Comunicati.net - Comunicati pubblicati - KOMETE Relazioni Pubbliche Comunicati.net - Comunicati pubblicati - KOMETE Relazioni Pubbliche Tue, 22 Sep 2020 14:08:28 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/2774/1 MOSCA: IL DEBUTTO IN SOCIETÀ DI WWW.ARCARUSSIA.RU Fri, 27 Mar 2009 16:13:23 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/76977.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/76977.html KOMETE Relazioni Pubbliche KOMETE Relazioni Pubbliche Presentata oggi a Mosca la prima business community per l’eccellenza della produzione manifatturiera italiana e la creatività degli architetti russi nei settori del building construction e interior design.

 

Il progetto, promosso dal CNA Firenze, e realizzato da ARCA Architectural Accounting e WAYIN, The Communities Network Maker, grazie a un finanziamento dalla Camera di Commercio di Firenze, rappresenta una moderna ed efficace alternativa per favorire l’internazionalizzazione delle PMI e l’identificazione di concrete opportunità per lo sviluppo del business.

 

  

Mosca, 26 marzo 2009 – Nell’imponente cornice del Forum Hall di Mosca si è svolto oggi l’evento ITALIAN WUNDERKAMMER per presentare WWW.ARCARUSSIA.RU, la prima business community finalizzata a sviluppare contatti commerciali tra architetti russi e una selezione di eccellenti aziende italiane appartenenti al settore dell’interior design e building construction.

600 architetti russi, le principali Istituzioni italiane a Mosca (ICE, Camera di Commercio Italo Russa, Toscana Promozione, Promofirenze, l’Ambasciata d’Italia) e una selezione di 20 aziende italiane e toscane in particolare hanno assistito al suo battesimo.

 

Il progetto, nato dalla collaborazione tra ARCA - Architecture Accounting, societá da anni presente sul mercato russo che offre servizi di rappresentanza commerciale e consulenza tecnica sui progetti, CNA Firenze, la Confederazione degli artigiani e delle PMI e di WAYIN, Community Network Maker, multimedia company da oltre 20 anni al servizio delle imprese nel processo di costruzione della marca e dell’internazionalizzazione delle attività, nasce dall’analisi di due diverse esigenze: da un lato, le necessità degli architetti, alla continua ricerca di visibilità e prodotti e soluzioni di qualità, originalità ed esclusività; dall’altro quelle delle aziende italiane, anche di piccole dimensioni e con prodotti di nicchia, con grandissima capacità di realizzazione delle idee creative più ricercate per le quali il mercato russo rappresenta una grande opportunità. Il progetto, già testato grazie all’iniziativa Cuore Toscano di CNA, ha dimostrato la sua validitá: 5 milioni di € di preventivi e 1.5 milioni di € di ordini chiusi solo nel mese di gennaio.

 

ARCARUSSIA.RU rappresenta un chiaro esempio di come le nuove tecnologie, integrate ad un’attenta strategia di mercato, contribuiscano realmente allo sviluppo del business, fornendo visibilità per gli architetti e le aziende, reperibilità del prodotto o del fornitore, immediatezza nel contatto e servizi di back office.

   

 “Il modello ”Marco Polo”, ovvero le fiere, sempre più costose e poco efficaci, e le missioni commerciali hanno ormai fatto il loro tempo” spiega Aldo Alderigi, CEO di Wayin Group.  “Le aziende e soprattutto le PMI hanno bisogno di muoversi con determinazione e concretezza, riducendo i tempi di esecuzione delle loro strategie. Il fattore T, tempo, è sempre più fondamentale. ARCARUSSIA.RU é stata sviluppata con la finalità di favorire gli scambi commerciali e ottimizzare la filiera distributiva, eliminando le barriere che impediscono all’azienda di interloquire direttamente con il mercato”.

Grazie ad ARCARUSSIA, al di là delle distanze geografiche, culturali e linguistiche, oggi un numero esclusivo tra i più ambiziosi e moderni studi di architettura e design russi puó entrare in diretto contatto e consultare i cataloghi e le creazioni delle più interessanti realtà manifatturiere italiane.

Avranno anche la possibilità di trovare, a migliaia di chilometri di distanza, il più abile artigiano capace di realizzare la soluzione creativamente ideale. Non solo un luogo di consultazione, ma soprattutto la piattaforma per un intero sistema di servizi.

 

Gli obiettivi del progetto ARCARUSSIA sono ambiziosi: raggiungere entro fine anno 200 architetti associati e 300 aziende tra industria e realtà artigianali. Questo significa un’offerta di circa 10.000 prodotti, espressione dell’eccellenza manifatturiera del nostro paese.

 

Nelle parole di Luigi Nenci, direttore di CNA Firenze: “Grazie a tutti questi progetti siamo oggi finalmente in grado di offrire alle aziende da noi rappresentate uno strumento concreto per crescere e per dimostrare la propria abilità ben oltre i confini nazionali. In tempi duri come gli attuali, riuscire a creare nuove opportunità di lavoro, ricorrendo a soluzioni innovative, è la chiave del successo”.

 

Il sistema di visibilità va oltre la presenza su www.arcarussia.ru. Sono infatti online anche altre due business communities del network Wayin.net che completano l’offerta: WWW.WAYDOM.RU, dedicato alla building construction e WWW.WAYINTERIOR.RU studiato per il mondo dell’arredamento: una vetrina aperta sul mercato, capace di rendere accessibile ai consumatori russi una selezione di prodotti e soluzioni d’arredo ispirati al gusto, al design e all’eleganza tipica del prodotto italiano.

 

L’evento Italian Wunderkammer ha anche ospitato un’esposizione delle creazioni di altissima qualità manifatturiera di piccole aziende artigiane, esempi di tradizioni centenarie e sapienti abilità, e di grandi aziende come Richard Ginori, tra le più antiche in Italia, che per l’occasione ha esposto l’ultimo esemplare disponibile per la vendita di un pezzo storico e unico della sua collezione: la famosa “Giardiniera”, realizzata ancora oggi con stampi originali del ‘700. L’ambiente espositivo é stato interamente arredato e realizzato da UNOPIU’, leader mondiale in arredamento da esterni.

 

  

 

 

 

CNA

Con più di 11.000 imprese associate, CNA Firenze è tra le più grandi Associazioni di rappresentanza dell’artigianato e della piccola e media impresa della provincia di Firenze. Un vero e proprio Sistema che, con oltre 300 addetti e 19 sedi dislocate sul territorio provinciale, è in grado di offrire rappresentanza di interessi, servizi e opportunità per lo sviluppo delle imprese artigiane, delle piccole e medie imprese, dei commercianti, degli operatori del turismo e dei lavoratori autonomi.

www.firenze.cna.it

 

ARCA Architectural Accounting

Consulting di servizi specializzati nel settore dell’arredamento, ha come missione facilitare le relazioni commerciali fra gli architetti russi (in quanto decision makers nel processo di selezione e acquisto dei prodotti e le aziende italiane posizionate nel segmento del lusso accessibile). Attiva in Russia dal 2000, ha recentemente ampliato l’offerta di servizi svolgendo attività di scouting di prodotti e soluzioni d’arredo su commissione degli architetti, identificando anche l’azienda capace di realizzare pezzi unici su misura.

 

WAYIN Multimedia Company

Opera sui mercati internazionali in tre differenti aree di business: Building Brand, International Communities Network e Content Solutions. Un team di 45 persone - con forti competenze ed esperienza ventennale - fortemente orientato all’innovazione e da sempre al servizio delle PMI nel loro processo di sviluppo. Il successo è frutto della combinazione ottimale tra il web e le  tecnologie multimediali con le tradizionali strategie di marketing e comunicazione. La  società opera con sedi dirette a Prato, Milano, Madrid e Mosca.

www.wayin.it

 

 

 

]]>
nuova nomina in UNOPIU' Fri, 04 Apr 2008 11:49:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/moda/54336.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/moda/54336.html KOMETE Relazioni Pubbliche KOMETE Relazioni Pubbliche
Sarà Antonello Bracalello il nuovo Direttore Commerciale dell’azienda di Viterbo
leader di mercato nella produzione di arredo esterno e strutture in legno.
 
Antonello Bracalello lascia la Direzione Commerciale della prestigiosa azienda orafa aretina per un analogo incarico in UNOPIU’, l’azienda di Viterbo che produce arredamenti per esterni che, in forte espansione, sta rapidamente scalando i vertici del luxury forniture system sia sul mercato interno sia internazionale.
 
Commenta Antonello Bracalello "Dopo due anni si conclude il mio incarico di Direttore Commerciale in UNOAERRE. Mi congedo da una grande azienda per una nuova, importante sfida in una realtà molto diversa, ma che come questa si pone grandi obiettivi".
 
Laureato in Economia e Commercio con un Master per quadri commerciali presso la scuola di Direzione ed Organizzazione Aziendale SDOA, Bracalello, 43 anni, inizia la sua carriera nel 1985 come Coordinatore del GRUPPO ECO ITALIA.
Il suo percorso lavorativo lo porta in PLANMARK NETWORK, società di consulenza di marketing a livello nazionale dove, dal 1989 al 1992, è Senior Marketing Consultant per importanti clienti tra i quali Procter & Gamble, Pirelli e Rai. Dal ‘93 al ‘96 è Senior Product Manager in TERUMO CORPORATION, multinazionale giapponese leader mondiale nel settore farmaceutico.
Nel 1996 approda in AMICO GIÒ – Gruppo Preziosi – dove ricopre il ruolo di Responsabile Marketing e Vendite e dal 1998 al 2000 si occupa della Direzione Commerciale, Strategica e Operativa della catena di negozi in franchising COMPUTER DISCOUNT.
Direttore di Canale & Trade Marketing Director in BLU S.P.A., dal 2000 è responsabile dello sviluppo, creazione e gestione dei negozi Blu Zone e dei relativi investimenti in comunicazione e promozione per i canali consumer e business.
 
Dal 2001 è Sales & Marketing Director S-W Europe & Asia Pacific e membro del Comitato Esecutivo di NATUZZI S.P.A., l’azienda numero uno al mondo nel settore dei divani in pelle e maggior produttore italiano di arredamento. In Natuzzi Bracalello si occupa della Direzione Commerciale, Strategica e Operativa dei brand Natuzzi e Italsofa, delle filiali estere dell’Europa occidentale e meridionale, dell’Asia e dell’Oceania, dello sviluppo, realizzazione e gestione dei negozi monomarca Divani & Divani by Natuzzi e Natuzzi Store nel mondo e delle concession/space presso i più importanti department store del mondo come Selfridges, Harrods, Arnotts, El Corte Ingles, Magazzini Lafayette, David Jones.

***
 
UNOPIÚ è leader europeo di mercato nel settore arredo da esterni. L'azienda produce elementi d’arredo esclusivi che distribuisce attraverso un network di negozi di proprietà. Showroom e vendita in Italia ad Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Torino, Treviso, Vicenza e Viterbo; in Europa: Austria, Francia, Olanda, Germania e Spagna. Export in tutto il mondo.
 



]]>
UNOAERRE: NUOVA APERTURA A TOKYO Mon, 31 Mar 2008 13:20:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/moda/54034.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/moda/54034.html KOMETE Relazioni Pubbliche KOMETE Relazioni Pubbliche
UNO A ERRE ITALIA SPA INAUGURA IL NUOVO FLAGSHIP STORE A TOKYO
 
 
Milano, 31 marzo 2008 UNO A ERRE ITALIA Spa inaugura il secondo negozio a Tokyo. L’accordo è stato già siglato nei giorni scorsi, mentre il battesimo ufficiale avverrà nel mese di giugno 2008. Il flagship store va ad affiancare l’altro punto vendita già presente nella capitale nipponica.
 
Il nuovo negozio-immagine conferma la strategicità del mercato giapponese, nel quale UNOAERRE è presente da oltre 26 anni con la consociata Unoaerre Japan Co Ltd controllata al 100%, e la particolare attenzione che UNOAERRE intende dedicarvi. Il flaghip store è situato in uno dei più esclusivi quartieri di Tokyo, Omotesando, tempio dello shopping di lusso che ospita le maggiori griffe internazionali. Omotesando street è situata tra la stazione di Harajyuku e il quartiere di Aoyama, nel quale si trova il precedente punto vendita di UNOAERRE, tra le zone più cool della capitale.
 
Il negozio esprime un concept elegante ed essenziale: un sofisticato scrigno di luce offre uno spazio espositivo di 60 metri quadrati intimo e ben curato; il layout e l'ambientazione sono ideati in armonia con l'immagine di eccellenza che il marchio detiene nel mondo, mentre la fresca visual-identity valorizza la nuova e seducente offerta di UNOAERRE destinata ad un pubblico notoriamente esigente quale quello giapponese.
 
Nel flagship store trovano adeguato risalto i prodotti cult del marchio e opere orafe realizzate da grandi artisti tratte dal museo aziendale che vanno a coniugare tradizione e cultura dell'oro made in Italy ad una shopping experience innovativa di alto livello.
 
La formula è quella del Museum & Store, capace di fondere cultura e impresa, già sperimentata con successo a Reggello presso “The Mall”, e perseguita con il corner allestito nel nuovo department store del lusso a “La Rinascente” di Milano.
Con questa realizzazione gli store di UNOAERRE presenti nel mondo salgono a quattro: oltre ai due giapponesi (il numero è destinato a crescere ancora) ci sono infatti quelli italiani. Questi negozi affiancano una rete distributiva presente in oltre 30 paesi (in Italia sono circa 3400 i punti vendita) e i duty free corner collocati negli aeroporti (Roma, Milano, Dubai, San Pietroburgo, Seoul e Fukuoka) e sulle navi da crociera di MSC.
 
L'amministratore delegato di UNOAERRE, Giancluca Zucchi, commenta: "sono particolarmente orgoglioso di annunciare la prossima apertura di questo negozio che rappresenta solo la prima della serie di novità che riguarderanno la nostra politica distributiva per il 2008”.
 
***
 
Creata da Leopoldo Gori e Carlo Zucchi nel 1926, e specializzata nella fabbricazione, distribuzione ed esportazione di prodotti di gioielleria, Uno A Erre Italia Spa è una delle aziende più rappresentative del Made in Italy. Leader mondiale e marchio di riferimento per la fascia medio alta del settore, vanta un’importante presenza sul mercato mondiale in oltre 30 paesi (Italia, Europa, Estremo Oriente, Nord America, Oceania , Medio Oriente) attraverso filiali dirette, uffici commerciali esteri o rapporti di partnership con distributori locali. Fatturato consolidato 2006 Euro 172 milioni. Dipendenti: oltre 400.
 
]]>