Comunicati.net - Comunicati pubblicati - GEODE COMUNICAZIONE Comunicati.net - Comunicati pubblicati - GEODE COMUNICAZIONE Mon, 22 Jul 2019 03:22:44 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/2600/1 A Sposidea 2008 suggestioni dall'India nella "stanza degli sposi" Thu, 11 Sep 2008 12:47:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/62111.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/62111.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE A Sposidea 2008 suggestioni dall’India nella "stanza degli sposi"

9 - 12 Ottobre 2008

Villa Castelbarco Albani - Vaprio d'Adda (MI)

        

 

Un’arte antica e in via di estinzione che richiama riti di gioia e di fertilità, creata dalle donne per la loro camera da spose. Disegni e simboli, fiori e piante lussureggianti, tigri, elefanti e pavoni tutti in attesa di una nuova vita. Un messaggio d’amore che attraversa i secoli e chiede al mondo di non scomparire.      

 

Vaprio d’Adda (MI), Settembre 2008 – Suggestioni dall’India nord orientale giungono a Sposidea 2008 con l’evento collaterale “Johar! La stanza degli sposi”, che porta a Villa Castelbarco una delle tradizioni più antiche dei territori dello Jharkhand. In questi villaggi - per buona parte ancora sconosciuti - si è sviluppata la tradizione della pittura muraria per la KHOVAR, la camera degli sposi. Il termine è composto da due parole kho (cava) e var (incontro nuziale) e sta ad indicare anche la stagione dei matrimoni, che viene celebrata proprio con i murals devozionali che decorano la casa degli sposi e le mura della stanza che ospiterà la coppia. La decorazione dei villaggi ha origini antichissime e trae probabilmente origine dalle incisioni rupestri. E’ un’attività svolta unicamente dalle donne e viene tramandata di madre in figlia da secoli. I colori sono ricavati mescolando la terra con fiori, foglie e pietre polverizzate. I disegni raffigurano motivi floreali, piante lussureggianti, tigri, elefanti e pavoni, spesso rappresentati con il piccolo nella pancia.

Lungo il percorso espositivo di Sposidea sarà ricreato un particolare allestimento che riproduce una stanza degli sposi, una Khovar. I visitatori si troveranno idealmente nella camera nuziale di uno di questi villaggi e potranno ammirare un “pezzo” di queste terre attraverso i teli e i pannelli realizzati dalle donne della Tribal Women’s Artists Cooperative, che da tempo si fa carico di promuovere questa forma di landscape art.

In allegato il comunicato stampa e un'immagine.
 
Per ulteriori informazioni
Antonella Angiono - Ufficio stampa Sposidea

Geode Comunicazione 

Comunicazione - Ufficio Stampa – RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it

 
]]>
IDP presenta il nuovo case SPEDO di Thermaltake Thu, 11 Sep 2008 12:46:11 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/62110.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/62110.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE IDP presenta il case SPEDO Advance Package di Thermaltake

 

Il nuovo full tower di Thermaltake punta verso l’innovazione tecnologica con un avanzato design e due sistemi brevettati per garantire un’ottima performance termica.

 

Legnano (MI), Settembre 2008 IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta il case SPEDO di Thermaltake. La casa taiwanese ha brevettato il design di questo nuovo full tower inserendo due innovativi sistemi integrati per offrire un efficace sistema di raffreddamento e circolazione dell’aria, un’intelligente gestione dei cavi e un’elevata versatilità.

 

Il cuore innovativo di SPEDO Advance Package si trova al suo interno, grazie alle due soluzioni che offrono un perfetto sistema di aerazione. La prima soluzione si chiama “A.T.C.3” (Advanced Thermal Chamber 3), ed è stata realizzata seguendo un concept ispirato al design del vano motore delle automobili: la struttura interna dello chassis è divisa in tre camere, che isolano le aree CPU, GPU e PSU l’una dall’altra, attraverso divisori specifici.

Questa soluzione favorisce una migliore circolazione dell’aria, ottimizzata dall’azione del secondo sistema integrato, il “C.R.M.3” (Cable Routing Management 3). In questo caso gli ingegneri di Thermaltake hanno studiato una feature che permette di alloggiare ordinatamente i cavi dietro a speciali cover, offrendo così uno spazio interno più ampio, pulito e organizzato. Questa soluzione impedisce qualsiasi contatto tra i cavi e il sistema di ventilazione mettendo il case al riparo da fastidiosi rumori. 

 

L’ultima caratteristica che completa la struttura di SPEDO, massimizzando le performance di controllo termico, è la possibilità di alloggiare fino a 8 ventole, sei delle quali fornite di serie. La ventola laterale ha un diametro di 23 cm (come quella superiore) ed è dotata di funzione hot-swapping: un connettore a contatto posto nello chassis ferma automaticamente la ventola non appena la paratia laterale viene rimossa, consentendo così di aprire il case anche mentre il computer sta operando. A questo si aggiunge la barra regolabile, che permette di personalizzare la direzione del flusso d’aria delle ventole verso la CPU o verso la VGA per incrementare le prestazioni di raffreddamento interne. 

 

L’installazione dei drive, tool-free, è resa ancor più semplice grazie alla gabbia degli HDD removibile e ruotabile di 90 gradi, che può essere rimossa e installata al posto dei bay da 5.25”, grazie ad uno speciale convertitore che permette di adattarla al nuovo formato.

Il Thermaltake SPEDO è disponibile sul mercato italiano dal mese di Ottobre 2008.

Il prezzo consigliato è di 225 euro IVA inclusa.

 

Contatto stampa 
 
Antonella Angiono - ufficio stampa IDP
Geode Comunicazione 

Comunicazione - Ufficio Stampa – RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it

 
]]>
IDP partecipa a SMAU 2008 Thu, 24 Jul 2008 17:01:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/60545.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/60545.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE

IDP partecipa a SMAU 2008

 

15 - 18 ottobre 2008

Fieramilanocity - Milano

 

La giovane realtà di Legnano è cresciuta e si propone, per la prima volta, con uno stand interamente dedicato al proprio brand e alla propria attività di distribuzione.

 

Legnano (MI), Luglio 2008 - IDP, dinamica azienda italiana operante nel settore della distribuzione hardware, annuncia la partecipazione a SMAU 2008, che si svolgerà dal 15 al 18 ottobre a Fieramilanocity.

Dopo aver partecipato a diverse edizioni in partnership con alcuni dei brand distribuiti, IDP si presenta a SMAU 2008 con uno spazio espositivo contraddistinto graficamente dal proprio brand e dedicato alla propria attività di distribuzione, caratterizzata dall’offerta di soluzioni hardware innovative, performanti, con un design ricercato e fuori dall’ordinario, come indicano le guidelines della strategia aziendale sottolineate anche dal nome Innovation, Design, Performance.

 

IDP ha costruito in pochi anni una solida struttura, forte di uno staff coeso e altamente specializzato e di un efficiente sistema logistico. Grazie ad una vision lungimirante e di ampio respiro, IDP ha creato un canale di contatto privilegiato con diversi brand specializzati in hardware di qualità come Thermaltake, Zalman, Vantec e SilverStone, imponendosi come interlocutore, importatore diretto e distributore di riferimento per l’Italia. Il mercato di IDP è quello dei PC enthusiast e dei professionisti  che cercano soluzioni di alto livello qualitativo, tecnologicamente avanzate, durevoli nel tempo, con ottime capacità performanti. “La nostra scommessa è stata vinta, in quattro anni di attività abbiamo continuamente incrementato il fatturato grazie ad un modello di business che incontra le attese di un’utenza estremamente esigente”, afferma Marco Bottigelli - Research, Develop, e Marketing Manager di IDP.

 

All’appuntamento con la principale manifestazione italiana dedicata agli operatori e al mondo IT, IDP presenterà le ultime uscite top di gamma di Thermaltake, Zalman, SilverStone e Vantec. Oltre ai singoli prodotti, saranno esposti diversi live demo che mostreranno le caratteristiche delle ultime novità sull’alimentazione, la dissipazione, il gaming, l’HTPC e la tecnologia ESA, il nuovo standard sviluppato da Nvidia per il monitoraggio del PC.

 

*****

IDP srl  - www.idpitaly.it

IDP è nata a Milano nel 2004 dalla passione di un giovane team che desidera portare sul mercato italiano le nuove tendenze della tecnologia e del design nell’hardware. Forti di un know how di alto livello e di un apparato gestionale internazionale, unito alla solida esperienza di un comparto tecnico specializzato, IDP individua nel suo core business l'importazione diretta e la capillare distribuzione B2B nazionale. Prediligendo la fascia alta del mercato, il target dei prodotti trattati è dedicato essenzialmente ad una clientela competente ed esigente, che sa valutare e proporre la qualità dei prodotti che acquista.

 

Ufficio Stampa

GEODE COMUNICAZIONE

Maria Rosa Cirimbelli

 Antonella Angiono  039-69.26.739 - idp.press@geodecom.it

 

 

]]>
IDP presenta il case GS1000 di Zalman Thu, 24 Jul 2008 17:00:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/60546.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/60546.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE IDP presenta il case GS1000 di Zalman

 

Il nuovo full tower di Zalman offre una ricca dotazione in termini di personalizzazione, spazio, raffreddamento e comodità di montaggio.

 

Legnano (MI), Luglio 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta il nuovo case full tower GS1000 di Zalman, un prodotto che offre grande spazio interno, comodità di montaggio e un ottimo sistema di raffreddamento ad un prezzo molto appetibile.

La combinazione delle paratie laterali in alluminio, leggermente curvate verso l’interno, insieme alla superficie lucida dalle linee arrotondate della parte frontale, danno al case un look originale.

Il design interno è concepito per offrire un grande spazio, garantendo un alto livello di personalizzazione senza trascurare l’importanza della comodità durante le operazioni di installazione dell’hardware. Il GS1000 introduce, infatti, una soluzione rivoluzionaria per il montaggio dell’alimentatore: il primo sistema al mondo basato su binari a scorrimento, in grado di accogliere anche alimentatori con potenza superiore a 1000W. 

Sulla parte frontale sono presenti quattro drive bay da 5,25”, due dei quali si possono facilmente adattare a 3,5”, grazie agli accessori presenti nella confezione. La dotazione del pannello si completa con due sportelli in alluminio che, aprendosi con un solo tocco, rivelano altri sei drive bay da 3,5” tutti protetti da un sistema assorbi vibrazioni, e facilmente accessibili frontalmente, tre dei quali sono dotati anche di modulo hot-swap. In totale il GS1000 è in grado di ospitare fino a otto hard disk.

Questa scelta innovativa nella progettazione, unita ad un compartimento per alloggiare i cavi, lascia ampio spazio all’interno del case consentendo di installare, oltre alle schede madri Standard ATX e Micro ATX, le schede E-ATX e Intel Dual Xenon Server. Le possibilità di personalizzazione sono assicurate anche dalla presenza di 7 slot PCI.

Un altro punto di forza del GS1000 è il design ottimizzato per offrire un intenso raffreddamento grazie alla presenza di ampie griglie d’aerazione. Il case supporta fino a 5 ventole da 120mm (due delle quali già incluse): due sono poste sul pannello superiore, due su quello inferiore e una sul lato posteriore.

Per gli utenti che hanno la necessità di installare un sistema di raffreddamento a liquido esterno, il pannello posteriore offre porte gommate per consentire il passaggio dei tubi senza alcun rischio.

Il GS1000 sarà disponibile sul mercato italiano dal mese di Settembre 2008. Il prezzo consigliato è di 160 euro.

 

 

 
Per ulteriori informazioni e immagini:
Antonella Angiono - uff stampa IDP
 
 
 
 
 
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it
 
]]>
IDP presenta RAVEN, il primo gaming mouse di SilverStone Mon, 14 Jul 2008 17:20:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/60037.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/60037.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE IDP presenta RAVEN,

il primo gaming mouse di SilverStone

 

SilverStone debutta nel settore dei mouse con un prodotto dalle linee audaci e una progettazione pensata per ottimizzare le performance dei gamers più esigenti.

 

Legnano (MI), Luglio 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta Raven, il debutto assoluto di SilverStone nel mondo dei mouse per il gaming. In uno scenario in cui i videogiochi si fanno sempre più raffinati e i computer sempre più potenti diventa cruciale, per i giocatori, avere la possibilità di personalizzare il proprio mouse e di regolarne finemente i movimenti.

Per rispondere a queste esigenze, Silverstone ha creato Raven, il mouse dedicato al gaming. La progettazione tecnica del Raven è stata pensata per dare agli utenti un controllo dei movimenti senza precedenti e un alto livello di personalizzazione. Il laser - perfettamente centrato e capace di una massima accelerazione di 50G - ha una risoluzione di 3200 DPI che può essere variata dall’utente a seconda delle differenti esperienze di gioco, anche quelle più estreme. 

 

In modalità GAME, il Raven consente di regolare in modo indipendente la risoluzione degli assi X e Y attraverso il software in dotazione, e impostare fino a 5 profili personalizzati, richiamabili in qualsiasi momento attraverso gli altrettanti tasti programmabili. Un display LCD posto sul lato superiore permette, infine, di avere sotto controllo in tempo reale la risoluzione in uso su entrambi gli assi.   La presenza di 11 tasti in totale - compresa la rotella laterale utilizzata anche per un rapido “task switching” e per la funzione Flip 3D in Windows Vista -consente di affrontare al meglio le sfide offerte dai videogiochi più complessi e adrenalinici.

Oltre alle caratteristiche tecniche superiori allo standard, il Raven si distingue anche per le audaci linee del design, la cui massima espressione viene raggiunta dalla rotella sinistra, appositamente realizzata in libera ispirazione dall’occhio del corvo (da cui il nome RAVEN), capace di seguire ogni movimento con la massima precisione. Grande cura è stata posta anche sui materiali di costruzione: la superficie è rivestita in fibra di carbonio per garantire una presa sicura, mentre i piedini in Teflon posti sul lato inferiore permettono un movimento fluido senza il minimo attrito.

 

Caratteristiche tecniche

§         3200DPI di risoluzione

§         50G di accelerazione

§         Regolazione indipendente degli assi X e Y

§         Laser perfettamente centrato

§         Bilanciamento dei pesi 50/50

§         Superficie in fibra di carbonio

§         Rotella utilizzabile con il pollice per un rapido “task switching”

§         Piedini in teflon

§         11 pulsanti totali

§         5 profili programmabili

 

Per ulteriori informazioni e immagini:

Antonella Angiono - ufficio stampa IDP
 
 
 
 
 
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it
 
]]>
Sposidea cerca spose-modelle Thu, 10 Jul 2008 14:30:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59841.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59841.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE  

AAA spose-modelle cercasi

 

Aperte le iscrizioni del concorso “Un giorno da Modella” che, sulla passerella di Sposidea,

premierà le spose più belle ed eleganti.

 

9 - 12 Ottobre 2008

Villa Castelbarco Albani - Vaprio d'Adda (MI)

 

Vaprio d’Adda (MI), Luglio 2008 - AAA future spose cercasi: sono richiesti un pizzico di ironia, un tocco di eleganza e tanta voglia di mettersi in gioco. Sposidea 2008 sta cercando le nuove spose-modelle che sfileranno sulla passerella della Corte d’Onore di Villa Castelbarco Albani in occasione della sesta edizione del concorso Un giorno da Modella, realizzato in collaborazione con la rivista White Sposa. Per partecipare basta iscriversi, entro il 3 ottobre 2008, su www.villacastelbarco.com.

 

Un giorno da Modella è un sogno lungo un giorno: le ragazze iscritte accederanno ai casting in programma il 9 e 10 ottobre in cui si selezioneranno le fortunate che parteciperanno alla serata finale.

Sabato 11 ottobre, preparate dalle esperte mani dei visagisti e degli stylist di Make Up Service Sposa, le ragazze sfileranno davanti alla giuria, indossando gli abiti delle nuove collezioni che le prestigiose maison di moda sposi propongono a Sposidea. La vincitrice trascorrerà la luna di miele in uno dei paradisiaci atolli della Polinesia francese grazie al viaggio di nozze offerto da Sandan Tour. Per la seconda e la terza classificata due premi molto speciali: un weekend a cinque stelle a Milano con pernottamento in una suite dell’Hotel Principe di Savoia, e una coppia di fedi in oro e diamante by Polello.

Anche con “Un giorno da Modella” Sposidea 2008 guarda al futuro, il tema che caratterizza tutta la mostra di quest’anno: sarà proprio tra le ragazze che conquisteranno il podio, che verrà scelto il volto protagonista per la comunicazione dell’edizione 2009.

In allegato il comunicato stampa.

 

Per ulteriori informazioni e immagini:

Antonella Angiono - Ufficio stampa Sposidea
 
 
 
 
 
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it
 
************************************************************************************************************************************************************************************************
 
Il presente messaggio E-mail contiene informazioni confidenziali indirizzate esclusivamente alle persone sopra indicate. Se il ricevente non è tra dette persone, non dovrà intraprendere alcuna azione se non informare il mittente dell'errore e cancellare il messaggio. Il ricevente dovrà inoltre accertarsi che gli allegati non contengano virus prima di aprirli.
 
This email may contain confidential information which is intended for the required recipient only. If you are not the named recipient you should not take any action in relation to this email, other than to notify us that you have received it in error and delete it. If this email contains attachments you should ensure they are checked for viruses before opening them.
 
*************************************************************************************************************************************************************************************************
 
]]>
IDP presenta la serie Xaser VI MX di Thermaltake Wed, 02 Jul 2008 17:20:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59360.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59360.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE IDP presenta la serie Xaser VI MX di Thermaltake

 

Spazio interno a volontà, un’estetica aggressiva e un efficace sistema di areazione: ecco la nuova serie Xaser VI MX di Thermaltake.

 

 

 Legnano (MI), Giugno 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta i case middle tower Thermaltake Xaser VI MX, nuovi nati nella famiglia di prodotti Xaser VI che contempla anche un full tower e un tower LCS (con raffreddamento a liquido incorporato). La serie MX si compone di quattro modelli disponibili in due colori (combinato nero/rosso e nero/silver), con la possibilità di montare una finestra con inserti trasparenti sul lato.

Lo stile aggressivo dello chassis lo rende ideale per un pubblico giovane che desidera un case dalle linee decise che offra spazio, semplicità d’assemblaggio e soprattutto un’eccellente sistema di raffreddamento, per plasmare la propria macchina da gioco ideale.

Il design, concepito per offrire il massimo spazio interno, presenta 10 drive bay e 7 slot di espansione e mostra tutta la sua versatilità permettendo di scegliere tra numerose configurazioni (supporta schede madri Micro ATX e Standard ATX) a seconda delle esigenze.

 

 
 
Contatto stampa:
Antonella Angiono - Ufficio stampa IDP
 
 
 
 
 
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it
 
]]>
Sposidea 2008: gli eventi collaterali Wed, 02 Jul 2008 17:00:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59358.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59358.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE Sposidea 2008: gli eventi collaterali
SPOSIDEsigner - Johar! La stanza degli sposi - Ironiche (S)pose
 
A Villa Castelbarco scatti ironici dal giorno del sì, creazioni di designer in erba per la sposa del futuro,
e una mostra di murals devozionali per la camera degli sposi di antichissima tradizione indiana.
9 - 12 Ottobre 2008
Villa Castelbarco Albani - Vaprio d'Adda (MI)
 
Vaprio d’Adda (MI), Luglio 2008 - Sposidea è da quindici anni una delle più complete e prestigiose manifestazioni sull’organizzazione delle nozze: la sua fama è cresciuta nel tempo fino a farla diventare il punto di riferimento per le coppie di futuri sposi del nord Italia, grazie alla qualità delle proposte degli oltre 120 espositori ma anche grazie ai suoi eventi collaterali. Questi appuntamenti con la cultura e l’intrattenimento accompagnano ogni edizione, stimolando l’interesse e la curiosità del pubblico, e sono ormai diventati “eventi nell’evento”. Quest’anno le parole chiave delle manifestazioni collaterali di Sposidea sono: design, tradizione e ironia.
 
*****
SPOSIDEsigner
L’edizione 2008 di Sposidea è dedicata al futuro. Questo tema, che influenzerà tutta la mostra, è l’argomento protagonista dell’evento collaterale SPOSIDEsigner, un’esposizione-concorso destinata ai giovani fashion designer delle più importanti scuole di moda italiane Gli studenti lavoreranno in questi mesi alla progettazione e realizzazione di modelli per abiti nuziali interpretando il loro personale concetto di futuro attraverso l’uso di tagli, materiali e accessori. Il risultato del lavoro sarà un’esposizione degli abiti finiti, accompagnati dai disegni e dai bozzetti che ne tracciano l’evoluzione dall’idea di partenza; un’ottima occasione anche per le future spose per prendere spunti dalla creatività lanciata a SPOSIDEsigner.  Una giuria formata dagli stilisti presenti come espositori premierà i due abiti migliori secondo criteri di: originalità del modello e dei tessuti impiegati, portabilità e adesione al tema. Il vincitore del primo premio volerà a New York, la città che è sempre un passo avanti in fatto di nuove tendenze, con un viaggio offerto da Gattinoni Travel Network e Hotelplan, mentre al secondo classificato andranno 500 euro in marenghi d’oro offerti dall’Hotel Principe di Savoia di Milano.
 
*****
Johar! La stanza degli sposi
 Dallo Jharkhand - stato a Nord Est dell’India, terra tra le meno esplorate del subcontinente - arriva una tradizione antichissima che ha saputo mantenere inalterato nel tempo tutto il suo fascino nell’India adivasi. Si tratta dei Murals devozionali che le donne della Tribal Women’s Artists Cooperative realizzano ogni anno nei villaggi della zona tra Bodh Gaya e Ranchi, per celebrare la stagione dei matrimoni (Khovar) e quella dei raccolti (Sohrai).
Durante Sposidea sarà possibile ammirare dal vivo numerose opere su tele e pannelli che riproducono le pitture murarie realizzate dalle donne indiane per decorare la camera destinata ad ospitare gli sposi (Khovar), interpretando l’unione matrimoniale attraverso rappresentazioni di natura lussureggiante, fiori, piante e animali. Oggi questa antica arte guarda al futuro con un senso di incertezza, a causa dell’incalzare dello sviluppo minerario che sta via via cancellando i villaggi decorati dello Jharkhand. Sposidea ha scelto di divulgare questa forma d’arte e di celebrazione del matrimonio, ambientando una kho (cava) var (incontro nuziale) all’interno della manifestazione.  Il progetto Johar! La stanza degli sposi è nato da un reportage realizzato nelle terre dello Jharkhand dalla giornalista Daniela Bezzi.
 
*****
Ironiche (S)pose, un altro sguardo sul matrimonio
Natalia Ginzburg ha intitolato una delle sue commedie teatrali più famose “Ti ho sposato per allegria”. L’allegria - intesa come spirito ironico nell’affrontare la quotidianità - è uno degli ingredienti chiave per la riuscita della vita a due. Con questo intento si presenta Ironiche (S)pose, una mostra di scatti  immortalati, durante i servizi di nozze, dai fotografi presenti a Sposidea. Istantanee irriverenti, allegre, divertenti, spassose, che svelano in uno stile del tutto insolito l’emozione, la spensieratezza e la felicità degli sposi e degli invitati. Le fotografie - in formato 30x40 cm - saranno visibili in uno spazio espositivo appositamente creato lungo il percorso della fiera e i visitatori saranno chiamati a votare quella che meglio interpreta lo spirito ironico del matrimonio.
 
 
 
 
 
 
In allegato il comunicato stampa.
Contatto stampa per maggiori informazioni e per le immagini in alta risoluzione:
Antonella Angiono - Ufficio Stampa Sposidea
 
 
 
 
 
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it
 
************************************************************************************************************************************************************************************************
 
Il presente messaggio E-mail contiene informazioni confidenziali indirizzate esclusivamente alle persone sopra indicate. Se il ricevente non è tra dette persone, non dovrà intraprendere alcuna azione se non informare il mittente dell'errore e cancellare il messaggio. Il ricevente dovrà inoltre accertarsi che gli allegati non contengano virus prima di aprirli.
 
This email may contain confidential information which is intended for the required recipient only. If you are not the named recipient you should not take any action in relation to this email, other than to notify us that you have received it in error and delete it. If this email contains attachments you should ensure they are checked for viruses before opening them.
 
*************************************************************************************************************************************************************************************************
 
]]>
IDP presenta la serie Xaser VI MX di Thermaltake Mon, 30 Jun 2008 13:49:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59194.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59194.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE  
IDP presenta la serie Xaser VI MX di Thermaltake

 

Spazio interno a volontà, un’estetica aggressiva e un efficace sistema di areazione: ecco la nuova serie Xaser VI MX di Thermaltake. 

 

 

 

 Legnano (MI), Giugno 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta i case middle tower Thermaltake Xaser VI MX, nuovi nati nella famiglia di prodotti Xaser VI che contempla anche un full tower e un tower LCS (con raffreddamento a liquido incorporato). La serie MX si compone di quattro modelli disponibili in due colori (combinato nero/rosso e nero/silver) con la possibilità di montare una finestra con inserti trasparenti sul lato.

Lo stile aggressivo dello chassis lo rende ideale per un pubblico giovane che desidera un case dalle linee decise che offra spazio, semplicità d’assemblaggio e soprattutto un’eccellente sistema di raffreddamento, per plasmare la propria macchina da gioco ideale.

Il design, concepito per offrire il massimo spazio interno, presenta 10 drive bay e 7 slot di espansione e mostra tutta la sua versatilità permettendo di scegliere tra numerose configurazioni (supporta schede madri Micro ATX e Standard ATX) a seconda delle esigenze.

Un altro punto di forza dei quattro modelli della serie Xaser VI MX è l’ottimo sistema di ventilazione ottenuto grazie a diverse soluzioni integrate in fase di progettazione: sul pannello frontale si trova un’ampia griglia forata che favorisce il flusso d’aria, potenziato da due ventole da 120 mm disposte sui lati anteriore e posteriore. La struttura interna è ottimizzata per supportare sistemi di raffreddamento sia ad aria sia a liquido, grazie al passaggio intelligente dei cavi che permette di sfruttare al massimo lo spazio mantenendo ordine all’interno del case. Da segnalare inoltre il sistema di gestione termica indipendente per CPU, VGA e HDD.

 

Completano la dotazione le 2 porte USB, la porta HD audio e il connettore SATA, tutte inserite sulla parte superiore. La semplicità d’installazione dell’hardware è garantita dal design tool-free e dalla possibilità di aprire la parete laterale del case grazie al pratico meccanismo ”a finestra”.

 
Contatto stampa:
Antonella Angiono - Ufficio stampa IDP
 
 
 
 
 
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it
 
]]>
IDP presenta la gamma storage di Vantec Mon, 23 Jun 2008 12:30:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/58789.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/58789.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE

IDP presenta la gamma storage di Vantec

La casa taiwanese rinnova le sue soluzioni storage

adatte alle esigenze di tutti, anche del portafoglio.

 

Legnano (MI), Giugno 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta le ultime novità in casa Vantec. Nei primi mesi del 2008 l’azienda taiwanese ha riorganizzato la propria gamma razionalizzando le linee di prodotto per concentrarsi su due ambiti ben definiti: lo storage e gli accessori, seguendo una strategia di riposizionamento e rafforzamento del brand. Per il mercato italiano, Vantec ha premiato la competenza e la professionalità di IDP scgliendolo  come partner ufficiale di riferimento per tutta l’attività di distribuzione.

Uno dei punti di forza di Vantec è l’ottimo rapporto qualità prezzo dei prodotti e un’esperienza consolidata nel settore storage che le consente di offrire soluzioni dedicate alle esigenze di varie tipologie di utenti, dal consumer al mercato professionale, mantenendo sempre un occhio di riguardo al design, ai materiali (l’alluminio su tutti) e alle prestazioni.

 
Iniziamo la rassegna con una serie di prodotti per la fascia consumer, destinati a chi ha fatto entrare la tecnologia nella vita di tutti i giorni, a chi fruisce in modo regolare di contenuti multimediali digitali e conserva buona parte dei propri documenti, ricordi e dati di lavoro o svago sul PC.
AVOX Jukebox
Il primo prodotto della rassegna è ideale per trasformare un HDD da 3.5" in un contenitore di dati multimediali da salotto: l’AVOX Jukebox [AVOX-200S2] è, infatti, una pratica soluzione media player. Grazie ad un'interfaccia molto semplice da utilizzare - gestita dal telecomando in dotazione - si collega a qualsiasi televisore con presa AV diventando lo strumento perfetto per gustare filmati, musica o anche uno slideshow di fotografie dal proprio divano. La funzione aggiuntiva OTB (One Touch Backup), consente di eseguire il backup dei dati dal PC direttamente sul disco. Il trasferimento dei dati è un altro punto di forza di questo prodotto che, grazie alla connessione USB 2.0, può essere usato anche come un semplice box esterno per portare con sé documenti, software o altri dati.
 
NexStar CX
La serie NexStar CX è lo strumento ideale per chi cerca uno storage portatile, performante e leggero in un prodotto dalla linea contenuta ed elegante. Il NexStar CX (disponibile nelle versioni 2.5” [NST-200S2-B] e 3.5” [NST-300S2-BK]) trasforma ogni HDD SATA in uno storage esterno che può essere facilmente collegato a qualunque sistema grazie alla porta USB. Il NexStar CX offre un veloce trasferimento dati a 480MBPS e Supporta HDD fino a 320Gb.
 
NexStar3
Completano il quadro della gamma per la fascia consumer, i box esterni da 2.5" e 3.5” NexStar3 [NST-260SU-BK] e [NST-360SU-BK]. Adatti a un’utenza con specifiche esigenze di velocità nel trasferimento dati, i NexStar3 offrono un trasferimento fino a 3Gbps, nel modello con porta eSATA, e 480Mbps in quello con collegamento USB.
 
La gamma Vantec per il mercato SOHO si è arricchita di prodotti che offrono una grande versatilità di utilizzo, un ampio spazio di memorizzazione e un’alta velocità di trasferimento dei dati. Una serie di prodotti adatti a liberi professionisti che hanno spesso la necessità di avere un “ufficio mobile” con una notevole quantità di dati e documenti subito disponibili.
 
NexStar Hard Drive Dock
Il NexStar Hard Drive Dock [NST-D100S2], è pensato per chi lavora nel settore dell’hardware e ha spesso che fare con trasferimenti di dati, controllo e ripristino di hard disk. NexStar Hard Drive Dock è un modo semplice per aggiungere o rimuovere gli hard drive dal computer in un solo passaggio. Connettendo la Dock al computer via USB, è possibile utilizzare immediatamente gli HDD SATA I/II, senza aprire il case e installare il drive internamente, basterà semplicemente inserire l'HDD 2.5" o 3.5" nell'Hard Drive Dock per iniziare subito a trasferire, copiare ed effettuare il backup dei dati. 
 
NexStar MX Dual Bay
Grazie al supporto di due hard drive SATA, il NexStar MX Dual Bay [NST-400MX] è un modo veloce e semplice di espandere la capacità del proprio computer. E’ possibile utilizzare i due hard drive SATA I/II in modo indipendente o configurarli in un unico JBOD drive per avere fino a 2 terabytes di spazio a disposizione. Gli sfiati frontali e la ventola posteriore mantengono una temperatura fresca e costante incrementando l'efficienza dei dischi. 
 
Passiamo infine ad un gruppo di prodotti che consentono di spostare l’hard disk da una macchina ad un’altra velocemente, senza lunghe installazioni e senza spegnere il sistema. Sono dotati di porta Serial ATA e richiedono una semplice configurazione.
EZ-Swap Mobile Rack
Vantec ha introdotto nella sua produzione l’EZ-Swap Mobile Rack [MRK-200ST-BK] che unisce le features del classico EZ-Swap con la flessibilità del serial ATA. Le caratteristiche principali sono la facile rimozione "a caldo", una chiave di sicurezza, una ventola integrata per il raffreddamento e un LCD che indica l'up-time del disco, la temperatura e lo stato delle ventole.
 
EZ-Swap 2 Serial ATA
Semplicità di utilizzo: questo è il concetto chiave alla base del box esterno EZ-Swap 2 Serial ATA [MRK-300ST-BK], la soluzione definitiva per la connessione diretta degli hard disk SATA senza passare attraverso circuiti addizionali per la connessione del drive. Una volta fissato il box all'interno del case, l'hard disk sarà facilmente rimovibile grazie al cassetto estraibile, fornito di un'ulteriore chiusura di sicurezza per impedirne la rimozione durante l'utilizzo.
 
EX Swap EX
Questa versione [MRK-250ST] ha un mobile rack da 2.5" che permette un’elevata flessibilità d’uso, il box si può sfruttare come storage interno o esterno da tenere sempre con sé senza preoccuparsi dei cavi di collegamento. In ufficio l'unità può essere inserita all'interno del rack, sfruttando appieno la velocità della connessione interna SATA. Fuori ufficio diventa un box esterno da collegare ad un qualsiasi computer con la connessione USB.
 
Le immagini in alta risoluzione dei seguenti prodotti: NexStarMXDualBay, AvoxJukebox, NexStarCX, NexStar Hard Drive Dock, sono scaricabili dal nostro sito a questo link: www.geodecom.it/ftp/ImmaginiVantec/ImgprodottistorageVantecAlta.zip
 
*****
IDP srl  - www.idpitaly.it
IDP è nata a Milano nel 2004 dalla passione di un giovane team che desidera portare sul mercato italiano le nuove tendenze della tecnologia e del design nell’hardware. Forti di un know how di alto livello e di un apparato gestionale internazionale, unito alla solida esperienza di un comparto tecnico specializzato, IDP individua nel suo core business l'importazione diretta e la capillare distribuzione B2B nazionale. Prediligendo la fascia alta del mercato, il target dei prodotti trattati è dedicato essenzialmente ad una clientela competente ed esigente, che sa valutare e proporre la qualità dei prodotti che acquista.
 
Ufficio Stampa - GEODE COMUNICAZIONE
Maria Rosa Cirimbelli
Antonella Angiono  039-69.26.739 - idp.press@geodecom.it 
]]>
IDP presenta gli HTPC SilverStone protagonisti in salotto Wed, 04 Jun 2008 11:49:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/57722.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/57722.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE  

IDP presenta i gioielli di casa SilverStone

protagonisti in salotto

 

Due case per gli appassionati di home theatre dalle linee decisamente glamour: alluminio satinato e display Touch screen.

 

Legnano (MI), Giugno 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta due novità SilverStone nel settore HTPC. Due nuovi cabinet media center per chi vuole comporre secondo il proprio gusto e le proprie necessità la tecnologia da portare in salotto. Gli HTPC SilverStone Grandia GD02 e Crown CW03 uniscono in un unico medium la ricercatezza delle forme e dei materiali con le caratteristiche essenziali per un computer home theatre: affidabilità, silenziosità, semplicità nei collegamenti con altri supporti e comodità d’uso. 

 

I due case SilverStone si presentano con una ricca dotazione a partire dal display Touch screen integrato. Il Grandia GD02 [SST-GD02B-MT] è un case che, al primo sguardo, fa risaltare la brillantezza della sua estetica. Sulla parte frontale presenta, per la prima volta nei sistemi HTPC, un innovativo Touch screen da 4.3". L'interfaccia multimediale, di utilizzo intuitivo, permette agli utenti di controllare facilmente le azioni su schermo, oltre a fornire le funzioni di un media player dedicato. Un case HTPC non è mai stato così potente e compatto: con una profondità di soli 360 mm, permette di accomodare al suo interno un alimentatore standard, una scheda madre Micro-ATX, e anche schede grafiche profonde fino a 11.5 pollici. E’ disponibile nei colori Black e Silver.
Caratteristiche tecniche
- Pannello frontale in alluminio
- Design ottimizzato per la silenziosità e il sistema di montaggio anti-vibrazioni
- Supporta schede video fino a 11,5 pollici
- Alimentatore standard
- Touchscreen 4.3” integrato
- 2 x 3.5" bay
- Software incluso pienamente compatibile con Windows Vista 32/64 bit

Il Crown CW03 [SST-CW03B-MT] rinnova le caratteristiche regali e opulente del suo predecessore CW02 nel segno della qualità, per soddisfare i più esigenti appassionati di Home Theatre. Il CW03 supera ogni aspettativa suscitata dai case precedenti. L’LCD Hitachi integrato, da ben 7”, è stato arricchito con nuove funzionalità che permettono di offrire una risoluzione fino a 1920x1200 pixel, caratteristica mai vista in uno schermo di tali dimensioni. Questo dettaglio tecnico permette l’utilizzo del CW03 insieme a qualsiasi televisore HD disponibile sul mercato. Inoltre il CW03 dispone di un Touch screen che può essere utilizzato con penna digitale (solo con Windows Vista) o con il movimento di un mouse standard. Un telecomando multifunzione completa la dotazione. Per accogliere tutte queste nuove tecnologie, il progetto di raffreddamento è stato rinforzato da una spessa cornice in alluminio satinato che definisce la forma esteriore del cabinet.  Lo stile del CW03 è la fusione perfetta di linee classiche ed hi-tech, che lo rende il rappresentante perfetto della serie Crown.
Caratteristiche tecniche
- Touch screen 7”, supporta risoluzione 1080 HD
- Compatibile con Windows XP/MCE/Vista 64-bit & 32-bit
- Supporto dual mode per penne digitali e mouse per Windows Vista
- Include i software media iMedian & FrontView con telecomando
- Supporta card grafiche fino a 286 mm
- Supporta fino a 6 hard disk
- Box dell’hard disk rinforzato ed ammortizzante delle vibrazioni
- Progetto di raffreddamento ottimizzato per componenti high-end

*****
IDP srl  - www.idpitaly.it
IDP è nata a Milano nel 2004 dalla passione di un giovane team che desidera portare sul mercato italiano le nuove tendenze della tecnologia e del design nell’hardware. Forti di un know how di alto livello e di un apparato gestionale internazionale, unito alla solida esperienza di un comparto tecnico specializzato, IDP individua nel suo core business l'importazione diretta e la capillare distribuzione B2B nazionale. Prediligendo la fascia alta del mercato, il target dei prodotti trattati è dedicato essenzialmente ad una clientela competente ed esigente, che sa valutare e proporre la qualità dei prodotti che acquista.

 

Ufficio Stampa
GEODE COMUNICAZIONE
Maria Rosa Cirimbelli
Antonella Angiono  039-69.26.739 - idp.press@geodecom.it
 

]]>
Nasce Hyundai Easy Finance, il noleggio operativo di Hyundai Digital Italia Wed, 28 May 2008 18:10:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/57428.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/57428.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE Nasce Hyundai Easy Finance, il noleggio operativo di Hyundai Digital Italia
 
Parte a giugno il servizio di locazione operativa di HDI, in partnership tecnica con la società francese Wanlease Italia S.p.A. (Gruppo Société Générale).
 
Erba (CO), Maggio 2008 - Hyundai Digital Italia (HDI) annuncia la nascita di Hyundai Easy Finance un servizio finanziario di noleggio operativo degli equipaggiamenti IT (PC, notebook, periferiche, software, elettronica di consumo) che mette a disposizione di professionisti e aziende un parco tecnologico sempre rinnovato, senza preoccuparsi di gestirne l’aggiornamento, la manutenzione e i costi di ammortamento. Hyundai Easy Finance è un servizio web based che si avvale dell’esperienza tecnica di Wanlease Italia S.p.A., una delle società leader del mercato nel settore della locazione operativa. Il servizio, operativo dal 1 giugno, aiuta le aziende a svecchiare il proprio sistema informatico svincolandolo dai limiti di budget poiché non richiede di immobilizzare grandi capitali.
 
Hyundai Easy Finance è offerto direttamente dai rivenditori Hyundai Digital Italia ai propri clienti. Tutti i passaggi, dall’apertura della pratica alle operazioni di gestione ordinaria, si svolgono online attraverso un portale dedicato che HDI mette a disposizione dei rivenditori: questo garantisce brevi tempi di lavorazione e dà al rivenditore un’opportunità in più per fidelizzare la propria clientela ampliando la propria gamma di strumenti finanziari e tecnologici a sostegno dell’impresa.
 
“Con questo servizio ci poniamo come partner di riferimento per tutte quelle realtà che vanno dalle PMI ai SOHO. Si tratta di un mercato che i grandi players hanno lasciato un po’ in disparte a causa, forse, della sua eccessiva segmentazione. Hyundai Digital Italia ha sviluppato per loro servizi pensati per facilitare la gestione del parco IT dal punto di vista tecnologico, finanziario ed economico. Vogliamo essere un soggetto con cui le aziende possono colloquiare, sapendo di trovare dall’altra parte una struttura aperta, pronta ad offrire soluzioni ad hoc”, afferma Roberta Frigerio, Direttore Amministrativo di Hyundai Digital Italia.
 
Una delle caratteristiche più importanti del servizio è la sua fruibilità immediata anche da parte delle PMI o degli studi professionali. I canoni di locazione partono da importi molto bassi (da 45 euro al mese), rendendo accessibile il servizio anche a chi non necessita di una struttura informatica complessa che, tuttavia, pesa sul bilancio aziendale in termini di costi finanziari e di gestione.
Con Hyundai Easy Finance l’ammontare della rata è definito in base alle necessità dell’azienda e consente di rinnovare periodicamente l’hardware e il software senza costi aggiuntivi, allungando semplicemente i tempi del noleggio. Un altro importante vantaggio riguarda la completa deducibilità dei costi: il canone di noleggio rappresenta un costo che è interamente deducibile a bilancio, IVA compresa. Anche la gestione amministrativa dei beni si semplifica grazie al noleggio, perché le macchine restano di proprietà del locatore e non devono essere inserite nel registro dei cespiti.
Hyundai Easy Finance si prenderà infine carico della gestione logistica delle macchine, del loro ricollocamento sul mercato dell’usato o dello smaltimento al termine del ciclo di vita.
 
###
Hyundai Digital Italia srl - www.hyundai-digital.it 
Hyundai è uno dei gruppi industriali più importanti a livello mondiale, con più di 50 aziende attive nei principali settori produttivi. Hyundai Digital Italia si pone come referente unico per i prodotti IT ed Elettronica di Consumo del brand Hyundai che commercializza sul mercato italiano attraverso le sue business unit: Hyundai MultiCAV (PC, notebook, server, monitor e periferiche) e Hyundai Corporation (TV, LCD, videoproiettori, sistemi di telecomunicazioni e di allarme).
Ufficio stampa
GEODE COMUNICAZIONE
Maria Rosa Cirimbelli
Antonella Angiono
:: tel 039-69.26.739
:: e-mail hdi.press@geodecom.it
 
]]>
Underwriters Laboratories accreditato per la certificazione NOM per il Messico Mon, 26 May 2008 12:10:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/57245.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/57245.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE  

Underwriters Laboratories primo ente 

 a rilasciare la certificazione di sicurezza NOM per il Messico

UL è il primo ente terzo autorizzato dalle Autorità Messicane a rilasciare il Marchio NOM, obbligatorio per l’accesso dei prodotti in Messico.

 

Agrate Brianza (MI), Maggio 2008 - Underwriters Laboratories® (UL), leader mondiale in ambito di certificazione, prove e normativa di sicurezza, ha recentemente rilasciato il primo marchio NOM (Normas Oficiales Mexicanas) ad un importante produttore internazionale del settore elettronica di consumo, per l’accesso dei prodotti sul mercato messicano.

In un marketplace globale che conta molteplici e differenti standard di certificazione, le aziende hanno bisogno di partner globali come UL, in grado di soddisfare tutte le loro esigenze con l’obiettivo di velocizzare l’accesso e la commercializzazione dei prodotti sui vari mercati. UL ha lavorato a stretto contatto con le Autorità Messicane ottenendo l’accreditamento per il quale è, ad oggi, il primo  ente terzo autorizzato al rilascio del marchio NOM. Questo consente ai suoi clienti di velocizzare notevolmente l’ingresso dei prodotti sul mercato messicano. 

 

“Il nostro impegno è quello di aiutare i nostri clienti, le aziende, ad aumentare la loro competitività a livello mondiale consentendo un accesso più veloce di prodotti sicuri sul mercato globale”, ha affermato Keith Williams, presidente e CEO di Underwriters Laboratories. “E’ un dato di fatto che nel sistema economico attuale lo stesso prodotto sia collocato in molti paesi differenti. Con la certificazione NOM, UL offre ai propri clienti un risparmio economico e garantisce allo stesso tempo un rigoroso livello qualitativo dei test, che si traduce, insieme, in un aiuto efficace al raggiungimento dei risultati.
 
Sono circa 2000 le categorie di prodotto - dagli apparecchi elettrodomestici all’elettronica - che richiedono la certificazione obbligatoria NOM da parte di un ente accreditato dalle autorità messicane. Sino a poco tempo fa le aziende dovevano preoccuparsi di contattare direttamente il governo messicano per testare e certificare i prodotti. Per velocizzare questo processo, UL ha concluso degli accordi di sub-contracting con alcuni laboratori in Messico, riguardanti lo scambio dei dati sui test effettuati. Questi accordi consentono ad UL di eseguire i test per la certificazione NOM nei propri laboratori e fornire successivamente i risultati ai laboratori messicani partner, che produrranno i rapporti necessari per l’accettazione del test. In pratica i test vengono eseguiti direttamente presso i laboratori UL, che già eseguono test per diverse tipologie di marchi, tra cui il marchio NOM, ottenendo per quest’ultimo la validazione dei risultati da parte di un laboratorio accreditato in Messico. Questo si traduce in un’ottimizzazione della gestione di spedizioni, costi e tempi, velocizzando il time-to-market.

“Come tredicesima economia a livello mondiale, il Messico rappresenta uno dei mercati più vivaci e interessanti per i produttori” - ha detto Williams - “UL li supporta nel favorire l’accesso dei loro prodotti in economie in crescita, come quella messicana, in modo veloce ed affidabile”.

Per maggiori informazioni sul programma UL per la certificazione NOM e sulle categorie di prodotto interessate, visitate il sito http://www.ul.com/international/mexico.html
 

# # #
Underwriters Laboratories Inc. 

Underwriters Laboratories Inc. (UL) é un ente indipendente che si occupa di certificazione di prodotto, effettuando prove e scrivendo norme di sicurezza, da oltre un secolo. UL valuta la sicurezza di oltre 19,000 tipologie di prodotto, componenti, materie prime, sistemi aziendali; 21 miliardi di Marchi UL certificano i prodotti di 72,000 produttori ogni anno. Il network di filiali e strutture UL nel mondo, include 62 laboratori, per testare e certificare prodotti in 99 paesi. Per ulteriori informazioni, visitate www.ul.com.

 

Contatti stampa per ulteriori informazioni:

Antonella Angiono
 
 
 
 
 
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
Via G. Pastore, 10/a 20040 - Cornate d’Adda (MI)
tel e fax 039-69.26.739
www.geodecom.it
 
]]>
IDP presenta i migliori dissipatori per PC Thu, 24 Apr 2008 15:50:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/55537.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/55537.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE

Con IDP preparate il PC al caldo dell’estate

Aria o liquido, qual è il sistema migliore per raffreddare

le componenti interne del computer?

 

Legnano (MI), Aprile 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta le ultime novità nel settore del raffreddamento per PC. La dissipazione si distingue in due categorie che differiscono per la tecnica usata per il raffreddamento. Questo aspetto è molto importante perché le componenti interne dei PC se da un lato sono sempre più performanti, dall’altro consumano molta energia e producono maggiore calore.

I sistemi di raffreddamento ad aria sono quelli tradizionalmente più utilizzati, sul mercato si trovano molti prodotti di questo tipo con prezzi per tutte le esigenze. Questi sistemi sfruttano la velocità delle ventole per aspirare l’aria calda dall’interno del case e favorire un ricambio d’aria. Le prestazioni sono elevate tuttavia, dato che alla base vi è un sistema meccanico, possono risultare rumorosi e sensibili alla polvere.

Il raffreddamento a liquido è un sistema silenzioso che attraverso una rete di tubi, waterblock, pompe e radiatori, permette il passaggio del liquido raffreddante accanto alle parti che emettono calore garantendo una temperatura interna costante. E’ un sistema efficiente che ha ancora un mercato di nicchia a causa dei costi più elevati rispetto ai sistemi ad aria. 

 

Thermalright IFX-14
Ha una superficie più ampia di ogni altro dissipatore (140mm x 120mm) e supporta fino a due ventole da 140mm. Quattro larghe heatpipes da 8mm permettono di distribuire efficacemente una grande quantità di calore. E’ possibile ruotare il dissipatore di 90° per meglio adattarsi ad ogni sistema. Include un dissipatore back-side a doppia heatpipe brevettato, che aiuta il raffreddamento della CPU e del calore che proveniente dal retro della scheda madre.

Thermalright Ultra 120 eXtreme
Raffreddamento silenzioso e potente grazie ad un sistema di heatpipes multiple, saldate alla base e placcate in nickel, e un’ampia superficie di alette in alluminio. Le alette piegate massimizzano la resistenza al flusso d'aria. Include entrambe le staffe di installazione per Intel e AMD.

Cooler Master GeminII
E’ una soluzione di raffreddamento completa per la CPU e le componenti circostanti (motherboard, memoria, VRM, chipset e VGA) E’ compatibile con AMD X2 Dual Core, Intel Core 2 Duo e Core 2 Extreme. Ha una base in rame con 6 heatpipes per un raffreddamento superiore e una struttura a lamelle di alluminio per una dissipazione ottimale. Supporta l’installazione (opzionale) di due ventole da 120mm.

Zalman CNPS 9700 NT
Realizzato interamente in rame con tunnel ottimizzato per massimizzare l'efficienza di dissipazione, è compatibile con tutte le CPU single e dual core per Intel 775 e AMD AM2/754/939/940. Il design innovativo e brevettato prevede l’uso di 3 heatpipe curve per la capacità di trasferimento di calore di 6 heatpipe. Ha lamelle ultra-sottili di 0.2mm per un peso minimo e una ridotta resistenza del flusso d'aria. Ha un sistema di controllo automatico della velocità incluso nella Ventola Ultra Silenziosa 110mm PWM (Pulse Width Modulation).

Thermaltake DuORB CPU
E’ un dissipatore per CPU con 6 canali differenti, due silenziosissime ventole LED da 80mm blu e rossa (per la RAM). La struttura è interamente in rame per assicurare la massima conduttività e prestazioni di raffreddamento. Heatpipes distinte rimuovono il calore dalla fonte velocemente. La base è trattata a specchio in rame per una gestione termica intelligente. Il design "Dual-Flow" utilizza l'aria del sistema stesso per raffreddare le componenti vicine alla CPU: VRM, northbridge e scheda video.

Thermaltake Big Water 760i Rev2
Sistema di raffreddamento interno a liquido di nuova generazione, compatto e di immediata installazione nello spazio di due bay da 5.25”. La presenza di tutti i componenti in un'unica unità semplifica l'utilizzo anche per gli utenti meno esperti. La struttura, interamente in alluminio con micro-canali interni al waterblock, è basata sulla tecnologia DTT (Dimple Tube Technology) per scuotere il liquido all’interno del radiatore e incrementare la dissipazione. Supporta tutte le più recenti CPU Intel e AMD e monta una ventola a LED blu a velocità programmabile.

Zalman Z-Machine GV1000
E’ un dissipatore per schede video equipaggiato con la tecnologia brevettata Zalman VFP (Variable Fin Profile). La ventola installata all'interno massimizza l'efficienza di raffreddamento e la superficie di dissipazione. L'uso di quattro heatpipes ad alte prestazioni massimizza il trasferimento di calore. Ha alette in puro alluminio (0.3mm) per massime prestazioni. Raffredda non solo il chipset della scheda VGA e le VGA RAM, ma anche tutti gli altri componenti della scheda stessa. La sottile ventola silenziosa LED da 80mm (con controllo della velocità) offre ottime prestazioni e un gradevole impatto estetico.

Thermaltake DuOrb per schede video
Il design riprende le linee della serie DuOrb di Thermaltake caratterizzate dalla presenza della doppia ventola. E’ compatibile con le schede video ATi e con gli ultimi modelli nVIDIA. La struttura è interamente in rame per una massima efficienza termica e silenziosità. Le ventole sono realizzate con il sistema ScurveTM e luce a sei LED.

Thermalright HR-03 PLUS - Nvidia 8800
Il design brevettato a due dissipatori saldati massimizza la capacità di raffreddamento della serie HR-03, garantendo alle schede video di ultima generazione massimi livelli il rendimento con risultati di overclocking senza precedenti. Le nuove soluzioni HR-03 GT utilizzano 6 heatpipes e una base del dissipatore a doppia faccia che può lavorare con ventole a bassa rumorosità da 92mm. I dissipatori di questa serie sono leggeri e si montano senza attrezzi. Sono compatibili SLI per le esigenze dei videogiocatori più esigenti.

Thermalright HR-07 DUO Type H
Ha un doppio heatpipe e un doppio dissipatore per un raffreddamento veloce ed efficace. Il sistema brevettato di fori su ognuna delle alette consente una ventilazione efficiente in modalità passiva. Ha un’ampia compatibilità con i differenti tipi di memorie in commercio e supporta la modalità Dual Channel.

Thermaltake TMG HD1
Dissipatore ultra silenzioso da soli 16dBA. Garantisce un raffreddamento ottimale dell’hard disk allungandone la vita. E’ dotato di una ventola trasparente con due LED blu e si installa in modo semplice e immediato.

Thermaltake Extreme Spirit II
Un dissipatore per il chipset della scheda madre basato su una tecnologia heatpipe. La struttura interamente in rame fornisce una conduttività e una dissipazione sopra la media. Il processo di saldatura senza giunture assicura il miglior contatto possibile per il trasferimento del calore. Ha una clip universale per tutte le motherboard che può essere posizionata in ogni direzione per un migliore flusso d'aria. Monta una silenziosa ventola a LED (19dBA).


Ufficio Stampa
GEODE COMUNICAZIONE

Maria Rosa Cirimbelli
Antonella Angiono  039-69.26.739 - idp.press@geodecom.it
 

 

]]>
Da IDP tutto per il Digital Audio Fri, 18 Apr 2008 15:10:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/55143.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/55143.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE  

Da IDP tutto per il Digital Audio

 

Cuffie USB 5.1, convertitori audio, case con il dock porta iPOD: IDP presenta una selezione di prodotti per un viaggio a 360° nella tecnologia al servizio della musica.

 

 Legnano (MI), Aprile 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta le ultime novità nel settore degli accessori IT per ascoltare musica attraverso il PC, il notebook o altre periferiche. Le evoluzioni tecnologiche hanno modificato radicalmente le modalità di fruizione della musica che oggi si può ascoltare per ore e portare con sé ovunque. Resta l’annosa questione della qualità: i puristi storcono il naso di fronte a sistemi di compressione come l’mp3 che hanno rivoluzionato l’ascolto della musica, permettendo di compattare in uno spazio impensabile solo quindici anni fa, centinaia di canzoni, mettendo però in secondo piano la qualità. IDP mostra una rassegna dei migliori accessori IT che trovano il giusto equilibrio tra una semplice fruibilità e l’ascolto di qualità.

 
In allegato il comunicato stampa.
Contatti stampa:
Antonella Angiono
GEODE COMUNICAZIONE
di Maria Rosa Cirimbelli
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
:: 039-69.26.739
]]>
Da IDP le migliori soluzioni per il raffreddamento dei notebook Thu, 03 Apr 2008 11:28:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/54277.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/54277.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE IDP dà scacco matto al caldo con le migliori soluzioni per il raffreddamento dei notebook

 

All’arrivo dei primi caldi la parola d’ordine è dissipazione, il calore prodotto dal notebook si riflette pesantemente sulle prestazioni. I sistemi di raffreddamento aiutano a disperdere il calore offrendo anche altre utili features.

 

Legnano (MI), Aprile 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta le ultime novità nel campo dei sistemi di cooling per notebook. Un’efficace dissipazione del calore è un elemento essenziale per la performance e la vita del notebook. In commercio esistono diverse tipologie di raffreddamento che usano sistemi di alimentazione e tecnologie diverse, adattabili ad un utilizzo legato al tempo libero, al lavoro o allo studio. 

 

Sitemi di raffreddamento attivo
Zalman NC1000 e NC2000
La casa coreana propone due modelli dal design moderno, ergonomico, concepiti per minimizzare l’affaticamento dell’utente che può impostare a piacere l’altezza dei piedini. I due modelli NC1000 (per notebook fino a 15”) e NC2000 (per notebook fino a 17”) sono costituiti da uno strato di alluminio da 3mm, finemente curvato con eccellenti qualità di raffreddamento. Il design è a corpo unico, composto da materiali differenti per un risultato elegante in un ingombro ridotto. La superficie è satinata, trattata con il processo D.S.A. (Diamond Cutting, Sand Blasting, Anodizing). Due ventole centrifughe e i fori sulla superficie permettono una consistente e regolare pressione dell'aria per un veloce raffreddamento del supporto. Le ventole sono completamente regolabili da parte dell’utente che può adattarne l’uso a seconda della situazione, questa caratteristica lo rende ideale per un uso in luoghi pubblici come biblioteche o uffici. Entrambi i modelli sono alimentati direttamente dalla porta USB del portatile, in questo modo si elimina la necessità di utilizzare un cavo di alimentazione separato.
I sistemi di raffreddamento Zalman NC1000 e NC2000 sono disponibili nei colori Black e Silver.
Per maggiori informazioni:
NC2000 http://www.idpitaly.it/product_info.php?cPath=75_89&products_id=1701
NC1000 http://www.idpitaly.it/product_info.php?cPath=75_89&products_id=1246

 

Sitemi di raffreddamento passivo
Thermaltake iXoft e T3000

Thermaltake offre due tipologie di prodotti, diversi tra loro per caratteristiche e tecnologie di raffreddamento, ma ugualmente innovativi.
L’iXoft è un tappetino che non richiede corrente elettrica e ha uno spessore di soli 12 mm per un peso di 640 grammi. Il sistema di raffreddamento è basato sulla tecnologia brevettata Heat Shift, che impiega, nell’imbottitura, una particolare sostanza termoconduttiva che reagisce al contatto con una fonte di calore: dal uno stato solido la sostanza passa allo stato liquido assorbendo via via il calore e distribuendo l’aria calda su tutta la superficie del coolpad grazie al moto di convezione naturale.
T3000
Il T3000 ha in dotazione quattro heatpipes integrati per incrementare la capacità di dissipazione. La superficie è nera, rifinita in alluminio satinato con un design ultra sottile per il massimo comfort di uso e di trasporto. Supporta tutti i notebook fino a 15".

Per maggiori informazioni:
iXoft  http://www.idpitaly.it/product_info.php?cPath=75_89&products_id=1454
T3000 http://www.idpitaly.it/product_info.php?cPath=75_89&products_id=1731 

 

Sistemi di raffreddamento con funzionalità aggiuntive
Piano 101 Vantec
Piano 101 è un pad di raffreddamento di ultima generazione che presenta un sistema home audio integrato per offrire al notebook una dotazione multimediale all in one. Piano 101 integra nel sistema di raffreddamento un hub USB 2.0 a tre porte ed un sistema audio completo di equalizzatore preselezionato in cinque modalità di ascolto: Flat, Pop, Classic,  Jazz e Rock, oltre due potenti speaker ripiegabili a scomparsa.
Piano 101 offre prestazioni di qualità e un'estetica accattivante grazie alla superficie a specchio. Il tutto in uno spazio compatto e ordinato che racchiude all’interno tutti i supporti e cavi di collegamento.

NOTEPAL S Cooler Master
NotePal S è un supporto per notebook pensato per chi ne fa un uso intensivo. E’ stato progettato per ridurre al minimo lo stress di utilizzo, in particolare l’affaticamento di polsi, collo e schiena. L’alluminio garantisce un’ottima dissipazione del calore in modalità totalmente passiva e quindi completamente silenziosa. Il NotePal S ha una struttura solida, con superficie antiscivolo dotata di fermi di gomma regolabili in base alle dimensioni dei notebook, compresi i widescreen.

Per maggiori informazioni:
NotePal S http://www.idpitaly.it/product_info.php?cPath=75_89&products_id=1721
Piano 101 http://www.idpitaly.it/product_info.php?cPath=75_89&products_id=1255 


Ufficio Stampa
GEODE COMUNICAZIONE
Maria Rosa Cirimbelli
Antonella Angiono  039-69.26.739 - idp.press@geodecom.it 
 

]]>
Da IDP l'energia più adatta ad ogni tipo di PC Wed, 26 Mar 2008 11:10:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/53753.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/53753.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE Da IDP l’energia più adatta ad ogni tipo di PC

 

Cosa si chiede all’alimentatore del computer? Silenziosità, affidabilità, performance ma anche attenzione ai consumi elettrici.

Come orientarsi nella variegata offerta del mercato? Da IDP tutte le risposte alle esigenze dell’alimentatore giusto per il proprio PC.

 

Legnano (MI), Marzo 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, presenta una panoramica sulla sua ampia offerta di alimentatori. La scelta di un componente poco conosciuto come l’alimentatore è spesso lasciata al caso o al portafoglio, in realtà si tratta di un elemento molto importante che influisce su diversi aspetti della vita e della performance del PC e molte volte può dargli una marcia in più. Esistono sul mercato alimentatori per tutte le esigenze, da quello per PC da ufficio all’alimentatore necessario per dare energia ai più moderni e sistemi da gioco multi-core.

Nel comunicato stampa in allegato IDP presenta una selezione dei principali brand disponibili sul mercato suddivisi in base alle varie tipologie di uso.

 
Contatti stampa:
Antonella Angiono
GEODE COMUNICAZIONE
di Maria Rosa Cirimbelli
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
:: 039-69.26.739
]]>
Bilancio positivo per CASAMBIENTE 2008 Tue, 18 Mar 2008 15:49:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/53444.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/53444.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE

Bilancio positivo per CASAMBIENTE 2008

 

Grandi firme del design e il tema del momento, il risparmio energetico: Casambiente 2008 ha incontrato il favore del pubblico presentando la casa del domani.

 

Vaprio d’Adda (MI), 17 Marzo 2008. Si è chiusa domenica 16 marzo la tredicesima edizione di CASAMBIENTE 2008, la Mostra dell’Arredamento di Villa Castelbarco Albani. Proposte di arredamento di qualità con le principali firme del settore e le eccellenze del design Made in Italy, hanno entusiasmato i visitatori che hanno animato gli stand degli oltre 70 espositori, distribuiti su una superficie netta di oltre 2.500 metri quadrati.

 

L’edizione 2008 chiude con un bilancio di visitatori decisamente in attivo, + 10% rispetto al dato di Casambiente 2007, una nota di dinamismo nel panorama delle fiere sulla casa che negli ultimi anni ha mostrato segnali di crisi. L’ottimo risultato di Casambiente riflette l’impegno dell’Ente Fiera del Barco nell’offrire proposte di attualità che suscitano interesse nell’opinione pubblica come il risparmio energetico e la domotica. Una conferma è arrivata dai convegni organizzati con l’Istituto Nazionale di Bioarchitettura I.N.B.A.R. e con le aziende espositrici dell’area Efficienza Energetica che hanno registrato un’attiva e interessata partecipazione dei visitatori: gli argomenti che maggiormente hanno coinvolto il pubblico sono stati il fotovoltaico e i pannelli solari, il nuovo mercato dell’energia elettrica e le fonti di energia rinnovabile come, ad esempio, la geotermia.

 

“Siamo orgogliosi di aver offerto ad un pubblico così attento e numeroso una serie di proposte di qualità. Quest’anno il nostro sforzo è stato quello di portare a Casambiente gli arredatori più importanti e innovativi del panorama lombardo, le eccellenze che questo territorio offre per storia e tradizione” - afferma Marta Menegardo, Responsabile Comunicazione dell’Ente Fiera del Barco - “Oltre all’arredo, abbiamo continuato ad approfondire i temi del risparmio energetico e anche questa volta la risposta del pubblico è stata tale da confermare la nostra lungimiranza. Le persone sono ormai molto sensibili a queste tematiche e vogliono sapere in concreto quello che possono fare per abitare meglio e vivere meglio. Siamo convinti di aver dato risposte chiare e pertinenti alle loro domande ed esigenze”.

 

Grande curiosità è stata mostrata anche verso le opere di Davide Ratti e Olindo Infascelli che hanno indicato, attraverso la loro arte, come sia possibile dare nuova vita e nuova interpretazione a oggetti e materiali di scarto.

 

Casambiente dà l’appuntamento al 2009, la mostra tornerà a Villa Castelbarco dal 6 al 15 marzo.

Ufficio stampa:
Antonella Angiono
GEODE COMUNICAZIONE
di Maria Rosa Cirimbelli
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
:: 039-69.26.739
************************************************************************************************************************************************************************************************
Il presente messaggio E-mail contiene informazioni confidenziali indirizzate esclusivamente alle persone sopra indicate. Se il ricevente non è tra dette persone, non dovrà intraprendere alcuna azione se non informare il mittente dell'errore e cancellare il messaggio. Il ricevente dovrà inoltre accertarsi che gli allegati non contengano virus prima di aprirli.

This email may contain confidential information which is intended for the required recipient only. If you are not the named recipient you should not take any action in relation to this email, other than to notify us that you have received it in error and delete it. If this email contains attachments you should ensure they are checked for viruses before opening them.

*************************************************************************************************************************************************************************************************

 
]]>
IDP annuncia la distribuzione di Cooler Master Tue, 11 Mar 2008 10:30:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/53073.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/53073.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE

IDP annuncia la distribuzione di Cooler Master

 

Colpo vincente del distributore di Legnano

che si aggiudica uno dei brand più prestigiosi del panorama hardware.

 

Legnano (MI), Marzo 2008 - IDP, distributore italiano di hardware di alta qualità, prosegue la propria strategia di rafforzamento nel settore della distribuzione ICT, espandendo la propria offerta ai prodotti Cooler Master, uno dei brand di riferimento del settore.

 

A partire dal mese di marzo 2008 il listino di IDP si arricchisce dei prodotti Cooler Master in particolare dei case, degli alimentatori e dei dissipatori dell’azienda taiwanese che ha da poco attivato una filiale sul territorio italiano. La presenza in Italia rende più accessibile la collaborazione con Cooler Master, velocizzando i tempi di approvvigionamento dei prodotti.

 

“La scelta di Cooler Master è per noi un’operazione strategica perché incrementa il nostro presidio su un settore molto delicato che coinvolge un’utenza avanzata e molto attenta a quello che il mercato offre, un’utenza che si aspetta molto in termini di qualità dai prodotti e sa valutarne il rapporto qualità prezzo. Questo accordo di distribuzione aumenta la possibilità di far fronte in maniera più efficace alle richieste dei reseller che servono questa clientela”, afferma Marco Bottigelli Research, Develop e Marketing Manager di IDP.

 

 

 

 

*****

IDP srl  - www.idpitaly.it

IDP è nata a Milano nel 2004 dalla passione di un giovane team che desidera portare sul mercato italiano le nuove tendenze della tecnologia e del design nell’hardware. Forti di un know how di alto livello e di un apparato gestionale internazionale, unito alla solida esperienza di un comparto tecnico specializzato, IDP individua nel suo core business l'importazione diretta e la capillare distribuzione B2B nazionale. Prediligendo la fascia alta del mercato, il target dei prodotti trattati è dedicato essenzialmente ad una clientela competente ed esigente, che sa valutare e proporre la qualità dei prodotti che acquista.

 

Ufficio Stampa

GEODE COMUNICAZIONE

Maria Rosa Cirimbelli

Antonella Angiono  a.angiono@geodecom.it 

039-69.26.739 - idp.press@geodecom.it

 
]]>
Eco-contributo RAEE: Hyundai Digital Italia c'è Mon, 10 Mar 2008 13:00:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/53023.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/53023.html GEODE COMUNICAZIONE GEODE COMUNICAZIONE

Eco-contributo RAEE: Hyundai Digital Italia c’è

 

Hyundai Digital Italia (HDI) accoglie la sfida per lo smaltimento di prodotti elettrici ed elettronici attraverso un accordo con il consorzio RAEcycle: tutti i prodotti HDI avranno la marcatura “RAEE assolto”.

 

 

Erba (CO), Marzo 2008 - Hyundai Digital Italia (HDI) - il nuovo vendor che produce per il mercato nazionale una vasta gamma di prodotti IT ed elettronica di consumo a marchio Hyundai MultiCAV - annuncia la conformità dei propri prodotti alla direttiva RAEE che, dal primo gennaio 2008 con il D.Lgs 151/2005, ha introdotto in Italia il contributo per il riciclo dei rifiuti provenienti da apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Hyundai Digital Italia ha siglato una convenzione con la società consortile RAEcycle di Milano, assolvendo l’eco-contributo per lo smaltimento dei propri prodotti alla fine del loro ciclo di vita.

 

RAEcycle si occuperà, per conto di HDI, dell’adempimento agli obblighi di legge per quanto riguarda le procedure di ritiro, trasporto, riciclo e trattamento delle apparecchiature attraverso il recupero di materiali come metalli, vetro e plastiche. Il consorzio coordinerà anche la gestione amministrativa dell'eco-contributo.

 

Hyundai Digital Italia ha deciso di prendersi totalmente carico del costo del RAEE. La legge consente ai produttori l’esposizione del costo RAEE e chiama i consumatori a sostenere l’eco contributo per il riciclo, HDI ha invece scelto di sostenere totalmente l’onere dotando i propri prodotti della dicitura “RAEE assolto”, e di non chiedere alcun contributo ai clienti finali. Come spiega Vanni Carboniello, Responsabile Corporate Business di Hyundai Digital Italia - “Già da tempo la nostra azienda opera per ridurre lo spreco delle risorse: in uno scenario dove spopola la filosofia dell’usa e getta, noi offriamo un servizio di riparazione tecnica altamente qualificato e capillare sul territorio. Grazie a questa nuova direttiva, che impone modalità di riciclo controllate, c’è finalmente una verifica sui canali di smistamento allo scopo di riutilizzare quei materiali che possono avere una seconda vita”.

 

Hyundai Digital Italia e RAEcycle hanno inoltre pianificato l’attivazione di una serie di attività di comunicazione per sensibilizzare i consumatori sulle tematiche del recupero dei rifiuti elettronici e del rispetto per l’ambiente.

 

###

Hyundai Digital Italia -www.hyundai-digital.it -

Hyundai è uno dei gruppi industriali più importanti a livello mondiale, con più di 50 aziende attive nei principali settori produttivi. Hyundai Digital Italia si pone come referente unico per i prodotti IT ed Elettronica di Consumo del brand Hyundai che commercializza sul mercato italiano attraverso le sue business unit: Hyundai MultiCAV (PC, notebook, server, monitor e periferiche) e Hyundai Corporation (TV, LCD, videoproiettori, sistemi di telecomunicazioni e di allarme).

 
Antonella Angiono
GEODE COMUNICAZIONE
di Maria Rosa Cirimbelli
Comunicazione - Ufficio Stampa - RP
:: 039-69.26.739
]]>