Comunicati.net - Comunicati pubblicati - carrera petrarca rugby Comunicati.net - Comunicati pubblicati - carrera petrarca rugby Wed, 18 Jul 2018 05:08:10 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/5775/1 comunicato petrarca rugby Sat, 14 Jul 2018 16:35:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/486162.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/486162.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 14 luglio 2018

AL PETRARCA ARRIVA MICHELE MANCINI PARRI

Il Petrarca Rugby ufficializza l’arrivo in bianconero del pilone destro Michele Mancini Parri. Il giocatore, nato il 13 maggio 1998, un metro e 80 per 115 chili, è cresciuto nel Vasari Arezzo, e poi è stato protagonista della juniores con i Medicei Firenze, ha fatto parte dell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato”, e ha disputato gli ultimi Mondiali e il Sei Nazioni Under 20.

“Siamo contenti che un altro giovane di qualità abbia deciso di vestire la maglia del Petrarca per la prossima stagione”, è il commento del Direttore Generale del club Beppe Artuso. “Mancini Parri ha disputato il Sei Nazioni Under 20, e a Padova potrà mettersi ulteriormente in luce”.

Anche Mancini Parri, come Borean, Cannone, Lamaro e Manni, sarà inquadrato come Permit Player per il Benetton. Ciò significa che questi giocatori sosterranno una parte degli allenamenti a Treviso, e completeranno la settimana a Padova, a disposizione del Petrarca per le gare del campionato di Eccellenza, tranne i casi in cui verranno trattenuti al Benetton anche per le partite di Celtic.

]]>
ERRATA CORRIGE Fri, 06 Jul 2018 17:55:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/485494.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/485494.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby Nel titolo è riportata una data del raduno ovviamente errata. Non si tratta del 23 aprile, ma del 23 luglio, come indicato poi nel testo del comunicato.

Ci scusiamo per il disagio

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 06 Jul 2018 17:35:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/485493.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/485493.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 6 luglio 2018

RADUNO IL 23 APRILE, UFFICIALE L’ARRIVO DI GRIGOLON

Il Petrarca Rugby comunica che il raduno che aprirà la stagione 2018/2019 è fissato per il prossimo 23 luglio al Centro Geremia. Seguiranno dettagli e orari.

Intanto la società annuncia l’arrivo per la prossima stagione di Nicola Grigolon, nato il 6 aprile 1994, terza linea cresciuto nel Valsugana, a Viadana dal 2015. Un metro e 87 per 110 chili, Grigolon ha vestito la maglia delle nazionali giovanili, e al momento sta recuperando dall’operazione al legamento crociato del ginocchio, infortunio rimediato il 23 dicembre scorso nell’ultima giornata del girone di andata di Eccellenza contro i Medicei.

“Ci fa molto piacere”, è il commento del Direttore Generale Beppe Artuso, “che un giocatore padovano ritorni nella sua città. Grigolon infatti è cresciuto nel Valsugana, e torna a Padova dopo aver fatto esperienze importanti, con l’obiettivo di ottenere risultati di prestigio”.

Grigolon attualmente sta proseguendo il suo percorso di riabilitazione seguito dallo staff medico e fisioterapico del Petrarca Rugby.

]]>
comunicato petrarca rugby Tue, 03 Jul 2018 17:54:38 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/485119.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/485119.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 3 luglio 2018

ARRIVA DAL MOGLIANO LA TERZA LINEA MANNI. SCAGNOLARI E PAVAN IN PRESTITO

Il Petrarca Rugby annuncia l’arrivo della terza linea Lodovico Manni per la prossima stagione. Manni, nato il 30 gennaio 1998, un metro e 92 per 105 chili, arriva dal Mogliano. “E’ un giocatore che avevamo già notato l’inverno scorso”, spiega il Direttore Generale del Petrarca, Beppe Artuso. “Attorno a novembre avevamo deciso di opzionarlo prima del Sei Nazioni Under 20. Un buon giocatore, che è nell’orbita di interesse anche del Benetton”. In cambio, il Petrarca ha deciso di dare a due suoi giovani atleti la possibilità di fare esperienza in Eccellenza. Andranno in prestito al Mogliano, infatti, i trequarti Giovanni Scagnolari (classe ’99) e Federico Pavan (classe ’98). “L’obiettivo è quello di fare in modo che trovino spazio”, prosegue Artuso. “Due atleti che vogliamo far crescere, e che andranno in prestito un anno a Mogliano, sperando che possano giocare e fare esperienza”.

]]>
comunicato petrarca rugby Sun, 24 Jun 2018 17:15:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/483995.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/483995.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 24 giugno 2018

IL PETRARCA SALUTA SETTE GIOCATORI

E’ il momento dei saluti per sette giocatori che la prossima stagione non vestiranno più la maglia del Petrarca.

Si tratta di Enrico Bacchin, Giacomo Bernini, Vicenzo Delfino, Antonio Rizzi, Simone Rossi, Jacopo Salvetti, Alessandro Vannozzi.

“Rossi ha fatto una scelta personale”, spiega il Direttore Generale del Petrarca, Beppe Artuso, “una scelta che ci ha comunicato in queste ore. In sostanza tornerà a Milano dalla famiglia per completare gli studi universitari. Una scelta che ovviamente rispettiamo”. Rizzi andrà al Benetton, Vannozzi a Roma: “Alessandro aveva un altro anno di contratto, ma ha fatto domanda per entrare nelle Fiamme Oro. Anche per lui si tratta di una scelta personale che evidentemente ha fatto in prospettiva”.

In virtù della collaborazione con il Benetton, che proseguirà anche la prossima stagione, Michele Lamaro e Niccolò Cannone saranno infine utilizzati come permit player.

]]>
comunicato petrarca rugby Mon, 18 Jun 2018 19:35:19 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/483365.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/483365.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 18 giugno 2018

MARTEDI’ LA SQUADRA INCONTRA I TIFOSI IN PIAZZA DELLA FRUTTA

Incontro della squadra Campione d’Italia con la città martedì 19 giugno. Il Petrarca Rugby al completo, infatti, con giocatori, dirigenti e staff, festeggerà il tredicesimo scudetto del club nel salotto della città, in piazza della Frutta, alle 18.30. La squadra arriverà in corso Umberto dal “Centro Geremia” a bordo di un autobus scoperto, quindi percorrerà il centro a piedi, attraversando via Roma e il Liston, fino a Piazza della Frutta, dove troverà ad attenderla le autorità cittadine. Alle 19 infatti sul palco allestito per l’occasione si svolgerà la premiazione della squadra, che rimarrà con i tifosi fino alle 19.45 per foto e autografi.

Quindi il gruppo ripartirà in bus da Piazza delle Erbe con destinazione Villa Borromeo, dove incontrerà sponsor e consiglieri per una cena di gala.

]]>
comunicato petrarca rugby Mon, 04 Jun 2018 18:52:54 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/481743.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/481743.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY JUNIOR

Padova, 4 giugno 2018

COMUNICATO STAMPA

MERCOLEDI’ LAWRENCE DALLAGLIO OSPITE A PRANZO AL “CENTRO GEREMIA”

La terza linea Campione del Mondo con l’Inghilterra organizza una corsa ciclistica per beneficenza che farà tappa al Petrarca Rugby



Ospite d’eccezione MERCOLEDI’ 6 giugno al Centro Geremia. Farà tappa alla Guizza infatti la Dallaglio Cycle Slam, la corsa ciclistica organizzata dalla fondazione guidata da Lawrence Dallaglio per raccogliere fondi a sostegno di programmi educativi rivolti a giovani in difficoltà economica e sociale. Dallaglio, ex terza linea dell’Inghilterra vincitore della Coppa del Mondo 2003 e finalista nel 2007, 85 presenze con la sua Nazionale e 3 con i British Lions, sarà ospite del Petrarca Rugby Junior per una sosta in compagnia di tanti campioni petrarchini e di tutti coloro che vorranno conoscere una vera leggenda del rugby mondiale. La corsa ciclistica, assolutamente non competitiva, è partita dalla Francia il 27 maggio, e attraverso Svizzera, Italia e Slovenia, arriverà in Croazia il 14 giugno. L’appuntamento è quindi per mercoledì 6 giugno dalle 12.00 alle 14.00 presso il Centro Sportivo Memo Geremia. I ciclisti pranzeranno al “Centro Geremia”, Dallaglio incontrerà i tifosi e dedicherà loro un pò di tempo, prima di ripartire alla volta di Treviso, dove si concluderà la tappa iniziata al mattino dalla provincia di Verona.

]]>
comunicato petrarca rugby Wed, 30 May 2018 19:08:12 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/481236.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/481236.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 30 maggio 2018

MICHELE RIZZO TORNA AL PETRARCA

Per i prossimi due anni Michele Rizzo sarà un giocatore del Petrarca, e inizierà nel frattempo il suo percorso da allenatore. Ritorno alla società in cui è cresciuto per il pilone di 35 anni. Un metro e 85 per 110 chili, Michele ha debuttato in A1 nel 2001 con la maglia del Petrarca, e nel 2005 anche in Nazionale, con cui vanta 23 presenze. Nel 2009 si trasferisce al Benetton, nel 2014 al Leicester, dove è rimasto fino a questa stagione, con una parentesi nel 2017 all’Edimburgo.

“Siamo felici che Michele sia tornato a Padova e in particolare al Petrarca”, spiega il Direttore Generale del club Beppe Artuso. “Michele porterà le sue doti di giocatore per altri due anni, ma nel frattempo metterà a disposizione del club l’esperienza maturata nel mondo anglosassone iniziando il suo percorso da allenatore. Sarà inserito infatti nello staff della Under 18”.

Con il Petrarca Michele vanta 56 presenze e 20 mete, oltre alla conquista di una Coppa Italia nella stagione d’esordio.

]]>
Invito alla conferenza stampa presentazione finale Campionato di Eccellenza giovedì 17 Maggio ore 12 Palazzo Moroni Wed, 16 May 2018 17:58:59 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479579.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479579.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby




 
]]>
comunicato petrarca rugby Thu, 10 May 2018 15:05:47 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478851.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478851.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

Padova, 10 maggio 2018

IL PETRARCA VERSO LA FINALE, IN “APNEA” ALL’Y-40

Giocatori a lezione di concentrazione nella piscina più profonda del mondo

Pomeriggio all’insegna del divertimento, ma anche della novità, per il Petrarca Rugby. Tutta la rosa e lo staff, infatti, sono stati ospiti a Montegrotto Terme della Y-40, la piscina più profonda del mondo, per un pò di relax in vista della finale scudetto e per un primo approccio all’apnea. Guidati dal “patron” dell’impianto, Giovanni Boaretto, e dal responsabile subacqueo Marco Mardollo, coadiuvati dagli istruttori Federica di Maria, Marco Mancini e Antonio Mogavero, i bianconeri hanno trascorso alcune ore con sessioni di apnea statica e profonda (Michele Lamaro ha toccato addirittura i 31 metri di profondità, un risultato eccezionale), e ad una sessione di “mischie” subacquee. Un’esperienza bellissima, che è servita anche per il rugby giocato. Se un atleta sa respirare correttamente, hanno infatti spiegato gli istruttori ai rugbisti del Petrarca, sa anche aumentare lo stato di rilassamento, rallentare la frequenza cardiaca, ridurre il consumo di ossigeno, regolarizzare il ritmo respiratorio, ottimizzare l’allenamento, gestire lo stress del pre-gara, diminuire i disturbi d’ansia e attacchi di panico, favorire l’eliminazione di lattato e anidride carbonica.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 04 May 2018 18:26:10 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478152.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478152.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 4 maggio 2018

SEMIFINALE DI RITORNO, 80 MINUTI PER CONQUISTARE LA FINALE

Tutto pronto in casa Petrarca per la semifinale di ritorno del campionato di Eccellenza. I bianconeri ospiteranno le Fiamme Oro al “Centro Geremia” della Guizza SABATO 5 maggio alle 16. Arbitro sarà Piardi di Brescia, assistenti Gnecchi (Brescia e Boaretto (Rovigo), quarto uomo Cusano (Vicenza), quinto uomo Franzoi (Venezia), TMO Roscini (MIlano).

“Sabato alla Guizza ritroviamo dopo appena 7 giorni le Fiamme Oro”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Ci aspettiamo ancora una volta una partita dura e di sacrificio. Abbiamo studiato bene il match d’andata, sappiamo dove siamo stati deficitari ed abbiamo lavorato sodo per migliorare e non farci cogliere impreparati.

Penso che la squadra cremisi vorrà dimostrare ancora una volta la fisicità dei suoi ball carriers e la solidità nelle fasi statiche, giocando in maniera diretta soprattutto attorno ai punti d’incontro.

Noi vogliamo far tesoro degli errori fatti sabato, vogliamo essere molto più disciplinati ed ordinati in difesa. Partiamo da un 5-0 e un +9, ma guai a pensare di aver già chiuso la questione. Vogliamo mantenere alta la concentrazione per ottanta minuti, cercando di esprimere un bel rugby e soprattutto provando a divertire il pubblico, che sono certo non mancherà per sostenere i ragazzi in una partita così importante per Padova”.

La formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Trotta, Nostran (cap.), Conforti; Cannone, Gerosa; Rossetto, Santamaria, Borean. A disp.: Acosta, Delfino, Scarsini, Saccardo, Michieletto, Lamaro, Navarra, Rizzi.

]]>
comunicato petrarca rugby junior - Bottacin Mon, 30 Apr 2018 17:32:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477612.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477612.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby Padova, 30 aprile 2018
COMUNICATO STAMPA
TORNEO “BOTTACIN”, LA FESTA DEL RUGBY

Arriveranno in 2200 da tutta Italia, e anche dalla Francia, per dare vita alla 37° edizione del “Torneo Bottacin”, in programma martedì 1 maggio al “Centro Geremia” della Guizza, il principale torneo di minirugby in Italia tra quelli che si disputano in una sola giornata.

Anche quest’anno si profila uno sforzo enorme per gli organizzatori, con 120 squadre suddivise nelle categorie Under 8, Under 10 e Under 12, oltre a 250 atleti della categoria Under 6. In totale insomma 2200 ragazzini pronti a giocare e divertirsi.

Come da tradizione il vincitore del Torneo sarà un’unica società. Il Trofeo “Bottacin” infatti viene assegnato al club che consegue nel complesso la somma dei migliori risultati per ciascuna categoria in competizione (Under 8 - 10 -12). Vince insomma la scuola di rugby più che il singolo piazzamento. La Coppa viene assegnata per un anno al club vincitore, e rimessa in palio l’anno successivo. Le ultime edizioni sono state vinte dal Gispi Prato nel 2014, dal Petrarca Rugby Junior nel 2015 e 2016, dal Valsugana nel 2017. Saranno 40 le società partecipanti, da 8 regioni italiane (Liguria, Friuli-Venezia Giulia, Piemonte, Lombardia, Veneto, Abruzzo, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio) e anche dall’estero, con la partecipazione del Perpignan, club di grande tradizione. Previsti nell’arco della giornata oltre 5mila visitatori. Grande partecipazione della “famiglia petrarchina” con oltre 150 genitori impegnati nello staff del torneo, cui si aggiungono 50 atleti delle squadre bianconere, e i giocatori della Prima Squadra, che tra un allenamento e l’altro in vista della semifinale play-off di ritorno faranno assistenza ai campi e serviranno panini e bibite nei chioschi dislocati negli impianti, "I Petrarchi", l'associazione degli ex-giocatori bianconeri, come sempre presenti con una ventina di volontari nei luoghi strategici dell’impianto per fornire supporto logistico, per un totale di quasi 300 volontari, cui si aggiungono 10 medici e 60 militi della Croce Verde, che allestiranno una tenda medica per l’assistenza. Nei 10 ettari del “Centro Geremia” sono distribuiti 32 campi da gioco (8 per ciascuna categoria). Il rilevamento dei risultati ruota attorno all’Associazione “Amici di Mattia”, che ricorda Mattia Porro, giocatore delle giovanili petrarchine scomparso nel 1999 quando aveva poco più di 20 anni. I risultati saranno on line in tempo reale sul sito dedicato alla manifestazione (www.torneobottacin.it). In due ore verranno serviti quasi 3000 pasti.

“Anche quest’anno si preannuncia un bel torneo, con tante squadre competitive”, dichiara il Presidente del Petrarca Rugby Junior, Antonio Sturaro. “Sono molto contento dello spirito di appartenenza manifestato da giocatori e famiglie che hanno dato la loro disponibilità per l’organizzazione e la gestione dell’evento. Un pensiero il Petrarca Rugby lo dedica a Giorgio Sbrocco, recentemente scomparso, che per molti anni, nella veste di Direttore Tecnico del Petrarca Rugby Junior, è stato l’anima del torneo”.

CHI E’ PINO BOTTACIN
Il torneo è intitolato alla figura di Giuseppe "Pino" Bottacin, mediano di mischia del Petrarca e della Nazionale negli anni '50 e '60, poi industriale di successo e vice Presidente dell'Associazione Industriali di Padova, che perse la vita a 43 anni in un tragico incidente aereo nei pressi di Rieti il 16 dicembre del 1978.

LE SOCIETA’
Petrarca, Amatori Parma School, Fiamme Oro, Villorba, Gispi Prato, Asr Milano, Us Primavera, Valsugana, Capitolina, Monti Rovigo, Cus Milano, Modena, Parco Sempione, Tarvisium, Paese, Lazio, Biella, Ad Maiora Cus Torino, Nuova Tor Tre Teste Lazio, Rugby Experience L’Aquila, Ecole du Rugby Salanque Cote Radiuse Scr XV, Benetton, Farnese, Pasian di Prato, Selvazzano, Parabiago, Piazzola, Nuova Rugby Roma, Varese, Lyons Settimo Milanese, Savona, Province dell’Ovest, San Giuseppe Abano, Nuovo Salario, Feltre, Excelsior Real Padova, Verona, Roccia Santo Stefano Rubano, Highlanders Formigine, Cittadella.

IL PROGRAMMA
Il Torneo si aprirà alle 8.45 in punto con la cerimonia di apertura, con tutti gli atleti riuniti nel campo principale del “Centro Geremia” e tutti gli spettatori in tribuna, poi le partite inizieranno alle 9.15 in punto. La struttura del Torneo prevede una prima fase a gironi, poi i quarti di finale, e una seconda fase dopo pranzo, con un tabellone di semifinali e finali a eliminazione diretta. Le finalissime inizieranno alle 15.45 sul campo centrale.

LA QUALITA’
“Come sempre sottolineiamo la caratteristica storica del Torneo è una qualità tecnica molto alta”, spiega il direttore tecnico del Petrarca Junior Federico Fusetti, “garantita da una durata adeguata delle partite, tutte con un minutaggio sufficiente a far emergere i valori delle squadre. Anche per questo abbiamo chiesto e ottenuto, e ringrazio la struttura tecnica della Federazione, di avere alcuni minuti supplementari di gioco a disposizione per ogni categoria”.

I PREMI
Oltre alla Coppa Bottacin, e ai premi per le tre migliori di ogni categoria, ci sono i tre tradizionali premi legati alla storia della società. Il giocatore più combattivo Under 8 e il premio speciale “Mattia Porro” per la migliore ala Under 10, assegnati dagli “Amici di Mattia”; il miglior mediano di mischia Under 12  Premio Pino Bottacin assegnato dai Petrarchi. Inoltre anche quest’anno il campione Mauro Bergamasco, che fa parte della struttura tecnica della società, mette in palio la partecipazione gratuita per un giocatore per una settimana al suo Campus, articolato in varie fasce di età e in programma al villaggio Isamar di Isola Verde - Chioggia.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 27 Apr 2018 17:57:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477499.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477499.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 27 aprile 2018

FIAMME ORO - PETRARCA, SEMIFINALE DI ANDATA

Primo atto della semifinale play-off per il PETRARCA, che affronta SABATO 28 APRILE nella gara di andata le Fiamme Oro in trasferta sul campo di Ponte Galeria a Roma. La gara inizierà alle ore 16, arbitro Blessano (Treviso), assistenti Trentin (Lecco) e Vedovelli (Sondrio). Quarto uomo Chirnoaga (Roma), quinto uomo Salvi (L’Aquila), TMO Passacantando (Pescara).

“Sono certo che sabato affronteremo la partita più dura di tutta la stagione”, confessa il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Incontriamo una squadra che poco più di un mese fa tutti davano per spacciata, ma che è riuscita, con una serie di convincenti vittorie, ad accedere ai play off e che ora è giustamente sulle ali dell’entusiasmo. Le Fiamme Oro giocano un rugby semplice ma molto concreto, hanno tanta fisicità ed in più sono in un invidiabile momento di forma. Gianluca Guidi ha vinto più di qualche scudetto, e di play off ne ha preparati parecchi: dovremo stare molto, molto attenti.

Grazie alla settimana di riposo siamo riusciti a recuperare qualche infortunato, e abbiamo preparato questa delicatissima trasferta a ranghi praticamente completi, con tanta attenzione, lavorando sodo e  curando i dettagli in un clima positivo.

Le chiavi della partita saranno sicuramente il domino nelle fasi statiche e la disciplina. Noi proveremo ad imporre il nostro gioco offensivo senza concedere pericolosi turn over e a difendere con ordine e maturità”.

La formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Trotta, Conforti, Lamaro; Saccardo (cap.), Gerosa; Rossetto, Santamaria, Borean. A disp.: Acosta, Marchetto, Vannozzi, Cannone, Salvetti, Nostran, Francescato, Rizzi.

]]>
comunicato petrarca rugby junior Mon, 23 Apr 2018 16:12:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477037.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477037.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY JUNIOR

COMUNICATO STAMPA

Padova, 23 aprile 2018

Rugby Under 14, ultima tappa del circuito nazionale Super Challenge

TORNEO SAN MARCO - PATAVIUM, 12 SQUADRE DA QUATTRO REGIONI

QUEST’ANNO TAPPA SDOPPIATA TRA PETRARCA E CUS PADOVA

Il Centro “Memo Geremia” di Padova ospiterà , MERCOLEDI’ 25 APRILE 2018, la settima edizione del Torneo San Marco, dedicato alla categoria Under 14, con la partecipazione di 12 squadre da quattro regioni.

Il Torneo rappresenta anche l’ultima tappa del Circuito Super Challenge Under 14, evento mirato a contenere in un unico format i tornei under 14 dei principali Club del panorama rugbistico italiano, e ideato da cinque società fondatrici: Capitolina, Petrarca, Colorno, Mogliano, Prato.

Vista l’alta richiesta di iscrizioni, quest’anno la tappa è stata sdoppiata in due appuntamenti contemporanei, ospitati dal Petrarca e dal Cus Padova, tappa ribattezzata Patavium Challenge, con 12 squadre in ciascuna sede.

Le tappe, grazie a un ranking comune, sono diventate una sorta di campionato di categoria. A conclusione del calendario di gara, le squadre vincenti le tappe ospitate dai club fondatori, la società organizzatrice della finale e le squadre che avranno totalizzato il punteggio complessivo più elevato nel ranking fino a raggiungere le 12 partecipanti saranno invitate a competere nella tappa finale del Super Challenge, con sede itinerante tra le fondatrici, e quest’anno in programma proprio a Padova, al “Centro Geremia”, il 27 maggio.

Il  Torneo San Marco raccoglie 12 società partecipanti, per un totale di oltre 250 atleti, che suddivise in 4 gironi da 3 squadre, affronteranno alla mattina le fasi di qualificazione, e nel pomeriggio le finali.

Detentore del Trofeo è il Rugby Parma 1931 (che un anno fa superò in finale il Petrarca per 10 a 0).

All’edizione 2018 del Torneo San Marco saranno presenti società di quattro regioni: Lazio, Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto.

Ecco i club: Petrarca Rugby Junior, Amatori Union Rugby Milano, Benetton, Cus Milano, Gispi Prato, Modena, Mogliano, Colorno, Rugby Parma 1931, Capitolina, Verona, Villorba.

Cordiali saluti

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 13 Apr 2018 13:46:22 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/476184.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/476184.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 13 aprile 2018

DERBY DECISIVO AL PLEBISCITO, IN PALIO IL PRIMO POSTO

Diciottesima e ultima partita della regular season tra Petrarca e Femi-CZ Rovigo, in programma allo stadio Plebiscito di Padova sabato 14 aprile alle ore 16 (arbitro Tomò di Roma, assistenti Bolzonella di Cuneo e Cusano di Vicenza, quarto uomo Favero di Treviso). Il derby più giocato d’Italia assegnerà il primo posto della stagione regolare.

“Sabato concludiamo la nostra regular season con una partita davvero emozionante”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Incontrare Rovigo, Vice Campione, e giocarci con loro il primo posto sarà fantastico, uno scenario bellissimo per il derby d’Italia. Abbiamo preparato il match del Plebiscito come ogni settimana, lavorando duramente per affinare il nostro gioco e studiando attentamente i loro sistemi. Rovigo è sicuramente la squadra con il pacchetto di mischia più performante del campionato, sia in mischia chiusa che nel drive, ma dispone anche di una linea di trequarti veloce, fisica e di esperienza. Il nostro focus sarà sulla difesa e sul non concedere calci di punizione: sappiamo bene che chi commetterà meno falli vincerà la partita. Spero che tanti tifosi padovani vengano a sostenerci, e auguro loro di divertirsi e vedere del rugby ben giocato”.

Il costo dei biglietti: intero (dai 18 anni) 12 euro, ridotto (donne e dai 14 ai 17 anni e iscritti all’Università di Padova) 6 euro.

La formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Fadalti, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Trotta, Conforti, Lamaro; Saccardo (cap.), Cannone; Scarsini, Marchetto, Borean. A disp.: Acosta, Santamaria, Rossetto, Gerosa, Nostran, Francescato, Rizzi, MIchieletto.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 06 Apr 2018 17:44:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/475493.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/475493.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 6 aprile 2018

IL PETRARCA IN TRASFERTA A VIADANA

Trasferta in programma per il Petrarca, che SABATO 7 APRILE affronta il RUGBY VIADANA 1970 (ore 16), arbitro Bolzonella (Cuneo), assistenti Pennè (Lodi) e Bertelli (Brescia), quarto uomo Pulpo (Brescia).

“Dopo la settimana di pausa, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato, “riprendiamo sabato la nostra preparazione ai play off. Giocheremo alla Zaffanella, uno degli stadi più belli d’Italia, contro un’ottima squadra allenata molto bene sotto ogni aspetto. Viadana ha gran fisicità e solidità nel reparto degli avanti e trequarti veloci e dotati di ottime skills.

È una squadra ancora agganciata al gruppo per il quarto posto e questo stimolo la porterà ad essere ancora più temibile e performante.

Noi abbiamo preparato questa partita come se fosse una semifinale, vogliamo tornare ad essere solidi e in controllo per tutti gli ottanta minuti senza preoccupanti cali mentali come accaduto contro San Donà nell’ultimo turno. Il nostro focus sarà nel non concedere facili turnover, nella disciplina e ancora una volta nella difesa”.

La probabile formazione del Petrarca: Ragusi; Scagnolari, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Trotta, Conforti, Lamaro; Saccardo (cap.), Cannone; Rossetto, Delfino, Borean. A disp.: Acosta, Santamaria, Scarsini, Gerosa, Nostran, Francescato, Rizzi, Fadalti

]]>
comunicato petrarca rugby Thu, 29 Mar 2018 18:39:55 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/474905.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/474905.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby

PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 29 marzo 2018

RUGBY INTERNAZIONALE, L'ACCADEMIA DEL GLOUCESTER PER DUE SETTIMANE AL "CENTRO GEREMIA"

Rugby internazionale al "Centro Geremia". Da oggi e per due settimane, infatti, saranno ospitati al Petrarca Rugby i giocatori della Accademia Under 17 del Gloucester, club inglese di Premiership.
Un'iniziativa che fa parte del progetto europeo Erasmus+, coordinato da Libero Agency, agenzia scozzese che si occupa di organizzare ritiri prestagionali per sport club e di project management europeo. Grazie a questa collaborazione, che il Petrarca Rugby ha da subito accolto con entusiasmo, nasce il progetto “Passing the Oval Ball Overseas” articolato in sport, educazione, e cultura. Questo progetto è incentrato sul parkour e sul mental coaching, che il Petrarca Rugby ha implementato con successo negli ultimi anni, e che ha attirato l’attenzione di Libero Agency per la stesura dell’innovativo progetto che a luglio porterà al "Centro Geremia" anche i gallesi degli Ospreys. Il gruppo inglese dunque, oltrechè allenamenti e attività in palestra, affronterà una serie lezioni di Parkour con Parkourwave ASD e sarà impegnato anche in altre attività sportive, lezioni di italiano, sedute di mental coaching con il campione Mauro Bergamasco, e visite culturali. Domani sera, venerdì 30 marzo, alle 18.00, è in programma una partita amichevole con i pari età del Petrarca Rugby. E poi, in ordine sparso, l'immancabile gita a Venezia, rafting, parco avventura e molto altro.
Sul sito ufficiale del Gloucester il manager dell'Accademia, Alex Guest, dichiara: "E' una fantastica opportunità per i nostri giocatori, che offre loro un'esperienza diversa. Abbiamo pianificato molte diverse attività, in modo che i ragazzi possano mettersi alla prova, ma anche divertirsi e costruire un gruppo solido per il futuro".
Un'occasione anche per il Petrarca, per un confronto tecnico e educativo tra i giocatori e gli allenatori dei rispettivi club.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 23 Mar 2018 17:57:58 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/474306.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/474306.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 23 marzo 2018

DOMANI AL “CENTRO GEREMIA” ARRIVA SAN DONA’

Confronto di alta classifica per il Petrarca

Sfida di alta classifica per il Petrarca, che SABAATO 24 MARZO ospita al “Centro Geremia” di Padova il Lafert San Donà (ore 15), arbitro Luca Trentin di Lecco, assistenti Gabriel Chirnoaga (Roma) e Nicola Franzoi (Venezia), quarto uomo Roberto Lazzarini (Rovigo).

“Affrontiamo la squadra che in questo momento è la più in forma del campionato”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato. “San Donà viene dalla conquista del Trofeo Eccellenza e da una vittoria convincente contro i Campioni d’Italia. La squadra di Zane Ansell gioca un rugby divertente ed imprevedibile, che coinvolge armonicamente avanti e trequarti. È un gruppo ricco di leader quali Ambrosini, vero faro dell’attacco, Derbyshire, Van Zyl e giovani di talento come Crosato e Schiabel. Nonostante la qualificazione ai play off acquisita a Firenze, vogliamo affrontare questa partita con il massimo della concentrazione, della cura del dettaglio e del rigore tattico, ancora una volta il nostro focus sarà sulla disciplina e sul non concedere facili turnovers”.

La probabile formazione del Petrarca: Ragusi; Capraro, Benettin, Bettin, Rossi; Rizzi, Francescato; Bernini, Nostran (cap.), Salvati; Michieletto, Gerosa; Scarsini, Santamaria, Acosta. A disp.: Braggiè, Marchetto, Rossetto, Cannone, Trotta, Navarra, Menniti-Ippolito, Riera.

]]>
comunicato petrarca rugby Sat, 17 Mar 2018 14:15:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/473613.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/473613.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 17 marzo 2018

DOMENICA PETRARCA IMPEGNATO A FIRENZE

Quindicesima giornata di Eccellenza

Per la quindicesima giornata del campionato di Eccellenza (la quartultima della stagione regolare) il Petrarca è impegnato domenica 18 marzo in trasferta a Firenze contro il Toscana Aeroporti I Medicei dell’ex tecnico bianconero Pasquale Presutti (ore 15, arbitro Blessano di Treviso, assistenti Liperini di Livorno, Borraccetti di Forlì, quarto uomo Masetti di Arezzo).

“Domenica a Firenze ci attende una sfida veramente dura contro un’ottima squadra”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato. “I Medicei di Pasquale Presutti sono molto ordinati e fisici, posseggono una delle mischie più forti del campionato, hanno ottimi ball carriers come Greef, Rodwell e McCann, e due cecchini infallibili come Newton e Basson. Abbiamo preparato questa sfida concentrandoci sulla disciplina, il rispetto dei nostri sistemi e l’esecuzione precisa delle nostre strutture. Siamo in un buon momento di forma e veniamo da una serie positiva di vittorie, ma sappiamo che non possiamo abbassare la guardia. Dobbiamo mantenere alta la concentrazione, e preparare ogni partita come se fosse una finale”.

La probabile formazione del Petrarca: Ragusi; Fadalti, Benettin, Bacchin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Bernini, Nostran (cap.), Salvetti; Michieletto, Gerosa; Scarsini, Santamaria, Acosta. A disp.: Borean, Marchetto, Rossetto, Saccardo, Bettin, Francescato, Belluco, Favaro.

]]>
comunicato petrarca rugby Thu, 15 Mar 2018 10:38:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/473317.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/473317.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 15 marzo 2018

LUNEDI’ MICHAEL CHEIKA AL PETRARCA

Visita del C.T. dell’Australia alla sua ex squadra

Visita di prestigio per il Petrarca Rugby. Lunedì prossimo, 19 marzo, infatti, sarà ospite del club l’allenatore dell’Australia vice campione del mondo Michael Cheika, che si tratterrà un paio di giorni in casa bianconera. Una visita che anticipa quella ufficiale del 17 novembre, quando a Padova si disputerà il test match Italia-Australia allo stadio Euganeo.

Michael, 51 anni, ha iniziato la sua carriera da allenatore proprio con il Petrarca nel 1999/2000. Dal 2014 è alla guida dell’Australia, con cui ha raggiunto nel 2015 la finale alla Coppa del Mondo, eliminando i padroni di casa dell’Inghilterra e perdendo solo con la Nuova Zelanda.

Michael durante la giornata di lunedì sarà in campo con la Prima Squadra e poi incontrerà famiglie e giocatori del Petrarca e i tifosi dalle 18.30 alle 20 nella clubhouse del “Centro Geremia”.

]]>