Comunicati.net - Comunicati pubblicati - BetOnMarkets.com Comunicati.net - Comunicati pubblicati - BetOnMarkets.com Tue, 07 Jul 2020 21:34:09 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/4797/1 Il rilascio dei dati del CPI e del settore vendita al dettaglio Tue, 17 Feb 2009 11:24:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/73893.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/73893.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 17 di Febbraio 2009

I traders stanno aspettando il rilascio dei dati dell'indice dei prezzi al consumo e del settore vendita al dettaglio e quindi il prezzo d'apertura del FTSE questa mattina sarà piuttosto piatto. Questi dati potrebbero darci un indizio sulla situazione attuale del consumatore. Gli analisti stanno aspettando che il CPI scenderà di 1% e che l'indice del settore vendita al dettaglio non si muoverà anno dopo anno. Probabilmente, oggi il FTSE si muoverà al ribasso quando comincia la sessione di trading.

Il prezzo del petrolio greggio è sceso al di sotto di $37 al barile a causa della speculazione che l'approfondimento della recessione in Europa e nell'Asia avrà un effetto sulla domanda per il carburante. Il Brent è calato al livello più basso che abbiamo visto in questi ultimi 3 settimane dopo che la Banca d'Inghilterra ha confermato che la contrazione dell'economia nel primo trimestre potrebbe essere la stessa come il declino del 1.5 per cento esperienzato nell'ultimo trimestre. Probabilmente, il prezzi del petrolio scenderanno a quasi 35 dollari al barile prima che le cifre sulla riserva del petrolio saranno rilasciati il Giovedì.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4125.1 (-5.7)
CAC40: 2952.30 (-5.50)
DAX30: 4345.7 (-14.80)
DOW: 7705 (-40)
S&P500 809.78 (-1.50)
Oro: 953.20 (+11.15)
Petrolio: 36.73 (-0.47)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

]]>
Il petrolio potrebbero raggiungere un prezzo al di sotto di 40 dollari al barile Mon, 16 Feb 2009 11:19:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/73769.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/73769.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 16 di Febbraio 2009

Questa mattina, il FTSE aprirà con un prezzo basso dopo che l'indice dell'azienda Rightmove House ha mostrato che i prezzi delle case sono scesi di 9.1% anno dopo anno. Il Lunedì non ci saranno annunci economici e sarà una giornata piuttosta tranquilla perché è una giornata di festa nel Nord America. Il Martedì ci aspettiamo molta volatilità nei mercati finanziari. Questo è perché il rilascio dei dati dell'indice dei prezzi al consumo ed anche i dati del settore vendita al dettaglio ci daranno un indizio più chiaro per quanto riguarda la situazione economica nel Regno Unito.

Il prezzo del petrolio greggio ha raggiunto un livello di quasi $38 al barile a causa della speculazione che la recessione in uno dei paesi più grandi del mondo ridurrà la domanda per il carburante e l'energia. Oggi, alcuni dati hanno mostrato che l'economia Giapponese, il paese più grande nel mondo che consuma petrolio dopo gli Stati Uniti e la Cina, sta diminuendo ad un passo più veloce di quello esperienzato nel 1974. I prezzi del petrolio potrebbero raggiungere un prezzo al di sotto di 40 dollari al barile finché saranno rilasciati i dati sulla riserva di petrolio più tardi questa settimana.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4135.1 (-43.9)
CAC40: 2953.70 (-42.80)
DAX30: 4357.3 (-50.7)
DOW: 7768 (-65)
S&P500 817.03 (-5.50)
Oro: 937.85 (-3.80)
Petrolio: 37.52 (+0.05)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

]]>
Il petrolio greggio potrebbe trarre beneficio dal progetto di legge proposto negli Stati Uniti Tue, 10 Feb 2009 12:39:05 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/73263.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/73263.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 10 di Febbraio 2009

I traders non sono stati contenti di vedere i dati sui prezzi delle case emessi dalla Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS), e quindi, c'è la possibilità, che oggi il FTSE si muoverà al ribasso per la maggior parte della sessione di trading. Gli analisti speravano che le cifre emesse dalla RICS avrebbero mostrato un rimbalzo nei prezzi delle case.

Il petrolio greggio potrebbe trarre beneficio dal pacchetto proposto dallo stato. Se il pacchetto viene approvato c'è la possibilità che il valore del dollaro Americano potrebbe calare ancora di più. Tuttavia, il pacchetto potrebbe anche rinforzare e dare una spinta all'economia. Sembra che i traders non faranno granché finché questo pacchetto non viene approvato. Ieri sera, il presidente Americano ha annunciato che sta facendo di tutto per ottenere il supporto necessario per il progetto di legge proposto. I prezzi del petrolio rimaranno ad un livello di circa 40 dollari almeno finché questa legge viene approvata.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4267.1 (-37.4)
CAC40: 3097.1 (-35.20)
DAX30: 4626.5 (-42)
DOW: 8169 (-94)
S&P500: 857.03 (-10.75)
Oro: 898.70 (+3.90)
Petrolio: 39.80 (+0.31)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)

 

]]>
Aspettando il rilascio dei dati sul tasso di disoccupazione negli Stati Uniti Fri, 06 Feb 2009 12:53:34 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72978.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72978.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 6 di Febbraio 2009

Sembra che il FTSE si muoverà al rialzo questa mattina. Questo è perché i traders stanno aspettando il rilascio dei dati dell'indice dei prezzi al consumo nel Regno Unito. Gli analisti credono che, probabilmente, l'indice dei prezzi al consumo è sceso di una rata annuale di 2.0%. Anche se questo annuncio economico avrà un effetto sostanziale sul prezzo iniziale o d'apertura del FTSE questa mattina, l'attenzione principale sarà sui dati che saranno rilasciati negli Stati Uniti sul tasso di disoccupazione. Gli analisti stanno prevedendo che i dati mostreranno che circa 540,000 hanno perso il loro impiego. Altri sono preoccupati che questa cifra sarà più alta considerando che molte altre persone che sono stati impiegati solamente per dare una mano durante il periodo Natalizio hanno perso il loro impiego nel settore negozio al dettaglio. Ci aspettiamo che il FTSE avrà una maggiore reazione negativa se le cifre rilasciati dei salariati nel settore non agricolo saranno peggio di quelli che ci stiamo aspettando.

Il prezzo del petrolio greggio è sceso a causa della preoccupazione che la domanda per il carburante negli Stati Uniti, il più grande paese nel mondo che consuma energia, può diminuire specialmente quando consideriamo che i dati emessi hanno mostrato che il tasso di disoccupazione è aumentato ad un livello mai raggiunto in questi ultimi 26 anni. Il prezzo del petrolio probabilmente scenderà di 2% questa settimana (la più piccola variazione entro una settimana esperienzata in questi ultimi 5 mesi). La scorsa settimana i prezzi sono scesi di 10%. Ci aspettiamo che i prezzi del petrolio non si muoveranno molto dal prezzo attuale finché non saranno rilasciati i dati sul tasso di disoccupazione negli Stati Uniti.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4254.1 (+21.8)
CAC40: 3095.10 (+33.30)
DAX30: 4523.4 (+32.4)
DOW: 8025 (-26)
S&P500: 843.03 (+0.25)
Oro: 913.85 (-2.00)
Petrolio: 40.84 (-0.33)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)

 

]]>
Un' altra riduzione nel tasso d'interesse dalla Banca d'Inghilterra? Thu, 05 Feb 2009 13:05:06 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/72869.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/72869.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 5 di Febbraio 2009

Il FTSE non aprirà con un prezzo granché questa mattina. Questo è perché i traders stanno aspettando la decisione della Banca d'Inghilterra per quanto riguarda il tasso d'interesse. Sono in molti quelli che si aspettano che la Banca d'Inghilterra ridurrà il tasso d'interesse di 50 basis point e quindi tutti faranno attenzione all'annuncio per scoprire se questa sarà l'ultima riduzione che la banca farà. L'esito del prezzo del FTSE oggi dipenderà sostanzialmente da questo annuncio.

I prezzi del petrolio sono scesi dopo che i dati emessi dallo stato hanno mostrato che la riserva di petrolio negli Stati Uniti sono aumentati due volte di più di quello che hanno previsto gli analisti. L'aumento esperienzato la scorsa settimana ha significato un aumento del 15 per cento nella riserva di petrolio, il livello medio più grande e mai raggiunto nello stesso periodo in questi ultimi 5 anni. Questo dovrebbe fare pressione sulla OPEC per dicedere di ridurre la provvista durante la loro prossima riunione. I prezzi del petrolio raggiungeranno un livello di circa 40 dollari al barile fino al Venerdì quando saranno rilasciati i dati riguardo il tasso di disoccupazione.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4180.8 (-44.7)
CAC40 3016 (-49.50)
DAX30 4423.5 (-57.5)
DOW: 7955 (+5)
SP500 829.73 (-2.25)
Gold: 904.05 (+0.35)
Oil: 40.29 (+0.01)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

]]>
Aspettando l'indice PMI del settore edilizio Tue, 03 Feb 2009 12:47:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/72589.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/72589.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 3 di Febbraio 2009

C'è la possibilità che il FTSE si muoverà al rialzo quando apre la session di trading questa mattina. Questo è perché i traders stanno aspettando il rilascio dell'indice PMI del settore edilizio. Gli analisti stanno sperando che i dati mostreranno un rimbalzo nella cifra e quindi un rimbalzo nel settore edilizio. Se le cifre rilasciate saranno migliori di quello che si stanno aspettando, il FTSE potrebbe muoversi al rialzo di più di 2 per cento.

Il prezzo del petrolio è attualmente al di sopra di 40 dollari al barile a causa della speculazione che l'OPEC, guidata dall'Arabia Saudita, ha ridotto la produzione a Gennaio per evitare uno stato di saturazione per quanto riguarda la provvista di petrolio ed anche per dare una spinta ai prezzi. L'Arabia Saudita, il più grande produttore trai membri dell'OPEC ed il leader mondiale nell'esportazione del petrolio, ha ridotto la produzione lo scorso mese di 375,000 barili al giorno - una media di 8.025 milioni di barile al giorno - il più basso livello dal Dicembre 2002. Il prezzo del petrolio potrebbe raggiungere un livello di 42 dollari al barile prima di Mercoledì.


Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4120.1 (+42.6)
CAC40: 2981.20 (+52.40)
DAX30: 4313.8 (+47.3)
DOW: 7995 (+65)
S&P500: 831.73 (+7.25)
Oro: 898.75 (-7.70)
Petrolio: 40.58 (+0.56)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

]]>
Possibilità di un sciopero degli operai nelle raffinerie di petrolio Mon, 02 Feb 2009 11:28:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72471.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72471.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 2 di Febbraio 2009

Il prezzo iniziale del FTSE questa mattina non sarà granché. Questo è perché, i traders sono preoccupati che il rapporto pubblicato dalla banca mutui inglese HBOS, mostrerà che i prezzi delle case sono calati. I consumatori stanno affrontando un periodo difficile avendo meno denaro da spendere in tasca ed un rischio sempre più alto di rimanere senza un lavoro. Il FTSE si muoverà significativamente al ribasso se i dati emessi mostreranno che i prezzi delle case sono davvero scesi.

Negli Stati Uniti c'è la possibilità di un sciopero degli operai nelle raffinerie di petrolio e quindi questa situazione potrebbe limitare la provvista di carburante. L'OPEC potrebbe ridurre ancora la produzione dopo che Venezuela, il sesto paese più grande produttore entro l'OPEC ha confermato che darà un sostegno per quanto riguarda la riduzione nella produzione per evitare di raggiungere un livello di saturazione in un mercato che è già sovrabbondante. I prezzi del petrolio potrebbero raggiungere un livello di 45 dollari al barile se lo sciopero dovesse essere attuato.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4125.8 (-20.2)
CAC40 2954.80 (-12.00)
DAX30 4314.6 (-14.4)
DOW: 8002 (0)
SP500 826.48 (-2.25)
Gold: 915.20 (-10.80)
Oil: 41.90 (+0.22)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

]]>
Il prezzo del greggio è sceso Fri, 30 Jan 2009 11:47:18 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72314.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72314.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 30 di Gennaio 2008

I traders stanno aspettando il rilascio delle cifre del credito al consumo e quindi il FTSE continuerà a muoversi al ribasso quando apre questa mattina. Anche se la Banca d'Inghilterra dovesse ridurre il tasso d'interesse per dare una spinta all'economia, non sarà di grande aiuto se le banche commerciali non presteranno denaro ai consumatori ed alle aziende. Se le cifre saranno peggio di quello che ci stiamo aspettando, probabilmente, il FTSE non finirà la settimana con una nota positiva.

Questa settimana, anche il prezzo del petrolio greggio è sceso di 11 per cento. Questo è perché ci sono molti che si stanno preoccupando che anche se la OPEC ridurrà la provvista, questo non sarà a sufficienza per battere una recessione di questo genere negli Stati Uniti. Più tard oggi, saranno rilasciati i dati del prodotto interno lordo degli Stati Uniti e gli analisti stanno aspettando un declino di più di 5%. Se i dati dovessero essere peggiori di quello che si stanno aspettando, il petrolio potrebbe finire la settimana con un prezzo al di sotto di 40 dollari al barile.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4170.6 (-15.7)
CAC40: 2989.10 (-18.40)
DAX30: 4390.3 (-29.5)
DOW: 8182 (+37)
S&P500: 849.73 (+4.00)
Oro: 902.10 (-4.35)
Petrolio: 41.56 (+0.01)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)

 

]]>
Una sovrabbondanza nella riserva petrolifera Thu, 29 Jan 2009 13:17:33 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72212.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72212.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 29 di Gennaio 2008

I traders stanno aspettando il rilascio nazionale dei prezzi della proprietà immobiliare e quindi, probabilmente, il FTSE non si muoverà. Anche se gli analisti stanno sperando che le cifre non saranno negative, c'è la possibilità che il valore della proprietà immobiliare è sceso di più di 1.7%. Questo sarà a sufficienza per spingere il FTSE al ribasso.

I prezzi del petrolio sono scesi ancora perché sono in molti quelli che sono preoccupati che la FOMC non può fare più niente per stimulare la crescita dell'economia. Anche la sovrabbondanza nella riserva petrolifera sta avendo un effetto sui prezzi del petrolio. L'OPEC sta facendo di tutto per fare in modo che tutti i membri restano entro la loro quota. Il greggio potrebbe raggiungere un livello di circa 40 dollari al barile fino alla fine della settimana.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4296.8 (+5.8)
CAC40: 3084.80 (+13.00)
DAX30: 4521.3 (+11.0)
DOW: 8343 (-22)
S&P500: 870.98 (-3.25)
Oro: 884.40 (-0.65)
Petrolio: 41.98 (-0.04)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

]]>
Aspettando le cifre del CPI Wed, 28 Jan 2009 13:52:58 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72137.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72137.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 28 di Gennaio 2008

I traders stanno sperando che i dati economici rilasciati oggi ci daranno un indizio positivo sulla situazione economica globale e quindi il FTSE si muoverà al rialzo. Oggi non saranno rilasciati alcuni dati nel Regno Unito e quindi daremo più attenzione all'indice d'inflazione CPI (indice dei prezzi al consumo) nell'UE ed anche al tasso d'interesse negli Stati Uniti più tardi questo pomeriggio. Se le cifre del CPI saranno migliori di quello che si stanno aspettando, il FTSE si muoverà ancora al rialzo.

Ieri, i prezzi delle commodità sono scesi a causa del declino nella domanda per l'energia, i metalli ed il grano. Tutto questo sempre a causa della recessione globale. Il Dipartimeno di Energia annuncerà le cifre sulla riserva di petrolio domani, e ci sono alcuni voci che indicano che questa riserva è aumentata. I prezzi del petrolio rimarranno ad un livello di circa 40 dollari al barile fino alla fine di questa settimana.


Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4222.1 (+32.3)
CAC40: 3024.30 (+73.00)
DAX30: 4361.1 (+30.1)
DOW: 8272 (+108)
S&P500: 858.98 (+17.00)
Oro: 894.95 (-1.95)
Petrolio: 41.83 (+0.22)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

]]>
Più di 50,000 persone senza lavoro Tue, 27 Jan 2009 14:05:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72041.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/72041.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari il 27 di Gennaio 2008

Il FTSE si è mosso al ribasso a causa di tutti i traders che stanno analizzando la crisi accaduta ieri, dove tante persone in tutto il mondo hanno perso il loro lavoro. Ieri, più di 50,000 persone sono stati licenziati e gli economisti credono che la situazione peggiorerà. Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti è attualmente ad un livello mai raggiunto in questi ultimi 16 anni (7.2%) e gli analisti stanno aspettando che il tasso aumenterà a 10% fino alla fine dell'anno. Oggi il FTSE probabilmente si muoverà soltanto al ribasso, particolarmente se molte più aziende decidono di annunciare il licenziamento di più persone il Martedì.

I prezzi del petrolio sono scesi lievamente perché sono in molti quelli che credono che la situazione economica ed il declino nella domanda per il petrolio non sono a sufficienza per assorbire tutta la produzione dall'organizzazione dei paesi esportatori di petrolio. Probabilmente, il prezzo del petrolio greggio rimarrà vicino ai 45 dollari al barile fino al rapporto che verrà rilasciato il Mercoledì sull'attuale provvista di petrolio.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4176.1 (-32.2)
CAC40: 2933.40 (-19.10)
DAX30: 4289.70 (-31.1)
DOW: 8131 (+22)
S&P500: 838.98 (+4.75)
Oro: 903.05 (-2.18)
Petrolio: 45.74 (+0.11)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

]]>
L'effetto della recessione Mon, 26 Jan 2009 13:04:56 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/71931.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/71931.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati finanziari il 26 di Gennaio 2008

I traders stanno aspettando il rilascio delle cifre sui mutui secondo la BBA e quindi la sessione di trading del FTSE non aprirà con un prezzo granché. Anche se la Banca d'Inghilterra dovesse ridurre il tasso d'interesse, l'economia non si riprenderà, se le banche non prestono denaro alle aziende che stanno andando in rovina ed ai consumatori. Se le cifre rilasciate sui mutui dovessero essere migliori di quello che si stanno aspettando, vedremo un innalzamento nei settori vendita al dettaglio e quello manifatturiero.

Il prezzo del petrolio greggio è sceso a causa della speculazione che una recessione nelle più grandi economie di tutto il mondo limiterà la domanda per il carburante e l'energia. Un rapporto rilasciato più tardi questa settimana mostrerà che l'economia Americana è stata ridotta di probabilmente 5.5 per cento nel quarto semestre, il declino più veloce in 26 anni. Gli ufficiali della Casa Bianca stanno facendo di tutto per avere approvato il pacchetto proposto dal Presidente Barack Obama, un pacchetto con un valore di $825 miliardi che dovrebbe essere approvato a mezzo Febbraio per creare nuovi posti di lavoro ed anche salvare 4 milioni impiegi.

Probabilmente, il petrolio rimarrà ad un prezzo di circa 40 dollari al barile.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4053.0 (+8.2)
CAC40: 2849.70 (+6.20)
DAX30: 4173.80 (-7.0)
DOW: 7987 (-77)
S&P500 821.60 (-4.63)
Oro: 891.40 (-1.03)
Petrolio: 45.73 (-0.48)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)

 

]]>
Nessuno movimento nell'economia Inglese Thu, 15 Jan 2009 11:46:54 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/71091.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/71091.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati da David Evans, il 15 Gennaio 2008

Siccome, attualmente, non c'è alcun movimento nell'economica Inglese, il prezzo d'apertura del FTSE questa mattina, sarà lievemente basso. I traders in Europa, stanno aspettando ansiosamente delle notizie dalla Banca Centrale Europea sull'ultima decisione per quanto riguarda al tasso d'interesse. Anche se alcuni analisti si aspettano che la BCE ridurrà il tasso di 50 basis point non mi sorprenderebbe se la BCE fà una riduzione addizionale di 25 basis point per dare una spinta all'economia stagnante. Di solito, una riduzione di questo genere ha un effetto sul movimento dei mercati azionari e quindi, oggi, ci possiamo aspettare che i mercati azionari europei si muoveranno al rialzo.

Ieri, il prezzo del petrolio è calato dopo che alcuni dati di stato hanno mostrato che a causa del declino nella domanda per il petrolio il livello di petrolio che gli Stati Uniti ha in riserva è aumentato significatamente ad un livello mai raggiunto in questi ultimi 16 mesi. La domanda per il carburante è calata di 6 per cento in una settimana (il crollo più grande in quasi 5 anni), a causa dell'annuncio dalla Federal Reserve che l'economia negli Stati Uniti è sempre più debole mese dopo mese. I prezzi del petrolio dovrebbero stabilizzarsi ad un livello intorno ai 35 dollari al barile nel periodo prossimo.


Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4156.3 (-19.2)
CAC40: 3030.50 (-18.80)
DAX30: 4407.2 (-18.3)
DOW: 8154 (-43)
S&P500: 834.98 (-7.50)
Oro: 809.15 (-3.20)
Petrolio: 36.54 (-0.70)

Contatti:

Dave Evans: +442089778381 (dave@regentmarkets.com)
Michael Wright: +35621316105 (michael@regentmarkets.com)

Per trarre vantaggio dai movimenti dei mercati finanziari, potete acquistare delle scommesse a quote fisse sul sito www.betonmarkets.com

 

]]>
Cambiamenti nei prezzi del petrolio? Wed, 14 Jan 2009 10:52:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/70987.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/70987.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati da David Evans, il 14 Gennaio 2008

Siccome gli investitori ed i traders sono speranzosi che le cifre che saranno rilasciati indicheranno un economia più robusta e daranno una spinta al settore vendita al dettaglio in tutto il mondo, oggi, il prezzo d'apertura del FTSE sarà positivo. Mentri gli analisti stanno aspettando una contrazione del 1.4% ci sono speculazioni che la cifra sarà più positiva di quello che si stanno aspettando. Se questo dovesse accadere, vedremo il FTSE muoversi al rialzo.

I prezzi del petrolio sono aumentati quando l'OPEC hanno annunciatio la loro intenzione di ridurre la provvista per dare una spinta ai prezzi. I direttori della Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) hanno concordato in Algeria di ridurre la provvista dal 1 Gennaio di 9 per cento, e quindi di ridurla a 24.845 milioni di barili ogni giorno. Dovremo vedere dei cambiamenti nei prezzi quando le cifre sulla provvista saranno rilasciati ed è anche probabile che il prezzo del petrolio raggiungerà un livello di 35 dollari al barile.


Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4415.6 (+42.6)
CAC40: 3208.20 (+13.90)
DAX30: 4664.8 (+32.5)
DOW: 8506 (+66)
S&P500: 877.48 (+6.00)
Oro: 824.70 (+4.00)
Petrolio: 38.79 (+0.92)

Contatti:

Dave Evans: +442089778381 (dave@regentmarkets.com)
Michael Wright: +35621316105 (michael@regentmarkets.com)

Per trarre vantaggio dai movimenti dei mercati finanziari, potete acquistare delle scommesse a quote fisse sul sito www.betonmarkets.com

 

]]>
Riduzione nella provvista del petrolio greggio Tue, 13 Jan 2009 11:33:06 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/70906.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/70906.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Previsione sul movimento dei mercati da David Evans, il 13 Gennaio 2008

Questa mattina, non ci aspettiamo granché per quanto riguarda al prezzo d'apertura del FTSE. Questo è perché gli investitori stanno aspettando ansiosamente le cifre della bilancia commerciale. Siccome l'economia Inglese dipende primariamente dalla situazione commerciale, le cifre che stanno per essere rilasciati ci daranno un idea per quanto riguarda lo sviluppo dell'economia ed i tassi di cambio. Il FTSE sarà estremamente sensibile a queste cifre una volta rilasciati in particolare il settore vendita al dettaglio.
 
Il prezzo del petrolio greggio è calato per la sesta giornata a New York, prolungando il crollo nei prezzi di 7.9 per cento accaduto ieri a causa della speculazione che c'è stata la scorsa settimana sull' aumento della scorta del petrolio ed il declino nella richiesta per il petrolio. La Saudi Arabian Oil Co., l'azienda di petrolio più grande nel mondo, a inviato degli avvisi alle raffinerie di petrolio in Asia il 9 di Gennaio avvisandoli che ribasserà la scorta del greggio in questa regione di 10 per cento a Febbraio. Questo è un altro tentativo per prolongare la discesa dei prezzi del petrolio il più possibile.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4398.2 (-31.3)
CAC40 3228.70 (-14.30)
DAX30 4704.1 (-16.2)
DOW: 8522 (+56)
SP500 875.48 (+4.00)
Gold: 825.60 (+6.25)
Oil: 37.06 (-0.50)

Contatti:

Dave Evans: +442089778381 (dave@regentmarkets.com)
Michael Wright: +35621316105 (michael@regentmarkets.com)

Per trarre vantaggio dai movimenti dei mercati finanziari, potete acquistare delle scommesse a quote fisse sul sito www.betonmarkets.com

 

]]>
Premiati dal Financial Times e dall' Investors Chronicle Investment! Thu, 27 Nov 2008 12:05:53 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/67945.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/67945.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com si è aggiudicato due altri premi all'avvenimento che si è svolto recentemente alla Grosvenor House a Londra organizzato dal giornale Inglese Financial Times e dalla rivista Inglese Investors Chronicle Investment!

BetOnMarkets.com è stata aggiudicata un premio per il Miglior Fornitore di Scommesse a Quote Fisse ed anche un premio per il Miglior Servizio Clienti

Il Sig. Jean-Yves Sireau, CEO e fondatore di BetOnMarkets.com, ha detto, "Il fatto che stiamo vincendo un premio dopo l'altro significa che abbiamo fatto progresso per quanto riguarda la qualità, la funzionalità e la fruibilità del nostro sito ed il nostro prodotto."

Il Sig. Sireau ha aggiunto, "Siamo lieti che sia i nostri clienti che altre persone che lavorano in (o sono familiari) con questa industria ci hanno votato e ci hanno aiutato ad aggiudicare il primo posto. Questa è per noi un'altra indicazione che siamo il sito leader in questo campo."

]]>
BetOnMarkets.com vince il premio come Miglior Fornitore di scommesse a quote fisse il secondo anno in fila ai Shares Magazine Awards 2008 Fri, 14 Nov 2008 11:54:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/66871.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/66871.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com

BetOnMarkets.com il sito leader che vi permette di effettuare scommesse a quote fisse sui mercati finanziari online è stato premiato ancora una volta per il secondo anno consecutivo. L'avvenimento è stato tenuto al Grosvenor Hotel a Londra.

 

Il direttore di BetOnMarkets, Michael Wright, ha detto:

 

Siamo estremamente felici di aver ricevuto questo premio. BetOnMarkets è stato uno dei primi siti, se non il primo sito, ad offrire scommesse a quote fisse. Tuttavia, non siamo compiacuti. Ci piace ricevere suggerimenti dai nostri clienti e facciamo di tutto per migliorare il sito dove è possibile. Non è per niente che abbiamo vinto questo premio per il secondo anno consecutivo.”

 

BetOnMarkets offre delle scommesse a quote fisse sui cambi esteri, indici azionari, azioni Inglesi ed Americani ed anche sulla borsa merci. Si possono effettuare scommesse di una durata di 6 secondi o 6 mesi sul movimento di un mercato al rialzo, al ribasso o laterale. Il sito vi dà la possibilità di scegliera tra una gamma vasta di scommesse come i Flash Bets, scommesse di una durata di 30 secondi, scommesse a lungo termine sul forex, ed altro. Per ulteriori informazioni riferitevi al sito: www.BetOnMarkets.com

 

BetOnMarkets ha recentamente introdotto la possibilità di effettuare in anticipo una scommessa di una durata di un anno. Questa possibilità è stata introdotta con lo scopo di permettere ai clienti di prevedere se i mercati si riprenderanno durante i prossimi 12 mesi. Gli acquisti su BetOnMarkets sono definitivamente aumentati durante quest' ultimi 3 mesi. Questo è perché sono stati in molti quelli che hanno tentato di trarre vantaggio dalla volatilità nei prezzi causata dalla crisi finanziaria che le banche stanno attualmente affrontando.

]]>
Previsione sul movimento dei mercati finanziari il 15 Luglio 2008 Tue, 15 Jul 2008 10:00:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/60053.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/60053.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com Siccome i traders sono in attesa del rilascio dei dati dell' indice dei prezzi al dettaglio o CPI (Consumer Price Index) per il mese di Giugno, il FTSE è previsto di segnalare un movimento al ribasso quando aprono i mercati. Anche se il guadagno previsto è di solo 0.4%, i prezzi in aumento del petrolio potrebbero dare una spinta a queste cifre previste. Se il valore dell' indice dei prezzi al dettaglio è più alto del valore previsto, il FTSE aprirà con dei prezzi deboli perché la Banca d'Inghilterra dovrà per forza aumentare il tasso d'interesse. Se tenete anche in considerazione la preoccupazione che esiste attualmente riguardo allo stato del sistema finanziario vi potete aspettare una giornata di trading impegnativa e traballante.
A causa di uno sciopero in Brazile e di molta tensione nel Medio Oriente il petrolio sta godendo di prezzi proficui. Il petrolio ha raggiunto un prezzo di 145 dollari al barile. Anche l'oro sta traendo vantaggio dalla tensione nel Medio Oriente ed i traders stanno comprando l'oro per minimizzare le perdite rispetto al dollaro. Alcuni sono preoccupati che gli Stati Uniti potrebbe essere diretta ad un'altra guerra. Questa situazione farebbe molta pressione sul dollaro Americano.


Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT

FTSE: 5249.5 (-46.8)
CAC: 4092.7  (-47.6)
DAX 6129.5 (-70)
DOW: 10999 (-49)
S&P 500: 1221.58 (-5.75)
Gold: 971.85 (-1)
Oil: 145.16 (+1.23)


Per trarre vantaggio dai movimenti dei mercati finanziari, potete acquistare delle scommesse a quote fisse sul sito www.betonmarkets.it o www.betonmarkets.com
Questo book sta dando un bonus gratis a tutti quelli che inseriscono il codice promozionale BOM-FORP nel modulo d'apertura del conto.


Discover the new Windows Vista Learn more!]]>
Previsione sui Mercati Finanziari il 27 Maggio 2008 Tue, 27 May 2008 10:49:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/57308.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/57308.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com
Ci stiamo aspettando che il FTSE indicherà un ristagno nei suoi prezzi anche se la giornata ha pieno di sorprese in riserva. Questa mattina, non ci saranno degli annunci economici nel Regno Unito, ma ci saranno molti annunci emessi da paesi nell'UE ed anche dagli Stati Uniti dopo l'ora di pranzo. Se la confidenza del consumatore Americano indica un livello al di sotto del livello atteso, il dollaro Americano calerà. Questo significa che ci sarà un aumento nei prezzi del Petrolio ed anche dell'Oro il quale aumento, a sua volta darà una spinta al FTSE ed al settore minerario.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT

FTSE: 6100 (+2.9)
CAC: 4940.3 (+2.5)
DAX 6950.5 (-3.5)
DOW: 12487 (+7)
S&P 500: 1376.03 (+1.5)
Gold: 927.75 (-0.85)
Oil: 132.97 ( +0.15)

Accedete al sito betonmarkets.com o betonmarkets.it per scommettere sui mercati finanziari.

Get news, entertainment and everything you care about at Live.com. Check it out!]]>
I Mercati Finanziari stanno davvero Recuperando? Mon, 05 May 2008 12:10:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/55960.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/55960.html BetOnMarkets.com BetOnMarkets.com  
La sensazione che il peggio è ormai passato continua a scorrere dalle banche centrali situati su entrambi i lati dell'Atlantico. I mercati non hanno soltanto mantenuto i livelli raggiunti la scorsa settimana ma hanno chiuso questa settimana ancora in rialzo per la terza settimana consecutiva. Il FTSE si è mosso in rialzo di 2% ed il Nasdaq 100 ha segnalato un rialzo di 3% durante la settimana. L'Oro ed il Petrolio, entrambi fattori importanti da considerare quando si tratta d'inflazione, continuano a calare. Ad un certo punto, il Petrolio è calato a quasi $110, ma alla fine ha recuperato finendo la settimana con un prezzo di circa $3.00 per barile. L'Oro ha chiuso la settimana al ribasso raggiungendo un prezzo al di sopra di appena $850, il più basso livello raggiunto nel 2008.
 
Dopo l'inondazione di dati rilasciati la scorsa settimana, questa settimana sarà una settimana meno intensiva. Ci saranno degli annunci il Giovedì in Europa dalla Banca di Inghilterra il quale annuncerà la sua ultima decisione per quanto riguarda al tasso di interesse. Valutando i timori derivanti dall'inflazione ed un possibile rallentamento dell'economia, gli analisti si stanno aspettando che la MPC manterrà le sue rate attuali.

L'Indice della volatilità VIX (Options Volatility Index), è un indice che può misurare la compiacenza ed i timori derivanti dai mercati finanziari. Questo indice ha raggiunto dei livelli che non abbiamo visto dagli ultimi giorni a  Dicembre 2007, intorno al periodo quando il Dow Jones è calato di quasi 2000 punti in meno di un mese. Anche se non ci sono previsioni di un simile movimento al ribasso, ci sono delle indicazioni continue di compiacenza rispetto al recuperò effettuato dai mercati finanziari.
 
Per trarre vantaggio dal movimento del mercato S&P 500 acquistate una scommessa 'One Touch' tramite il sito www.betonmarkets.it o www.betonmarkets.com - per vincere la scommessa l'S&P 500 dovrà toccare il livello 1350 nei prossimi 16 giorni. Questa scommessa vi può dare un rendimento di 160% se i mercati calano significativamente dai loro livelli attuali.


Connect to the next generation of MSN Messenger  Get it now!]]>