Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Chiesa di Scientology della città di Pordenone Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Chiesa di Scientology della città di Pordenone Sun, 16 Feb 2020 20:03:18 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/24246/1 LA VIA DELLA FELICITÀ NELLA SETTIMANA DELL’ARMONIA INTER RELIGIOSA Thu, 06 Feb 2020 12:36:07 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/618699.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/618699.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Nella prima settimana di febbraio 2020 la Chiesa di Scientology della città di Pordenone ha dato avvio ad una serie di iniziative in occasione della settimana dell’armonia inter religiosa.

 

In questi giorni sono stati consegnati diversi volumi del libro “La Via della Felicità”, opera scritta da L. Ron Hubbard (fondatore della religione di Scientology) che contiene 21 principi fondamentali i quali possono essere seguiti da persone di ogni razza, colore o credo per ripristinare i legami che uniscono l’umanità.

 

Il canale televisivo IL13 ha dato spazio alla rappresentante dell’Ufficio Affari Pubblici della Chiesa di Scientology della città di Pordenone durante il TG di mercoledì 5 febbraio: “Quello che a livello locale quì a Pordenone stiamo organizzando per questa ricorrenza è appunto invitare persone di altre fedi a collaborare con noi in varie attività ed eventi, seguendo così lo spirito di questa settimana e quello anche di questo libro “La Via della Felicità”; infatti alcuni dei precetti contenuti quì, ed a cui ci inspiriamo, sono: Rispetta la fede religiosa degli altri – Cerca di trattare gli altri come vorresti che gli altri trattassero te – Dà un buon esempio” ha spiegato Chiara Drigo.

 

Persone da ogni parte del mondo, in tutti i settori della società, capi di stato, sindaci e direttori di aziende, medici, avvocati, imprenditori e leader comunitari, stanno usando questo libro per invertire il decadimento morale del giorno d’oggi.

Con la condivisione de “La Via della Felicità” il risultato è un aumento nella tolleranza e comprensione tra famiglie, amici, gruppi, comunità, nazioni e l’umanità, creando un mondo più sicuro e meno violento per tutti.



Per maggiori informazioni: www.laviadellafelicita.org

FB: La Via della Felicità Pordenone

]]>
Stand informativo del CCDU per la giornata della memoria Mon, 27 Jan 2020 14:08:16 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/617149.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/617149.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

San Donà di Piave. Nella giornata di sabato 25 gennaio i volontari del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Onlus hanno effettuato in piazza Indipendenza una distribuzione del proprio materiale informativo per commemorare le vittime dell’Olocausto.

 

Il CCDU Onlus è un'organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata ad investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei diritti umani; proprio per questo tra i materiali messi a disposizione gratuitamente presso lo stand informativo era presente il DVD “L'Era della Paura”.

Il documentario comprende una parte del discorso tenuto a Berlino il 26 novembre 2010 dal Presidente dell’Associazione Tedesca di Psichiatria, Prof. Dr Frank Schneider, nell’ambito del dibattito “Psichiatria nel Nazionalsocialismo – Commemorazione e responsabilità”. Riferendosi alla legge sulla prevenzione delle malattie mentali ereditarie, ispirata dallo psichiatra Ernst Rudin (presidente dell’associazione psichiatrica tedesca dal 1935 al 1945), e approvata nel 1933, Schneider ammise le gravi responsabilità della psichiatria tedesca per la giustificazione e l’attuazione dell’Olocausto.

 

Sono state molte le persone che, interessate al Comitato, si sono fermate per porre domande ai volontari o per complimentarsi per la loro attività di informazione.

 

Il CCDU Onlus è stato fondato nel 1979 ed è collegato ideologicamente al CCHR (Citizen Commision on Human Rights) che è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professore Thomas Szasz (professore emerito di psichiatria all’Università di Syracuse, Stato di New York ed autore di fama internazionale).

 

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “Un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

 

Per maggiori informazioni: www.ccdu.org

]]>
OTTIMA COLLABORAZIONE TRA DICO NO ALLA DROGA ED AVIS Wed, 22 Jan 2020 17:13:05 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/616776.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/616776.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Pordenone. Sabato 18 gennaio alle ore 16 presso la sala T. Degan della Bibliotaca Civica si è tenuto l’evento “Sprecare una vita o Donare una vita?”

 

Ha aperto l’evento Carmelo Agostini, referente di Avis (associazione volontari italiani sangue) per il Friuli Venezia Giulia.

Il sig. Agostini ha messo l’attenzione sulla necessità di avere nuovi donatori perchè la richiesta di sangue per interventi o situazioni di emergenza aumentano, mentre i donatori iniziano a diminuire creando così un problema che si fa sempre maggiore.

Questo problema è creato dal fatto che le persone dopo i 65/70 anni non sono più idonee alla donazione, mentre moltissimi ragazzi pregiudicano la loro possibiltà a donare a causa di un passato di droghe.

Per questo motivo poi è intervenuto Alberto Spessotto, incaricato della campagna Dico No Alla Droga per Pordenone.

Il sig. Spessotto ha sottolineato l’importanza di informare i ragazzi fornando loro dati corretti, affinchè possano prendere decisioni consapevoli e vivere in salute, liberi dalle droghe.

A seguire, è i presenti hanno potuto ascoltare Alessio Manarin, ragazzo intervenuto per dare la propria testimonianza da ex tossicodipendente.

 

I partecipanti, visto il forte interesse per gli argomenti, hanno fatto moltissime domande ai relatori ed al termine della conferenza hanno potuto ritirare il materiale informativo gratuito dell’associazione Dico No alla Droga come DVD ed opuscoli, avendo così l’opportunità di dare il proprio contributo nel fare prevenzione ai ragazzi.

 

Questo è stato solo il primo evento di una bellissima collaborazione, nata tra le sezioni di Pordenone di Avis e Dico No alla Droga, che sicuramente continueerà al fine di rendere la nostra area un luogo più sano per le nuove generazioni e con più propensione ad aiutare il prossimo.

 

Dico No alla Droga e’ un’associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga, affinche’ le persone possano prendere decisioni consapevoli e vivere libere dalla droga.

 

L’associazione si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard e tra i maggiori sostenitori di essa c’è la Chiesa di Scientology che da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

 

Per ulteriori informazioni: www.diconoalladroga.org – FB: Dico No Alla Droga Pordenone

@page { margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; direction: ltr; color: #000000; line-height: 120%; text-align: left; orphans: 0; widows: 0 } p.western { font-family: "Times New Roman", serif; font-size: 12pt; so-language: en-US } p.cjk { font-family: "SimSun", "方正书宋_GBK"; font-size: 12pt; so-language: zh-CN } p.ctl { font-family: "Times New Roman", serif; font-size: 10pt; so-language: hi-IN } a:link { color: #0000ff; text-decoration: none }]]>
DICO NO ALLA DROGA ED AVIS INSIEME PER INFORMARE I RAGAZZI Thu, 16 Jan 2020 13:15:19 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/615754.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/615754.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Pordenone. Sabato 18 gennaio alle ore 16 presso la sala T. Degan della Bibliotaca Civica si terrà l’evento “Sprecare una vita o Donare una vita?"

 

Ad aprire l’evento dando il benvenuto ai partecipanti sarà Carmelo Agostini, referente di AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) per il Friuli Venezia Giulia.

Proseguirà Alberto Spessotto, incaricato della campagna Dico No Alla Droga per Pordenone.

 

I loro interventi sottotineeranno l’importanza di informare I ragazzi affinchè possano prendere decisioni consapevoli e vivere in salute, liberi dalle droghe e magari iniziando il percorso come donatori di sangue, scelta che contribuisce ogni anno a salvare migliaia di vite.

 

Al termine della conferenza i partecipanti riceveranno il materiale informativo gratuito di entrambe le associazioni come DVD ed opuscoli, così da poter dare il proprio contributo nel fare prevenzione, e di rendere così la nostra area un luogo più sano per le nuove generazioni.

 

Dico No alla Droga è un’associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga e che si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L.Ron Hubbard e tra i maggiori sostenitori di essa c’è la Chiesa di Scientology che da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

 

Per ulteriori informazioni: www.diconoalladroga.org – FB: Dico No Alla Droga Pordenone

 

]]>
LA VIA DELLA FELICITÀ AL CENTRO ISLAMICO DI PORDENONE Thu, 16 Jan 2020 13:04:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/615753.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/615753.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Il giorno 11 gennaio 2020, alcuni referenti della Chiesa di Scientology di Pordenone hanno voluto donare centinaia di opuscoli de “La Via della Felicità” ai fedeli del Centro Islamico.

 

Il libro da cui sono tratti gli opuscoli è stato scritto da L. Ron Hubbard (fondatore della Chiesa di Scientology) e contiene 21 principi fondamentali che possono essere seguiti da persone di ogni razza, colore o credo per ripristinare i legami che uniscono l’umanità, in quanto è interamente non religioso.

Persone da ogni parte del mondo, in tutti i settori della società, capi di stato, sindaci e direttori di aziende, medici, avvocati, imprenditori e leader comunitari, stanno usando “La Via della Felicità” per invertire il decadimento morale del giorno d’oggi.

Con la condivisione de “La Via della Felicità” il risultato è un aumento nella tolleranza e comprensione tra famiglie, amici, gruppi, comunità, nazioni e l’umanità, creando un mondo più sicuro e meno violento per tutti.

I presenti a questo evento sono stati molto felici di ricevere il materiale ed hanno espresso il desiderio di voler nuovamente ospitare al loro Centro la Chiesa di Scientology con le sue iniziative di aiuto umanitario, in quanto riconoscono in queste attività degli strumenti veramente efficaci per il miglioramento della società.



Per maggiori informazioni: www.laviadellafelicita.org

 

FB: La Via della Felicità Pordenone

]]>
AI MARCIATORI LA VERITÀ SULL’ABUSO DEGLI ANTIDOLORIFICI Wed, 08 Jan 2020 20:40:14 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/614504.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/614504.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Nella mattinata di lunedì 6 gennaio i volontari dell’associazione Dico No alla droga della zona di Pordenone hanno partecipato alla 7 “marcia dei Babbo Natale e delle Befane” che ha avuto come luogo d’inizio e di termine della manifestazione il bellissimo municipio pordenonese.

I volontari, dopo aver terminato uno dei percorsi, che erano da 5 o 10 km, hanno distribuito circa 400 opuscoli “La verità sull’abuso degli antidolorifici” ai marciatori presenti, che si sono dimostrati subito interessati all’argomento.

Moltissimi di loro infatti hanno affermato di avere qualche parente o amico che abusano di queste sostanze, e perciò che avrebbero convegnato questi opuscoli ai loro conoscenti.

Dico No alla Droga e’ un’associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga, affinche’ le persone possano prendere decisioni consapevoli e vivere libere dalla droga.

L’associazione si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard e tra i maggiori sostenitori di essa c’è la Chiesa di Scientology che da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

Per ulteriori informazioni: noalladroga.it – FB: Dico No alla Droga Pordenone 

]]>
Festeggiamenti responsabili partono dall’informazione Thu, 02 Jan 2020 11:05:42 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/613661.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/613661.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Nella giornata di sabato 28 dicembre i volontari dell’associazione Dico No alla Droga di Pordenone hanno attuato una grande azione infomativa volta a sensibilizzare le persone sull’abuso degli alcolici, in vista degli imminenti festeggiamenti del capodanno, per favorirne un approccio più responsabile.

 

La popolazione del Friuli Venezia Giulia, dalle rilevazion i Istat degli ultimi anni, risulta tra le 3 d’Italia che fa più uso di sostanze alcoliche; e se la maggior parte delle persone conosce solo gli effetti dannosi a breve termine come diminuzione delle percezioni, disturbi allo stomaco e mal di testa, loro rimangono all’oscuro di quelli che sono gli effetti dannosi a lungo termine come per esempio malattie del fegato, danni ai nervi ed al cervello.

Per questo motivo i volontari hanno deciso di informare i passanti delle vie del centro di Pordenone con l’opuscolo “La Verità sul Alcol”, riusciendo così a raggiungere oltre 1.600 persone.

 

Dico No alla Droga è un’associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga, affinchè le persone possano prendere decisioni consapevoli e vivere libere dalla droga.

L’associazione si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard e tra i maggiori sostenitori di essa c’è la Chiesa di Scientology che da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

 

 

 Per ulteriori informazioni: noalladroga.org – FB: Dico No alla Droga Pordenone

]]>
CELEBRAZIONE DEL NUOVO ANNO ALLA CHIESA DI SCIENTOLOGY Mon, 30 Dec 2019 17:46:16 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/613402.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/613402.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Domani, martedì 31 dicembre alle ore 15 presso la Chiesa di Scientology di Pordenone, verrà celebrato l’inizio del nuovo anno con la visione dell’evento tenuto dal sig. David Miscavige, il leader ecclesiastico di Scientology, e registrato presso lo Shrine Auditorium di Los Angeles.

 

Questo evento spettacolare permetterà agli ospiti di comprendere l’espasione avuta da Scientology nell’ultima decade, soprattutto in merito alle sue nuove sedi religiose ed ai programmi di miglioramento sociale.

 

La Chiesa della città di Pordenone augura ai suoi parrocchiani e a tutti i pordenonesi un felice 2020 ricordando con questa citazione di L. Ron Hubbard, fondatore della religione di Scientology, quanto le nostre scelte di vita siano la base per la nostra prosperità: “Potrei raccontarti tante storielle senza nessuna importanza. Ma per l’amicizia che ho per te e per tutti gli uomini vorrei cogliere questa opportunità per ricordarti che sei tu a determinare il tuo destino.

Sei tu che scegli il tuo futuro, che ti attieni saldamente alle tue mete o che le lasci scivolare via.”

 

 

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

 Per maggiori informazioni 0434 573570

]]>
POMERIGGIO CON BABBO NATALE ALLA CHIESA DI SCIENTOLOGY Tue, 24 Dec 2019 11:48:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/612930.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/612930.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Pordenone. Domenica 22 dicembre si è tenuto, presso la Chiesa di Scientology, il primo “Pomeriggio con Babbo Natale”: un evento che ha permesso ai bambini ed ai loro genitori di passare qualche ora in compagnia, allietati da canzoni natalizie e delizie dolci e salate.

 

Per i più piccoli c’è stata la sorpresa dell’arrivo di Babbo Natale che ha consegnato loro dei doni ed ha ritirato le letterine che i bimbi gli hanno preparato.

 

Non sono mancati momenti di gioco e di ballo, ma per gli adulti è stato un ottimo modo per incontrarsi e conoscersi meglio: infatti a questo evento ha partecipato anche una famiglia appartenente alla Chiesa Evangelica Battista e ciò ha arricchito ancora di più questo bellissimo pomeriggio di condivisione.

 

Vista la buona riuscita dell’evento diventerà sicuramemente nei prossimi anni una tradizione nella Chiesa di Scientology di Pordenone.

 

 

 L. Ron Hubbard (filosofo ed umanitario, fondatore della religione di Scientology) scriveva così in merito al Natale: “Lo spirito del Natale vive con noi. Siamo i protettori della vera tradizione del Natale e pace in Terra e amicizia per tutti.”   

]]>
IL SERMONE DI NATALE ALLA CHIESA DI SCIENTOLOGY Tue, 24 Dec 2019 11:19:28 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/612921.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/612921.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Questa sera, lunedì 24 Dicembre alle ore 20 presso la Chiesa di Scientology della città di Pordenone, in via Dogana 19, si terrà l’annuale sermone natalizio.

Durante la celebrazione verrà posta l’attenzione sul tema della comunicazione, se in quest’era le nuove tecnologie ci stiano davvero avvicinando o invece stiano creando ulteriore separazione.

In questa ottica, lo spirito del Natale, potrebbe essere concepito oggi, come riflessione sul vero significato di “prossimo” ed impegno verso la carità e la partecipazione.

Come affermava L. Ron Hubbard (filosofo ed umanitario, fondatore della religione di Scientology): “Amare è la strada che porta alla forza. Amare nonostante tutto è il segreto della grandezza. E potrebbe benissimo essere il più grande segreto di questo universo.”

A seguire, per rendere ancora più lieto il già speciale momento degli auguri, ci saranno i tradizionali pandoro e panettone.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

]]>
CONFERENZA SUI DIRITTI UMANI PER INFORMARE GLI INSEGNANTI Wed, 18 Dec 2019 16:54:33 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/612022.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/612022.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

 

Sabato 14 dicembre il Dipartimento dei Diritti Umani della Chiesa di Scientology di Pordenone ha organizzato nella cittadina friulana una conferenza per diffondere la conoscenza dei Diritti Umani, proclamati tramite la Dichiarazione Universale dalle Nazioni Unite nel 1948.

 

All’evento erano presenti molti insegnanti provenienti da scuole del Friuli Venezia Giulia e Veneto, rappresentanti di associazioni di Pordenone ed altri interessati al tema.

A pochi giorni dal settantunesimo anniversario dalla proclamazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, questa conferenza ha permesso di conoscerne gli articoli e di parlare di diverse tematiche come il bullismo, le discriminazioni e la mancanza, riscontrata dai professori, di materiale adeguato per insegnare un argomento davvero fondamentale come i Diritti Umani.

 

Per questo motivo, la conferenza è stato un ottimo momento per poter fornire gratuitamente ai presenti, ed in particolar modo ai professori, gli strumenti efficaci per poter insegnare ai ragazzi i Diritti Umani; perchè come affermava L. Ron Hubbard fondatore della Chiesa di Scientology: “I Diritti Umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico”.

 

 

]]>
71̇ ANNIVERSARIO PER I DIRITTI UMANI Thu, 12 Dec 2019 12:43:37 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/611179.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/611179.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Pordenone. Sabato 7 dicembre i volontari dell’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus hanno allestito il proprio stand informativo in piazza Cavour per fornire la conoscenza dei Diritti Umani alle moltissime persone accorse per le attività natalizie organizzate nelle vie del centro città.

 

Durante il pomeriggio i volontari hanno distribuito gratuitamente materiali che promuovono la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani promulgata dalle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948, festeggiandone così il suo 71̇ anniversario.

 

Lo scopo dell’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus è quello di diffondere i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, affinchè questa sia la Carta su cui fondare gli accordi tra le Nazioni ed i Popoli della Terra.

 

Questa attività è stata resa possibile grazie al contributo della Chiesa di Scientology che ne fornisce i materiali ed il cui obbiettivo è racchiuso nelle parole del suo fondatore L. Ron Hubbard: “I Diritti Umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico”.

 

@page { margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; direction: ltr; color: #000000; line-height: 120%; text-align: left; orphans: 0; widows: 0 } p.western { font-family: "Times New Roman", serif; font-size: 12pt; so-language: en-US } p.cjk { font-family: "SimSun", "方正书宋_GBK"; font-size: 12pt; so-language: zh-CN } p.ctl { font-family: "Times New Roman", serif; font-size: 10pt } a:link { color: #0000ff; text-decoration: none }

]]>
Il CCDU informa i pordenonesi Wed, 20 Nov 2019 13:17:22 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/607763.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/607763.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Nel pomeriggio di sabato 16 novembre il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Onlus ha distribuito a Pordenone oltre 700 volantini informativi che riguardano il sistema di allontanamento dei minori dalle famiglie, venuto alla luce da qualche mese e che ha messo l’attenzione su una situazione purtoppo sempre più frequente, in cui i diritti dei bambini e delle famiglie vengono violati.

Alcune persone molto interessate dall'argomento si sono avvicinate allo stand informativo del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani per richiedere ulteriori informazioni o per prendere altro materiale che il CCDU mette a disposizione gratuitamente, come opuscoli e DVD.

Il CCDU Onlus è un’organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata ad investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani; è stata fondata nel 1979 ed è collegata ideologicamente al CCHR (Citizen Commision on Human Rights) che è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professore Thomas Szasz (professore emerito di psichiatria all’Università di Syracuse, Stato di New York ed autore di fama internazionale).

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “Un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

]]>
I MINISTRI VOLONTARI IN AZIONE ANCHE NEL QUARTIERE DI TORRE Wed, 13 Nov 2019 23:32:58 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/606750.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/606750.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Pordenone. Sabato 09 novembre i Ministri Volontari di Scientology della zona di Pordenone hanno partecipato al 3 appuntamento dell’attività “Puliamo i quartieri” organizzata dall’assessorato all’ambiente del comune di Pordenone, da Confcommercio e Gea.

 

La zona scelta per questa giornata è stata il quartiere di Torre che ha visto attivi circa 25 volontari che si sono occupati di vari spazi come la piazza, il castello e tutte le vie nella strada per giungere alla stuttura per anziani “Casa Serena”.

 

Alcuni commercianti e abitanti del quartiere durante lo svolgimento della pulizia hanno raggiunto i volontari e si sono complimentati con loro, ringraziandoli inoltre per l’ottimo lavoro svolto!

 

I Ministri Volontari di Scientology della zona di Pordenone saranno presenti anche al prossimo intervento, che verrà effettuato sabato 23 novembre nel quartiere di Villanova, in quanto riconoscono in questa attività un’azione di valore per preservare il bellissimo territorio pordenonese.

 

La figura del Ministro Volontario è stato creato a metà degli anni '70 dal Fondatore di Scientology L. Ron Hubbard, il quale nel libro Laico “La via della felicità” ha scritto: "L'idea che ognuno di noi possieda una parte del pianeta e che possa e debba aiutare a prendersene cura, può sembrare esagerata e, a qualcuno, piuttosto irreale….”

 

 

"La cura del pianeta comincia con il cortile di casa tua. Si estende alla zona che si percorre per andare a scuola o al lavoro. Comprende anche i posti dove si va a fare un picnic o dove si va in vacanza. Non è necessario aumentare la sporcizia che inquina la terra e le falde acquifere, né aumentare i pericoli d'incendio nelle boscaglie, anzi, nel tempo libero si può fare qualcosa di costruttivo."

]]>
STAND CONTRO LA SOTTRAZIONE MINORILE A PORDENONE Wed, 06 Nov 2019 13:28:16 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/605748.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/605748.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Pordenone. Sabato 2 novembre il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani hanno organizzato uno stand informativo dalle 10 alle 16 perportare all’attenzione dei cittadini quanto sta succedendo riguardo il tema delle sottrazioni minorili.

@page { margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120% }

 

Infatti durante questa giornata i volontari del CCDU hanno sensibilizzato oltre 1200 persone sull’importante tema, che in questi mesi è molto frequente sulle pagine dei giornali o nei tg, della sottrazione dei minori alle famiglie.

Quello che i volontari del CCDU vogliono far comprendere è che non si trattano di casi isolati, ma di un vero e proprio sistema, non basato su prove, ma su valutazioni soggettive ed opinabili.

 

Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani è un’organizzazione non a scopo di lucro finalizzata ad investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani.

 

Il CCDU è stato fondato in Italia nel 1979 ed è un’organizzazione indipendente, collegata ideologicamente al Citizen Commission on Human Rights che ha sede a Los Angeles. Il CCHR International è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professor Thomas Szasz, professore emerito di psichiatria all’Università di Syracuse, Stato di New York ed autore di fama internazionale.

 

@page { margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120% }

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

]]>
LE PULIZIE NEI QUARTIERI SACRO CUORE E SAN VALENTINO Thu, 31 Oct 2019 09:15:36 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/605027.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/605027.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Pordenone. Sabato 26 si è svolto il secondo appuntamento dell’attività “Puliamo i quartieri” organizzata dall’assessorato all’ambiente del comune di Pordenone, da Confcommercio e Gea, a cui anche questa volta hanno partecipato i Ministri Volontari di Scientology della zona.

 

Il ritrovo in via Colvera ha visto radunarsi circa 90 persone, specialmente ragazzi di diverse età tra cui molti scout e studenti provenienti da alcune scuole vicine.

Vista la numerosa partecipanti si è potuto mettere in atto un piano per ripulire sia il quartiere Sacro Cuore, che il San Valentino; infatti l’assessore all’ambiente Stefania Boltin, oltre a munire tutti i partecipantidi guanti, ha fornito loro una mappa in cui l’intera area era divisa in 4 zone contrassegnate ognuna con un colore diverso, per permettere di gestire al meglio il lavoro.

 

I Ministri Volontari di Scientology della zona di Pordenone saranno presenti anche alle prossime date, in quanto riconoscono in questa attività un’azione di valore per preservare il bellissimo territorio pordenonese.

Il prossimo appuntamento è previsto per il 9 Novembre nel quartiere di Torre.

 

 

La figura del Ministro Volontario è stato creato a metà degli anni '70 dal Fondatore di Scientology L. Ron Hubbard, il quale nel libro Laico “La via della felicità” ha scritto: "L'idea che ognuno di noi possieda una parte del pianeta e che possa e debba aiutare a prendersene cura, può sembrare esagerata e, a qualcuno, piuttosto irreale….”

 

"La cura del pianeta comincia con il cortile di casa tua. Si estende alla zona che si percorre per andare a scuola o al lavoro. Comprende anche i posti dove si va a fare un picnic o dove si va in vacanza. Non è necessario aumentare la sporcizia che inquina la terra e le falde acquifere, né aumentare i pericoli d'incendio nelle boscaglie, anzi, nel tempo libero si può fare qualcosa di costruttivo."

]]>
PREVENZIONE SULLE DROGHE ad “INCONTRIAMOCI A PORDENONE” Wed, 23 Oct 2019 15:20:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/604260.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/604260.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Pordenone. Domenica 20 ottobre nella cittadina friulana si è tenuta la nota manifestazione “INCONTRIAMOCI A PORDENONE, Colori e Sapori” composta da svariati stand enogastronomici, giochi, mercatini di hobbistica ed il bazar dei bambini, che fin dalle prime luci dell’alba ha dato modo ai più piccoli di interagire tra loro tramite il commercio o il libero scambio dei propri giocattoli.

Presenti all’evento anche i volontari dell’associazione Dico No alla Droga della zona di Pordenone che hanno svolto la propria attività informativa in via Cavallotti riscuotendo molto interesse soprattutto tra genitori ed insegnanti.

Durante la giornata, presso lo stand sono stati esposti tutti i materiali informativi gratuiti della campagna Dico No Alla Droga, dai vari opuscoli specifici ai dvd, alle brochure, fino alla guida per l’insegnante che consente, grazie ad un piano di lezioni, di portare agli alunni la conoscenza in merito alle droghe ed i suoi svariati effetti.

Ad apprezzare di più gli oltre 1400 opuscoli “La Verità sulla droga” distribuiti durante la giornata sono stati soprattutto i genitori che hanno rivelato ai volontari di essere molto preoccupati per il futuro e la vita dei propri figli perché li vedono influenzati da una società che lascia passare messaggi fuorvianti.

Una volta ricevuto opuscoli e dvd questi genitori si sono sentiti in possesso di uno strumento molto utile, in grado di fornire ai propri figli le informazioni corrette sugli effetti negativi delle droghe e di renderli così capaci di prendere delle decisioni consapevoli.

Dico No alla Droga è un’associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga e tra i maggiori sostenitori di essa c’è la Chiesa di Scientology che da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

Come affermava L.Ron Hubbard, fondatore di Scientology: “Le droghe privano la vita delle sensazioni e delle gioie che sono l’unica ragione per vivere”.

Per ulteriori informazioni visita la pagina FB: Dico No alla Droga Pordenone

oppure il sito www.noalladroga.it

]]>
Il CCDU informa i cittadini di San Donà di Piave Thu, 17 Oct 2019 12:17:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/603415.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/603415.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Sabato 12 ottobre il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Onlus ha distribuito a San Donà di Piave 1.800 volantini informativi che riguardano il sistema di allontanamento dei minori dalle famiglie, venuto alla luce da qualche mese e che ha messo l’attenzione su una situazione purtoppo sempre più frequente, in cui i diritti dei bambini e delle famiglie vengono violati.

Sono state moltissime le persone interessate che hanno richiesto ulteriore materiale informativo ed oltre 60 persone hanno risposto alle domande di un sondaggio effettuato dai volontari per capire il pensiero dei cittadini riguardo il tema degli allontanamenti.

Il CCDU Onlus è un’organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata ad investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani; è stata fondata nel 1979 ed è collegata ideologicamente al CCHR (Citizen Commision on Human Rights) che è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professore Thomas Szasz (professore emerito di psichiatria all’Università di Syracuse, Stato di New York ed autore di fama internazionale).

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “Un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

]]>
I MINISTRI VOLONTARI PARTECIPANO ALLE “PULIZIE DI QUARTIERE” Mon, 07 Oct 2019 20:20:05 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/602044.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/602044.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Pordenone. Sabato 05 ottobre i Ministri Volontari di Scientology della zona di Pordenone hanno aderito all’attività “Puliamo i quartieri” organizzata dall’assessorato all’ambiente del comune di Pordenone, da Confcommercio e Gea.

 

Quello di sabato si è trattato di un primo intervento, svoltosi nel quartiere di Rorai grande, che ha visto attivi più di 35 volontari e tra essi anche molti bambini.

Visto il numero di partecipanti si è potuto mettere in atto un piano per coprire la zona, ovvero un gruppo si è diretto verso l’area delle scuole, entrando poi nel bellissimo parco che ospita i laghetti, mentre l’altro gruppo si è occupato delle vie maggiori del quartiere.

 

Il rifiuto maggiormente riscontrato sono state le sigarette; esse, anche se piccole, sono molto dannose per l’ambiente in quanto impiegano dai 5 ai 12 anni per decomporsi in natura.

 

I partecipanti si sono detti molto contenti di questa attività, specialmente utile per insegnare ai bambini il rispetto verso gli animali, l’ambiente e gli altri cittadini.

 

Il prossimo intervento di pulizie si terrà sabato 26 ottobre nei quartieri di Sacro Cuore e San Valentino, data per la quale si prevede un’affluenza di circa 100 persone.

 

I Ministri Volontari di Scientology della zona di Pordenone saranno presenti anche alle prossime date, in quanto riconoscono in questa attività un’azione di valore per preservare il bellissimo territorio pordenonese.

 

La figura del Ministro Volontario è stato creato a metà degli anni '70 dal Fondatore di Scientology L. Ron Hubbard, il quale nel libro Laico “La via della felicità” ha scritto: "L'idea che ognuno di noi possieda una parte del pianeta e che possa e debba aiutare a prendersene cura, può sembrare esagerata e, a qualcuno, piuttosto irreale….”

 

 

"La cura del pianeta comincia con il cortile di casa tua. Si estende alla zona che si percorre per andare a scuola o al lavoro. Comprende anche i posti dove si va a fare un picnic o dove si va in vacanza. Non è necessario aumentare la sporcizia che inquina la terra e le falde acquifere, né aumentare i pericoli d'incendio nelle boscaglie, anzi, nel tempo libero si può fare qualcosa di costruttivo."

]]>
L’ASSOCIAZIONE DICO NO ALLA DROGA COINVOLGE I GIOVANI ED I GENITORI NELLA PREVENZIONE Mon, 30 Sep 2019 14:46:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/600535.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/600535.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Pordenone. Sabato 28 settembre presso la sala incontri dell’ex convento di San Fancesco si è tenuta la conferenza “La droga, l’alcool ed i giovani”.

 

Ad aprire l’evento dando il benvenuto ai partecipanti è stato Alberto Spessotto, incaricato per Pordenone della campagna Dico No Alla Droga, che successivamente ha introdotto Oreste Depaoli presidente a livello nazionale dell’associazione.

Durante la conferenza il sig. Depaoli ha trattato svariati temi inerenti le droghe, partendo dal significato della parola droga, passando per le motivazioni che spingono i ragazzi a cadere nel tranello delle sostanze stupafacenti, fino a giungere all’unica valida soluzione per aiutare i giovani: la prevenzione!

Infatti il presidente di Dico No Alla Droga ha sottotineato quanto è importante fare in modo che i ragazzi vengano portati a conoscenza dei veri effetti delle droghe affinchè possano prendere decisioni consapevoli.

 

Il pubblico, composto soprattutto da genitori ed adolescenti, si è dimostrato molto interessato durante tutta la conferenza ponendo tantissime domande sia ad Oreste Depaoli, sia ad Alessio Manarin, ragazzo intervenuto per dare la propria testimonianza da ex tossicodipendente.

 

Al termine della conferenza i partecipanti hanno ricevuto il materiale informativo gratuito della campagna che permetterà ad ognuno di loro, tramite DVD ed opuscoli, di poter dare il proprio contributo nel fare prevenzione, e di rendere così la nostra area un luogo più sano per le nuove generazioni.

 

 

Dico No alla Droga è un’associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga e che si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L.Ron Hubbard e tra i maggiori sostenitori di essa c’è la Chiesa di Scientology che da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

 

Per ulteriori informazioni: www.diconoalladroga.org – FB: Dico No Alla Droga Pordenone

]]>