Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina Sat, 04 Jul 2020 14:01:23 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/22266/1 CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA PER L’UCRAINA. “PROGETTO ITALIAN BEVERAGE 2016-2017” Fri, 14 Oct 2016 17:03:33 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/408568.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/408568.html Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina La Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina annuncia l’avvio di un nuovo programma strutturato per la stagione 2016-2017, in accordo col Sistema Camerale, le Istituzioni e le Associazioni di categoria. L’azione promozionale dedicata al settore beverage consiste in un progetto mirato ad elevare le quote export di una serie di aziende selezionate sul territorio, aiutandole ad avviare o aumentare le vendite sui mercati stranieri.


Negli ultimi due anni l’Italia è stata leader del mercato mondiale delle bevande alcooliche e analcoliche. Il made in Italy oggi è il terzo brand a livello mondiale per notorietà e l’internazionalizzazione di questo marchio rappresenta una delle opportunità più grandi per il nostro Paese.

In questa cornice, il mercato ucraino costituisce un’importante e crescente attrattiva per l’imprenditoria italiana: vino, vermouth, ma anche succhi di frutta e caffè italiano sono tra i prodotti maggiormente richiesti. Il crescente settore Ho.Re.Ca attira l’attenzione degli imprenditori di tutto il mondo, e la vendita al dettaglio dimostra la grande passione del popolo ucraino per i nostri prodotti: i marchi italiani sono particolarmente apprezzati e conoscerli è segno di cultura e buon gusto. 


La guida settoriale includerà una lista di aziende specializzate differenziate per regione e tipologia di prodotto: vino, birra, distillati, aperitivi, soft e energy drinks, caffè, latte e succhi di frutta, e ancora accessori, macchinari e packaging del settore. La guida settoriale verrà inviata a tutti i principali operatori in territorio ucraino. 

]]>
Comunicato stampa Italian Beverage 2017 - Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina Fri, 14 Oct 2016 17:02:02 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/camere_di_commercio/408569.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/camere_di_commercio/408569.html Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA PER L’UCRAINA

 

COMUNICATO STAMPA

 

“PROGETTO ITALIAN BEVERAGE 2016-2017”

 

La Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina annuncia l’avvio di un nuovo programma strutturato per la stagione 2016-2017, in accordo col Sistema Camerale, le Istituzioni e le Associazioni di categoria. L’azione promozionale dedicata al settore beverage consiste in un progetto mirato ad elevare le quote export di una serie di aziende selezionate sul territorio, aiutandole ad avviare o aumentare le vendite sui mercati stranieri. 

Negli ultimi due anni l’Italia è stata leader del mercato mondiale delle bevande alcooliche e analcoliche. Il made in Italy oggi è il terzo brand a livello mondiale per notorietà e l’internazionalizzazione di questo marchio rappresenta una delle opportunità più grandi per il nostro Paese. In questa cornice, il mercato ucraino costituisce un’importante e crescente attrattiva per l’imprenditoria italiana: vino, vermouth, ma anche succhi di frutta e caffè italiano sono tra i prodotti maggiormente richiesti. Il crescente settore Ho.Re.Ca attira l’attenzione degli imprenditori di tutto il mondo, e la vendita al dettaglio dimostra la grande passione del popolo ucraino per i nostri prodotti: i marchi italiani sono particolarmente apprezzati e conoscerli è segno di cultura e buon gusto. 

La guida settoriale includerà una lista di aziende specializzate differenziate per regione e tipologia di prodotto: vino, birra, distillati, aperitivi, soft e energy drinks, caffè, latte e succhi di frutta, e ancora accessori, macchinari e packaging del settore. La guida settoriale verrà inviata a tutti i principali operatori in territorio ucraino. 

 

 

 

moro

 

]]>