Comunicati.net - Comunicati pubblicati - carrera petrarca rugby Comunicati.net - Comunicati pubblicati - carrera petrarca rugby Sun, 19 Feb 2017 19:43:18 +0100 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/5775/1 comunicato petrarca rugby Fri, 17 Feb 2017 14:55:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/421874.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/421874.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 17 febbraio 2017


DOMANI ARRIVA LA LAZIO



Undicesima giornata del campionato di Eccellenza, e impegno casalingo per il PETRARCA RUGBY, che domani, SABATO 18 FEBBRAIO, ospita al “Centro Geremia” la S.S. LAZIO RUGBY 1947 (ore 15, arbitro Piardi di Brescia, assistenti Boaretto di Rovigo e Cusano di Vicenza, quarto uomo Pulpo di Brescia). Una partita impegnativa, contro una delle squadre che più sono cresciute questa stagione, spiega il tecnico bianconero Andrea Cavinato: “Ogni partita per noi è fondamentale ai fini della classifica che determinerà la griglia dei play off. Siamo ben consapevoli di questo e i ragazzi sanno bene che da ora in poi, avendo recuperato quasi tutti gli infortunati, la sana competizione all'interno della squadra ne alzerà il livello. Ogni volta che avranno la grande opportunità di vestire l'importantissima maglia del Petrarca, dovranno dimostrare il loro valore senza se e senza ma. Per quanto riguarda la Lazio, non è un mistero che sia una squadra alla quale sono molto vicino. Per il grande lavoro che sempre ha fatto per il rugby italiano, per i tanti giocatori laziali eccezionali che ho avuto l'onore di allenare e per il loro modo di interpretare il rugby che mi piace molto: giocano un rugby "felice" e non si arrendono mai.

Il posto che occupano ora in classifica non rispecchia assolutamente loro caratura, hanno perso molte partite d'un soffio, sono giovani imprevedibili e fanno del contrattacco la loro arma migliore, avendo in squadra tra l'altro Giulio Toniolatti, che per me è uno dei maggiori interpreti dell'ultimo decennio nel rugby italiano di questa fase di gioco. Per quanto detto e per la loro storia, noi del Petrarca li rispettiamo moltissimo.

Vorrei infine mandare alla Nazionale, al suo staff tecnico e ai ragazzi, tutto il nostro incondizionato appoggio: forza ragazzi, forza azzurri.


La formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Capraro, Favaro, Belluco, Rigo; Nikora, Francescato; Afualo, Conforti (cap.), Targa; Salvetti, Saccardo; Vanozzi, Ferraro, Borean. A disp.: Zago, Marchetto/Makelara, Irving, Trotta, Nostran, Su'a/Soffiato, Benettin/Rossi, Coppo/Menniti-Ippolito



Inoltre, fino a domani, sabato 18 Febbraio, segnaliamo che nello shop CANTERBURY presso gli Impianti Memo Geremia sconto del 40% su tutti i prodotti. Lo shop sarà aperto, come sempre, in occasione della partita della Prima Squadra con la Lazio Rugby. #committedtothegame #petrarcarugby

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 27 Jan 2017 16:15:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/419437.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/419437.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby

PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 27 gennaio 2017



PRIMA GIORNATA DI RITORNO

Il Petrarca in trasferta a Viadana



Decima giornata del campionato di Eccellenza, e trasferta delicata per il Petrarca, che domani, SABATO 28 gennaio affronta il Rugby Viadana 1970 nel primo turno di ritorno (ore 15, arbitro Pennè di Lodi, giudici di linea Trentin e Pretoriani, quarto uomo Salafia). All’andata finì 27 a 19 per i padovani, che ora devono difendere il terzo posto proprio dal Viadana, staccato di dieci lunghezze.

“Viadana è una squadra che rispettiamo molto”, - spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato - “gioca un rugby fisico e veloce, e già nella partita di andata ci ha messo in difficoltà. Ora vogliamo fare una partita di spessore, come del resto è sempre stato con Viadana, malgrado le tante e importanti assenze che abbiamo, evitando gli errori che abbiamo commesso con Calvisano la scorsa settimana”.

Questa la probabile formazione del Petrarca: Benettin; Fadalti, Favaro, Belluco, Capraro; Menniti-Ippolito, Su’a; Afualo, Conforti (cap.), Trotta; Saccardo, Salvati; Rossetto, Delfino, Borean. A disp.: Zago, Makelara, Irving, Michieletto, Targa, Francescato, Bacchin, Rossi.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 20 Jan 2017 16:55:03 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/418718.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/418718.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 20 gennaio 2018


DOMANI TRASFERTA A CALVISANO



Nona giornata del campionato di Eccellenza, e big match in programma per il PETRARCA, impegnato in trasferta domani, sabato 21 gennaio, in Lombardia, dove affronterà il PATARO’ CALVISANO (ore 15, arbitro Bolzonella di Cuneo, assistenti Roscini e Pretoriani, quarto uomo Borsetto).

"Certamente il match contro Calvisano ci dirà rispetto alla passata stagione se la distanza verso la forte compagine bresciana è stata più o meno colmata", è il commento del D.S. Corrado Covi. "Domani vedremo se soprattutto con la mischia saremo competitivi, in quanto i match prima vanno vinti davanti, e poi si può discutere del resto. Avevamo detto che questo importante gennaio sarebbe terminato con il match di sabato prossimo a Viadana, dopodiché tireremo un primo parziale bilancio in modo da preparare al meglio la seconda parte di stagione. Speriamo possa essere un buon match e che anche da Padova possano arrivare numerosi i nostri sostenitori". 

Indisponibili Scarsini, Morona, Bernini, Flammini, Nikora, Capraro e Bettin, ecco la probabile formazione del Petrarca: Ragusi; Fadalti, Favaro, Bacchin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Targa (cap.), Nostran, Trotta; Salvetti, Saccardo; Irving, Delfino, Acosta. A disp.: Zago/Borean, Makelara, Rossetto, Michieletto, Conforti, Afualo, Francescato, Benettin/Belluco.


]]>
comunicato petrarca rugby Thu, 19 Jan 2017 12:15:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/418524.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/418524.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 19 gennaio 2017



OTTIME LE CONDIZIONI DI NIKORA


In merito all’infortunio occorso sabato scorso a Miah Nikora, capitano del Petrarca, durante la gara con Mogliano valida per l’8° giornata del campionato di Eccellenza, il Petrarca precisa che sia nell’immediato dopo partita che nei giorni successivi la società Mogliano Rugby si è ufficialmente scusata per l’accaduto, si è detta dispiaciuta del fortuito incidente accaduto e si è più volte interessata delle condizioni fisiche del giocatore. Per quanto riguarda Nikora, le sue condizioni sono ottime e riprenderà quanto prima gli allenamenti.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 13 Jan 2017 15:55:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/417860.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/417860.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 13 gennaio 2017


DOMANI PETRARCA-MOGLIANO

Ottava giornata dell’Eccellenza


Ottava giornata del campionato di Eccellenza, e il PETRARCA scende in campo al “Centro Geremia” contro il Mogliano, impegno in programma SABATO 14 gennaio (ore 15, arbitro Tomò di Roma, giudici di linea Boraso di Rovigo, Cusano di Vicenza, quarto uomo Lazzarini di Rovigo).

Indisponibili Scarsini, Morona, Flammini, Bernini, Bettin e Capraro, con capitano Conforti che riprende il posto dall’inizio, i ragazzi di Andrea Cavinato puntano a mantenere la seconda posizione in classifica.

“Arriva la seconda partita di questo importante gennaio”, spiega il D.S. del Petrarca, Corrado Covi. “Contro Mogliano sarà partita vera, con un avversario che negli scorsi campionati ci ha dato poche opportunità di gioire. Dovremo fare la nostra gara, giocare il nostro rugby, e lasciare i commenti solo alla fine. E’ l’occasione per ringraziare tutti i nostri sostenitori che mai ci fanno mancare il loro importante contributo e ci auguriamo che siano numerosi anche sabato”.

Questa la formazione annunciata: Ragusi; Fadalti, Benettin, Bacchin, Rossi; Nikora, Su’a; Afualo, Conforti (cap.), Nostran; Trotta, Saccardo; Rossetto, Makelara, Acosta. A disp.: Borean, Marchetto, Vannozzi, Michieletto, Targa, Soffiato, Menniti-Ippolito, Rigo, Zago.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 06 Jan 2017 17:55:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/417208.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/417208.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 6 gennaio 2017


SABATO RIPRENDE L’ECCELLENZA

Settima giornata, il San Donà al “Centro Geremia”


Torna il campionato di Eccellenza, e per la settima giornata di andata il Petrarca ospita sabato 7 gennaio al “Centro Geremia” (ore 15, arbitro Meconi di Roma, giudici di linea Tomò e Favero, quarto uomo Lazzarini) il Lafert San Donà.

“Finalmente si ricomincia”, afferma il presidente del Petrarca, Enrico Toffano. “Si tratta della seconda parte della prima parte di campionato, ma almeno ora si giocherà con un pò più di continuità. Vediamo di affrontare le prossime partite conio giusto spirito, è molto importante. Speriamo anche che il tempo consente di giocare belle partite, perché storicamente il mese di gennaio è sempre stato il più difficile, meteorologicamente parlando. La squadra è comunque serena, affrontiamo con molta attenzione le prossime due partite, entrambe in casa, con San Donà e Mogliano. Intanto rivolgo i miei auguri di buon 2017 a tutto il Petrarca e naturalmente anche alle altre società”.

Ecco la probabile formazione del Petrarca: Menniti-Ippolito; Bettin, Favaro, Benettin, Rossi; Nikora (cap.), Su’a; Afualo, Trotta, Nostran; Salvetti, Saccardo; Rossetto, Delfino, Borean. A disp.: Zago (Acosta), Makelara, Irving (Vannozzi), Simonato, Conforti, Francescato, Bacchin, Ragusi

]]>
comunicato petrarca rugby junior Wed, 21 Dec 2016 16:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/416175.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/416175.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY JUNIOR


Padova, 21 dicembre 2016


CENA DI NATALE DA RECORD


Partecipazione da record alla tradizionale cena di Natale del Petrarca Rugby. Quest’anno infatti tra giocatori, familiari e ospiti si sono toccate le 750 presenze nella palestra del Centro Geremia. Il momento più emozionante è stato quello dell’ingresso in sala degli atleti, che hanno sfilato dai più piccoli ai più grandi attraversando il “corridoio” formato dai giocatori della Prima Squadra. Questi ultimi hanno poi servito la cena ai più piccoli, e dato il benvenuto ai ragazzi dell’Under 6, gli ultimi entrati nella famiglia del Petrarca.

Il Presidente della Junior Antonio Sturaro ha annunciato il gemellaggio con l’associazione Team for Children, che collabora con i medici e sostiene l’attività del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale di Padova.

Con loro il Petrarca svilupperà il progetto “Play for Team” di educazione alla solidarietà, e parteciperà alla BabbyBike, una pedalata vestiti da Babbo Natale in programma il 24 dicembre per raccogliere fondi e promuovere l’attività dell’associazione. Alla cena erano presenti anche alcuni ex-giocatori, dal primo scudetto ai giorni nostri, i consiglieri federali Fabio Beraldin e Roberto Zanovello, e il Presidente del Comitato Veneto Marzio Innocenti.

Le foto allegate sono di Elena Barbini



Sent from Libero Mobile]]>
comunicato petrarca rugby Sat, 17 Dec 2016 19:55:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415754.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415754.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 17 dicembre 2016


IL BILANCIO DELLA QUALIFYING COMPETITION

“Orgoglioso dei ragazzi, ma ci sono anche amarezza e imbarazzo”, dichiara il presidente Toffano



Il Petrarca chiude imbattuto l’avventura della Qualifying Competition, il girone di qualificazione alla Challenge Cup, ma ciò non basta per accedere al turno successivo. I bianconeri, infatti, hanno superato nell’ordine Rovigo 24 a 13 e Mogliano 31 a 22, e poi nelle due trasferte El Salvador 39 a 3, e oggi Heidelberger 55 a 7. Quattro vittorie, miglior difesa del girone, ma i 19 punti in classifica non bastano, perché i russi del Krasny Yar arrivano a 20, e vincono la poule. Nonostante questo, il presidente del Petrarca Enrico Toffano è molto soddisfatto della squadra. “Abbiamo affrontato questa Coppa con il massimo rispetto, schierando sempre la miglior formazione possibile, interpretando con il massimo impegno la volontà della federazione, che ci aveva chiesto questo, e giocando sempre per vincere e passare il turno. Purtroppo i nostri sforzi non sono stati sufficienti, ma sono orgoglioso del comportamento del Petrarca e credo che questo atteggiamento sia motivo di orgoglio per la nostra società. Direi che abbiamo onorato l’impegno e difeso bene i colori italiani”. Nonostante questo, però, il Petrarca finisce al secondo posto, e i 19 punti in classifica non bastano. “In effetti vivo questa situazione con amarezza e imbarazzo”, riprende Toffano, “perché la formula del torneo non ci ha premiato. Si fa un po' di fatica a capire perché nonostante l’imbattibilità si venga eliminati, ma ne prendiamo atto e cerchiamo di guardare avanti. Un’esperienza certamente interessante e utile per crescere, ora si torna a pensare al campionato”.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 16 Dec 2016 15:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415602.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415602.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby
COMUNICATO STAMPA

Padova, 16 dicembre 2016

COPPA EUROPA, ULTIMO TURNO DI QUALIFICAZIONE
Il Petrarca in Germania per la Qualifying Competition

Ultimo appuntamento per il Petrarca nel girone preliminare della Qualifying Competition, torneo di qualificazione per conquistare due posti nella Challenge Cup 2017/2018: il Petrarca scenderà in campo domani, SABATO 17 DICEMBRE, in Germaina con l’Heidelberger (ore 14.30).
Il Petrarca, nel girone A, ha affrontato in partite di sola andata 3 delle 4 formazioni del girone B: Rovigo, Mogliano, El Salvador (Spagna), e domani sarà la volta dell’Heidelberger. Attualmente i bianconeri, sempre vincenti, sono al secondo posto, dietro ai russi del Krasny Yar, domani impegnato a Rovigo.
Le vincenti dei due gironi, lo ricordiamo, affronteranno i Timisoara Saracens (Romania) e l’Enisei (Russia) in confronti andata-ritorno. Le due vincenti conquisteranno il posto in Challenge, e si affronteranno in una finale che fa parte del programma del weekend delle finali di Champions e Challenge, il 13 maggio 2017 a Edimburgo.
“Andiamo in Germania per vincere e segnare quanti più punti possibile”, spiega Enrico Targa, che torna a ricoprire il ruolo di capitano. “Purtroppo la nostra qualificazione dipende da quello che faranno i russi, ma la nostra determinazione non cambia. Lo staff schiera, infortuni permettendo, la miglior formazione possibile dall’inizio della Coppa, che stiamo onorando nel migliore dei modi. La formula non è il massimo, ma lo sapevamo dall’inizio. Potremmo anche rimanere fuori senza perdere nemmeno un match, ma non ci pensiamo. Piuttosto, abbiamo visto come giocano questi tedeschi. Non sembrano così solidi, ma sono molto abili a segnare appena l’avversario abbassa l’attenzione. Dato che in caso di parità in classifica con i russi conterà la differenza punti, dobbiamo evitare di subire mete e calci di punizione, quindi inviterò i compagni a rimanere concentrati dal primo all’ultimo minuto. Comunque vada, il Petrarca vuole onorare la Coppa fino in fondo”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Favaro, Belluco, Rigo; Nikora, Francescato; Afualo, Nostran, Targa; Trotta, Salvetti; Rossetto, Makelara, Acosta, A disp.: Delfino, Borean, Vannozzi, Simonato, Su’a, Bettin, Rossi, Saccardo.



Sent from Libero Mobile
]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 16 Dec 2016 15:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415603.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415603.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 16 dicembre 2016


COPPA EUROPA, ULTIMO TURNO DI QUALIFICAZIONE

Il Petrarca in Germania per la Qualifying Competition


Ultimo appuntamento per il Petrarca nel girone preliminare della Qualifying Competition, torneo di qualificazione per conquistare due posti nella Challenge Cup 2017/2018: il Petrarca scenderà in campo domani, SABATO 17 DICEMBRE, in Germaina con l’Heidelberger (ore 14.30).

Il Petrarca, nel girone A, ha affrontato in partite di sola andata 3 delle 4 formazioni del girone B: Rovigo, Mogliano, El Salvador (Spagna), e domani sarà la volta dell’Heidelberger. Attualmente i bianconeri, sempre vincenti, sono al secondo posto, dietro ai russi del Krasny Yar, domani impegnato a Rovigo.

Le vincenti dei due gironi, lo ricordiamo, affronteranno i Timisoara Saracens (Romania) e l’Enisei (Russia) in confronti andata-ritorno. Le due vincenti conquisteranno il posto in Challenge, e si affronteranno in una finale che fa parte del programma del weekend delle finali di Champions e Challenge, il 13 maggio 2017 a Edimburgo.

“Andiamo in Germania per vincere e segnare quanti più punti possibile”, spiega Enrico Targa, che torna a ricoprire il ruolo di capitano. “Purtroppo la nostra qualificazione dipende da quello che faranno i russi, ma la nostra determinazione non cambia. Lo staff schiera, infortuni permettendo, la miglior formazione possibile dall’inizio della Coppa, che stiamo onorando nel migliore dei modi. La formula non è il massimo, ma lo sapevamo dall’inizio. Potremmo anche rimanere fuori senza perdere nemmeno un match, ma non ci pensiamo. Piuttosto, abbiamo visto come giocano questi tedeschi. Non sembrano così solidi, ma sono molto abili a segnare appena l’avversario abbassa l’attenzione. Dato che in caso di parità in classifica con i russi conterà la differenza punti, dobbiamo evitare di subire mete e calci di punizione, quindi inviterò i compagni a rimanere concentrati dal primo all’ultimo minuto. Comunque vada, il Petrarca vuole onorare la Coppa fino in fondo”.


Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Favaro, Belluco, Rigo; Nikora, Francescato; Afualo, Nostran, Targa; Trotta, Salvetti; Rossetto, Makelara, Acosta, A disp.: Delfino, Borean, Vannozzi, Simonato, Su’a, Bettin, Rossi, Saccardo.




Sent from Libero Mobile]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 09 Dec 2016 17:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/414851.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/414851.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 9 dicembre 2016



QUALIFYING COMPETITION: TERZO TURNO

Il Petrarca impegnato a Valladolid contro El Salvador



E' partito questa mattina il Petrarca Rugby, che domani, SABATO 10 DICEMBRE, affronterà EL SALVADOR (ore 13 italiane, stadio Pepe Rojo), club spagnolo che ha base nella cità di Valladolid, per il terzo turno della Qualifying Competition, la competizione europea nella quale sono inseriti i bianconeri.

“Si apre la finestra europea”, spiega il D.S. Del Petrarca, Corrado Covi, e il Petrarca scenderà in campo con la formazione migliore disponibile: obiettivo il risultato pieno. In ogni caso sappiamo di incontrare la squadra campione di Spagna, che certamente a casa propria darà il cento per cento. Match che dal canto nostro non sottovaluteremo minimamente. Presenterà delle insidie, ma sarà utilissimo nel percorso di crescita collettiva dopo la lunga sosta di Novembre e il difficile match vinto sabato con le Fiamme Oro”.

E' il terzo turno, e dopo le vittorie su Rovigo (24-13) e Mogliano (31-22), i bianconeri scenderanno in campo anche sabato prossimo a Heidelberg in Germania, per l'ultimo turno. Gli spagnoli, dal canto loro, hanno vinto contro i belgi del Dendermonde per 57 a 8, perdendo poi in trasferta a Mosca con i russi del Krasny Yar per 32- 5.

Questa la formazione del Petrarca: Menniti-Ippolito; Fadalti, Favaro, Belluco, Capraro; Nikora, Su'a; Afualo, Conforti, Nostran; Trotta, Flammini; Irving, Delfino, Zago. A disp.: Marchetto, Acosta, Vannozzi, Targa, Francescato, Ragusi, Rigo, Bernini.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 02 Dec 2016 13:54:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/414008.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/414008.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 2 dicembre 2016


SABATO TORNA L’ECCELLENZA

Il Petrarca ospita le Fiamme Oro



Conclusa la finestra internazionale dei test match che hanno visto impegnata anche l’Italia, torna il campionato di Eccellenza. Il PETRARCA scende in campo per la quinta giornata SABATO 3 DICEMBRE, al “Centro Geremia”, dove ospita le Fiamme Oro (ore 15, arbitro Schipani).

Sarà osservato, come su tutti gli altri campi, un minuto di silenzio contro la violenza sulle donne. Come avvenuto lo scorso anno, FIR sostiene l'iniziativa di InterClubItalia, facente parte di Zonta International, che si occupa della promozione della condizione femminile.

Per lo staff del Petrarca sono indisponibili Acosta, Michieletto, Morona, Targa, Soffiato, Benettin e Benettin, mentre Flammini è impegnato come permit player con il Benetton.

“E’ una partita importante”, spiega il capitano del Petrarca, Federico Conforti, “contro una squadra che deve riprendersi da un brutto inizio. Sarà sicuramente dura, loro sono una squadra molto fisica, e dovremmo limitarli da questo punto di vista. La settimana per noi si è concentrata soprattutto sul rispetto del piano di gioco: sarà fondamentale seguire le indicazioni del nostro allenatore e attaccare i punti deboli che abbiamo visto. L'obiettivo per noi, da qui a Natale, è vincere tutte le partite. Il primo passo è quello di sabato”.


Tornando al minuto di silenzio, Lo Zonta Club International è riconosciuto in Italia a livello governativo come associazione attiva ed è presente nel Comitato per le Pari Opportunità del Ministero del Lavoro, Comitato regolato con la legge n.125 del 1991 che promuove e difende il lavoro femminile, per la tutela del ruolo delle donne. Migliorare lo stato della donna politicamente, legalmente, professionalmente e in tutti gli altri aspetti della vita è sempre stata la forza motivante e missione di questa associazione, che da sempre promuove azioni che forniscano supporto alle donne attraverso servizi in rappresentanza dei loro diritti.


Questa la formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Fadalti, Favaro, Bacchin, Rossi; Nikora, Su’a; Afualo, Conforti (c), Nostran; Bernini, Saccardo; Irving, Delfino, Scarsini. A disp.: Zago, Makelara, Vanozzi, Salvetti, Trotta, Francescato, Menniti-Ippolito, Capraro.



Sent from Libero Mobile]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 02 Dec 2016 13:52:23 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/414007.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/414007.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby
COMUNICATO STAMPA

Padova, 2 dicembre 2016

SABATO TORNA L’ECCELLENZA
Il Petrarca ospita le Fiamme Oro


Conclusa la finestra internazionale dei test match che hanno visto impegnata anche l’Italia, torna il campionato di Eccellenza. Il PETRARCA scende in campo per la quinta giornata SABATO 3 DICEMBRE, al “Centro Geremia”, dove ospita le Fiamme Oro (ore 15, arbitro Schipani).
Sarà osservato, come su tutti gli altri campi, un minuto di silenzio contro la violenza sulle donne. Come avvenuto lo scorso anno, FIR sostiene l'iniziativa di InterClubItalia, facente parte di Zonta International, che si occupa della promozione della condizione femminile.
Per lo staff del Petrarca sono indisponibili Acosta, Michieletto, Morona, Targa, Soffiato, Benettin e Benettin, mentre Flammini è impegnato come permit player con il Benetton.
“E’ una partita importante”, spiega il capitano del Petrarca, Federico Conforti, “contro una squadra che deve riprendersi da un brutto inizio. Sarà sicuramente dura, loro sono una squadra molto fisica, e dovremmo limitarli da questo punto di vista. La settimana per noi si è concentrata soprattutto sul rispetto del piano di gioco: sarà fondamentale seguire le indicazioni del nostro allenatore e attaccare i punti deboli che abbiamo visto. L'obiettivo per noi, da qui a Natale, è vincere tutte le partite. Il primo passo è quello di sabato”.

Tornando al minuto di silenzio, Lo Zonta Club International è riconosciuto in Italia a livello governativo come associazione attiva ed è presente nel Comitato per le Pari Opportunità del Ministero del Lavoro, Comitato regolato con la legge n.125 del 1991 che promuove e difende il lavoro femminile, per la tutela del ruolo delle donne. Migliorare lo stato della donna politicamente, legalmente, professionalmente e in tutti gli altri aspetti della vita è sempre stata la forza motivante e missione di questa associazione, che da sempre promuove azioni che forniscano supporto alle donne attraverso servizi in rappresentanza dei loro diritti.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Fadalti, Favaro, Bacchin, Rossi; Nikora, Su’a; Afualo, Conforti (c), Nostran; Bernini, Saccardo; Irving, Delfino, Scarsini. A disp.: Zago, Makelara, Vanozzi, Salvetti, Trotta, Francescato, Menniti-Ippolito, Capraro.


Sent from Libero Mobile
]]>
comunicato petrarca rugby Wed, 16 Nov 2016 17:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/412345.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/412345.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby

PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 16 novembre 2016


IL PETRARCA A TEATRO

Domani la squadra al Teatro Verdi. Prima, nella clubhouse del “Centro Geremia”, incontro “Movember“ con i medici dello Iov




L'intera squadra del Petrarca Rugby e lo staff assisteranno domani, giovedì 17 novembre, al Teatro Verdi, allo spettacolo “Mar del Plata �“ Gli Angeli del Rugby”. Lo spettacolo, in scena da mercoledì 16 a domenica 20 novembre, parla di un gruppo di giovani che sfidarono il regime argentino, di sport e impegno civile, raccontando una storia vera, importante e quasi sconosciuta, quella dei giovani rugbisti argentini di Mar del Plata che rinunciano a trovare rifugio dal regime in Francia pur di giocarsi fino all’ultima partita il loro campionato.

Tutto ebbe inizio con la morte di Hernan Roca, mediano di mischia. Poco importa che quei ragazzi fossero argentini o siciliani. Importa come vissero. E come seppero dire di no. Importa che, seppur falcidiata, la squadra arrivò alla fine del campionato e giocò l’ultima partita in uno stadio gremito che gridava «viva la libertà» in faccia ai colonnelli.

“Per noi è sicuramente una grande occasione culturale e di approfondimento personale”, spiega l'allenatore del Petrarca, Andrea Cavinato, e siamo molto felici di poter avere l'occasione di vedere il nostro sport e i suoi valori portati all'interno di un teatro. Un luogo che da sempre rappresenta la casa, la libertà dei popoli e ne determina indiscutibilmente il livello culturale. Quella dei ragazzi di Mar del Plata è una storia che pochi conoscono, ma è sicuramente una delle più grandi pagine di orgoglio, passione e fierezza del nostro sport, a dimostrazione che i sentimenti che lo guidano sono sempre cristallini e senza ambiguità, e esaltano ad esempio l'orgoglio e l'onestà, e per noi del Petrarca questo è fondamentale”.


MOVEMBER

Inoltre, durante tutto il mese di Novembre 2016, lo IOV e il mondo del Rugby si uniscono per una serie di eventi rivolti al mondo della palla ovale per diffondere la cultura della prevenzione nell’ambito del tumore alla prostata e raccogliere fondi per sostenere la ricerca scientifica.

Il Petrarca Rugby ospiterà i medici dello IOV per un incontro di informazione e sensibilizzazione giovedì 17 novembre alle 18.45 presso la clubhouse del “Centro Geremia”.

]]>
comunicato petrarca rugby Sat, 05 Nov 2016 10:55:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/410960.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/410960.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 5 novembre 2016


PETRARCA IN TRASFERTA

Per la 4° giornata di Eccellenza Bianconeri in campo domenica a Piacenza



Quarta giornata di campionato di Eccellenza, e impegno in trasferta per il Petrarca, che scenderà in campo domani, DOMENICA 6 NOVEMBRE, con il Sitav Rugby Lyons Piacenza (ore 15, arbitro Filippo Bertelli).

Una gara delicata per i bianconeri, che arriva dopo la sconfitta nel derby con Rovigo, come sottolinea il D.S. del Petrarca, Corrado Covi: “Non sottovalutiamo minimamente il match di Piacenza, al quale tra l’altro arriviamo dopo la sconfitta contro Rovigo. Avremo qualche assenza importante, ma ci aspettiamo anche una reazione di carattere da parte dei nostri giocatori. Dopodiché arriverà la sosta, che credo ci possa fare bene, per recuperare energie fisiche e mentali”.

Ecco la formazione annunciata dal tecnico Andrea Cavinato, in panchina l’esordiente Andrea Simonato, classe ‘97: Menniti-Ippolito; Rossi, Bettin, Bacchin, Pavan; Nikora, Su’a; Afualo, Trotta, Targa; Salvetti, Saccardo; Rossetto, Makelara, Zago. A disp.: Borean, Ferraro, Irving, Flammini, Simonato, Francescato/Soffiato, Ragusi/Favaro, Capraro.

Non disponibili per infortuni o impegni: Marchetto, Delfino, Acosta, Michieletto, Morona, Bernini, Conforti, Nostran, Benettin, Fadalti.




Sent from Libero Mobile]]>
comunicato petrarca rugby Sat, 05 Nov 2016 10:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/410957.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/410957.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby
COMUNICATO STAMPA

Padova, 5 novembre 2016

PETRARCA IN TRASFERTA
Per la 4° giornata di Eccellenza Bianconeri in campo domenica a Piacenza


Quarta giornata di campionato di Eccellenza, e impegno in trasferta per il Petrarca, che scenderà in campo domani, DOMENICA 6 NOVEMBRE, con il Sitav Rugby Lyons Piacenza (ore 15, arbitro Filippo Bertelli).
Una gara delicata per i bianconeri, che arriva dopo la sconfitta nel derby con Rovigo, come sottolinea il D.S. del Petrarca, Corrado Covi: “Non sottovalutiamo minimamente il match di Piacenza, al quale tra l’altro arriviamo dopo la sconfitta contro Rovigo. Avremo qualche assenza importante, ma ci aspettiamo anche una reazione di carattere da parte dei nostri giocatori. Dopodiché arriverà la sosta, che credo ci possa fare bene, per recuperare energie fisiche e mentali”.
Ecco la formazione annunciata dal tecnico Andrea Cavinato, in panchina l’esordiente Andrea Simonato, classe ‘97: Menniti-Ippolito; Rossi, Bettin, Bacchin, Pavan; Nikora, Su’a; Afualo, Trotta, Targa; Salvetti, Saccardo; Rossetto, Makelara, Zago. A disp.: Borean, Ferraro, Irving, Flammini, Simonato, Francescato/Soffiato, Ragusi/Favaro, Capraro.
Non disponibili per infortuni o impegni: Marchetto, Delfino, Acosta, Michieletto, Morona, Bernini, Conforti, Nostran, Benettin, Fadalti.




Sent from Libero Mobile
]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 28 Oct 2016 14:15:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/410312.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/410312.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 28 ottobre 2016


AL PLEBISCITO IL DERBY CON ROVIGO

Domani la sfida numero 157



Torna il campionato di Eccellenza, e il Petrarca ospita domani, SABATO 29 OTTOBRE, allo stadio Plebiscito il Femi CZ Rovigo per il derby numero 157 (ore 16, arbitro Blessano).

“Contro Calvisano abbiamo visto un Rovigo molto motivato e con tantissima agressività”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato. “Ci aspettiamo una partita estremamente maschia e veloce, nella quale l'uno contro uno e il breakdown saranno i punti focali.

I rossoblu sono i Campioni, ed è per questo e per la gran voglia dimostrata sabato che sono sicuramente la squadra da battere tenendo anche conto dei tanti giocatori che rispetto al derby di Qualifying Competition sicuramente ci saranno, come Parker, Edo Lubian, Basson. Tutti giocatori che in qualsiasi momento possono fare la differenza.

Da parte nostra affronteremo la partita con tanta determinazione e concentrazione, consapevoli che dovremo essere molto più "killer" in fase sia offensiva che difensiva.

E’ il derby d’Italia, è la partita per eccellenza del rugby italiano, e fino a che non la giochi non ne puoi veramente comprendere l'importanza, ripeto. E’ la “Partita”, e per questo speriamo che anche il pubblico padovano sia numerosissimo sugli spalti per aiutarci in questa affascinante sfida”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Menniti-Ippolito, Bettin, Bacchin, Rossi; Nikora, Su’a; Bernini, Nostran, Targa; Saccardo, Salvetti; Irving, Makelara, Acosta. A disp.: Zago, Ferraro, Rossetto, Flammini, Trotta, Francescato, Favaro, Capraro.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 21 Oct 2016 16:35:02 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/409434.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/409434.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 21 ottobre 2016


Secondo turno di Qualifying Competition

IL PETRARCA OSPITA MOGLIANO AL “CENTRO GEREMIA”


Secondo turno di coppe europee per il Petrarca, che domani, sabato 22 ottobre, affronta il Mogliano al “Centro Geremia” (ore 16, arbitro lo scozzese Grove-White) per la seconda giornata di Qualifying Competion, che mette in palio due posti per la Challenge Cup della prossima stagione.

Al primo turno il Petrarca ha battuto Rovigo per 24 a 13, mentre Mogliano è uscito sconfitto dal confronto con i russi del Krasny Yar per 48 a 24.

“In questa seconda partita di coppa incontriamo un’altra squadra italiana forte ed attrezzata”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato, “che ha sempre giocato nella sua giovane storia nell’elite della pallaovale italiana un rugby veloce, variando molto bene le scelte strategiche. Non dimentichiamo che ha alcuni giocatori giovani veramente promettenti come Corazzi, Ferraro, Ceccato, Orso, Gubana, Zanon e D’Anna, e un gruppo di giocatori esperti di grande spessore, primo tra tutti capitan Filippucci e poi Bocchi, l’ex Zebre Ferrarini, Riccioli, Renata, Michele Visentin, Ricky Pavan, van Vuuren, Guarducci e Endrizzi. Sabato dovremo essere estremamente concentrati e determinati, non dimenticando assolutamente che l’anno scorso nell’ultima di regolar season siamo stati nettamente battuti. Sarà perciò una partita molto impegnativa e da affrontare con umiltà e pazienza. Ho detto partita e non “derby”, perché, e nessuno se ne abbia a male, per noi del Petrarca “derby” è solo ed esclusivamente il confronto con Rovigo, che sabato un’ora prima di noi affronterà Calvisano”.

L’head coach del Petrarca rivolge inoltre un invito ai tifosi, perché si rechino allo stadio indossando una sciarpa o un capo di abbigliamento rosso in omaggio a Anthony Foley, tecnico del Munster e bandiera del club irlandese da giocatore, scomparso improvvisamente sabato scorso.


Gli altri incontri sono in programma il 10 dicembre in trasferta con El Salvador, il 17 dicembre in Germania con Heidelberger.


Per l’occasione ricordiamo che non sono valide le tessere di abbonamento, e che i prezzi dei biglietti sono 14 euro per gli interi (maggiorenni), e 7 euro per i ridotti (dai 14 ai 17 anni, e le donne). Ingresso gratuito al di sotto dei 14 anni di età e ridotto per gli studenti universitari (previa esibizione del badge). Sospese le riduzioni per i tesserati delle società di rugby della provincia di Padova.


Inoltre, come informazione di servizio, si ricorda ai fotografi che è necessario fare richiesta di accredito per l’ingresso allo stadio entro il giorno precedente alla partita, indirizzandolo a marketing@petrarcarugby.it, in caso contrario potrebbe non essere consentito l’accesso al campo di gioco.


Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Ragusi, Bacchin, Bettin; Nikora, Su’a; Bernini, Nostran, Targa; Saccardo (cap.), Trotta; Irving, Makelara, Acosta. A disp.: Ferraro, Zago, Rossetto, Flammini, Coppo, Francescato, Belluco, Borean.



Sent from Libero Mobile]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 14 Oct 2016 15:35:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/408554.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/408554.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 14 ottobre 2016


PETRARCA IN EUROPA

Domani al Plebiscito c’è Petrarca-Rovigo


Dopo quattro stagioni il Petrarca torna a respirare aria di competizioni europee. L’ultima esperienza risale al 2011/2012, quando partecipò alla Challenge Cup inserita in girone con Tolone, Newcastle Falcons e Brive.

Quest’anno si tratta della Qualifying Competion, un torneo di qualificazione per conquistare due posti nella Challenge Cup 2017/2018.

Il Petrarca, nel girone A, affronterà in partite di sola andata le 4 formazioni del girone B: Rovigo, Mogliano, El Salvador (Spagna), Heidelberger (Germania).

Le vincenti dei due gironi affronteranno quindi i Timisoara Saracens (Romania) e l’Enisei (Russia) in confronti andata-ritorno. Le due vincenti conquisteranno il posto in Challenge, e si affronteranno in una finale che fa parte del programma del weekend delle finali di Champions e Challenge, il 13 maggio 2017 a Edimburgo.

Il Petrarca inizia questo cammino domani, SABATO 15 OTTOBRE, alle ore 16 allo stadio Plebiscito (e non al “Centro Geremia”) contro il Femi-CZ Rovigo.

Gli altri incontri sono in programma il 22 ottobre a Padova con Mogliano, il 10 dicembre in trasferta con El Salvador, il 17 dicembre in Germania con Heidelberger.

Per l’occasione ricordiamo che non sono valide le tessere di abbonamento, e che i prezzi dei biglietti sono 14 euro per gli interi (maggiorenni), e 7 euro per i ridotti (dai 14 ai 18 anni, e le donne). Ingresso gratuito al di sotto dei 14 anni di età e ridotto per gli studenti universitari (previa esibizione del badge). Sospese le riduzioni per i tesserati delle società di rugby della provincia di Padova.


“Ci sono molte occasioni da sfruttare per dare il meglio di se stessi e provare a superarsi e stupirsi poi perché sei riuscito a fare cose che pensavi di non poter fare o raggiungere”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato. “La partita di sabato è sicuramente una di queste grandi occasioni.

Martedì per la prima volta ci siamo allenati con i palloni della Qualifying Competition, e per tutti noi del Petrarca è stata una grande emozione poter riavere questi palloni e capire quanto importante sia stato il lavoro fatto l'anno scorso.

Altro fattore importantissimo è il ritorno al Plebiscito della nostra squadra. Questo ritorno in Europa coincide con il “derby”. Rovigo è campione d’Italia. Loro sono più forti e abituati da anni a giocare in Coppa, abitudine che noi avevamo perso: per tutti questi motivi sono i favoriti. Da parte dei nostri ragazzi, sono certo, c'è la consapevolezza e la determinazione di fare una grandissima partita, e soprattutto di voler dare il massimo per il proprio capitano, Chicco Conforti, che purtroppo si è infortunato sabato scorso a Roma”.

Indisponibili Zago, Delfino, Michieletto, Morona, Conforti, Afualo, Benettin, Pavan e Rigo, questa la formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Bettin, Favaro, Bacchin, Rossi; Nikora, Su’a; Bernini, Targa, Nostran; Salvetti, Saccardo (cap.); Irving, Makelara, Scarsini. A disp.: Ferraro, Acosta, Rossetto, Trotta, Francescato, Flammini, Capraro.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 07 Oct 2016 10:35:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/407704.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/407704.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 7 ottobre 2016


BIANCONERI IN TRASFERTA A ROMA

Cavinato: “Serve più disciplina”




Seconda giornata del campionato d’Eccellenza, e dopo il debutto vincente in casa con Viadana, il Petrarca è chiamato a una delicata trasferta a Roma, dove i ragazzi di Cavinato affrontano domani, sabato 8 ottobre, la Lazio (ore 15, arbitro Gallagher).

“Prima trasferta dell’anno, e a Roma è sempre difficile vincere”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Cavinato. “Rispetto a sabato scorso dobbiamo avere molta più disciplina, e concretizzare con più razionalità.

La Lazio è una squadra che da sempre sa interpretare molto bene il contrattacco e le situazioni di gioco rotto, possiede dei giocatori di altissimo livello come Giulio Toniolatti e molti giovani promettenti. Personalmente sono molto legato a questa società, e tutti al Petrarca, giocatori, staff e dirigenti, sappiamo che all'Acquacetosa con la Lazio sarà una partita per noi molto importante: affrontiamo una società storica del rugby italiano, che gioca sempre con grande orgoglio”.


La formazione annunciata, con la rinuncia forzata all’ultimo momento per Nikora: Menniti-Ippolito; Bettin, Favaro, Bacchin, Rossi; Ragusi, Su’a; Bernini, Conforti (cap.), Nostran; Salvetti, Saccardo; Irving, Makelara, Acosta. A disp.: Zago, Marchetto, Rossetto, Trotta, Targa, Soffiato, Marcato, Capraro.


Cordiali saluti


]]>