nomadic Life - Exhibition: oggetti di arredamento e di uso quotidiano reinterpretati da giovani progettisti IED in mostra allo Spazio Concept Mon, 25 Jun 2012 19:31:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/229891.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/229891.html IED Milano IED Milano Nomadic Life è il tema proposto pochi mesi fa a cinquanta studenti di Product Design dello IED Milano, italiani e stranieri, provenienti da ogni parte del mondo, all’interno di un laboratorio di progettazione avanzato. Nomadic Life è una tendenza che ritroviamo sempre più dominante nelle nuove generazioni: i ventenni di oggi vivono l’ambiente in un nuovo modo, flessibile e dinamico, non più necessariamente legato allo spazio fisico ed in costante evoluzione.

Trasportare, montare e smontare, aggregare, disassemblare oggetti, organizzare spazi e comportamenti, riorganizzarli nello stesso luogo o in altri ambiti: sono solo alcune delle azioni che prendono forma attorno a questo stile di vita.

Partendo da un’indagine su questa attitudine, i giovani designer dello IED hanno ideato e realizzato oggetti in grado di trasformarsi, spostarsi, adattarsi a nuovi spazi, con nuove istanze sociali. Oggetti che possono vivere sia dentro che fuori dal contesto abitativo, essere utilizzati per fini diversi rispetto a quelli per cui sono stati progettati, integrati con altri elementi e re-interpretati per dare vita ad usi molteplici nello stesso spazio.

Chi entrerà nella Nomadic Life Exhibition sarà catapultato in un mondo in divenire: luoghi nei luoghi si alterneranno come ad aprire finestre temporali che porteranno lo spettatore all’ essenza del progetto di ogni studente. Non una mostra di modelli ma modelli protagonisti dell’evento e dello spazio, che diventeranno attori di uno show in 3D. Un percorso a tappe che letteralmente “accenderà" ogni singolo progetto durante tutta la serata. Un set di mapping verrà preparato appositamente per ricreare le ambientazioni di ogni progetto, in modo da trascinare lo spettatore in una realtà virtuale.

L’evento verrà accompagnato da un aperitivo a partire dalle 19.00 e da un set di musica per cullare lo spettatore in questi mondi che diverranno nel tempo di tutta la serata.

L’evento è aperto al pubblico, ad ingresso libero.
28 giugno, h 18.00 – 22.00
Spazio Concept - Via Forcella 7, Milano

]]>
IED Milano e DanceHaus Susanna Beltrami presentano Body and Light: performance per luci e corpi Tue, 19 Jun 2012 17:15:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/228733.html http://comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/228733.html IED Milano IED Milano Nato dall’inedito ensemble tecnico-artistico firmato DanceHaus Susanna Beltrami e IED Milano, il progetto speciale ha coinvolto in questi mesi i giovani artisti e creativi delle due scuole milanesi e a fine Giugno si aprirà al pubblico per presentare un’elettrizzante performance itinerante di danza e di luce.

Sono 150 gli studenti dell’Istituto Europeo di Design Milano (corsi triennali di Interior Design e Scenografia degli Eventi) che dopo aver affrontato un percorso di formazione specialistica dedicata al design della luce - coordinati dai docenti Paolo Calafiore, Gianluca Di Muzio, Mario Loprevite e Tommaso Zarini - hanno messo a punto le loro installazioni luminose su tematiche chiave quali la sostenibilità, il riciclo, il riuso creativo e il sistema aperto.

Non solo progetti per l’illuminazione ma veri e propri allestimenti fatti di luce, dal carattere dinamico che trasformano lo spazio anche in relazione con ciò che vi accade. Installazioni dove la luce assume valore di materia, scenografia, spazio, architettura e arte che coinvolgono sensorialmente il visitatore, lo abbracciano, lo conducono, lo inglobano, lo emozionano.

36 i progetti sviluppati dai giovani designer, ognuno con una storia e un concept artistico originale. Raccontano la storia dell’uomo dalla nascita alla morte, della sua costante ricerca di un equilibrio, del suo rapporto primigenio con la natura e con la forza erosiva ma anche vitale dell’acqua. Altri invece con un gioco di specchi, di pareti mobili e cubi elastici raccontano una storia che deve ancora venire. Quattro saranno i temi emozionali che verranno raccontati attraverso le installazioni luminose: velocità, equilibrio, senso, corpo.

A dare anima agli allestimenti di luce sarà invece il gesto artistico e la fisicità dei danzatori e coreografi di DanceHaus, già avvezzi al dialogo e alla contaminazione con le più diverse ed innovative esperienze artistiche e performative del momento. Qui è il corpo, quello narrativo e quello creativo, che darà vita ad un nuovo linguaggio di comunicazione, talvolta sfidando la luce stessa, talvolta permettendole di esistere nella sua forma più pura.

Due quindi i linguaggi in gioco, “l’uno solido che vivifica attraverso la sua presenza e il suo spirito gli oggetti, l’altro, quello della luce, vivido, incandescente e misterioso” come spiega Susanna Beltrami, direttrice della DanceHaus, sottolineando l’assoluta importanza dello scambio creativo interdisciplinare e aggiunge: “Creazioni di luce disegneranno spazi dedicati all’apparizione del corpo e della sua poetica, determinandone la forma visibile fino a raggiungere l’emozione dell’invisibile. All’interno delle installazioni la figura del danzatore si muoverà supportata, da segrete drammaturgie, esprimendosi attraverso percorsi poetici e gestuali”.

Durante la serata, una giuria composta dal comitato scientifico-artistico di DanceHaus e IED e da professionisti nel campo della danza e del design, valuteranno i progetti creativi segnalando i più meritevoli.

E se “i danzatori vivono nella luce come i pesci nell’acqua e lo spazio in cui si muovono è il loro acquario”, come di ricorda Jean Rosenthal (pioniere del lightning design a teatro), Body and Light è un tuffo in una porzione di mare che coinvolgerà sensorialmente anche il visitatore più diffidente, emozionandolo per tutta la serata.

]]>
Make UP & Hair Styling / ALFAPARF e MAKE UP FOR EVER con IED Milano Wed, 06 Jun 2012 19:03:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/226039.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/226039.html IED Milano IED Milano  

Per gli appassionati di make up e hair styling, e per chi vuole avvicinarsi a questo settore professionale, IED Milano organizza un workshop dedicato, della durata di 40 ore, in partenza sabato 9 giugno.

Le lezioni si terranno ogni sabato, dalle 9.00 alle 18.00, fino al 7 luglio.

Due i partner d’eccezione della prossima edizione: Alfaparf Milano, uno dei primi gruppi cosmetici a capitale italiano nel mondo e Make Up Forever, brand internazionale di make-up professionale.

Il corso permetterà ai partecipanti di apprendere le conoscenze di base e gli strumenti più efficaci per ideare e realizzare make-up e hair-styling per il settore moda, concentrandosi in particolar modo sullo studio del volto e delle diverse tipologie, sull’uso corretto dei colori, sulle varie tecniche di trucco, sui metodi per creare acconciature in linea con l’evoluzione del gusto contemporaneo e delle tendenze.

Al termine del percorso, lo studente sarà in grado di ideare e proporre un’immagine legata al make up e hair stylist per specifiche situazioni professionali, legate non solo alla moda ma anche al teatro, al cinema e alla televisione, settori che richiedono questo tipo di capacità artistiche: dalle sfilate ed eventi agli shooting e riprese video.

IED Moda Milano
Via Pompeo Leoni 3, Milano
9 giugno – 7 luglio
Ogni sabato, h 9.00 – 18.00 

Per maggiori informazioni clicca qui

 

 

]]>
IED IS MORE Mon, 21 May 2012 20:22:21 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/222650.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/222650.html IED Milano IED Milano Giovedì 24 maggio 2012, h 17.00 – 21.30
Sedi IED: Via Sciesa 4 e Via Bezzecca 5, Milano

Giovedì 24 maggio, IED Milano organizza IED IS MORE, una open night dedicata ai Master e Corsi di Specializzazione e Aggiornamento nelle aree del design, moda, comunicazione visiva e management delle imprese creative.

A partire dalle 17.30, in programma 27 tra lezioni aperte e workshop organizzati per le diverse scuole e percorsi di formazione, per farne conoscere da vicino i contenuti, il metodo formativo e le realtà di mercato delle diverse figure professionali. Figure nuove e consolidate, raccontando come il mercato si sta evolvendo e di quali profili ha sempre più bisogno.

Saranno presentati percorsi nuovi come il Master in Digital Media Management accanto ai sempre molto richiesti Master in Brand Management & Communication e Graphic Design. Tra i corsi di specializzazione, si terranno lezioni dedicate alla progettazione di spazi commerciali e food concept stores, uso di software di produzione nelle aree del video design e progettazione 3D, applicativi per il web e new-device, gestione degli eventi, unconventional marketing, styling, image consulting. E molti altri.

L’ingresso alle lezioni è gratuito, ma è necessario prenotare la partecipazione all’evento sul sito IED: http://www.ied.it/milano/blog/giovedi-24-maggio-ied-is-more/32843

I Master IED sono corsi di alta formazione rivolti a neolaureati, diplomati in scuole private a livello universitario e professionisti del settore, articolati secondo percorsi flessibili pensati per rispondere alla complessità e alla continua mutazione ed evoluzione del mercato del lavoro.

I corsi di specializzazione e aggiornamento si rivolgono a neolaureati, professionisti, studenti e appassionati che vogliono tenersi aggiornati e sviluppare le proprie competenze coniugando crescita professionale e maggiore competitività. Sono caratterizzati da una particolare flessibilità e diversificazione, con piani di studio personalizzati, in relazione a specifiche esigenze formative.

***

Da più di quarant’anni l’Istituto Europeo di Design opera nel campo della formazione e della ricerca nelle discipline del design, della moda, delle arti visive e della comunicazione. Oggi è un Network Internazionale in continua espansione, con Sedi a Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Madrid, Barcellona e San Paolo del Brasile che organizza Corsi Triennali post-diploma, Corsi di Aggiornamento e Formazione Permanente, Corsi di Formazione Avanzata e Master post-laurea. www.ied.it

UFFICIO COMUNICAZIONE
ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN MILANO
Roberta Zennaro: r.zennaro@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

]]>
IED Milano premia la creatività e il talento con 28 borse di studio sui Corsi Triennali e Master Tue, 15 May 2012 11:46:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/221160.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/221160.html IED Milano IED Milano DIARIO CREATIVO

E’ l’iniziativa che assegna quest’anno 20 borse di studio sui corsi triennali di Design, Moda, Visual Communication e Management Lab, in partenza a ottobre.

Studenti e aspiranti designer che vogliono candidarsi saranno messi alla prova ideando e sviluppando un progetto, che seguirà direttive specifiche per area di interesse, sul tema “Il tuo sguardo pop”.

Il 22 febbraio 1987, esattamente 25 anni fa, moriva a New York Andy Warhol, l'artista americano massimo esponente della Pop-Art. Le numerosissime opere di Warhol spaziano tra molteplici linguaggi creativi, dalla pittura alla pubblicità, scultura, cinema e musica. Per questa ricorrenza, IED propone ai candidati di raccontare la propria idea di Pop-Art pensando a come questa possa rendere omaggio ad un linguaggio e ad un codice espressivo così peculiare e che così tanto ha condizionato la comunicazione moderna.

I partecipanti dovranno inviare il proprio progetto entro il 10 giugno al sito diariocreativo.com. Gli elaborato inviati saranno, giorno dopo giorno, pubblicati sul sito e i migliori passeranno alla fase di selezione finale per essere valutati da una giuria di professionisti e docenti IED sulla base dell’originalità delle proposte creative e per come queste sono state espresse attraverso i linguaggi che la Pop Art ha reso celebri.

Tra le 20 borse di studio a disposizione, quattro sono a copertura totale e 16 a copertura parziale (50%) della retta di frequenza. Per maggiori dettagli sulle modalità di partecipazione: www.diariocreativo.com

WE LIKE TAKENTS

Terza edizione per We Like Talents: attraverso questa iniziativa IED Milano assegna 8 borse di studio a copertura parziale della retta di frequenza (50%) su 6 Master in partenza a fine Novembre: Digital Media Management, Brand Design, Design Management, Web Fashion Management, Graphic Design e Event Management.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare un Curriculum Vitae, una lettera motivazionale che spieghi perché si vuole frequentare il Master e perché si ritiene importante questo percorso per la propria formazione e un proprio portfolio di progetti accademici e/o professionali.

Le candidature dovranno essere inviate all’indirizzo mail weliketalents@milano.ied.it entro il 24 giugno specificando il Master di interesse. Per maggiori informazioni su requisiti e modalità di partecipazione: www.ied.it/we-like-talents

www.diariocreativo.com
www.ied.it/we-like-talents

]]>
IED For Future: giovani, come ridisegnare il proprio futuro Fri, 11 May 2012 11:48:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/220576.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/scuola_e_ricerca/220576.html IED Milano IED Milano Spazio Anteo, via Milazzo 9 – Milano
Partecipazione gratuita, previa iscrizione e fino a esaurimento posti su http://forfuture.ied.it

L’Istituto Europeo di Design, attivo nella formazione e nella diffusione della cultura del fare, prova a proporre pensieri, idee, storie che siano di ispirazione e motivazione per le nuove generazioni. Nasce così IED For Future, una conference con otto relatori che raccontano le proprie intuizioni, con la seria volontà di far circolare idee e favorirne la nascita di nuove.

I giovani infatti, oggi, vivono un momento turbolento e un futuro incerto. Non soltanto il mondo del lavoro li rigetta, con la disoccupazione nella fascia 15-24 anni che ha toccato a marzo il 35,9% (il dato più alto dal 2004), ma più in generale la società non riesce ad affidare loro un ruolo. La risposta delle nuove generazioni? Fuga, con i migliori cervelli che vanno all’estero (è di qualche giorno fa la notizia che una performante start up guidata da italiani, Glancee, è prima stata incubata a San Francisco e poi venduta a Facebook). Oppure inerzia totale, con la Generazione Né-Né, quella fatta da ragazzi che né studiano né lavorano, che cresce a doppia cifra.

La risposta, allora, deve essere decisa: favorire il protagonismo attivo delle nuove generazioni, offrendo ai giovani spunti e pensieri su cui riflettere e da cui ripartire. Per questi motivi nasce IED For Future.

Il primo evento, organizzato da IED Centro Ricerche, si terrà sabato 12 maggio, dalle 9.30 alle 13.00, allo Spazio Anteo, in via Milazzo 9 a Milano.

Sul palco si alterneranno Paolo Aliverti, Selene Biffi, Riccardo Blumer, Andrea Cattabriga, Duccio Machnitz, Roberta Molin Corvo, Arnoldo Mosca Mondadori e Massimo Temporelli.

IED For Future è il progetto di ricerca applicata sul contemporaneo coordinato da IE Centro Ricerche e realizzato con la collaborazione di enti istituzionali, aziende, ricercatori, professionisti e studenti. Nato nel 2012, si svilupperà nei prossimi tre anni, fino all’Expo 2015.

***

Da quarant'anni l'Istituto Europeo di Design opera nel campo della Formazione e della Ricerca, nelle discipline del design, della moda e della comunicazione visiva. Oggi è un Network Internazionale in continua espansione, con Sedi a Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Madrid, Barcellona e San Paolo del Brasile, che organizza Corsi Triennali post-diploma, Corsi di Aggiornamento e Formazione Permanente, Corsi di Formazione Avanzata e Master post-laurea. www.ied.it

IED Centro Ricerche lavora con le aziende e gli studenti per progettare soluzioni innovative nei campi del design, della moda e della comunicazione. Luogo di incontro fra ricerca e sperimentazione, IED Centro Ricerche dal 1975 privilegia un approccio multidisciplinare, grazie a un team di ricercatori, project manager, designer, specialisti della comunicazione e studenti. http://centroricerche.ied.it

ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN MILANO
UFFICIO COMUNICAZIONE
Roberta Zennaro: r.zennaro@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

]]>
IED al Fuorisalone 2012 Sat, 14 Apr 2012 15:30:33 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/214883.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/214883.html IED Milano IED Milano PORTA ROMANA D.2012
Inaugurazione: 18 aprile
Dalle 19.00 alle 21.00 / IED via Sciesa 4, Milano – aperto al pubblico
Dalle 21.00 alle 24.00 / Teatro Parenti, via Pier lombardo 14, Milano – ingresso libero con registrazione su www.elitamilano.org
Apertura: 18 – 22 Aprile

Seconda edizione per PORTA ROMANA D.2012, il progetto di comunicazione studiato ad hoc per la zona di Porta Romana da Studiolabo e Fuorisalone.it, in collaborazione con IED Milano ed elita festival in occasione del Fuorisalone 2012, raggruppando le eccellenze che si distinguono sul territorio con eventi e iniziative legate al mondo del design.

L’inaugurazione partirà dalla Sede IED di Via Sciesa 4, il 18 aprile alle 19.00: musica, installazioni multimediali e una mostra di progetti di studenti faranno da cornice alla serata.

ELITA FESTIVAL / WORK HARD, PARTY HARDER
Design Week Music Festival
Teatro Franco Parenti – via Pier Lombardo 14 Milano
Apertura: 18 – 22 Aprile

Si rinnova in occasione del prossimo Fuorisalone la collaborazione di IED Milano ed elita festival – Work Hard Party Harder, settima edizione del Design Week Music Festival organizzato dall’associazione culturale elita per la promozione del networking in ambito culturale ed in particolar modo nel mondo della musica e dei nuovi media. Cuore del festival, per il terzo anno, il teatro Franco Parenti che ospiterà concerti live, conferenze, dibattiti, installazioni artistiche.

All’interno del programma di elita festival, IED Milano curerà diverse iniziative focalizzate sul Design del Suono, coinvolgendo gli studenti della Scuola di Visual Communication e in particolare del corso di Sound Design. Tra queste:

Elita Design Awards, iniziativa nata lo scorso anno dalla partnership tra IED, elita festival, Fuorisalone.it e Future Concept lab, per premiare la creatività e la capacità di innovazione di aziende che, attraverso talentuosi designer ed architetti, propongono allestimenti e interventi creativi capaci di attrarre il pubblico e coinvolgerlo. Quindici le location selezionate su tutta la città e che concorreranno per la seconda edizione. Un team di studenti IED realizzerà dei video reportage che saranno presentati domenica 22 aprile, in occasione della premiazione. Premio speciale di quest’anno sarà IED Sound, assegnato da IED per il miglior Sound Design.

WALK-IN MI: sound performance live by IED
Il 19, 20 e 21 aprile, gli studenti di Sound Design saranno i protagonisti di WALK-IN MI: una passeggiata per ascoltare i suoni che caratterizzano la città di Milano nei giorni del Salone. Movimenti, produzioni, divertimento: tre momenti distintivi della settimana del fuorisalone milanese, catturati, campionati e manipolati acusticamente per una Live Performance di glitch hop, elettronica, deephouse e ambient.
19 aprile: WALK-IN MI sarà MOVE-IN MI, muoversi a Milano / Produzione di Matteo Lo Valvo, Ludovico Schilling, Mattia Veronese
20 aprile: WALK-IN MI sarà MAKE-IN MI, produrre a Milano / Produzione di Paolo Pacucci, Ludovico Shilling, Mattia Veronese
21 aprile: WALK-IN MI sarà PLAY-IN MI, divertirsi a Milano / Produzione di Ilaria Bertuetti, Pietro Ferrari, Lorenzo Spagnolo

SOUND4 / 21 aprile, h 19
Un momento di incontro e approfondimento sul tema del suono applicato, una delle grandi aree che si sono aperte alla creatività, grazie alla rivoluzione digitale: dai giochi alle auto elettriche, dai device portatili (e le onnipresenti suonerie telefoniche) ai segnalatori acustici. Un settore ancora parzialmente inesplorato ed estremamente promettente, che riesce a contenere temi distanti tra di loro e spesso di confine tra discipline molto contemporanee: il design, la manipolazione dei suoni, la psicoacustica, la musica e la colonna sonora.
Interverranno: Sergio Messina, Steve Piccolo, Enrico Ascoli e Painè Cuadrelli Special Guest: Matthew Herbert

Concluderà la settimana del Fuorisalone, domenica 22 aprile, Sundaypark Special Design Week Closing Party. Promossa da elita, IED e fuorisalone.it, sarà una domenica speciale rivolta a tutti, anche ai più piccoli, e dove troverà spazio extras'mall, la selezione di giovani designer curata da elita.

[IN_ITINERE] a Posti di Vista 9° – Ri Creazione
Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4, Milano
Inaugurazione: 17 Aprile / dalle h 19.30
Apertura: 18 – 22 Aprile

Durante il Fuorisalone 2012 FDVLAB propone alla Fabbrica del Vapore una serie articolata di progetti dalla forte connotazione sperimentale e creativa che offrono una lettura trasversale e non convenzionale del design affrontando il tema della RI-CREAZIONE, intesa come processo di rielaborazione di idee, oggetti e situazioni.

Tra queste, IED Milano e INVIDEO by aiace presentano IN_ITINERE, un percorso interattivo tra installazioni multimediali risultato di una progettazione che ha coinvolto gli studenti di Media Design, Video Design e Sound Design di IED Milano. Dopo le esperienze di IN_EQUILIBRIO, sul design sostenibile, e IN_SENSIBILE, sul design sensibile, quest'anno al centro dello studio e delle realizzazioni multimediali è il tema della Città. Come eravamo, come siamo, come saremo; come vediamo e come vorremmo Milano. IN_ITINERE si propone come una guida per i viaggiatori del Fuorisalone, invitando il pubblico a seguire un cammino virtuale che permetterà di rivedere e reinterpretare la città.

CITTA' IDEALE//CITTÀ' REALE uno sguardo su Milano, attraverso il contrasto tra una città ideale, che attende il pubblico per prendere vita, colore e suono, e una città reale, che troviamo all'interno di palazzi asettici e che riecheggia delle testimonianze dei suoi abitanti.

UPROOTED// un viaggio nel tempo in un quartiere storico di Milano, Via Paolo Sarpi. Come fossero dei compagni di viaggio, le voci degli abitanti della zona porteranno alla luce ricordi dal passato, rievocando immagini di luoghi che ora si sono completamente trasformati e raccontando l'evoluzione del quartiere.

AUTOPRODUZIONE A MILANO
202 produttori si auto presentano
Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4, Milano
Inaugurazione: 17 Aprile / dalle h 19.30
Apertura: 18 – 22 Aprile

Durante il Fuorisalone, presso la Cattedrale della Fabbrica del Vapore si terrà Autoproduzione a Milano. Una mostra laboratorio, a cura di Alessandro Mendini, per promuovere le tante eccellenze di autoproduttori e di piccoli editori di design. All’interno anche IED, che presenterà “Tutto quello che suona è musica”, un progetto di Chiara Demaria, ex studentessa di Sound Design.

Il progetto, dedicato a John Cage, è prezioso e delicato, quasi timido, ma è il risultato di una ricerca che va in profondità nella sperimentazione di un suono che sa accogliere le suggestioni della teoria musicale del grande maestro cui si riferisce. Costruito artigianalmente, è composto da una teca di vetro che permette la diffusione dei suoni prodotti al suo interno, dove sono contenuti due carillon meccanici, due strisce di carta perforata e alcuni oggetti.

Sulle strisce di carta è stampata un’intervista fatta a Cage con tutte le lettere “o” perforate, su una le domande e sull’altra le risposte. I fori interagiscono con la struttura meccanica del carillon creando sequenze di note aleatorie, aperte e infinite, mai uguali. Piccoli oggetti sonori che chiedono allo spettatore di essere messi in moto per poter insieme creare una performance sempre nuova.

DAGAD CAFÈ
Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4, Milano
Inaugurazione: 17 Aprile / dalle h 19.30
Apertura: 18 – 22 Aprile

IED Roma in collaborazione con Laboratorio Dagad presenterà al Fuorisalone uno showreel con i risultati del laboratorio di progettazione di Robotica su cui gli studenti di Product Design hanno lavorato quest’anno. IED Design Roma, diretta da Laura Negrini, svolge da tre anni un laboratorio progettuale dedicato alla Robotica con la collaborazione di Federica Pascucci, PhD (DIA Dipartimento di Informatica e Automazione, Università degli Studi Roma Tre) e Alessandro Spalletta (Industrial Designer) all’interno del corso triennale di Product Design, coordinato dalla docente Marika Aakesson. Gli studenti sviluppano concept che riguardano l’integrazione dei robot nella nostra società.

Il tema affrontato è rilevante poiché la ricerca si è concentrata su progetti che possano essere utili nel vivere il quotidiano degli anziani. Gli studenti hanno progettato un robot che aiuta l’utente con ridotta abilità, i professionisti del settore sanitario e le persone ad esso vicine come coniugi, figli, nipoti. In tutti i progetti il robot non sostituisce l’umano, ma offre un supporto là dove la persona non arriva, lasciando il tempo e le energie necessarie per le cure e l’attenzione umana che il robot non è in grado di sostituire. I robot progettati sono destinati all’uso domestico nell’attività quotidiana e negli esercizi fisici riabilitativi in autonomia, per la degenza in ospedale e per la riabilitazione.

IED Madrid e Universidad Anahuac Norte presentano MéxicoDesignNet – Experience the city
Ventura Lambrate - Via Massimiano 6, Milano
Inaugurazione: 18 Aprile / h 20.00 – 22.00
Apertura: 17 – 22 Aprile / h 10.00 – 20.00

In esposizione a Ventura Lambrate i migliori progetti selezionati dall’ultima edizione di MéxicoDesignNet – Experience the City. Nato nel 2011, MéxicoDesignNet è un network internazionale di design che coinvolge 18 Università nel mondo, 100 professionisti, 13 città, 1.600 studenti impegnati su 80 Workshops. Un laboratorio di idee e creatività sviluppato da IED Madrid e Anáhuac Norte (Messico) che analizza la società attraverso diverse prospettive allo scopo di avviare una riflessione sul futuro della città come luogo di scambio sociale.

MéxicoDesignNet si propone di sviluppare le esperienze quotidiane nelle città di tutto il mondo e migliorare la qualità della vita dei cittadini attraverso progetti di servizi per affrontare nuove sfide in ambito urbano e avviare nuove conoscenze.

Undici i progetti finalisti che saranno in mostra al Fuorisalone, selezionati da una giuria di professionisti del settore tra oltre 300 proposte, tutti accomunati dallo sviluppo e progettazione sul concept Experience the city.

FEELING AT HOME AT GROHE SPA
GROHE SPA Show Room – Via Crocefisso 19, Milano
Press Preview: 16 Aprile, h 10-14.30
Apertura: 17 – 22 Aprile

In occasione del prossimo Fuorisalone, il nuovo show room GROHE ospiterà i risultati di una progettazione speciale, nata dalla collaborazione con IED Design Milano e che ha coinvolto una selezione di studenti ed ex studenti di Interior Design, coordinati dal docente Gianluca di Muzio.

Ai giovanissimi designer, GROHE ha chiesto di sviluppare nuove idee per indagare futuri scenari relativi al mondo del bagno e al concetto di Home SPA e di dare loro forma progettando l’allestimento della parte esterna allo showroom milanese, che inaugurerà proprio nei giorni del Fuorisalone 2012. Non poteva esserci banco di prova più impegnativo e stimolante per i giovani talenti dello IED, chiamati a condividere idee e competenze interdisciplinari nell’ideazione di un percorso suggestivo e polisensoriale che “accompagnerà” il pubblico alla scoperta della nuova dimensione digitale del benessere proposta da GROHE.

BE THE CHANGE
ING Direct – via Tommaso Grossi 2, Milano
Inaugurazione: 18 Aprile / h. 19.00-22.00
Apertura: 19 – 21 Aprile / h 9.00-19.00

ING Direct e IED Milano, realtà accomunate da una forte spinta a favore dell’innovazione, hanno attivato una collaborazione in vista del prossimo Salone del Mobile che sta coinvolgendo gli studenti dei Master di Product Design, Interior Design, Grafica e Brand Management.

Ai giovani creativi è stato chiesto di ripensare e interpretare il concetto di cambiamento e innovazione promosso da ING DIRECT e di rappresentarlo graficamente. I lavori realizzati saranno esposti nella filiale ING Direct di via Tommaso Grossi 2 dal 18 al 21 aprile e saranno votabili direttamente in filiale e su Facebook. Il lavoro più apprezzato verrà utilizzato nell’allestimento della filiale.

DESIGNING PUBLIC SPACES: IED ed esterni per Cascina Cuccagna
Public Design Festival
Cascina Cuccagna – Via Cuccagna angolo Via Muratori, Milano
Inaugurazione: 17 Aprile / h 19.00
Apertura: 18 – 22 Aprile / h 10.00 - 01.00

Nei giorni del Fuorisalone, Cascina Cuccagna ospiterà la quarta edizione del Public Design Festival.

All’interno saranno presentati i risultati di una progettazione speciale lanciata da esterni agli studenti dei Master IED Milano di Interior e Product Design, in collaborazione con Consorzio Cascina Cuccagna.

Ai giovani designer è stato chiesto di pensare a delle soluzioni per gli spazi esterni di Cascina Cuccagna con l’obiettivo di creare degli elementi per l’area giardino in grado di coinvolgere e legare gli abitanti del quartiere a questo spazio, oltre ad educarli all’eco-pensiero, al rispetto della natura, all’uso di materiali riciclati. La progettazione si è sviluppata attraverso un primo workshop intensivo dove gli studenti, guidati dallo staff di esterni e Cascina Cuccagna, si sono misurati con lo spazio pubblico, hanno sperimentato cosa significa progettare questo tipo di ambiente, monitorato e misurato l'efficacia del proprio lavoro.

I progetti realizzati - un orto mobile, un sistema di compostaggio, una pergola per la vite, un contenitore per la raccolta dell'acqua piovana e dei sedili adatti sia a un tavolo che all'orto - saranno installati e fruibili dal pubblico dal 17 al 22 aprile presso gli spazi di Cascina Cuccagna. Il 20 aprile gli autori saranno presenti per presentare e raccontare i loro lavori.

PAPER EXPO: PAPER SUPPORTING IDEAS
PAPER & PEOPLE – Via Friuli 32, Milano
Apertura: 17 – 22 Aprile / h 9.30 - 21.30
Aperitivo: ogni sera dalle 18.30

Durante il Fuorisalone, lo showroom di Paper & People a Milano ospiterà una selezione di progetti di giovani e affermati designer, italiani e internazionali. All’interno, anche TIME FOR - ECO Personal Identity, ideato e realizzato da un team di cinque studenti neo diplomati in Graphic Design allo IED Milano, in collaborazione con Indesit Company.

TIME FOR è un sistema multicanale che si propone di contribuire a modificare i comportamenti di consumo degli elettrodomestici a vantaggio dell’ambiente e della collettività. Cuore del sistema è un’interfaccia connessa tramite wi fi a tutti gli elettrodomestici di casa, in grado di monitorare il consumo energetico e comunicare se e quanto il comportamento dei consumatori è eco sostenibile. Ispirato ai quattro elementi naturali, sia nell’idea che nello sviluppo, è un prodotto di design che unisce estetica e funzionalità e al contempo è un punto verde all’interno dell’abitazione. Contiene infatti quattro tipologie di piante “intelligenti” che vengono alimentate attraverso un sistema di illuminazione a LED, attivato in presenza di comportamenti eco sostenibili.

Il progetto è completato dallo studio di un’immagine integrata declinata su molteplici strumenti di comunicazione, campagne promozionali e pubblicitarie che privilegiano il canale on-line, i linguaggi del web 2.0 e gli strumenti del marketing non convenzionale.

Be Your Own Company
in Via S.G. Emiliani, 1
18 Aprile, h 19.30

Be Your Own Company è un iniziativa organizzata da Kaloob in partnership con IED, SeedLab e il teatro ELF: una conferenza dove interverranno esperti del campo ed imprenditori per spiegare il percorso che consente di passare dall’idea alla nascita di imprese innovative. Una startup night, in cui alcune startup di diversi ambiti, a diversi stadi di sviluppo, presenteranno se stesse, le battaglie perse e quelle vinte.

E allo stesso tempo, uno spettacolo teatrale in cui gli interventi degli esperti e le testimonianze di imprenditori e startuppers saranno “remixati” da attori professionisti che detteranno i tempi e il ritmo degli interventi, coinvolgeranno il pubblico e renderanno divertente e facile fare networking.

All’interno del programma, Alessandro Rimassa, Direttore IED Centro Ricerche, partendo dalle storie di startup nate tra ex studenti IED e unendo la sua storia personale ed esperienza professionale, arriverà a definire le keywords del fare impresa oggi: network, coworking, intraprendenza. L’intervento, evocativo e motivazionale, comunicherà come ci si può mettere in moto in un momento di crisi che, proprio grazie alle azioni dei singoli, diventa opportunità di creare un nuovo modo di fare impresa e stare nel mercato.

DUREX NAKED BOX
18 – 22 aprile
Durex Naked Box è la competizione internazionale organizzata da Durex per ridisegnare la nuova scatola di profilattici. Un innovativo progetto attraverso cui il Brand ha voluto coinvolgere, attraverso un’apposita piattaforma integrata, Paesi e ragazzi di tutto il mondo in una sfida stimolante e originale il cui obiettivo finale è la premiazione della migliore idea creativa di packaging.

Questa iniziativa è firmata anche IED: alcuni studenti infatti saranno impegnati in un’attività collaterale alla competizione. Dovranno personalizzare 5 scatole giganti di profilattici, appositamente realizzate, interpretando liberamente Durex Naked Box e dando sfogo al proprio estro artistico. E’ la “nuda creatività” vista e interpretata da giovani promettenti artisti, è il mondo del design che si fonde al lato ludico e unconventional che troverà forma e vita anche in strada, oltre che in aula, quando le opere verranno esposte come inedite installazioni, durante il Fuori Salone, in via Tortona, via Savona, viale Gorizia e via Paleocapa.

Le Vie del Design, i percorsi didattici per gli Istituti Superiori
Anche quest’anno, IED promuove “Le Vie del Design”, un programma di visite guidate attraverso i principali e più interessanti eventi presentati durante il Fuori Salone milanese.

Con “Le Vie del Design”, IED vuole avvicinare i giovani al design nelle sue forme ed espressioni più originali e creative: installazioni artistiche, esposizioni di prodotti, scenari di evoluzione rappresentati negli eventi del Fuori Salone milanese, per far comprendere l’importanza di uno sguardo trasversale sugli aspetti della vita quotidiana.

Uno sguardo capace di vedere oltre, a 360 gradi, in maniera creativa. Le tappe del percorso saranno definite da un Comitato Scientifico di designer ed esperti di comunicazione e saranno guidate da docenti IED Milano, collaboratori e professionisti del design.

*** Da oltre quarant'anni l'Istituto Europeo di Design opera nel campo della formazione e della ricerca nelle discipline del design, della moda, delle arti visive e della comunicazione. Oggi è un Network Internazionale in continua espansione, con Sedi a Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Madrid, Barcellona e San Paolo del Brasile, che organizza Corsi Triennali post-diploma, Corsi di Aggiornamento e Formazione Permanente, Corsi di Formazione Avanzata e Master post-laurea. www.ied.it

ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN MILANO
UFFICIO COMUNICAZIONE
Fabrizia Capriati: f.capriati@milano.ied.it // Tel. 02.5796951
Roberta Zennaro: r.zennaro@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

]]>
Open day @ IED Milano Tue, 20 Mar 2012 17:24:53 +0100 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/209809.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/209809.html IED Milano IED Milano Open Day @ IED Milano

 Una giornata dedicata ai creativi del futuro

 24 marzo 2012, h 10.30 – 15.00

 IED – Via Pompeo Leoni 3 Milano

 

Sabato 24 marzo, IED Milano apre le porte della propria sede di Via Pompeo Leoni per presentarsi e raccontarsi alla nuova generazione di creativi.

Una giornata di orientamento per entrare a contatto e conoscere da vicino le Scuole e i Corsi della sede milanese dell’istituto Europeo di Design. Dagli storici percorsi di Design - Interior e Product – all’ampia scelta di IED Visual Communication - Illustrazione, Grafica, Fotografia, Comunicazione Pubblicitaria, Media Design, CG Animation, Video Design e Sound Design; passando a IED Moda, progetto didattico e di ricerca che forma le figure fondamentali della filiera - Fashion Design, Design del Gioiello, Fashion Stylist, Fashion Marketing and Communication - fino a Management Lab, la scuola/laboratorio per la formazione alle competenze manageriali ed imprenditoriali dell’industria della creatività e della produzione artistica.

Durante la giornata sarà possibile incontrare docenti e staff delle Scuole, ricevere informazioni sui percorsi formativi (corsi triennali di primo livello, corsi di specializzazione e aggiornamento, corsi di formazione avanzata e Master post-laurea) e relativi sbocchi professionali, sui programmi didattici e di ricerca, sulle strutture e servizi offerti dalla Scuola.

A testimoniare i risultati della formazione IED, nello spazio che accoglierà i visitatori saranno esposti una selezione dei migliori progetti speciali e di Tesi dello scorso anno accademico, sviluppati dagli studenti e realizzati in collaborazione con importanti aziende del settore, partner da sempre di IED nella formazione didattica.

Clicca qui per registrarti all'evento



Da quarant'anni l'Istituto Europeo di Design opera nel campo della Formazione e della Ricerca, nelle discipline del design, della moda e della comunicazione visiva. Oggi è un Network Internazionale in continua espansione, con Sedi a Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Madrid, Barcellona e San Paolo del Brasile, che organizza Corsi Triennali post-diploma, Corsi di Aggiornamento e Formazione Permanente, Corsi di Formazione Avanzata e Master post-laurea. www.ied.it

ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN MILANO
UFFICIO COMUNICAZIONE
Roberta Zennaro: r.zennaro@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

]]>
TALK IN' IED: dal 7 al 10 novembre ripartono gli appuntamenti culturali allo IED Milano Fri, 04 Nov 2011 19:54:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/186249.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/186249.html IED Milano IED Milano TALK IN’ IED

Italia Contemporanea

 

Ripartono gli appuntamenti culturali

all’Istituto Europeo di Design

 

Sedi IED Milano

Ingresso libero

 

 

Lunedì 7 novembre riparte TALK in’IED, il ciclo di seminari culturali, incontri, testimonianze del complesso mondo creativo, organizzato e promosso da IED Milano. Quattro dibattiti aperti alla città, con ospiti di prestigio del mondo della cultura e del design, che prenderanno avvio la prossima settimana dal 7 al 10 novembre ogni sera dalle 18.00 alle 19.30 presso le sedi IED di Milano.

 

Ad inaugurare il nuovo ciclo, lunedì prossimo, l’intervento coordinato da Silvia Scopelliti LOSING THE IMMUNITY. Redefining Responsible Business. Segue l’8 novembre l’incontro con il designer Fabio Verdelli MEMORIE DEL PRESENTE. Agli oggetti quotidiani rimangono attaccate le nostre memorie. Mercoledì 9, Simone Perotti presenta IL CAMBIAMENTO NELL’EPOCA DELLA PAURA. Caccia al tesoro senza avere la mappa. Concluderà, giovedì 10, l’incontro coordinato da Simone Muzza IO MANGIO. Ricette e ingredienti per sviluppare un nuovo senso critico.

 

Non solo momento di incontro e approfondimento, TALK in’ IED nasce come parte di Italia Contemporanea, il programma quinquennale di ricerca avviato lo scorso anno dall’Istituto Europeo di Design con l’obiettivo di sviluppare una conoscenza condivisa partendo dal contesto italiano e dalle esigenze del territorio fino a raggiungere una visione globale dei fenomeni contemporanei.

 

Coordinato da IED Centro Ricerche, il programma si sviluppa grazie all’unione sinergica di team di lavoro formati da studenti under 25 provenienti dalle Scuole di Design, Moda, Visual Communication e Management Lab e da professionisti di questi settori. Una ricerca che diventa multidisciplinare e trasversale favorendo e stimolando creatività e capacità professionali.

 

Di seguito il programma degli incontri:

 

Losing the Immunity. Redefining Responsible Business (lingua inglese)

7 novembre / h. 18.00 - 19.30

Via BEZZECCA, 5 / Aula: B3

Silvia Scopelliti, External Affairs Expert

Special guest: Federico Versace Sustainability Expert

L'ultima crisi dimostra che il vecchi o modello di fare impresa non funziona più. In un mondo trasparente in cui il rumore di fondo è altissimo, in cui miliardi di persone hanno compiuto la scelta di vivere "in pubblico", le imprese - soprattutto quelle che rappresentano vere icone - sono chiamate a render conto di tutto ciò che fanno. Cosa vuol dire essere responsabili in uno scenario così complesso e in così rapida evoluzione? Cosa possiamo aspettarci dal futuro? Un incontro per cercare di capire perché abbiamo bisogno di ridefinire ciò che intendiamo per impresa responsabile mettendo in evidenza le principali forze che stanno cambiando il mondo sotto i nostri occhi.

 

MEMORIE DEL PRESENTE. Agli oggetti quotidiani rimangono attaccate le nostre memorie

8 novembre / h. 18.00 - 19.30

Via PIETRASANTA, 14 / Aula: TEORICA

Fabio Verdelli, Designer

Spesso gli oggetti di uso quotidiano che si sono susseguiti nelle generazioni passate sono il mezzo per ricordare insieme e per condividere esperienze personali in una dimensione comune. Cosa resterà di questi ultimi dieci anni? Quali icone della nostra contemporaneità saranno dimenticate? E per quale motivo?

 

IL CAMBIAMENTO NELL’EPOCA DELLA PAURA. Caccia al tesoro senza avere la mappa

9 novembre / h. 18.00 - 19.30

Via SCIESA, 4 / Aula: S10

Simone Perotti, scrittore e marinaio

Stress, denaro, oggetti, fretta? Oppure senza carriera, in silenzio, lavorando fisicamente, auto producendo? Il Capitalismo è allo stremo. Il mondo cambia, occorrono nuove regole. Politica e intellettuali non ci aiutano, tuttavia. Ognuno deve trovare la sua via. Per amore o per forza. Ma questa è una straordinaria opportunità.

Un seminario per capire cosa, come e se rinunciare, accettare, cambiare.

 

IO MANGIO. Ricette e ingredienti per sviluppare un nuovo senso critico

10 novembre / h. 18.00 - 19.30

Via SCIESA, 4 / Aula: S10

Simone Muzza, Responsabile della sezione guide e delle rubriche bere, mangiare e sagre Edizioni Zero

Special guest: Anna Meroni, Docente e ricercatrice Dipartimento INDACO Politecnico di Milano, Sergio Bonriposi – Cascina Cuccagna, Federico Dendena - Cooperative Agricola Santa Marta, Paolo Ferraris – Le verdure del mio orto.

Il cibo è da sempre un motore di sviluppo in grado di rivoluzionare la cultura e l’economia mondiali. Tra chi lotta ogni giorno per la sopravvivenza e chi ha cibo in abbondanza si è sviluppata una nuova consapevolezza: il consumatore è in grado di cambiare gli scenari con ogni sua singola scelta.

 

 

 

Da quarant'anni l'Istituto Europeo di Design opera nel campo della Formazione e della Ricerca, nelle discipline del design, della moda e della comunicazione visiva. Oggi è un Network Internazionale in continua espansione, con Sedi a Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Madrid, Barcellona e San Paolo del Brasile, che organizza Corsi Triennali post-diploma, Corsi di Aggiornamento e Formazione Permanente, Corsi di Formazione Avanzata e Master post-laurea. www.ied.it

 

ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN MILANO

UFFICIO COMUNICAZIONE

Francesca Marchese: f.marchese@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

Roberta Zennaro: r.zennaro@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

 

 

]]>
IED IS MORE Thu, 20 Oct 2011 15:05:41 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/184032.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/184032.html IED Milano IED Milano IED IS MORE

Una giornata di lezioni aperte e workshop per

conoscere i Master e Corsi di Specializzazione IED Milano

 

Sabato 22 ottobre 2011, h 9.30 – 14.00

Sedi IED: Via Sciesa 4 e Via Bezzecca 5, Milano 

 

 

 

Sabato 22 ottobre IED Milano organizza IED IS MORE, una giornata aperta dedicata ai Corsi Master e ai Corsi di Specializzazione e Aggiornamento nelle aree del design , moda , comunicazione visiva  e management delle imprese creative  in programma per l’anno accademico 2011/2012 nella sede IED di Milano.

 

Dalle 9.30 alle 14.00, sono 28 gli appuntamenti in programma tra workshop e lezioni aperte organizzate per le diverse scuole e percorsi di formazione, per farne conoscere da vicino i contenuti, il metodo formativo e le realtà di mercato delle professioni di formazione. Sarà anche l’occasione per confrontarsi con i docenti e con lo staff IED per ogni informazione.

 

L’ingresso alle lezioni è libero. E’ necessaria la registrazione attraverso il sito www.ied.it sezione Eventi in home page di Milano.

 

I Master IED sono corsi di alta formazione rivolti a neolaureati, diplomati in scuole private a livello universitario e professionisti del settore, articolati secondo percorsi flessibili pensati per rispondere alla complessità e alla continua mutazione ed evoluzione del mercato del lavoro. Sono 19 i percorsi attivati quest’anno, in partenza da novembre.

 

I Corsi di Specializzazione e Aggiornamento si rivolgono a neolaureati, professionisti, studenti e appassionati che vogliono tenersi aggiornati e sviluppare le proprie competenze coniugando crescita professionale e maggiore competitività sul mercato. Sono caratterizzati da una particolare flessibilità e diversificazione, con piani di studio personalizzati, in relazione a specifiche esigenze formative. Quasi 90 i corsi organizzati quest’anno, in partenza dal prossimo mese.

]]>
Una settimana di Open Day allo IED Mon, 12 Sep 2011 18:34:37 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/178479.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/178479.html IED Milano IED Milano IED si presenta ai creativi del futuro

 con una settimana di Open Day 

 

Primo appuntamento il 14 settembre a Milano 

 

IED Milano - Via Bezzecca 5

09.30 – 16.30

  

Dal 14 al 23 settembre, l’Istituto Europeo di Design apre le porte di tutte le sedi italiane per una settimana di Open Day. Inaugura presso lo IED Milano il 14 settembre e prosegue nelle sedi di Cagliari (14 e 15 settembre), Venezia (14, 15 e 16 settembre), Torino (15 settembre), Roma (21 settembre), per concludersi a Firenze il 22-23 settembre.

 

Una giornata a porte aperte che permetterà di conoscere da vicino le scuole di Design, Moda, Visual Communication e Management Lab, i corsi triennali, master e di specializzazione attivati presso ogni sede, di ricevere informazioni sui percorsi formativi e relativi sbocchi professionali, sui programmi didattici e di ricerca, le strutture e servizi offerti. Ma consentirà anche di scoprire il mondo delle professioni creative e di mettere alla prova il proprio talento attraverso workshop, open lessons e conferenze organizzate nel corso della giornata.

 

Il corpo docenti e lo staff delle Scuole saranno a disposizione per incontri e colloqui. Inoltre ex studenti saranno presenti per portare e condividere la loro esperienza sul percorso formativo e sul successivo inserimento nel mondo del lavoro.

 

A Milano, la sede di Via Bezzecca 5 aprirà le porte alle 9.30. Alle 11.00 si terrà il workshop "IED: un’esperienza magica" alla scoperta della “magia del design” con Ferdinando Buscema. In questo intervento il noto Magic Experience Designer analizzerà una nuova tendenza nel mondo del design, portando la propria testimonianza professionale. Inoltre, dalle 11.30 alle 13.30, un ciclo di Open Lessons gratuite sul design, moda, comunicazione visiva e management consentirà ai partecipanti di conoscere meglio le aree di formazione di IED Milano. Sarà anche possibile visitare una mostra di progetti di studenti IED, realizzati in collaborazione con importanti aziende di settore.

 

Per vedere il programma di ogni sede visita il sito web: www.ied.it /

Milano - Roma - Torino - Venezia - Firenze – Cagliari

 

 

Da quarant'anni l'Istituto Europeo di Design opera nel campo della Formazione e della Ricerca, nelle discipline del design, della moda e della comunicazione visiva. Oggi è un Network Internazionale in continua espansione, con Sedi a Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Madrid, Barcellona e San Paolo del Brasile, che organizza Corsi Triennali post-diploma, Corsi di Aggiornamento e Formazione Permanente, Corsi di Formazione Avanzata e Master post-laurea. www.ied.it

 

ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN MILANO

UFFICIO COMUNICAZIONE

Francesca Marchese: f.marchese@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

Roberta Zennaro: r.zennaro@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

 

]]>
APRITI IED 2011 Tue, 05 Jul 2011 16:10:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/169933.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/169933.html IED Milano IED Milano APRITI IED 2011

 

IED Milano presenta IED Village

13 - 15 luglio 2011

Campus IED Milano / Via Bezzecca 5 e Via Sciesa 4

   

APRITI IED è l’appuntamento con cui l’Istituto Europeo di Design conclude l’anno accademico: tre giornate a porte aperte dove la creatività e il talento saranno i protagonisti.

 

Da mercoledì 13 a venerdì 15 luglio le sedi di Via Bezzecca 5 e Via Sciesa 4 si trasformeranno in un villaggio creativo aperto al pubblico. Gli spazi vissuti e animati da centinaia di studenti nel corso dell’anno diventeranno teatro della loro formazione ed esperienze, parlando dei momenti che hanno scandito un lungo percorso di crescita.

 

In questi giorni la sede aprirà le sue porte ad appassionati di design, moda, comunicazione visiva e management delle imprese creative, studenti, aziende, professionisti ma anche giovani interessati alle iniziative dello IED e semplici curiosi, che saranno i benvenuti e potranno lasciarsi coinvolgere dalle iniziative in calendario.

13 luglio

INAUGURAZIONE MOSTRA APRITI IED
Inaugurazione: h 18.00 / Apertura mostra: 14 luglio - settembre
IED Milano - Via Bezzecca 5
Ingresso libero

Il 13 luglio alle ore 18.00 inaugura, con cocktail e musica nel cortile di Via Bezzecca 5, la Mostra Apriti IED. Modelli, installazioni interattive, video, suoni e immagini creeranno un percorso di visita coinvolgente e affascinante. Un tour per entrare nella vita quotidiana degli studenti: dal lavoro sui progetti e nei laboratori alle conferenze organizzate nell’ambito del progetto TALK’IN IED per arrivare ai modelli e alle installazioni presentate durante le discussioni di Tesi 2010/2011. Inoltre momenti di svago e di relax, aneddoti di vita vissuta di giovani che si affacciano al mondo del lavoro, premi che hanno riconosciuto e testimoniato la loro creatività, originalità ed energia.  La Mostra rimarrà aperta fino a fine settembre.


14 luglio

OPEN DAY
h 10.00 – 16.00
IED Milano - Via Bezzecca 5
Ingresso libero

Il 14 luglio 2011, IED Milano invita studenti, neo diplomati, laureati e giovani creativi all’Open Day: una giornata di orientamento per entrare a contatto e conoscere da vicino le Scuole e i Corsi della sede milanese dell’Istituto Europeo di Design. Un appuntamento organizzato per aiutare e guidare ad una scelta consapevole e mirata del proprio percorso di studio e formazione.

Nel corso della giornata sarà possibile incontrare docenti e staff delle Scuole di Design, Moda, Visual Communication e Management Lab per ricevere informazioni sui percorsi formativi e relativi sbocchi professionali, sui programmi didattici e di ricerca, sulle strutture e servizi offerti dalla Scuola. Saranno inoltre presenti ex studenti per raccontare in prima persona la loro esperienza formativa e di inserimento nel mondo del lavoro.

Inoltre, alle 10.30 e alle 14.00, saranno organizzati workshop e lezioni introduttive alle varie aree di formazione IED. La partecipazione è libera, previa registrazione tramite sito web.


15 luglio 2010

Consegna dei Diplomi: IED Design, IED Arti Visive, IED Management Lab
h 10.00 – 13.00
IED Milano – Via Sciesa 4

IED Village Party
Old Fashion – Viale Emilio Alemagna 6, Milano
h 20.00 – 23.30 / Ingresso libero con invito scaricabile dal sito web: http://www.ied.it/milano/home
h 23.30 – 04.00 / Ingresso a pagamento con consumazione

 

Partner di Apriti IED 2011: Samsung, Ferrarelle, Artic

 

]]>
IED IS MORE Fri, 27 May 2011 16:03:11 +0200 http://comunicati.net/comunicati/varie/163215.html http://comunicati.net/comunicati/varie/163215.html IED Milano IED Milano  

Lezioni aperte di moda, design, comunicazione visiva e  management delle imprese creative per conoscere i percorsi di formazione di IED Milano e le nuove opportunità nel mondo del lavoro

 

Sabato 11 giugno 2011, h 10.00 – 14.00

Sede IED: Via Bezzecca 5 Milano

 

 

IED IS MORE è una giornata aperta dedicata ai corsi di specializzazione e aggiornamento in partenza nella sede milanese dell’Istituto Europeo di Design da ottobre 2011.

 

Sabato 11 giugno, dalle 10.00 alle 14.00 saranno organizzate delle lezioni "zero" per le diverse Scuole e percorsi di formazione, cui i partecipanti potranno prendere parte liberamente: dalla gestione degli eventi all’unconventional marketing, dallo styling and image consulting al fashion brand management, dal light design allo studio di software di progettazione, dalla comunicazione pubblicitaria agli applicativi per il web e i new-device. E accanto, anche laboratori di illustrazione, fotografia, video design e 3D.

 

Tra i docenti che coordineranno le lezioni: Filippo Biraghi, Umberto Luciani, Martina del Monaco, Daniela Brambilla, Roberto Tomesani e Roberto Prosdocimo.

 

Sarà anche l’occasione per confrontarsi con i docenti professionisti e con lo staff IED per ogni informazione.

 

L’ingresso alle lezioni è libero. E’ necessaria la registrazione attraverso il sito www.ied.it sezione Eventi in home page di Milano oppure scrivendo a: seralicsp@milano.ied.it.

 

I corsi di specializzazione e aggiornamento si rivolgono a neolaureati, professionisti, studenti e appassionati che vogliono tenersi aggiornati e sviluppare le proprie competenze coniugando crescita professionale e maggiore competitività sul mercato. Sono caratterizzati da una particolare flessibilità e diversificazione, con piani di studio personalizzati in relazione a esigenze specifiche: frequenza in fascia oraria diurna, serale o nei week end, variabile da un minimo di 1 a un massimo di 5 giorni alla settimana, durata da 1 a 9 mesi, numero chiuso e un corpo docente formato da professionisti sono alcuni degli elementi distintivi.

 

Per maggiori informazioni: 02.5796951

]]>
Diario Creativo 2011 Tue, 17 May 2011 18:08:23 +0200 http://comunicati.net/comunicati/varie/162104.html http://comunicati.net/comunicati/varie/162104.html IED Milano IED Milano Giovani designer cercasi

 Con Diario Creativo IED Milano premia i giovani talenti con 30 borse di studio per i corsi triennali 2011/12

E’ aperta l’edizione 2011 di Diario Creativo, l’iniziativa promossa da IED Milano per selezionare e premiare giovani talenti e le loro idee con borse di studio per i corsi triennali di Design, Moda, Visual Communication e Management delle imprese creative in partenza ad Ottobre 2011.

A tutti gli studenti e aspiranti designer, fino al 27 giugno, IED offre l’opportunità di mettersi alla prova ideando e sviluppando un proprio progetto. La sfida quest’anno si chiama “Milano si prepara all’Expo”: come i giovani pensano e immaginano la città di Milano in vista di questo grande evento universale, ma anche cosa vorrebbero e come reinterpreterebbero prodotti, luoghi, servizi, eventi attraverso immagini, parole, video e qualunque altra forma e mezzo di comunicazione.

I lavori andranno inviati entro il 27 giugno a diariocreativo@ied.edu. Giorno dopo giorno saranno pubblicati sul sito www.diariocreativo.com e collegati a Facebook per consentire agli utenti di diventare supporter e commentare ogni lavoro. I migliori progetti passeranno alla fase di selezione finale, dove saranno valutati da una giuria di docenti IED e professionisti del settore che sceglieranno i vincitori per ciascuna borsa di studio.

Le 30 borse di studio a disposizione sono di durata triennale, a copertura totale e parziale delle rette di frequenza. Per maggiori dettagli sulle modalità di partecipazione: www.diariocreativo.com

www.diariocreativo.com
www.facebook.com/diariocreativo
www.ied.it

]]>
Open Day: Il 26 marzo IED Milano si presenta alla nuova generazione di creativi Tue, 15 Mar 2011 13:05:10 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/153785.html http://comunicati.net/comunicati/varie/153785.html IED Milano IED Milano

Il 26 marzo 2011, IED Milano invita studenti, diplomandi delle Scuole superiori e laureati, professionisti e giovani creativi appassionati di design, moda e comunicazione visiva per l’Open Day, una giornata di orientamento per entrare a contatto e conoscere da vicino le Scuole e i Corsi della sede milanese dell’istituto Europeo di Design. Il primo appuntamento dell’anno organizzato per aiutare e guidare i giovani studenti in una scelta consapevole e mirata del proprio percorso di studio e formazione.

 

Sarà possibile per i presenti incontrare docenti e staff delle Scuole di Design, Moda, Visual Communication  e Management Lab, ricevere informazioni sui percorsi formativi (corsi post-diploma, corsi di specializzazione e aggiornamento, corsi di formazione avanzata e Master post-laurea) e i relativi sbocchi professionali, sui programmi didattici e di ricerca, sulle strutture e servizi offerti dalla Scuola.

 

Ad accompagnare gli ospiti che arriveranno e a testimoniare i risultati della formazione IED, saranno esposti una selezione dei migliori progetti di Tesi dello scorso anno accademico, sviluppati dagli studenti e realizzati in collaborazione con importanti aziende del settore, partner da sempre di IED nella formazione didattica.

 

Per maggiori informazioni: info@milano.ied.it / 02.5796951

]]>