Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Comune di Casamassima Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Comune di Casamassima Mon, 19 Apr 2021 11:52:15 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/5741/1 Gruppo di Azione Locale Sud-Est Barese: a Casamassima una tappa del tour informativo Fri, 19 Nov 2010 14:01:48 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/140892.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/140892.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Il Gruppo di Azione Locale Sud-Est Barese parte con un tour informativo che toccherà i sei Comuni dell’area GAL. A Casamassima il seminario si terrà giovedì 25 novembre 2010, alle ore 18, presso il complesso Monacelle.


I seminari programmati costituiranno un momento di incontro degli operatori con le cittadinanze per chiarire il ruolo del GAL e per divulgare le opportunità offerte al territorio dal Piano di Sviluppo Locale.


Il Piano di Sviluppo Locale del GAL SEB ha come obiettivi la valorizzazione delle risorse produttive locali e il miglioramento della qualità della vita nelle zone rurali.

 

Per raggiungere tali obiettivi, ci saranno interventi destinati a diverse categorie economiche e sociali. Nello specifico, bandi rivolti ad agricoltori, microimprese non agricole, enti pubblici e soggetti privati.


Il Gruppo di Azione Locale "Sud-Est Barese" si è costituito il 25 gennaio 2010 con un assetto societario definitivo. Il partenariato è costituito da 236 soggetti. Nel Consiglio di Amministrazione del GAL, il Comune di Casamassima è rappresentato dall'assessore alle Attività Produttive Massimo Tripoli e dal consigliere comunale Arianna Zizzo.

 

 

]]>
Cerimonia al cimitero militare di Casamassima, un pezzo di cuore della Polonia Fri, 29 Oct 2010 22:40:42 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/138335.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/138335.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Il tricolore italiano e la bandiera polacca. Garriscono insieme al vento, in cima al sacrario militare polacco "Korpusu" di Casamassima, nel luogo in cui riposano i soldati che hanno combattuto la tragica battaglia di Montecassino.

Nello stesso cimitero, il 2 novembre 2010, alle 11.30, si svolgerà la cerimonia di commemorazione per quelle giovani vite spezzate in virtù di un ideale: la libertà dei popoli europei dall’invasione nazista.

La suggestiva manifestazione è organizzata dal Comune di Casamassima. Il Sindaco, Domenico Vito De Tommaso, ha specificato: “Nel giorno in cui ricordiamo i nostri defunti, rendiamo onore a questi figli di una patria lontana, caduti in guerra sul nostro territorio per la pace e la democrazia dell’Italia e dell’Europa. Casamassima è fiera di ospitare i soldati polacchi che con il loro sacrificio, sono entrati di diritto nella nostra vita”.  

In rappresentanza dell’Ambasciata di Polonia in Italia, sarà presente il primo Consigliere Wojciech Unolt. Prevista la partecipazione di numerose autorità civili, militari e religiose (i cappellani don Paolo Piontek e don Andrea Wisniewski), di scuole,  associazioni del territorio e tanti cittadini.

Tra le autorità militari, il Generale di Brigata Emanuele Sblendorio, Comandante Regionale dell’Esercito in Puglia che ha dichiarato: “Questi giovani soldati sono degli eroi caduti per difendere l’Italia, la Polonia, l’Europa intera dalle barbarie del totalitarismo del ‘900. A Casamassima è sepolto un pezzo del cuore della Polonia e questo lembo di terra pugliese racconta una lunga storia attraverso il coraggio, la determinazione e il sacrificio dei giovani soldati qui seppelliti. Abbiamo tutti un grande debito di riconoscenza verso questi 431 soldati polacchi”.

Alle ore 17 del 2 novembre, presso il complesso Monacelle, si terrà il convegno e  sarà inaugurata la quarta edizione della mostra fotografica promossa dall'associazione culturale Baobab, con il patrocinio del Comune di Casamassima “La Puglia dei Polacchi dal 1944 al 1946”. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 7 novembre con il seguente orario: mattina ore 10-12 / pomeriggio ore 18-20. 

]]>
Lame di Peucetia, il Comune di Casamassima in PIST Sat, 02 Oct 2010 10:37:47 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/puglia/134949.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/puglia/134949.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Tocca al Comune di Casamassima ospitare giovedì 7 ottobre 2010, alle 17.30, nel complesso Monacelle, il secondo incontro del Forum Territoriale per la redazione del Piano Integrato di Sviluppo Territoriale “Lame di Peucetia”.

La cittadinanza sarà protagonista dell’evento: tutti i principali attori pubblici e privati potranno proporre idee, suggerimenti, osservazioni. Gli architetti Lorenzo Pietropaolo e Luigi Ranieri presenteranno il Piano e daranno spazio agli interventi secondo lo schema del forum aperto.

Oltre a Casamassima, sono i Comuni di Turi (capofila), Gioia del Colle e Sammichele di Bari che intendono dotarsi di un unico PIST che abbia, tra i principali obiettivi, quello di rigenerare il rapporto tra i centri storici e il patrimonio produttivo delle campagne. In che modo? Contrastando l’abbandono, imponendo la sostenibilità come garanzia della qualità della vita degli abitanti e promuovendo la valorizzazione integrata delle risorse economiche, socio-culturali e ambientali come condizione indispensabile per lo sviluppo.

Le quattro Amministrazioni Comunali hanno scelto la programmazione congiunta per dare risposte concrete ai problemi del territorio. Le azioni che favoriranno l’attuazione del PIST potranno beneficiare dei fondi strutturali europei, integrandosi con quelle già avviate del Piano Sociale di Zona, del Gruppo di Azione Locale (GAL) e nell’ambito dell’Area Vasta “BA2015 – Metropoli terra di Bari” (Piano Strategico).
 

]]>
23 volte StramaXima: l'importante gara podistica si corre a Casamassima Thu, 16 Sep 2010 21:11:22 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/atletica_leggera/133180.html http://comunicati.net/comunicati/sport/atletica_leggera/133180.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima

Si corre domenica 19 settembre, alle 10, la Stramaxima. L'importante manifestazione sportiva, giunta alla XXIII edizione, è organizzata dalla Amatori Atletica E. Manzari di Casamassima.

La gara podistica su un percorso di 10,2 km è valida come prova di corsa su strada per Corripuglia 2010 (individuale e di società Allievi-Juniores-Seniores-Amatori Senior-Master m/f) e per il Campionato Nazionale Aeronautica Militare. 

E' prevista la presenza di oltre millecinquecento tesserati FIDAL, soprattutto del settore Senior-master e Assoluti, e di tantissimi atleti di punta a livello nazionale e regionale che dovranno competere per aggiudicarsi il XXI Trofeo "E. Manzari". 

Anche per l’edizione 2010, in concomitanza della manifestazione sportiva, si terrà il concorso "Fotografa la StramaXima" promosso dalla Amatori Atletica e dal Fotoclub Rocco Verroca.

L'appuntamento è in piazza Moro, dove gli organizzatori riserveranno una calorosa accoglienza a tutti i partecipanti e al loro seguito.

Per ulteriori informazioni:

Francesco Nanna - presidente Amatori Atletica E. Manzari
tel. 347/8421648 - 080/675852


]]>
A Casamassima, la VI Sagra del Vino si festeggia nella villa comunale Thu, 15 Jul 2010 13:55:18 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/127853.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/127853.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Un esordio con il botto quello della sesta edizione della SAGRA DEL VINO a Casamassima che prende il via venerdì 16 luglio 2010, alle ore 20, con i fuochi pirotecnici in piazza A. Moro. L'evento, organizzato dall'associazione Tradizioni Puglia e promosso dall'assessorato comunale alle Attività Produttive, si svolgerà nella villa comunale di via Acquaviva fino al 20 luglio. La novità di quest'anno è rappresentata dalla "zona olfattiva": i visitatori potranno risvegliare il loro senso in un luogo allestito con botti in rovere, che conservano vino invecchiato di quarant’anni. Faranno da cornice, al protagonista della sagra, i prodotti gastronomici locali per i quali sarà creato un "percorso tipico".

Le iniziative in programma soddisferanno ogni tipo di palato anche dal punto di vista dell'intrattenimento. Concerti, balli popolari, un mercatino di artigianato, il teatrino per i bambini, la mostra "Tralci d’arte" a cura di Luna Pastore, le magiche atmosfere medievali proposte dall'associazione turistica Pro Loco, lo spettacolo di cabaret "Vin p' rid" di Vincenzo Susca, animeranno le cinque serate. Ospite d'eccezione, il ventriloquo Andrea Fratellini con il suo personaggio zio Tore sponsorizzato dalla "Cantina Lattavino" che offrirà il vino primitivo casamassimese. Di seguito, il calendario degli eventi:

16 LUGLIO 
ore 20 - Teatrino di Pulcinella
ore 22.30 - Spettacolo di Andrea Fratellini, ventriloquo
17 LUGLIO
ore 20.00 - Teatrino di Arlecchino
ore 22.30 - Musical e show, colonne sonore film anni '80 e concerto "20Th Century Band"
18 LUGLIO
ore 20.00 - Teatrino Gatto e la Volpe
ore 21.30 - Radio in diretta “Radio Disco World” con Sebasoundj
ore 22.30 - Concerto Tributo Battiato - La voce del padrone project
19 LUGLIO  
ore 21.00 - Radio in diretta “Radio Disco World” con Sebasoundj
ore 22.00 - Cielo sempre più blù - Concerto Memory Rino Gaetano
20 LUGLIO
ore 21.00 - Radio in diretta “Radio Disco World” con Sebasoundj
ore 22.00 - Festival della musica popolare, balli divini e danzatrici di pizzica
Concerto dei "SORTA NOST"

Maria Antonietta Foliani
Addetto stampa - Comune di Casamassima

 

]]>
LA BOTTEGA DEL FUTURO, CASAMASSIMA AVVIA IL PROGETTO Fri, 02 Jul 2010 08:48:42 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/126408.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/126408.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Tre appuntamenti per immaginare il futuro della città e mettere in circolo nuove idee. Con La Bottega del Futuro, Formez e il Comune di Casamassima, nell’ambito del progetto “Rafforzamento della capacità amministrativa per un’amministrazione di qualità” promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica, avviano un percorso di lavoro partecipato per promuove il confronto pubblico con i cittadini.

 

Gli incontri si terranno il 6, 8 e 20 luglio 2010, dalle ore 17.30 alle 20, presso l’atrio del Complesso Monacelle in via Roma.

 

Il progetto La Bottega del Futuro si propone di incrementare la progettazione partecipata nelle politiche di sviluppo locale e favorire il principio di sussidiarietà nelle azioni sul territorio. Creando un’opportunità per discutere di Casamassima attraverso il coinvolgimento di tutte le categorie sociali: associazioni, imprese, sindacati, ordini professionali, politici, tecnici. 

 

Per i workshop del 6 e 8 luglio è richiesta l’iscrizione. Gli interessati possono leggere la news di approfondimento “La Bottega del Futuro per Casamassima” pubblicata sul sito istituzionale del Comune, al seguente indirizzo: www.comune.casamamassima.ba.it.

 

Maria Antonietta Foliani
ADDETTO STAMPA Comune di Casamassima

 

 

 

 

]]>
Rifiuti ingombranti e differenziata, campagna informativa del Comune di Casamassima Fri, 28 May 2010 21:44:22 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/puglia/122718.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/puglia/122718.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Si terrà martedì 1 giugno 2010, alle ore 10, presso la Sala Consiliare del Palazzo Municipale, la conferenza stampa di presentazione della campagna informativa per i rifiuti promossa dal Comune di Casamassima.

Una campagna di sensibilizzazione diretta a promuovere la raccolta differenziata attraverso un pieghevole che sarà distribuito a tutte le famiglie con le principali indicazioni quali: il tipo di rifiuto, cosa si/cosa no deve finire nell’apposito cassonetto e, soprattutto, gli orari di conferimento.

Con un manifesto che ripropone un monumento-simbolo di Casamassima, viene messo in evidenza solo il numero di telefono della ditta Ecologica Pugliese che cura il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Affinché gli ingombranti non vengano più abbandonati presso i cassonetti o nelle discariche di periferia, ma recuperati dalla ditta che li ritira gratis a domicilio. Un manifesto-civetta di grandi dimensioni, sarà collocato in piazza Aldo Moro.

La campagna, dotata anche di due slogan (uno per gli ingombranti e uno per la differenziata) ha un suo logo che è stato riprodotto in cartapesta e circolerà, con l’inizio del nuovo anno scolastico, nelle scuole del territorio coinvolte nel progetto.

Nel corso della conferenza stampa saranno illustrati i dati del Comune relativi alla raccolta indifferenziata e differenziata e gli interventi della Polizia Municipale, sempre in prima linea nel rilevare le discariche abusive e nel sanzionare chi non rispetta le ordinanze in materia di rifiuti.

]]>
Bilancio di previsione 2010, l'Amministrazione Comunale di Casamassima incontra i cittadini Mon, 17 May 2010 13:52:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/121251.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/121251.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima L’Amministrazione Comunale incontrerà cittadini, gruppi ed associazioni nella CONFERENZA CITTADINA che si terrà mercoledì 19 maggio alle ore 18, in piazza don Domenico Console (Monacelle - via Roma), per un confronto trasparente e costruttivo sul  Bilancio di Previsione 2010 approvato dal Consiglio Comunale nella seduta del 30 aprile scorso.

Il Comune di Casamassima, pur nelle difficoltà economiche dell’intero Paese e nonostante i pesanti sacrifici imposti dal governo centrale, presenta un bilancio previsionale in equilibrio che permetterà di dare risposte concrete alle esigenze della comunità.

L’Amministrazione Comunale ha stanziato notevoli risorse per interventi finalizzati a migliorare la qualità della vita sul territorio:
• il completamento del Piano Urbano del Traffico
• il recupero e la valorizzazione del verde pubblico
• le politiche sociali e il diritto allo studio
• i progetti per il rilancio del centro storico.

Nel corso dell’anno sarà espletato il nuovo appalto per il Servizio di igiene urbana e smaltimento dei rifiuti, con l’obiettivo di avere un paese più pulito e decoroso.

Saranno richiesti sacrifici ai cittadini, in quanto le norme impongono ai Comuni il passaggio al sistema del prelievo a “Tariffa”, con l’obbligo di coprire integralmente il costo del servizio con il gettito della tassa rifiuti.

L’Amministrazione vigilerà affinché sia elevata la qualità del servizio: già nelle ultime settimane, per effetto di un’azione di controllo più incisiva da parte della Polizia Municipale, si notano i risultati migliorativi.

Importanza centrale sarà data ai lavori di rifacimento delle strade principali. Le precipitazioni straordinarie di questo inverno hanno aggravato il dissesto delle strade creando problemi a pedoni ed automobilisti. Partiranno subito le progettazioni, utilizzando i finanziamenti ottenuti dalla Regione Puglia. 

Tutti sono invitati a partecipare alla conferenza cittadina di mercoledì 19 maggio, ore 18, piazza don Domenico Console (Monacelle - via Roma). In caso di cattivo tempo la manifestazione si svolgerà presso le OFFICINE UFO, palazzo ex Pretura in via Amendola.

]]>
A Casamassima, un seminario sullo start up d'impresa Fri, 07 May 2010 21:44:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/120201.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/120201.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima L’ASA s.r.l. di Bitonto ha organizzato il seminario "Start up di impresa e integrazione lavorativa", che si terrà a Casamassima l’11 maggio 2010, a partire dalle 15.30, presso il laboratorio urbano di Bollenti Spiriti (ex pretura) in via Amendola.

Al seminario, che intende fornire un percorso operativo per un giovane che vuole iniziare e in seguito sviluppare una nuova iniziativa imprenditoriale, interverranno:

Arcangelo ADRIANI - ASA s.r.l.

"Finanziamenti per l'autoimpiego e piccoli sussidi"

Marco COSTANTINO - Staff di assistenza tecnica programma regionale Bollenti Spiriti  

"Principi attivi 2010"

Referente - ITALIA LAVORO s.p.a.

"Finanziamenti per l'inserimento lavorativo e/o l'autoimpiego di soggetti svantaggiati: Welfare To Work"

Elia RECCHIA - Centro territoriale per l'impiego di Casamassima  

“Il ruolo del Centro territoriale per l’impiego”

Saluteranno i partecipanti, prima dell’inizio dei lavori, il sindaco Domenico Vito DE TOMMASO e l’assessore alle Politiche Giovanili Antonio MANZARI.

 La partecipazione al seminario è gratuita. Il numero di posti disponibili è limitato.

 Per informazioni ed iscrizioni:
tel 080/3758881
fax 080/3757085
e-mail /info@asaonline.net

 

]]>
Progetto I CARE, il seminario promosso dalla media Alighieri di Casamassima Sat, 13 Mar 2010 21:10:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/varie/106935.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/varie/106935.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima

Lunedì 15 marzo, alle  17, presso l’auditorium della scuola media Dante Alighieri (sede centrale), si terrà il seminario di studi ”I disturbi specifici dell’apprendimento”.

L’incontro, patrocinato dai Lions Club Casamassima, Isabella D’Aragona e Costanza D’Altavilla, dal Comune di Casamassima e Provincia di Bari, è finalizzato a divulgare i risultati del percorso di formazione dei docenti della scuola media Dante Alighieri ed elementare Marconi coinvolte nel progetto “I CARE”.

Un progetto promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione dove l’acronimo sta per Imparare, Comunicare e Agire in una Rete Educativa perché rivolto ai problemi dell’integrazione scolastica e sociale dei ragazzi con disabilità. Più in generale, intende promuovere una reale dimensione inclusiva della scuola italiana.

Il seminario è aperto al pubblico ma è indirizzato specificatamente ai genitori che dovranno attenzionare i propri figli per poter individuare gli eventuali segnali dei disturbi di apprendimento, secondo gli indirizzi forniti dai relatori.

I lavori saranno introdotti dalla dott.ssa Francesca Santolla, dirigente scolastico della scuola media Dante Alighieri.

Interverranno: 
Dott.ssa Rita GAGLIARDI - Dirigente Scolastico
Dott.ssa Maria Domenica FERRI - Pediatra
Dott.ssa Enza MUMOLO - Pediatra
Dott.ssa Lucia SUSCA - Psicologa
Dott. Donato MARZANO - Ispettore Tecnico
Dott. Antonio RAGO - Ufficio Scolastico Provinciale
Sig.ra Mara LENTINI - Insegnante


L'incontro si concluderà con una breve esibizione dell'Orchestra "MUSICHE E STRUMENTI DAL MONDO" della scuola media "D. Alighieri".

]]>
A Casamassima atterrano UFO nell'ex pretura di via Amendola Tue, 02 Mar 2010 09:49:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/106368.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/106368.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima L’ex pretura di via Amendola cambia nome e destinazione d’uso. Diventa uno dei laboratori urbani di Bollenti Spiriti denominato “Officina UFO”.

Riapre i battenti sabato 6 marzo 2010, l’immobile ottocentesco ristrutturato e dotato di nuovi arredi e attrezzature per diventare uno spazio pubblico aperto ai giovani. Con palazzo San Domenico di Rutigliano saranno le sedi che daranno vita al progetto TELESUONO, finanziato dalla Regione Puglia con fondi CIPE per le azioni di riqualificazione urbana.

I Comuni di Rutigliano e Casamassima partecipando al bando regionale, si sono classificati al terzo posto e ottenuto 700 mila euro per recuperare vecchi fabbricati abbandonati e creare dei luoghi per l’arte. Dei laboratori urbani di uso sociale e sperimentazione delle nuove tecnologie. Delle officine, in questo caso UFO dove l’acronimo sta per Universi Fortemente Onirici.   

I due centri pensati per la musica, il cinema e l’editoria multimediale saranno zone d’incontro per tutte le professionalità che vi gravitano attorno. L’ex pretura di Casamassima, in particolare, avrà uno studio di registrazione e un piccolo auditorium, oltre alla sala prove, angolo relax e segreteria. E il punto Informagiovani, che dopo anni lascia la sede storica di corso Umberto per trasferirsi in quella nuova di via Amendola.

L’appuntamento è per sabato 6 marzo alle 17. L’inaugurazione sarà preceduta da una conferenza stampa. Successivamente, alle 18.30, si inaugurerà il centro di Rutigliano.

Alla cerimonia interverranno:

Antonio Manzari - assessore alle Politiche Giovanili di Casamassima

Pasquale Redavid - assessore alle Politiche Giovanili di Rutigliano

Domenico Vito De Tommaso - sindaco di Casamassima

Roberto Romagno - sindaco di Rutigliano

Guglielmo Minervini - assessore regionale alle Politiche Giovanili

Nichi Vendola - presidente Regione Puglia

 

                                                                                                                       

UFFICIO STAMPA COMUNE DI CASAMASSIMA

Addetto Stampa
Maria Antonietta Foliani

 Cell. 339.13.11.703 – Email:  ufficiostampa@comune.casamassima.ba.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

]]>
Casamassima: Ritorno assicurato per gli studenti di Poggiofranco Fri, 26 Feb 2010 14:11:26 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/106159.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/106159.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Il Sindaco Domenico Vito De Tommaso esprime la propria soddisfazione per il funzionamento e monitoraggio della corsa di coincidenza ad Adelfia che garantisce, agli studenti delle superiori di Poggiofranco, il ritorno a Casamassima in perfetto orario.

Era questo il disservizio lamentato in una petizione, dai genitori dei ragazzi: i figli rientravano tardi e non potevano affrontare con serenità gli impegni pomeridiani. Lo studio, innanzitutto.
 
Il primo cittadino, appena informato dei fatti, ha prontamente organizzato un incontro istituzionale che si è tenuto il 13 febbraio scorso presso la sala consiliare del Comune. All’incontro hanno partecipato, oltre al Sindaco e consiglieri comunali, genitori, alcuni studenti e Michele Bitetto, responsabile del Servizio Autolinee-Ferrovie Sud Est.
 
Bitetto ha subito evidenziato: “ La coincidenza per Adelfia c’è sempre stata ma i ragazzi non la utilizzano. Preferiscono piuttosto raggiungere con il tram largo Ciaia, e da lì prendere l’autobus diretto per Casamassima”.
 
Dalla discussione è comunque scaturito l’accordo. Il dirigente ha dichiarato la propria disponibilità al controllo della corsa effettuata le cui modalità sono state specificate, nero su bianco, in una lettera della direzione Servizio Autolinee-Ferrovie Sud Est indirizzata al Sindaco, garante dell’impegno assunto.

I genitori degli studenti sottoscrittori della petizione, oggi dichiarano che il cambio di corsa funziona e i ragazzi arrivano in orario. “Quando si lavora in sinergia - sottolinea De Tommaso - i risultati premiano il lavoro delle Istituzioni nel dare risposte concrete alle istanze dei cittadini. Ringrazio personalmente il dott. Michele Bitetto per avermi affiancato, con serietà e competenza, nella soluzione del problema”.
 
]]>
Pentolaccia Casamassimese, Re Carnevale invita tutti in piazza Mon, 15 Feb 2010 17:23:36 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/puglia/105373.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/puglia/105373.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima

Tutti pronti a scendere in piazza, sabato 20 e domenica 21 febbraio 2010. Su diretto invito del Re del Carnevale che quest'anno, a Casamassima, regnerà nelle due giornate più allegre dell'anno proponendo un programma fastoso, come si addice a Sua Maestà.

Le associazioni “Tradizioni Puglia” e “Cartapestai Casamassimesi” organizzano la 33a edizione della Pentolaccia con la collaborazione di: ACLI - Gruppo Donne, ANT, ASERC, Centro Aperto Polivalente, Gruppo Emmaus. E il contributo di: AGESCI 1 e 2, Casamassima Futura, Fratres, Palestra Gimnjkos. Senza trascurare la presenza delle scuole, in particolare, le classi di 2a elementare della Rodari.

Tante le novità in programma: grande spettacolo, famosi testimonial, allettanti iniziative collaterali. I carri allegorici e gruppi mascherati in gara, sfileranno a suon di musica e balli per divertire il pubblico e sottoporsi al giudizio della giuria. Ma il loro percorso tradizionale sarà ridotto. In piazza la sosta obbligata, perché è qui che si svolgerà la festa.

Vincenzo Susca e Stefania Porcelli sono i presentatori del pomeriggio – serata di sabato 20 che avrà inizio alle 15.30. Sul palco si alterneranno, come ospiti, i vincitori e finalisti della trasmissione “Amici”di Maria De Filippi, il cabarettista Umberto Sardella di “Mudù” e tre band: Le Stelle di Hokuto (sigle di cartoons anni ’80), Gun's Roses Tribute e Vito Drena Band. Alla consolle il DJ Michele Dalessandro.

Domenica, a partire dalle 15,30, Vincenzo Susca sarà affiancato nella conduzione della manifestazione da Michele Dalessandro che si esibirà in diverse performance musicali. Nel giorno della proclamazione dei vincitori e apertura della pentolaccia, le majorettes del “Gruppo folkloristico Città di Grumo Appula” animeranno e vivacizzeranno la sfilata.

E nel tripudio di maschere, colori, cartapesta e coriandoli si attenderà l’arrivo del vero protagonista dell’evento, il Re del Carnevale. Per guadagnare consensi e poi svelare la sua vera identità, ruberà la scena ai personaggi più famosi. Sarà una grossa sorpresa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

]]>
M'illumino di meno: a Casamassima il centro storico farà scintille Thu, 11 Feb 2010 18:22:57 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/puglia/105169.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/puglia/105169.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Il Comune di Casamassima partecipa alla sesta edizione di "M'illumino di meno", la Giornata del Risparmio Energetico promossa dalla popolare trasmissione Caterpillar in onda su RAI Radio 2. E lo fa con una iniziativa particolare, concentrata nel cuore del paese, dal titolo "Una scintilla e una buona notizia".

Venerdì 12 febbraio 2010, alle 18, le luci del centro storico si spegneranno per consentire ai residenti di "riveder le stelle" e agli organizzatori di utilizzare il luogo come piattaforma di lancio del messaggio, diretto a tutti i cittadini, affinchè riducano gli sprechi energetici.  

L'appuntamento è presso Porta Orologio. Suggestiva sarà l'esplorazione dei vicoli, dei chiassi solo con un lumicino acceso, una piccola scintilla. Non mancheranno le sorprese. Ci sarà pure Mirko, l'asinello di proprietà comunale acquistato per garantire l'onoterapia ai ragazzi diversabili e considerato la loro mascotte.
 
La stessa iniziativa sarà portatrice di una buona notizia. Nel centro storico si avvierà a breve il progetto di inclusione sociale "Porta a porta", per la raccolta differenziata di carta e plastica. Dopo la sperimentazione nelle vie cittadine che conducono alla stazione ferroviaria, gli operatori acquisteranno nuove utenze. Un segnale positivo che evidenzia il loro impegno e il gradimento della qualità del servizio testato, da parte delle famiglie e della società Ecologica Pugliese che gestisce la raccolta dei rifiuti nel Comune.
 
]]>
Ponti e circonvallazione: a Casamassima l'assessore regionale Loizzo inaugura il cantiere Thu, 28 Jan 2010 19:09:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/104320.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/104320.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima Si terrà sabato 30 gennaio 2010, alle 10.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Casamassima, la conferenza stampa per la presentazione del progetto di attraversamento della rete ferroviaria Sud Est e, di seguito, l’inaugurazione del primo cantiere in via Torquato Tasso.

Si darà così l’avvio ai lavori delle importanti infrastrutture, finanziate dalla Regione Puglia con 6 milioni di euro, che prevedono la costruzione di tre ponti e di una arteria di collegamento.

Il progetto in questione servirà a migliorare la viabilità del paese, lo scorrimento del traffico e a garantire una maggiore sicurezza con la chiusura di tre passaggi a livello, situati nelle vicinanze dei cavalcavia.

I ponti prefabbricati, realizzati col sistema “transiter”, saranno collocati in via Vecchia Gioia, via Torquato Tasso e via Adelfia. La bretella di congiunzione che avrà marciapiedi sui due lati, rampe per disabili e sarà predisposta per l’impianto di illuminazione, partirà da via Sammichele e, attraversando il lato ovest del centro abitato, raggiungerà via Bari.

Alla conferenza stampa e alla cerimonia di posa della prima pietra interverranno:

Alessandro L’Abbate – responsabile Ufficio Tecnico Comunale
Alessio Nitti – assessore comunale ai Lavori Pubblici
Domenico Vito De Tommaso – sindaco 
Francesco Paolo Angiulli – dirigente Ferrovia del Sud Est
Mario Loizzo – assessore regionale ai Trasporti

]]>
Conferenza stampa di fine anno del sindaco di Casamassima Thu, 24 Dec 2009 12:51:26 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/102335.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/102335.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima  

Programmata per martedì 29 dicembre 2009, la conferenza stampa di fine anno che si terrà alle ore 11.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Casamassima.
 
La conferenza è indetta dal sindaco Domenico Vito De Tommaso per fare il bilancio delle attività svolte nel corso dell’anno 2009 e per illustrare i progetti futuri della città con gli assessori della Giunta Municipale.
]]>
Parte da Casamassima la carica dei 100 impianti fotovoltaici gratuiti Wed, 18 Nov 2009 21:42:10 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/99332.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/99332.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima “100 o più impianti fotovoltaici gratuiti alle famiglie di Casamassima per
combattere l'inquinamento e la dipendenza energetica". E' la risposta
dell'Assessorato all'Innovazione Tecnologica del Comune che dà corso al
programma di governo locale in materia energetico-ambientale.

"Con l'Ente Nazionale Energie Rinnovabili (ENER) - spiega l'Assessore Comunale
Giuseppe Pellegrino - abbiamo strutturato una importante partnership
nell'ambito di attuazione del progetto nazionale “100 impianti fotovoltaici in 100
Comuni d’Italia” patrocinato dal Ministero dell'Ambiente".

Un progetto che sarà presentato lunedì 23 novembre 2009, alle ore 16,30, presso
la sala convegni del complesso Monacelle. Alla firma del protocollo d'intesa, tra
il Comune di Casamassime e l'ENER, sarà presente il Governatore della Regione
Puglia Nichi Vendola.

L’ENER si servirà del supporto della ENERGESCO per la realizzazione, installazione
e manutenzione degli impianti, l'avvio delle procedure per la concessione ed
erogazione di finanziamenti a copertura dell’intera spesa, l'attuazione del bando
pubblico nel quale verranno rese note le modalità di richiesta.

L'impianto da 3 kw dovrà essere collocato presso il domicilio del cittadino
richiedente, dopo l'analisi della compatibilità tecnico-strutturale, per almeno
venti anni. In questo modo potrà avere energia elettrica praticamente gratis e
risparmiare circa 700 euro l'anno sulla bolletta.


 

Maria Antonietta Foliani
Addetto Stampa Comune di Casamassima
 

]]>
Cerimonia commemorativa al sacrario militare polacco di Casamassima Fri, 30 Oct 2009 18:07:27 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/96589.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/96589.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima "Morti per un ideale affinchè la forza non domini sul diritto umano", è la scritta alla base dell'altare che si erge nel sacrario militare polacco "Korpusu". In questo luogo, il 2 novembre 2009, alle 11.30, si terrà la tradizionale cerimonia commemorativa dei soldati morti nella battaglia di Montecassino durante l'ultimo conflitto mondiale.

Alla manifestazione organizzata dal Comune di Casamassima, sarà presente il Sindaco Domenico Vito De Tommaso, l'Ambasciatore della Repubblica di Polonia in Italia Jerzy Chmielewskie e numerose autorità civili, militari e religiose.

Nel cimitero, le tombe dei 431 polacchi che pagarono con la loro vita il prezzo della libertà dei popoli europei dall'invasione nazista, sono disposte in fila con le croci cristiane in pietra. Di queste, otto sono ortodosse a doppia croce e quattro hanno la stella ebraica a sei punte. Una lapide con una mezza luna che abbraccia una stella, è il simbolo di un caduto musulmano.

Feriti gravemente nella tragica battiglia di Montecassino, arrivarono nel nostro paese per essere curati presso l'ospedale militare allestito dalle forze Anglo-Americane, ma non riuscirono a sopravvivere.

Gli stessi Anglo-Americani requisirono il terreno appena fuori dall'abitato per dare loro adeguata sepoltura, edificando il sacrario militare "Korpusu" dove, ogni anno, si svolge la suggestiva cerimonia commemorativa in suffragio dei caduti a cui partecipano le scuole e le associazioni del territorio e tanti cittadini che conservano ancora il ricordo della presenza dei "fratelli" polacchi.

Alle ore 17 del 2 novembre, presso il complesso Monacelle (ingresso chiasso Elia), sarà inaugurata la terza edizione della mostra fotografica promossa dall'associazione culturale Baobab con il patrocinio del Comune di Casamassima, La Puglia dei Polacchi dal 1944 al 1946, aperta tutti i giorni fino al 9 novembre con il seguente orario:
mattina - dalle 10 alle 12 / pomeriggio - dalle 18 alle 20.

]]>
AI NASTRI DI PARTENZA LA XXII STRAMAXIMA Sat, 19 Sep 2009 11:04:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/atletica_leggera/88028.html http://comunicati.net/comunicati/sport/atletica_leggera/88028.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima

L'appuntamento è per domenica 20 settembre 2009, alle ore 10, in piazza Aldo Moro. Quando si correrà la Stramaxima, gara podistica giunta alla XXII edizione.

La manifestazione è organizzata dalla Amatori Atletica “Emanuele Manzari”, con il patrocinio del Comune di Casamassima, di numerose istituzioni pubbliche e dell’Aeronautica Militare.    

La Stramaxima, che copre un percorso di 10.200 Km, è inserita nel calendario nazionale FIDAL ed è valida come prova di Corripuglia 2009 di corsa su strada (individuale e di società Allievi-Juniore-Seniores-Amatori Senior-Master m/f ) e come prova per il Campionato Nazionale Aeronautica Militare di corsa su strada.

E' prevista la partecipazione di millecinquecento atleti tesserati, soprattutto dei settori Senior-Master della FIDAL e Assoluti. Tra le varie categorie si distingueranno i podisti a livello nazionale e di punta della nostra Regione.

Alla società prima classificata sarà assegnato il XX Trofeo E. Manzari. Inoltre: trofei per le società che si aggiudicano le posizioni dalla seconda alla settima e numerosi premi individuali.

All'edizione 2009 della manifestazione sportiva è abbinato anche il concorso fotografico promosso dalla Amatori Atletica Emanuele Manzari e dal Fotoclub Rocco Verroca “Fotografa la Stramaxima”. (mafoliani)

]]>
Casamassima: contro il degrado urbano il Sindaco propone un patto con i cittadini Wed, 09 Sep 2009 11:43:09 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/87608.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/puglia/87608.html Comune di Casamassima Comune di Casamassima "Un patto con i cittadini" è il tema della conferenza che si terrà venerdì 11 settembre 2009, alle 18.30, presso la piazzetta del complesso Monacelle, in via Roma.

L'iniziativa, promossa dall'Amministrazione Comunale, è finalizzata a conciliare le esigenze degli abitanti che reclamano un paese più pulito, spazi verdi curati e luoghi sicuri dove portare i bambini a giocare, con quelli del governo della città che vuole sottrarre il patrimonio pubblico al vandalismo e assicurare ai residenti una migliore qualità della vita. 

 “Quando la società civile si muove, quando nascono gruppi spontanei che presentano le esigenze di una collettività, vuol dire che quella comunità è viva e che ogni amministratore non può ignorare quelle richieste”, spiega il primo cittadino Domenico Vito De Tommaso. “Il sindaco e l’Amministrazione Comunale sono a disposizione della cittadinanza per ogni spiegazione e chiarimento – sottolinea- ma soprattutto per intraprendere un’azione concreta nell’interesse del paese”.

“E’ necessario sottoscrivere un patto - è la proposta del sindaco – pubblicamente e con tutti i cittadini, che invito a partecipare alla conferenza che si terrà nel piazzale di Monacelle l’11 settembre. L’incontro sarà chiarificatore e utile per tutti coloro che hanno dimostrato in questi giorni attraverso le numerose segnalazioni, l’amore per la propria città. Una città che dobbiamo comunque imparare a rispettare, con l’impegno civico quotidiano”. (mafoliani)
 
 
]]>