Comunicati.net - Comunicati pubblicati - BarcelonaPoint Comunicati.net - Comunicati pubblicati - BarcelonaPoint Mon, 19 Apr 2021 11:08:07 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/7170/1 Capodanno a Barcellona Wed, 11 Nov 2009 16:28:30 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/98693.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/98693.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Dopo il semaforo e l'energia del Natale, è tempo di vedere nel nuovo anno. Questo è un momento emozionante e vibrante dell'anno in molte fedi e paesi di tutto il mondo. E 'un momento di perdonare e dimenticare e per rendere tali risoluzioni tutti i più importanti, più importante, è il momento di ricominciare da capo.

linea con la tradizione, i festeggiamenti del nuovo anno cominciare a mangiare dodici uva, uno per ogni volta che l'orologio rintocchi della mezzanotte. In molte località spagnole questo viene eseguito al di fuori e le strade sono ricoperte da persone che mangiano uva. A Barcellona, non è visto come necessario per mangiare l'uva al di fuori e molti mangiano le uve a casa prima di avventurarsi al di fuori per la grande festa. Venite anche voi fare questa tradizione in un
hotel a Barcellona o un appartamento al centro di Barcellona!

Ogni club e il luogo è chiamato in azione in questo momento e organizza di solito una parte speciale del nuovo anno per il quale i biglietti emessi sono nella maggioranza dei casi. Ci sono anche parti hanno tenuto in sedi in tutto il paese e alcune persone scelgono di noleggiare i propri luogo privato di uno speciale gruppo di loro. Altri possono essere un po 'più intima e in possesso di un festa a casa di amici e familiari solo, anche vuoi pete farlo in un
appartamento a Barcellona. Sebbene una tradizione in diminuzione, alcune persone l'ora di vedere sorgere il sole su una spiaggia. Cucina tipica associata con l'anno nuovo è "churros", un dito o di pasta a forma di banana e cioccolata calda.

La prima settimana del nuovo anno è dedicato ai bambini. La notte prima del 5 gennaio, i tre re - Melchiorre, Gaspare e Baldassarre, sbarcare la loro nave al porto e c’è una grande parata attraverso la città con i re e le loro pagine - un'altra opportunità per i bambini a partecipare.
I re sono poi lasciati soli in città per nascondere i regali. È consuetudine di scrivere una lettera al re e di richiesta specifica si presenta anche se possono, come per gettare un po 'poche sorprese. Non mancate questo avvenimento venite approfittare di un soggiorno in un appartamento económico a Barcellona.

Un altro prodotto alimentare tradizionale è la Tortell de Reis che significa torta del re. Questa è una torta con una differenza di come è una figurina nascosto al suo interno. La persona che abbia la fetta che contengono la statuetta viene celebrato con una corona di carta. La torta in sé è un ciclo e semplice pan di Spagna, che è fatta da tutti i panifici della città. La torta ha un altro asso nella manica anche come la persona che è servita la fetta contenente un "faba", un tipo di fagiolo, deve pagare per la torta.

Queste tradizioni non sono tutte necessariamente seguita alla lettera, anche se la maggioranza parteciperanno, in particolare la precessione dei re. A Barcellona il Natale è accettato come un momento per divertirsi con gli amici e soprattutto la famiglia. Buon
Capodanno a Barcellona!!!

]]>
Avventura e Sport in Costa Brava Fri, 09 Oct 2009 12:19:56 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/varie/93114.html http://comunicati.net/comunicati/sport/varie/93114.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint  

La Costa Brava si trova nella provincia di Girona, che fa parte della Catalogna, nel nord della Spagna. La parte costiera della provincia è dove le montagne dei Pirenei incontrare il Mar Mediterraneo ed è una destinazione popolare per le vacanze, visitate durante le vostre vacanze o durante un week-end Costa Brava. Il clima è caldo e secco durante l'estate, con inverni di essere un po 'più fresco, ma dei belli hotel Costa Brava sono a posto per tutte le temperature.

Il paesaggio di questa regione è diversa, che vanno dalle spiagge sabbiose di montagne innevate. Questo, ovviamente, si presta a fare una vasta gamma di attività per il tempo libero possibile, in una zona relativamente piccola. Se a piedi, in bicicletta o la vela non sono abbastanza avventurosi abbastanza per voi, poi ci sono numerose attività sportive che si può provare.

Paracadutismo

Ci sono circa 16 diversi club di paracadutismo nella regione della Costa Brava, tra cui il più grande centro di paracadutismo in Europa, che offre paracadutismo sulla baia di Roses. Dopo queste emozione potete riposarvi in un
hotel a Roses.

Segway


Queste innovative ed ecológico veicoli a due ruote sono facili da apprendere e consentono di coprire tutti i tipi di terreno che si tratti collinare, una spiaggia di sabbia o di strada lastricata. Segway Tours sono disponibili da un certo numero di operatori.

Scalate

Con la vicinanza dei Pirenei sono una ricchezza di opportunità sia per i principianti e più esperti di godere di arrampicata su roccia. Ci sono diverse aziende che offrono lezioni e scalate viaggi per tutti i livelli.

Mongolfiera

Quale modo migliore per vedere il meraviglioso paesaggio della Costa Brava che da una mongolfiera? Viaggi sono disponibili tutto l'anno e in 4 diverse aree - Olot e la zona vulcanica, Girona e la Costa Brava, la montagna di Montserrat e dei Pirenei. Girona è una bella città da visitare, perche non prenotare
un alloggio a Girona?

Salto all'elastico


Per i più coraggiosi! Ci sono una serie di operatori che offrono il salto all'elastico nella regione.


 
Paint-Ball

Questa è un'attività molto popolare con i gruppi di visitare la zona - particolarmente addio al celibato e gallina partiti che hanno scelto delle vacanze Costa Brava, come la loro destinazione.

Karting

Ci po fare il Karting su una pista a Lloret de Mar che ha anche una pista per i piccoli cosi possono pure godere. Dopo una giornata sportiva riposatevi in un
hotel LLoret de Mar.

Canoa Kayak

Questo è un ottimo modo per vedere le coste spettacolari della Costa Brava davvero vicino. Escursioni partono da varie località tra cui L'Escala, Tamariu e Port Lligat.

Parapendio

Ci sono diverse scuole di parapendio nella regione dove si può imparare lo sport o semplicemente prendere un volo come passeggero.

Quad

Visite guidate e circuiti chiusi sono entrambi disponibili nella zona.

Costa Brava offre chiaramente una vasta gamma di attività avventurose per tutti i livelli di abilità e coraggio, basta fare la vostra scelta!
]]>
Costa Brava in Autunno Tue, 06 Oct 2009 12:56:11 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/92490.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/92490.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Non ci può essere modo migliore per godere delle vacanze a Costa Brava in autunno che nelle calde acque del Mediterraneo. Il nome significa "costa coraggiosi" e questo non è senza una buona ragione, in quanto queste acque sono più adatti per i marinai più esperti. La Costa Brava è dove i Pirenei incontrare il Mar Mediterraneo, il che significa che sia la sabbia e la neve sono a portata molto facile. Questa parte della costa spagnola si estende per circa 160 km e ha la sua giusta parte di località turistiche, ma anche un sacco di coste incontaminate per godere pure. Andate in un bello hotel a Lloret de Mar, una città molto simpatica.

Il tempo d'autunno è bello e secco, con brezze marine perfetta la maggior parte del tempo a creare le condizioni di navigazione eccellente. Visitando più avanti nella stagione si può ancora beneficiare del clima caldo e le temperature delle acque, ma può evitare la folla che prevalgono nei mesi di luglio e agosto. Tossa de Mar è anche una bella città durante l’autunno, approfittate di un bel
hotel a Tossa de Mar.

La vivace città di Barcellona si puo trovare su questo tratto di costa e si può anche ormeggiare la vostra barca in Marina. La città è di rottura a pezzi di storia e cultura, negozi e ristoranti di buona qualità, sulla Rambla, ci sono tanti da fare, prenotate un
appartamento nel centro di Barcellona. Essere ormeggiate nel porticciolo significa che stai a pochi passi di tutto ciò che Barcellona ha da offrire.

Altrove, la costa è selvaggia e punteggiata da piccoli villaggi di pescatori e pittoresco con baie circondate da alberi di pino. Molte delle sezioni più interessanti della costa sono accessibili solo in barca. Risporsarvi in un bel
hotel a Costa Brava per potere fare tranquilamente la costa.

Uno dei momenti salienti altri lungo la Costa Brava è la baia di Roses. Molte imbarcazioni fare una sosta qui, nella baia ricca di attrattive paesaggistiche. Rose un tempo era la più antica città della Catalogna e ora può essere descritto come un museo vivente. E 'stato un villaggio di pescatori nel 1950, e una flotta di pesca opere ancora da qui, ma l'industria dominante è ora il turiste che fa un sogiorno in
un hotel a Roses.

Un altro luogo molto popolare per attraccare è L'Estartit. La sua baia è meravigliosa vista alle isole Medes e il resort dispone di un lunghissimo tratto di spiaggia. Si tratta di un luogo importante per le immersioni subacquee e la città stessa ha una interessante architettura.

La regione non ha meno di 15 porti turistici tra cui scegliere, a partire dal nord con Port Bou e verso sud fino a Blanes. Visiting barche possono facilmente trovare ormeggi sicuri e di tutti i porti turistici della Costa Brava sono ottime strutture e servizi.

Qualora si sceglie la Costa Brava come luogo per imparare a navigare, potrete trovare numerose scuole di vela attendibili e
Hotel a Costa Brava. ]]>
Approfittate della Costa Brava: Lloret de Mar Mon, 28 Sep 2009 16:44:44 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/91126.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/91126.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint  

Lloret de Mar, il lungo a Costa Brava, è un vero gioiello che è diventato uno dei tratti distintivi che caratterizzano le destinazioni turistiche della regione che i turisti devono assolutamente vedere. Quindi ricordatevi di prenotare il tuo hotel a Lloret de Mar per godere.
Le spiagge di 7 km di costa intorno a Lloret opinioni sono da tempo assegnato la Bandiera Blu Europea, il che significa che queste spiagge sono rinomate per le loro belle acque, molto apprezzato da tutti gli amanti di spiagge idilliache. Durante il vostro
soggiorno Costa Brava, si avrà l'opportunità di nuotare in queste acque calde.
Le bellissime spiagge e la moltitudine di siti storici hanno fatto di Lloret de Mar, un pioniere del turismo in Spagna. Questa città si trova quasi equidistante dal confine con la Francia e Barcellona. Se ne presenta l'occasione, perché non prenotare
un’alloggio per visitare Barcellona e la capitale catalana?
  Oggi, Lloret è veramente diventato un centro cosmopolita. La vita notturna è ricca e piena di musica, arte di strada e non mancano di eventi che mettono in risalto il folklore spagnolo attraverso l'arte tradizionale. I ristoranti sono numerosi e si possono gustare i piatti della cucina locale in città, ogni quartiere offre proprie specialità.
Con più di 1000 anni di storia, i visitatori possono farsi un'idea del iberica e romana influenze che hanno dato origine alla città nel 10 ° secolo. La ricchezza che è stato portato nella regione nel 1500 e dei tesori che gli avventurieri hanno riferito le Americhe, sono presenti in tutta l'architettura della regione.
Per gli amanti della natura, la regione è ricca di meraviglie naturali. Escursioni a piedi e in bicicletta i sentieri e le più alte scogliere intorno alla città, dotati di un parco giochi per il viaggiatore attivo. Anche immersioni al largo della costa è semplicemente fantastico.
Un appartamento a Lloret de Mar spiaggia potrete godere di tutte queste attività e passeggiate subacquee.

Quando si arriva prima a Lloret de Mar, abbiamo immediatamente capire perché questa città è diventata una mecca per il turismo. E 'una città con una prospettiva molto significativo culturale, caratterizzato da una bellezza naturale che attira centinaia di visitatori. Per coloro che desiderano gustare il folklore e le tradizioni della Spagna, attraversando da Lloret de Mar è essenziale.
]]>
Apprezzare l'architettura di Gaudi a Barcellona Wed, 02 Sep 2009 10:57:54 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87358.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87358.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint  
Gaudi è un architetto molto ammirato con uno stile unico e distintivo. Degli esempi del suo lavoro possono essere trovati in tutto Barcellona. Fortemente influenzato dalla natura, le sue concezioni spesso delle forme organiche, curve di pietra e di ferro avvolta. La sua utilizzazione del mosaico colorato è la sua caratteristica. I visitatori di Barcellona devono visitare assolutamente certe di suoi capolavori durante il suo itinerario.
Il notevole tempio espiatorio Il Sagrada Familia è la più celebre chiesa di Barcellona. Conosciuta sotto il nome del Sagrada Familia, è il monumento più celebre di Gaudi a Barcellona, la sua costruzione ed una delle più grandi attrazioni turistiche in Spagna. La costruzione ha cominciato nel 1882, tuttavia, non è stata finita durante la vita di Gaudi, anche se ha lavorato durante 53 anni. Cosciente che sarebbe finito, ha pianificato la costruzione così che possa essere completata e compiuta negli anni futuri, ha previsto la preparazione alla scala dei modelli di gesso affinché i futuri architetti possano lavorare.
Certi dei suoi piani originali e modelli sono stati distrutti quando il suo laboratorio è stato incendiato in 1936, ma molto sono stati salvati e la costruzione prosegue secondo i piani originali di Gaudi. I lavori di costruzione sono in corso attualmente, dentro alle volte con altri progetti previsti a venire. La data di completamento è stimata a circa2026. Quando sarà finita, la chiesa potrà accogliere13.000 persone e disporrà di 18 torri. Potete ammirare i suoi capolavori grazie alle numerose locazioni di vacanze a Barcelona, che propone Barcelonapoint.
Casa Batllo che si trova sul Passeig di Graziò è uno degli edifici più amati di Gaudi a Barcellona. Non l'ha concepito - si tratta di una rinnovazione, ma è diventata sinonima di Gaudi. Nella cornice del progetto Gaudi era incaricata di ridisegnare completamente la facciata, ridistribuire all'interno i muri e permettere alla luce di colmare l'edificio. La migliore modo di visitare laCasa Batllo, è di fare una visita guidata affinché una guida possa aiutarvi a scoprire tutto delle caratteristiche uniche dell'edificio e dividi con voi la storia della casa.
Casa Mila è un altro bel esempio del lavoro di Gaudi. Localizzato no lontano dalla Casa Batllo, è stata costruita all'inizio degli anni 1900 per una ricca vedova e suo secondo marito. Dopo il suo deterioramento, l'edificio è stato rinnovato, e, come numerosi altri edifici celebri di Barcellona, fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO adesso "
È possibile trovare un hotel  Barcellona, o un appartamento Barcellonasul Passeig di Graziò. E così ammirare queste due case all'architettura originale.
Il Parco Guell situato nel quartiere Graziò di Barcellona era all'origine partita di un progetto di alloggi di lusso, ma gli acquirenti non si sono presentati per le briciole. Gaudi ha acquistato poi il sito e ha cominciato a concepire le strutture e gli edifici che definiscono questo spazio unico. Il punto culminante del parco offre una vista unica sulla città, ed i visitatori possono approfittare anche di una visita della casa di Gaudi, contenendo del mobilio che ha sé concepito.
Gaudi è stato in grado di dare una compressa unica alla città, con questi magnifici esempi del suo lavoro
]]>
Apprezzare l'architettura di Gaudi a Barcellona Wed, 02 Sep 2009 10:56:17 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87357.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87357.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint  
Gaudi è un architetto molto ammirato con uno stile unico e distintivo. Degli esempi del suo lavoro possono essere trovati in tutto Barcellona. Fortemente influenzato dalla natura, le sue concezioni spesso delle forme organiche, curve di pietra e di ferro avvolta. La sua utilizzazione del mosaico colorato è la sua caratteristica. I visitatori di Barcellona devono visitare assolutamente certe di suoi capolavori durante il suo itinerario.
Il notevole tempio espiatorio Il Sagrada Familia è la più celebre chiesa di Barcellona. Conosciuta sotto il nome del Sagrada Familia, è il monumento più celebre di Gaudi a Barcellona, la sua costruzione ed una delle più grandi attrazioni turistiche in Spagna. La costruzione ha cominciato nel 1882, tuttavia, non è stata finita durante la vita di Gaudi, anche se ha lavorato durante 53 anni. Cosciente che sarebbe finito, ha pianificato la costruzione così che possa essere completata e compiuta negli anni futuri, ha previsto la preparazione alla scala dei modelli di gesso affinché i futuri architetti possano lavorare.
Certi dei suoi piani originali e modelli sono stati distrutti quando il suo laboratorio è stato incendiato in 1936, ma molto sono stati salvati e la costruzione prosegue secondo i piani originali di Gaudi. I lavori di costruzione sono in corso attualmente, dentro alle volte con altri progetti previsti a venire. La data di completamento è stimata a circa2026. Quando sarà finita, la chiesa potrà accogliere13.000 persone e disporrà di 18 torri. Potete ammirare i suoi capolavori grazie alle numerose locazioni di vacanze a Barcelona, che propone Barcelonapoint.
Casa Batllo che si trova sul Passeig di Graziò è uno degli edifici più amati di Gaudi a Barcellona. Non l'ha concepito - si tratta di una rinnovazione, ma è diventata sinonima di Gaudi. Nella cornice del progetto Gaudi era incaricata di ridisegnare completamente la facciata, ridistribuire all'interno i muri e permettere alla luce di colmare l'edificio. La migliore modo di visitare laCasa Batllo, è di fare una visita guidata affinché una guida possa aiutarvi a scoprire tutto delle caratteristiche uniche dell'edificio e dividi con voi la storia della casa.
Casa Mila è un altro bel esempio del lavoro di Gaudi. Localizzato no lontano dalla Casa Batllo, è stata costruita all'inizio degli anni 1900 per una ricca vedova e suo secondo marito. Dopo il suo deterioramento, l'edificio è stato rinnovato, e, come numerosi altri edifici celebri di Barcellona, fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO adesso "
È possibile trovare un hotel  Barcellona, o un appartamento Barcellonasul Passeig di Graziò. E così ammirare queste due case all'architettura originale.
Il Parco Guell situato nel quartiere Graziò di Barcellona era all'origine partita di un progetto di alloggi di lusso, ma gli acquirenti non si sono presentati per le briciole. Gaudi ha acquistato poi il sito e ha cominciato a concepire le strutture e gli edifici che definiscono questo spazio unico. Il punto culminante del parco offre una vista unica sulla città, ed i visitatori possono approfittare anche di una visita della casa di Gaudi, contenendo del mobilio che ha sé concepito.
Gaudi è stato in grado di dare una compressa unica alla città, con questi magnifici esempi del suo lavoro
]]>
La famosa vita notturna dei Gays a Barcellona Mon, 31 Aug 2009 11:45:50 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87297.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87297.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint  

Barcellona attira visitatori gay da un certo numero di anni, e offre una vivace ed elegante scena. Il principale quartiere gay di Barcellona chiamato L'Eixample o Gayxample si trova a pochi isolati a nord-ovest di Las Ramblas.
Tutto gira attorno alla Calle Casanova. In questa zona ci sono molti
hotel a Barcellona, come il famoso Axel Hotel Barcelona. Ma ci sono anche eleganti appartamenti a Barcellona.
Barcellona è molto diversa delle altre città, e gli omosessuali sono i benvenuti ovunque.
La vita notturna si svolge a tarda notte in Barcellona - la gente non va a mangiare prima del 22.00, i bar si riempiscono a partire di mezzanotte e le discoteche aprono alle 3.00 circa.
 
Le discoteche
A Barcellona, le discoteche aprono, alle 3.00 più o meno. L’ingresso, spesso include un drink. È inoltre possibile ottenere volantini che avete per le strade che danno libero accesso alla discoteca, o un drink gratuito. Le discoteche a Barcellona possono essere costose!
Metro è una delle discoteche gay più conosciute a Barcellona. La musica va dalla musica contemporanea alla musica ‘old school’ e ci sono spesso degli spettacoli.
 
Il gruppo di discoteche ‘Arena’ ha un certo numero di offerte per la clientela omosessuale che includono:

Sala Arena Madre, che spesso offre un grande ed emozionante spettacolo dal vivo.
Arena Classic – la discoteca ha una clientela un po’ più vecchia e ha la fama di attirare molti ‘fighi’. E’ anche conosciuta per la sua musica.
Arena Diana ha iniziato come club lesbica, ma ora è uno dei club più amati dalle donne come dagli uomini.
Arena Sala Dandy
Sala VIP arena
La domenica sera c’è il "Gay Day at Space”. E’ una notte gay assolutamente fantastica. La voce delle donne non è consentita.

Ristoranti
I ristoranti sono spesso pieni, per cui è consigliabile prenotare in anticipo. A Barcellona, è normale andare a mangiare alle 22.00.
 
I ristoranti Gay raccomandati:
Castro - accogliente ristorante che serve cibo insolito di stile mediterraneo
DDivine - Dinner Show con artisti.
Domestic - Cocktail, cucina creativa e una stanza di relax
Eterna – bello scenario, buon cibo e personale amichevole.
Lurantia - pizza e cucina italiana a Gayxample
La Casa - Tapas vicino al mare
La Diva - Mostra e Cena
Little Italy - New York incontra l’Italia con musica jazz dal vivo.
Miranda - Dinner Show, scenario anni 40
Nao Colon - Ristorante con atmosfera di un club, cucina catalana
Porquesi – Mischio latino-americano e dei Caraibi, la musica piacevole.
Rodamon - Buffet & Show
Sazzerak - Terrazza, menù internazionali e cocktail
 
]]>
Approfittate dell’architettura medievale di Barcellona Thu, 27 Aug 2009 15:12:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87220.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87220.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint  

Ecco alcuni esempi di architettura medievale che si trovano soprattutto nel Barrio Gotico (Quartiere Gotico). Alcuni dei migliori esempi di edifici di questo periodo sono le chiese tra cui la Cattedrale, Santa Maria del Mar e Santa Maria del Pi. Ricercate alloggi a Barcellonao case vacanze a Barcellona.

La Cattedrale
, come
hotel economici Barcellona
 
Questa cattedrale in stile gotico, nota come La Seu, presenta esempi di architettura gotica medievale come doccioni, sculture, archi e chiostri. Si trova nel centro del Barrio Gotico e il suo nome ufficiale è la Cattedrale de la Santa Creu i Santa Eulalia - Eulalia è la patrona di Barcellona. Nel Barrio Gotico, si possono trovare molti alberghi e
appartamenti  Barcellona. Questo è stato un posto importante in termini di religione. L'attuale costruzione del monumento è iniziata nel 1298 e l'edificio principale è stato completato nel 1460. La facciata gotica fu completata nel 1889 e la guglia centrale nel 1913. Adiacente alla cattedrale si trova  il chiostro del 14 ° secolo, un lussureggiante giardino in cui ci sono sempre 13 oche, che  rappresentano ogni anno della vita di Sainte Eulalia, che aveva 13 anni quando è stata torturata a morte dai Romani a causa della sua religione. I suoi resti furono sepolti nella cripta della cattedrale. È possibile anche rendervi sul tetto della cattedrale, dove c’è una vista spettacolare di Barcellona.

Santa Maria del Mar
 
Conosciuta come la Cattedrale dei marinai e pescatori, è la preferita per i matrimoni in città. Situata nel quartiere della Ribera, questa imponente chiesa domina la zona. Il Re Alfons ha posto la prima pietra nel 1329, e la chiesa fu completata nel 1383. L'interno della chiesa è stato bruciato nel 1936 durante la guerra civile spagnola, che lo rende meno ornato rispetto alle altre chiese della stessa epoca, ma allo stesso tempo accentua la bellezza del palazzo proprio. La chiesa ha un grande rosone, che risale al 15 ° secolo, l'originale è stato distrutto da un terremoto nel 1428. Questa chiesa è il luogo perfetto per l'acustica, per cui  concerti vi sono spesso dati.

Santa Maria del Pi

Questa chiesa è situata su un bel posto in Ciutat Vella, ed è stata nominata cosi’ perché una pineta era prima nelle vicinanze. L'esterno della chiesa è dominato dal grande rosone - che si vede meglio dal dentro dove si possono apprezzare i colori e la bellezza. La chiesa contiene le tombe di Antoni Viladomat - un pittore, e Josep Oriol - un santo.

Queste chiese sono alcuni esempi di architettura medioevale a Barcellona, ci sono molti altri che il visitatore può godere.
]]>
Il Parco Aquatico a Porto Aventura, Catalogna Mon, 17 Aug 2009 12:09:46 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87014.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87014.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Il parco Aquatico Caribe è come il suo nome l’indica, un magnifico parco d’acqua! Si trova in Porto Aventura, mega parco a tema vicino a Salou, su Costa Dorada in Catalogna, in Spagna. L’ambiante representa le caribe, con molte palme che si dondolano nella brezza come se il música reaggae giocava nello sfondo. Per vederlo puo prenottare un <a href="http://www.barcelonapoint.com/it/costa_dorada_hotels/salou/">hotel a Salou </a>o un <a href="http://www.barcelonapoint.com/it/costa_dorada_hotels/">hotel a Costa Dorada</a>.

 
Il parco offre all’interno una scelta diversa di giochi acquatique tanto all’interno che all’estero adattato a ciascuno. El Triangulo de Las le Bermuda è una vasca a vaga fantástico dove la gente puo sentire l'effetto che ciò produce pure custodendo l'equilibrio in una boa.I Limbi Mambo sono un giro a forma di cavatappi che va molto rapidamente per quelli che ama l'adrenalina. El Tifon riproduce l'effetto di un uragano, scopandovi in una lunga galleria scura per al grande finale che vi inzacchera!
 
Lo Spiaggia Bahama ricrea un’ambiante di spiaggia dei Caraibi, dove puo distendersi su un letto solare, rilassandosi al mormorio di onde dolci. El Rio Loco permette di viaggiare lungo un corso di acqua che si torce in tutti i sensi nelle grandi boe, dove essi schivare le numerose onde, delle rapide e delle cadute di acqua. Doppo tutte queste attivita puo riposarsi in un <a href="http://www.barcelonapoint.com/it/costa_dorada/salou/">appartamento a Salou</a>.
 
El Torrente dà l'impressione di fare del rafting, per ciò cinque persone devono provare a restare nelle canoe all'epoca delle discese veloci. Il Barracudas è una concatenazione di scivolata a grande velocità, si ha l'impressione che le gallerie non finiscono mai. Per più giovani, Laguna La di Boscoso è una corte di ricreazione di avventura alla scala di più piccola che, non lesinare sull'eccitazione. Ci sono delle scivolate, delle fontane, delle gallerie sinuose e dei cannoni ad acqua per divertire più giovani. In caso di cambiamento meteologica, il parco propone anche all'interno delle attività.
 
Dopo tutte queste attività ciò può avere tante fame! Per servirsi dei bar e dei ristoranti sono nel parco. Si può amare delle rompere-croste più leggere come burritos o dei tramezzini. Il pollo arrosto giamaicano è una specialità e si mescoli molto bene al tema dei Caraibi. Per i cacciatori di ricordarsi, il Negozio di Caribe Costa propone pieno di abbagliante di regali al tema delle lingue caribe, bene quanto gli articoli del Quiksilver che veste la gamma di più grande fare surf! Per le persone sedotte, l'entrata costa 24 euros per gli adulti e 19 euros per i bambini di meno di 10 anni, o i senior 60 anni e. I bambini in bassa età meno di 3 anni l'entrata è gratuita. Un'altra opzione disponibile è un passaggio di tre giorni, dove commensali possono combinare il loro accesso con l'entrata al Porto Avventurò. Il parco è tanto accessibile per i handicappati ad un tasso di ammissione si aspettata, 12 euros per giorni o 49 euros durante tre giorni. Il Parco è aperto a partire da fine maggio fino a mi settembre, così lasciate vi andati per l'euforia di divertirvi nell'acqua. Comunque non dimenticare di prenotare un’allogio <a href="http://www.barcelonapoint.com/it/costa_dorada_hotels/salou/">hotel a Salou</a> o un <a href="http://www.barcelonapoint.com/it/costa_dorada_hotels/">appartamento a Costa Dorada</a>
]]>
Il Parco Aquatico a Porto Aventura, Catalogna Mon, 17 Aug 2009 12:08:58 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87013.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/87013.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint  

Il parco Aquatico Caribe è come il suo nome l’indica, un magnifico parco d’acqua! Si trova in Porto Aventura, mega parco a tema vicino a Salou, su Costa Dorada in Catalogna, in Spagna. L’ambiante representa le caribe, con molte palme che si dondolano nella brezza come se il música reaggae giocava nello sfondo. Per vederlo puo prenottare un hotel a Salou o un hotel a Costa Dorada.
 
Il parco offre all’interno una scelta diversa di giochi acquatique tanto all’interno che all’estero adattato a ciascuno. El Triangulo de Las le Bermuda è una vasca a vaga fantástico dove la gente puo sentire l'effetto che ciò produce pure custodendo l'equilibrio in una boa.I Limbi Mambo sono un giro a forma di cavatappi che va molto rapidamente per quelli che ama l'adrenalina. El Tifon riproduce l'effetto di un uragano, scopandovi in una lunga galleria scura per al grande finale che vi inzacchera!
 
Lo Spiaggia Bahama ricrea un’ambiante di spiaggia dei Caraibi, dove puo distendersi su un letto solare, rilassandosi al mormorio di onde dolci. El Rio Loco permette di viaggiare lungo un corso di acqua che si torce in tutti i sensi nelle grandi boe, dove essi schivare le numerose onde, delle rapide e delle cadute di acqua. Doppo tutte queste attivita puo riposarsi in un appartamento a Salou.
 
El Torrente dà l'impressione di fare del rafting, per ciò cinque persone devono provare a restare nelle canoe all'epoca delle discese veloci. Il Barracudas è una concatenazione di scivolata a grande velocità, si ha l'impressione che le gallerie non finiscono mai. Per più giovani, Laguna La di Boscoso è una corte di ricreazione di avventura alla scala di più piccola che, non lesinare sull'eccitazione. Ci sono delle scivolate, delle fontane, delle gallerie sinuose e dei cannoni ad acqua per divertire più giovani. In caso di cambiamento meteologica, il parco propone anche all'interno delle attività.
 
Dopo tutte queste attività ciò può avere tante fame! Per servirsi dei bar e dei ristoranti sono nel parco. Si può amare delle rompere-croste più leggere come burritos o dei tramezzini. Il pollo arrosto giamaicano è una specialità e si mescoli molto bene al tema dei Caraibi. Per i cacciatori di ricordarsi, il Negozio di Caribe Costa propone pieno di abbagliante di regali al tema delle lingue caribe, bene quanto gli articoli del Quiksilver che veste la gamma di più grande fare surf! Per le persone sedotte, l'entrata costa 24 euros per gli adulti e 19 euros per i bambini di meno di 10 anni, o i senior 60 anni e. I bambini in bassa età meno di 3 anni l'entrata è gratuita. Un'altra opzione disponibile è un passaggio di tre giorni, dove commensali possono combinare il loro accesso con l'entrata al Porto Avventurò. Il parco è tanto accessibile per i handicappati ad un tasso di ammissione si aspettata, 12 euros per giorni o 49 euros durante tre giorni.Il Parco è aperto a partire da fine maggio fino a mi settembre, così lasciate vi andati per l'euforia di divertirvi nell'acqua. Comunque non dimenticare di prenotare un’allogio hotel a Salou o un appartamento a Costa Dorada

 

 
 
]]>
Il turismo verde ad Ibiza Wed, 05 Aug 2009 11:53:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86757.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86757.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint  

Ibiza è riconosciuto da molto come il centro della vità notturna et della festa spagnola. Tuttavia, questa popolare isola delle Baleari ha, da alcuni tempi, vinto una reputazione buona meritata in quanto  centro di turismo verde.

Il bianco immacolata delle spiagge di sabbia delleIisole Baleari cinge Ibiza, ma l’isola è il focolare di diversi altre destinazioneseducenti rispetto al suo ambiente naturale. Certamente, nessuno turista ha bisogno di scegliere tra la leggendaria vita notturna e le caratteristiche naturali dell’isole spagnola. Il vantaggio dell’isola di Ibiza, è chesi puo avere uno o l’altro, o i due! Riservare una locazione ad Ibiza ed approfittare della natura!
Il Parco Naturale delle Sue saline di Eivissa i Formentera sono repútate per le sue caratteristiche. Localizzato nella regione al sud dell’isola del Mediterraneo, questo parco nazionale offre una magnifica scappatella per gli amanti della natura. Questa regione è intatta, ed ospita 178 differenti tipi di piante e 210 specie di uccelli.
La riserva è stata dichiarata, come un elemento di patrimonio mondiale per l’Organizzazione delle Nationi Unite per l’educazione, la scienza e la cultura. Questo parco naturale è aperto tutto l’anno, ed attira da anni i conoscitori della fauna. Passatele viostre vacanze ad Ibiza e soggiornate in un comodo hotel ad Ibiza o in un appartamento ad Ibiza ed approfittare della fantástica natura!
Parimenti, la Riservo Naturale di Cala d’Hort,es Vendrá, es Vendranell gli Els Illots de Ponent riparo un paesaggio incredibilmente vario. Della spiagga madreperlacea di Cala d’Hort, si puo vedere una piccola superficie di acqua cristallina e le isolette di es Vedrà e vedranell. La spiaggia è celebre per i suoi couchers di sole beatifico che è una bella vista turistica.
È chiaro che le possibilità di Ibiza per l’ecoturismo sono numerose e varie e non sono limitati a questi due parchi naturali già citati. Cio che è difficile non è di scegliere di andare in Mediterraneo ma di come passare il suo tempo. Ibiza è una destinazione ideale per gli amanti della natura ed i turista occasionale. Che il vostro tempo sia di dedicarsi alla gita camminando attraverso l’isola o semplicemente di rilassarsi sotto la brezza dell’oceano, Ibiza offre tante possibillità per il piacere promette delle fantastiche vacanze ad Ibiza
]]>
Apprezzare l’architettura avangardista di Barcellona Thu, 23 Jul 2009 11:59:17 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86454.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86454.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Barcellona è famosa per la sua splendida architettura con molti edifici che sono stati concepiti da architetti di fama.
Ci sono molti punti di interesse dei quali i visitatori della città dovrebbero  tener  conto   e andare a visitare durante le loro
vacanze a Barcellona 

Il Padiglione di Barcellona fu progettato da Ludwig Mies van de Rohe per l'Esposizione Internazionale del 1929. Il suo scopo iniziale era quello di organizzare l'apertura ufficiale della parte tedesca alla mostra e che non è mai stata destinata a essere una costruzione permanente, quindi è stata soppressa nel 1930. Un gruppo di architetti spagnoli hanno deciso di ricostruire il padiglione nel 1980, usando vecchie fotografie e progetti. L'edificio è ora un esempio di architettura moderna che tutti i visitatori possono visitare e godere durante un soggiorno in un
hotel Barcellona.

La Torre Montjuic, conosciuta anche come la “Torre Telefonica” è una torre situata nel distretto di Montjuic. E 'stata costruita per le Olimpiadi nel 1992, al fine di trasmettere gli eventi alla TV.  E 'stata progettata da Santiago Calatrava ed è alta 136m di altezza. La torre si trova nel Parco Olimpico ed è un atleta che porta la fiamma olimpica. La torre funge anche da gigantesco orologio solare, l'ombra di piazza Europa indica l'ora.

Il Museo d'Arte Contemporanea di Barcellona è anche una cosa da visitare, non solo per le sue mostre d'arte, ma anche perché si tratta di un edificio con una grande architettura. Progettato da Richard Meier e Partner, l'edificio è stato completato nel 1995 ed è stato costruito in modo che la luce naturale si diffondi in ogni piano. Non si può perdere questo museo se si alloggia in un appartamento Barcellona.


La costruzione del Forum di Barcellona è sempre stata un tema politico controverso. E 'stato costruito come un simbolo del Forum Universale delle Culture nel 2004 e la notorietà acquisita durante la sua costruzione a causa dei numerosi e gravi difetti che sono stati rivelati. E 'stato estremamente costoso, circa 144 milioni di euro per l'edilizia.

Progettato da Jacques Herzog e Pierre de Meuron, l'edificio è di forma triangolare, e ospita un grande auditorium e uno spazio espositivo.

Un altro pregio architetturale che bisogna vedere a Barcellona, è il mercato di Santa Caterina. Non è possibile perdere l’occasione di visitarlo durante il vostro soggiorno a Barcellona. È stato progettato da Enric Miralles e Benedetta Tagliabue, che ha anche progettato l'edificio del Parlamento scozzese. La parte più bella dell’edificio è il tetto, che sembra onde, fatte di migliaia di tegole colorate. All'interno, vi è un centinaio di bancarelle su tre piani.

La Torre Agbar inaugurata nel 2005 è stata progettata dal architetto francese Jean Nouvel. Edificio di 38 piani, l'edificio è la terza torre più alta di Barcellona. E 'assolutamente bello di notte – con 4500 luci colorate che brillano.
Sede del FC Barcellona dal 1957, lo stadio del Camp Nou è il più grande d’Europa con una capacità di 98.772. Nel 2007, l'architetto britannico Sir Norman Foster è stato responsabile per la ristrutturazione dello stadio, il budget del progetto ammontava a 250 milioni di euro.
La città è composta di questi edifici, così come molti altri interessanti edifici. Anche durante  una breve visita a Barcellona i visitatori dovrebbero prendere un po 'di tempo per godere delle bellezze che si trovano nella città.

 

]]>
Il Carnevale di Sitges Tue, 14 Jul 2009 14:47:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86194.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86194.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Il Carnevale si basa sul calendario liturgico ed è conosciuto come una festa continua tra febbraio e marzo. I rituali solstizi d'inverno sono considerati dai romani come incidendo sulla celebrazione che durante il tumulto di quaranta anni è stato vietato dal governo spagnolo. Gli ultimi trenta anni, fino ai primi anni'80 non si festeggiava il carnevale. Anche se fin dall'inizio di questa grande celebrazione molte cose sono cambiate, l'atmosfera festosa e vivace è rimasta.


 Chiamato Carnestoltes, questo è festival annuale è una sosta nella comunità di lesbiche e gay. Le celebrazioni finiscono dopo il giorno di Martedì Grasso. Glia assistenti segnano l'inizio del giornio festivo di  Sitges con l'arrivo del simbolico del Re Carnestoltes. Questa celebrazione è ritenuta selvaggia nel paese. Una folla internazionale di circa 250 000 persone si riunisce a Sitges durante questa singolare celebrazione. Un carnevale gay si svolge pochi giorni prima dell'inizio della manifestazione con eventi giornalieri come notti turistiche, Mademoiselle Bio, Glamour Night, Bingo Carnevale, Cabaret / Circo romano e prezzi di notte.


Sfilate locali si svolgono su Rua del Extermini decorate con automobili e stravaganti costumi. Molte sfilate comprendono partecipanti di tutto il mondo, il festival essendo considerato uno dei più eclettici festival in tutta Europa. Secondo diverse recensioni di visitatori, è diverso da qualunque spettacolo. I partecipanti considerano la Domenica e il Martedì come giornate piene di festività. Ufficialmente, la festa inizia il Giovedi prima della Quaresima. Quando inizia la celebrazione il Re Carnevale arriva a Plaza Fragata. Oltre alle sfilate, è possibile gustare la cucina locale. Al di là dei principali eventi della comunità, diversi bar e club fanno feste particolari.

 

 

Mercoledì, l'ultimo giorno del carnevale o il giorno dopo il Mardi Gras, il re e la sua regina, per competere in una battaglia con lo spirito di Quaresima, che ritualmente gli ammazza. I loro corpi sono trasportati sulla spiaggia per essere sepolti, e rinascere l'anno successivo. Una celebrazione finale si è svolge alla fine del Carnevale. Questa parte della festa si chiama El Entierro de Sardina o sepoltura della sardina. Questo simboleggia un’ipotetica discarica del divertimento fino al carnevale successivo. La buona vita si finisce per lasciare posto e preparare un periodo di digiuno e di preghiere.


 

 

Durante la vostra ricerca di alloggio vicino a qualsiasi area situata in Sitges, trovate on-line prenotazioni di appartamento a Barcellona con BarcelonaPoint. Vi sono disponibili appartamenti in vari settori di Sitges. Una grande varietà di sistemazioni è disponibile al momento della prenotazione tramite il sito BarcelonaPoint, sia per gli hotel a Sitges, alloggi ‘glamour’ come diversi  appartamenti Costa Dorada.

 

]]>
Il museo Picasso di Barcellona Tue, 14 Jul 2009 14:42:22 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86193.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/86193.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Visitare il Museo Picasso di Barcellona, nel cuore di ispirazione di molte opere leggendarie di Picasso. Il Museo Picasso di Barcellona è il primo museo d'arte per gli amanti dell'arte e l’architettura. Il museo possiede una delle più importanti collezioni di opere di Picasso. All’inizio degli anni 60, le collezioni del Museo Picasso che provengono dall’amico più stretto di Picasso, Jaime Sabartés. Sabartés ha cominciato il Museo con centinaia di opere di Picasso. 

 


Il museo si trova al centro della vecchia Barcellona,
appartamenti Barcellona o alberghi a Barcellona sono le soluzioni. I visitatori saranno piacevolmente sorpresi di trovare il museo in una strada tranquilla nel cuore del Quartiere Borne. La costruzione della struttura risale al 1300 e la struttura medievale è apprezzata per la sua incredibile architettura. Una recente espansione dà cinque zone permette ai visitatori di scoprire le famose opere d'arte. Più di un milione di persone visitano il Museo Picasso di Barcellona ogni anno.

 

 

Più di 3 800 opere di Picasso testimoniano il suo lavoro. Una vasta collezione porta i visitatori in un viaggio d'arte, dall'inizio del suo talento emergente, fino al momento in cui l'artista è stato a Barcellona e poi a Parigi. I visitatori scoprirano una vasta collezione di opere di Picasso del museo del suo Periodo Blu. Sono aggiunto alla mostra schizzi di bambini e giovani ragazzi.  Gli allegati comprendono Málaga, La Coruña, Barcellona, Malaga nel 1896 e 1897, Madrid, Horta de Sant Joan, Barcellona: 1899-1900, Paris: 1900-1901, il Periodo Blu, Barcellona: 1917, 1917-1957, Las Meninas, i periodi di Picasso incisore e ceramista. Picasso. Le collezioni contengono anche disegni, stampe e dipinti dal suo periodo cubista, e il periodo a partire dimetà 1920 a metà 1930, quando era sotto l'influenza dei Surrealisti. La più famosa delle numerose collezioni del museo è Las Meninas, risalente alla metà del 1950. Il più utile per i visitatori, per questo particolare lavoro è una guida che descrive l'ispirazione dell'artista per ogni elemento. Dall'importante collezione di opere del museo, "Prima Comunione" e "Scienza e Carità" sono considerate i due più famosi quadri. Il Museo Picasso di Barcellona è aperto dal Martedì alla Domenica e chiuso il lunedi. Visite guidate gratuite sono disponibili, così come l'audio tour.


I visitatori trascorreranno il giorno troveranno un bar e un piacevole ristorante nel museo, con prezzi ragionevoli. Molte altre attività turistiche sono a breve distanza dal Museo Picasso di Barcellona. Gli
Hotel in Barcellona grazie a BarcelonaPoint permettono un accesso più facile al Museo Picasso di Barcellona e molte altre attività. Gli affitti a Barcellona offrono una maggiore disponibilità nel Barrio Gotico e la prenotazione può essere effettuata on-line.

 

]]>
Catalogna, la tradizione e la Cultura Contemporanea Wed, 08 Jul 2009 11:04:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/86059.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/86059.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Godetevi la bellezza della Catalogna, riservando ora il vostro alloggio vacanze Catalogna.


Per oltre 700 anni, i catalani hanno celebrato un’eredità delle loro diverse lingua, arte, feste e tradizioni. Non vi è alcun esempio migliore di Barcellona. Barcellona è conosciuta in tutto il mondo come un epicentro culturale d'Europa. Ogni anno, le famiglie si recano a Barcellona per scoprire tutte queste cose uniche.


Gli abitanti di Barcellona parlano due lingue. Castillano e catalano sono le due lingue ufficiali della regione. Il catalano è considerato una lingua romana con radici che risalgono al 10 ° secolo, quando era ampiamente utilizzato nel campo della scienza, la filosofia, la finanza, la religione e la letteratura. Dapertutto nella storia della regione, la lingua ha vissuto diversi periodi in cui è stata vietata e sconvolgimenti politici. Oggi, più di 10 milioni di persone usano la lingua e la sua popolarità è dimostrata mediante l'uso del catalano. Lo spagnolo, Castillano è usato come l’altra lingua dominante della regione.

 

Il teatro è popolare nella cultura moderna catalana. Ci sono, a Barcellona, varietà di opzioni dal tradizionale al contemporaneo. Diversi teatri hanno prestazioni in catalano o in castillano. Le prestazioni tradizionali si svolgono al Palazzo Catalano, con chitarre classiche, musica e spettacoli di flamenco. Il Teatro Goya è considerato come il vero teatro di Barcellona, da un punto di vista storico. Costruito nel 1917, il teatro ospita una varietà di funzioni, inclusa rappresentazioni classiche, danza e musica. Il Gran Teatre del Liceu è considerato il miglior teatro di Barcellona. L'opera è prodotta nel teatro e ha una storia che risale alla fine del 1840.


In Catalogna, gli artisti tradizionali sono specializzati in ceramica, in un commercio del 13 ° secolo. Tradizionalmente, questo lavoro viene trasferito tra i membri della stessa famiglia. La ceramica ha un posto molto importante nella cultura catalana; settori specifici sono interamente dedicato a questo mestiere. La Bisbal d'Empordà e Quart sono specializzati in ceramiche d’interno ed esterno, sulla Costa Brava; Miravet Terres del Ebre in vasi per l’olio d'oliva in ceramica; e Verdú, che si specializza in ceramica nera.

 
Oltre la cultura artistica e teatrale catalana, specifici festival sono considerati come tipici della cultura catalana, come i Correfocs. Correfocs o "gare di fuoco" è un festival simboleggiato da ballerini dalla splendida abilità che fa sfilate con pirotecnia per le strade. Lo spettacolo simboleggia la lotta tra il bene e il male. La gente del posto crede che i diavoli offrono uno spettacolo divertente. La celebrazione è un grande spettacolo, con una sfilata di musica e fuochi artificiali, i gruppi di diavoli ballano fra petardi, utilizzando con abilità le loro competenze pirotecniche. La festa raggiunge l’apice con Lucifero sulla piazza del paese, mentre uno spettacolo e fuochi d'artificio sono preparati.


Visitate la Catalogna per un’escursione culturale, prenotando online grazie a
BarcelonaPoint un affitto Barcellona. Viaggiare con la famiglia in Catalogna è facile con gli appartamenti a Barcellona. Inoltre, i vari sconti, come il primo bambino gratis, sconti per prenotazioni effettuate in anticipo, così come attrezzature come piscine e noleggio di biciclette, rendono gli hotel Barcellona ideali.

]]>
La strada dei mercati di Barcellona Fri, 03 Jul 2009 20:33:08 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/85972.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/85972.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Le cronache riferiscono un mercato a Barcellona dall’inizio del 10° secolo. Nel corso degli anni, diversi mercati sono stati sistemati in luoghi strategici intorno alla città, così vacanze a Barcellona non sarebbero complete senza aver visto i diversi mercati della città. Visitare un mercato offre un modo unico per scoprire specialità locali e l'esperienza locale di Barcellona. Ci sono circa 40 mercati in tutta la città, ma ci sono mercati meglio degli altri.

 

 


Il Mercat de San Josep de La Boqueria, conosciuto anche più semplicemente sotto il nome La Boqueria, è il più simbolico della città di Barcellona. Con una  storia lunga e ricca, molti dei suoi operatori vi sono stati 3 o 4 generazioni. Situato sulle Ramblas, vicino a Liceu l’opera e vicino a Las Ramblas, il
mercato nella sua forma attuale, ha iniziato a prendere forma nel 1800, tuttavia, è cominciato come un mercato all'aperto. Il mercato offre molte cose alla gente di Barcellona, che vi si reca per comprare il pesce, carne, frutta e verdura, pane, vino e artigianato. E 'il "must" da vedere a Barcellona per i turisti che avranno un hotel Barcellona, e che avranno i loro sensi bombardati da odori e colori che rivelano i prodotti. Questo mercato è stato nominato "migliore mercato mondiale “nel 2006.


Il mercato Santa Caterina è stato il primo mercato coperto. Esso esiste dal 1848, nel distretto di Ribera, dove si possono trovare molti alloggi Barcellona di qualità. Il mercato è stato oggetto di ampia ristrutturazione nel corso degli ultimi anni e ora ha una superba architettura, il tetto ricorda un'onda - è decorato con centinaia di migliaia di tegole colorate. Ci sono centinaia di bancarelle su tre livelli di mercato con una varietà di carne, pesce e tanti altri prodotti in vendita.


Per un mercato più tipico, con meno turisti, Sant Antoni merita una visita. E’ più grande del mercato della Boqueria.  
Il cibo può essere trovato nella parte coperta del mercato, e l'abbigliamento e le merci si trovano al di fuori. Il mercato è aperto dal Lunedi al Sabato. Si deve pero dire che le bancarelle sono spesso chiuse ad agosto.


Troverete prodotti buoni, freschi ed economici in questi mercati, con una scelta più ampia di quella proposta nei supermercati. Assicuratevi di visitare uno degli stupendi mercati durante il vostro soggiorno a Barcellona! Ricordatevi di prenotare un
appartamento a Barcellona o un hotel a Barcellona grazie a BarcelonaPoint!

 

]]>
Alla scoperta di Sitges Fri, 19 Jun 2009 12:52:53 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/84911.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/84911.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Sitges è considerata la prima destinazione gay. Conosciuta come "il Saint-Tropez spagnolo", i turisti troveranno una città con una spiaggia di oltre 30 km in meno di un ora di auto da Barcellona. Questa città è composta da 20 000 abitanti, ma in alta stagione, la sua popolazione passa a centinaia di migliaia di residenti. Uno dei tratti attrattivi di Sitges è il suo clima mediterraneo, che consente ai turisti di godere di più di 300 giorni di sole all'anno. I turisti gay e lesbiche si riuniscono in questa Mecca degli omosessuali. Negozi alla moda, ristoranti e grande discoteche, il tutto in una sofisticata comunità.

 
Sitges dispone di 15 spiagge. Platja Sant Sebastia è situata nel nord-est del Cau Ferrat, vicino al centro di Sitges. Spiaggia dalle acque trasparenti e la sabbia bianca. Acque calde a partire dalla primavera consentono agli amanti della spiaggia di godere le spiagge di Sitges per diversi mesi all'anno. Coloro che cercano un'esperienza senza vestiti apprezzeranno l'atteggiamento rilassato di queste spiagge, le cui acque sono considerate pulite.  Altre spiagge sono ben note come Playa Del Muerto che è  più pietrosa di Platja Sant Sebastia.

 
Molti negozi sono disponibili e servirono la comunità omosessuale con eclettici negozi. Diversi negozi di abbigliamento per gli uomini sono grandi selezioni come "Les garçons", "Boyzone", "Olvass" e di "Plongent" offrono magliette con umorismo connesse alla spiaggia. Dopo una giornata di shopping, scoprite qualsiasi club o bar a Sitges. Diverse opzioni sono disponibili: Azul, il B-side, Bar 7, il Bears Bar, le Bourbon, Casablanca, El CANDIL, El Horno, il LocaCola,  il Mâle à Bar, il Bar man, Marypili, Perfil et XXL.

 
Dopo aver passato tempo a Sitges, trovate un ristorante. Molte offerte gastronomiche sono disponibili sia come un pasto di tapas o pasti fatti in casa, all'interno o all'esterno. Il bar ‘Al Fresco’ offre una cucina gastronomica ed è noto per le sue grandi colazioni. Per la cena, ‘Estrella’ è considerato come il primo ristorante di tapas a Sitges. Potete scoprire la cucina catalana nel ristorante ‘Bon Estar’, ben conosciuto per il suo pesce. Al di fuori dei ristoranti di tendenza di Sitges, si puo’ anche godere del buon cibo galiziano. Per gli altri ristoranti locali con un’ atmosfera decisamente gay-friendly, si trovano Beach House, Oliver, Zodiaco, Ma Mansion,El Xalet, El Trull e El Reco de la carretera.


Se state cercando un
alloggio a Barcellona, vicino a Sitges, trovate una prenotazione di  appartamento a Barcellona grazie al sito BarcelonaPoint o di un hotel Barcellona. Una vasta gamma di alloggi sono disponibili e offrono anche affitti e appartamenti Sitges. I turisti hanno la possibilità di scegliere tra diversi alberghi, di cui la metà ha 4 stelle.

 

 

]]>
Turismo verde a Maiorca Fri, 19 Jun 2009 12:47:52 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/84909.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/84909.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Siete alla ricerca di vacanza "verde"? Se non conoscete il concetto di "vacanze verdi", perché non provare l'avventura che vi aspetta nelle isole Baleari in Spagna. L'isola più grande, Maiorca, è la destinazione più apprezzata nel mondo dai viaggiatori ecologisti. Maiorca, con le sue belle spiagge, i suoi parchi nazionali, tesori storici che ispirano ammirazione, è una meta di vacanza dove passare ‘al verde’ non è compromesso. Prenotate adesso le vostre vacanze a Maiorca, grazie a Perfect Sun Travel è possibile scegliere tra numerosi hotel a Maiorca.


Dalla costa occidentale di Maiorca avrete un impressionante vista sul famoso parco naturale della Sa Dragonera, che è un luogo fantastico per godersi la natura. E 'l'epicentro di attività rispettose dell'ambiente, come l'escursionismo, il ciclismo o il nuoto. Anche se la maggior parte della riserva naturale si trova sull'isola di Sa Dragonera, tre piccole isole (Pantaleu, Illa Mitjana e Els Calafats) vi danno l'opportunità di scoprire un po 'di più la sua diversità. Intraprendere una passeggiata su una delle isole con un amico vi farà scoprire la vista stupenda dalle due torri del 18 ° secolo originariamente costruite per tenere d'occhio i pirati Barbares. Oppure se volete, potete avventurarvi a visitare le isole 4 di Sa Dragonera!

 
Sa Dragonera è diventato un parco nazionale nel 1987, e il numero di riserve naturali sull’ isola delle Baleari ha quindi aumentato progressivamente. Nel 1992, la riserva Mondrago è stata dichiarata area protetta. Pertanto, il parco Mondrago è stato visto come un gioiello della corona maiorchina. Il suo vasto territorio, 785 ettari, si trova sulla costa sud-est ed è sede di una grande varietà di animali come i mammiferi, anfibi, rettili e uccelli! Essendo una zona isolata, Mondrago è favorevole a momenti senza stress e senza turisti. Potete scoprire tutto questo, trovato il vostro
Hotel Maiorca.

 
L'arcipelago di Cabrera, che è accessibile da Maiorca, è una scena di un incredibile varietà di cose da vedere. Esplorate la storia con un castello del 14 ° secolo, oppure i resti delle guerre napoleoniche, godendo il paesaggio marino e il parco nazionale. (I delfini sono rari in Spagna, ma vicino a Cabrera no!)

 
Naturalmente, i piaceri di Maiorca non possono essere ben capiti prima di essere vissuti, quindi perché non prendere una vacanza nel verde? Non aspettare più per trovare l'hotel Isole Baleari. Ricordate, andare verde significa vivere locale, quindi sedetevi e godetevi uno dei tanti caffè e ristoranti di Maiorca, che risvegliano il palato, anche degli esperti più intenditori. Ricordate che la viticoltura è una scienza da generazioni. Sia la pesca, immersioni subacquee, windsurf, bird watching, o la vela, ci sono molte destinazioni per qualsiasi attività, nonché centinaia di altre possibilità.

 

]]>
El Poble Espanyol, Barcellona Wed, 10 Jun 2009 15:36:18 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/83969.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/varie/83969.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint Costruito alla fine del 1920, il Poble Espanyol, o paesino spagnolo è diventato una tappa famosa per i turisti di Barcellona. L'edificio è stato la posizione originale del Salone Internazionale di Barcellona. Lo conosciamo ora come uno dei posti più visitati di Spagna.  E 'noto come un museo all'aperto con numerose attività disponibili. Un enorme cancello segna l’ingresso e porta alla singolare architettura, circondata da una grande piazza e vicoli. 117 edifici sono stati costruiti con l'idea di dare ai visitatori un assaggio di tutti i luoghi unici di Spagna. Oltre l'ingresso vi sono diversi edifici tra cui musei e negozi.



I visitatori riconosceranno il Museo Archeologico Nazionale della Catalogna come un edificio circolare di mattoni. Costruito alla fine del 1920, il museo ospita diverse collezioni. I turisti iniziano la loro visita nella zona dedicata al bronzo con informazioni sulle prime armi di metallo. Una prima mostra di oggetti rappresentano la prima era cristiana e la cultura gotica. Una sezione greca del museo archeologico dà ai visitatori una buona comprensione della cultura delle Isole Baleari. Una collezione di reperti romani include le ceramiche e le opere d'altare in pietra.

 

Molti artigiani hanno svolto lavori ammirevoli in vari negozi di artigianato attorno a questo luogo. Una varietà di negozi è disponibile e offrono abbigliamento, maschere, gioielli, ricami, ceramiche, giocattoli di legno, pittura su vetro, legno, opere su pelle e artigianato. Un artigiano è staccaoa dagli altri, se si ascolta la maggior parte dei visitatori. Goesbo pratica l'arte del vetro soffiato, che si trova in Plaza de la Hermandad. I visitatori possono osservare l'arte tradizionale, che è nota per essere molto difficile.

Il Poble Espanyol è uno dei posti di Barcellona, in particolare, che piace alle famiglie con una gamma di attività. Giochi, spettacoli, racconti sono le attività disponibili. Un giardino di sculture è una delle novità del villaggio spagnolo con 27 sculture di 20 artisti diversi. La posizione consente una piacevole passeggiata, in quanto non consente di auto all'interno del Villaggio spagnolo. Si tratta di un importante aiuto per i genitori che possono tenere d’occhio i loro figli. Un’area pic-nic è dedicata alle famiglie. Una varietà di ristoranti offre al visitatore la cucina catalana tradizionale e molte altre scelte.

Il Villaggio spagnolo è facilmente accessibile attraverso qualsiasi hotel a Barcellona o appartamento a Barcellona prenotato con BarcelonaPoint. Alloggi a Barcellona sono disponibili nelle vicinanze, permettando un riposo benvenuto dopo le attività.


Il Villaggio spagnolo è accessibile con la metropolitana e in treno e con gli autobus n ° 13, 50, 61 e dal Parco Montjuic. I biglietti sono disponibili presso il Villaggio spagnolo e danno libero accesso al sito per due adulti e bambini di età inferiore a 12 anni. Una guida audio di circa 60 minuti, è disponibile per i visitatori in catalano, spagnolo, inglese, italiano e francese. Fornisce informazioni sulla pianificazione e la costruzione del luogo.

 

]]>
Le Ramblas di Barcellona Wed, 10 Jun 2009 15:31:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/83968.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/83968.html BarcelonaPoint BarcelonaPoint La Rambla è il simbolo della città di Barcellona. Dai suoi umili inizi di semplice luogo di passaggio, a una città che ora sembra familiare alle persone che visitano questo luogo diventato famoso. La sua bella architettura, i suoi divertimenti e il centro della corsia pedonale, la rendono perfetta per la famiglia in giro per ore. Passeggiando lungo questa strada potrete visitare un eclettico assortimento di ristoranti, caffè, negozi e divertimenti. Le strade sono piene di attività di strada, mimi, statue umane e artisti disegnando caricature.


È facilmente riconoscibile grazie ai numerosi punti e statue, lungo il suo percorso. Las Ramblas è lunga  circa 1,5 km e si estende dalla Plaza de Catalunya fino al monumento di Christoforo Colombo. La Plaça de Catalunya è considerata come il crocevia della Città Vecchia e della Città Nuova. Questa zona è stata costruita alla fine del 1920 ed è parallela a San Pietro a Roma. Bei giardini e belle sculture separano il settore. Las Ramblas è suddivisa in cinque aree: Santa Montica Rambla, Rambla del Centro per Flors Rambla, Rambla dels ocells e Rambla de Canaletes.

 

Lungo i suoi settori, Las Ramblas è ricca di attività. Le famiglie che desideranno saperne di più dell’arte spagnola potranno visitare il Museo di Arte Contemporanea e il Museo di Salvador Dalì. Salvador Dali è considerato come il primo artista di Spagna. Potete anche visitare il Museo delle Cere, un museo divertimento per tutte le età, che si trova anche sulla Rambla. La Fontana Canaletas è un altro luogo divertente da vedere. Si dice che coloro che bevono l'acqua della fontana torneranno a Barcellona. Il centro di Montalegre è luogo di  mostre.


Visitate uno dei mercati più famosi di Barcellona, che si trova vicino al famoso Opera, Liceu. Il mercato della Boqueria offre ai visitatori tutto quello che vogliono (carne, frutta e verdura, ma anche i frutti di mare). I turisti sono generalmente sorpresi dalle grandi dimensioni di questo mercato, che è d’altronde il più grande di Spagna.

Bisogna programmare un giorno intero sulla Ramblas per scoprire questo bel posto. Soggiornare nel centro di Barcellona, sulla Rambla, è più comodo, e diversi tipi di alloggio sono disponibili. Alloggi a Barcellona, proposti da BarcelonaPoint danno ai clienti una vasta gamma di opzioni per la prenotazione online nella zona. Essi hanno informazioni dettagliate sulla loro ubicazione. BarcelonaPoint offre appartamenti a Barcellona o alberghi a Barcellona in diversi luoghi della città.

 

]]>