Comunicati.net - Comunicati pubblicati - d&f comunicazione Comunicati.net - Comunicati pubblicati - d&f comunicazione Wed, 08 Apr 2020 17:52:19 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/6831/1 Secondo una ricerca condotta da Hero, gli italiani sono informati sui comportamenti salutistici corretti ma faticano a metterli in pratica. Fri, 27 Mar 2009 16:45:19 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/76983.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/76983.html d&f comunicazione d&f comunicazione  

I risultati di 1000 interviste web condotte da Hero Italia
mostrano come la maggioranza degli intervistati
conosca i corretti comportamenti alimentari e di stile di vita,
ma non li adotti nella vita di tutti i giorni.
 
Continua l’impegno dell’azienda volto all’educazione a stili di vita sani che si avvale della consulenza di medici nutrizionisti e dello sport,
 nel dialogo con i consumatori.
 
 
Verona, marzo 2009 – Italiani popolo di teorici del salutismo? Sembra proprio così leggendo i risultati di una ricerca condotta da Hero Italia nel secondo semestre 2008 in cui, attraverso interviste realizzate sul web, si sono indagate le abitudini di circa 1000 utenti del sito creato da Hero www.abcdelbenessere.it .
 
Infatti sebbene il 72% degli intervistati di ambo i sessi dichiari di prestare attenzione ai dati riportati sulle etichette dei prodotti e ben l’80% si dica molto attento al controllo dell’apporto calorico degli alimenti che consuma, queste “attenzioni” pare non si traducano in altrettanti comportamenti virtuosi nella vita quotidiana.
 
Interessante notare come il 56% degli intervistati confessi di non riuscire a seguire un regime alimentare equilibrato, il 62% segue un proprio metodo personale riguardo allo stile alimentare (solo il 24% segue il consiglio del medico) e il 45% dichiara di non praticare mai sport oppure di fare attività fisica solo saltuariamente. Anche la regola aurea di suddividere l’alimentazione in 5 mini pasti è seguita solo dal 20% degli intervistati, mentre si salva un 63% che è abituato a fare una colazione completa ogni giorno.
 
Un po’ pasticcioni quindi ma sicuramente dotati di autostima: l’88% dichiara infatti che la spinta fondamentale per cercare di migliorare il proprio stile di vita è quella di stare meglio con sé stessi (solo il 6% si cura per piacere agli altri).
 
Dal 2007 continua l’impegno di Hero italia nel suggerire e informare riguardo a quali comportamenti alimentari e salutistici conviene adottare per vivere in benessere. In particolare le collaborazioni attivate con il Dott. Michelangelo Giampietro, noto medico dello sport e nutrizionista, e con Abni (Associazione Biologi Nutrizionisti Italiani) sono volte alla divulgazione di informazioni sui sani e corretti stili di vita attraverso iniziative on e off line per i consumatori.
 
 
Hero, Gruppo Alimentare Internazionale focalizzato su prodotti di marca, è presente in numerosi paesi e occupa posizioni di leadership in differenti categorie di prodotto. Hero Italia, consociata italiana del Gruppo, vanta una pluriennale esperienza e competenza nel mondo della nutrizione (confetture, succhi di frutta, cereali e alimenti senza glutine ). Attraverso un’attenta strategia di segmentazione, Hero Italia detiene oggi quote di mercato incontrastate in diverse categorie ed in diversi canali di vendita (Retail, catering, Bar). L’Azienda si definisce “Diet Oriented”: tra i marchi principali vanta Hero Diet, un concetto di prodotto vincente declinato su diverse categorie alimentari, un brand, per il consumatore, sinonimo di garanzia di gusto a ridotto contenuto calorico. Nel 2008 l’azienda, forte dell’esperienza maturata nel settore dalle consociate Semper (paesi scandinavi) e Juvela (UK) ha aggiunto al portafoglio il brand Hero free: linea di prodotti senza glutine per il canale farmacia, in Italia distribuita da Eurospital.
 
 
 
Per ulteriori informazioni:
Hero Italia S.p.A.
Ufficio Stampa d&f comunicazione – Eva Zarri
Tel 051 – 221393 fax 051 – 273898
eva.zarri@def.it
 
 
]]>
QuiFoto.it vi aspetta al Photoshow di Milano Thu, 19 Mar 2009 12:40:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/76250.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/76250.html d&f comunicazione d&f comunicazione  

Dal 27 al 30 marzo, QuiFoto.it sarà presente al Photoshow di Milano, la più importante manifestazione italiana dedicata all’Imaging.
 
 Marzo 2009 – Il Photoshow di Milano è l’occasione per conoscere da vicino il nuovo
sito per la realizzazione di prodotti fotografici QuiFoto.it, on line da dicembre.
Dal 27 al 30 marzo, QuiFoto.it è in fiera con uno stand dedicato (Pad 3, stand F 29-31) dove presenta i prodotti, le applicazioni del sito e le iniziative dedicate al target professional ma anche agli utenti privati.
 
Uno spazio particolare sarà dedicato ai programmi di affiliazione QuiPartner, destinati a webmaster e imprenditori di settore (copyshop, fotostudi, vendita fotogadget al dettaglio) con programmi diversificati per la vendita on e off line.
 
Durante i giorni di fiera verrà presentato anche l’esclusivo QuiFoto Terminal, destinato agli imprenditori di settore che vendono off line e che, attraverso questa soluzione unica in Italia, avrà a disposizione nel proprio punto vendita tutta l’offerta QuiFoto.it (stampa su pannelli, fotolibri, ingrandimenti etc.).
 
Soprattutto all’utente privato sono invece destinati i nuovi mini-siti, on line dal 27 marzo: www.guida-fotolibro.it, contenente tutti i trucchi per la realizzazione di eccellenti fotolibri in totale autonomia e www.fotoperfetta.it, per l’ottimizzazione delle immagini secondo 12 criteri fondamentali che la rendono pronta per la stampa su qualsiasi supporto.
 
 
QuiCompany è il dipartimento del Gruppo Athesia, leader sul mercato del Triveneto con più di 20 pubblicazioni di quotidiani e mensili, che si occupa della produzione e commercializzazione di un vasto assortimento di prodotti fotografici in Italia, attraverso il sito Quifoto.it
 
 
]]>
La Casa Editrice BUR compie 60 anni e propone un anno di iniziative dedicate alla scuola secondaria superiore Tue, 24 Feb 2009 15:44:35 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/74507.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/74507.html d&f comunicazione d&f comunicazione  

Si chiama BUR Sottobanco il progetto che, per tutto il 2009, coinvolgerà
studenti e docenti in iniziative didattiche, incontri e dibattiti sul tema “lettura e tecnologia digitale”.
 
Attraverso l’adesione al progetto “Io Studio” del Ministero della Pubblica Istruzione gli studenti potranno accedere ad un anno di sconti e vantaggi attraverso la card erogata dal MIUR.
 
 
 
Gennaio 2009 – La Casa editrice BUR festeggia il sessantesimo anniversario e per l’occasione coinvolge le scuole secondarie superiori in 365 giorni di iniziative dedicate a studenti e docenti, alcune delle quali realizzate attraverso l’adesione al progetto Io Studio – La carta dello studente – erogata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
 
Il progetto, intitolato BUR Sottobanco, si articola in 3 attività indipendenti: BUR VideoClassic, BUR Lab e BUR Promo, il cui leit motiv è il legame tra testo scritto e nuove tecnologie, due realtà di cui si vogliono sfatare false contrapposizioni e approfondire, invece, potenzialità e sinergie.
 
BUR VideoClassic è un’iniziativa che invita gli studenti a leggere un classico e ad interpretarlo creando un breve video della durata massima di 5 minuti. I migliori 20 video selezionati da una giuria interna saranno lanciati su You Tube e votati dalla comunità dei navigatori. I 3 video più votati si aggiudicheranno una biblioteca completa di 180 titoli per l’Istituto di provenienza e altri premi tecnologici per i ragazzi primi classificati.
 
Seconda attività 2009 è BUR Promo: grazie all’ adesione al progetto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Bur offre agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado la possibilità di accedere a un anno di vantaggi utilizzando la card “Io Studio” erogata dal MIUR. L’attività prevede uno sconto del 30% su tutti i titoli a catalogo acquistati on line attraverso il sito del Ministero e una promozione in libreria che, dal 15 maggio al 15 giugno, regalerà un titolo BUR in edizione speciale a fronte di ogni libro Bur acquistato, previa presentazione alla cassa della Carta dello Studente.
 
A partire da settembre avranno invece inizio i BUR Lab: una serie di incontri per docenti e studenti che avranno luogo nelle librerie di 5 città italiane, durante i quali autori BUR approfondiranno il rapporto tra lettura e nuove tecnologie.
 
Per maggiori informazioni su modalità di partecipazione alle iniziative basta collegarsi al sito www.bursottobanco.it
 
 
Ufficio stampa d&f comunicazione per BUR Sottobanco
Eva Zarri                                                            
tel. 051 6414705    
fax 051 6414810

 

]]>
On line il nuovo sito per la stampa di fotografie QuiFoto.it Tue, 24 Feb 2009 15:39:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/74506.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/74506.html d&f comunicazione d&f comunicazione  

Successo decretato dagli utenti per Quifoto.it:da dicembre sono stati ordinati più di 1500 prodotti fotografici.
 
Pensato per il privato che si attende risultati professional
ma anche per l’operatore di settore,
con interessanti programmi di partnership.
 
 
Febbraio 2009 – On line da poco di due mesi, il nuovo sito web per la stampa di fotografie QuiFoto.it, ha già ottenuto un buon successo tra gli utenti della rete.
Pensato sia per un target utente privato che per uso professionale, QuiFoto.it si caratterizza come un’area web che unisce a tutte le funzionalità di un portale per la stampa di fotografie, una serie di prodotti e applicazioni uniche.
 
Uno tra i prodotti più interessanti da realizzare attraverso Quifoto.it è senz’altro il fotolibro: in Italia solo QuiFoto.it è in grado di stamparlo in 6 colori e con verniciatura lucida, per una qualità davvero distintiva. Attraverso il download gratuito dell’esclusivo programma QuiDesigner, si possono realizzare fotolibri (ma anche ordinare foto in quantitativo superiore alle 50 unità) in modo semplice e veloce. Il fotolibro può contare fino a 168 pagine, prevede una copertina personalizzabile, vera rilegatura artigianale e stampa a margine libero.
 
Anche per la stampa di ingrandimenti QuiFoto permette ai privati di realizzare da soli quei prodotti che di solito sono richiesti ad un professionista e all’operatore di settore di avvalersi di un partner che garantisce un’altissima qualità. Stampa di maxi-foto non solo su carta e tela ma anche su forex, Alu Dibond e plexiglass, per creare immagini che siano veri e propri oggetti di arredo, in totale autonomia. Proprio per l’ordine di maxi-foto è online un programma dedicato che consente la visualizzazione dell’immagine sui diversi formati e materiali e la successiva ottimizzazione in base alle scelte.
 
L’offerta (in continuo ampliamento) comprende anche i calendari personalizzati, per i quali sarà presto on line un programma ad hoc per una realizzazione semplice e impeccabile.
 
Dedicato a webmaster e operatori di settore è infine il programma di affiliazione QuiPartner che prevede listini speciali per la vendita off line e la personalizzazione dei prodotti acquistabili dai webmaster con i loro brand.
 
 
QuiCompany è il dipartimento del Gruppo Athesia, leader sul mercato del Triveneto con più di 20 pubblicazioni di quotidiani e mensili, che si occupa della produzione e commercializzazione di un vasto assortimento di prodotti fotografici in Italia, attraverso il sito Quifoto.it
 
 
 
Ufficio stampa QuiFoto.it
d&f comunicazione
Eva Zarri
T 051 6414705
 
 
 
]]>