Comunicati.net - Comunicati pubblicati - PressMilano Comunicati.net - Comunicati pubblicati - PressMilano Thu, 04 Mar 2021 11:20:55 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/23317/1 La certificazione HD+ spiegata in una video recensione di Tutorial Academy Mon, 01 Mar 2021 18:40:19 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/692565.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/692565.html PressMilano PressMilano Un pellet certificato è sinonimo di qualità e garantisce un’ottima resa, anche per quanto riguarda la manutenzione della stufa: scopriamo allora la certificazione HD+, la più ambita dai pellet top di gamma come il sacco Pellet1 recensito dal canale Youtube di Tutorial Academy.


Quando si tratta di acquistare il pellet si sa che leggere l’etichetta è fondamentale per sapere cosa si ha tra le mani: la certificazione En Plus A1 è sempre stata tra le migliori, ma Pellet1 ha superato gli standard con la speciale certificazione HD+.


Ce lo spiega anche Tutorial Academy, canale che su Youtube conta oltre 12.000 iscritti, con la sua recensione del sacco di pellet da 15 kg 100% abete bianco prodotto in Austria. 


Certificazione HD+: cos’è e perché è la migliore


Tra le principali caratteristiche della certificazione HD+, presente sul sacco Pellet1, vi è il taglio dei cilindretti di pellet. Come ci spiega Tutorial Academy nella sua recensione del prodotto, infatti, i cilindretti di pellet certificati da HD+ hanno una dimensione omogenea che non supera i 3 cm di lunghezza, con un diametro di 6 mm.


Questo è molto importante perché grazie ad alcuni studi è stato dimostrato che la dimensione ideale dei cilindretti affinché un pellet riveli il massimo della sua efficienza in stufa è quella compresa tra i 2.5 e i 2.7 cm


La tecnica di taglio utilizzata dalla certificazione HD+ si discosta dal passato: non è più quella adoperata nella produzione di mangimi, ma è una tecnica che garantisce omogeneità ed evita che nel sacco siano presenti scarti di dimensioni differenti e superiori ai 3 cm.


Non solo: la certificazione HD+ prevede anche un diverso processo produttivo che tiene conto sia della sostenibilità ambientale, che di un’accurata selezione del pellet e della materia prima


Inoltre, la certificazione HD+ è molto più selettiva e circoscritta: il sacco Pellet1 ha un residuo di ceneri dello 0.3 che sporca meno della metà rispetto a uno allo 0.7, ancora ammesso dalla certificazione En Plus A1.

 

Solo con HD+, dunque, si può avere una scheda tecnica del prodotto davvero ottimale, con un potere calorifico di 5,3 kWh/kg e un parametro di umidità che oscilla tra il 5% e il 7%.

]]>
Montare le tegole canadesi a regola d'arte: i consigli degli esperti di Lovebrico.com Mon, 22 Feb 2021 15:25:58 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/690807.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/690807.html PressMilano PressMilano Le tegole canadesi sono ideali per rivestire il tetto di una casetta in legno in modo semplice e piacevole da un punto di vista estetico: Lovebrico è pronto a illustrare quali siano i due principali metodi di montaggio delle tegole canadesi per gli amanti del fai da te. 


Le casette in legno sono un classico per i giardini e gli spazi esterni: sono multifunzionali, nonostante il primo utilizzo sia quello di usarle come deposito di stoccaggio materiali o per conservare gli attrezzi da giardinaggio. In ogni caso, qualunque sia l’uso a cui la casetta è destinata, se si decide di metterla in piedi da sé si dovrà provvedere anche al rivestimento del tetto.


Per i tetti a spiovente, il materiale più economico, resistente e al tempo stesso gradevole esteticamente sono le cosiddette tegole canadesi. Tutti gli amanti del fai da te le conosceranno e Lovebrico, store online leader nella vendita di prodotti da bricolage e non solo, è pronto a dare alcuni preziosi consigli su come eseguire nel modo corretto il loro posizionamento e fissaggio.


Come montare le tegole canadesi in due diversi modi


Sebbene l’uno non escluda l’altro, ci sono due metodi diversi per montare le tegole canadesi: il primo è quello del fissaggio con i chiodi, mentre il secondo è quello dell’incollaggio delle tegole su una guaina, spesso in poliestere o bitume.


In entrambi i casi, è bene ricordarsi che la prima fila di tegole deve sporgere dal tetto di circa 1 cm e che, per un risultato estetico ottimale, le tegole vanno sovrapposte in modo sfasato per ottenere sempre esagoni regolari.


Il fissaggio delle tegole canadesi con chiodi va eseguito con appositi materiali: occorrono, infatti, chiodi con una lunghezza di circa 16 mm, dotati di diametro nominale del gambo di circa 2,67 mm e di un diametro minimo della testa che misura almeno 9,5 mm. Anche il gambo deve essere spinato fino alla testa del chiodo, in modo da prevenire eventuali danneggiamenti.


Ecco gli step essenziali da seguire per montare le tegole canadesi con i chiodi: 


● Allineate le tegole in modo che la prima fila sporga di 0,5 cm dal tetto

● Mettete il chiodo in posizione dritta

● Iniziate posizionando i chiodi da un estremo all’altro della tegola


Nel caso dobbiate montare le tegole servendovi dell’ausilio della guaina, invece, dovrete procedere in maniera diversa: questa, comunque, è perfetta contro le infiltrazioni d’acqua e si rivela necessaria quando la pendenza dei tetti non supera il 40%.


Ecco gli step principali per il montaggio con guaina:


● Iniziate dalla parte più sporgente della falda e procedete in senso a essa parallelo, facendo sporgere la guaina di circa 10 cm. Salite verso il colmo e lasciate uno spazio di 7 cm prima di sovrapporre l’altra striscia

● Servitevi del cutter per tagliare ogni lato 

● Per il fissaggio della prima fila di tegole, queste vanno capovolte e incollate in prossimità

dell’aletta della gronda

● Usate i chiodi da posizionare sulle pastiglie autocollanti

● La scossalina di lamiera zincata o in rame vi servirà per proteggere il punto di incontro tra le due falde sul colmo del tetto

 

Da Lovebrico è possibile trovare tutto il necessario per gli spazi all’aperto e il giardino, anche per il montaggio delle tegole canadesi. 

]]>
LisolaStore per il secondo anno consecutivo ha fornito i tessuti alla casa del Grande Fratello VIP Thu, 18 Feb 2021 18:26:23 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/690260.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/690260.html PressMilano PressMilano Lo store milanese di biancheria per la casa grande protagonista nella quinta edizione del reality show più seguito d'Italia.

Milano, febbraio 2021– LisolaStore, punto di riferimento in tutta Italia e non solo per la vendita di biancheria della casa dei migliori marchi, ancora una volta è stata protagonista nella casa più spiata d'Italia, fornendo la biancheria per la casa (e non solo) per la quinta edizione del Grande Fratello VIP, popolare reality show condotto da Alfonso Signorini con la partecipazione di Antonella Elia e Pupo, nel ruolo di opinionisti.

Alcune tipologie di prodotti presenti all’interno della casa erano già stati provati diversi mesi fa dai concorrenti, che li hanno trovati di altissimo comfort, esprimendo pareri molto positivi anche sulla raffinatezza e sullo stile delle finiture.

Come per la passata edizione del GF VIP, anche questa volta LisolaStore ha fornito i prodotti a marchio Lisola by LisolaStore, una collezione artigianale e 100% Made in Italy che comprende lenzuola, piumini da letto, copripiumini, plaid e molto altro ancora, il tutto disponibile in numerose varianti di colore e finitura. Gli articoli di questa collezione possono essere acquistati anche sul sito ufficiale del negozio (lisolastore.it).

Gli ospiti della casa del GF VIP hanno trovato anche su un’ampia gamma di tessuti per la cucina, dai grembiuli alle tovagliette all’americana, dai runner agli strofinacci, fino alle presine. Inoltre, i concorrenti dell’edizione 2020 del reality show hanno potuto usufruire di comodi e pratici sacchetti per la lavanderia da appendere alle pareti.

Per LisolaStore il rinnovo della partnership con il GF VIP ha rappresentato un’occasione importante per mostrare al pubblico la qualità dei prodotti del negozio e anche un prestigioso riconoscimento per il lavoro portato avanti negli ultimi vent’anni, che ha permesso allo store milanese di affermarsi come uno dei principali punti di riferimento per il settore dei tessuti per la casa. 

 

LisolaStore, infatti, si impegna quotidianamente al fine di proporre un’offerta sempre più ampia e articolata, che include prodotti di alta qualità, facili da utilizzare nel quotidiano e, al tempo stesso, raffinati e alla moda. 

]]>
Il nuovo servizio di Spada Media Group per siti web ecosostenibili Mon, 15 Feb 2021 18:27:26 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/689484.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/689484.html PressMilano PressMilano La storica agenzia pubblicitaria milanese affronta il problema dell’inquinamento da internet affiancando le aziende nella creazione di siti web a impatto zero tramite l’adesione all’iniziativa Tree Nation.

Milano, febbraio 2021 – Internet è ormai alla portata di tutti e azioni come spedire una e-mail o immettere una query di ricerca sono diventati gesti quotidiani per la maggior parte delle persone, in tutto il mondo. Quello che in pochi sanno, però, è che il web rappresenta una grande fonte di inquinamento ambientale, circa il 2% di quello complessivo prodotto a livello globale. Per alimentare server e data center, infatti, è necessario un ingente dispendio di energia elettrica; di conseguenza, utilizzare internet comporta l’immissione di una considerevole quantità di CO2 nell’atmosfera.

Un problema di fronte al quale non si poteva rimanere indifferenti. Per affrontarlo, sono nate diverse iniziative, tra cui Tree Nation – realizzata in collaborazione con il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente e l’associazione Plant for the planet – che prevede la riforestazione delle aree verdi del pianeta, supportando anche le popolazioni che vivono attorno alle piantagioni attraverso programmi di sviluppo dedicati.

A Tree Nation ha aderito anche Spada Media Group, storica agenzia pubblicitaria alle porte di Milano, inserendo tra i propri servizi anche l’affiancamento alle aziende per la creazione di siti web ecosostenibili. Aderendo al progetto, è possibile scegliere tra oltre 50 specie di alberi da piantare e realizzare così un vero e proprio bosco aziendale, di cui è possibile monitorare la crescita ma anche l’impatto ambientale, tramite la ricezione di dati aggiornati in tempo reale riguardanti gli ettari di terreno su cui è stata attuata la riforestazione e le tonnellate di CO2 assorbite dalle piante. A corollario del servizio, Spada Media Group rilascia anche la relativa certificazione Tree Nation CO2 Neutral Label: l’attestazione che il proprio sito web è ecosostenibile e che l’azienda si sta impegnando concretamente per combattere un nemico silenzioso come l’inquinamento da internet senza per questo dover rinunciare alla tecnologia, ma anzi sfruttandone al meglio le potenzialità.

Fonte: https://www.agenziaspada.com/2021/01/siti-web-co2-neutral-contribuisci-alla-riforestazione-grazie-al-tuo-sito-internet/

]]>
Da Renord sono tornati gli incentivi 2021 sugli acquisti delle auto Fri, 05 Feb 2021 11:20:39 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/687691.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/687691.html PressMilano PressMilano Sono tornati gli ecoincentivi statali dedicati al settore automotive: per saperne di più è possibile recarsi di persona in totale sicurezza presso le concessionarie Renord 

o contattare lo staff tramite telefono, email o live chat

Milano, febbraio 2021 – Dal 1 gennaio 2021, grazie all’approvazione del Decreto Bilancio, tornano gli ecoincentivi anche nel settore automobilistico. Sono infatti previsti incentivi sugli acquisti di macchine aventi una nuova immatricolazione e omologate Euro 6, con emissioni di CO2 fino a 135 g/km, e incentivi per l’acquisto di autovetture elettriche. Resta valido l’Ecobonus fino al 31 dicembre 2021. Per tutti i dettagli, è possibile rivolgersi all’esperto staff delle concessionarie Renord

Il valore totale degli Ecobonus stanziati è di 420 milioni di euro, suddivisi in tre tranche in base alla fascia di emissione di anidride carbonica dei veicoli: la prima, pari a 120 milioni di euro, è dedicata alle auto con emissioni di CO2 fino a 60 g/km (tra cui le auto plug-in hybrid e quelle completamente elettriche) ed è valida fino al 31 dicembre 2021; la seconda, pari a 250 milioni di euro, è destinata alle auto con emissioni di CO2 comprese fra 61 e 135 g/km ed è valida fino al 30 giungo 2021; e infine la terza tranche, pari a 50 milioni di euro, per gli autoveicoli commerciali leggeri.

Inoltre, per il 2021 è prevista anche un’agevolazione destinata alle famiglie che hanno un reddito ISEE inferiore ai 30.000 euro sull’acquisto di un’auto elettrica che abbia un costo a listino fino a 30.000 euro; quest’ultima non cumulabile con gli altri ecoincentivi.

Infine, sono stati prorogati per cinque anni, dunque fino al 2026, i bonus previsti per acquistare moto ibride o elettriche, pari al 30% o al 40% se con rottamazione, per un totale di 20 milioni di euro stanziati.

In generale, gli ecoincentivi possono essere ancora maggiori se si rottama un’auto con immatricolazione antecedente al 1 gennaio 2011 in modo contestuale all’acquisto dell’auto nuova.

Lo scopo di questi cospicui incentivi statali è quello di incoraggiare gli italiani ad acquistare auto più ecosostenibili e green, eliminando le vetture più vecchie e dalla tecnologia più obsoleta e senza dubbio inquinante.

]]>
Mondoflex: come mantenere una posizione corretta durante il sonno Mon, 01 Feb 2021 11:04:17 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/686513.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/686513.html PressMilano PressMilano Mal di schiena e tensioni alla zona cervicale si fanno sentire sempre più spesso al risveglio? La colpa è probabilmente di una cattiva postura assunta durante la notte. Mondoflex ha dei consigli preziosi da darvi su come mantenere una corretta posizione durante il sonno, grazie anche all’ausilio di kit posturali pensati appositamente per migliorare la qualità del sonno e alleviare i disturbi dovuti a posture errate assunte mentre si dorme.

Milano, febbraio 2021. Sentiamo spesso ripetere che per condurre uno stile di vita sano a 360° non basta curare solo l’alimentazione e fare sport, ma serve anche dormire ogni notte dalle 7 alle 8 ore, per assicurarsi di avere un sonno di qualità e pienamente rigenerante.

La qualità del sonno, tuttavia, non è legata solamente alla durata, bensì anche alla postura assunta durante le ore notturne trascorse a letto: ammontano a circa 65 milioni, infatti, le persone che lamentano problemi e dolori cronici alla schiena e alla zona cervicale. La cervicalgia è causa anche di emicranie e altri tipi di tensioni muscolari che sono strettamente connessi alla posizione assunta mentre si dorme.

L’importanza di addormentarsi in una posizione tale da mantenere la curva naturale della colonna vertebrale non è questione da poco. Per far sì che la nostra colonna vertebrale sia “al sicuro” ed evitare pertanto tensioni muscolari che al risveglio possono causare blocchi motori temporanei, come il torcicollo, o addirittura cronicizzarsi in disturbi più seri, occorre far sì che testa, spalle e fianchi siano allineati e che la schiena sia sostenuta nel modo più adeguato. 

In che modo? Occorre fare una premessa: le tre principali posizioni assunte durante la notte sono quella supina, quella sul fianco e quella prona. Tra le tre, la migliore è quella supina perché dormire sulla schiena assicura già una più omogenea distribuzione del peso e una minore pressione muscolare, mentre la peggiore posizione per dormire è quella prona, che sbilancia la colonna vertebrale e causa più frequentemente dolori muscolari.

Se, dunque, dormire nella posizione corretta - supina, o al limite su un fianco - è già un ottimo punto di partenza, è anche vero che un aiuto può essere dato dall’uso di cuscini ortopedici e di kit posturali pensati ad hoc per distribuire uniformemente il peso del corpo e permettere di migliorare la qualità del sonno. 

Il kit posturale in memory foam di Mondoflex, azienda leader nella vendita di reti e materassi, è un ottimo ausilio per dare il giusto sostegno a schiena, zona lombare e zona cervicale quando si dorme e si compone di tre pezzi: collarino cervicale, cuscino lombare (o poggiareni) e cuscino posturale gambe. Quest’ultimo, in memory foam, è un alleato perfetto per chi non riesce a rinunciare a dormire su un fianco, perché, posto in mezzo alle ginocchia, garantisce una migliore postura e di conseguenza un sonno di qualità.

Si ricorda, comunque, che prima di utilizzare questi ausili ortopedici è sempre consigliato di sottoporsi a un controllo medico e sentire il parere di uno specialista.

]]>
Pantone 2021: Lovebrico presenta i colori del 2021!ento di quest'anno. Thu, 21 Jan 2021 18:28:28 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/684798.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/684798.html PressMilano PressMilano Anno nuovo, colore nuovo: anche per il 2021 Pantone Inc. ha fatto la sua scelta e ha eletto come tonalità del nuovo anno ben due colori, l’Illuminating e l’Ultimate Grey. Diversi l’uno dall’altro, ma perfetti per creare bellissimi contrasti nell’arredamento di casa. 

 


Ormai l’appuntamento annuale con l’azienda statunitense Pantone Inc. e la sua scelta del colore dell’anno è immancabile ed è atteso da tutto il mondo: sì, perché il colore Pantone non è solo quello che fa tendenza in passerella per la prossima stagione, ma attira anche l’attenzione dei designer e di chi vuole rinnovare la casa con una nuova nota di colore. 


Dopo un 2020 all’insegna dell’elegante e profondo Classic Blue, il 2021 incorona ben due tonalità Pantone: l’Illuminating (Pantone 13-0647) e l’Ultimate Grey (Pantone 17-5104). Due tonalità molto diverse tra loro, ma che accostate creano uno splendido gioco di contrasti che nelle nostre case è pronto a portare brio e compostezza ma in un mix ben equilibrato, un giusto compromesso tra le due parti. 


Lovebrico, store online esperto nella vendita di accessori e articoli per il fai da te e per la casa, ha qualche consiglio da dare su come utilizzare l’Illuminating e l’Ultimate Grey nell’arredamento dei nostri ambienti.


Dal soggiorno al bagno, positività e resilienza


Giallo e grigio sono due colori piuttosto comuni, soprattutto in queste due tonalità scelte da Pantone: il primo, l’Illuminating, è un giallo vivace ed energico, mentre il secondo, l’Ultimate Grey, è un grigio chiaro, molto composto.


Entrambi i colori hanno effetti diversi agli occhi di chi li guarda: il giallo rappresenta positività, vitalità e allegria, mentre il grigio trasmette stabilità, equilibrio e resilienza. Si tratta di caratteristiche, queste appartenenti ai due nuovi colori dell’anno, di cui oggi si sente il bisogno, soprattutto dopo un 2020 che ha messo il mondo a dura prova. E poiché l’azienda Pantone elegge il colore dell’anno proprio a seguito di un attento studio sulle influenze internazionali in diversi ambiti, da quello artistico e culturale a quello socio-economico, i colori scelti si rivelano specchio della società e degli avvenimenti attuali, nonché promotori del sentimento comune.


Ma come utilizzare l’Illuminating e l’Ultimate Grey in casa? Per prima cosa, occorre dire che i due colori sono perfetti per dare un twist originale all’arredamento: partiamo dalle pareti! Un soggiorno con una parete gialla e le restanti grigie sarà perfetto per divertirsi coi contrasti sui complementi d’arredo e sui dettagli: divani e cuscini, mensole, soprammobili, lampadari, tende. 


In stanza da letto, invece, il mix dovrà essere più equilibrato e le pareti staranno meglio in Ultimate Grey, più riposante e rilassante rispetto al giallo che invece andrà bene per lenzuola, federe e piumone.


Anche per la cameretta dei bambini i due colori si rivelano vincenti: sono unisex e non va dimenticato che il giallo è una delle tonalità più amate dai piccoli di casa. Giallo e grigio andranno d’accordo con comodino, testata del letto, armadio e scrivania.

 

Infine, bagno e cucina: se una doccia con le piastrelle gialle darà la giusta brillantezza al bagno, anche gli accessori si prestano alla tonalità di Illuminating a far da contrasto con le pareti Ultimate Grey. Non solo asciugamani da bagno e biancheria da casa: il divertimento e il mix and match continua in cucina, a tavola. Una tovaglia grigia farà la sua figura se abbinata a un servizio piatti e bicchieri in giallo. 

 

Fonte: lovebrico.com

]]>
Renord: sempre a disposizione del cliente con un mondo di servizi dedicati Tue, 19 Jan 2021 10:33:12 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/684194.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/684194.html PressMilano PressMilano Dalla vendita online passando ai servizi di pick-up e delivery per l’assistenza, 

fino alla consegna a domicilio: Renord è sempre al servizio del cliente, 

tramite telefono, e-mail e live chat

Milano, gennaio 2021 – Renord è la concessionaria automobilistica dei marchi Nissan, Dacia e Renault, che opera da oltre mezzo secolo in tutta la zona del Nord Italia tramite sei differenti sedi collocate nelle città di Milano, di Monza e di Sesto San Giovanni.

L’esperto staff di Renord è costantemente al servizio del cliente, sempre al suo fianco per soddisfare tutti i suoi bisogni, in particolar modo quelli legati alla sicurezza. La concessionaria automobilistica offre diversi tipi di servizi, tra i quali spiccano la vendita online attraverso il suo e-commerce, i vari servizi di pick-up e di delivery per l’assistenza e la consegna a domicilio, particolarmente utili in questo periodo storico in cui gli spostamenti non sono facili. 

È possibile contattare Renord attraverso vari mezzi in base alle preferenze e alle esigenze del cliente, che può scegliere di utilizzare il telefono fisso (chiamando il numero 02/248801), di mandare una e-mail (scrivendo all’indirizzo info@renord.com) oppure di contattare il personale di Renord tramite il servizio di live chat. 

Le sei sedi della concessionaria automobilistica sono attive dal lunedì al sabato e si occupano sia di curare gli spazi espositivi e supportare al meglio il cliente nella scelta della vettura. Inoltre, lo staff di Renord ha organizzato diverse zone dedicate alle auto d’occasione e alle vetture aziendali, e naturalmente si occupa di curare il servizio di assistenza clienti. Infine, è possibile visionare e scegliere anche automobili usate, non solo a marchio Dacia, Renault e Nissan ma anche di altri brand.

Renord

]]>
Si può conservare il pellet in modo perfetto? Ecco qualche consiglio da Pellet1! Tue, 12 Jan 2021 16:43:53 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/683245.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/683245.html PressMilano PressMilano Chi ha scelto una stufa a pellet come metodo di riscaldamento alternativo ai termosifoni a gas per la propria casa sa bene che i cilindretti di legno hanno bisogno di essere conservati nel modo più adeguato. Pellet1 ha per voi alcuni preziosi consigli su come conservare il pellet nel modo ottimale e preservarlo dal suo peggior nemico, l'umidità.

I metodi di riscaldamento tradizionali non vanno d’accordo con la sostenibilità ambientale? Oggi, per fortuna, esistono modi per riscaldare le proprie abitazioni molto più green. È il caso del pellet, i cilindretti di legno che alimentano le stufe e sono in grado - in maniera del tutto ecologica - di dare calore alle vostre stanze senza inquinare.

Il pellet, però, proprio in quanto “materiale vivo”, organico, ha bisogno di essere preservato da alcuni nemici: prima fra tutti, l’umidità, ma anche altri agenti esterni come il calore diretto, i raggi ultravioletti e la pioggia. Alcune persone, infatti, disponendo di uno spazio in giardino decidono di conservare il pellet all’esterno, esponendolo a ulteriori agenti atmosferici. 

Per conservare nel modo adeguato i sacchi di pellet, occorre seguire alcuni accorgimenti.

 

Lo stoccaggio perfetto per un pellet sempre al massimo delle sua qualità

Pellet1, azienda leader nella vendita online dei cilindretti di pellet dalla qualità certificata, sa bene come prendersi cura dello stoccaggio del materiale. Non solo: i nostri sacchi di pellet vengono in partenza sigillati con un involucro di plastica estremamente resistente e anche l’imballaggio della pedana risulta più robusto di altri in commercio, per far sì che già durante il trasporto il pellet non venga danneggiato da umidità o altri fattori.

Per conservare il pellet al chiuso nel miglior modo quando si è in casa, invece, ciascun sacco di pellet andrà riposto in un luogo asciutto e rigorosamente mai per terra, né a contatto con le pareti. 

L’ideale è quindi sistemare i sacchi sopra un bancale di legno o su un tavolo, o in alternativa usare dei cartoni o del nastro isolante per separarli dalle altre superfici. 

Quando, al contrario, si opta per una soluzione esterna sistemando i sacchi di pellet in giardino, ad esempio, vi sono due ipotesi: la prima, qualora si avesse abbastanza spazio, è quella di usare dei silos (adatti anche a cantine e solai), mentre in secondo luogo si può anche predisporre un serbatoio dove interrare i sacchi di pellet che comunque andranno protetti ulteriormente da un cappuccio isolante.

Si tratta però di accortezze che continuano anche in casa: il pellet che sta per essere utilizzato, infatti, va tirato fuori precedentemente e lasciato ad asciugare vicino a una fonte di calore, non diretta o eccessiva però. Buona norma, inoltre, è utilizzare i sacchi di pellet in ordine cronologico rispetto alla data di acquisto. 

 

Autore dell'articolo

]]>
Saldi Invernali 2021: fino al 60% di sconto su LisolaStore Tue, 12 Jan 2021 16:20:07 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/683238.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/683238.html PressMilano PressMilano Ci siamo, i saldi invernali 2021 sono finalmente arrivati, anche su LisolaStore! Per questa stagione, LisolaStore promette sconti fino al 60% su articoli di biancheria e per la casa, di qualità ed eccellenza. Ecco 6 tra le migliori offerte di questa stagione di saldi.


Abbiamo da poco detto addio all’anno vecchio e dato il benvenuto a quello nuovo e con l’arrivo del 2021 è giunto anche il momento di darsi allo shopping e di concedersi qualche piccolo regalo che si era tenuto da parte sulla lista dei desideri: i saldi invernali 2021 sono ormai una realtà!


Anche LisolaStore, rivenditore di biancheria e articoli per la casa Top Quality, è pronto a offrire ai propri clienti occasioni imperdibili con sconti fino al 60% sui prodotti di aziende leader nel settore.


I migliori articoli da comprare su LisolaStore con i saldi invernali


Piumini, parure copripiumino, coppie di asciugamani e non solo: LisolaStore “non ha fatto sconti” in merito alla qualità dei prodotti offerti in promozione, anzi, ha un ventaglio di articoli garantiti e certificati, di ottimo pregio

 

 

 DAUNEX COURMAYEUR PIUMINO SIBERIANO WARM

Un piumino di pregio, realizzato al 100% in piumino bianco vergine siberiano, che garantisce il giusto comfort e il calore ideale per le notti invernali.

 

 

 KAUFFMANN COMFORT PIUMINO MEDIUM

Tre gradi di calore che possono essere aggiunti a quelli di un piumino light quando fa più freddo: l’azienda austriaca ha realizzato questo piumino in 100% puro piumino vergine bianco Ungherese, soffice e certificato

 

 

 PARURE COPRIPIUMINO 100% COTONE - TORTONA

Disponibile in ben 19 colori diversi, questa parure è l’ideale se si vuole dare alla camera da letto un twist diverso: realizzata in 100% puro cotone, è disponibile in diverse misure.

 

 

 PARURE COPRIPIUMINO MATRIMONIALE - MELANIA

L’ideale per chi cerca una parure a fantasia floreale è il modello Melania, in setoso raso 100% cotone. Elegantissima e dal mood romantico, la si può scegliere sia in verde, che in grigio.

 

 

  ACCAPPATOIO IN PURO COTONE - JASPY

    Con lavorazione a nido d’ape, questo accappatoio è perfetto per chi vuole dire addio al ferro da stiro! Con un’ottima capacità di assorbenza, Jaspy è disponibile in 18 varianti di colore.

     

     

    COPPIA DI SPUGNA - LOIRA

    Asciugamani per viso e bidet coordinate, realizzate con un tessuto esclusivo, il lino grezzo. Questa coppia di spugna darà al bagno un look un po’ vintage, con 10 diverse sfumature. 

     

    Otto prodotti, otto offerte da non perdere: questi sono i saldi invernali di LisolaStore, attenzione per la qualità e per gli articoli indispensabili della stagione. 

    ]]>
    Mondoflex - Dormire bene per performare meglio: ecco perché il riposo è fondamentale per chi fa sport Thu, 07 Jan 2021 11:31:41 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/682382.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/682382.html PressMilano PressMilano È ormai appurato anche a livello medico: tra una buona igiene del sonno e il successo degli sportivi esiste una forte correlazione

    Milano, gennaio 2021 – Il dato è certo: sonno e sport sono due attività che si influenzano reciprocamente. Infatti, un corretto riposo è fondamentale per chi pratica sport, ma anche l’attività sportiva, se praticata secondo precise modalità, influisce positivamente sulla qualità del sonno, creando un circolo virtuoso.

    Il ciclo del sonno è composto da due diverse fasi, quella del sonno lento e quella del sonno paradossale, che in totale durano circa 90 minuti e che si ripetono 5 o 6 volte a notte. 

    La media di ore di sonno di cui una persona necessita si aggira tra le 7 e le 8 per notte


    Nel caso di uno sportivo, si potrebbe alzare fino a 10, dal momento che durante la sua attività fisica egli consuma una maggiore quantità di energie e dunque il suo organismo ha più bisogno di recuperare. D’altro canto, più egli si sentirà riposato migliori saranno le sue prestazioni sportive.

     Una cattiva qualità del sonno, infatti, ha effetti controproducenti: dal rallentamento dei riflessi alla tendenza alla rabbia e alla confusione, fino all’aumento della probabilità di infortunio.


    Il consiglio degli esperti è quello di assumere una routine costante, di diventare come un orologio: l’ideale sarebbe dormire sempre lo stesso numero di ore per ogni notte, cercando di mantenere la stessa fascia oraria del riposo, senza alterare il ritmo sonno-veglia, che è correlato a quello circadiano che si occupa del rilascio degli ormoni. È inoltre da evitare un’attività sportiva intensa subito prima di coricarsi, è bene consumare una cena leggera e riposare su un materasso comodo ed ergonomico, in grado di accogliere al meglio il peso del corpo e scaricare le tensioni muscolari.


    L’importanza della qualità del sonno in ambito sportivo è talmente chiara che ad oggi diversi atleti e diverse squadre sportive (ad esempio della NHL e della NBA) hanno all’interno del proprio team la figura dello sleep coach, un esperto del sonno che aiuta gli atleti a mantenere una corretta igiene del sonno al fine di garantire le più alte prestazioni sportive.

    MONDOFLEX

    www.mondoflex.it

    Sede centrale

    Via Santa Cristina 31

    Treviolo

     

    Siamo anche a

     Castel Mella (BS), Chieve (CR), Desenzano (BS), Erba (CO), Melzo (MI) e Monza.

     

    Contattaci

     

    info@mondoflex.it


    ]]>
    Mondo BDSM: differenze tra i ruoli Tue, 05 Jan 2021 14:42:59 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/681934.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/681934.html PressMilano PressMilano Schiavi e dominanti, Master e Mistress: i ruoli all’interno del BDSM possono essere ben definiti oppure cambiare a seconda della situazione. Cruel Mistress Italia, il portale numero uno in Italia per gli annunci fetish, ha aperto un blog dedicato agli argomenti più intriganti del mondo sadomaso.

    Milano, Gennaio 2020 – Cruel Mistress Italia è uno dei principali portali di annunci fetish in Italia. Navigando sulla piattaforma è possibile entrare in contatto con Mistress (anche trans) e Master e, una volta incontrati, anche rilasciare un commento relativo alla propria esperienza. Cruel Mistress Italia, però, è più di un portale di annunci: è anche un sito dove scoprire il mondo del BDSM, con le sue numerose sfaccettature. All’interno della piattaforma, infatti, è presente un blog dedicato ai diversi argomenti dell’universo sadomaso-fetish, tra cui uno dei più interessanti è sicuramente quello relativo ai ruoli nel BDSM.

    Come molte pratiche sessuali, anche il BDSM prevede regole precise e abilità che, con il tempo e l’esperienza, gli attori coinvolti affinano sempre di più. In generale, nel BDSM il filo del piacere è teso tra due figure principali: il Master o la Mistress (che, ricordiamo, può essere anche trans), che hanno un ruolo dominante, e lo Slave, cioè il sottomesso. Questi ruoli si assumono a partire da un’inclinazione naturale, ma non sono sempre rigidamente definiti: talvolta, infatti, il dominante può trasformarsi in sottomesso e viceversa, in quello che in gergo viene definito switch. In alcuni casi, si può assumere il ruolo dominante all’interno di una sessione e sottomesso in un’altra.

    Master e Mistress hanno un compito molto importante: tenere le redini del gioco, portando lo Slave a superare gradualmente i propri limiti, tanto fisici quanto mentali. Più si dimostrano duri e sadici, più il sottomesso vedrà appagati i propri desideri sessuali e ne trarrà godimento; d’altra parte, anche chi svolge un ruolo dominante trae soddisfazione nell’umiliazione, fisica e psicologica, dello Slave. Questo è completamente nelle mani del proprio padrone, che può decidere di infliggergli diverse “torture”, da quelle più soft, come il classico bondage, a quelle più particolari come le pratiche medical.


    ]]>
    Arriva il Natale: i tour di Neiade Tour & Events sotto l’albero delle festività! Wed, 23 Dec 2020 19:10:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/680325.html http://comunicati.net/comunicati/arte/varie/680325.html PressMilano PressMilano Il Natale si avvicina e non avete ancora pensato ai doni? Quest’anno scegliete di regalare la cultura con la speciale Gift Card di Neiade Tour & Events! Disponibile anche per le aziende che vogliano fare un regalo originale ai propri dipendenti, la Gift Card sarà valida fino al 31 dicembre 2022. Scopriamo insieme i dettagli di questa iniziativa!


    Il 2020, tra le tante lezioni che ci ha impartito, ci ha anche insegnato quanto la cultura abbia bisogno di essere custodita e valorizzata e come le nostre città siano scrigni di tesori che meritano di essere scoperti, anche se a un passo dalla nostra vita di ogni giorno.


    Neiade Tours & Events, agenzia DMC specializzata nell’organizzazione di eventi e tour culturali nella città di Milano, dal 2004 si occupa di far scoprire ai turisti e, perché no, anche ai cittadini desiderosi di saperne di più sul luogo in cui abitano i mille volti di Milano e i suoi tanti tesori, artistici e non solo.


    Accanto ai tour in presenza che da sempre Neiade Tour & Events offre ai suoi clienti - come quelli a bordo dei tram storici, i percorsi culinari con showcooking e le visite guidate a monumenti iconici come il Duomo e il Cenacolo Vinciano - quest’anno il team ha pensato di rendere possibile l’esperienza del tour tramite incontri virtuali e pacchetti on demand, perché nonostante tutto la voglia di conoscere e viaggiare non ci abbandona mai!


    Natale 2020: la Gift Card di Neiade Tour & Events per regalare cultura


    In occasione delle festività natalizie 2020, Neiade Tour & Events presenta la sua Gift Card, il regalo di Natale perfetto da mettere sotto l’albero sia quando si è a corto di idee originali, sia se chi lo riceve è un appassionato di storie, leggende e arte! 


    Tra i tanti tour disponibili, la novità di quest’anno sono quelli on demand e i corsi online a tema natalizio: scoprirete tutte le tradizioni di Natale del capoluogo ambrosiano e molto altro!


    La Gift Card di Neiade Tour & Events avrà durata estesa fino al 31 dicembre 2022, per consentire, a tutti coloro che volessero, di utilizzarla anche per i futuri tour in presenza. Perfetta per qualsiasi budget, perché la si carica della cifra che si preferisce, può essere usata come una carta prepagata inserendo il codice personale fornito con la card stessa.


    Un regalo di Natale ideale per un amico o un parente, ma anche una splendida idea per i dipendenti e i collaboratori delle aziende. Inoltre, per le aziende che hanno già attiva una convenzione con Neiade Tour & Events, la Gift Card può essere acquistata con uno sconto del 20% fino al 10 gennaio 2021.


    Cos’è la convenzione? Si tratta di una bellissima opportunità per le aziende: stipulando in maniera del tutto gratuita una convenzione con Neiade Tours & Events, collaboratori e dipendenti potranno usufruire durante l’anno di uno sconto del 10% sui tour e per gli incontri settimanali aperti al pubblico, in presenza e on demand. Inoltre, è disponibile anche una landing page dedicata, con il vostro logo aziendale e la possibilità di avere accesso prioritario a diversi eventi a tema artistico e culturale su Milano.

     

    La città di Milano e le sue meraviglie non sono mai state così vicine… Sotto l’albero e distanti un click!

    ]]>
    Spada Media Group: in che modo è possibile realizzare una newsletter efficace? Wed, 23 Dec 2020 16:56:20 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/680315.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/680315.html PressMilano PressMilano Le newsletter rappresentano appuntamenti importanti per fidelizzare i propri clienti e acquisirne di nuovi. Gli esperti di Spada Media Group, storica agenzia pubblicitaria milanese, spiegano come realizzarla nel modo più efficace

    Milano, dicembre 2020 – Spada Media Group è una delle agenzie pubblicitarie storiche del milanese, che vanta un portfolio ricco di clienti provenienti da diversi settori di mercato, dall’automotive al banking&insurance, fino al food&beverage, al medical e molto altro. Una clientela eterogenea, che ha necessità differenti ma un unico obiettivo: utilizzare i mezzi di comunicazione nella maniera più efficace per garantire il successo della propria attività. Per raggiungere questo scopo, è necessario affidarsi a esperti nel campo del web marketing e della pubblicità, che mettono a disposizione dei clienti la propria esperienza e le proprie competenze costruendo una comunicazione mirata ed efficace. 

    Tra i servizi offerti da Spada Media Group numerosi sono quelli nell’ambito del direct marketing, ovvero, secondo la Direct Marketing Association, il sistema interattivo di marketing che utilizza uno o più mezzi di comunicazione diretti al consumatore per produrre risposte e/o transazioni misurabili. Più semplicemente sotto questo nome vengono raccolte attività come l’invio di mail e sms commerciali, il telemaketing e il marketing a catalogo. I vantaggi del direct marketing, in tutte le sue forme, sono:

    - targettizzazione del pubblico: il direct marketing utilizza database con contatti raccolti in base a caratteristiche specifiche 

    - personalizzazione: ogni contenuto può quindi essere personalizzato sulla base delle caratteristiche del destinatario, massimizzando gli investimenti

    - interattività: il destinatario è sempre invitato a svolgere un’azione precisa 

    - misurabilità: grazie alle più recenti tecnologie è possibile misurare dettagliatamente i risultati di ogni campagna e monitorare il comportamento dei destinatari

    Tra i vari strumenti messi a disposizione dal direct marketing, uno dei più efficaci e diffusi è la newsletter. Si tratta di un appuntamento importante per informare il proprio pubblico riguardo le ultime novità dell’azienda, siano queste notizie, promozioni o iniziative particolari. La newsletter permette di intrattenere un rapporto diretto con i clienti e può anche essere utile per recuperare dati importanti circa le loro scelte e preferenze d’acquisto. 

    Per creare una newsletter efficace, sottolineano gli esperti dello staff di Spada Media Group, è fondamentale catturare l’attenzione degli utenti, prestando molta attenzione non solo ai testi – che devono essere chiari, ma allo stesso tempo brevi e concisi – ma anche alla grafica, alle immagini e ai colori che si utilizzano. 

    Da non dimenticare anche di realizzare la newsletter con un tone of voice che sia coerente con il profilo aziendale, senza mai perdere di vista né il proprio target di riferimento né gli obiettivi che si intende conseguire tramite la comunicazione. In un’epoca storica in cui smartphone e tablet fanno parte integrante della nostra quotidianità, inoltre, occorre costruire una newsletter con un design responsive, che possa essere facilmente fruibile anche dai dispositivi mobili.

    Vuoi saperne di più? Approfondisci nel nostro articolo: Newsletter: come si creano e perché sono importanti

     

     

    ]]>
    Renord - Manutenzione dell'auto: quali sono i controlli periodici da effettuare Thu, 10 Dec 2020 10:14:54 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/677426.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/677426.html PressMilano PressMilano Ecco gli interventi di manutenzione per mantenere la propria vettura in perfetta salute e viaggiare in sicurezza
    Milano, dicembre 2020. La manutenzione della propria vettura è una pratica che dovrebbe essere rispettata rigorosamente da ogni automobilista. Procedere ad effettuare controlli ad intervalli di tempo regolari consente non solo di prolungare la vita dell’auto, ma anche di viaggiare a bordo di un mezzo affidabile e sicuro.
    Sono molteplici i controlli di manutenzione che possono essere effettuati anche autonomamente. Ad esempio il controllo dei liquidi come acqua e olio è davvero semplice da compiere. Sarà sufficiente sollevare il cofano anteriore, verificare il livello e nel caso procedere al rabbocco per consentire agli organi meccanici di continuare a essere lubrificati e in perfetta efficienza.
    Di regola ogni 15.000 Km è bene provvedere al cambio olio e filtri, e in questo caso è preferibile rivolgersi ad un'officina specializzata. Effettuare questa operazione consentirà di poter far circolare nel motore un lubrificante privo di impurità che garantirà una protezione prolungata agli organi meccanici, mentre con l’adozione di un filtro dell’aria nuovo si andrà ad evitare l’ingresso di corpi estranei nella camera di scoppio dei pistoni.
    Un altro controllo che può essere effettuato in totale autonomia è quello relativo allo stato della batteria. Sarà sufficiente avere a disposizione un tester così da verificare la carica residua ed evitare la spiacevole sorpresa di ritrovarsi con una vettura che improvvisamente non si mette in moto.
    Tra gli elementi da sottoporre a manutenzione di uno specialista, invece, i freni sono tra i più importanti perché influiscono direttamente sulla sicurezza degli occupanti del veicolo e degli altri soggetti presenti su strada. È consigliabile far controllare periodicamente lo stato di usura delle pastiglie e dei dischi oltre che il livello del liquido freni che, ad ogni modo, è sempre bene sostituire ad intervalli biennali così da avere un impianto in perfetta efficienza.
    Fonte: Renord 
    ]]>
    I migliori fornitori di stufe a pellet secondo Lovebrico Tue, 01 Dec 2020 17:24:59 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/675442.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/675442.html PressMilano PressMilano Anche quest’anno l’arrivo della stagione fredda ci chiama a prestare attenzione al termoarredo di casa, meglio se in maniera green e sostenibile. Lovebrico ha stilato una classifica dei tre migliori produttori di stufe a pellet del 2020, disponibili online anche usufruendo dell’incentivo Conto Termico 2.0.


    Per avere una casa calda e accogliente anche durante i mesi invernali e le giornate più fredde, bisogna potenziare il termoarredo dell’abitazione. Oggigiorno, però, è necessario avere un occhio di riguardo per la salute del pianeta: ecco perché è importante optare per metodi di riscaldamento alternativi a quelli più tradizionali.


    Il riscaldamento con la stufa a pellet, infatti, è un metodo rivoluzionario nell’ambito della riduzione di emissioni inquinanti: grazie al pellet, combustibile organico derivante dal legno, ecologico ed economico, si può affrontare il freddo dando un taglio al consumo di gas dei classici termosifoni, che oltre a essere dispendioso è anche inquinante.


    Ecco i tre produttori di stufe a pellet consigliati per il 2020 da Lovebrico: si tratta di aziende che possono vantare anni di esperienza alle spalle e una cura meticolosa nella scelta dei materiali usati e delle tecnologie.


    1. Dielle, qualità e innovazione


    Le stufe a pellet dell’azienda italiana Dielle, hanno un innovativo sistema brevettato di caricamento del pellet che consente di alimentare il bruciatore dal basso con notevoli vantaggi: basta svuotare il cassetto delle ceneri che vengono espulse automaticamente nel vano contenitore per pulire la stufa.


    Acquistando una stufa Dielle oggi è possibile godere dello speciale incentivo Conto Termico 2.0  concesso per gli interventi che riguardano i miglioramenti dell'efficienza energetica nelle abitazioni.


    1. Klover, design e cura dei dettagli


    Le stufe a pellet di Klover sono modelli Made in Italy, perfetti per essere installati in qualsiasi tipo di ambiente. Ve ne sono di diversi tipi, da quelle con un design classico a quelle moderne. Inoltre, alcuni modelli arrivano a una copertura di 100 mq. 


    Il plus? Il sistema brevettato a combustione totale con basse emissioni e pulizia automatica delle ceneri e il beneficio dell'incentivo economico Conto Termico 2.0.


         3. Cadel, leader nella produzione di stufe a pellet


    L’azienda Cadel è sinonimo di qualità, dal momento che fa anche parte del del gruppo MCZ, il primo gruppo italiano per stufe a pellet. 

    Note per l’ottimo rapporto qualità/prezzo, queste stufe hanno prestazioni elevate e cura dei dettagli pur senza costi eccessivi. 

    Anche in questo caso è possibile utilizzare l'incentivo economico Conto Termico 2.0 per l’acquisto.

     

    Lovebrico ha una vasta gamma di stufe a pellet, da installare in casa per uno stile di vita all’insegna del green, ma scegliere una di queste tre valide e affidabili aziende è la mossa giusta per il 2020.


     


    ]]>
    LisolaStore e Grande Fratello: la partnership continua Mon, 30 Nov 2020 17:51:33 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/675208.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/675208.html PressMilano PressMilano Lo store milanese di biancheria per la casa protagonista anche nella quinta edizione del reality show più seguito d'Italia.

    Milano, 2020 – LisolaStore, punto di riferimento in tutta italia e non solo per la vendita di biancheria della casa dei migliori marchi, sarà ancora una volta protagonista nella casa più spiata d'Italia, fornendo la biancheria per la casa (e non solo) in occasione della quinta edizione del Grande Fratello VIP, popolare reality show condotto da Alfonso Signorini con la partecipazione di Antonella Elia e Pupo, nel ruolo di opinionisti.

    Alcune tipologie di prodotti presenti all’interno della casa sono già stati provati qualche mese fa dai concorrenti, che li hanno trovati di altissima qualità, esprimendo pareri molto positivi anche sulla raffinatezza e lo stile delle finiture.

    Come per la passata edizione del GF VIP, anche questa volta LisolaStore proporrà i prodotti a marchio Lisola by LisolaStore, una collezione artigianale e 100% Made in Italy che comprende lenzuola, piumini da letto, copripiumini, plaid e molto altro ancora, il tutto disponibile in numerose varianti di colore e finitura. Gli articoli di questa collezione possono essere acquistati anche sul sito ufficiale del negozio (lisolastore.it).

    Ma le sorprese non finiscono qui. Gli ospiti della casa del GF VIP avranno infatti a disposizione anche un’ampia gamma di tessuti per la cucina, dai grembiuli alle tovagliette all’americana, dai runner agli strofinacci, fino alle presine. Inoltre, i concorrenti dell’edizione 2020 del reality show potranno anche usufruire di comodi e pratici sacchetti per la lavanderia da appendere alle pareti.

    Per LisolaStore il rinnovo della partnership con il GF VIP rappresenta un’occasione importante per mostrare al pubblico la qualità dei prodotti del negozio e anche un prestigioso riconoscimento per il lavoro portato avanti negli ultimi vent’anni, che ha permesso allo store milanese di affermarsi come uno dei principali punti di riferimento per il settore dei tessuti per la casa. LisolaStore, infatti, si impegna quotidianamente al fine di proporre ai propri clienti un’offerta sempre più ampia e articolata, che include prodotti di alta qualità, facili da utilizzare nel quotidiano e, al tempo stesso, raffinati e alla moda. 

    ]]>
    Safety Partner: tutela e sicurezza dei lavoratori digitali Tue, 24 Nov 2020 18:40:06 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/674058.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/674058.html PressMilano PressMilano Il processo di digitalizzazione sta inesorabilmente trasformando anche il mondo del lavoro, cambiandone tempi, luoghi e modalità: quali benefici porta? 

    E quali rischi può comportare per chi lavora in azienda?


    Milano, novembre 2020 – Nell’era della cosiddetta Gig Economy sono sempre di più i lavoratori digitali, cioè coloro che operano in aziende perlopiù funzionanti tramite piattaforme digitali.

    Già nel 2018 era stata stilata una proposta di legge sul tema delle norme per la tutela e la sicurezza dei lavoratori digitali, che comprendeva sia tutele di tipo previdenziale che di natura assistenziale, che andavano dalla formazione specifica in materia di salute conferita dall’azienda ai suoi operatori fino alla puntuale informazione, da parte del datore di lavoro, circa tutti i possibili rischi in cui il lavoratore può incorrere svolgendo la propria mansione. 

    Veniva richiesta inoltre una disposizione volta a tutelare la dignità e la sicurezza della persona, rendendo più trasparente il mercato e contrastando lo sfruttamento. Le aziende, infine, venivano incaricate di assicurare i propri lavoratori contro le malattie legate alla professione e agli infortuni sul lavoro, oltre a tutelare la maternità, la paternità e a garantire un’adeguata liquidazione.

    L’ente Eu-Osha ha recentemente pubblicato una ricerca sul tema della salute e della sicurezza sul lavoro al tempo della digitalizzazione, analizzando come l’intelligenza artificiale stia mutando radicalmente le vite e le abitudini dei consumatori, ma anche di coloro che lavorano in aziende operanti tramite piattaforme digitali. 

    Viene mostrato l’impatto delle tecnologie digitali sulla vita dei lavoratori e dei consumatori in un arco temporale che va da oggi al 2025, analizzando l’enorme potenziale della digitalizzazione e come poterlo ottimizzare, mantenendo l’ambiente di lavoro sicuro e con condizioni lavorative sempre migliori.

    Nella ricerca si spiega chiaramente come ancora non sia chiaro né totalmente prevedibile l’effetto che i processi di digitalizzazione, come ad esempio la stampa 3D, l’intelligenza artificiale (A.I.) o i big data avranno nel breve futuro sui lavoratori, ma è importante studiare questa materia per poter garantire agli operatori del settore le tutele adeguate per quanto riguarda la salute e la sicurezza sul lavoro.

     

    Safety Partner

    ]]>
    Pellet1 presenta offerte e novità per il Black Friday Thu, 19 Nov 2020 09:11:43 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/673037.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/673037.html PressMilano PressMilano Il Black Friday 2020 di Pellet1 si terrà tra il 23 e il 27 novembre: il noto ecommerce di pellet è pronto a partecipare con grandi sconti sul pellet fino al 30% e opportunità di pagamenti rateizzati a tasso zero con Soisy.


    Anche quest’anno il Black Friday 2020 si preannuncia ricco di super sconti e occasioni da non lasciarsi sfuggire: Pellet1, l’e-commerce leader nella vendita di pellet per il riscaldamento delle abitazioni, partecipa a questa giornata di offerte con due proposte davvero allettanti.


    La prima è il ritorno dei prezzi prestagionali: in alta stagione (durante l’autunno e l’inverno dunque) la grande richiesta di pellet non permette di vendere i bancali ad un prezzo ridotto. Acquistando durante il periodo prestagionale invece, si riesce a ottenere un risparmio che oscilla tra il 20 e il 30% rispetto al normale prezzo di vendita.

    Eccezionalmente per quest’anno, Pellet1 propone prezzi prestagionali durante tutta la settimana del Black Friday 2020 (dal 23 al 27 novembre 2020). 


    Tra le tipologie di pellet di alta qualità da comprare in saldo su pellet1.com durante la settimana del Black Friday ci sono le seguenti: 


    Sacco Pellet1: il prodotto migliore in circolazione poiché 100% ecologico, ottenuto da legno vergine di abete, certificato EN PLUS A1, HD+ e PEFC, con un rapporto qualità/prezzo imbattibile. Pellet1 viene spedito in tutta Italia, ad eccezione delle isole e della Valle d’Aosta.



    Sacco Silales, un tipo di pellet ottenuto da legno vergine di abete rosso con un sistema di lavorazione meccanico, privo di additivi chimici e caratterizzato da emissioni di anidride carbonica pari a zero e un residuo di ceneri inferiore allo 0,3%. Silales viene spedito in tutta Italia, ad eccezione delle isole e della Valle d’Aosta.



    Ma le offerte del Black Friday non finiscono qui, perché Pellet1 (che da quest’anno propone anche il mezzo bancale per i prodotti Pellet1 e Silales) ha pensato di offrire un ulteriore vantaggio sul pagamento rateizzato, disponibile in pochi click e in soli 3 minuti grazie alla piattaforma Soisy: il tasso zero fino a fine novembre, senza alcun costo aggiuntivo e senza la necessità di mediazione con gli istituti bancari!


    Un altro vantaggio dello scegliere l’acquisto online di pellet con l’e-commerce Pellet1.com, per un Black Friday a tutto risparmio!

    ]]>
    Social Media Management: Spada Media Group spiega quali sono le figure chiave per una presenza sui social professionale di successo Tue, 17 Nov 2020 18:36:15 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/672657.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/672657.html PressMilano PressMilano Gli esperti di Spada Media Group, storica agenzia pubblicitaria, spiegano quali sono le figure chiave per garantire una presenza sui social a livello professionale.

    Milano, novembre 2020 – Possedere uno smartphone e aprire un profilo non basta per poter gestire i social network a livello professionale. Lo confermano anche gli esperti di Spada Media Group, agenzia pubblicitaria con sede a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, che dal 1995 rappresenta un importante punto di riferimento sul territorio come centro media e società di consulenza. Nel corso degli ultimi 25 anni, l’agenzia ha saputo raccogliere e affrontare con successo le sfide sempre nuove proposte dal mondo della pubblicità, affiancando all’expertise nel campo dell’advertising puro competenze sempre più articolate di web marketing.

    Oggi, i social network rappresentano non solo un importante biglietto da visita per le aziende, ma anche uno strumento efficace per far conoscere i propri prodotti e servizi, grazie a campagne pubblicitarie mirate. Per gestire un profilo aziendale a livello professionale, tuttavia, devono essere coinvolte diverse figure: il social media manager, innanzitutto, ma anche il copywriter – che si occupa della produzione dei contenuti dei post – e il graphic designer, il cui compito è curare l’aspetto grafico del profilo, assicurando che sia coerente con la brand identity dell’azienda.

    La figura principale rimane comunque il social media manager, che deve possedere una pluralità di competenze: questo professionista, infatti, svolge diversi compiti, che spaziano dalla realizzazione dei piani editoriali – in collaborazione con il copywriter e il graphic designer – alla pianificazione di campagne pubblicitarie, fino al community management, ossia la gestione dei commenti e dei messaggi privati inviati dagli utenti. Per valutare l’efficacia delle strategie messe in atto, inoltre, il social media manager deve stilare report e insights e, con l’aiuto degli adv manager, interpretarli al fine di migliorare e implementare il proprio lavoro in modo sempre più efficace.

    Si tratta quindi di una vera e propria professione che richiede competenze specifiche: per questo motivo per un’azienda è importante scegliere di affidarsi a personale qualificato, in grado di sfruttare la reale efficacia di questi strumenti senza disperdere risorse e budget. 

     

    Per maggiori informazioni sui servizi di gestione dei canali social di Spada Media Group clicca qui. 

    ]]>