Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rete Tende Rosse e Cerchi di Donne Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rete Tende Rosse e Cerchi di Donne Wed, 21 Apr 2021 12:17:06 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/24195/1 le donne, il loro stare insieme come strumento di consapevolezza e salute Sun, 18 Mar 2018 12:33:06 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/ecologia_e_ambiente/473620.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/ecologia_e_ambiente/473620.html Rete Tende Rosse e Cerchi di Donne Rete Tende Rosse e Cerchi di Donne

UNA TENDA PER TUTTE LE DONNE

Dal 18 al 28 maggio donne da tutta Italia si incontrano per restituire orgoglio e integrità all'essere donna

In Salento dal 26 al 28 maggio 2018 un incontro per donne che corrono con i lupi ma anche che si fermano a guardarsi l'una con l'altra negli occhi. Tre giorni di conversazioni in cerchio, corpi, menti e cuori dedicati ad approfondire un nuovo racconto della storia e della preistoria e un uso delle parole che sia rispettoso e accogliente verso l'altra metà del cielo. È l’esperienza della Tenda Rossa: in Italia esistono un centinaio di Tende Rosse che una volta o più al mese offrono alle donne spazi di autenticità. A Melendugno (Lecce) si terrà il momento annuale di contatto e riflessione.

Cosa sono le Tende rosse

Donne in tutto il mondo scelgono ogni mese di incontrarsi in cerchio (Tende rosse e Cerchi di donne) per recuperare libertà di essere, e di stare, da sole e con altre donne: per dare spazio alla gioia del riconoscersi, dello specchiarsi negli occhi dell'altra ma anche risposta al dolore, alla mancanza di senso, al sentirsi inadeguate e incongrue. Funziona e ogni giorno ne nascono di nuove, finalmente hanno scelto di mostrarsi e sarà uno spettacolo!

C'è qualcosa di complesso nelle relazioni fra donne e nella relazione delle donne con il proprio corpo. C'è qualcosa nella nostra storia che ci è rimasto addosso, c'è un ricordo indelebile che racconta di tradire ed essere tradite, di parlare e di tacere, di rischiare la vita per il solo essere autentiche, dello stare tutt'ora a fatica sul filo del crinale fra integrità e perdita di sé.

Le protagoniste

Ad aiutarci, dal 26 al 28 maggio, ci saranno Monica Lanfranco (scrittrice e giornalista) e Giuditta Pellegrini (videomaker e fotografa) oltre alla consapevolezza di quanto ognuna sia preziosa ed essenziale.

Una carovana da Verona a Taranto

Nella settimana precedente una carovana da Verona a Taranto porterà nelle piazze questa volontà di ascolto e condivisione, cerchi aperti a tutte per riscoprire il proprio essere autentico e per ricucire, ogni volta di nuovo, la testa di Medusa al suo corpo, l'immagine archetipica principale della disgregazione del potere femminile. Medusa dona veleno e medicina e noi daremo spazi per le lacrime e le risate. Medusa protegge scudi e armature e noi daremo dignità alla rabbia e al rancore (sì, le donne si possono arrabbiare, possono essere anche scorbutiche) per costruire forza e consapevolezza. Ogni giorno una piazza, ogni giorno nuove storie, nuovi racconti, nuove donne.

Rete Tende Rosse e Cerchi di Donne - contatti e social

FB Red Tent Day Italia -  http://retetenderosse.weebly.com/;

email retetenderosse@gmail.com;

riferimento telefonico per l'incontro Barbara Mariggiò 3205312647; 

riferimento telefonico per la carovana Annalisa De Luca 3316335186

]]>