Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Layout Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Layout Fri, 22 Jan 2021 15:04:05 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/7422/1 On line il nuovo sito di Leader2000 Wed, 23 Dec 2009 13:49:16 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/102254.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/102254.html Layout Layout L'azienda, specializzata nella progettazione e realizzazione di spazzatrici e lavasciuga pavimenti, si è affidata a Layoutweb sia per la realizzazione del sito che per le attività di web marketing

Leader 2000 si presenta in rete con un nuovo sito completamente rinnovato nella grafica e nei contenuti. L'azienda, specializzata nella produzione di lavasciuga pavimenti e macchine per la pulizia industriale, ha scelto Layoutweb per la realizzazione del progetto.

Dall'homepage si accede direttamente al catalogo e all'apposito tool di ricerca, studiato per facilitare gli utenti a trovare il prodotto più adatto alle loro esigenze.
Oltre alla sezione istituzionale, con il profilo aziendale e la mission, è stata prevista una pagina "progettare e realizzare", per mettere in evidenza la cura quasi artigianale con cui ogni componente delle macchine viene progettato, tagliato e assemblato dagli esperti dell'azienda.

Accanto a un 'area dedicata alle domande più frequenti, il sito è dotato anche di focus di approfondimento su temi specifici, come la manutenzione delle macchine, le principali norme di sicurezza e così via.

Per aumentare la visibilità del marchio in rete, Layoutweb curerà anche le attività di web marketing. In particolare è stata attivata una campagna a performance su Google.it, orientata a migliorare il posizionamento del sito sui motori di ricerca e implementare il traffico al sito. In parallelo è iniziata anche la ricerca di siti e portali in target per l'invio di comunicati stampa e il presidio dei prinicpali social network.

Per maggiori informazioni sull'azienda e i suoi prodotti, fra cui lavapavimenti e spazzatrici, vi invitiamo a visitare il sito www.leader2000.it



Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
 

]]>
Sotto l'albero di Vividomotica 10 buoni Iperclub vacanze Mon, 07 Dec 2009 09:24:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/100599.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/100599.html Layout Layout Per essere uno dei fortunati, prenota subito una visita a Casa Domotica e scopri i tre semplici step per partecipare al “Natale Intelligente”. Concorso e promozioni valide dal 1 al 31 dicembre.

Scatta l'operazione “Natale Intelligente”, che mette in palio 10 buoni Iperclub vacanze. Per partecipare e magari essere uno dei fortunati vincitori, basta prenotare una visita gratuita alla Casa Domotica di Pievi di Campi (PR), che per tutto il mese di dicembre sarà aperta  anche il sabato e la domenica.

Dopo aver fissato un appuntamento con lo staff di Vividomotica, ci sono tre semplici passi da compiere per completare il percorso di iscrizione: acquistare uno dei prodotti in promozione, invitare una coppia di amici a visitare Casa Domotica e raccontare la propria esperienza per realizzare un video che sarà pubblicato su YouTube.

Si può scegliere fra i pannelli radianti Cadif, che convertono l'energia elettrica in calore, garantendo bassi consumi e un elevato grado di comfort. Per velocizzare una noiosa routine come aprire e chiudere cancelli e garage ci sono le motorizzazioni Genius. Infine il kit di videosorveglianza Lince e l'antifurto senza fili Beghelli, pensato per colore che voglion sentirsi più sicuri sia quando sono a casa che quando sono fuori. Tutti si possono acquistare telefonando al numero 0525 916171 oppure direttamente allo show room di via Caduti del Lavoro 1/C a Borgo Val di Taro (PR).

Vividomotica invita poi a coinvolgere anche i propri amici per conoscere da vicino i vantaggi degli impianti elettrici di ultima generazione e un'abitazione che non è servita dal gas metano, ma sfrutta fonti rinnovabili attraverso il fotovoltaico e il solare termico.

Dopo aver visto Casa Domotica e alcune delle sue funzionalità in termini di riduzione degli sprechi, sicurezza e controllo, gli ospiti diventeranno “intervistati speciali”. Infatti, potranno raccontare la propria esperienza in un video che sarà pubblicato su YouTube.

Il “Natale intelligente” inizia il 1 dicembre, festeggialo alla grande con Vividomotica!

Sul sito www.vividomotica.it ci sono tutte le informazioni per prenotare una visita gratis e saperne di più sull'iniziativa e i prodotti in promozione.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it
 

]]>
Casa Domotica va in tv Fri, 27 Nov 2009 09:14:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/99619.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/99619.html Layout Layout La villetta dotata di impianti domotici è protagonista di una puntata di Innovation, la trasmissione di La7 dedicata alla tecnologia. Appuntamento il 12 dicembre alle 11.45.


Casa Domotica sarà protagonista di una delle undici puntate di Innovation, la trasmissione di La7 dedicata alla tecnologia a misura d'uomo. Il programma nasce infatti dalla volontà di mostrare come alcuni dispositivi possono semplificare la vita quotidiana delle persone.

Sabato 12 dicembre alle 11.45 andrà in onda un filmato dedicato alla villetta di Pievi di Campi. L'abitazione, infatti, è dotata di impianti domotici, studiati per facilitare alcune routine domestiche e garantire una maggiore sicurezza sia da eventuali intrusi che da possibili danni derivanti da perdite d'acqua, incendi e così via.

Partendo da alcune situazioni-tipo il regista, Massimo Sangermano, ha girato un video che mostra ai telespettatori cosa succede in casa con impianti elettrici di ultima generazione se un ladro cerca di entrare.

Il padrone di casa esce per andare ad un appuntamento. Toccando il touch screen avvia lo scenario “Spegni tutte le luci”, ma si dimentica di attivare l'antifurto. Se ne accorge quando è già in auto, ma grazie alla domotica non deve tornare indietro, gli basta inviare il comando tramite il cellulare. Subito le persiane si chiudono e tutti i dispositivi della casa si mettono in sicurezza.

Mentre il protagonista incontra un amico al bar, un ladro cerca di entrare. Prima suona il citofono per vedere se c'è qualcuno. La chiamata viene trasferita direttamente al cellulare del proprietario che risponde. Nonostante questo il malvivente, che si finge un venditore di aspirapolvere, intuisce che la casa al momento è vuota e scavalca il cancello.
Un sensore rileva la presenza dell'estraneo all'interno del perimetro della casa e il sistema manda un sms di allarme al proprietario, che si dirige subito verso casa. Nel frattempo il ladro cerca di forzare una persiana, ma scatta l'allarme: tutte le luci si accendono, l'impianto di irrigazione entra in funzione e un messaggio registrato  dice: “Attenzione, intruso in casa domotica”. Vicini e passanti in questo modo si rendono conto immediatamente che qualcosa non va e possono chiedere aiuto.

A differenza degli impianti tradizionali, l'intelligenza distribuita della domotica consente di sfruttare anche dispositivi normalmente non adibiti alla sicurezza per ostacolare il malfattore. Inoltre, grazie al controllo in remoto, il padrone di casa può verificare con un pc portatile se in casa c'è ancora qualcuno stando al sicuro in auto e disattivare l'antifurto.

Per maggiori informazioni sui servizi e i prodotti di Vividomotica, che si occupa anche di impianti di video sorveglianza e sistemi di sicurezza, visita il sito www.vividomotica.it


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
 

]]>
Casa Domotica va in tv Fri, 27 Nov 2009 09:13:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/99618.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/99618.html Layout Layout La villetta dotata di impianti domotici è protagonista di una puntata di Innovation, la trasmissione di La7 dedicata alla tecnologia. Appuntamento il 12 dicembre alle 11.45.


Casa Domotica sarà protagonista di una delle undici puntate di Innovation, la trasmissione di La7 dedicata alla tecnologia a misura d'uomo. Il programma nasce infatti dalla volontà di mostrare come alcuni dispositivi possono semplificare la vita quotidiana delle persone.

Sabato 12 dicembre alle 11.45 andrà in onda un filmato dedicato alla villetta di Pievi di Campi. L'abitazione, infatti, è dotata di impianti domotici, studiati per facilitare alcune routine domestiche e garantire una maggiore sicurezza sia da eventuali intrusi che da possibili danni derivanti da perdite d'acqua, incendi e così via.

Partendo da alcune situazioni-tipo il regista, Massimo Sangermano, ha girato un video che mostra ai telespettatori cosa succede in casa con impianti elettrici di ultima generazione se un ladro cerca di entrare.

Il padrone di casa esce per andare ad un appuntamento. Toccando il touch screen avvia lo scenario “Spegni tutte le luci”, ma si dimentica di attivare l'antifurto. Se ne accorge quando è già in auto, ma grazie alla domotica non deve tornare indietro, gli basta inviare il comando tramite il cellulare. Subito le persiane si chiudono e tutti i dispositivi della casa si mettono in sicurezza.

Mentre il protagonista incontra un amico al bar, un ladro cerca di entrare. Prima suona il citofono per vedere se c'è qualcuno. La chiamata viene trasferita direttamente al cellulare del proprietario che risponde. Nonostante questo il malvivente, che si finge un venditore di aspirapolvere, intuisce che la casa al momento è vuota e scavalca il cancello.
Un sensore rileva la presenza dell'estraneo all'interno del perimetro della casa e il sistema manda un sms di allarme al proprietario, che si dirige subito verso casa. Nel frattempo il ladro cerca di forzare una persiana, ma scatta l'allarme: tutte le luci si accendono, l'impianto di irrigazione entra in funzione e un messaggio registrato  dice: “Attenzione, intruso in casa domotica”. Vicini e passanti in questo modo si rendono conto immediatamente che qualcosa non va e possono chiedere aiuto.

A differenza degli impianti tradizionali, l'intelligenza distribuita della domotica consente di sfruttare anche dispositivi normalmente non adibiti alla sicurezza per ostacolare il malfattore. Inoltre, grazie al controllo in remoto, il padrone di casa può verificare con un pc portatile se in casa c'è ancora qualcuno stando al sicuro in auto e disattivare l'antifurto.

Per maggiori informazioni sui servizi e i prodotti di Vividomotica, che si occupa anche di impianti di video sorveglianza e sistemi di sicurezza, visita il sito www.vividomotica.it


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
 

]]>
Casa Domotica “sotto esame” Tue, 13 Oct 2009 11:08:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/93617.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/93617.html Layout Layout I consumi energetici dell'abitazione costruita da Area Group Immobiliare in collaborazione con Vividomotica a confronto con quelli di una villa gemella servita dal gas metano e senza impianti domotici.

A poche settimane dall'inaugurazione Casa Domotica è protagonista di un progetto che prevede di comparare i suoi consumi energetici con quelli di un'abitazione sorella. Quest'ultima non è dotata di impianti domotici, pannelli fotovoltaici, solare-termico, ma è costruita secondo schemi tradizionali ed è e servita dal gas metano.

Si tratta di un'iniziativa ambiziosa quella curata da Vividomotica, che ha l'obiettivo di mostrare come l'impiego di tecnologie innovative siano decisive per ottenere risparmio di denaro, risorse naturali e tempo dedicato alle routine domestiche.

“Entrambe le villette fanno parte del complesso residenziale “Il Podere” di Pieve di Campi nel comune di Albareto (PR) – spiega Daniele Leonardi, responsabile marketing di Vividomotica – Una è stabilmente occupata da una famiglia di quattro persone, Casa Domotica, invece, ospita gli uffici di Area Group Immobiliare, l'impresa bergamasca che ha costruito tutto il complesso.

“Per poter effettuare la comparazione simuleremo in Casa Domotica gli stessi consumi dell'altra, sfruttando le potenzialità dei moderni impianti elettrici – prosegue Leonardi – L'illuminazione, ad esempio, sarà programmata in base a diversi momenti della giornata e alle stagioni. Alla sera e in particolare in inverno l'esigenza di accendere la luce è maggiore. Allo stesso modo anche il riscaldamento e gli altri consumi energetici, come l'accensione del forno, saranno gestiti dalla domotica”.

Le variabili prese in considerazione nelle rilevazioni comprendono parametri quali: il confronto delle bollette, solo l'elettricità per Casa Domotica, elettricità e gas per l'altra; il computo dell'energia prodotta dall'impianto fotovoltaico in Conto Energia, un elemento questo fondamentale per verificare l'ammortamento dell'impianto fotovoltaico.
Saranno inoltre registrate le condizioni climatiche locali da una apposita stazione meteo, eventi di rilievo, come guasti, rischi scongiurati e statistiche del prezzo del petrolio.

Tra le informazioni prese in considerazione c'è anche il differenziale di spesa fra l'installazione di un impianto di riscaldamento elettrico, che in Casa Domotica è in parte alimentato dai pannelli fotovoltaici, e uno tradizionale, cioè servito dal gas metano; la differenza fra il costo di un impianto elettrico e di uno domotico a parità di dotazioni e il confronto delle temperature interne degli ambienti più abitati delle due villette.

Per sapere se Casa Domotica “supererà l'esame” serviranno alcuni mesi, le misurazioni, infatti, sono molto complesse e richiedono un buon arco temporale.

Per visitare Casa Domotica oppure per avere maggiori informazioni sui prodotti offerti da Vividomotica, fra cui sistemi di sicurezza videosorveglianza e building automation, visita il sito www.vividomotica.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it

]]>
Inaugurazione di Casa Domotica: un successo Wed, 16 Sep 2009 12:01:08 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/87879.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/87879.html Layout Layout Al taglio del nastro il vice presidente della Provincia di Parma esprime apprezzamento per il progetto.
Fino alla fine di settembre visite gratuite su prenotazione anche la domenica

“Casa Domotica è un indiscutibile motivo di orgoglio per la nostra provincia, per la montagna parmense e per l'imprenditoria locale”. Con queste parole il vice presidente della Provincia di Parma Pier Luigi Ferrari ha commentato l'inaugurazione della villetta dotata di impianti domotici di ultima generazione.

Costruita da Area Group Immobiliare in collaborazione con Vividomotica, l'abitazione di Pieve di Campi non è servita dal gas metano e sfrutta le energie rinnovabili, in particolare fotovoltaico e solare termico. Ma non è tutto: illuminazione, riscaldamento, antifurto, videosorveglianza e gestione dei carichi energetici, sono “amministrati” dalla domotica Easydom in modo da ridurre sprechi e ottimizzare le risorse.

Alla cerimonia ufficiale, che si è svolta sabato 12 settembre, era presente anche il sindaco di Albareto Ferrando Botti, diversi esperti del settore e numerosi visitatori, che hanno tenuto impegnato lo staff di Vividomotica fino a tarda sera.

In tanti hanno chiesto di poter conoscere le funzionalità della casa progettata per migliorare l'efficienza energetica, per questo, fino alla fine di settembre sarà possibile visitare Casa Domotica anche la domenica.

In particolare, il 19 e 20 settembre e il 26 e 27 settembre in concomitanza con la Fiera del Fungo Porcino di Borgotaro Casa domotica spalanca le porte a tutti gli amanti della buona cucina e della Val Taro.

Prenotare la visita è molto semplice, basta collegarsi al sito www.vividomotica.it e compilare il form dei contatti indicando la fascia oraria che si desidera (10 - 11:30; 12 - 13:30; 16 - 17:30; 18 - 19:30)
E' possibile anche chiamare dal lunedì al venerdì in orario di ufficio al numero 0525 916171 e concordare l'appuntamento con lo staff.
Fino alla fine di settembre si può telefonare anche sabato e domenica al numero di cellulare 320 1106765 e prendere accordi con Daniele Leonardi.


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it

]]>
Inaugurazione di Casa Domotica: un successo Wed, 16 Sep 2009 11:57:32 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/87878.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/87878.html Layout Layout Al taglio del nastro il vice presidente della Provincia di Parma esprime apprezzamento per il progetto.
Fino alla fine di settembre visite gratuite su prenotazione anche la domenica


“Casa Domotica è un indiscutibile motivo di orgoglio per la nostra provincia, per la montagna parmense e per l'imprenditoria locale”. Con queste parole il vice presidente della Provincia di Parma Pier Luigi Ferrari ha commentato l'inaugurazione della villetta dotata di impianti domotici di ultima generazione.

Costruita da Area Group Immobiliare in collaborazione con Vividomotica, l'abitazione di Pieve di Campi non è servita dal gas metano e sfrutta le energie rinnovabili, in particolare fotovoltaico e solare termico. Ma non è tutto: illuminazione, riscaldamento, antifurto, videosorveglianza e gestione dei carichi energetici, sono “amministrati” dalla domotica Easydom in modo da ridurre sprechi e ottimizzare le risorse.

Alla cerimonia ufficiale, che si è svolta sabato 12 settembre, era presente anche il sindaco di Albareto Ferrando Botti, diversi esperti del settore e numerosi visitatori, che hanno tenuto impegnato lo staff di Vividomotica fino a tarda sera.

In tanti hanno chiesto di poter conoscere le funzionalità della casa progettata per migliorare l'efficienza energetica, per questo, fino alla fine di settembre sarà possibile visitare Casa Domotica anche la domenica.

In particolare, il 19 e 20 settembre e il 26 e 27 settembre in concomitanza con la Fiera del Fungo Porcino di Borgotaro Casa domotica spalanca le porte a tutti gli amanti della buona cucina e della Val Taro.

Prenotare la visita è molto semplice, basta collegarsi al sito www.vividomotica.it e compilare il form dei contatti indicando la fascia oraria che si desidera (10 - 11:30; 12 - 13:30; 16 - 17:30; 18 - 19:30)
E' possibile anche chiamare dal lunedì al venerdì in orario di ufficio al numero 0525 916171 e concordare l'appuntamento con lo staff.
Fino alla fine di settembre si può telefonare anche sabato e domenica al numero di cellulare 320 1106765 e prendere accordi con Daniele Leonardi.


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it

]]>
Una villa tra le colline con un cuore tecnologico: Benvenuti a Casa Domotica Wed, 02 Sep 2009 10:36:39 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/87356.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/87356.html Layout Layout Nel verde dell'Appennino apre le porte un'abitazione con impianti domotici di ultima generazione. Sabato 12 settembre a Pieve di Campi (PR) il taglio del nastro.

Circondata dalle colline della Val Taro, a pochi chilometri da Borgotaro, il centro maggiore dell'Appennino parmense, Casa Domotica apre ufficialmente le sue porte ai visitatori sabato 12 settembre alle 18.

Costruita da Area Group Immobiliare in collaborazione con Vividomotica, l'abitazione è dotata di impianti elettrici evoluti che permettono di gestire i dispositivi domestici da un unico punto tramite uno schermo touch screen e pc media center. Illuminazione, riscaldamento, antifurto, videosorveglianza e gestione dei carichi energetici, sono “amministrati” dalla domotica Easydom in modo da ridurre sprechi e ottimizzare le risorse.

A differenza delle altre monofamiliari costruite nello stesso lotto, Casa Domotica riduce l’emissione di gas serra, perché non è servita dal metano di cui elimina i rischi e i costi. Speciali  membrane termoelettriche posizionate sotto i pavimenti riscaldano gli ambienti, mentre il piano cottura della cucina è alimentato da piastre elettriche. Grazie all'impianto fotovoltaico installato sul tetto, parte dell'elettricità necessaria viene prodotta da fonte rinnovabile, così come l'acqua calda sanitaria è fornita dall'impianto solare termico.

Queste sono solo alcune delle funzionalità che lo staff di Vividomotica mostrerà ai presenti. Tra gli invitati ci saranno professionisti del settore, progettisti e architetti come Francesco Fulvi, esperto “Casa Clima”.
Molte personalità del mondo politico ed istituzionale hanno già ricevuto l'invito, fra cui il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, Carlo Berni presidente della Comunità montana delle Valli del Taro e del Ceno e i sindaci della zona. Tra i primi a dare la propria adesione Pierluigi Ferrari, vicepresidente della Provincia di Parma.


Per maggiori informazioni oppure per prenotare una visita, ti invitiamo a collegarti al sito www.vividomotica.it


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
 

]]>
aglio del nastro per Casa Domotica Mon, 24 Aug 2009 11:46:55 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/87143.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/87143.html Layout Layout Sabato 12 settembre l'inaugurazione della villetta di Pieve di Campi realizzata da Vividomotica in partnership con Area Group Immobiliare.

E' tutto pronto per l'inaugurazione di Casa Domotica, l'abitazione realizzata da Vividomotica in collaborazione con Area Group Immobiliare a Pieve di Campi (PR).

Sabato 12 settembre alle 18 ci sarà la cerimonia ufficiale alla presenza di esponenti del mondo politico, istituzionale e produttivo. Ma già da giovedì è possibile visitare gratuitamente la mono famigliare dotata di tecnologie domotiche di ultima generazione, impianto fotovoltaico e solare termico.

Il progetto nasce dalla volontà di impiegare sistemi innovativi, come gli impianti domotici, per ottenere la massima efficienza della spesa in energia, con effetti positivi dal punto di vista economico, della qualità della vita e dell'ambiente.

Casa Domotica, infatti, non è servita dal gas metano. Per il riscaldamento vengono usate membrane termoelettriche posizionate sotto i pavimenti e in cucina il piano cottura è alimentato da piastre elettriche.
In questo modo non si immettono gas serra nell'atmosfera e si eliminano i rischi e i costi connessi a questo combustibile. Inoltre, i pannelli fotovoltaici sfruttano il sole, un fonte rinnovabile per produrre gratuitamente parte dell'elettricità necessaria al fabbisogno domestico, mentre l'impianto solare termico fornisce l'acqua calda sanitaria.

Ma c'è di più. Illuminazione, riscaldamento, antifurto, videosorveglianza e gestione dei carichi energetici, sono amministrati dalla domotica Easydom, installata da Vividomotica. Da un unico punto tramite un touch screen e un pc media center è possibile controllare e “amministrare” tutta la casa: vala a dire accendere o spegnere le luci, aprire o chiudere i serramenti, avviare la lavatrice, regolare la temperatura e molto altro ancora.
I nuovi impianti elettrici contribuiscono così alla riduzione degli sprechi, a un utilizzo più razionale delle risorse e consentono di risparmiare tempo normalmente impegnato da routine domestiche.

Infine, i consumi energetici di Casa Domotica saranno oggetto di studio e comparazione con un'altra villetta dello stesso complesso residenziale, servita da gas metano e senza impianti domotici.

Per maggiori informazioni oppure per prenotare una visita, ti invitiamo a collegarti al sito www.vividomotica.it


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it

]]>
Premio all'ironia dei romagnoli per la fiera della zanzara Thu, 06 Aug 2009 18:19:09 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/86818.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/86818.html Layout Layout Premio alla qualità di Amplast&co per le zanzariere Magic. In tanti odiano le zanazare, alcuni le “amano”. Solo Amplast&co sa come tenerle alla giusta distanza grazie a zanzariere facili da montare e super convenienti

Un paese in festa per le zanzare. Non è uno scherzo. A Berra in provincia di Ferrara ogni anno ad agosto si tiene una fiera molto “pungente”, dove tutto ruota attorno a questi insetti: gare di bellezza che premiano il pomfo più grande e più sexy, concorsi a tema per fotografi e fumettisti, una “zanzaroteca” con una raccolta con versi di autori celebri per i più colti, per arrivare fino a gli “zanzasapori” del menu.
 
Ma appena varcati i confini del comune romagnolo, l'avversione e il fastidio per questi insetti resta. E per tutti quelli che proprio non riescono ad apprezzare ronzii e gonfiori, Amplast propone la soluzione ideale per difendersi e risparmiare: le zanzariere Magic.

Facilissime da montare si possono acquistare on line e non richiedono l'intervento di costosi tenici specializzati. Bastano le istruzioni contenute nella confezione che viene spedita direttamente a casa, pochi attrezzi e il più è fatto.

Questa zanzariera fa-da-te è disponibile in quattro modelli e tantissime varianti colore. Con scorrimento verticale oppure orizzontale, si adatta perfettamente a porte e finestre, anche di piccole dimensioni.

Per avere maggiori informazioni su Amplast&co e i suoi prodotti fra cui tende da sole, tende veneziane, porte a soffietto e tapparelle in pvc, visita il sito www.amplast.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Punti Nolo Bike Parma aperti tutta l'estate! Tue, 04 Aug 2009 11:09:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86709.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86709.html Layout Layout Già fissate le escursioni guidate di “Tuttinbici” da 6 al 27 settembre lungo le piste ciclabili della Bassa Parmense

Nolo Bike Parma non va in vacanza e prepara per tutti gli amanti del cicloturismo un settembre ricco di appuntamenti tutti rigorosamente sulle due ruote.

Per tutto il mese di agosto il servizio di noleggio biciclette gestito da Parma Turismi resta attivo. Da Busseto, Colorno, Fontanellato, Mezzani, Polesine Parmense, Roccabianca, San Secondo Parmense, Sissa, Soragna e Zibello è possibile partire per scoprire i tesori nascosti della Bassa Parmense.

Ci sono cinque itinerari in bicicletta tutti da pedalare senza fretta sotto il solleone: “Bici Parma Po”, “Verdi”, “Mondo Piccolo”,  “Ciclotaro” e “Tre castelli”. Ognuno rivela un volto diverso della Bassa Parmense, dal paesaggio fluviale alle oasi naturali, dai borghi storici ai palazzi nobiliari per arrivare fino ai luoghi resi celebri da Verdi, Guareschi e Bertolucci.

Da settembre riprendono le escursioni guidate lungo piste ciclabili, sentieri e strade poco battute con il calendario di “Tuttinbici 2009”. In anteprima gli appuntamenti del mese prossimo: il 6 settembre si parte dal punto Nolo Bike di Torricella di Sissa, il 12 da Roccabianca, il 20 da Polesine Parmense e il 27 da Fontanellato. Da non perdere il domenica 13 la Porcolonga.

Per maggiori informazioni sugli itinerari turistici proposti da Nolo Bike Parma, visita il sito www.nolobikeparma.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Punti Nolo Bike Parma aperti tutta l'estate! Tue, 04 Aug 2009 11:00:22 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86708.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86708.html Layout Layout Già fissate le escursioni guidate di “Tuttinbici” da 6 al 27 settembre lungo le piste ciclabili della Bassa Parmense

Nolo Bike Parma non va in vacanza e prepara per tutti gli amanti del cicloturismo un settembre ricco di appuntamenti tutti rigorosamente sulle due ruote.

Per tutto il mese di agosto il servizio di noleggio biciclette gestito da Parma Turismi resta attivo. Da Busseto, Colorno, Fontanellato, Mezzani, Polesine Parmense, Roccabianca, San Secondo Parmense, Sissa, Soragna e Zibello è possibile partire per scoprire i tesori nascosti della Bassa Parmense.

Ci sono cinque itinerari in bicicletta tutti da pedalare senza fretta sotto il solleone: “Bici Parma Po”, “Verdi”, “Mondo Piccolo”,  “Ciclotaro” e “Tre castelli”. Ognuno rivela un volto diverso della Bassa Parmense, dal paesaggio fluviale alle oasi naturali, dai borghi storici ai palazzi nobiliari per arrivare fino ai luoghi resi celebri da Verdi, Guareschi e Bertolucci.

Da settembre riprendono le escursioni guidate lungo piste ciclabili, sentieri e strade poco battute con il calendario di “Tuttinbici 2009”. In anteprima gli appuntamenti del mese prossimo: il 6 settembre si parte dal punto Nolo Bike di Torricella di Sissa, il 12 da Roccabianca, il 20 da Polesine Parmense e il 27 da Fontanellato. Da non perdere il domenica 13 la Porcolonga.

Per maggiori informazioni sugli itinerari turistici proposti da Nolo Bike Parma, visita il sito www.nolobikeparma.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Vividomotica sbarca su Facebook Mon, 03 Aug 2009 15:00:13 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/86689.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/86689.html Layout Layout L'azienda guidata da Andrea Longinotti apre un profilo sul social network che nell'ultimo anno ha registrato una crescita record del 2700%.

Dopo la realizzazione del sito, Vividomotica punta sui social network per promuovere gli impianti domotici e creare un contatto diretto e immediato con gli utenti della rete.

La pagina, a cura di Layoutweb, ha un taglio informale e spigliato. In bacheca sono riportate le ultime novità relative all'azienda che installa e progetta impianti elettrici di ultima generazione.

Con questo nuovo spazio Vividomotica vuole creare le condizioni ideali per coinvolgere i navigatori e invitarli a partecipare con domande, opinioni e consigli. Nella sezione “Eventi” sono indicati anche incontri e seminari legati al settore della building automation e al risparmio energetico.

Il profilo fa parte di una strategia di comunicazione che assegna alla rete un ruolo di primo piano per far conoscere in modo semplice una disciplina complessa come la domotica. “A differenza di altri media tradizionali, la nostra azienda crede molto nella rete e nel web 2.0 – afferma Daniele Leonardi, responsabile marketing di Vividomotica -  per noi è un canale privilegiato per entrare in contatto con il nostro target”.

I progetti di Vividomotica non riguardano solo la rete. In autunno è in programma l'inaugurazione di “Casa Domotica”, un'abitazione senza gas metano, progettata per sfruttare le fonti rinnovabili e ottimizzare al meglio i consumi energetici.

Per maggiori informazioni, visita il sito www.vividomotica.it
 

]]>
Tende tecniche Amplast&co: qualità e risparmio energetico Thu, 30 Jul 2009 16:49:41 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/86611.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/86611.html Layout Layout Utilizziamo grandi quantità di energia per rinfrescare gli ambienti in estate e riscaldarli in inverno. Ma risparmiare sui costi e ridurre i consumi è possibile.

Come? Con tende da sole di qualità come quelle di Amplast&co, che contribuiscono a migliorare l'efficienza energetica degli edifici.

L'azienda produce tende tecniche per abitazioni ed uffici che garantiscono una efficace protezione dai raggi del sole. La gamma dei modelli comprende: tende veneziane, tende verticali, a rullo, oscuranti, filtranti e plissè. Sono realizzate in un numerose varianti colore e si sposano perfettamente con il design delle singole stanze.

Questi prodotti sono di facile montaggio e si possono acquistare anche on line sui siti: www.amplast.it, oppure www.shop.amplast.it
Non ci sono costi aggiuntivi per l'installazione, non serve l'intervento di manodopera specializzata, basta seguire le semplici istruzioni contenute nella confezione che viene inviata direttamente a casa.

Amplast&co produce anche tapparelle in PVC e in alluminio, che oltre ad assicurare un buon standard di isolamento e oscuramento  sono anche un ostacolo contro eventuali intrusioni.

Per maggiori informazioni su gli altri prodotti dell'azienda, visita il sito www.amplast.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it
 

]]>
Vividomotica.it conquista il Premio Web Italia Mon, 20 Jul 2009 16:17:02 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/86359.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/86359.html Layout Layout Per la giuria del concorso il mini portale realizzato da Layoutweb è il migliore della sezione Tecnologia. Grande soddisfazione da parte dell'azienda: “Siamo entusiasti di questo risultato – dichiara Daniele Leonardi a nome dell'azienda - crediamo molto in questo sito, studiato e sviluppato per fare conoscere i vantaggi della domotica e ampliare il nostro business”.

Il sito realizzato da Layoutweb per l'azienda che progetta e installa impianti elettrici di ultima generazione ha ottenuto un importante riconoscimento al Premio Web Italia, il concorso che premia i migliori progetti web italiani.

Giovedì 16 luglio di fronte a una platea di esperti ed addetti ai lavori il verdetto della giuria: il mini portale dedicato agli impianti domotici vince il Premio Web Italia per la sezione Tecnologia.

Al teatro comunale di Citta Sant'Angelo (PE) a ritirare il chino, l'ambita statuetta a forma di chiocciola, c'erano Valentina Rossi, in rappresentanza dell'agenzia e Daniele Leonardi per l'azienda.

“Sono davvero molto orgoglioso di questo risultato, perché per noi il sito è uno strumento fondamentale per sviluppare la nostra attività commerciale e far conoscere agli utenti in cosa consiste la building automation – commenta Leonardi – Abbiamo chiesto a Layoutweb di sviluppare un mini portale con sezioni di approfondimento, un forum, un'e-commerce e da pochi giorni anche una demo, che, a mio parere, potrebbe aver inciso molto sulla giuria”.

Vividomotica.it è on line da pochi mesi e grazie a questo nuovo tool è possibile attivare tre diversi scenari: “Esco di casa”, “Entro in casa” e “Buonanotte”. Ognuno prende in esame videosorveglianza,  serramenti, luci, riscaldamento, acqua, gas e citofono. Basta  avviare lo scenario e automaticamente in questa casa domotica tutti i dispositivi si predispongono in modo da garantire massima sicurezza, risparmio energetico e comfort.

Inoltre, ogni scenario presenta anche una simulazione di eventi specifici, quali una perdita di gas o l'effrazione di un ladro.

Per saperne di più guarda la demo sul sito www.vividomotica.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
 

]]>
On line la demo di Vividomotica Tue, 14 Jul 2009 17:04:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/86205.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/86205.html Layout Layout In una casa virtuale sono stati realizzati tre scenari per far capire come funzionano gli impianti domotici e perchè la building automation riduce gli sprechi, migliora la sicurezza e il comfort nella vita di tutti i giorni
 
Dopo la pubblicazione del sito, Vividomotica ha realizzato in collaborazione con Layoutweb una demo, per dimostrare in modo diretto ed efficace come i nuovi impianti elettrici possono contribuire a ridurre sprechi e semplificare la vita di tutti i giorni.

Ci sono tre scenari fra cui scegliere: “Esco di casa”, “Entro in casa”, “Buonanotte”. Ognuno prende in esame videosorveglianza,  serramenti, luci, riscaldamento, acqua, gas e citofono. Basta  avviare lo scenario e automaticamente in questa casa domotica tutti i dispositivi si attivano in modo da garantire massima sicurezza, risparmio energetico e comfort.
 
Nello scenario “esco di casa”, ad esempio, le luci si spengono, le tapparelle si abbassano come pure il riscaldamento, le elettrovalvole di acqua e gas si chiudono, infine, il citofono passa dalla modalità “presente” a quella “assente”. Un solo gesto per tante noiose mansioni domestiche, un solo gesto che lascia più tempo libero.

Inoltre, ogni scenario presenta anche una simulazione di eventi specifici, quali una perdita di gas o l'effrazione di un ladro. Anche in questo caso gli impianti domotici fanno la differenza, perché sono in grado di utilizzate dispositivi come l'illuminazione o l'irrigazione per ostacolare un intruso, cosa che non avviene per sistemi di videosorveglianza tradizionali.

Per vedere la demo, visita il sito www.vividomotica.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
 

]]>
Domotica, una scienza sconosciuta che migliorerà il nostro futuro Fri, 19 Jun 2009 20:28:08 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/85000.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/85000.html Layout Layout Per molti è un termine oscuro che indica qualcosa di difficile e complicato. Ma che cosa significa veramente questa parola? Domotica è sinonimo di efficienza energetica, risparmio, sicurezza e controllo: scopriamo perché
 
La maggior parte degli italiani (94%) non sa cosa significa la parola “domotica”. Anche se telefonino, pc e video registratore sono diventati ormai indispensabili, la passione per la tecnologia del Bel Paese non ha ancora colmato questa carenza di vocabolario.
 
Alla scarsa dimestichezza linguistica con il termine corrisponde l' incertezza sul concetto. La domotica, infatti, viene spesso identificata con qualcosa di costoso, complicato e difficile da usare.
 
Ma non è così. I moderni impianti elettrici hanno l'obiettivo di semplificare molte routine domestiche, come regolare la temperatura e l'illuminazione degli ambienti, inoltre, riducono gli sprechi energetici grazie ad un uso più efficiente delle risorse con effetti positivi sulle bollette.
 
Dimentichiamo il monologo del comico Enrico Bertolino quando dice che con la domotica “la casa diventa sempre più intelligente e noi sempre più scemi”. Gli impianti domotici, grazie alla possibilità di collegare i dispostivi elettrici e meccanici della casa, garantiscono  possibilità di controllo, anche a distanza, inimmaginabili qualche anno fa, senza contare i vantaggi per la sicurezza. Non a caso, la building automation va incontro proprio alle esigenze di persone con difficoltà motorie e disabilità, offrendo loro un'autonomia e un'indipendenza maggiori.
 
Per saperne di più sulla domotica visita il sito www.vividomotica.it, troverai tante informazioni e approfondimenti utili per capire le mille applicazioni di questa scienza interdisciplinare che migliorerà il modo di gestire la propria abitazione e in alcuni casi, il business!
 

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it

]]>
Buone vacanze con il kit “Sicurezza Base” di Vividomotica Mon, 15 Jun 2009 19:02:31 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/84394.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/84394.html Layout Layout Per godersi in tutta tranquillità le ferie estive un impianto di videosorveglianza a costi contenuti e ad alta tecnologia che si può integrare anche con la domotica
 
In estate con la colonnina di mercurio sale anche la percentuale di furti in appartamento. Complici le ferie estive, le città si svuotano e per i ladri intrufolarsi in case e palazzi semideserti è un gioco da ragazzi.
 
Per trascorre le vacanze in serenità, Vividomotica propone il kit “Sicurezza Base”, composto da un router (WRT610N ) e due telecamere (WVC54GCA). A costi molto vantaggiosi si può installare un efficace sistema di videosorveglianza che sfrutta un normalissimo pc e la connessione internet via modem.
 
Direttamente dal mare oppure dalla montagna sarà possibile collegarsi alle telecamere con un cellulare, un computer portatile e in generale tutti i dispositivi dotati di accesso alla rete per verificare se è tutto a posto. Inoltre, grazie alla funzione “motion detector” il sistema invia un'e-mail quando viene rilevato un movimento.
 
Inoltre, il kit “Sicurezza Base” può essere implementato e integrato con gli impianti domotici che l'azienda progetta e installa. In caso di infrazione, oltre alle normali segnalazioni dell'antifurto, la casa darà una serie di contributi mirati a ostacolare i malintenzionati. Come? chiudendo le persiane aperte e i cancelli, attivando l'irrigazione, accendendo le luci e l'impianto Hi-Fi ad alto volume e molto altro ancora. I moderni impianti elettrici sfruttano dispositivi domestici con funzioni molto diverse fra loro per difendere la casa.
 
Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.vividomotica.it oppure consultare la scheda tecnica che riportiamo di seguito al comunicato.


SCHEDA TECNICA:
 
il kit “Sicurezza Base” è composto da:
router WRT610N + 2 telecamere WVC54GCA
 
Il kit "Sicurezza Base" può essere considerato un ottimo punto di partenza per organizzare un efficace sistema di videosorveglianza a costi ridotti, sfruttando il PC di casa e la preesistente connessione ad internet via modem (non incluso). Il router Linksys WRT 610 N, consente di creare con grande facilità una rete dati senza fili e distribuire negli ambienti internet in modalità WiFi.
 
Ciò consente di:
 
·      accedere alle telecamere dal PC (collegandolo al router WRT 610 N in WiFi o con il cavo Ethernet), senza disporre di internet e registrare le immagini, archiviandole nel disco fisso
 
·      accedere alle telecamere da posizione remota tramite internet, collegandosi alle telecamere (dotate di indirizzo IP) per mezzo di un normale browser di navigazione
 
·      essere avvisati tramite e - mail quando le telecamere registrano un movimento (funzione motion detector)
 
·      sfruttare la telecamera come web - cam integrabili in un sito internet
 
·      mettere in rete fino a quattro dispositivi (stampante, hard disk esterno, un altro PC, ecc.);
 
il router è dotato di uno switch Ethernet 10/100 a 4 porte
 
INTEGRABILE CON IMPIANTI DOMOTICI
 
Il kit "Sicurezza Base" trova piena integrazione nella domotica e quindi è parte integrata del sistema di sicurezza che prevede la gestione della videosorveglianza tramite il touch screen oppure dalla TV di casa. Le telecamere Linksys WVC 54 GCA possono essere utilizzate per gli scenari della domotica. Per esempio, se la telecamera rileva un movimento, può attivare l'illuminazione oppure far scattare il sistema di antintrusione. "Sicurezza Base" consente di sfruttare tutta la flessibilità della domotica, attivando le telecamere in caso di intrusione, oppure visualizzare, registrare e spedire tramite e - mail, l'immagine della persona che ha appena suonato al citofono, visualizzando la ripresa in diretta dalla TV di casa. Il router Linksys WRT 610 N, mette in rete WiFi tutti i dispositivi di controllo della domotica (palmari, smarth phone, UMPC ultra mobile PC, note book) e le stesse telecamere WiFi. In questo modo, è possibile gestire la domotica senza fili, per mezzo di dispositivi mobili.


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it
 

]]>
Vividomotica inaugura Casa Domotica a Pieve di Campi (PR) Fri, 12 Jun 2009 11:51:08 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/84164.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/84164.html Layout Layout Aprirà le porte a fine giugno l'abitazione progettata per ottenere efficienza energetica ed eliminare il gas metano. Basta un appuntamento per conoscere meglio i vantaggi degli impianti domotici in termini di risparmio e comfort
 
Mancano ancora pochi giorni e Casa Domotica sarà finita. Costruita da Area Group Immobiliare in collaborazione con Vividomotica, l'abitazione è progettata per sfruttare le fonti rinnovabili, eliminare il gas metano e migliorare l'efficienza energetica.
 
Con questa graziosa villetta immersa nel verde dell'Appennino Parmense nasce una nuova cultura dell'abitare, attenta all'impatto ambientale e ai consumi.
 
Inserita in un complesso residenziale composto da altre circa 70 unità abitative, la residenza di Pieve di Campi è dotata di impianti elettrici di ultima generazione e costruita con tecniche edilizie che rispettano le recenti norme per il risparmio energetico.
 
Casa Domotica non verrà servita dal gas metano e gli ambienti verranno riscaldati da membrane termoelettriche posizionate sotto i pavimenti (Cadif Mec 3000). L'impianto fotovoltaico consentirà di valorizzare al meglio la scelta di eliminare il gas metano e sfruttare l'energia rinnovabile prodotta dal sole. All'interno di Casa Domotica è stato installato il sistema domotico Easydom e il software Easydom Invista, per gestire in modo semplice e immediato molte funzioni dell'abitazione.
 
Al progetto partecipano anche due aziende con cui Vividomotica ha stretto partnership commerciali: Artarredo, specializzata nella vendita di mobili di qualità, che curerà l'arredamento degli ambienti di Casa Domotica e Amer spa, storico marchio vicentino attivo nel campo della motorizzazione delle persiane.
 
Subito dopo l'inaugurazione, l'abitazione aprirà le porte ai visitatori. Tutte le persone che desiderano scoprire i vantaggi degli impianti domotici potranno contattare lo staff di Vividomotica per fissare un appuntamento e rendersi conto di persona dei vantaggi della gestione efficiente della spesa energetica e dell'home automation.
 
Per maggiori informazioni, visita il sito www.vividomotica.it.
 
Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it
 

]]>
Efficienza energetica: da Bruxelles nuove norme per edifici a “emissione zero” Mon, 25 May 2009 13:13:19 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/81988.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/tecnologia/81988.html Layout Layout In anticipo sulle norme Ue gli impianti di Vividomotica consentono di avere luce, calore e acqua calda sfruttando fonti rinnovabili senza produrre emissioni inquinanti.
 
Dal 2019 si costruiranno solo edifici eco-sostenibili. Lo ha stabilito il parlamento europeo, che con 549 voti a favore ha modificato una direttiva (CE/91/2002) sul rendimento energetico delle costruzioni edili. In base a questo provvedimento, i nuovi immobili dovranno produrre da fonti rinnovabili l'energia necessaria per fare fronte ai propri consumi.
 
Attualmente nell'Ue gli edifici assorbono il 40% dei consumi totali di energia e il 50% del gas, che viene importato da paesi terzi. Per questo l'Unione è corsa ai ripari e già dal 2011 i membri dell'Eurozona dovranno adeguarsi per mettere in atto questa disposizione attraverso piani nazionali che prevedano prestiti agevolati, incentivi fiscali e linee guida per i fornitori.
 
Si tratta di una rivoluzione che tocca milioni di cittadini e investe gli anni a venire. Una rivoluzione anticipata dai moderni impianti elettrici di Vividomotica, che già adesso integrano il riscaldamento elettrico a pavimento con i pannelli fotovoltaici. Questa soluzione riduce i consumi e gli sprechi energetici, inoltre consente di avere luce, calore e acqua calda senza produrre emissioni inquinanti.
 
Eliminare il metano e avere bollette meno salate è possibile in una casa domotica dove l'impiego di fonti rinnovabili si integra con un apposito sistema che evita i sovraccarichi di elettrodomestici ad alto consumo e sfrutta al massimo l'energia del sole e al minimo quella domandata alla rete elettrica commerciale. A questo si aggiunge che caldaia, tubi e termosifoni non servono più, perciò le spese di manutenzione diventano un ricordo.
 
Per maggiori informazioni, visita il sito www.vividomotica.it.

 
Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it
 

]]>