Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Shin Communication Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Shin Communication Fri, 24 May 2019 17:06:57 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/5014/1 ASE annuncia la disponibilità di dispositivi wireless a tecnologia SPX Tue, 20 Jul 2010 12:50:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/128325.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/128325.html Shin Communication Shin Communication

 

ASE Srl annuncia la disponibilità di dispositivi wireless a tecnologia SPX

 

 

La nuova famiglia di dispositivi garantisce efficienza nei consumi e grande flessibilità

 

 

Carpi, 20 Luglio 2010 - ASE srl, azienda di riferimento nella proposta di componenti per l’identificazione automatica e il controllo degli accessi, presenta la nuova famiglia di sensori per applicazioni wireless basati sulla tecnologia SPX.

 

La tecnologia SPX protetta da brevetti industriali, è stata progettata per la realizzazione di sensori wireless ‘stand alone’ dedicati al settore automotive, industriale, industria del bianco, e più in generale nelle applicazioni di telemetria dove le rigorose caratteristiche che riguardano l’efficienza del budget energetico e l’affidabilità della comunicazione RF risultano essere requisiti fondamentali.

 

Il sistema SPX è composto da uno o più trasmettitori (SPT) e da un ricevitore (SPR) nella banda di frequenza ISM. L’innovazione della tecnologia SPX, si evidenzia nell’efficienza dei consumi con una riduzione pari a circa tre ordini di grandezza rispetto ai sistemi convenzionali oltre che nelle dimensioni molto contenute del dispositivo trasmettitore.

 

I bassissimi consumi del trasmettitore consentono di garantire la funzionalità del sistema utilizzando batterie standard anche a temperature operative fino a -40 °C.

 

Il trasmettitore SPT integra al suo interno un sensore di temperatura ed è in grado di gestire 3 ingressi digitali e un ingresso analogico, dove è possibile collegare diversi tipi di sensore quali pressione, accelerometro e tensione.

 

Grazie ai consumi ridotti il sistema SPX garantisce il suo funzionamento fino a dieci anni anche con batterie di piccole dimensioni.

 

I dispositivi basati su tecnologia SPX sono ideali nelle applicazioni nei seguenti campi:

 

*      Asset management

*      Monitoraggio sensori

*      Protezione dei beni

*      Sicurezza

*      Domotica

*      Apparecchiature Medicali

*       Industria del bianco

 

Informazioni sulla società

ASE, si occupa di prodotti RFID dal 1996 e oggi si concentra particolarmente sullo sviluppo, di soluzioni basate sulla tecnologia RFID applicata nel'identificazione automatica senza contatto.

I componenti RFID distribuiti dall’azienda, scelti fra i principali fornitori mondiali, coprono l'intero spettro delle frequenze operative utilizzate nei diversi campi applicativi dell'identificazione.

ASE propone una gamma tra le più complete attualmente disponibili in Italia che comprende transponder RFID, isocard, reader RFID OEM, reader RFID portatili e industriali, isocard con chip a contatto e relativi lettori.

 

Per maggior informazioni:

ASE – Tel. 059 6229900 - info@asedis.it - www.aserfid.it

 

]]>
Driver LED a tre uscite per il pilotaggio di fino 24 LED da 500 mA Thu, 15 Jul 2010 10:39:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/127808.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/127808.html Shin Communication Shin Communication

Driver LED a tre uscite per il pilotaggio di fino 24 LED da 500 mA

con temperatura massima di giunzione di 150˚C

 

 

Linear Technology annuncia la versione H dell'LT3496, un convertitore DC/DC da 2 MHz progettato per il funzionamento come driver LED con corrente costante a tre canali. Ciascuno dei tre canali del dispositivo consente di pilotare fino a otto LED da 500 mA in serie, per un totale di 24 LED da 500 mA e un rendimento del 96%. La versione H funziona con una temperatura di giunzione massima di 150°C, a differenza delle versioni E e I che supportano fino a 125°C. Le specifiche elettriche rimangono invariate per le tre versioni E, I e H. I modelli H sono testati e garantiti per il supporto di una temperatura di giunzione massima pari a 150°C, rendendo così il dispositivo particolarmente adatto per le applicazioni del settore industriale e automobilistico, dove le temperature ambiente sono spesso elevate.

 

 Il dispositivo rileva la corrente di uscita sul lato caldo del LED per configurazioni in modalità buck, buck-boost o boost. Ciascun canale viene pilotato da un segnale True Color PWM indipendente che consente di regolarne l'intensità fino a un rapporto di 3000:1. Grazie a un'architettura a controllo in corrente e a frequenza fissa, è possibile garantire un funzionamento stabile con diverse tensioni di alimentazione e di uscita. Grazie a un pin di regolazione della frequenza, l'utente può programmare la frequenza tra 330 kHz e 2,1 MHz in modo da ottimizzare il rendimento e ridurre al tempo stesso la dimensione dei componenti esterni. Il package QFN da 4 x 5 mm con caratteristiche termiche avanzate dell'LT3496 fornisce una soluzione compatta a ingombro ridotto per applicazioni LED da 50 W.

 

L'LT3496HUFD è offerto in un package DFN-28 di 4 x 5 mm. I prezzi partono da $4,45/cad. per 1.000 unità. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.linear.com/pr/3496.

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LT3496H

 

·         Supporto di una temperatura di giunzione massima di 150°C

·         Dimming True Color PWMTM con rapporto di regolazione fino a 3000:1

·         Gate driver per PMOS integratoper la disconnessione del LED

·         Tre canali driver indipendenti con switch interni da 700 mA e 45 V

·         Funzionamento in modalità buck, boost e buck-boost

·         Pin di controllo per l'impostazione precisa delle soglie di rilevamento della corrente LED nell'intervallo tra 10 mV e 100 mV

·         Bassa corrente di riposo: 6 mA in modalità attiva

·         < 10 µA in modalità di arresto

·         Frequenza di commutazione regolabile: da 300 kHz a 2,1 MHz

·         Protezione LED aperta

·         Ampio range di tensioni di ingresso: da 3 V a 40 V

·         Componenti a montaggio superficiale

·         Package QFN a 28 conduttori, da 4 x 5 mm

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModule�’ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

 

LT, LTC, LTM, µModule e sono marchi registrati e True Color PWM è un marchio di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

 

 

 

Simona Labianca - Shin Communication

Via Monegherio, 6 - 20090 Cesano Boscone MI - Italy

Tel. +39 02 39547601 - Mob. +39 340 0571697

Skype: simona.shin - Email: simona@shincommunication.com

P  Please, consider your environmental responsibility.
Before printing this e-mail ask yourself: "Do I need a hard copy?"

Questo messaggio e gli allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario. Il ricevente, se diverso dal destinatario, è avvertito che qualunque utilizzo, divulgazione o copia di questa comunicazione comporta violazione delle disposizioni di legge sulla tutela dei dati personali ed è pertanto rigorosamente vietata. Qualora il presente messaggio sia stato ricevuto per errore, Vi preghiamo di informarci immediatamente via e-mail.

 

This e-mail and any files transmitted with it are confidential and may be privileged and are intended solely for the use of the individual or entity to whom they are addressed. Any unauthorised direct or indirect, distribution or copying of this message and any attachments are strictly prohibited. if you have received the e-mail in error please inform us by e-mail.

 

]]>
Fujitsu presenta i nuovi terminali WiMAX 4G Thu, 17 Jun 2010 10:54:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/124590.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/124590.html Shin Communication Shin Communication

Fujitsu presenta i nuovi terminali WiMAX 4G

al WiMAX Forum Global Congress 2010

 

Venite a visitarci allo stand 31, padiglione 10

 

 

 

Fujitsu Microelectronics Europe (FME) presenta la nuova generazione di terminali WiMAX 4G basati sulla propria soluzione di sistema a tripla banda in occasione del WiMAX Forum Global Congress che si svolge questa settimana (stand 31, padiglione 10) ad Amsterdam.

 

La gamma WiMAX di Fujitsu risponde alle esigenze del mercato in materia di soluzioni VoIP dedicate che includono terminali fissi, embedded e mobili a basso consumo. Il chipset WiMAX della società, che comprende il ricetrasmettitore a tripla banda MB86K52, il dispositivo a gestione energetica MB39C316 e il dispositivo base-band MB86K23, supporta bande di 2,3 GHz, 2,5 GHz e 3,5 GHz in un unico small-form factor, il che consente ai fornitori di terminali di offrire sistemi ad alte prestazioni a prova di compatibilità futura, in grado di soddisfare le nuove esigenze di roaming.

 

Gli operatori in visita presso lo stand Fujitsu avranno modo di testare netbook WiMAX a basso costo, router desktop-mobile WiFi – WiMAX versatili e telefoni fissi WiMAX con funzione VoIP e dati di alta qualità.

 

Fujitsu e i suoi partner dell’ecosistema WiMAX sostengono attività WiMAX in tutto il mondo, con soluzioni standard e personalizzate, approfonditi test di interoperabilità e ottimizzazione di campo per potenziare le prestazioni e l’esperienza dell’utente.

 

Per maggiori informazioni, contattare gli specialisti WiMAX e i responsabili del marketing di FME che saranno a disposizione per tutta la durata della manifestazione per presentare i prodotti WiMAX e le loro potenziali applicazioni.

 

Fujitsu Microelectronics Europe

Fujitsu Microelectronics Europe (FME) è uno dei maggiori fornitori mondiali di prodotti basati su semiconduttori. L’azienda offre soluzioni avanzate di sistema per i mercati automotive, TV digitale, telefonia mobile, networking e per applicazioni industriali. Gli ingegneri che lavorano nei centri di progettazione dedicati ai microcontroller, ai controller grafici, ai prodotti mixed-signal, wireless, IC multimedia e ai prodotti ASIC operano a stretto contatto con i team di marketing e vendita di tutta Europa per aiutare i clienti a soddisfare le proprie esigenze di sviluppo sistemistico.

Questo approccio alle soluzioni è supportato da un ampio spettro di dispositivi avanzati a semiconduttore, di IP e di blocchi costruttivi.

 

In quanto socio fondatore e membro del consiglio di amministrazione del WiMAX Forum™,Fujitsu supporta programmi di sviluppo e di conformità agli standard essenziali per il successo del wireless a banda larga. Fujitsu fornisce soluzioni WiMAX ad alte prestazioni sfruttando la sua esperienza e competenza nel campo del networking e delle comunicazioni. Fujitsu offre ai fornitori di apparecchiature SoC e progetti di riferimento per sistemi "WiMAX-certifiable".

 

Per maggiori informazioni, consultare il sito: www.fujitsu.com/emea/services/microelectronics/wimax 

 

 

Simona Labianca - Shin Communication

Via Monegherio, 6 - 20090 Cesano Boscone MI - Italy

Tel. +39 02 39547601 - Mob. +39 340 0571697

Skype: simona.shin - Email: simona@shincommunication.com

P  Please, consider your environmental responsibility.
Before printing this e-mail ask yourself: "Do I need a hard copy?"

Questo messaggio e gli allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario. Il ricevente, se diverso dal destinatario, è avvertito che qualunque utilizzo, divulgazione o copia di questa comunicazione comporta violazione delle disposizioni di legge sulla tutela dei dati personali ed è pertanto rigorosamente vietata. Qualora il presente messaggio sia stato ricevuto per errore, Vi preghiamo di informarci immediatamente via e-mail.

 

This e-mail and any files transmitted with it are confidential and may be privileged and are intended solely for the use of the individual or entity to whom they are addressed. Any unauthorised direct or indirect, distribution or copying of this message and any attachments are strictly prohibited. if you have received the e-mail in error please inform us by e-mail.

 

]]>
Convertitore DC/DC a corrente e tensione costanti da 80 V Thu, 27 May 2010 11:29:24 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122476.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122476.html Shin Communication Shin Communication

 

Convertitore DC/DC a corrente e tensione costanti da 80 VIN/80 VOUT

 

Linear Technology presenta l'LT3956, un convertitore DC/DC da 80 V con rilevamento della tensione sul lato caldo progettato per funzionare come un regolatore a corrente e tensione costanti e particolarmente adatto sia per l'alimentazione di LED ad alta corrente che per la ricarica di batterie e supercondensatori. Grazie al suo ampio intervallo di tensioni in ingresso compreso tra 4,5 V e 80 V, questo dispositivo è compatibile con una vasta gamma di applicazioni, inclusa l'illuminazione architettonica e per il settore automobilistico/industriale. L'LT3956 utilizza un MOSFET interno a canale N ed è in grado di azionare fino a 18 LED bianchi da 350 mA da un ingresso nominale a 12 V, per oltre 25 W di potenza. Integrando funzionalità di rilevamento della corrente sul lato alto, questo nuovo convertitore può essere utilizzato in modalità boost, buck e buck-boost o con topologie SEPIC e flyback. L'LT3956 offre un rendimento superiore al 94% in modalità boost, eliminando così la necessità di installare un dissipatore di calore esterno. Un pin di regolazione consente all'utente di programmare la frequenza tra 100 kHz e 1 MHz per ottimizzare il rendimento e ridurre al contempo le dimensioni e i costi dei componenti esterni. Disponibile in package QFN da 5 x 6 mm, l'LT3956 è una soluzione estremamente compatta da 25 W per l'azionamento dei LED.

Il dispositivo utilizza la tecnica di regolazione True Color PWM, che assicura un rapporto di dimming fino a 3.000:1. Per requisiti di dimming inferiori, è possibile utilizzare il pin CTRL con dimming analogico di 10:1. L'architettura in current mode a frequenza fissa dell'LT3956 garantisce un funzionamento stabile in un ampio range di tensioni di alimentazione e uscita. Il pin FB con tensione di riferimento a terra funge da ingresso per diverse funzionalità di protezione dei LED, consentendo al convertitore di funzionare come fonte a tensione costante.

La versione LT3956EUHE del dispositivo è disponibile in package QFN da 5 x 6 mm, con prezzi che partono da $3,50 cad. per 1.000 pezzi. È inoltre disponibile una versione I – l'LT3956IUHE – a un prezzo di $4,12 sempre riferito a 1.000 unità.

Entrambi i modelli sono già disponibili a magazzino. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web http://www.linear.com/pr/3956.

 

Didascalia foto: Convertitore da 80 V a corrente e tensione costanti

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LT3956

 

  • Dimming True Color PWM™ con rapporto 3000:1
  • Ampio range di tensioni di ingresso da 4,5 V a 80 V
  • Tensione di uscita fino a 80 V
  • Switch interno da 3,3 A/84 V
  • Regolazione della corrente e tensione costante
  • Rilevamento della corrente sul lato caldo (250 mV)
  • Azionamento di LED in modalità boost, buck, buck-boost o con topologia SEPIC e flyback
  • Frequenza regolabile da 100 kHz a 1 MHz
  • Protezione LED aperta
  • Blocco della sottotensione programmabile con isteresi
  • Pin di stato del loop di tensione costante
  • Driver PWM per la disconnessione degli switch
  • Pin CTRL per la regolazione della soglia di rilevamento sul fronte alto
  • Bassa corrente di arresto: <1 µA
  • Soft-start programmabile
  • Package QFN a 36 conduttori da 5 x 6 mm

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

 

Simona Labianca - Shin Communication

Via Monegherio, 6 - 20090 Cesano Boscone MI - Italy

Tel. +39 02 39547601 - Mob. +39 340 0571697

Skype: simona.shin - Email: simona@shincommunication.com

P  Please, consider your environmental responsibility.
Before printing this e-mail ask yourself: "Do I need a hard copy?"

Questo messaggio e gli allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario. Il ricevente, se diverso dal destinatario, è avvertito che qualunque utilizzo, divulgazione o copia di questa comunicazione comporta violazione delle disposizioni di legge sulla tutela dei dati personali ed è pertanto rigorosamente vietata. Qualora il presente messaggio sia stato ricevuto per errore, Vi preghiamo di informarci immediatamente via e-mail.

 

This e-mail and any files transmitted with it are confidential and may be privileged and are intended solely for the use of the individual or entity to whom they are addressed. Any unauthorised direct or indirect, distribution or copying of this message and any attachments are strictly prohibited. if you have received the e-mail in error please inform us by e-mail.

 

]]>
MarkMonitor allerta che è ancora in corso la vendita on-line di migliaia di biglietti falsi per i Mondiali Wed, 26 May 2010 10:49:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122312.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122312.html Shin Communication Shin Communication

 

                       MarkMonitor allerta che è ancora in corso la vendita on-line di migliaia di biglietti falsi per i Mondiali

 

                                         Nonostante gli avvertimenti della FIFA, migliaia di tifosi potrebbero perdere le partite dei Mondiali per la vendita di biglietti illegali o falsi

 

 

MarkMonitor ha scoperto che, nonostante la tanto reclamizzata politica della FIFA connessa alla vendita e alla cessione dei biglietti per i Mondiali FIFA 2010, è ancora in corso la vendita di migliaia di biglietti on-line.  MarkMonitor mantiene sotto controllo la vendita illegale di biglietti per i mondiali in Sud Africa dallo scorso febbraio e finora ha scoperto ben 2608 elenchi che offrono più di 8000 biglietti.

 

Purtroppo i numeri sono in continua crescita mano a mano che la data di inizio della manifestazione si avvicina.  Attualmente gli elenchi sono aumentati del 200% rispetto a due mesi fa, quando MarkMonitor ha dato il via al progetto.

 

La FIFA ha spiegato chiaramente che i biglietti non possono essere assolutamente venduti, rivenduti, donati o ceduti senza la sua autorizzazione. I biglietti ottenuti in altri modi non saranno ritenuti validi e il possessore non potrà entrare nello stadio per assistere alla partita. In teoria dovrebbe essere impossibile acquistare un biglietto per una delle partite attraverso un canale che non sia quello ufficiale.

 

“Chi acquista on-line si espone al rischio che il biglietto non esista, sia falso o non abbia alcun valore perchè la cessione non è stata autorizzata ufficialmente. In tal caso potrebbe essere respinto ai tornelli”, spiega Charlie Abrahams, Vice Presidente EMEA di MarkMonitor.

 

“La FIFA ha adottato severi provvedimenti per evitare che i tifosi vengano truffati pagando più del dovuto i tanto agognati biglietti, ciò nonostante ne sono ancora in vendita enormi quantità. Questo dimostra che marchi e organizzazioni come la FIFA devono stare sempre con gli occhi bene aperti e impegnarsi per combattere il crimine informatico”.

 

Per maggiori informazioni sui biglietti per i Mondiali visitare il sito http://www.fifa.com/worldcup/organisation/ticketing/tickettransferpolicy.html

 

 

-fine-

 

 

Informazioni su MarkMonitor

MarkMonitor, leader mondiale nel settore della protezione del marchio aziendale, offre soluzioni e servizi completi per tutelare i marchi, la reputazione e i ricavi contro i rischi on-line. Con soluzioni end-to-end in grado di affrontare le crescenti minacce derivanti da frodi on-line, utilizzo illegittimo del marchio e canali non autorizzati, MarkMonitor garantisce accessi sicuri a Internet per le aziende e per i loro clienti. L’esclusivo accesso ai dati della società, abbinato a funzionalità brevettate di prevenzione, rilevamento e risposta in tempo reale, garantisce una vasta protezione contro i rischi on-line in continuo cambiamento, che affliggono le aziende e i loro marchi. Per maggiori informazioni visitare il sito www.markmonitor.com.

 

MarkMonitor è un marchio registrato di MarkMonitor Inc. Tutti gli altri marchi sopra citati sono di proprietà dei rispettivi titolari.

 

 

 

 

]]>
Nuovi convertitori buck-boost e buck sincroni da Linear Technology Tue, 25 May 2010 11:24:05 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122151.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122151.html Shin Communication Shin Communication

 

Convertitori buck-boost a 1 A tripla uscita e ampio range VIN e convertitori buck sincroni da 600 mA a due canali, in package QFN 4x4

 

L’LTC3521 combina un convertitore DC/DC buck-boost da 1 A sincrono con due convertitori DC/DC step-down sincroni da 600 mA  per offrire tre rail di uscita con un rendimento fino al 95%. Il range di tensioni di ingresso dell’LTC3521, compreso tra 1,8 V e 5,5 V, lo rende compatibile con tutti i tipi di slot per schede PC, applicazioni USB e applicazioni con batterie agli ioni di litio a cella singola o alcaline/NiCd/NiMH a cella doppia/tripla. La topologia integrata nel canale buck-boost sincrono dell’LTC3521 garantisce un passaggio continuo tra tutte le modalità operative, rendendolo la soluzione ideale per applicazioni che devono mantenere una tensione di uscita costante anche quando la tensione della batteria scende al di sotto dell’uscita. In molti casi si ottiene un aumento del 20% della durata della batteria. Il canale buck-boost può fornire tensioni di uscita costanti comprese tra 1,8 V e 5,25 V, mentre ognuno dei canali buck sincroni può fornire uscite tra 0,6 V e 5,25 V; l’ideale per una vasta gamma di applicazioni portatili. La frequenza di commutazione costante di 1,1 MHz dell’LTC3521 assicura un funzionamento a basso rumore e una riduzione delle dimensioni dei componenti esterni. La combinazione di componenti esterni di piccole dimensioni e un package QFN-24 da 4 mm x 4 mm o TSSOP-20E porta a una soluzione compatta, adatta per applicazioni con spazio limitato.

 Il canale buck-boost sincrono dell’LTC3521 garantisce un funzionamento in modalità CCM (Continuous Conduction Mode) per massimizzare l’efficienza su un ampio range di tensioni in ingresso, riducendo il rumore di commutazione. I convertitori buck utilizzano il controllo della modalità di corrente e la rettifica sincrona per garantire un’efficienza ottimale. Il funzionamento Burst Mode® selezionabile richiede una corrente di riposo di appena 30 µA e una corrente di spegnimento inferiore a 2µA, con ulteriore aumento della durata delle batterie. Per le applicazioni che richiedono livelli di rumore minimi, l’LTC3521 può essere configurato per operare nella modalità PWM con frequenza fissa, con conseguente riduzione del rumore e delle interferenze RF potenziali. Tra le altre funzioni sono inclusi compensazione interna, soft-start integrato e uscite Power Good per ogni canale.

                        L’LTC3521EUF è disponibile a magazzino in un package QFN-24, mentre l’LTC3521EFE è disponibile in un package TSSOP-20 con funzionalità termiche avanzate; i dispositivi costano, rispettivamente, $3,25 e $3,45, per ordini di 1.000 unità. Per maggiori informazioni, visitare www.linear.com.

 

 

Didascalia foto: Regolatore buck-boost sincrono a 1A (IOUT) e regolatore di commutazione buck da 600 mA a due canali 

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC3521

 

  • Tre convertitori DC/DC ad alto rendimento:
    • buck-boost (VOUT: da 1,8 V a 5,25 V, IOUT: 1 A)
    • buck a due canali (VOUT: da 0,6 V a VIN, IOUT: 600 mA)
  • Range tensioni di ingresso da 1,8 V a 5,5 V
  • Funzionamento Burst Mode® selezionabile da pin
  • Corrente di riposo totale 30 µA in modalità Burst Mode
  • Uscite indicatori Power Good indipendenti
  • Soft-start integrato
  • Protezione da sovraccarico termico e contro la sovracorrente
  • Corrente di spegnimento <2 µA
  • Package compatti QFN-24 da 4 mm × 4 mm e TSSOP-20 con funzionalità termiche avanzate

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

]]>
ENEA aderisce alla eNsembleT Multi-core Alliance Tue, 25 May 2010 09:37:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122129.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122129.html Shin Communication Shin Communication

 

 

ENEA aderisce alla eNsemble™ Multi-core Alliance per fornire una piattaforma software completa per processori multi-core

 

Enea collaborerà con leader del settore per supportare la migliore tecnologia multicore

 

Enea (NASDAQ OMX Nordic:ENEA) ha annunciato di aver aderito alla eNsemble™ Multi-Core Software Alliance, un’organizzazione creata per offrire innovazioni in materia di piattaforme di elaborazione parallela multicore e sviluppo software. Supportata da un ampio gruppo di fornitori hardware e software di fama internazionale, la eNsemble Multi-Core Software Alliance è la base sulla quale gli OEM potranno sviluppare in modo più efficace ed efficiente dispositivi di networking ad alte prestazioni usando processori multicore all’avanguardia. 

 

“I processori multicore sono fondamentali per l’utilizzo di servizi “rich-media” e il passaggio alle reti interamente basate su IP da parte dei principali vettori e provider internazionali”, ha dichiarato Mathias Båth, Vice Presidente Senior del settore marketing di Enea. “La eNsemble Alliance è pronta a rivestire un ruolo fondamentale in questo passaggio, facendo in modo che le aziende leader in campo tecnologico uniscano le forze per innovare e collaborare al fine di accelerare l’adozione dei processori multicore”.

 

 “Siamo lieti che Enea, il più importante fornitore di soluzioni RTOS e Linux ad alte prestazioni per processori multicore, diventi uno dei prestigiosi membri della eNsemble Multi-Core Alliance,” ha dichiarato Behrooz Abdi, Vice Presidente Esecutivo e General Manager di NetLogic Microsystems, membro fondatore della eNsemble Multi-Core Alliance. “Grazie a questa comunità di innovatori tecnologici, leader nei rispettivi settori di competenza, l’alleanza è in grado di realizzare una piattaforma che consenta agli sviluppatori di creare applicazioni e soluzioni innovative, in grado di sfruttare a pieno le ottime prestazioni e le funzionalità dei processori multicore”.

 

In qualità di membro fondatore della eNsemble Multicore Software Alliance, NetLogic Microsystems presenterà il modello di programmazione per la sua famiglia di processori multicore, multi-threaded ai membri dell’organizzazione in modo da consentire un solido abbinamento tra software di networking e i processori multicore XLR®, XLS® and XLP™.  Questo comporterà notevoli miglioramenti in termini di efficienza della parallelizzazione dei codici software e della prestazioni generali del sistema. La piattaforma aperta inoltre consente lo sviluppo di nuovi servizi e applicazioni potenziati per le reti Internet di nuova generazione che sono altamente ottimizzate per processori multicore, multi-threaded.

Per maggiori informazioni sulla eNsemble Multi-core Software Alliance visitare www.ensemble-multicore.org.

 

Informazioni su Enea

Enea è una società internazionale che offre software e servizi, specializzata in prodotti basati sulla comunicazione. Con i suoi 40 anni di esperienza è leader mondiale nello sviluppo di piattaforme software con notevoli esigenze in termini di disponibilità e prestazioni. L’esperienza di Enea nel settore dei sistemi operativi in tempo reale e del middleware a elevata disponibilità consente di ridurre i cicli di sviluppo, contenere i costi dei prodotti e migliorare l’affidabilità del sistema. Le soluzioni verticali di Enea includono dispositivi e infrastrutture di telecomunicazione, settori medtech, automotive e militare/aeronautico. Enea ha uffici in Europa, Nord America e Asia. Enea è quotata al Nasdaq OMX Nordic Exchange Stockholm AB. Per maggiori informazioni, visitare enea.com o scrivere a info@enea.com

 

Enea®, Enea OSE®, Netbricks®, Polyhedra® and Zealcore® are registered trademarks of Enea AB and its subsidiaries. Enea OSE®ck, Enea OSE® Epsilon, Enea® Element, Enea® Optima, Enea® Optima Log Analyzer, Enea® Black Box Recorder, Enea® LINX, Enea® Accelerator, Polyhedra® Flashlite, EneaÒ dSPEED Platform, Enea® System Manager, Accelerating Network Convergence™, Device Software Optimized™ and Embedded for Leaders™ are unregistered trademarks of Enea AB or its subsidiaries. Any other company, product or service names mentioned above are the registered or unregistered trademarks of their respective owner. © Enea AB 2009.

 

 

]]>
Red Gates a Milano - Dal 9 al 13 Maggio 2010 Mon, 10 May 2010 09:39:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/120276.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/120276.html Shin Communication Shin Communication

Red Gates a Milano - Dal 9 al 13 Maggio 2010

 

Red By Marrakech ovvero quando Marrakech arriva a Milano con tre porte rosse in Corso Como, Piazza Cadorna e Piazzale Baracca

 

Intrigati dai “Red Gates By Marrakech experience” disseminati in città, i passanti verranno trasportati nella magia della città di Marrakech.

Questo tocco di brillantezza, questa energia color rosso spezzerà la monocromia della città, offrendo un assaggio del calore tipico di Marrakech svelerà poi l’intensità vivace della Città Rossa.

Ogni Red Gates evocherà l’esperienza turistica di Marrakech e le sensazioni ad essa collegate.

Attraverso i Red Gates By Marrakech, dislocati in cinque città cosmopolite, il grande pubblico scoprirà la nuova Marrakech, LA destinazione «City break».

Dove? A Milano: dal 9 al 13 maggio 2010 in:

Corso Como

Piazza Cadorna

Piazzale Baracca

Tutti potranno fotografarsi vicino a una delle Red Gates e pubblicare la foto sulla pagina di Facebook dedicata a Marrakech http://www.facebook.com/marrakech.

Jazia Santissi, Direttore dell’Ente Nazionale per il Turismo del Marocco è a vostra completa disposizione per illustrarvi la campagna internazionale Red by Marrakech.

E dopo Milano le Red Gates si sposteranno a:

Parigi: dal 25 al 29 maggio 2010

Berlino: dal 6 al 10 giugno 2010

New York: Settembre 2010

Londra: nell’autunno 2010

 

A proposito di Red By Marrakech

 

Red By Marrakech propone di scoprire Marrakech sotto un nuovo aspetto, attraverso gradazioni del rosso che rivelano una città custode delle tradizioni e del patrimonio culturale ed architettonico che ne fanno uno dei luoghi più alti del turismo internazionale. Una città cosmopolita e all'ultima moda come le più grandi metropoli.

Red By Marrakech proporrà una selezione tra il meglio della Città Rossa, senza tralasciare la Marrakech contemporanea.

Visitate e iscrivetevi alla nuova pagina di Facebook dove potrete essere aggiornati sulle attività Red by Marrakech: http://www.facebook.com/marrakech.

 

]]>
Convertitore DC/DC da 6 A e 2,5 MHz con configurazione boost/inverter e protezione dai guasti Tue, 06 Apr 2010 10:16:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/123280.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/123280.html Shin Communication Shin Communication

 

Convertitore DC/DC da 6 A e 2,5 MHz con configurazione boost/inverter

e protezione dai guasti

 

Linear Technology Corporation presenta l'LT3579, un convertitore DC/DC step-up a frequenza fissa e in current mode che integra funzionalità di protezione dai guasti in caso di cortocircuito delle uscite, sovratensione su ingressi/uscite e condizioni di sovratemperatura. L'LT3579 è dotato di due switch integrati da 42 V, un interruttore master da 3,4 A e un interruttore slave da 2,6 A che possono essere collegati insieme per una corrente totale di 6 A. Il dispositivo funziona da un intervallo di tensione di ingresso compreso tra 2,5 V e 16 V (fino a 40 V con protezione dal transiente) ed è ideale per le applicazioni del settore automotive e per quelle alimentate a batterie Li-Ion a singola cella. Compatibile con numerosi alimentatori locali, l'LT3579 può essere configurato come convertitore boost, SEPIC o inverter. Grazie al package QFN da 4 x 5 mm (o TSSOP-20E) in combinazione con le dimensioni ridotte dei componenti esterni, questo dispositivo offre una soluzione compatta e conveniente al tempo stesso.

Gli switch a bassa VCESAT dell'LT3579, pari a 0,25 V (per una corrente di 5,5 A se gli switch insieme), garantiscono livelli di efficienza fino al 90%. Con entrambi gli switch combinati da un ingresso a 5 V, l'LT3579 fornisce una potenza massima di 1,7 A a 12 V o di 1,2 A a -12 V. Per le uscite ad alta tensione, l'interruttore slave dell'LT3579 supporta topologie di pompe di carica ad alta potenza, che sono molto efficienti e richiedono pochi componenti esterni. La frequenza di commutazione dell'LT3579 può essere programmata tramite un singolo resistore o sincronizzata su un clock esterno a una frequenza di 200 kHz-2,5 MHz, così da ridurre al minimo le dimensioni dei componenti esterni ed evitare bande di frequenza soggette a disturbi. Il blocco della sottotensione (UVLO) può essere regolato dall'utente in modo da ottenere prestazioni ottimali del sistema. Inoltre, un singolo resistore di reazione imposta la tensione di uscita, riducendo al minimo la necessità di componenti esterni. Alle caratteristiche descritte si aggiungono anche la sincronizzazione esterna e il monitoraggio della temperatura di giunzione.

Per le applicazioni che richiedono una corrente di uscita più elevata è disponibile la versione LT3579-1, che offre un segnale di pin CLKOUT sfasato di 180°C rispetto all'oscillatore esterno e consente quindi l'uso del dispositivo con applicazioni multifase.

I modelli LT3579EUF e LT3579-1EUF sono disponibili in package QFN-20 da 4 x 5 mm a un prezzo iniziale di $3,30/cad. per 1.000 pezzi. Le versioni LT3579EFE e LT3579-1EFE sono disponibili anche nei package TSSOP-20 con funzionalità termiche avanzate; il loro prezzo iniziale è di $3,45 per 1.000 unità. A magazzino sono inoltre disponibili le versioni per il funzionamento a temperature industriali (da -40°C a 125°C), i modelli LT3579IUFD, LT3579-1IUFD e LT3579IFE, LT3579-1IFE. Il prezzo per questi dispositivi è rispettivamente di $3,67 e $3,83 cad. per 1.000 pezzi. Per ulteriori informazioni, vedere il sito http://www.linear.com/pr/3579.

 

Riepilogo delle caratteristiche: LT3579/-1

 

  • Switch di potenza combinato da 6 A e 42 V
  • Protezione contro i cortocircuiti delle uscite
  • Ampio range di tensioni di ingresso: da 2,5 V a 16 V (operativa) – max. 40 V (transiente)
  • LT3579-1: funzionamento in antifase
  • Switch master/slave (3,4 A/2,6 A)
  • Blocco della sottotensione configurabile dall'utente
  • Configurazione in modalità boost, SEPIC, inverter o flyback
  • Switch a bassa tensione VCESAT: da 250 mV a 5,5 A (tipica)
  • Sincronizzazione sul clock esterno
  • Possibilità di sincronizzare altri regolatori di commutazione
  • Pin SHDN ad alto guadagno accetta segnali di ingresso variabili lentamente
  • Package TSSOP a 20 conduttori e package QFN a 20 conduttori da 4 x 5 mm

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

]]>
Controller DC/DC multifase step-down ad alta potenza Sat, 06 Mar 2010 10:33:16 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/123145.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/123145.html Shin Communication Shin Communication

Controller DC/DC multifase step-down ad alta potenza

 

L’LTC3856 offre rilevamento a distanza della tensione di uscita differenziale, posizionamento attivo della tensione  e tecnica Stage Shedding

 

Linear Technology Corporation presenta l’LTC3856, un controller DC/DC step-down sincrono a due fasi e con un’uscita ad alta efficienza (fino al 95%) con funzionamento PolyPhase®, rilevamento della tensione di uscita differenziale e sincronizzazione a PLL (Phase-Locked Loop) integrata. E’ possibile implementare topologie multifase fino a 12 fasi in modo da ottimizzare i requisiti di filtraggio in ingresso e uscita per applicazioni a corrente elevate (fino a 300 A). L’amplificatore differenziale fornisce il rilevamento a distanza della tensione di uscita sui terminali positivo e negativo, garantendo una regolazione molto precisa a prescindere da perdite IR su tracce, vias e interconnessioni. Le applicazioni includono alimentazioni per ASIC e FPGA, bus di distribuzione dell’alimentazione, amplificatori audio ad alta potenza e server di rete.

L’LTC3856 funziona con tutti i MOSFET a canale N da tensioni di ingresso comprese tra 4,5 V e 38 V e può supportare tensioni di uscita comprese tra 0,6 V e 5 V con una precisione di ± 0,75%. La corrente in uscita viene rilevata misurando la caduta di tensione sull’induttore di uscita (DCR) o utilizzando un resistore di rilevamento. La compensazione programmabile in temperatura della regolazione DCR  mantiene un limite di sovracorrente preciso e costante in un ampio range di temperatura. I potenti driver per gate integrati riducono al minimo le perdite di commutazione dei MOSFET, consentendo l’utilizzo di più MOSFET collegati in parallelo. La frequenza operativa può essere programmata in modo fisso da 250 kHz a 770 kHz oppure sincronizzata su un clock esterno grazie al PLL interno. L’on-time minimo di soli 90 ns rende l’LTC3856 la soluzione ideale per applicazioni con un elevato rapporto di step-down.

L’LTC3856 prevede la tecnica regolabile Stage Shedding che consente di migliorare l’efficienza in presenza di carichi leggeri eliminando le perdite dovute alla carica dei gate e le perdite di commutazione di una delle fasi di uscita. Inoltre l’LTC3856 può essere configurato per in funzionamento Burst Mode® regolabile per ottenere un rendimento ancora maggiore con carichi leggeri. Il suo AVP (Adaptive Voltage Positioning) riduce al minimo la deviazione della tensione transitoria massima durante uno step della corrente di carico.

Le funzioni di tracking e sequencing consentono di ottimizzare l’accensione e lo spegnimento di più alimentatori. Tra le altre caratteristiche sono inclusi il controllo in current mode, un LDO incorporato per l’alimentazione del circuito integrato, soft-start programmabile, un’uscita power good e un sistema di controllo della tensione VCC esterna.

L’LTC3856 è disponibile in un package SSOP-38 con funzionalità termiche avanzate o un package QFN-32 da 5 mm x 5 mm e funziona con temperature di giunzione comprese tra -40°C e 125°C. Il prezzo per ordini di 1000 unità parte da $3,12 cad. Le due versioni sono disponibili a magazzino. Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.linear.com/pr/3856

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC3856

 

·      Funzionamento multifase: fino a 12 fasi

·      Alto rendimento: fino al 95%

·      Tecnica Stage Shedding regolabile

·      Funzionamento Burst Mode® programmabile

·      Ampio range VIN da 4,5 V a 38 V

·      VOUT comprese tra 0,6 V e 5 V, precisione ± 0,75%

·      Amplificatore differenziale per il rilevamento a distanza della tensione di uscita

·      Rilevamento della corrente RSENSE o DCR

·      Compensazione programmabile in temperatura  per la regolazione DCR

·      Potenti driver per gate dei MOSFET a canale N

·      AVP (Adaptive Voltage Positioning)

·      Tracking della tensione di uscita o soft-start programmabile

·      Frequenza fissa con sincronizzazione a PLL da 250 kHz a 770 kHz

·      Controllo in current mode per una ripartizione corrente semplice e precisa della corrente

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

LT, LTC, LTM, µModule, Burst Mode, PolyPhase, Stage Shedding e sono marchi registrati e Stage Shedding è un marchio di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

 

 

Simona Labianca - Shin Communication

Via Monegherio, 6 - 20090 Cesano Boscone MI - Italy

Tel. +39 02 39547601 - Mob. +39 340 0571697

Skype: simona.shin - Email: simona@shincommunication.com

P  Please, consider your environmental responsibility.
Before printing this e-mail ask yourself: "Do I need a hard copy?"

Questo messaggio e gli allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario. Il ricevente, se diverso dal destinatario, è avvertito che qualunque utilizzo, divulgazione o copia di questa comunicazione comporta violazione delle disposizioni di legge sulla tutela dei dati personali ed è pertanto rigorosamente vietata. Qualora il presente messaggio sia stato ricevuto per errore, Vi preghiamo di informarci immediatamente via e-mail.

 

This e-mail and any files transmitted with it are confidential and may be privileged and are intended solely for the use of the individual or entity to whom they are addressed. Any unauthorised direct or indirect, distribution or copying of this message and any attachments are strictly prohibited. if you have received the e-mail in error please inform us by e-mail.

 

]]>
Regolatore step-down da 35 V e 2 MHz a due canali, con reset all’accensione e watchdog timer Fri, 26 Feb 2010 10:42:09 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/106117.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/106117.html Shin Communication Shin Communication  

Regolatore step-down da 35 V (protezione dalla tensione transitoria fino a 55 V) e 2 MHz a due canali, con reset all’accensione e watchdog timer

 

MILPITAS, California – Linear Technology Corporation presenta l’LT3640, un regolatore di commutazione step-down in current mode a doppio canale, con reset all’accensione e watchdog timer. Il range di tensione d’ingresso tra 4 V e 35 V e la protezione dai picchi di tensione transitori fino a 55 V rendono questo dispositivo ideale in condizioni di load dump e avviamento a freddo per le applicazioni del settore automotive. L’LT3640 utilizza un progetto unico a due canali, con canale non sincrono ad alta tensione in ingresso (da 4 VIN a 35V IN, 55 VIN transitoria) e corrente di uscita di 1,1 A, abbinato a un canale sincrono con una tensione in ingresso inferiore (da 2,5 VIN a 5,5 VIN) che fornisce una corrente continua di uscita fino a 0,9 A. Sebbene il prodotto abbia ingressi separati per ciascun canale, la maggior parte delle applicazioni utilizzerà l’uscita del canale ad alta tensione per alimentare quello a bassa tensione, offrendo una doppia uscita con ottimizzazione dell’efficienza e della frequenza di commutazione. Ad esempio, usando un ingresso nominale a 12 V e una frequenza di commutazione di 2 MHz, l’LT3640 può fornire un’uscita da 3,3 V a 600 mA con un’efficienza dell’85% mediante il canale ad alta tensione, e un’uscita da 1,8 V a 800 mA con un’efficienza di conversione secondaria dell’87% mediante il canale a bassa tensione.

Le funzioni di controllo integrate per la supervisione del microprocessore supportano applicazioni ad alta affidabilità (come ad es. unità di controllo elettronico per il settore automotive). L’LT3640 include un timer per il reset all’accensione per ciascun canale e un timer di watchdog comune. I timeout di reset e di watchdog sono regolabili in modo indipendente mediante condensatori esterni. Le rigorose specifiche di precisione e l’immunità ai glitch garantiscono il funzionamento affidabile del sistema senza false commutazioni. L’LT3640 grazie al timer watchdog regolabile controlla i fronti di discesa al pin di ingresso troppo vicini o troppo lontani tra loro.

L’utente può programmare la frequenza di commutazione da 350 kHz a 2,5 MHz, consentendo ai progettisti di ottimizzare l’efficienza e di evitare bande di frequenza sensibili al rumore. Analogamente l’on-time minimo consente di offrire frequenze di commutazione elevate anche con rapporti di step-down elevati. Ad esempio, con un ingresso di 16 V, l’LT3640 può fornire un’uscita da 3,3 V usando una frequenza di commutazione di 2 MHz, evitando quindi bande di frequenza critiche (es. radio AM) e riducendo le dimensioni dei componenti esterni. L’LT3640 può generare tensioni di uscita di 1,26 V nel canale ad alta tensione e di 0,6 V in quello a bassa tensione, ciò permette di alimentare l’ultima generazione di microprocessori. Il funzionamento in Burst Mode® a basso ripple riduce la corrente di riposo ad appena 350 µA,  mantenendo il ripple di uscita al di sotto di 15mVPK-PK e rendendo questo dispositivo ideale per applicazioni come i sistemi automotive o di telecomunicazione che richiedono il funzionamento continuo o la massima durata della batteria. La combinazione tra il  package QFN-28

(o TSSOP-28) da 4 mm x 5 mm e l’elevata frequenza di commutazione consente di limitare le dimensioni degli induttori e dei condensatori esterni, in modo da garantire un ingombro ridotto dell’apparecchio ed elevate prestazioni termiche.

I prezzi dell’LT3640EUFD e dell’LT3640EFE partono, rispettivamente, da $3,50 e $3,65 cad. per 1000 unità. L’LT3640IUFD e l’LT3640IFE sono testati e garantiti per il funzionamento con una temperatura di giunzione compresa tra -40°C e 125°C; i prezzi sono, rispettivamente, di $3,89 e $4,06 cad. per 1.000 unità. Tutte le versioni sono disponibili a magazzino. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.linear.com.

 

Riepilogo delle caratteristiche: LT3640

 

  • Regolatore buck ad alta tensione:
    • funzionamento da 4 V a 35 V, il blocco della sovratensione protegge fino a 55 V
    • corrente di uscita di 1,1 A
  • Regolatore buck sincrono a bassa tensione:
    • range tensioni in ingresso da 2,5 V a 5,5 V
    • corrente di uscita  0,9 A
  • Conversione da 16VIN a 3,3 VOUT a 2 MHz
  • Frequenza di commutazione sincronizzabile, regolabile da 350 kHz a 2,5 MHz
  • Timer di reset all’accensione programmabile
  • Timer di watchdog con finestra temporale programmabile
  • Funzionamento Burst Mode® con basso ripple (15 mVPK-PK), corrente di riposo = 350 µA
  • Protezione contro i cortocircuiti
  • Funzionalità soft-start programmabile
  • Bassa corrente di arresto: IQ < 1µA
  • Package TSSOP-28 e QFN-28 (4 mm × 5 mm) con funzionalità termiche avanzate

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

]]>
L'Ufficio Nazionale per il Turismo del Marocco ha scelto Le Public Système e Shin Communication per la campagna 2010 per Marrakech Tue, 09 Feb 2010 09:51:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/104973.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/104973.html Shin Communication Shin Communication

L’Ufficio Nazionale per il Turismo del Marocco ha scelto

il Gruppo di Comunicazione Le Public Système e Shin Communication per

la campagna internazionale 2010 di rapporti con la stampa e le pubbliche relazioni per la destinazione di Marrakech

 

Shin Communication è il partner esclusivo di Le Public Système che l’affiancherà per le attività in Italia

 

 

Nell’ambito del piano globale integrato volto a promuovere la destinazione di Marrakech, l’Ufficio Nazionale per il Turismo del Marocco intende condurre una campagna internazionale di pubbliche relazioni e rapporti con la stampa che si svolgerà in sette Paesi durante tutto il 2010: la campagna RedM By Marrakech, ideata da Le Public Système, un’agenzia dalla solida competenza turistica.

 

 

Con tale concetto RedM By Marrakech - Come Marrakech torna ad essere fonte d’ispirazione ed evocatrice di un’impronta specifica - l’agenzia avrà il compito di valorizzare le attrattive turistiche e culturali di Marrakech e di conferire una dimensione inedita a tale destinazione simbolo del Marocco, tramite contenuti forti e differenziati per ogni tipologia di pubblico.

 

- La Stampa internazionale tramite una campagna di Rapporti con la Stampa che posizioni Marrakech quale destinazione « City break » del momento, ancorata all’autenticità e alla cultura viva, ma rivolta contemporaneamente a una diversificazione della propria offerta.

 

- Il grande pubblico con degli spazi di informazione dedicati, ubicati in luoghi rinomati di sei città cosmopolite, che rimandano all’immagine di Marrakech, immergendo il pubblico nella magia della città rossa.

 

- Gli opinion leader, grazie a un’operazione di pubbliche relazioni: Marrakech, con il suo spirito, la sua atmosfera, l’essenza stessa della « Perla del Sud » illumina la notte attraverso il mondo nelle sei serate esclusive organizzate a Londra, Parigi, Milano, Berlino, New York e Mosca.

 

Heaven, gruppo di comunicazione e di marketing on-line entrato recentemente in Le Public Système, ha ideato un dispositivo di supporto e di visibilità on-line, gateway tra le varie porte, volto a creare un collegamento digitale tra i target e l’offerta turistica di Marrakech in tutta la sua diversità. Questa strategia realizza un mix tra distribuzione di contenuto, e ottimizzazione della presenza di Marrakech nei social media. 

 

Contatti stampa Le Public Système – Shin Communication

Simona Labianca - Tel. 02 39 54 76 01 – simona@shincommunication.com

 

Contatto stampa Ente Nazionale per il Turismo del Marocco

Elena Foggini - Tel. 02 58 30 36 33 - elena.foggini@turismomarocco.it

 

Contatto stampa Heaven

Maty Ndiaye – Tel. 01 72 81 06 30 – maty.ndiaye@heaven.fr

 

Le Public Système

Creata nel 1993, Le Public Système è la nona società di consulenza in comunicazione in Francia *. Le Public Système propone una vera alternativa agli strumenti e ai media tradizionali, avvalendosi del suo know-how nei  settori Eventi & Viaggi, Rapporti con la stampa & Pubbliche Relazioni, Marketing & Digital e della produzione di contenuti audiovisivi e multimediali. Quotata all’Euronext di Parigi (Codice ISIN: FR0000065278), Le Public Système, che oggi conta 350 collaboratori, ha registrato un fatturato di 121.7 Mln € e un margine lordo di 39,4 Mln € nel 2008.

*Classifica delle 400 società di comunicazione in Francia, pubblicata nel n° 1565 del 12/11/2009 di Strategie, in termini di fatturato e di risultato netto nel 2008.

 

Shin Communication

Nata nel 2008, Shin Communication è un’agenzia di comunicazione che si propone di supportare le organizzazioni nella gestione della comunicazione come investimento necessario per costituire il vantaggio competitivo e di business nel lungo periodo. Il carattere giapponese “Shin” ha numerosi significati, tra i quali cuore, mente, coraggio, spirito o anche intima essenza. Shin Communication si dedica al processo di comunicazione con il cuore, la mente e il coraggio di esprimersi.

]]>
Dispositivo di monitoraggio della potenza e della corrente per ottimizzare sistemi e schede Tue, 02 Feb 2010 11:48:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/104614.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/104614.html Shin Communication Shin Communication

Dispositivo di monitoraggio della potenza e della corrente

per ottimizzare sistemi e schede

 

MILPITAS, California – Linear Technology Corporation presenta l'LT2940, un dispositivo di monitoraggio dell'alimentazione e della corrente per sistemi da 4 V a 80 V. L'LT2940 fornisce i circuiti necessari per la misurazione, il monitoraggio e il controllo precisi dell'alimentazione nei casi in cui la corrente e la tensione possono variare a causa incertezze della tensione di alimentazione di variazioni parametriche dei componenti o segnali variabili nel tempo. A differenza dei tradizionali dispositivi di monitoraggio dell'energia – basati su convertitori di dati e registri moltiplicatori per il calcolo dell'energia – l'LT2940 utilizza un moltiplicatore analogico a quattro quadranti che garantisce misurazione della potenza e della corrente con precisione rispettivamente del 5% e del 3% in modo che le schede e i sistemi possano essere altamente efficienti e affidabili.

L'LT2940 è ideale per l'uso su schede e server di linea, circuit breakers con rilevamento della potenza, loop di controllo della potenza e per numerose applicazioni per la misurazione.

            Oltre a misurare la corrente sul lato caldo e la tensione differenziale, l'LT2940 calcola la potenza istantanea a una larghezza di banda superiore a 500 kHz. Le correnti bidirezionali sul lato caldo e le differenze di tensione bipolare vengono gestite da un moltiplicatore a quattro quadranti e da uno stadio di uscita push-pull, che consente al dispositivo di indicare il flusso di energia bidirezionale. Dopo aver misurato la corrente e la tensione è possibile scalare, filtrare e monitorare separatamente i relativi livelli tramite l’uscita in corrente proporzionale alla corrente e l’uscita in corrente proporzionale alla potenza. È inoltre possibile utilizzare un comparatore integrato con uscite a collettore aperto complementari in modo da creare dei loop di controllo PWM o fornire una logica semplice o per implementare un pin di sovraccarico, o un indicatore di allarme a LED, o uno switch a MOSFET per interrompere il carico, o il  pilotaggio di una ventola esterna o comandare un contatore binario per le applicazioni di misurazione. L'ampio range di alimentazione, la larghezza di banda elevata e la precisione senza compromessi – se combinati insieme – rendono l'LT2940 una soluzione completa e versatile per il monitoraggio della potenza.

L'LT2940 è disponibile per applicazioni commerciali e industriali e supporta temperature di esercizio comprese rispettivamente tra 0°C e 70°C e tra -40°C e 85°C. Attualmente è offerto in package DFN-12 da 3 x 3 mm e MSOP a 12 connettori conformi alla direttiva RoHS. I prezzi partono da $2,05/cad. per 1.000 unità. Per maggiori informazioni e per conoscere l'intera gamma dei prodotti, visitare il sito web www.linear.com.

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LT2940

 

  • Misurazione della potenza sui quattro quadranti
  • Misurazione della potenza con precisione del 5%
  • Rilevamento sul lato caldo di tensioni da 4 V a 80 V, max. 100 V
  • Uscite di corrente proporzionali alla corrente e alla potenza
  • Larghezza di banda uscita superiore a 500 kHz
  • Misurazione della corrente con precisione del 3%
  • Range di alimentazione da 6 V a 80 V, max. 100 V
  • Uscite del comparatore a collettore aperto con e senza inversione
  • Package DFN-12 da 3 x 3 mm e MSOP-12

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

LT, LTC, LTM, µModule e Linear sono marchi registrati di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

]]>
AnySharp: non è mai stato così semplice affilare i coltelli in tutta sicurezza Mon, 01 Feb 2010 10:13:04 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/104505.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/104505.html Shin Communication Shin Communication

AnySharp: non è mai stato così semplice affilare i coltelli in tutta sicurezza

 

Con questo piccolo apparecchio è possibile affilare ogni tipo di lama senza sforzi

 

Bagnolo San Vito  - 1° Febbraio 2010 – Hot Line annuncia la disponibilità anche in Italia dell’originale AnySharp, arrotino proveniente dalla Scozia. Questo “affilatore” è adatto a tutte le lame e ha già riscosso molto successo in diverse nazioni come Inghilterra, Francia, Germania e Spagna.

 

Non vi è mai capitato di dover preparare un pranzo importante e mentre gli ospiti incominciano ad arrivare vi accorgete che i vostri costosi coltelli non sono affilati e che serve molta forza e molta pazienza per tagliare anche i cibi più morbidi?

 

Niente panico!

Il piccolo AnySharp affilerà ogni lama, dai coltelli da tavola ai coltelli da cucina temprati, compreso quello dentellato per tagliare il pane, dai coltelli da hobby ai pregiati coltelli da collezione, assicurando la massima qualità di affilatura.

 

Con AnySharp affilare i coltelli è diventato facile e veloce e le vostre lame saranno sempre affilate e taglienti! 

 

A differenza dei vecchi metodi di affilatura, AnySharp è estremamente sicuro da usare.

 

L'originale AnySharp è unico, grazie alla tecnologia brevettata dei denti al carburo di tugsteno che rende la lama molto affilata e la sua potente ventosa di fissaggio PowerGrip, che permette di fissarlo su ogni superficie liscia, eliminando completamente il pericolo di  tagliarsi, come accade spesso se si tiene fermo l'affilatore con la mano.

 

A differenza degli altri metodi presenti sul mercato, affilare le lame con AnySharp è semplicissimo. Non serve nessuna abilità particolare, non dovete trovare il corretto angolo di affilatura, non vi dovete preoccupare di bagnare la lama o altre complicazioni. Passare semplicemente la lama attraverso i denti, già pre-impostati con il corretto angolo ottimale di affilatura, tre o quattro volte con una leggera pressione è tutto quello che serve per far tornare la lama affilata come quando l'avete acquistata!

 

Yusuf Okhai, Amministratore Delegato della ditta Medea (UK) produttrice di AnySharp, dichiara “tutte le precauzioni sono state prese per essere certi che AnySharp affili le lame nel miglior modo possibile, in modo facile e sicuro”.

 

Un utile accessorio per ogni casa.

Le ridotte dimensioni di AnySharp, solo 6cm x 6cm, consentono di tenerlo sempre a portata di mano e avere la certezza che le vostre lame taglieranno e affetteranno sempre perfettamente!

 

Ecco uno dei commenti inviati al sito di AnySharp da Diane (Gloucester, UK): "In tutti gli anni in cui ho cucinato, oltre 50 .... non ho mai trovato un così piccolo grande oggetto. Nessuna difficoltà, facile da riporre e funziona ... per Giove, funziona! ''

 

L'originale AnySharp  è acquistabile on-line e nei migliori negozi di ferramenta e casalinghi.

 

Tutti i dettagli sul prodotto e un video dimostrativo sono disponibili sul sito www.anysharp.com/it

 

L’originale AnySharp è distribuito in Italia da:

Hot Line Srl

Via Dell'Artigianato 4

46031 Bagnolo San Vito (MN)

Tel. 0376 252425

e-mail info@hotline.it 

]]>
Convertitori digitale/analogico quadrupli I2C rail-to-rail a 12, 10 e 8 bit Wed, 27 Jan 2010 23:00:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/104211.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/104211.html Shin Communication Shin Communication

Convertitori digitale/analogico quadrupli I2C rail-to-rail a 12, 10 e 8 bit con riferimento interno e reset su uscite ad alta impedenza per il margining dell'alimentazione

 

MILPITAS, California Linear Technology Corporation presenta i convertitori digitale/analogico (DAC) quadrupli rail-to-rail a 12, 10 e 8 bit della gamma LTC2635 con riferimento di precisione di 10ppm/°C integrato in package QFN e MSOP compatti da 3 x 3 mm. Il convertitore DAC può essere ordinato sia nella versione con fondo scala a 2,5 V (LTC2635-L) che in quella con fondo scala a 4,096 V (LTC2635-H). Oltre alle funzionalità di reset all'accensione a zero o a metà scala, l'LTC2635-L è disponibile anche con uscite ad alta impedenza durante il reset all'accensione e lo spegnimento. Ciò consente di utilizzare il convertitore DAC in applicazioni quali il margining dell'alimentazione, dove le relative uscite devono essere isolate elettricamente dall'alimentatore al momento dell'accensione, prima di essere utilizzate per aumentare e ridurre le tensioni di alimentazione.

Il riferimento interno e le piccole dimensioni dell'LTC2635 sono ideali per una vasta gamma di applicazioni industriali, automotive e ATE. L'LTC2635 offre prestazioni a 12 bit con errore INL pari a ±2,5 LSB (max) e crosstalk di 3nV•s, assicurando interferenze minime sugli altri DAC in caso di cambiamento di tensione di un convertitore. Poiché il dispositivo funziona da un'alimentazione singola compresa tra 2,7 e 5,5 V, la corrente di alimentazione per ciascun DAC è molto bassa (125 µA).

Oltre alla possibilità di optare per una delle tre risoluzioni disponibili, i progettisti possono anche selezionare un range sul fondo scala da 2,5 V a 4,096 V, oltre che opzioni di accensione su scala zero, metà scala o uscite ad alta impedenza (Hi-Z). Il package QFN a 16 pin da 3 x 3 mm include un pin LDAC (Load-DAC) hardware, tre pin di indirizzamento per la selezione di 27 indirizzi I2C univoci e un pin REFLO. Il package MSOP a 10 pin dispone di un solo pin di indirizzamento per la selezione di fino a 3 indirizzi univoci sul bus I2C. Tutte le opzioni dell'LTC2635 supportano i range di temperatura tipici delle applicazioni automotive (da -40°C a +125°C) e commerciali (da 0°C a +70°C). Il prezzo parte da $2,03/cad. per 1.000 unità. Per maggiori informazioni visitare il sito web all'indirizzo www.linear.com.

 

 

 Articolo

Bit

DAC

I/O

Riferimento

Package

LTC2637

12, 10, 8

8

I2C

Ingresso o uscita

MSOP-16, DFN-14 da 4 x 3 mm

LTC2636

12, 10, 8

8

SPI

Ingresso o uscita

MSOP-16, DFN-14 da 4 x 3 mm

LTC2635

12, 10, 8

4

I2C

Ingresso o uscita

MSOP-10, QFN-16 da 3 x 3 mm

LTC2634

12, 10, 8

4

SPI

Ingresso o uscita

MSOP-10, QFN-16 da 3 x 3 mm

LTC2631

12, 10, 8

1

I2C

Ingresso o uscita

TSOT23-8

LTC2630

12, 10, 8

1

SPI

Solo interno o VCC

SC70-6

LTC2640

12, 10, 8

1

SPI

Ingresso o uscita

TSOT23-8

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC2635

 

·         Riferimento di precisione integrato:

o    2,5 V fondo scala – 10ppm/°C (LTC2635-L)

o    4,096 V fondo scala – 10ppm/°C (LTC2635-H)

  • Errore di non linearità integrale (INL) a 12 bit max: ±2,5 LSB
  • DAC con I2C con compatibilità a livello di pin e software
  • Tensione monotonica garantita con temperature da -40°C a +125°C
  • Crosstalk ultrabasso tra convertitori DAC (3nVs)
  • Basso rumore (0,75 mVP-P, da 0,1 Hz a 200 kHz)
  • Riferimento interno o esterno selezionabile
  • Range di alimentazione da 2,7 V a 5,5 V (LTC2635-L)
  • Funzionamento a bassa potenza: 125 µA per DAC
  • Opzioni di reset all'accensione su scala zero, metà a scala o Hi-Z
  • Package DFN-16 e MSOP-10 da 3 x 3 mm con ingombro ridotto

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

 

LT, LTC, LTM, µModule e Linear sono marchi registrati di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

]]>
Convertitore DAC a 18 bit con INL e DNL di ±1 LSB Wed, 20 Jan 2010 09:25:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/103489.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/103489.html Shin Communication Shin Communication

Convertitore DAC a 18 bit con INL e DNL di ±1 LSB

 

MILPITAS, California – 19 gennaio 2010 – Linear Technology Corporation presenta l'LTC2757, il primo convertitore digitale-analogico (DAC) a 18 bit in grado di fornire eccellenti specifiche di corrente continua, con parametri INL e DNL entrambi di ±1 LSB (max). L'LTC2757 è un dispositivo a 18 bit che assicura precisione in un intervallo di uscita di ±10 V, offrendo un tempo di assestamento su fondo scala di soli 2,1µs e un impulso glitch di 1,4 nV•s. La rapidità di assestamento e il basso glitch riducono la distorsione armonica, rendendo così possibile la generazione di forme d'onda in uscita a frequenza superiore e rumore ridotto. Questa esclusiva combinazione in termini di precisione CC e CA consente di progettare strumenti, apparecchiature di test automatizzate, sistemi di acquisizione dei dati e dispositivi medicali con prestazioni più elevate.

            Tramite software o pin-strapping è possibile selezionare sei intervalli di tensione univoci in uscita (da 0 V a 5 V, da 0 V a 10 V, ±10 V, ±5 V, ±2,5 V e da -2,5 V a +7,5 V), eliminando la necessità di aggiungere stadi di guadagno di precisione e consentendo così ai clienti di migliorare la logistica di produzione e adattare rapidamente il magazzino in base alle esigenze.

            L'uscita in current mode consente agli utenti di selezionare un amplificatore esterno per ottimizzare la velocità, la precisione, il rumore, la potenza e altri parametri, nonché di avere uno swing della di tensione di uscita oltre i rail di alimentazione del convertitore DAC. Altri convertitori DAC a 18 bit con amplificatori interni non consentono lo swing oltre 0-5 V e limitano l'uscita vicino ai rail di alimentazione.

            Il dispositivo LTC2757 utilizza un'interfaccia parallela bidirezionale in ingresso e in uscita che supporta la lettura di qualsiasi registro interno, nonché l'impostazione dell'intervallo di uscita del convertitore DAC. L'offset controllato della tensione e i pin di regolazione del guadagno consentono agli utenti di azzerare l'offset del sistema, l'errore di guadagno o gli errori del riferimento.

            Il convertitore DAC LTC2757 DAC è disponibile in un package LQFP a 48 pin da 7 x 7 mm. I prezzi partono da $25,50/cad. per 1.000 unità. Per maggiori informazioni visitare il sito web all'indirizzo www.linear.com.

 

 

Didascalia foto: Convertitore DAC a 18 bit con uscita di corrente e parametri ILN/DNL di ±1 LSB

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC2757

 

·         INL e DNL di ±1 LSB a 18 bit nell'intervallo di temperatura

·         Linearità garantita per sei intervalli di uscita programmabili tramite software:

o    Unipolare da 0 V a +5 V e da 0 V a +10 V

o    Bipolare di ±10V, ±5V, ±2,5V e da -2,5 a +7,5 V

·         Tensione monotonica garantita sulla temperatura

·         Bassa corrente di alimentazione di 1 µA (max)

·         Basso impulso glitch pari a 1,4 nV•s

·         Tempo di assestamento a 18 bit: 2,1 µs

·         Funzionamento da alimentazione singola compresa tra 2,7 V e 5,5 V

·         Offset controllato della tensione e regolazione del guadagno

·         Interfaccia parallela con lettura di tutti i registri

·         Reset all'accensione per azzerare la tensione indipendentemente dall'intervallo di uscita

·         Package LQFP a 48 connettori da 7 x 7 mm

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

LT, LTC, LTM, µModule e Linear sono marchi registrati di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

 

]]>
Convertitore CC/CC step-down da 55 V, 1,2 A (IOUT) che consuma una corrente di riposo di soli 2,8 µA Wed, 13 Jan 2010 08:14:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/103084.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/103084.html Shin Communication Shin Communication

Convertitore CC/CC step-down da 55 V, 1,2 A (IOUT) che

 consuma una corrente di riposo di soli 2,8 µA

 

Linear Technology Corporation presenta l'LT3991, un regolatore di commutazione step-down da 1,2A e 55 V con diodo boost integrato. Il suo funzionamento in Burst Mode® mantiene la corrente di riposo al di sotto di 2,8 µA in condizioni di standby senza carico. Il range di tensione in ingresso dell'LT3991 compreso tra 4,3 V e 55 V rende questo dispositivo particolarmente adatto per le applicazioni automotive e industriali. Lo switch interno da 1,7 A fornisce una corrente continua di uscita fino a 1,2 A per tensioni di uscita di soli 1,19 V. Dal momento che la modalità burst fornisce bassissima corrente di riposo, l'LT3991 è ideale per applicazioni quali sistemi automotive o industriali che richiedono circuiti sempre attivi e la massima durata della batteria. L'utente può programmare la frequenza di commutazione da 200 kHz a 2 MHz, consentendo così ai progettisti di ottimizzare l'efficienza ed evitare al contempo bande di frequenza sensibili al rumore. La combinazione tra il package DFN a 10 conduttori da 3x3 mm (o MSOP con caratteristiche termiche avanzate) e l'elevata frequenza di commutazione consente di mantenere ridotte le dimensioni degli induttori esterni e dei condensatori per un ingombro compatto ed efficiente a livello termico.

L'LT3991 utilizza uno switch ad alte prestazioni da 1,7 A e 440 mOhm,ed è dotato di diodo di boost, oscillatore, oltre che di circuiti logici e di controllo integrati in un unico die. Il funzionamento Burst Mode con ripple basso garantisce elevata efficienza a correnti di uscita ridotte, mantenendo al contempo il ripple di uscita al di sotto di 15 mVPK-PK. Le speciali tecniche di progettazione e i nuovi processi ad alta tensione assicurano un'elevata efficienza in un ampio range di tensioni in entrata, mentre la topologia a controllo in corrente dell'LT3991 fornisce una rapida risposta in caso di transitori di uscita ed un'eccezionale stabilità del sistema. Altre caratteristiche includono l'indicatore "power good", le funzionalità soft-start, la sincronizzazione esterna e la compensazione interna.

Le versioni LT3991EDD e LT3991EMSE sono offerte rispettivamente in package DFN-10 da 3x3 mm e MSOP-10 con caratteristiche termiche avanzate; il loro prezzo parte da $2,95 per 1.000 unità. Le versioni LT3991IDD e LT3991IMSE, testate e garantite per il funzionamento con una temperatura di giunzione compresa tra -40°C e 125°C, sono invece disponibili a un prezzo di $3,28 per 1.000 pezzi. Tutte le versioni sono disponibili a magazzino. Per maggiori informazioni visitare il sito web all'indirizzo www.linear.com.

 

 

Didascalia foto: Convertitore CC/CC step-down da 2,8 µA IQ, e 55 V

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LT3991

  • Corrente di riposo ultrabassa: 2,8uA IQ con regolazione della tensione da 12 VIN a 3,3 VOUT
  • Funzionamento Burst Mode® con ripple basso: ripple di uscita < 15 mVP-P
  • Ampio range di tensioni di ingresso: da 4,3 V a 55 V
  • Corrente di uscita max. pari a 1,2 A
  • Frequenza di commutazione regolabile: da 200 kHz a 2 MHz
  • Sincronizzazione tra 250 kHz e 2 MHz
  • Risposta rapida al transitorio di corrente
  • Soglia precisa per pin di attivazione di 1 V
  • Bassa corrente di arresto: IQ = 700 nA
  • Indicatore "power good"
  • Funzionalità soft-start
  • Compensazione interna
  • Progetto dello switch in saturazione: resistenza  di 0,44 Ohm
  • Tensione di uscita: da 1,19 V a 30 V
  • Package MSOP compatto da 10 pin con funzionalità termiche avanzate e package DFN

da 3x3 mm

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

LT, LTC, LTM, µModule, Burst Mode e Linear sono marchi registrati di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

 
]]>
Alimentatore per il recupero dell'energia piezoelettrica Fri, 08 Jan 2010 09:02:07 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/102821.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/102821.html Shin Communication Shin Communication Alimentatore per il recupero dell'energia piezoelettrica

MILPITAS, California – Linear Technology annuncia l'LTC3588-1, una soluzione completa per l'energy harvesting ottimizzata per fonti energetiche a bassa energia, tra cui i trasduttori piezoelettrici. L'LTC3588-1 integra un raddrizzatore a ponte, onda intera e bassa perdita con un convertitore buck a elevata efficienza per il recupero dell'energia prodotta da vibrazioni ambientali tramite trasduttori piezoelettrici e la sua successiva conversione in un'uscita ben regolata per l'alimentazione di microcontroller, sensori, convertitori di dati e componenti di trasmissione wireless.

Questo dispositivo funziona in un intervallo di tensioni in ingresso compreso tra 2,7 V e 20 V e supporta quindi un'ampia gamma di trasduttori piezoelettrici, oltre che altre fonti di energia con elevata impedenza in uscita. Il convertitore buck CC/CC ad alta efficienza di cui è dotato è in grado di fornire fino a 100 mA di corrente di uscita continua o carichi a impulsi superiori. La sua uscita può essere programmata su una delle quattro tensioni fisse previste (1,8 V, 2,5 V, 3,3 V o 3,6 V) per l'alimentazione di un trasmettitore o di un sensore senza fili. La corrente di riposo è di appena 950 nA con l'uscita in regolazione (senza carico), ottimizzando così il livello di efficienza generale.

L'LTC3588-1 è progettato non solo per interfacciarsi direttamente con un trasduttore piezoelettrico o un'altra fonte di alimentazione CA, ma anche per rettificare la forma d'onda della tensione e immagazzinare l'energia recuperata in un condensatore di accumulo esterno – il tutto dissipando al contempo l'energia in eccesso tramite un regolatore di derivazione interno.

Grazie alla modalità ULVO (Undervoltage Lockout) con bassissima corrente di riposo (450 nA) e un'ampia finestra di isteresi è possibile accumulare la carica sul condensatore di accumulo fino a quando parte della carica immagazzinata non viene trasferita all'uscita dal convertitore buck.

 

Nella sua modalità sleep in assenza di carico, l'LTC3588-1 regola la tensione di uscita, consumando solo 950 nA di corrente di riposo e continuando a caricare il condensatore di accumulo. L'LTC3588-1 richiede un numero minimo di componenti esterni ed è offerto sia in un package DFN da 3 x 3 mm sia in un package MSOP-10 con caratteristiche termiche avanzate in modo da fornire una soluzione compatta per un'ampia gamma di applicazioni di energy harvesting.

 

La versione LTC3588EDD-1 è disponibile in un package DFN da 3 x 3 mm, mentre il modello LTC3588EMSE-1 è offerto in un package MSOP-10 con caratteristiche termiche avanzate. I prezzi partono da $2,95/cad. per 1.000 unità. Sono inoltre disponibili le versioni per il funzionamento a temperature industriali, l'LTC3588IDD-1 e l'LTC3588IMSE-1, a un prezzo di partenza di $3,47 cad. per quantità di 1.000 pezzi. Tutte le versioni sono disponibili a magazzino. Per maggiori informazioni visitare il sito web all'indirizzo www.linear.com.

 

Cliccate sull’indirizzo seguente per vedere il video dove Jim Drew spiega le applicazioni Energy Harversting di Linear: http://www.linear.com/designtools/video/ltchannel_energyharvesting.jsp

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC3588-1

 

  • Corrente di riposo in ingresso di 950 nA (uscita in regolazione – nessun carico)
  • Corrente di riposo in ingresso di 450 nA in modalità UVLO
  • Tensione di esercizio in ingresso compresa tra 2,7 V e 20 V
  • Raddrizzatore a ponte con onda intera e bassa perdita integrato
  • Tensione di uscita selezionabile tra 1,8 V, 2,5 V, 3,3 V e 3,6 V
  • Fino a 100 mA di corrente di uscita
  • Convertitore buck CC/CC di tipo isteretico ad alta efficienza integrato
  • Regolatore di derivazione per la protezione dell'ingresso – pull-down fino a 25 mA con VIN 20 V
  • Ampio intervallo UVLO (Undervoltage Lockout) in ingresso
  • Package MSE a 10 conduttori e DFN da 3 x 3 mm

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, prodotti µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

]]>
Controller Hot Swap consente il monitoraggio I2C del funzionamento a livello di scheda Wed, 06 Jan 2010 11:26:38 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122962.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/122962.html Shin Communication Shin Communication

Controller Hot Swap consente il monitoraggio I2C del

funzionamento a livello di scheda

 

Linear Technology Corporation presenta l’LTC®4280, un controller Hot Swap™ da 2,9 V a 15 V, dotato di ADC a 8 bit e interfaccia I2C compatibile. Il monitoraggio digitale dell’alimentazione  integrato consente una sofisticata gestione delle piattaforme nei sistemi ad alta affidabilità, misurando le tensioni e le correnti delle schede e registrando guasti passati e presenti. In questi sistemi è essenziale monitorare con attenzione le condizioni e l’integrità della rete di distribuzione dell’alimentazione. Le informazioni nei registri dell’ADC possono essere richiamate mediante il bus I2C e utilizzate per capire se una scheda stia effettivamente usando l’alimentazione assegnata o funzionando in modo anomalo. L’LTC4280 consente di segnalare se una scheda presenta problemi prima che si guasti completamente, migliorando notevolmente l’affidabilità del sistema.

L’LTC4280 è adatto per una vasta gamma di applicazioni, inclusi i sistemi a 12 V ad alimentazione ridondante che sono soggetti ai transienti della linea quando viene commutata l’alimentazione. Le tensioni di alimentazione delle schede e la corrente di spunto vengono fatte salire con una velocità controllata e regolabile. L’LTC4280 ha un filtro temporale regolabile per l’interruttore  e una soglia di 26 mV per la regolazione di corrente adatti per una vasta gamma di transienti della linea di entrata e uscita. Anche le soglie di sottotensione e sovratensione possono essere regolate in modo indipendente. Il controller disattiva il carico se rimane in limitazione di corrente per un periodo superiore a quello specificato e offre una funzione di disattivazione o auto-retry. L’LTC4280 è dotato di altre funzionalità per interrompere l’host in caso di guasto, avvertire quando l’alimentazione in uscita è nei limiti specificati, rilevare l’inserimento di una scheda e disattivare il pass transistor se un monitor esterno non riesce a segnalare il power good di un’alimentazione entro un determinato periodo di tempo.

L’LTC4280 è disponibile nella versione commerciale e industriale e opera in un range di temperature comprese, rispettivamente, tra 0°C e 70°C e -40°C e 85°C. L’LTC4280 è disponibile in un package QFN-24 da 4 mm x 5 mm conforme alla direttiva RoHS. I prezzi del dispositivo, che è già disponibile in volumi di produzione, partono da $3,95 cad. per ordini di 1000 unità.  L’LTC4280 fa da complemento ai dispositivi LTC4260 e LTC4261 di Linear Technology, controller Hot Swap ad alta tensione positiva e negativa, anch’essi dotati di ADC e interfacce I2C integrati. Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.linear.com/pr/4280.

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC4280

 

·         Consente un inserimento sicuro in backplane

·         ADC a 8 bit per il monitoraggio della corrente e della tensione

·         Interfaccia I2C/SMBus

·         Ampio range di tensioni: da 2,9 V a 15 V

·         Tempo di filtro sovracorrente regolabile

·         Driver per MOSFET a canale N esterno per il lato caldo

·         Non è richiesto un condensatore esterno

·         Protezione contro la sovratensione/sottotensione in ingresso

·         Funzione opzionale di disattivazione o auto-retry in caso di guasti

·         Avverte l’host in caso di guasto

·         Limitazione della corrente di spunto con foldback

·         Disponibile in package QFN-24 (4 mm x 5 mm)

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

LT, LTC, LTM, µModule e sono marchi registrati e Hot Swap è un marchio di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

 

 

]]>
Circuito di monitoraggio dei guasti sullo stack di batterie per il controllo indipendente di stringhe Li-Ion ad alta tensione Fri, 11 Dec 2009 15:06:39 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/101183.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/101183.html Shin Communication Shin Communication

Circuito di monitoraggio dei guasti sullo stack di batterie per il controllo

indipendente di stringhe Li-Ion ad alta tensione

 

MILPITAS, California – 11 dicembre 2009 – Linear Technology annuncia l'LTC®6801, un circuito di monitoraggio dei guasti sullo stack di batterie ad alta tensione che funziona senza microprocessore e senza optoaccoppiatori o isolatori. Un circuito LTC6801 è in grado di monitorare fino a 12 celle di batterie collegate in serie per condizioni di sovra- e sottotensione. Più dispositivi LTC6801 possono inoltre essere collegati a margherita (daisy-chain), in modo da monitorare ogni singola cella nelle stringhe di batterie molto lunghe. Con il collegamento daisy-chain, una singola uscita differenziale del clock  conferma che tutte le altre celle dello stack sono all'interno del range operativo definito. Oltre a fornire un'elevata immunità al rumore, questo clock di interfaccia verifica che le condizioni di guasto non siano nascoste da bit congelati o da cortocircuiti. Il risultato è quindi una progettazione semplice e affidabile utilizzabile come circuito di monitoraggio completo o ridondante. L'LTC6801 è un modello a basso costo della stessa famiglia del circuito integrato di precisione per la misurazione del livello della batteria e il bilanciamento delle celle LTC6802, che fornisce un circuito di riserva per pacchi di batterie elettriche ibride, batterie di riserva e altri sistemi con batterie Li-Ion ad alta potenza.

Tramite le diverse connessioni  dei pin è possibile impostare numerose soglie di sovra- e sottotensione. L'LTC6801 consente inoltre di selezionare le soglie di isteresi e regolare le velocità di aggiornamento. Questo dispositivo è specifico per il funzionamento a temperature comprese tra -40°C e 85°C ed è dotato di due ingressi con sensore di temperatura monitorati per il rilevamento dei guasti dovuti a temperature eccessive.

"L'LTC6801 integra una serie di funzionalità importanti per l'affidabilità, tra cui anche un test automatico per garantire la precisione", ha affermato Mike Kultgen, responsabile di progettazione di Linear Technology. Kultgen ha anche aggiunto: "Queste funzionalità sono fondamentali per garantire l'elevata affidabilità dei sistemi di gestione delle batterie".

Attualmente per l'LTC6801 sono disponibili campioni, schede dimostrative e data sheet. I prezzi partono da $4,48/cad. per 1.000 unità. Il prodotto sarà disponibile in quantità di produzione a partire dal primo trimestre del 2010. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web all'indirizzo www.linear.com.

 

Didascalia foto: Circuito di monitoraggio dei guasti su stack di batterie multicella ad alta tensione

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC6801

·         Monitoraggio di 4-12 celle Li-Ion in serie (max. 60 V)

·         Livelli regolabili di sovra- e sottotensione

·         Gestione di sistemi con tensioni superiori a 1000 V con l'architettura a stack

·         Funzionamento senza microcontroller

·         Interfaccia affidabile e rilevamento avanzato dei guasti

·         2 ingressi con monitoraggio della temperatura

·         Test automatico completo integrato

·         Riferimento di precisione da 3 V e regolatore da 5 V integrati

·         Specifico per il funzionamento a temperature comprese tra -40°C e 85°C

·         Package SSOP a 36 conduttori

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

]]>