Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Multisystem Center Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Multisystem Center Wed, 20 Sep 2017 20:22:52 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/20707/1 Progettazione, realizzazione e messa in opera di piscine interrate a Velletri Fri, 14 Apr 2017 14:37:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/428985.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/428985.html Multisystem Center Multisystem Center L'arrivo della bella stagione porta la voglia di refrigerio e di tuffarsi in acqua per rilassarsi e divertirsi con gli amici. Non serve andare al mare, basta pensare a una piscina.

Se si possiede un giardino oppure di uno spazio esterno si può approfittare di piscine interrate a Velletri. A proporle è Multisystem, azienda giovane e dinamica, con una vasta esperienza nella fornitura e installazione di piscine.

Invece di percorrere molti chilometri per raggiungere una piscina pubblica e dover cercare uno spazio tra la folla, si può avere uno spazio proprio, a casa, da usare quando si vuole. Grazie alla conveniente offerta dell'impresa di Velletri si può realizzare la propria piscina personalizzata.

La vasta gamma di articoli permette di scegliere tra le piscine fuori terra e quelle interrate. Le prime sono più economiche e facili da posizionare nello spazio esterno desiderato. Si montano rapidamente e per utilizzarle basta riempirle d'acqua. Le seconde, invece, devono essere montate con un impianto idrico appositamente concepito e si deve provvedere a effettuare uno scavo. La differenza tra le due versioni non riguarda solamente il prezzo o la velocità di montaggio, indubbiamente più vantaggiosi per le strutture fuori terra.

Realizzazione piscine interrate a Velletri

La piscina fissa permette di avere un impianto più elegante e piacevole alla vista, inoltre vi è una grande praticità nell'uso. Durante la brutta stagione basta svuotarla e coprirla, mentre la piscina fuori terra va smontata e riposta in uno spazio in cui conservarla. Multisystem si occupa della progettazione e della realizzazione dell'apparato, scavi inclusi e il personale tecnico segue direttamente tutte le fasi dei lavori.

Va considerato che per costruire una piscina interrata bisogna richiedere dei permessi, senza i quali non si può procedere. Normalmente è sufficiente presentare al Comune in cui si esegue l'opera una Dichiarazione di inizio attività. Entro trenta giorni, salvo eventuali osservazioni da parte dell'ufficio competente, si può avviare la realizzazione della piscina.

Le piscine interrate devono comunque rispettare alcuni requisiti specifici, a partire dalle strutture create secondo le normative europee circa la sicurezza. Le peculiarità delineano gli impianti destinati alle case private oppure ai condomini. L'azienda di Velletri mette a disposizione addetti qualificati e propone soluzioni personalizzate. Una volta predisposto il progetto secondo le indicazione del cliente, l'impresa inizia lo scavo, proseguendo con la creazione della struttura con un sistema che permetta di far circolare l'acqua.

L'impianto deve permettere il ricambio e la disinfezione dell'acqua. L'involucro è in cemento o in pannelli d'acciaio. Inoltre viene offerto un servizio di manutenzione. Sul sito aziendale si possono vedere le tante realizzazioni nelle case più prestigiose.

]]>
Le piscine fuori terra Intex e Bestway di Multisystem Center di Velletri Thu, 16 Feb 2017 12:04:26 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421633.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421633.html Multisystem Center Multisystem Center Che le piscine fuori terra stiano rapidamente aumentando in popolarità è un fatto ben noto. Del resto, nella quasi totalità dei casi costano di meno rispetto alle piscine tradizionali, se non sono fisse possono essere smontate e rimontate in poco tempo e necessitano di una ridotta manutenzione. Inoltre, sul mercato sono presenti diverse marche che producono le piscine fuori terra.

Le piscine fuori terra di Multisystem

Spaziando dalle piscine fuori terra Bestway, passando per le marche meno note, e per finire con le piscine fuori terra Intex, ogni interessato ad acquistarne una non avrà che l'imbarazzo della scelta. Un imbarazzo che tende soltanto ad aumentare se si considera l'enorme gamma di forme e dimensioni di piscine fuori terra acquistabili sul mercato.

Circolari, rettangolari o quadrate, poco importa. Vi sono le piscine fuori terra per bambini e quelli per gli adulti. Senza contare le strutture in metallo e PVC, quelle in pietra, oppure semplicemente in metallo. In quasi ogni piscina, poi, vi è una pompa di filtraggio inclusa, che aiuta le persone interessate a riempire le piscine d'acqua in poco tempo.

Per i bambini, poi, vi sono molte piscine gonfiabili. Non importa se si cercano delle piscine realizzare nella forma di un dinosauro, di una giraffa o di un arcobaleno. La scelta di possibili strumenti per il relax estivo nel giardino di casa propria è così ampia che si può scegliere tra le piscine per tutti i gusti. Colorate per i bambini, monocolore per gli adulti, alte e piccole, ve ne sono davvero di tutte le forme e per tutte le occasioni.

Piscine fuori terra Intex

Sfogliando il catalogo delle piscine fuori terra Intex, invece, si avrà modo di scegliere tra varie piscine maggiormente adatte ai bambini. Decorate a tema dei cartoni animati o di eroi televisivi, sapranno sicuramente intrattenere i piccoli in una calda giornata estiva. Iniziando dalle piscine biposto, in cui si possono trovare contemporaneamente soltanto due persone, e per finire con le piscine circolari o rettangolari adatte a tutta la famiglia si può selezionare la piscina più adatta alle proprie esigenze.

Piscine fuori terra Bestway

Le piscine fuori terra Bestway, poi, sono tra le più economiche presenti sul mercato. Possono essere facilmente gonfiate e in poco tempo trasformarsi in un angolo di relax solo per i bambini per gli adulti o per l'intera famiglia. Le piscine fuori terra più avanzate possono venir facilmente montate grazie a un particolare telaio che ne forma (e ne mantiene) la struttura. Se non si ha voglia di smontare/rimontare le piscine trasportabili, si può pensare a quelle fisse. Si tratta di un particolare tipo di piscine fuori terra che vengono costruite in modo completamente immobile.

]]>
Caldaie a condensazione e pavimento radiante, perché si risparmia Thu, 19 Jan 2017 19:14:17 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/418608.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/418608.html Multisystem Center Multisystem Center L'avvento delle caldaie a condensazione è recente ma sta vivendo un periodo di forte sviluppo; ma come funziona questo prodotto e per quale motivo consuma effettivamente meno delle caldaie tradizionali? Le caldaie a condensazione riescono a recuperare parte del calore prodotto dai tubi di scarico e dunque, a parità di gas consumato, scaldano maggiormente e hanno un rendimento maggiore.

Le condizioni ottimali di utilizzo di tali dispositivi sono quelle in cui le temperature di lavoro sono basse, in quanto il vapore diventa condensa già a 56 gradi: infatti, più è bassa la temperatura dell'acqua utilizzata per scaldare, più la caldaia riuscirà a condensare vapore e quindi riutilizzare una maggiore quantità di calore.


Proprio per tale motivo, le caldaie a condensazione hanno rendimenti più elevati quando si trovano a lavorare con impianti di riscaldamento che funzionano a basse temperature (un esempio di ciò è rappresentato dagli impianti di riscaldamento a pavimento). In ogni caso, una caldaia a condensazione è in grado di far risparmiare qualora fosse utilizzata anche con sistemi più tradizionali di riscaldamento, quali i semplici radiatori.

Andando a confrontare il rendimento di una caldaia tradizionale con quello di una caldaia a condensazione, si può notare un aumento di circa il 17%: questo significa meno consumo di energia e, pertanto, un notevole risparmio sia in termini economici che di impatto ambientale.

Come già detto, il rendimento di queste nuove caldaie è maggiore quando lavorano a temperature inferiori, tuttavia, la temperatura di funzionamento non può essere abbassata a piacere essendo funzione di due variabili ovvero la temperatura che si vuole ottenere nell'ambiente da riscaldare e l'area dei radiatori. In particolare, per quanto riguarda questa seconda caratteristica, più è grande l'area del radiatore, minore sarà la temperatura da tenere: proprio per tale motivo, la combinazione di caldaia a condensazione con il riscaldamento a pavimento è una situazione molto comune.

Basta poi prendere alcuni semplici accorgimenti per riuscire a risparmiare ancora di più: è necessario, infatti, assicurarsi che le stanze da riscaldare siano ben isolate dall'ambiente esterno, con finestre ed infissi che evitino il passaggio di spifferi di aria fredda; inoltre, è buona norma abbassare il riscaldamento nelle ore notturne, sia per quanto riguarda il risparmio economico sia per quanto riguarda un maggior benessere fisico.

 

Tirando le somme, il maggior beneficio dell'installazione di una caldaia a condensazione si ottiene quando questa è combinata a un riscaldamento a pavimento o comunque con radiatori di grandi superfici. Per quanto riguarda i tempi di ammortizzamento dei costi dovuti alla costruzione di una nuova caldaia, questi si aggirano solitamente attorno ai 4-5 anni se si considera un appartamento di medie dimensioni in una zona climatica come quella delle città di Milano, Bologna o Torino. 

]]>
Il controllo remoto Ariston dell’impianto di riscaldamento Wed, 21 Dec 2016 15:04:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/416149.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/416149.html Multisystem Center Multisystem Center La tecnologia è ormai entrata a far parte anche della realtà domestica con le sue innovazioni e le sue soluzioni per migliorare la qualità della vita. Ariston è da sempre un marchio all'avanguardia in questo senso ed è uno dei primi produttori mondiali ad aver realizzato un sistema per la gestione caldaia da remoto attraverso gli smartphone. Multisystem è un centro autorizzato per la revisione, l'installazione e la manutezione dell'impianto di riscaldamento Ariston che prevede l'impiego della nuova tecnologia, utile per avere il massimo controllo sui consumi e sull'efficienza del prodotto. Sensys è l'assoluta novità apportata da Ariston in questo settore ed è una centralina di semplice utilizzo capace di dialogare con lo smartphone attraverso l'applicazione dedicata, chiamata Ariston Net, in modo semplice e intuitivo. E' compatibile con i principali sistemi operativi mobile (iOS e Android) ed è sufficiente avere in casa una connessione Wi-Fi affinché i dispositivi possano comunicare tra loro in tempo reale.

Caldaie Ariston a controllo remoto

Sensys è un apparecchio molto elegante, di dimensioni contenute, che può essere facilmente installato in qualsiasi parte della casa: il suo display multifunzione permette di avere sempre sotto controllo qualsiasi aspetto della gestione dell'impianto di riscaldamento e dell'acqua calda sanitaria. Multisystem installa e configura il primo avvio della caldaia smart e della centralina di controllo, predisponendo tutti i parametri per la corretta fruizione del prodotto: questa è una soluzione particolarmente apprezzata, che si inserisce con successo tra gli elementi indispensabili in ambito domotica, oltre che per un fatto di comodità anche, e soprattutto, per una questione economica e di sostenibilità. Nello specifico, infatti, utilizzando gli strumenti e sfruttando le ampie possibilità che vengono offerte dall'applicazione per la gestione caldaia da remoto è possibile ottenere fino a 800€ di risparmio sui costi per l'utilizzo dell'impianto di riscaldamento. Infatti, programmando accuratamente la caldaia per l'accensione e lo spegnimento in determinati orari, definendo la temperatura di esercizio e avendo il costante controllo sui report energetici è possibile avere costantemente in mano ogni aspetto dell'utilizzo, ottimizzando quindi i consumi.

Inoltre, grazie all'applicazione Ariston Net, è anche possibile avere un primo report sul eventuali disservizi, con l'indicazione precisa del problema riscontrato dalla caldaia. In questo modo, oltre a sapere qual è il motivo del malfunzionamento, anche il tecnico incaricato Multisystem per la manutenzione sa immediatamente come intervenire per risolvere il disservizio. Ariston Sensys e Ariston NET sono due soluzioni volte allo stesso obiettivo, che aiutano nella gestione quotidiana della casa e dei costi, anche grazie al supporto di Multisystem, centro autorizzato Ariston specializzato nell'installazione e manutenzione dei moderni sistemi di gestione caldaia da remoto

]]>
Stufe e termo camini di Multisystem, per un inverno al caldo Thu, 17 Nov 2016 16:09:57 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/412485.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/412485.html Multisystem Center Multisystem Center Uno degli apparati più importanti dell'abitazione è l'impianto di riscaldamento. Durante l'inverno, per proteggere la propria salute dagli attacchi del freddo, servono strumenti efficaci ed economici. A proporre la soluzione ci pensa Multisystem, un'azienda competente, con grande esperienza nel settore degli impianti di riscaldamento. L'impresa di Velletri offre il termo camino e la stufa, due elementi che apportano alla casa estetica e funzionalità. Tra i prodotti più adatti, messi in vendita a prezzi speciali, figurano due impianti di grande pregio.

Stufe e termo camini di Multisystem, per un inverno al caldo

La Stufa a legna Nordica modello Gemma, composta da un forno e da un focolare in ghisa, è rivestita esternamente da maiolica oppure da pietra naturale, secondo le preferenze del cliente, in base alla casa in cui si va a inserire. Può riscaldare una superficie di 200 metri cubi, quindi anche ambienti grandi. Conta una potenza termica pari a 7 kiloWatt e offre altissime prestazioni. Infatti la resa supera l'85%, con emissioni molto limitate relativamente a gas, fumi e polveri sottili. La canna fumaria è di 4 metri, assicurando la corretta fuoriuscita del fumo. L'aria è regolabile, in modo da gestire facilmente il riscaldamento e le emissioni. Si presta facilmente alla collocazione in una stanza, perché è stata concepita con dimensioni particolari, a colonna. La sua altezza raggiunge i 1207 millimetri, mentre la larghezza arriva a 460 millimetri, garantendo il minimo ingombro.

La seconda proposta di Multisystem si chiama Duchessa Idro, una termostufa a pellet che garantisce un rientro veloce dell'investimento dell'acquisto, facendo risparmiare sulle spese di riscaldamento grazie all'utilizzo del pellet. Un design moderno e raffinato. L'oggetto, rivestito in maiolica dispone di un cassetto per la cenere da estrarre per facilitare le operazioni di pulizia e di smaltimento degli scarti. Per la sicurezza dell'impianto c'è un termostato. La potenza termica varia tra i 3,6 e i 12 kiloWatt, assicurando un riscaldamento globale molto ampio. Arriva, infatti, a coprire 344 metri cubi, per locali ampi. Le sue dimensioni sono piuttosto contenute, grazie alla forma a piccola colonna si può inserire con estrema semplicità in ogni ambiente. Anche in questo caso l'impatto ambientale relativo alle emissioni è molto passo, per preservare la casa e l'aria.

 

Con entrambi gli impianti Multisystem permette di avere oggetti di elevata qualità ed efficienza, per via di sistemi avanzati e appositamente studiati attraverso la ricerca. L'azienda seleziona i migliori marchi per dare al cliente il massimo. In particolare gli acquirenti possono contare sulla durata e la resistenza dei prodotti. L'inverno con Multisystem non sarà più rigido, ma regalerà il piacere del focolare domestico.

]]>
Multisystem installa la tua caldaia Ariston a controllo remoto Wed, 19 Oct 2016 16:40:14 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/409087.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/409087.html Multisystem Center Multisystem Center La caldaia a condensazione Ariston Genus Premium Net 24 kW è un prodotto innovativo della Ariston, che ha la particolarità di essere connessa ad internet. Questo significa che tale caldaia consente un controllo da remoto costante, con la relativa possibilità di gestirne accensione, spegnimento, livelli di temperatura e consumi.

La Multisystem installa queste caldaie Ariston a controllo remoto, che una volta collegate vengono gestite tramite la connessione ad internet, anche a distanza. Tutto questo grazie al gestore di sistema intelligente, il Sensys Net wi-fi, che è incorporato nella caldaia. Al momento del montaggio viene compilato libretto di impianto certificato, che ora è obbligatorio per legge e sul quale dovranno essere riportati anche tutti gli altri eventuali interventi che si potrebbero seguire sull'apparecchio, quali i controlli periodici, le manutenzioni e le riparazioni.

Proprio per quanto riguarda i guasti, che potrebbero eventualmente interessare la caldaia, la Ariston mette a disposizione anche un servizio di supporto che consente di tenere costantemente monitorata la caldaia, con la certezza che la stessa stia lavorando in assoluta sicurezza.

Nel caso in cui il sistema dovesse infatti rilevare delle anomalie, ad essere avvisato sarà non solo il proprietario, attraverso l'apposita app, ma anche il centro assistenza Ariston convenzionato. Il guasto, individuato all'istante, potrà dunque essere risolto immediatamente.

Ma parliamo dunque dell'app che consente di gestire la caldaia da remoto. Si tratta di un'applicazione disponibile sia sul Play Store che sull'Apple Store e il cui download è ovviamente gratuito. La stessa viene installata sul dispositivo che si tiene normalmente a portata di mano durante il giorno, dunque il tablet o lo smartphone.

A questo punto, dopo aver creato l'account personale, con tanto di username e password, si può iniziare a utilizzare l'applicazione. Con Ariston Net si cambia letteralmente il proprio stile di vita, migliorando il comfort della propria abitazione e rendendola ancora più accogliente. Si può programmare il riscaldamento senza essere in casa, apportando modifiche in qualsiasi momento alle impostazioni preesistenti.

Grazie al calendario settimanale si può stabilire per ogni giorno e per ogni fascia oraria quale temperatura si desidera trovare. In questo modo si lascerà spento il riscaldamento per tutto il tempo in cui non sarà necessario tenerlo attivo e si potrà risparmiare molto sui consumi. In caso di imprevisti, come abbiamo detto, le impostazioni potranno essere modificate grazie alla gestione della caldaia da remoto, sulla base delle specifiche esigenze del momento.

Tenere sotto controllo da uno stesso dispositivo la casa, l'appartamento al mare e l'ufficio non è più un problema con la gestione della caldaia da remoto di Ariston.

]]>
Controlli consigliati prima della messa in funzione del riscaldamento di casa (Caldaie, camini stufe) Thu, 15 Sep 2016 17:22:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/405356.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/405356.html Multisystem Center Multisystem Center Una manutenzione costante e attenta degli impianti termici permette da un lato la riduzione sensibile dei consumi, e dall’altro dell’inevitabile inquinamento ambientale; inoltre, consente di ridurre sensibilmente, fino ad eliminarli, i rischi legati all’emissione di gas tossici o incendi. Grazie a controlli periodici a cui obbligatoriamente gli impianti termici devono essere sottoposti, si mantiene alto il livello di sicurezza, e basso il costo delle bollette. Le operazioni di controllo possono essere eseguite da sé, in certi casi, oppure ricorrendo a ditte specialiste e abilitate, nel caso di impianti più complessi.

Nella manutenzione dell'impiando di riscaldamento, è sempre bene attenersi con scrupolo alle istruzioni date dalla ditta che ha installato l’impianto stesso: l’ottimizzazione dell’impianto nella produzione di calore e la sua sicurezza saranno ottenute solo se ci si adopera in maniera conforme circa sia alla periodicità, sia alle prescrizioni che si possono ritrovare nelle istruzioni tecniche. A ogni modo, vi sono alcune manovre che devono essere eseguite sempre prima di tornare ad accende le proprie stufe, i propri caminetti e le proprie caldaie, preparandosi al freddo dell’inverno: eccoli.

I controlli alle caldaie prima dell'accensione

I singoli comuni regolano a norma di legge le manutenzioni a cui devono essere sottoposte le caldaie domestiche: se si vive in un Comune che ha più di 40mila abitanti, è bene controllare che non sia il caso di fare manutenzione! Vi è un preciso iter burocratico a cui restare fedeli ed operazioni a cui attenersi, per evitare sanzioni pecuniarie. È meglio sempre partire con anticipo: non aspettare che sia ormai ottobre inoltrato per verificare se si è, o in meno, in regola con gli obblighi burocratici. 

Ecco cosa fare, sotto un lato più pratico, per accertarsi che tutto sia in regola con la propria caldaia. Il manometro deve segnalare una pressione che sia compresa tra 1-1,5 bar. Se il valore indicato non è sufficientemente alto, la caldaia non sarà in grado di avviarsi, e l’acqua calda che dovrebbe animare l’impianto rimarrà ferma. Un apposito rubinetto permette di portare la pressione al valore desiderato. 

È necessario controllare che vi sia sufficiente gas, e che l’impianto elettrico che consente il funzionamento della caldaia non sia rimasto danneggiato o non si sia logorato durante i mesi estivi. 

Nel caso si noti che alcune componenti o parti dell’impianto, oppure del generatore, sono danneggiate o compromesse, è necessario ricorrere all’intervento di ditte specializzate. Se la caldaia si accende o spegne in maniera irregolare e improvvisa o molto rumorosa; se sono presenti perdite d’acqua; se il mantello della caldaia si surriscalda o se alcune sue parti si anneriscono; allora sono necessari interventi tecnici di manutenzione.

Assicurarsi che la presa di ventilazione (l’apertura verso l’esterno che deve essere presente nella stanza in cui la caldaia è installata) non sia ostruita. Allo stesso modo, la griglia attraverso cui la caldaia prende aria non deve essere intasata. 

Assicurarsi inoltre che nei pressi del generatore e dei tubi di scarico dei fumi non siano presenti materiali combustibili. 

Una volta accesa, bisogna aprire le valvole, e verificare il grado di temperatura dei radiatori. Se alcuni sono freddi, è necessario sfiatare l’aria: in questo modo, l’acqua calda potrà riempire il termosifone. Se invece sono installati termoconvettori, verificare che la batteria sia pulita e priva di polvere (oltre che, naturalmente, carica) – questa impedirebbe uno scambio termico efficiente con l’ambiente. 

I controlli alle stufe prima dell’accensione

Per quanto riguarda le stufe, è consigliabile una pulizia preliminare dell’intero impianto, laddove possibile, prima di procedere all’accensione. Il canale di aerazione e la presa d’aria devono entrambi essere sgombri e puliti. Lo sportello della camera di combustione deve essere pulito, così come anche le parti interne della stufa: il cassetto della cenere, il piano del fuoco e del braciere. Queste operazioni devono poi essere eseguite per tutto il tempo di utilizzo, su base bisettimanale, tramite aspiratori. La stufa deve essere pulita grazie ad un panno asciutto e non abrasivo (questo potrebbe rovinare alcuni elementi della stufa) e solo quando completamente fredda. 

Se il canale d’aereazione sbocca sul tetto, è necessario assicurarsi che durante i mesi primaverili ed estivi nessun volatile vi abbia fatto il nido o che foglie ed altri elementi organici abbiano intasato la canna fumaria. 

Il personale specializzato può provvedere ad una pulizia più profonda della stufa, anche smontandola: si tratta di assicurarsi che i condotti fumi, il rivestimento interno, e il crogiolo, i ventilatori e i loro fissaggi siano in condizioni ottimali. È sempre compito del personale tecnico occuparsi del controllo del telecomando, della centralina elettrica, dei cavi elettrici (è, per esempio, possibile che, dopo due o tre anni di uso continuo nei mesi invernali, si debba sostituire la resistenza elettrica).

I controlli ai camini prima dell’accensione

I camini, un elemento tanto romantico e tradizionale della casa, sono anche impianti che necessitano di cure particolari.

Prima di accendere il camino, bisogna assicurarsi che la valvola di regolazione del tiraggio sia aperta; la presa d’aria deve essere libera. Il focolare deve essere pulito; grazie ad una spugna inumidita in candeggina diluita si può rimuovere la fuliggine che ricopre le pareti della camera di combustione.

L’elemento forse più importante del camino è la canna fumaria: se intasata, il camino tirerà di meno, ed è possibile che si sviluppino incendi, scoppi, o che maggiori fumi nocivi siano prodotti.

La canna fumaria deve quindi essere perfettamente sgombra e pulita. Ci si può rivolgere a personale tecnico; oppure si può procedere da soli. In questo caso, è necessario munirsi di una spazzola a raggi metallici per liberare il condotto di fuliggine ed ingombri eventuali. Ditte specializzate possono provvedere con una video-ispezione della canna ad assicurare che sia adeguatamente sgombra e che non presenti fessure o otturazioni.

Si ricorda che il controllo di efficienza energetica dell’impianto è obbligatorio per legge per impianti per la climatizzazione invernale che abbiano una potenza termica utile nominale che supera i 10kW. Questo controllo è da eseguirsi qualora si compiano operazioni di manutenzione; la cadenza però varia a seconda del tipo di impianto, della potenza termica e della modalità di alimentazione. 

]]>
Piscine, accessori e gonfiabili da mare di Multisystem Tue, 19 Jul 2016 12:03:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/399632.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/399632.html Multisystem Center Multisystem Center L'estate non è solo sinonimo di caldo e lunghe giornate passate in spiaggia ed in riva al mare, ma anche di piscine e divertimento in casa propria, soprattutto nelle zone dove, il mare, risulta essere lontano.

 

E per poter essere sicuri del fatto che, la propria piscina risulti essere perfetta per davvero, occorrerà rivolgersi alla ditta di Multisystem.

Multisystem Center di Velletri piscine ed accessori

Le tante piscine di Multisystem

 

Il concetto di piscina viene completamente rivoluzionato grazie alla presenza della ditta di Multisystem, che realizza diverse tipologie di oggetti in grado di offrire, agli amanti dell'acqua ed appunto della stessa piscina, il massimo livello di soddisfazione.

La ditta Multisystem garantisce infatti la realizzazione di piscine fuori terra che sono caratterizzate da uno scheletro resistente ad ogni tipo di terreno: l'acquisto che verrà effettuato tramite questa particolare azienda non farà mai pentire una persona, visto che si tratta di prodotti realizzati col massimo livello di precisione e senza la presenza del più piccino degli errori.

I materiali, oltre essere poderosi sotto il punto di vista della resistenza, eviteranno anche di creare allergia alla pelle delle persone, le quali avranno in mente una sola cosa, ovvero quella di divertirsi stando in acqua tutto il giorno.

Coloro che hanno un terreno vasto e non sanno come utilizzarlo potranno optare per la versione interrata delle piscine della Multisystem, la quale sarà in grado di sfruttare al massimo le direttive del cliente e soprattutto la dimensione del terreno per creare delle piscine che risultano essere perfette sotto ogni punto di vista.

Bisogna aggiungere che, la precisione, non verrà a mancare nemmeno in questo frangente, dettaglio che non deve essere assolutamente sottovalutato e che merita di essere analizzato con grandissima attenzione: le piscine interrate di Multisystem sono sinonimo di sicurezza e piacere nell'utilizzo senza fine.

E gli addetti della ditta, oltre realizzare e installare delle piscine ottime sotto ogni punto di vista, offriranno anche il servizio di manutenzione, che risulta essere preciso e incredibilmente vantaggioso.

Qualora ci sia anche il più piccolo dei malfunzionamenti, contattando gli addetti della Multisystem sarà possibile porre rimedio alla situazione, evitando quindi di non poter utilizzare la piscina stessa.

Con la Multisystem si potrà vivere un'estate perfetta sotto ogni punto di vista, grazie ai tantissimi modelli di piscina classici, interrati e con opzioni quali idromassaggio ed altre.

Il piacere degli accessori

 

Ovviamente, quando si parla di piscina, si parla anche di una vastissima gamma di accessori che sono in grado di potenziare al massimo l'utilizzo della suddetta piscina, cosa che non deve essere sottovalutata.

Anche in questo caso la Multisystem ha pensato di realizzare una vastissima gamma di accessori che saranno in grado di offrire il massimo livello di soddisfazione a coloro che intendo sfruttare al massimo la piscina stessa.

Bisogna infatti parlare dei vari indicatori di indici dell'acqua, come quello del cloro, del PH e di tantissimi altri parametri che, presi tutti assieme in considerazione, permetteranno all'utilizzatore della piscina di poter evitare che, l'acqua, possa essere tutt'altro che salutare.

Bisogna anche parlare di tantissimi altri accessori che sono in grado di offrire, ad una persona, il massimo livello di soddisfazione nel momento in cui si deve effettuare la pulizia dell'acqua.

Questi accessori risultano essere semplici da adoperare, cosa che non bisogna assolutamente sottovalutare: grazie all'insieme di tale tipologia di caratteristiche, l'utilizzo di ogni piscina della Multisystem sarà maggiormente piacevole.

Ovviamente si parla di una vasta gamma di accessori che potranno essere adoperati in qualsiasi circostanza a patto che, una persona, cerchi di prestare il massimo livello d'attenzione nel momento in cui desidera sfruttare alcuni prodotti come i correttori ed il cloro.

La Multisystem sottolinea infatti come, questi particolari accessori, debbano essere adoperati seguendo le direttive, senza cercare di fare di testa propria, cosa che potrebbe comportare situazioni poco piacevoli.

Ogni singolo prodotto sarà comunque in grado di offrire il massimo livello di soddisfazione ad una persona, la quale potrà facilmente essere sicura del fatto che, il bagno nella piscina, risulterà essere piacevole da effettuare e privo di ogni tipologia di conseguenza tutt'altro che piacevole da affrontare.

Accessori gonfiabili per il massimo divertimento

 

Ma che bagno in piscina sarebbe senza che, il divertimento, fosse presente dall'inizio alla fine?

Ovviamente un momento dove, la tristezza, potrebbe venire a manifestarsi.

Pertanto, conoscendo il concetto di divertimento e quello di sicurezza, la Multisystem ha optato per creare una vastissima gamma di accessori gonfiabili per piscina che potranno essere utilizzati in ogni tipologia di piscina, senza alcuna conseguenza negativa che, effettivamente, potrebbe complicare la situazione.

Tra di essi spiccano i materassini gonfiabili, i quali risultano essere abbastanza comodi e pratici da utilizzare: il materiale che li compone risulta essere resistente al cento per cento e garantisce, agli utilizzatori, il massimo livello di sicurezza e divertimento, cosa che evita che, le situazioni negative, possano essere presenti.

Da mettere in risalto come, i semplici materassini, non siano gli unici articoli che, la Multisystem, ha deciso di realizzare per poter utilizzare la piscina.

Ci sono anche braccioli e salvagenti, realizzati in maniera tale che, sia i piccini che i giovani che stanno imparando a nuotare, possano apprendere le basi senza alcuna tipologia di conseguenza negativa.

Per coloro che si vogliono comodi e rilassati mentre adoperano la piscina, la Multisystem ha ben pensato di creare una poltrona gonfiabile con tanto di poggia vivande, cosa che permette di gustarsi un panino ed un bicchiere di bibite gelate mentre ci si gode il sole e l'acqua tiepida della piscina.

Ogni articolo gonfiabile è stato pensato per rendere felici le persone e per garantire a loro il massimo livello di divertimento e relax mentre si utilizza la piscina.

Ovviamente, ogni accessorio gonfiabile risulta essere caratterizzato da un livello di sicurezza assolutamente immancabile, cosa che non deve essere sottovalutata.

La Multisystem ha deciso quindi di unire, in maniera unica, due concetti fondamentali, ovvero sicurezza e divertimento, i quali saranno in grado di poter essere assaporati in ogni momento dell'utilizzo di un prodotto realizzato dalla stessa azienda.

 

 

Grazie alla Multisystem, l'estate risulterà essere perfetta sotto ogni punto di vista e maggiormente divertente da vivere.

]]>
Pet Shop Store alimentianimalionline.it commercializza le crocchette canadesi Orijen Wed, 18 May 2016 17:13:17 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/392911.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/392911.html Multisystem Center Multisystem Center Il cane, animale da sempre molto amato da adulti e bambini, trascorre sempre più tempo all' interno della famiglia stessa; passando, negli anni, da semplice animale da guardia a vera e propria parte integrante del nucleo familiare.

E' anche grazie a questa trasformazione della società, ora più informata e sensibile all' educazione verso il cane, che molte aziende, tra cui la Orijen, hanno approfondito un vero e proprio studio sulle loro esigenze.

Per il mantenimento di una buona salute, infatti, la principale accortezza che è necessario avere se si decide di adottare un cane, riguarda l' alimentazione. Essendo, questo animale, strettamente carnivoro è necessario evitare una dieta a base di carboidrati, come purtroppo una volta si faceva.

L' assunzione smisurata di questi principi comporta un' innalzamento dell' indice glicemico, causa di obesità ed affaticamento del fegato.

Un' alimentazione, invece, strettamente a base proteica è garanzia di mantenimento in salute.

Il Pet Shop Store alimentianimalionline.it, che commercializza le crocchette canadesi Orijen, assicura un vasto assortimento delle stesse: dagli alimenti chiamati Puppy, a quelli denominati Adult, fino a ai sapori particolari per palati esigenti.

Come afferma la denomnazione stessa, le crocchette Puppy sono fortemente indicate per la crescita e la formazione muscolare, indispensabili per l' alimentazione dei cuccioli.

Le seconde, chiamate Adult, sono indispensabili nella dieta del cane, appunto, adulto: con l' alta concentrazione proteica sono in grado di garantire un corretto mantenimento della massa magra.

Ma l' azienda Orijen pensa anche ai palati più difficili: con la creazione di crocchette a base di pesce o di alimenti liofilizzati, in grado di mantenere i sapori più concentrati, riesce a soddisfare tutte le esigenze.

Tutti questi prodotti, disponibili sul Pet Shop Store alimentianimalionline.it, vengono preparati utilizzando l' 80% di parte proteica, minimizzando così i rischi legati al pericoloso innalzamento dell' indice glicemico.

Acquistando tramite questo negozio online è possibile usufruire di un importante sconto, in caso di acquisto di due o più sacchi della Orijen, e della comodissima spedizione gratuita.

Quest' ultima, enorme ed indiscusso vantaggio dell' acquisto online, permette di ricevere in pochi giorni, direttamente all' indirizzo più comodo per il cliente, la merce perfettamente imballata in scatole consone e di misura ragionevole, al fine di evitare spiacevoli inconvenienti.

Insomma, come si suol dire: la salute è la virtù più importante. Questo discorso è ovviamente applicabile anche per quanto riguarda quella degli amici a quattro zampe che, con la loro gioia ed il loro amore incondizionato, sono in grado di allietare molti momenti difficili. La loro salute passa, proprio come per gli umani, innanzitutto, attraverso un' alimentazione sana, idonea e bilanciata.

]]>
Anche sul Pet Shop Store alimentianimalionline.it sono in vendita a prezzi competitivi le linee Mediterraneo e Hypoallergenic della Exclusion! Wed, 16 Mar 2016 15:11:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/386320.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/386320.html Multisystem Center Multisystem Center Sempre più frequentemente si riscontrano problematiche allergiche e difficoltà digestive nei cani, legate alle intolleranze alimentari verso alcuni componenti specifici. Proprio per questo motivo l'azienda Exclusion crea un prodotto adatto a prevenire e limitare i danni da allergie verso alcuni ingredienti, formulando un alimento monoproteico e monocarboidratico: l'Hypoallergenic.

Questo mangime, ottenuto esclusivamente dopo processi di produzione di elevata qualità e sottoposti a controlli serrati, è caratterizzato dall'assenza di cereali e derivati, spesso causa di allergie, prontamente sostituiti da altre fonti di carboidrati ad alta energia, quali patate e piselli. Analogamente, anche la fonte di proteine è unica e a scelta tra le varie carni (cervo, coniglio, cavallo, maiale, anatra e pesce), per favorire una digestione agevole e veloce ed una maggior facilità dell'organismo di rispondere adeguatamente agli antigeni proteici, senza creare forme di sensibilizzazione allergica. Sul Pet Shop Store alimentianimalionline.it questi prodotti Exclusion sono in vendita a prezzi davvero competitivi e nelle varianti secco e umido, per fornire al proprio cane tutte le necessità alimentari di cui ha bisogno, senza costrizioni e forzature.

L'elevata appetibilità dei mangimi Exclusion si rivela anche nell'ulteriore linea Mediterraneo, dove la formulazione include una serie di componenti ed ingredienti tipici della dieta mediterranea, al fine di realizzare un piano dietetico completo, gustoso ma sempre salutare e benefico.

Inoltre la linea Mediterraneo della Exclusion, in vendita sul portale alimentianimalionline.it, presenta la possibilità di adeguare l'alimentazione all'età, poiché presente nei formati puppy e adult, così come di adeguarla alla taglia, perché suddivisa anche nelle sottocategorie small, medium e large breed.

Cicoria, pomodori, olio di oliva, piselli e melograno, costituiscono gli ingredienti di base sulla quale si forma il mangime Mediterraneo Exclusion che, per coerenza con il concetto base dell'azienda, evita l'uso di cereali come fonte di carboidrati, utilizzando solo riso e granoturco, mentre limita la fonte di proteine ad una sola tipologia per gusto.

Le carni utilizzate, inoltre, vengono opportunamente disidratate perché limitando il quantitativo d'acqua trattenuto si ottiene una migliore conservazione a lungo termine ed una eliminazione totale di potenziali agenti patogeni, come virus, batteri o parassiti.

Alimentianimalionline.it si rivela ancora una volta un portale sicuro e affidabile dove effettuare solo acquisti eccellenti, per qualità dei prodotti e costi proposti!

]]>
Le manutenzioni da effettuare alla piscina sia interrata che fuori terra Sat, 12 Mar 2016 08:29:23 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/385924.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/385924.html Multisystem Center Multisystem Center La manutenzione delle piscine prevede diversi interventi, alcuni dei quali da eseguire giornalmente, altri cadenzati in base all'uso, altri ancora da eseguire in presenza di eventi eccezionali, come dopo un temporale, cui si aggiunge l'ultimo attento e preciso intervento alla fine della stagione. Le attività di manutenzione vanno effettuate sia alla piscina interrata che fuori terra. In particolare quest'ultima rappresenta una soluzione economica, rapida e alla portata di tutti per trasformare un angolo di giardino in una piscina in cui trovare refrigerio durante le afose giornate estive, in attesa delle tanto agognate vacanze estive. Una piscina fuori terra non è altro una piscina che non necessita di essere interrata, ma può essere installata sul terreno.

Esistono prodotti diversi: da piscine in tessuto che richiedono pochissimo tempo per il montaggio a quelle rigide, che richiedono più tempo per il montaggio ma offrono decisamente un maggiore confort. Le piscine fuori terra sono semplici da installare ma richiedono, al pari delle piscine interrate, una manutenzione attenta e costante, finalizzata a garantire che l'acqua sia sempre limpida ed offra un ambiente estremamente igienico. E' importante dunque ogni giorno rimuovere le particelle in sospensione, quali insetti, foglie, mosche, vespe, moscerini, resti di vegetazione. Tale operazione richiede l'ausilio di un retino.

Con periodicità settimanale è inoltre fondamentale controllare e ripristinare il Ph della piscina, pulire l'intero sistema di filtraggio, spazzolare il fondale e le pareti, trattare l'acqua con il cloro. Ricordate che una carenza di cloro accompagnata da una temperatura abbastanza elevata facilita la formazione di alghe. Analogamente un Ph elevato può favorire la formazione di alghe. In particolare bisogna intervenire con le necessarie correzioni nel momento in cui il valore del Ph non risulta compreso tra la fascia 7 e 7,5. Per tali controlli è necessario avvalersi del kit specifico per misurare il valore del Ph e del cloro. E' comunque opportuno provvedere un paio di volte alla settimana alla pulizia dei cestelli degli skimmer. Bisogna altresì provvedere alla pulizia del cestello del filtro pompa. La necessità di provvedere alla pulizia del filtro della sabbia viene segnalata dal manometro ad esso collegato.

Oltre all'acqua, è necessario mantenere la vasca sempre ben pulita, oltre che per importantissimi motivi igienici, anche per non compromettere l'estetica della piscina stessa. E' necessario quindi provvedere periodicamente alla pulizia del fondo e delle pareti della piscina. Nel compimento di tali operazioni è necessario avvalersi dell'ausilio dello spazzolone e della scopa aspira fango. La vasca, se precedentemente svuotata per qualche motivo, dovrà poi essere riempita con acqua pulita, laddove possibile attingendo dall'impianto domestico. In caso contrario, potrete usare acqua di varia provenienza: ciò che appare fondamentale è però controllare la reazione all'immissione del cloro, prima di utilizzarla. Nel caso in cui l'acqua a contatto con il cloro non cambia colore, potrà essere senza dubbio utilizzata per riempire la vasca. Se a causa di un forte e violento temporale o per qualsiasi altra ragione, l'acqua non appare cristallina, è necessario intervenire con un trattamento di cloro. E' opportuno, in caso di simile inconveniente, verificare anche il valore del Ph.

Al fine di preservare la piscina dal freddo invernale, a fine stagione andrà coperta con un telo. Prima di effettuare tale operazione è necessario rimuovere i residui in sospensione e pulire il fondale, per un'ultima volta. Bisogna altresì mettere al sicuro l'intero gruppo di filtraggio dopo averlo pulito, ripristinare eventualmente il Ph ed aggiungere infine prodotti specifici in vista dell'imminente inverno. Qualora sia passato molto tempo dal precedente intervento, è infine opportuno provvedere al trattamento di cloro prima di coprire in maniera definitiva la piscina per il lungo riposo invernale. Nel caso in cui la grandezza e la tipologia lo consentano, la piscina potrà essere smontata, conservando le varie parti della stessa nella confezione originaria.

Ricordate che tutte le informazioni necessarie relative alle attività di manutenzione potrete trovarle all'interno della confezione della piscina, spesso accompagnate da un DVD illustrativo, che si rivela di grande aiuto non solo per il montaggio, ma anche per la manutenzione ed il ricovero invernale. Per quanto riguarda infine la piscina fuori terra, va aggiunto che il filtro è uno dei componenti più importanti. Esso dovrà lavorare per circa 10 ore al giorno al fine di assicurare acqua limpida e priva di qualsiasi tipo di impurità. Come ogni accessorio, anche il filtro con il tempo è destinato a sporcarsi e necissata pertanto di essere pulito. Il controfiltraggio rappresenta una delle operazioni di manutenzione più semplici. Un suggerimento importante è quello di non acquistare mai un sistema di filtraggio insufficiente per la piscina, al solo scopo di ottenere un risparmio.

Affinchè l'operazione di filtraggio sia adeguata, è fondamentale che il sistema abbia una capacità adeguata e proporzionata alle dimensioni della piscina. Altro suggerimento è quello di eseguire alla lettera il trattamento dell'acqua: tali procedure si basano infatti su elementi chimici quali il cloro, che se non maneggiato con la dovuta perizia ed accortezza, rischia di essere decisamente tossico. E' anche utile controllare la durezza dell'acqua una volta all'anno. Il calcio piò causare acqua torbida ed accumulo di sostanze sgradevoli nella piscina ed è fondamentale quindi che i livelli di calcio siano compresi tra 150 e 25o ppm.

E' bene controllare tali livelli una volta all'anno, portando dei campioni di acqua in laboratorio o, in alternativa, contattando la società idrica locale. E' importante sapere che non è sufficiente aggiungere elementi chimici all'acqua affinchè questa sia sicura, pulita e limpida: è necessario altresì che la manutenzione e la cura siano effettuate con cura, in maniera scrupolosa e con cadenza periodica. Avrai in questo modo tutto sotto controllo ed eviterai di trovarti all'improvviso con una piscina verde e maleodorante. La mancata o errata manutenzione comporta spiacevoli effetti collaterali.

]]>
Questo inverno stai al caldo Mon, 28 Sep 2015 17:03:17 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/369442.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/varie/369442.html Multisystem Center Multisystem Center Questo inverno stai al caldo

Sono partite le offerte di Multisystem Center per il settore riscaldamento, vendita di caldaie ed accessori a prezzi estremamente competitivi.

Hai già una caldaia che necessita di manutenzione? Multisystem Center effettua la manutenzione delle principali caldaie in commercio fornendo assistenza ed eventuali pezzi di ricambio. Forniamo anche il libretto di manutenzione per assolvere agli obblighi di legge.

Vai ora alle offerte sulle caldaie a gas >>

 

Multisystem è in Via Lata, 78/80 - 00049 Velletri (RM)
Tel. 06 96 41 923 - Fax 06 96 15 24 43
E-mail: info@multisystemcenter.it
]]>