Comunicati.net - Comunicati pubblicati - CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Comunicati.net - Comunicati pubblicati - CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Fri, 17 Aug 2018 03:58:39 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/22893/1 CORSO VITTORIO EMANUELE A CAGLIARI, LIBERO DALLA DROGA Wed, 15 Aug 2018 12:32:23 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488938.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488938.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

Volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology hanno effettuato a Cagliari una nuova distribuzione dei libretti informativi per la prevenzione all'uso di droga. Passeggiando per il centralissimo Corso Vittorio Emanuele, nella serata di sabato 11 agosto, sono stati distribuiti centinaia di questi materiali e la buona notizia è stata la partecipazione da parte dei commercianti.

 

Bar e ristoranti hanno richiesto che fossero posizionati libretti sui tavoli così che i clienti potessero leggerli mentre si ristoravano nel loro locale. Questo è sicuramente degno di nota se si considera che attualmente, pure a Cagliari, c'è una ristretta minoranza che cerca di far sentire la propria voce sostenendo la coltivazione di cannabis, non rendendosi conto che questo potrebbe si portare ad avere più soldi, ma anche più tossicodipendenti se si fa una proiezione futura.

 

In un celebre scritto L. Ron Hubbard affermò che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”. Questo è valido per qualsiasi tipo di droga, pure per quelle che nell'immediato non danno effetti mortali, ma che di fatto sono il preambolo della stessa fine. La vita libera dalla droga è certamente un difficile obiettivo da raggiungere, ma è anceh grande ed è un beneficio per la società.

Info: www.noalladroga.it

]]>
LA VIA DELLA FELICITA': UN LIBRO PORTA IL SORRISO AI CAGLIARITANI Wed, 15 Aug 2018 12:18:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488937.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488937.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Può sembrare fuori moda in tempi come questi nei quali si sentono quasi esclusivamente cattive notizie. Eppure qualche sognatore sembra esserci ancora, non solamente tra i volontari che continuano a svolgere attività benefiche, ma anche tra le persone che ricevono i messaggi.

 

Nella serata di martedì 14 agosto, come a voler augurare il meglio per i prossimi giorni di ferie, i volontari cagliaritani della Fondazione “La Via della Felicità”, hanno distribuito decine di copie del libro da cui la fondazione prende nome. Scritto dal filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, questo libro, ha lo scopo di ripristinare nel lettore la speranza di un futuro più rose muovendo i propri massi nella moralità.

 

In quanto guida al buonsenso, il libro è stato accettato da chiunque se lo trovi davanti, a prescindere dalla corrente di pensiero, religione o cultura di appartenenza. Non solo, l'apprezzamento è arrivato al punto che ci sono stati molti commercianti che hanno aderito all'iniziativa prendendo anche qualche copia extra dello stesso libro per distribuirlo ai propri amici e parenti, come a voler dare un messaggio positivo. D'altra parte lo scopo de La Via della Felicità è proprio quello di infondere calma e questo può avvenire, vivendo una vita che dia più risalto ai valori e all'aiuto reciproco.

 

 

-COMUNICATO STAMPA-

 

CORSO VITTORIO EMANUELE A CAGLIARI, LIBERO DALLA DROGA

 

Volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology hanno effettuato a Cagliari una nuova distribuzione dei libretti informativi per la prevenzione all'uso di droga. Passeggiando per il centralissimo Corso Vittorio Emanuele, nella serata di sabato 11 agosto, sono stati distribuiti centinaia di questi materiali e la buona notizia è stata la partecipazione da parte dei commercianti.

 

Bar e ristoranti hanno richiesto che fossero posizionati libretti sui tavoli così che i clienti potessero leggerli mentre si ristoravano nel loro locale. Questo è sicuramente degno di nota se si considera che attualmente, pure a Cagliari, c'è una ristretta minoranza che cerca di far sentire la propria voce sostenendo la coltivazione di cannabis, non rendendosi conto che questo potrebbe si portare ad avere più soldi, ma anche più tossicodipendenti se si fa una proiezione futura.

 

In un celebre scritto L. Ron Hubbard affermò che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”. Questo è valido per qualsiasi tipo di droga, pure per quelle che nell'immediato non danno effetti mortali, ma che di fatto sono il preambolo della stessa fine. La vita libera dalla droga è certamente un difficile obiettivo da raggiungere, ma è anceh grande ed è un beneficio per la società.

]]>
FERRAGOSTO SENZA LA DROGA, A OLBIA I VOLONTARI CI CREDONO Tue, 14 Aug 2018 22:20:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488910.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488910.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

 

Non esistono ferie per i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Missione della Chiesa di Scientology di Olbia, che giovedì 16 agosto distribuiranno centinaia di opuscoli "la verità sulla droga" nei negozi e nelle strade principali del capoluogo gallurese. " Non possiamo permetterci di allentare la presa – dichiara una volontaria olbiese- dato che gli spacciatori in questi giorni stanno incrementando il loro impegno. A Olbia, ma purtroppo non è solo qui, le droghe circolano liberamente e i nostri giovani sono continuamente in pericolo. Finchè ci sarà un pusher ci saremo noi volontari a combatterli".

"Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere", è una celebre frase del filosofo L. Ron Hubbard che ha dedicato la propria vita alla ricerca di soluzioni per migliorare l'uomo e la società, creando anche un programma di disintossicazione dall'alcool e dalle droghe che ha salvato e continua a salvare decine di migliaia di ragazzi dalla dipendenza.

La campagna "Dico no alla Droga" è patrocinata dalla Chiesa di Scientology ed è presente in oltre 190 nazioni.

Info: www.noallladroga.it

 

 

 

]]>
AL POETTO I GIOVANI SONO AFFAMATI DI VERITA' SULLA DROGA Tue, 14 Aug 2018 22:09:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488909.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488909.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

I giovani sono indifferenti e qualunquisti. È la sentenza che molti adulti con qualche capello grigio si sentono di fare ossevando i ragazzi che si divertono e ridono in gruppo. Niente di più falso, visto che riescono ad essere "seri" nel momento in cui qualcuno, anche un pò bruscamente, entra con un argomento "serio" come la droga. L'argomento interessa eccome, dato che i libretti ppassano velocemente di mano e i commenti non si fanno aspettare. Ragazzini di 14/15 anni che riconoscono che il problema esiste e non va sottovalutato e che si sentono in pericolo davanti all'offerta continua di droghe di tutti i tipi.

Sul lungomare Poetto, nella serata di venerdì 10 agosto, tra i giovani si dibatteva sulle conseguenze delle droghe e i libretti facevano da guida e alimentavano il dibattito. Di sicuro c'era l'interesse all'argomento che molti con i capelli brizzolati, hanno dimostrato di non avere.

Onore ai giovani, quindi, che pur con idee un pò confuse, grazie anche alle menzogne che gli spacciatori mettono in circolazione sui suoi "benefici", sono interessati a conoscere la verità sulla droga, per decidere liberamente di vivere una vita libera dalla droga.

Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard scriveva: " le droghe privano la vita dellwe gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere", sarebbe in crimine contro questi ragazzi non adoperarsi con tutte le forze affinchè ne rimangano lontani.

Info: www.noalladroga.it

]]>
L'EREDITA' RELIGIOSA DI SCIENTOLOGY Tue, 14 Aug 2018 20:02:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488904.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488904.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

 

 

Ogni movimento religioso della storia ha cullato il sogno di rendere il mondo un posto migliore. Di fatto, nel corso dei millenni la religione ha assolto un compito fondamentale nel processo di civilizzazione del pianeta. I valori morali ed etici che tutte le religioni promuovono sono volti unicamente al fine del miglioramento personale dell'Essere Umano e al miglioramento naturale che da questo scaturirà nella società.

Scientology è una religione. Riunisce in sè molte delle dottrine fondamentali di altre religioni e filosofie. Scientology ritiene che l'uomo sia un essere spirituale e che non sia semplicemente composto da carne e sangue. Una visione decisamente diversa dalle teorie "scientifiche" predominanti del XX° secolo, che considerano l'uomo un oggetto materiale, composto da una complessa combinazione di componenti chimiche e di meccanismi stimolo-risposta.

La parola Scientology deriva dal latino scio che significa "conoscere nel senso più completo del termine" e dal greco logos ovvero "studio di". Perciò il significato letterale di Scientology è "sapere come conoscere". La definizione stessa di Scientology così come il suo fondatore L. Ron Hubbard la definì è: " lo studio e il modo di occuparsi dello spirito in relazione a se stesso, agli altri universi e ad altre forme di vita".

Scientology crede che l'uomo sia fondalmentalmente buono e non malvagio, così come viene considerarto in altre filosofie e dottrine.

Grazie agli oltre 50 anni di ricerche effettuate dal suo fondatore L. Ron Hubbard, Scientology è in possesso di una tecnologia in grado di riabilitare l'uomo, rendendolo capace di identificare i fattori che regolano la sua vita e, aumentando le sue capacità, arrivare a risolvere in prima persona i propri problemi così da migliorare la propria esistenza.

Info: www.scientology.it

 

 

 

 

 

 

 

 

]]>
A QUARTU SANT'ELENA I VOLONTARI PALADINI DELLA PREVENZIONE ALLA DROGA Tue, 14 Aug 2018 18:29:52 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488898.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488898.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

"La verità sulla cocaina" è il libretto che nella mattinata di martedì 14 agosto è stato distribuito dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla droga e della Chiesa di Scientology nelle strade e nei negozi del centro di Quartu Sant'Elena.

La cocaina, una droga sempre più facile da trovare e ad un "prezzo" sempre più accessibile a tutti. Il prezzo è dato anche dalla "purezza" della droga che è sempre mischiata con altri composti per aumentarne il peso, o altre dcroghe o anfetamine. È questo miscuglio che rende pericolosissima questa droga che, è stato dimostrato, una volta provata è quasi impossibile liberarsi della sua morsa, fisicamente e mentalmente.

Oggi la cocaina rappresenta un businness mondiale con molti miliardi di dollari e causa danni sociali di immani proporzioni, visti i reati che i consumatori commettono per potersela procurare.

Se le parole che scriveva il filosofo L. Ron Hubbard "le droghe sono l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale" sono vere per tutte le droghe, lo sono ancor di più per la cocaina, che sta distruggendo la vita di milioni di persone di ogni ceto sociale, razza, età, cultura, religione in tutti i continenti.

Info: www.noalladroga.it

]]>
L'ABUSO DEI FARMACI PRESCRITTI PUO' CRARE DIPENDENZA. LA VERITA' A SASSARI NEL QUARTIERE CARBONAZZI Tue, 14 Aug 2018 18:15:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/488897.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/488897.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Assimilare i farmaci alle droghe per molti sarebbe una forzatura e voler criminalizzare l'uso dei farmaci che nella maggior parte dei casi sono da considerarsi necessari se non indispensabili per salvare vite umane. Non è così quando si parla di abuso di farmaci o di "uso fai da te", i cui effetti molto spesso si rivelano devastanti.

L'abuso di farmaci prescritti è diventato un problema maggiore rispetto all'uso della droga da strada. Analgesici, tranquillanti, sonniferi, antidepressivi, stimolanti, antidolorifici, potrebbero sembrare più "sicuri" perchè sono prescritti dai medici, ma possono essere potenti e creare dipendenza così come l'eroina o la cocaina, droghe notoriamente illegali vendute dai pusher. I principi attivi di alcuni antidolorifici sono potenti alla pari dell'eroina e producono gli stessi effetti sul corpo e sulla mente. Allo stesso modo molti sedativi e stimolanti, quando abusati o usati impropriamente, possono condurre a dipendenza e a dolorosi sintomi di astinenza, quando si cerca di smetterne l'assunzione.

Altro problema, sempre più diffuso tra i giovani, è la ricerca di procurarsi lo sballo a basso costo, con i farmaci che spesso si trovano nell'armadietto dei farmaci di famiglia, e purtroppo questa categoria di farmaci sono molto difusi e quindi facili da recuperare.

Per informare sulle conseguenze causate dall'abuso di farmaci prescritti, i volontari di Fondazione per un Mondo Liibero dalla Droga e della Chiesa di Scientology nella giornata di martedì 14 agosto hanno distribuito centinaia di opuscoli informativi nelle strade e nei negozi del quartiere Carbonazzi a Sassari.

Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard si riferiva alle droghe come "l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale", l'ingresso massiccio di certi farmaci nelle nostre case avvalora questa affermazione e fa da sprone ai volontari per continuare nel lavoro di prevenzione.

Info: www.noalladroga.it

]]>
LA VIA DELLA FELICITA' SI DIFFONDE A CAGLIARI Mon, 13 Aug 2018 22:06:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488799.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488799.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Molti commercianti di Cagliari da qualche settimana stanno diffondendo uno speciale messaggio di calma sociale. Infatti i volontari della Fondazione de "La Via della Felicità" e della Chiesa di Scientology della Sardegna stanno distribuendo gratuitamente ai commercianti della città, il libretto "La Via della Felicità" invitandoli a promuovere il messaggio sociale in esso contenuto e fare altrettanto tra le persone a loro care.

Questo libretto, scritto dal filosofo L. Ron Hubbard, è una guida basata sul buon senso per una vita migliore e contiene 21 precetti che segnano il sentiero per costruire una nuova società.

"E' difficile riuscire a sopravvivere in una società caotica, disonesta e, in generale, immorale.... la tua sopravvivenza può essere minacciata dalle cattive azioni delle persone che ti vivono accanto". Sono alcune parole contenute nella prima pagina del libro che rispecchiano lo spirito che anima i volontari nel divulgarlo: influenzare positivamente chi ci circonda, iniettando nella società i valori etici che contribuiranno a farla migliorare, facendo partire il cambiamento da ognuno di noi.

Nella mattinata di martedì 14 agosto i volontari della Fondazione continueranno a proporre "la Via della Felicità" ai negozianti del centro che avranno cura di continuare l'azione di volontari.

Info:www.laviadellafelicita.it

]]>
UN DIVERTIMENTO SANO E RESPONSABILE COME ANTIDOTTO ALLA NOIA DEI RAGAZZI IN CERCA DI NUOVE EMOZIONI Mon, 13 Aug 2018 18:18:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488786.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488786.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

Non è raro incontrare nelle piazze dei nostri paesi e città, gruppi di giovani minorenni, spesso solo adolescenti, ognuno con la propria bottiglia in mano e passandosi la canna tra loro, si scolano casse di alcolici. "Non c'è niente da fare", "il paese non offre niente" – si lamentano – per poi notare che preferiscono appartarsi negli angoli bui piuttosto che partecipare alle iniziative organizzate nel paese.

La noia come principale responsabile delle serate vuote di tanti ragazzini che, in cerca di nuove emozioni, riempiono il tempo libero di spinelli e alcool.

Una situazione che si ripete nelle grandi città come nei piccoli paesi.

La mancanza di fantasia creativa si evidenzia ancora di più nel periodo delle vacanze quando, liberi dagli impegni della scuola, il tempo a disposizione è maggiore e le occasioni di incontri più frequenti.

Si sa che durante il periodo delle vacanze si è portati a ricercare nuove esperienze ed emozioni, non per questo è necessario ricorrere all'uso di sostanze stupefacenti o all'abuso di alcool, che possono causare gravi conseguenze per se e per gli altri. L'idea che non ci si possa divertire in maniera sana e consapevole deve tornare ad essere la buona norma e non l'eccezione.

"Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere" scriveva il filosofo L. Ron Hubbard. Un divertimento sano e responsabile, è necessario per poter assaporare le gioie e le emozioni che la vita ci riserva.

Per informare i giovani sui pericoli della droga e promuovere il messaggio di vivere una vita libera dalla droga, nella mattinata di martedì 14 agosto i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, distribuiranno gli opuscoli "la verità sulla droga" nelle case e gli esercizi commerciali di Uta.

Info: www.noalladroga.it

]]>
GLI SPACCIATORI NON VANNO IN FERIE Sat, 11 Aug 2018 16:14:02 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/488691.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/488691.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Con una puntualità sconcertante arriva il tempo delle vacanze e piovono a ritmi giornalieri i sequestri e gli arresti per reati legati al mondo della droga, da parte delle forze dell'ordine. Una invasione di droghe di ogni tipo sta interessando la nostra isola per approvvigionare un mercato in cui la richiesta è aumentata per via dell'arrivo dei turisti in questi mesi estivi.

Per molti queste notizie sono diventate la quotidianità passando inosservate. Non così per i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology sempre attenti a ciò che succede intorno e che in queste occasioni intensificano le iniziative per dare le corrette informazioni che mettano i giovani nelle condizioni di sottrarsi alle mani dei criminali.

L'informazione è la base essenziale della prevenzione e togliela linfa che alimenta la criminalità, perchè sarà più difficile che un giovane bene informato cada nella trappola dei pusher.

Seguendo l'appello all'aiuto del filosofo L. Ron Hubbard che dichiarava che "l'uomo è di valore nella misura in cui può essere di aiuto agli altri" i volontari porteranno aiuto alla società informando i giovani sulle conseguenze delle droghe, distribuendo nella serata di lunedì 13 agosto, nei negozi del centro di Cagliari centinaia di opuscli "La verità sulla cocaina e sulla marijuana".

Info: www.noalladroga.it

 

 

]]>
UN FERRAGOSTO CON I DIRITTI UMANI GARANTITI PER TUTTI Sat, 11 Aug 2018 15:32:44 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488690.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488690.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Il 10 dicembre 1948 l'assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato e proclamato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. All'indomani della guerra più sanguinosa e disastrosa della storia dell'umanità, che ha contato oltre 50 milioni di vittime e oltre 20 milioni di feriti, gran parte di esse civili, e con Nagasaki e Hiroshima rase al suolo da due bombe atomiche di cui ancora si sentono le conseguenze, i potenti della terra hanno pensato bene di dotarsi di una legge che potesse evitare il ripetersi di una catastrofe nucleare, stavolta senza ritorno.

Dal disastro umanitario della guerra nasceva, dunque, il documento che avrebbe dovuto risolvere definitivamente i problemi dell'umanità intera. Un sogno che i legislatori illuminati hanno voluto presentare al mondo e che avrebbe dato pari dignità e Diritti ad ogni essere umano per il solo fatto di essere "Umano".

Peccato che quella dichiarazione sia rimasta disattesa nella maggior parte delle occasioni in cui sarebbe stato necessario metterla in atto e che nei 70 anni che ci separano dalla loro dichiarazione, altre decine di milioni di persone sono morte in centinaia di guerre disseminate in tutti i continenti.

Conoscere e far conoscere oltre che rispettare e far rispettare i Diritti Umani è la condizione senza la quale non si può realizzare nessuna pace nè giustizia sociale.

Ben consapevoli di questo, i volontari di Gioventù per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, stanno promuovendo in tutto il mondo i valori della Dichiarazione Universale e, nella serata di lunedì 13 agosto, distribuiranno i libretti "Cosa sono i Diritti Umani" nelle strade e negozi di Cagliari affinché, come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard "i Diritti Umani siano resi una realtà e non un sogno idealistico".

Info: www.gioventuperidirittiumani.it

]]>
RIPULIAMO IL POETTO DALLA DROGA. Sat, 11 Aug 2018 13:25:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488689.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488689.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Sorpreso a spacciare droga in spiaggia tra i bagnanti sotto le false spoglie di un venditore ambulante, mentre apparentemente "offriva" le collanine e i bracialetti. È successo nei giorni scorsi in una spiaggia del sud Sardegna ma sicuramente è un metodo usato da molti sperando di passare inosservati.

I pusher se ne inventano una più del diavolo pur di arrivare ai loro malcapitati "clienti" in cerca di emozioni nuove e di evasioni dalla realtà.

Il bellissimo lungomare Poetto è la meta serale per migliaia di ragazzi alla ricerca della movida estiva e non è difficile incappare nel pusher di turno che ti offre la dose per "cambiare in meglio" la serata diventata un pò monotona.

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero alla Droga e della Chiesa di Scentology sempre pronti a contrastare gli spacciatori, nella serata di venerdì 10 agosto hanno distribuito ai presenti e nei locali del lungomare Poetto centinaia di opuscoli informativi sulle conseguenze derivate dall'uso di cocaina e marijuana.

"Le droghe sono l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale" così scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard. Difficile dargli torto visto il degrado sociale, economico e morale che ruota attorno al mondo della droga.

Info: www.noalladroga.it

]]>
LA DROGA NON E' LA SOLUZIONE AI PROBLEMI DEI GIOVANI Thu, 09 Aug 2018 22:16:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488581.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488581.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Sono tanti i motivi per cui i giovani entrano nel mondo della droga. Quasi sempre sono motivi banali come: farsi accettare dal gruppo, imitare il "capo" del gruppo, per sembrare più grandi, per alleviare la noia o per provare nuove sensazioni, spesso per ribellarsi alle regole dei "grandi". Molte volte si usano stupefacenti per "risolvere" i problemi quotidiani che normalmente la vita presenta. Un momento di sconforto o una delusione possono essere la causa per cercare di "dimenticare" il problema, per accorgersi che la droga è diventato il problema e che tutti i problemi che c'erano prima sono ancora lì insoluti, anzi ingigantiti.

Per quanto siano difficili da affrontare, quei problemi non saranno mai tanto gravi quanto lo saranno quelli che la droga si porterà con sè. La vera risposta è ottenere la verità e non assumere droghe in primo luogo. I libretti "la verità sulla droga" hanno questo scopo primario e aiutano i giovani a vivere una vita liberi dalla droga.

"La droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale e priva la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere" così scriveva il filosofo fondatore della religione di Scientology, che invitava i suoi seguaci a darsi da fare per debellare questa piaga sociale.

Così i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology seguendo le indicazioni del proprio fondatore, anche nella prossima settimana di ferragosto saranno nelle strade di Cagliari, Sassari, Olbia, Quartu Sant'Elena, Uta, Arzachena e in altre località balneari della Gallura.

Info: www.noalladroga.it

 

 

 

 

]]>
I 30 DIRITTI UNIVERSALI UMANI NELLE MANI DEGLI NUORESI Thu, 09 Aug 2018 22:07:29 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488580.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488580.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

La calda estate Barbaricina affiancata dal rispetto dei Diritti Umani grazie alle attività che i volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology stanno svolgendo nella città di Nuoro. Con la volontà di divulgare la conoscenza di questo fantastico documento delle Nazioni Unite, nella serata di giovedì 9 agosto, i volontari hanno informato i cittadini tramite la distribuzione di libretti che descrivono ognuno dei 30 articoli contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

 

Col procedere le attività indirizzate a far conoscere questi articoli, i volontari stanno notando che gli riflettono sempre di più, non solo su quanto sia importante pretendere che i propri diritti siano rispettati, ma anche il fatto che per vedere accadere ciò, devono essere loro in prima persona a garantire agli altri la tutela dei diritti.

 

Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard in suo scritto disse che “I diritti umani devono essere resi una realtà non un sogno idealistico”. Se si considera che questo documento non rappresenta legge se non in un singolo stato a livello mondiale, è l'istruzione l'unica arma che si possa utilizzare affinché questo codice sia rispettato.

Info: www.unitiperidirittiumani.it

]]>
DECIMOMANNU TUTTI COLLABORANO PER DIFFONDERE LA VERITA' SULLA DROGA. Thu, 09 Aug 2018 13:31:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488532.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488532.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

Ancora una distribuzione mi materiali informativi contro l'uso di stupefacenti, nella mattinata di giovedì 9 agosto, tra i negozi e nelle strade di Decimomannu, paese della Area metropolitana di Cagliari. Nonostante i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology siano ormai anni che passano regolarmente nei paesi dell'interland di Cagliari e nel medio campidano, i commercianti sono sempre disponibili alla collaborazione, ritenendo l'iniziativa utile a formativa nei confronti dei giovani. " I miei clienti li prendono con curiosità e interesse – ha dichiarato una commerciante – io stessa li ho letti e li ho trovati molto interessanti e veritieri e ne ho spiegato il contenuto a mio nipotino."

Sono queste testimonianze che incoraggiano i volontari a continuare nella loro azione di prevenzione in tutta la Sardegna, spinti anche dalle parole del filosofo e umanitario L. Ron Hubbard che individuava un uomo di valore "nella misura in cui può essere di aiuto agli altri".

Si possono trovare informazioni su tutte le droghe illegali e sull'abuso di farmaci prescritti e antidolorifici nel sito www.diconoalladroga.it.

 

]]>
UN MARE DI VERITA' SULLA DROGA Thu, 09 Aug 2018 12:36:11 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488520.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488520.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

le splendide spiagge di Cannigione rappresentano un senso di relax per i galluresi e i turisti presenti in questi giorni nel paradiso della Costa Smeralda. Un relax sano, quello che ha il sapore dell'apprezzare la bellezza della natura. In questo contesto, ideale, nella serata di mercoledì 8 agosto, sono stati distribuiti centinaia di libretti informativi sulla droga dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, ancora attivi nel litorale smeraldino, a diffondere questo materiale.

 

Il fatto che avvengono sempre più di frequente arresti per spaccio di droga in tantissime località della Sardegna, è sintomo del fatto che i nostri ragazzi, stanno voltando le spalle a quel mondo. Ma nel contempo denota pure che lo spaccio è attivo, e per ogni spacciatore arrestato, ci sono comunque famiglie che piangono, amicizie che si rompono e una generale disagio che dilaga trovando nell'illegalità un palliativo alla pigrizia e mancanza di volontà per trovare un lavoro serio.

 

“La droga è l'elemento più distruttivo nella nostra società attuale” affermò il filosofo L. Ron Hubbard in suo celebre scritto. Non c'è dubbio che laddove si ricorre al crimine per sbarcare il lunario si è persa da tempo l'integrità e la fiducia in se stessi. La vita libera dalla droga è l'unica strada che conduca ad una presa di responsabilità che spiana la strada per un futuro degno di essere vissuto.

]]>
OLBIA: LA VERITA' SULLA DROGA PER LE MANI DEI CITTADINI Thu, 09 Aug 2018 12:08:26 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488515.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488515.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Non perdono una settimana i volontari olbiesi di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della chiesa di Scientology che, con la nuova distribuzione di martedì 7 agosto di libretti informativi sui danni causati dal consumo di stupefacenti, continueranno a inondare la città, creando consapevolezza sui reali rischi a cui incorrono i consumatori di droga.

 

“La droga è l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale” affermò L. Ron Hubbard, filosofo e umanitario americano. In effetti questo è quanto osserviamo sotto i nostri occhi: la droga è diventato un fenomeno al quale si è mancato di mettere mano per così tanto tempo che ora, non solo pare tardi perché sia fermato, ma addirittura ci sono dei folli che pensano si dovrebbe monetizzare legalizzando il consumo di quelle droghe i cui effetti peggiori sono visibili in un arco di tempo prolungato, ignorando che sono la somma dei piccoli effetti dovuti all'assunzione costante.

 

Le attività di prevenzione sono l'arma più efficace per la risoluzione di questo dramma in quanto la conoscenza degli effetti dovuti al consumo di stupefacenti salva il 50% dei nostri ragazzi. In più, Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, mette a disposizione i materiali informativi gratuitamente, reperibili anche tramite internet al sito www.noalladroga.org.

Con tante persone che diffondono la verità sulla droga possiamo creare nel futuro una società libera dalla droga.

]]>
LA VERITA' SULLA DROGA INFORMA I GIOVANI DI UTA Wed, 08 Aug 2018 22:48:24 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488461.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488461.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

A cadenza quasi perfetta ogni 3 mesi la verità sulla droga ricompare nelle strade e nei negozi di Uta. Un appuntamento che i cittadini e i negozianti apprezzano e ne riconoscono il valore, visto che ormai non c'è giovane nel paese che non abbia avuto tra le mani il famoso libretto che li ha informati sulle conseguenze causate dall'uso di stupefacenti.

Le serie di opuscoli distribuiti anche questa settimana dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, illustrano una per una le caratteristiche delle varie droghe illegali da strada, tratte dalle ricerche scientifiche ma anche, e queste sono quelle che fanno presa sui giovani, dalle esperienze dirette raccontarte dagli stessi ex consumatori che, grazie alla loro forza di volontà e all'aiuto di chi si è preso cura di loro, ne sono usciti e oggi possono aiutare altri ragazzi a non cadere nella trappola degli spacciatori che li vorrebbe vedere falliti e senza futuro.

I volontari sono ispirati dalle parole del filosofo L. Ron Hubbard, che definiva le droghe come "l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale", e consapevoli della responsabilità che si sono presi, ogni giorno dell'anno e in tutti i continenti, sono in prima fila per liberare la società dalla droga.

]]>
ANCORA CENTINAIA DI LIBRETTI INFORMATIVI SULLA DROGA A QUARTU Wed, 08 Aug 2018 22:38:29 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488460.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488460.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

Certo è che la conoscenza della verità sulla droga debba essere disponibile a chiunque, così come è certo che che ovunque dovrebbe essere reiterato il messaggio di non farne uso. Piccoli o grandi che siano, i paesi e città della Sardegna vengono costantemente visitati dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della chiesa di Scientology. E poiché ci sono città più grandi di altre, la persistenza deve necessariamente essere maggiore. E' il caso di Quartu S.Elena, dove le attività di prevenzione continuano ancora nella mattinata di giovedì 9 agosto.

 

Nelle principali città della Sardegna la droga sembra venga più facilmente smistata data la maggior possibilità di nascondersi tra le persone. Lo spaccio, in alcune zone, avviene sotto gli occhi di tutti e talvolta non si può fare molto contro questo per il semplice fatto che “servono le prove”.

 

Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard in suo celebre scritto affermò che “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”. La vita vissuta all'ombra, a sperare di non essere presi, a sperare che “i miei genitori non sappiano mai che fumo spinelli”, è una vita le cui gioie sono al buio. La prevenzione garantisce che i ragazzi stiano alla larga da queste sostanze, le gioie e le sensazioni vanno di pari passo con la vita libera dalla droga

]]>
GLI ABITANTI DEL QUARTIERE CAPPUCCINI A SASSARI INFORMATI SUGLI EFFETI DEGLI ANTIDOLORIFICI. Wed, 08 Aug 2018 22:33:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488458.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488458.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI  

 

 

È certificato da dati statistici che le stesse case farmaceutiche hanno comunicato che il consumo di antidolorifici, psicofarmaci, ansiolitici, antidepressivi e altri farmaci prescritti da specialisti e medici di famiglia, negli ultimi 20 anni sono in costante aumento. Dobbiamo constatare in particolare per gli antidolorifici che, oltre all'uso per cui sono destinati: alleviare il dolore, tra i giovani è sempre più frequente il loro uso per procurarsi lo sballo a basso costo, essendo usate da molti ragazzi alla stregua delle droghe da strada.

Tra gli adolescenti, i farmaci prescritti, sono le droghe più comunemente usate, dopo la marijuana e l'alcool e quasi il 50% dei giovani che abusano di farmaci lo fanno assumendo antidolorifici. L'idea che siano più sicuri per il fatto che siano prescritti dai medici è molto diffusa, il problema è che sono completamente all'oscuro delle gravissime conseguenze cui possono incorrere, visto che il loro abuso porta alla dipendenza.

Ben cosapevoli di questa realtà, convinti che come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard "le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere", i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology nella giornata di martedì 7 agosto hanno distribuito centinaia di opuscoli "La verità sugli antidolorifici" nel quartiere Cappuccini a Sassari.

Info: www.it.drugfreeworld.org.

 

 

 

 

 

 

]]>