Comunicati.net - Comunicati pubblicati - CTAO Comunicati.net - Comunicati pubblicati - CTAO Sat, 25 May 2019 22:18:49 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/24953/1 Egocracy - Mostra collettiva d'arte contemporanea Tue, 23 Apr 2019 09:53:50 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/544662.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/544662.html CTAO CTAO CON-TEMPORARY Art Observatorium presenta “Egocracy”, una mostra collettiva a cura di Abramo Tepes Montini che analizza con spirito critico i meandri dell'egocentrismo, dell'autoreferenzialismo e del presenzialismo, i quali permeano, regolano e caratterizzano l’odierna società dell'apparire. L'argomentazione riflessa nelle opere selezionate tocca diversi punti: dal pensiero elitario al senso del possesso, dal pragmatismo al controllo delle masse, dall'abuso al riscatto nella virtualità.

Egocracy
La sublimazione artistica dell’Io egemone

9 - 26 maggio 2019
CON-TEMPORARY Art Observatorium
Corso Buenos Aires 42 11
Lavagna (GE)

Orario d’apertura: dal giovedì alla domenica 15.00 - 18.00 o su appuntamento

Ingresso gratuito

Espongono gli artisti: David Detrich, Ines Maria Krämer, W.K.Lyhne, Laura Migliorino, Amie Neri, Alexandra Tudosia, Hanwen Zhang.

In mostra dipinti di grandi e medie dimensioni, a olio, acrilico, tecnica mista e neon, stampe fotografiche e computer grafica.

“Si parla spesso del potere come se fosse una cosa astratta, qualcosa che si sviluppa per affinità elettive o per altre indeterminate ragioni ineluttabili. Eppure il potere è una cosa voluta e perseguita da persone, da individui, è l’espressione della loro fame di privilegi.”

http://ctao.eu/

]]>
Pop Surrealism - Mostra collettiva d'arte contemporanea Tue, 11 Dec 2018 21:49:13 +0100 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/508253.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/508253.html CTAO CTAO CON-TEMPORARY Art Observatorium presenta ”Pop Surrealism”, una mostra collettiva dedicata allo stile o manierismo che nel frammentario contesto artistico contemporaneo è diventato un movimento ampiamente riconosciuto, unendo sempre più artisti, appassionati e collezionisti di ogni classe sociale e a livello ormai trans-generazionale. L’esposizione di una concisa e variegata selezione di protagonisti internazionali offre prospettive anche innovative su questo genere che rappresenta l'evoluzione più attuale del Lowbrow.

Pop Surrealism
Lowbrow Art: Da Cultura di Massa a Cultura Massiva

20 dicembre 2018 - 6 gennaio 2019
CON-TEMPORARY Art Observatorium
Corso Buenos Aires 42 11
Lavagna (GE)

Orario d’apertura: dal giovedì alla domenica 15.00 - 18.00 o su appuntamento

Ingresso gratuito

In esposizione opere di disegno, pittura e collage, sia tradizionali che digitali, degli artisti: Dead Dolls House, Craig Hill, Mary M., Michael Vincent Manalo, Abramo ‘Tepes’ Montini, Carolina Pulido, The Cici Artist e Catrin Welz-Stein.

Come fosse un neo-manierismo, apparentemente il Pop Surrealismo è caratterizzato dal mero esercizio tecnico nel creare uno stile esteticamente gradevole, ma in realtà si prefigge l’elevazione dello spirito critico e dell’essere come protagonista.

Gli stilemi sono chiaramente cambiati e aggiornati alle mode contemporanee, tra cui l’immaginario collettivo del surreale che ormai fa parte della cultura di massa, ma rispetto al quale risultano essere più concreti proprio perché popolarmente riconoscibili oggi, fornendo lo specchio in cui guardarsi nel contesto sociale, capire come e dove viviamo.

La figura, il soggetto, l'individuo o la persona è spesso il perno di ogni opera pop surrealista, la quale rappresenta l'Alfa e l'Omega, l'origine e lo scopo di tutto ciò che lo circonda e di cui si circonda, lo Zeitgeist di quest'epoca.

http://ctao.eu/

]]>
EGOSOPHY - Mostra d'arte contemporanea Sat, 22 Sep 2018 10:41:42 +0200 http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/492702.html http://comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/492702.html CTAO CTAO CON-TEMPORARY Art Observatorium presenta EGOSOPHY, una mostra collettiva a cura di Abramo ‘Tepes’ Montini su arte e filosofia esistenziale.

EGOSOPHY
Ego Ergo Cogito
4 - 21 ottobre 2018
CON-TEMPORARY Art Observatorium
Corso Buenos Aires 42 11
Lavagna (GE)

Orario d’apertura: dal giovedì alla domenica 15.00 - 18.00 o su appuntamento

Ingresso gratuito

Saranno esposte opere di pittura, grafica, fotografia e installazione degli artisti: Parul Bouvart, Cyborg Art Collective, Gabriel Embeha, Valentina Lari, Nikolaos Mantziaris, Tim Rudolph, Stefano Sansoni (Orma), Andrew Shaw.

Ego ergo cogito: esisto, quindi penso. Gli artisti attraverso le loro opere parlano del proprio stile di vita, della propria condotta e filosofia. Ego non viene qui inteso come egoismo o autoreferenzialismo, ma nell’accezione della parola latina per “io sono”, quindi esistenza come espressione di sé, nella condivisione della propria esperienza con gli altri.

http://ctao.eu/

]]>