Comunicati.net - Comunicati pubblicati - L'Ippogrifo Comunicati.net - Comunicati pubblicati - L'Ippogrifo Mon, 20 May 2019 05:06:49 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/20692/1 Tutti i segreti per lo sviluppo commerciale B2B: il nuovo evento firmato AIMB2B e Confagricoltura Salerno Fri, 10 May 2019 14:45:13 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/552038.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/552038.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo AIMB2B continua la serie di eventi formativi sul marketing e le vendite per le imprese B2B. Nel prossimo evento, organizzato con Confagricoltura Salerno, verranno svelate tecniche e strategie per lo sviluppo commerciale delle aziende

 

Marketing e vendite: i segreti per lo sviluppo commerciale di un’impresa che opera in mercati business to business” è il titolo del nuovo workshop gratuito su marketing e vendite, organizzato dall’Associazione Italiana Marketing B2B – AIMB2B (AIMB2B) e Confagricoltura Salerno e dedicato a professionisti e imprenditori, che si terrà il 15 maggio a Battipaglia.

Obiettivo del workshop è quello di fornire ai partecipanti tutte le conoscenze utili per sfruttare al meglio un volano per lo sviluppo aziendale come il marketing. L’intervento è strutturato per affrontare le tematiche anche più complesse in maniera chiara e concreta, in modo da offrire spunti e strategie immediatamente utilizzabili.

Durante l’evento, che sarà tenuto dal Presidente Nazionale AIMB2B, Andrea Zucca, e dalla Presidente della Sezione Campania e Lazio AIMB2B, Dott.ssa Carmela Villani, vari saranno gli interventi di professionisti di Confagricoltura, tra cui il Dr. Antonio Palumbo (Presidente Giovani Agricoltori Provinciale), il Dr. Fabrizio Marzano (Presidente Regionale Confagricoltura), il Dr. Rosario Rago (Vice Presidente Regionale Confagricoltura e componente Giunta Nazionale Confagricoltura), il Dr. Antonio Costantino (Presidente Provinciale Confagricoltura Salerno).

"Siamo entusiasti di portare le conoscenze specifiche del marketing e delle vendite business to business in realtà come Confagricoltura Salerno" dichiara Andrea Zucca, Presidente Nazionale di AIMB2B. "Sarà sicuramente un'occasione in cui poter confrontarsi con imprenditori e professionisti creando un think tank molto interessante in un contesto, quello italiano, in cui è ancora necessario diffondere l’importanza del marketing. Grazie a realtà quali Confagricoltura, ci avviciniamo sempre più a questo obiettivo”.

Il workshop si terrà presso la sede di Confagricoltura, in Viale Brodolini 6/8 (Battipaglia, SA), dalle ore 15.00 alle ore 17.00. La partecipazione all’evento è gratuita, fino a esaurimento posti. Per i dettagli e le modalità di iscrizione, collegarsi al sito https://iscrizione.aimb2b.org/workshop-confagricoltura-salerno

]]>
L'Ippogrifo® lancia il nuovo format video Tiki Taka B2B Thu, 18 Apr 2019 10:17:05 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/543040.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/543040.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Già online la prima puntata del dibattito informale interamente focalizzato sul marketing business to business

 

Tiki Taka B2B – Botta e risposta sul marketing B2B” è il nuovo format video lanciato dall’Agenzia che andrà ad arricchire la già numerosa offerta di prodotti multimediali gratuiti focalizzati sul marketing e le vendite B2B.

L’inedita serie, nata da una sempre maggiore richiesta da parte del mercato di condividere tutte le esperienze quotidiane dell’Agenzia, ricalca in tutto e per tutto il format di un dibattito televisivo, ma incentrato completamente sul marketing e le vendite business to business. In ogni puntata, che uscirà con cadenza regolare ogni settimana, Andrea e Nevio Zucca tratteranno un tema specifico relativo al marketing, alla comunicazione, alle vendite e a tutto ciò che ruota attorno al mondo del business to business, proprio come se fosse una normale conversazione tra colleghi.

L’obiettivo di Tiki Taka B2B è quello di fornire spunti e consigli sul marketing e le vendite B2B attraverso un linguaggio informale ma altamente specifico sul settore, in cui non mancheranno le descrizioni di casi di studio reali dell’Agenzia, le nuove tecniche di marketing utilizzate nel B2B e una grande ricchezza di strategie e tattiche di marketing applicabili dalle aziende.

Si tratta di un nuovo format che ci permette di diffondere valore divertendoci” spiega Andrea Zucca, CEO de L’Ippogrifo®.

Un altro tassello nel percorso di crescita dell’Agenzia che ha l’ambizione di rappresentare il punto di riferimento in Italia per il marketing e le vendite B2B” aggiunge Nevio Zucca, COO de L’Ippogrifo®.

La prima puntata è già stata pubblicata ed è possibile visionarla su YouTube a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=hlaEZD1NXr8. Nei prossimi mesi verrà anche lanciato un podcast, per permettere la fruizione dei contenuti nel maggior numero di formati possibili.

 

 

L’Ippogrifo® è un’agenzia specializzata in marketing e vendite B2B che realizza progetti mirati a incrementare lo sviluppo commerciale dei propri clienti, sia in Italia che all’estero. Fondata a Trieste nel 1996 dai fratelli Andrea e Nevio Zucca, ha una rete di consulenti operativa in tutta Italia; è socia di AssoCom, fondatrice di AIMB2B e detiene la presidenza della sezione Triveneto del Club del Marketing e della Comunicazione. Dal 2010 è certificata UNI EN ISO 9001:2015. Per info: www.ippogrifogroup.com; info@ippogrifogroup.com

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L'Ippogrifo®
Tel.
+39 040 761404
Skype pastoressa.ippogrifo
www.ippogrifogroup.com

 

]]>
AIMB2B arriva anche in Lazio per diffondere la cultura del marketing con un percorso altamente specializzato per gli imprenditori Fri, 01 Feb 2019 10:23:32 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/521191.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/521191.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Dopo il successo dell’edizione campana, AIMB2B inaugura una terza edizione con l’obiettivo di fornire strumenti e conoscenze specifiche sul marketing B2B agli imprenditori laziali.

Marketing e Vendite B2B. I segreti per lo sviluppo commerciale di un’impresa che opera in mercati business to business”, questo è il titolo della nuova serie di eventi formativi altamente specializzati sul marketing e le vendite B2B, organizzati da AIMB2B – Associazione Italiana Marketing B2B e da Unindustria Perform, che avranno inizio a febbraio.

L’obiettivo del percorso è quello di fornire a tutti i partecipanti una conoscenza specifica fondamentale per affrontare con competenza e consapevolezza tutto ciò che riguarda il marketing e le vendite in contesti business to business. Le tematiche che verranno affrontate saranno proposte in maniera chiara e concreta, basandosi sul vissuto quotidiano e operativo dei relatori, tra cui manager e formatori provenienti da diversi contesti operativi B2B, che a conclusione rilasceranno un certificato ufficiale di partecipazione.

Il percorso è studiato per offrire ai partecipanti un know how sufficiente per poter essere autonomi nella stesura di un piano strategico di marketing e ottenere le basi per saper gestire in maniera efficace i partner in outsourcing, oltre ad avere tutti gli strumenti e capacità di poter posizionare correttamente l’impresa sul mercato, costruire gli elementi differenzianti dell’offerta, comprendere quali siano le leve di marketing operativo da adottare e gestire tutte le fasi di vendita.

Il percorso è strutturato alternando fasi didattiche con sessioni pratico-applicative, propedeutiche a poter affrontare il quotidiano per tutto ciò che riguarda il marketing e le vendite, anche attraverso numerose esercitazioni pratiche e strumenti operativi.

Il corso ha una durata totale di 20 ore di formazione specialistica, divisa in 6 sessioni separate e inerente ad un’area tematica principale. Qui di seguito i sei moduli:

1° Modulo formativo – Workshop (in)formativo gratuito
13 febbraio 2019 – ore 15.30-17.30
Workshop (in)formativo di presentazione della tematica del corso. Le funzioni del marketing.

2° Modulo formativo – Seminario formativo
14 marzo 2019 – ore 14.00-18.00
Il posizionamento di marketing nel B2B

3° Modulo formativo – Seminario formativo
11 aprile 2019 – ore 14.00-18.00
Leve di marketing B2B. Ecco le più utili.

4° Modulo formativo – Seminario formativo
16 maggio 2019 – ore 14.00-18.00
Le fasi del ciclo di vendita B2B

5° Modulo formativo – Seminario formativo
6 giugno 2019 – ore 14.00-18.00
La gestione di una rete vendita B2B. Istruzioni per l’uso.

6° Modulo formativo – Seminario formativo
4 luglio 2019 – ore 14.00-18.00
Linee guida per attività di marketing e vendita volte all’internazionalizzazione. Le basi.

A tutti i partecipanti verranno offerti diversi vantaggi:

Formazione specializzata nel marketing B2B: i contenuti sono specifici del marketing B2B e quindi pensati esclusivamente per chi opera in contesti di mercato business to business.

Attestato: al termine del corso verrà consegnato a tutti i partecipanti un attestato nominativo di partecipazione.

Sessioni pratiche: i docenti sono affermati formatori e manager provenienti da una pluralità di contesti operativi B2B e professionali e dunque capaci di portare ai corsi una grande ricchezza di esperienze e competenze sempre aggiornate.

Documentazione: a tutti i partecipanti al corso verrà fornita un’ampia documentazione, tra cui le slide proiettate, casi di studio e tabelle per le esercitazioni pratiche.

Il percorso informativo si terrà presso la sede di Unindustria Perform S.R.L., in Via Andrea Noale 206 (00155 Roma).

Il costo di partecipazione:

·         il 1°appuntamento prevede la partecipazione gratuita previa registrazione

·         i successivi moduli formativi di 4 ore cad. ovvero per gli appuntamenti 2°, 3°, 4°, 5° e 6°, prevedono la seguente quota per partecipante ovvero di €160+iva cad. per le aziende associate, 200€+ iva cad. per aziende non associate.

Per procedere all’iscrizione, registrarsi al seguente link http://www.webinar.aimb2b.org/unindustria, seguirà contatto della segreteria organizzativa.

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa Associazione Italiana Marketing B2B – AIMB2B
Tel. +39 800 - 123784
www.aimb2b.org

]]>
Il percorso formativo sul marketing firmato AIMB2B e Confindustria Campania si conclude con una grande novità Tue, 15 Jan 2019 10:47:47 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/515690.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/515690.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Giovedì 17 gennaio si concluderà il ciclo di eventi incentrati sul marketing e le vendite B2B, con la presenza del Presidente di Giovani Imprenditori Confindustria Campania, Francesco Giuseppe Palumbo e tutti i Presidenti GI  delle Confindustria Territoriali campane

 

Con il workshop “Gestione efficace di una rete di vendita” di giovedì 17 gennaio (dalle ore 15.30 alle ore 17.30, presso l’Unione Industriali di Napoli) si concluderà ufficialmente il ciclo di eventi formativi dal titolo “Percorso (in)formativo su marketing e vendite B2B” organizzati da Associazione Italiana Marketing B2B – AIMB2B e Confindustria Campania.

Durante l’ultimo appuntamento verrà annunciata la novità del 2019: un percorso sul marketing e vendite B2B per il Lazio. Infatti dopo il grande successo del format in territorio campano, sia tra associazioni sia tra professionisti, AIMB2B ha deciso di esportare i workshop anche nel Lazio, con una serie di eventi che avranno inizio già da febbraio con il supporto di Unindustria Perform SRL.

Il ciclo di eventi, iniziato lo scorso ottobre con il primo modulo “Il posizionamento strategico differenziante”, ha visto trattate diverse tematiche inerenti il marketing e la vendita in contesti business to business con l’obiettivo di fornire strumenti e spunti utili agli imprenditori e professionisti che operano nel B2B.

Il percorso ha inaugurato diverse novità rispetto alle edizioni precedenti, come ad esempio il format che è stato erogato sia offline sia online, con dei webinar per andare incontro alle esigenze di imprenditori e manager sempre più impegnati nel proprio lavoro.

La chiusura dell’evento avverrà con i ringraziamenti e il discorso conclusivo del Presidente di Giovani Imprenditori Confindustria Campania, Francesco Giuseppe Palumbo, e gli interventi di tutti i Presidenti delle associazioni Territoriali di Confindustria sul valore e i benefici raccolti dal percorso sul marketing per le loro aziende.

Il giorno seguente, venerdì 18 gennaio, è prevista un’intervista inedita al Presidente Nazionale di AIMB2B, Andrea Zucca, presso lo studio di Kompetere Journal nella rubrica “A Tu per Tu”. Si tratta di una discussione informale in cui si parlerà di marketing, di vendite e del ruolo di questi importanti driver nelle imprese.

Al termine verrà consegnato a tutti i partecipanti la documentazione del workshop (slide e accesso a tutti i webinar) e l’attestato di frequenza per l’intero percorso.

Francesco Pastoressa                                                                                                 
Ufficio Stampa Associazione Italiana Marketing B2B – AIMB2B
Tel. +39 800 - 123784
www.aimb2b.org

]]>
Fighting for Safety experience: a Udine si è tenuto l’esclusivo evento formativo per il public speaking e la gestione dello stress by Vistra Wed, 19 Dec 2018 09:44:32 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/509886.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/509886.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo  

L’Academy Vistra Fighting for Safety, il centro permanente di sviluppo delle competenze creato da Vistra con il supporto del coach Giovanni Tavaglione, ha organizzato a Udine un evento di stress management e public speaking con la partecipazione straordinaria dei fratelli Petrosyan (campioni del mondo di kickboxing).

 

Venerdì 14 dicembre, presso lo Stadio Friuli Dacia Arena di Udine, dalle ore 14.30 alle ore 19.00 si è tenuto un evento esclusivo, offerto a dipendenti, collaboratori e partner di Vistra e ad alcune selezionate imprese provenienti da tutta Italia, sul tema della gestione dello stress e del public speaking.

La Fighting for Safety experience ha dato ai partecipanti l’occasione di fare un checkup del proprio stato di stress, grazie al contributo dei campioni del mondo di arti marziali Giorgio e Armen Petrosyan e agli spunti del facilitatore Giovanni Tavaglione.

Un evento che ha unito il mondo dello sport a quello dell’impresa, per supportare lo sviluppo di competenze utili sia nell’esperienza lavorativa che nella vita in generale. I partecipanti hanno inoltre potuto sperimentare l’innovativo Metodo “YBK – Yourk Body Knows”, finalizzato a costruire un piano di allenamento su misura per sviluppare la lucidità anche in contesti “ad alta pressione”.

“La nostra convinzione” afferma Andrea Martini, Amministratore Delegato di Vistra, “è che non sia solo il contratto o il prezzo a far scegliere di continuare a lavorare con Vistra. Il motivo principale è che sia un vantaggio, un valore aggiunto. Non mi riferisco ovviamente solo all’aspetto economico. Il servizio e le competenze si esprimono attraverso le risorse umane: queste sono il vero motore di tutto quanto, nella nostra organizzazione, come in quella dei clienti, dei partner e dei fornitori. Su questo vogliamo investire attraverso l’Academy Vistra Fighting for Safety. E per questo abbiamo chiesto aiuto a dei professionisti.”

L’iniziativa testimonia la continua innovazione di Vistra nel campo della formazione e il suo crescente impegno nel promuovere il benessere lavorativo nel territorio.

Vistra, promotrice dell’iniziativa, è la società di consulenza in Sicurezza sul Lavoro, Qualità, Ambiente e Logistica, leader per il supporto alle aziende italiane che lavorano all’estero e tra le più importanti per i servizi offerti sul territorio nazionale. L’azienda, guidata da Andrea Martini e Federico Olivo, combatte ogni giorno per garantire la sicurezza e la qualità nei luoghi di lavoro con la massima cura, attenzione e professionalità.

Allo stesso modo nessuno si prende cura della sicurezza dei propri atleti e prepara ogni fighter con la qualità chirurgica del Team Petrosyan. Da qui è nata l’idea dell’Academy Fighting for Safety di Vistra, un centro permanente di sviluppo delle competenze, per aiutare le persone a rimanere lucide sotto pressione, a prevenire prima di curare e a facilitare lo sviluppo del proprio talento.

“La frenesia odierna sembra averci fatto dimenticare che, in fin dei conti, rendiamo di meno se pretendiamo troppo da noi stessi, e che oltre un certo limite abbiamo bisogno di scaricare e ricaricare. Soprattutto abbiamo bisogno di imparare a riconoscere i segnali che il nostro corpo ci manda. Se ci prendiamo cura del nostro corpo possiamo avere dei risultati migliori dal punto di vista lavorativo e, se poi l’ effetto “secondario” è che ne guadagniamo in salute e qualità della vita, è una scelta decisamente vincente!” conclude Federico Olivo, Presidente di Vistra.

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Pavanello Serramenti si espande: coperte nuove regioni dai Mirror Expert Tue, 18 Dec 2018 09:47:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/509564.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/509564.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Entro la fine dell’anno Pavanello Serramenti amplierà ulteriormente la copertura del territorio italiano grazie a nuovi Mirror Expert, i consulenti delle finestre Pavanello formati per offrire sempre maggior valore ai clienti

Pavanello Serramenti continua la sua fase di espansione con la copertura di nuove regioni italiane. Con la fine dell’anno infatti l’azienda rodigina abiliterà 4 nuovi Mirror Expert che diventeranno il punto di riferimento dell’esperienza Pavanello Serramenti nelle regioni Puglia, Marche e Umbria.

Si tratta di un nuovo traguardo conseguito dalla Pavanello, che così amplia ulteriormente la propria rete di consulenti specifici del mondo finestra. Infatti non si tratta di semplici agenti, ma di veri e propri consulenti dell’esperienza finestra.

I Mirror Expert sono una creazione firmata Pavanello Serramenti: si tratta di un’evoluzione del concetto di venditore che trascende la tradizionale funzione di promotore di un prodotto per diventare vero e proprio consulente psicologo con l’obiettivo di conoscere il cliente e fornirgli il prodotto più adatto alla proprie esigenze, tecniche ma anche emotive.

La nuova figura del Mirror Expert viene formata direttamente da Daniel Gasparetti per Pavanello Serramenti, National Sales Manager, per renderli non più dei venditori bensì dei consulenti in grado di comprendere le esigenze dei clienti, in modo da proporre soluzioni sempre più personalizzate ed efficaci.

Proprio grazie agli eventi e alla continua formazione della Pavanello Serramenti” afferma Daniel Gasparetti, National Sales Manager della Pavanello Serramenti, “i Partner dell’azienda stanno iniziando la loro evoluzione per diventare Mirror Expert, una nuova figura consulenziale che ha inaugurato un diverso modo di proporre prodotti e servizi. L’obiettivo è quello di formare non dei semplici venditori ma dei veri e propri consulenti che possano ascoltare, capire e consigliare il cliente secondo le sue reali esigenze”.

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Livrea in tour per l’Italia: Pavanello Serramenti presenta la nuova collezione con eventi speciali lungo tutto lo Stivale Tue, 11 Dec 2018 10:42:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/508140.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/508140.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo A poche settimane dalla presentazione ufficiale l’ultima creazione in casa Pavanello è la protagonista di un tour inaugurale in tutta Italia

 

A fine estate Pavanello Serramenti ha lanciato la sua ultima linea di finestre, Livrea. Per promuovere questo innovativo infisso, l’azienda rodigina ha organizzato un tour che toccherà molte regioni italiane per presentare a rivenditori e partner la nuova finestra e i vantaggi per l’utente finale.

Livrea nasce da una ricerca di mercato sui gusti e le tendenze degli utilizzatori finali” dichiara Marco Pavanello, Direttore Commerciale della Pavanello Serramenti, “ma anche per risolvere le problematiche tecniche affrontate di giorno in giorno dai distributori, ecco perché siamo certi del successo di questo prodotto. L’affluenza e il numero di campionature già richieste ne è la testimonianza

A oggi il tour Pavanello è stato organizzato in Piemonte, Lazio, Sicilia, Lombardia ed Emilia Romagna a cui si aggiungeranno anche la Toscana e altre regioni italiane.

La presentazione di Livrea non è solo uno modo per descrivere e presentare il nuovo infisso, ma è anche uno show, un’occasione per andare più in profondità e capire la sua tecnica costruttiva e per comprenderne tutte le qualità con un pizzico di divertimento.

Gli eventi avranno infatti il seguente programma:

·         Genesi e scelta del nome: come è nata Livrea, a cosa si ispira e perché.

·         Presentazione tecnica Livrea: la linea parla al cliente finale per la sua estetica accattivante, ma ha tanto da dire anche agli addetti ai lavori. Un concentrato di innovazione, tecnologia e studio dei materiali che stupirà anche i tecnici più esperti.

·         Promo campionatura: in questa fase dell’evento i partecipanti potranno vedere e toccare con mano un campione del serramento, per appurarne le caratteristiche costruttive. Inoltre verrà anche presentata la cartella colori e angoli, per esprimere al massimo la personalizzazione della finestra.

·         I nuovi materiali promozionali: perché è necessario raccontare una storia. Un esempio delle nuove modalità di comunicazione dell’azienda è il nuovo catalogo Pavenello Serramenti, in cui l’emozione fa da padrone e avvolge il cliente di atmosfere, senza tecnicismi.

·         Strategie d’offerta: consigli e best practices per valorizzare al meglio i vantaggi di Livrea per il cliente finale, in modo da risolvere le sue esigenze, grazie al ruolo fondamentale dei Mirror Expert.

"Anche attraverso i nostri eventi, sempre più Partner Pavanello stanno diventando Mirror Expert, ossia consulenti capaci di rispecchiare le esigenze del cliente e proporre di volta in volta la soluzione più adatta” afferma Daniel Gasparetti, National Sales Manager della Pavanello Serramenti. “La direzione che proponiamo è quella di una comunicazione consulenziale, che parla attraverso le emozioni per aiutare il cliente finale a scegliere la giusta soluzione per le proprie esigenze. In un mercato spesso aggressivo, il nostro Partner diventa quindi al contrario il primo alleato del cliente, per aiutarlo a trovare la migliore finestra per la sua casa." 

 

Livrea si caratterizza per la sua duplice anima in legno e alluminio, ricoperta dall’esclusiva pelle in Silk, ma soprattutto per l’alto grado di personalizzazione. È disponibile in tantissime varianti di colore, così da incontrare i gusti più esigenti e diventare un vero e proprio oggetto d’arredo.

Per approfondimenti e per conoscere il calendario degli eventi aggiornato visitare il sito www.pavanelloserramenti.it/html/livrea

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Livrea in tour per l’Italia: Pavanello Serramenti presenta la nuova collezione con eventi speciali lungo tutto lo Stivale Tue, 11 Dec 2018 10:41:40 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/508138.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/508138.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo A poche settimane dalla presentazione ufficiale l’ultima creazione in casa Pavanello è la protagonista di un tour inaugurale in tutta Italia

 

A fine estate Pavanello Serramenti ha lanciato la sua ultima linea di finestre, Livrea. Per promuovere questo innovativo infisso, l’azienda rodigina ha organizzato un tour che toccherà molte regioni italiane per presentare a rivenditori e partner la nuova finestra e i vantaggi per l’utente finale.

Livrea nasce da una ricerca di mercato sui gusti e le tendenze degli utilizzatori finali” dichiara Marco Pavanello, Direttore Commerciale della Pavanello Serramenti, “ma anche per risolvere le problematiche tecniche affrontate di giorno in giorno dai distributori, ecco perché siamo certi del successo di questo prodotto. L’affluenza e il numero di campionature già richieste ne è la testimonianza

A oggi il tour Pavanello è stato organizzato in Piemonte, Lazio, Sicilia, Lombardia ed Emilia Romagna a cui si aggiungeranno anche la Toscana e altre regioni italiane.

La presentazione di Livrea non è solo uno modo per descrivere e presentare il nuovo infisso, ma è anche uno show, un’occasione per andare più in profondità e capire la sua tecnica costruttiva e per comprenderne tutte le qualità con un pizzico di divertimento.

Gli eventi avranno infatti il seguente programma:

·         Genesi e scelta del nome: come è nata Livrea, a cosa si ispira e perché.

·         Presentazione tecnica Livrea: la linea parla al cliente finale per la sua estetica accattivante, ma ha tanto da dire anche agli addetti ai lavori. Un concentrato di innovazione, tecnologia e studio dei materiali che stupirà anche i tecnici più esperti.

·         Promo campionatura: in questa fase dell’evento i partecipanti potranno vedere e toccare con mano un campione del serramento, per appurarne le caratteristiche costruttive. Inoltre verrà anche presentata la cartella colori e angoli, per esprimere al massimo la personalizzazione della finestra.

·         I nuovi materiali promozionali: perché è necessario raccontare una storia. Un esempio delle nuove modalità di comunicazione dell’azienda è il nuovo catalogo Pavenello Serramenti, in cui l’emozione fa da padrone e avvolge il cliente di atmosfere, senza tecnicismi.

·         Strategie d’offerta: consigli e best practices per valorizzare al meglio i vantaggi di Livrea per il cliente finale, in modo da risolvere le sue esigenze, grazie al ruolo fondamentale dei Mirror Expert.

"Anche attraverso i nostri eventi, sempre più Partner Pavanello stanno diventando Mirror Expert, ossia consulenti capaci di rispecchiare le esigenze del cliente e proporre di volta in volta la soluzione più adatta” afferma Daniel Gasparetti, National Sales Manager della Pavanello Serramenti. “La direzione che proponiamo è quella di una comunicazione consulenziale, che parla attraverso le emozioni per aiutare il cliente finale a scegliere la giusta soluzione per le proprie esigenze. In un mercato spesso aggressivo, il nostro Partner diventa quindi al contrario il primo alleato del cliente, per aiutarlo a trovare la migliore finestra per la sua casa." 

 

Livrea si caratterizza per la sua duplice anima in legno e alluminio, ricoperta dall’esclusiva pelle in Silk, ma soprattutto per l’alto grado di personalizzazione. È disponibile in tantissime varianti di colore, così da incontrare i gusti più esigenti e diventare un vero e proprio oggetto d’arredo.

Per approfondimenti e per conoscere il calendario degli eventi aggiornato visitare il sito www.pavanelloserramenti.it/html/livrea

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Sinthesi® riceve l’esclusivo certificato KlimaHaus Tue, 04 Dec 2018 09:50:51 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/507081.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/507081.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo La linea di finestre più tecnologica della Pavanello riceve la consacrazione ufficiale CasaClima

 

CasaClima, l’Agenzia per l'Energia Alto Adige, che dal 2002 esegue la certificazione energetica obbligatoria degli edifici in Alto Adige, ha inserito la linea di finestre Sinthesi® nel prestigioso elenco ProdottiQualità CasaClima con un rating A, sia per la variante finestra sia per il modello porta-finestra.

Ad oggi Pavanello Serramenti è una delle pochissime realtà in grado di offrire prodotti, come l’innovativo Sinthesi®, che soddisfino i più alti standard del settore in fatto di impatto ed efficienza energetica, costituendo così un vantaggio in più per i clienti della nota azienda rodogina.

Il sigillo di qualità CasaClima/KlimaHaus è una certificazione che permette ai cittadini di identificare rapidamente prodotti d’eccellenza che rispettino le più rigorose caratteristiche di efficienza energetica in campo edile. In questo modo oltre a offrire iniziative di sensibilizzazione per la cittadinanza, l’Agenzia altoaltesina pubblica un vero e proprio strumento utile agli utenti per distinguere con un solo colpo d’occhio i prodotti del settore edile più virtuosi in ambito energetico.

La Pavanello, da sempre impegnata a difendere l’ambiente, non è nuova a questo tipo di sigilli: infatti già altre sue collezioni sono entrate in passato nella rosa dei prodotti KlimaHaus.

Sinthesi®, in casa Pavanello è la serie in legno e alluminio caratterizzata da un profilo minimalista e da un particolare effetto a tutto vetro, ideale per chi desidera alte prestazioni energetiche, la massima luce e un design contemporaneo.

Inoltre Pavanello sceglie per l’installazione dei suoi infissi solo installatori certificati PosaClima perché un’ottima finestra non può essere efficiente senza una posa in opera a regola d’arte. Per questo oggi chi fa attenzione a comfort, estetica e performance ha una garanzia in più nel scegliere Sinthesi®.

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Vistra Main Sponsor della Fiera del Lavoro FVG 2018 Tue, 20 Nov 2018 10:22:24 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/fiere/504387.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/fiere/504387.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Sabato 24 novembre 70 aziende si incontreranno presso il Teatro Giovanni da Udine per confrontarsi con giovani e studenti sul tema del lavoro in Friuli Venezia Giulia

 

Vistra, società di consulenza in sicurezza sul lavoro, qualità, ambiente e logistica leader in regione, conferma il suo supporto alla Fiera del Lavoro FVG 2018, uno dei più importanti eventi nel territorio sull’occupazione e i giovani. Vistra è stata forse la prima azienda a credere nell’iniziativa nel lontano 2007. Oggi è un orgoglioso Main Sponsor e supporta con entusiasmo l’iniziativa.

La scelta di essere Main Sponsor per un evento così rilevante per il territorio deriva dal desiderio di contribuire nella costruzione di un canale diretto tra Università e mondo del Lavoro. Agevolare il dialogo tra questi due mondi contribuisce alla creazione di percorsi formativi più attinenti alle reali necessità del mercato e, nel contempo, favorisce l’inserimento di nuovi talenti e nuove idee nelle nostre organizzazioni.

Siamo fieri di aver creduto da sempre in questo progetto” afferma l’Ing. Federico Olivo, Presidente di Vistra, “che ha un grande valore sociale di contatto tra mondo del lavoro e università. ALIG Job fair non è solo per chi cerca ma anche per chi vuole cambiare e per chi vuole fare networking. È anche un evento di rilievo che porta personalità note e importanti in un contesto di prestigio, come pochi ce ne sono sul panorama nazionale.”

L’evento, organizzato dall’Associazione Laureati Ingegneria Gestionale (ALIG), sarà un’occasione in cui giovani e studenti potranno interagire con prestigiose realtà imprenditoriali regionali, nazionali e anche con importanti multinazionali per trovare la propria strada professionale, grazie al supporto di 70 aziende del territorio che assieme offriranno 420 posti di lavoro.

La Fiera del Lavoro avrà inizio dalle ore 12.30, nel Foyer e nelle gallerie tutti gli interessati potranno presentarsi presso gli stand delle aziende partecipanti. Le altre sale del teatro, invece, faranno da cornice a diversi seminari in cui ogni singola azienda avrà la possibiltà di presentarsi, mentre sarà disponibile una postazione che offrirà servizi gratuiti ai partecipanti (come la correzione dei CV e la produzione delle foto). Alle ore 17.00 all’interno del teatro si terrà il talk show moderato da Giuseppe de Filippi, con ospiti d’eccezione sulle tematiche dell’e-business.

Tra le aziende che si racconteranno agli studenti ci sono significative realtà del territorio del Friuli Venezia Giulia, come Wartsila, Generali, Fincantieri, Autostar, Calligaris, Danieli, Telefriuli ed Electrolux Professional.

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Buon anniversario Pavanello Serramenti! La window design firm compie 70 anni. Mon, 22 Oct 2018 12:29:13 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/497909.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/497909.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo L’azienda di Rovigo festeggia il suo 70° anniversario coronando i successi degli ultimi due anni e gettando le basi del futuro.

 

 

 

Era il lontano 1948 quando una piccola azienda familiare ha iniziato la sua attività nel mondo del serramenti. Qualità e tradizione sono sempre stati il DNA di Pavanello Serramenti che le hanno consentito di diventare l’azienda di window design che è oggi. Nel 2018, dopo 3 generazioni, la cura per i dettagli e la voglia di innovare sono rimaste le stesse.

 

Siamo orgogliosi di festeggiare il nostro 70° anniversario dalla fondazione dell’azienda” afferma Marco Pavanello, Direttore Commerciale della Pavanello Serramenti. “Pavanello Serramenti ha da sempre messo la passione e la cura nei dettagli al primo posto. Questo ci ha permesso di creare dei prodotti di altissima qualità senza mai dimenticare le nostre radici, la nostra tradizione, che abbiamo voluto mettere in ogni prodotto creato dalle sapienti mani dei nostri artigiani .”

 

I 70 anni non sono solo un numero, ma un traguardo che è stato coronato da diversi successi ed evoluzioni dell’azienda di Rovigo.

 

L’evoluzione più grande è il percorso che ha portato Pavanello Serramenti a diventare una vera e propria realtà di window design, in cui il serramento non è solo creato ma pensato, ideato, personalizzato e adattato alle esigenze del cliente.

 

A completare questo percorso sono stati avviati i numerosi corsi di formazione per i venditori, sia in aula in cui si è insegnata la vendita emotiva (formando i nuovissimi Mirror Expert) sia attraverso strumenti più innovativi come i webinar.

 

La nuova Brand Identity della Pavanello Serramenti continua poi con il restyling del logo, che reinterpreta la passione per la tradizione con uno slancio verso il futuro, e il nuovo concetto di catalogo emozionale in cui al centro non ci sono più i prodotti ma le persone e il modo in cui vivono i serramenti.

 

Lanciarsi nel futuro con la consapevolezza del proprio passato: questo è il concetto che sta dietro a Livrea, l’ultima creazione Pavanello Serramenti lanciata a ottobre. Livrea è un taglio netto con il passato, ma allo stesso tempo manitene viva la tradizione della famiglia Pavanello per i prodotti di alta qualità.

 

 Il nostro intento è quello di offrire ai clienti un’esperienza senza pari, a partire dall’approccio nello showroom fino al post vendita. Tutto questo attraverso l’evoluzione che la Pavanello Serramenti sta intraprendendo, trasformandosi da azienda produttrice di infissi di qualità a window design firm che mette al centro il cliente e i suoi desideri” afferma Marco Pavanello. “Questo è ciò che vogliamo festeggiare al nostro 70° compleanno: un’azienda in cui passione e innovazione si intrecciano, per offrire sempre l’eccellenza con stile“.

 

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
AIMB2B e Confindustria Campania per gli imprenditori italiani: il nuovo e inedito percorso formativo sul marketing B2B Thu, 18 Oct 2018 10:29:52 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/497476.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/497476.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo  

Al via il nuovo percorso formativo sul marketing e le vendite B2B ideato da Associazione Italiana Marketing B2B (AIMB2B) e Confindustria Campania - Giovani Imprenditori. Inedite le modalità di fruizione per offrire ancora maggior valore agli imprenditori interessati al marketing business to business

 

Percorso (in)formativo su marketing e vendite B2B” è il titolo del nuovo ciclo di eventi formativi sul marketing B2B dedicato a professionisti e imprese operanti nel mondo business to business. Il percorso è organizzato dall’Associazione Italiana Marketing B2B (AIMB2B) e da Giovani Imprenditori della Campania, e vedrà l’intervento del Presidente di Giovani Imprenditori Confindustria Campania, Francesco Giuseppe Palumbo, del Presidente Nazionale di AIMB2B, Andrea Zucca e della Presidente della Sezione Campania di AIMB2B, Carmela Villani.

Il workshop nasce per fornire agli imprenditori strategie e tecniche utili allo sviluppo dell’impresa in un contesto sempre più dinamico, dove il mercato non fa sconti. Tutti gli eventi alterneranno fasi di didattica a confronti pratico-applicativi volti a sviluppare le capacità operative e gestionali dei partecipanti. Il ciclo di eventi si differenza dai precedenti per le inedite modalità di fruizione: infatti le sessioni prevedranno sia incontri fisici (workshop formativi) sia incontri online (webinar formativi).

Gli eventi sono studiati per introdurre in maniera completa e approfondita i concetti fondamentali del marketing strategico, del marketing operativo e della gestione delle principali dinamiche di vendita. Tutte le sessioni prevedono una formazione specifica per il marketing e le vendite B2B, declinate specificatamente per le PMI italiane.

La seconda edizione dei Seminari su marketing e vendite B2B è organizzata per rispondere alle tante richieste di colleghi che partecipando agli incontri precedenti hanno trovato interessanti e funzionali alle proprie attività le nozioni che abbiamo affrontato e appreso. Siamo lieti di questa seconda edizione perché segna una continuità nelle nostre attività e un obiettivo: far crescere e rafforzare le nostre imprese sui mercati nazionali e all’estero” Francesco Giuseppe Palumbo, Presidente GI Campania

Di seguito il calendario degli eventi:

Modulo 1 – Il posizionamento strategico differenziante
Martedì 30 ottobre 2018, ore 15.30 – 17.30
Workshop di presentazione presso Confindustria Salerno.

Modulo 2 – Sistemi vs. prodotti: come creare l’offerta che non c’è
Venerdì 9 novembre 2018, ore 14.30 – 16.30
Webinar

Modulo 3 – Marketing operativo e lead generation
Giovedì 6 dicembre 2018, ore 14.30 – 16.30
Webinar

Modulo 4 – Marketing e KPI: le metriche da considerare
Venerdì 11 gennaio 2018, ore 14.30 – 16.30
Webinar

Modulo 5 – Gestione efficace di una rete di vendita
Giovedì 17 gennaio 2018, ore 15.30 – 17.30
Workshop formativo e conclusione dei lavori
Presso Unione Industriali Napoli.

A completamento del percorso, tutti i partecipanti riceveranno un’ampia documentazione, tra cui le slide e l’accesso completo alle registrazioni dei webinar formativi e verrà inoltre rilasciato un attestato ufficiale di partecipazione.

Per iscriversi al percorso formativo e per ricevere maggiori informazioni, visitare il sito  http://iscrizione.aimb2b.org/percorso-informativo/.

 

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa Associazione Italiana Marketing B2B – AIMB2B
Tel. +39 800 - 123784
www.aimb2b.org 

 

]]>
L’Ippogrifo Award 2018 alla Startup Competition di Giovani Imprenditori del Sud: una menzione per la migliore startup B2B innovativa Tue, 16 Oct 2018 10:59:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/496996.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/496996.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Durante la Startup Competition che si terrà al 33° Convegno di Capri dei Giovani Imprenditori del Sud di Confindustria, L’Ippogrifo® nominerà il miglior progetto di startup B2B innovativa a cui assegnerà un premio speciale

 

 

Il 19 ottobre a Capri si terrà il 33° Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria, durante il quale prenderà il via la Startup Competition dove L’Ippogrifo®, in qualità di partner tecnico, premierà la miglior startup innovativa in ambito business to business.

 

Il Convegno di Capri sarà un’occasione di confronto per diverse realtà del mondo dell’imprenditorialità del nostro paese, in cui imprese consolidate e startup potranno dialogare tra loro per rendere realtà progetti innovativi.

 

Durante il Convegno L’Ippogrifo® assegnerà la menzione speciale “L’Ippogrifo Award 2018” alla startup che attuerà il miglior progetto di marketing nel proprio business plan e che soddisferà tutti i principali criteri del marketing business to business.

 

Al vincitore verrà assegnato un piano di consulenza strategica della durata di 12 mesi, che si svilupperà attraverso un percorso di formazione marketing e l’affiancamento nella scrittura di un piano marketing business to business.

 

Il percorso di formazione si alternerà in fasi di didattica e in confronti pratico-applicativi, volti a sviluppare le capacità operative e gestionali della startup e del relativo management. La formazione prevede sia incontri fisici sia formazione online per introdurre il team della startup ai concetti fondamentali del marketing strategico, al marketing operativo e alla gestione delle principali dinamiche della vendita B2B.

 

La startup vincitrice avrà anche l’opportunità di avvalersi di un affiancamento formativo professionale per definire il piano di marketing strategico e operativo per primi 12 mesi di attività della nuova impresa.

 

La quarta edizione della Startup Competition e Innovation Matching, aperta a tutte le startup e aziende italiane, è una sfida che punta a facilitare la collaborazione tra aziende, startup e investitori per promuovere un efficace confronto tra domande e offerta di innovazione.

 

Il contest prevede due distinte call, una riservata alle aziende che hanno intrapreso progetti di innovazione di prodotto o processo e l’altra riservata a startup che sono già in possesso di un modello di business innovativo validato.

 

La Startup Competition definirà 10 startup e 10 aziende che accederanno alla fase finale, in cui attraverso un elevator pitch di 3 minuti saranno valutate secondo i criteri di associazione tra bisogni di innovazione e offerte di innovazione. L’obiettivo della competizione è quello di creare le condizioni per un confronto tra aziende e startup e selezionare la startup con le migliori potenzialità per intraprendere un percorso di supporto e sviluppo all’interno dell’azienda investitrice.

 

 

 

 

L’Ippogrifo® è un’agenzia specializzata in marketing e comunicazione B2B che sviluppa progetti mirati a incrementare le vendite dei propri clienti, sia in Italia che all’estero. Fondata a Trieste nel 1996 dai fratelli Andrea e Nevio Zucca, ha una rete di consulenti operativa in tutta Italia; è socia di AssoCom e del Club del Marketing e della Comunicazione, di cui detiene la presidenza della sezione Triveneto. Dal 2010 è certificata UNI EN ISO 9001:2015. Per info: www.ippogrifogroup.com; info@ippogrifogroup.com

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L'Ippogrifo®
Tel.
+39 040 761404
Skype pastoressa.ippogrifo
www.ippogrifogroup.com

]]>
Livrea: le finestre hanno una nuova pelle, elegante e antigraffio. Thu, 11 Oct 2018 10:31:08 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/496038.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/496038.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Pavanello presenta la nuova collezione di finestre dall’eleganza inscalfibile. Una serie caratterizzata da tre strati, in grado di triplicare i vantaggi di una semplice finestra.

 

 

Pavanello presenta la sua nuova linea: Livrea, una collezione studiata per offrire il massimo grado di personalizzazione e allo stesso tempo impareggiabili doti estetiche, tecnologiche e antigraffio.

Livrea prende il nome dalla texture della pelle e del piumaggio del mondo animale, per indicarne il particolare carattere energico e la sua caratteristica più esclusiva: essere ricoperta da una speciale “pelle” antigraffio, l’innovativo rivestimento solido Silk.

Proprio come un animale selvaggio, Livrea è una finestra di carattere, con una personalità unica e caratteristiche termo-acustiche che la rendono altamente performante anche nelle zone climaticamente più estreme.

Il cuore in legno di pino della finestra viene associato all’esterno dall’alluminio, che rende Livrea una finestra calda, accogliente e allo stesso tempo resistente.

Equilibrio perfetto

Il legno di pino, dalle spiccate proprietà isolanti e dall’alto livello di sostenibilità, viene sapientemente intrecciato alla resistenza e flessibilità dell’alluminio. Una triplice anima estetica, naturale e tecnologica.

Efficienza energetica e benessere

Livrea è progettata per garantire le migliori prestazioni e un benessere senza pari, ma anche attenzione all’ambiente: per questo il legno proviene da fonti con riforestazione controllata e viene prodotto esclusivamente con tecnologia lamellare per un’efficienza massima. L’alluminio invece è estremamente resistente, offre grandi prestazioni di isolamento acustico e allo stesso tempo è facilmente riutilizzabile.

Espressione del design

La grande personalizzazione dell’alluminio unita alla sensorialità del legno consentono la massima esperssione del design personale. Livrea diventa un vero e proprio elemento d’arredo, armonizzando e valorizzando l’ambiente in cui è immersa. Natura e tecnica quindi si uniscono per creare un arredo personale. E la giunzione a 90°, tipica della tradizione della finestra in legno, donerà alla casa il calore della natura mantenendo al contempo il rigore dello stile essenziale.

A tutto ciò si somma la raffinatezza del Silk: un rivestimento solido monostrato di ultima generazione, stampato con venatura sincronizzata. Utilizzato negli arredi contemporanei di design, il Silk dona a Livrea la perfetta estetica per inserisi in qualsiasi ambiente, arredo compreso. Silk è anche estremamente durevole: la superficie trattata è resistente ai graffi, alle abrasioni, alle macchie e il colore è totalmente inalterabile all’esposizione della luce e al tempo.

Livrea è una finestra unica, proprio come l’impronta della nostra mano. Ogni infisso può essere creato su misura per incontrare lo stile di ognuno di noi, senza tralasciare tecnologia e sostenibilità.

Livrea è disponibile già da oggi negli showroom Pavanello Serramenti.

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Tekhne alla 57° edizione del Salone del Mobile di Milano Mon, 23 Apr 2018 10:47:43 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/476985.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/476985.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Tekhne, azienda specializzata nelle soluzioni d’arredo contract e nell’arredamento d’interni, sarà presente al Salone del Mobile 2018. Nel corso dell’evento svelerà le nuove collezioni e le sue inedite collaborazioni con importanti designer internazionali. Ma non solo.

 

 

 

La 57° edizione del Salone del Mobile che si terrà dal 17 al 22 aprile sarà l’occasione in cui Tekhne svelerà le nuove collezioni: Cape (Daniele Debiasi, Federico Sandri), Caura (Vicent Clausell), Dada, (Debonademeo), Harlequin (Markus Johansson), Frantz, Gap e Nene (Producks), Inari (Belinda Mazzer), frutto di importanti collaborazioni con designer internazionali.

 

La filosofia che contraddistingue il rinascimento dell’azienda attraverso i nuovi prodotti è il Feel Beauty: un modo di pensare e realizzare gli oggetti che va oltre la moda per arrivare a una perfetta sintesi tra bellezza e funzionalità, proprio come il significato stesso della parola Tekhne (dal greco τέχνη téchne, arte, saper fare). Feel Beauty significa pertanto toccare davvero con mano la bellezza del prodotto finale, per un’esperienza unica che parte dallo studio delle forme fino all’utilizzo del prodotto calato nell’ambiente di lavoro. Ma Feel Beauty è anche Made in Italy, Made in Friuli a rimarcare l’importanza di valori sinonimo di bellezza, passione e qualità da esportare in tutto il mondo.

 

Tutte le collezioni, inedite, si contraddistinguono per le collaborazioni con importanti designer internazionali, tra cui quella dello studio Producks che ha dato vita a Gap e Nene ma anche alla collezione best selling Frantz, con la quale il duo di designer israeliani Yoav Avinoam & Gil Sheffi ha saputo interpretare il design in modo da riaffermare il valore del legno attraverso delle forme curve e armoniose. Altra collezione d’eccezione è Cape, che si arricchisce con la nuova poltrona a pozzetto realizzata dai designer Daniel Debiasi e Federico Sandri, che costituisce un’estrema sintesi di massimo comfort e minimo ingombro grazie all’originale schienale avvolgente.

 

Dal 2016 Tekhne ha iniziato un percorso di rebranding con l’obiettivo di diffondere il significato e la cultura della bellezza, un modo di creare prodotti di qualità per ogni occasione senza scendere a compromessi tra estetica e funzionalità. Il tratto distintivo di Tekhne è sempre stato quello di adattare i prodotti in termini di forme e materiali agli spazi da arredare, soprattutto avvalendosi di collaborazioni con designer e architetti dalla grande esperienza nel settore Ho.Re.Ca.

 

Feel Beauty” afferma Daniela Riitano, General Manager di Tekhne “nasce dal desiderio di parlare di futuro, di speranza perché, credendo e investendo nei giovani talenti, nei designer, nelle loro idee e nei loro progetti noi abbiamo ritrovato l’entusiasmo, la voglia e la possibilità di uscire dall’esperienza della crisi. Il nostro senso etico, il nostro essere responsabili, il nostro essere coraggiosi ci hanno portato ad aprirci alle novità, alle persone ideatrici, a nuove relazioni! Abbiamo messo al centro di questo progetto il potere dei sogni, dei loro e dei nostri sogni, la forza della conoscenza, l’arte del saper fare. La capacità di restare fedeli alla qualità, intesa come valore di essere e fare impresa è il risultato della scelta di un processo che richiede attenzione, impegno e coinvolge tutti coloro che in essa o per essa operano. Ne scaturisce il prodotto, un equilibrio di forme, un alto livello qualitativo, una bellezza che lasciamo a voi scoprire.”

 

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

 

TEKHNE nasce a Cormòns (Gorizia) nel 1994. La sua identità si fonda sulla cultura del progetto e, grazie alla professionalità acquisita negli anni di attività e presenza sul mercato internazionale, l’azienda si è specializzata nelle soluzioni d’arredo contract e nell’arredamento d’interni. Le collezioni di sedute, poltroncine e tavoli rappresentano per TEKHNE la base di partenza per arrivare a soluzioni di arredo fortemente personalizzate, a misura dell’esigenza del cliente. La capacità di adattare i prodotti in termini di forme, materiali e dimensioni agli spazi da arredare, infatti, ha sempre rappresentato una delle ‘competenze distintive’ di TEKHNE. Le numerose collaborazioni con designer internazionali rispecchiano la filosofia dell'Azienda che guarda alla bellezza come importante valore aggiunto delle sue collezioni.

]]>
Da costruttore a designer: quando l’arte di produrre serramenti fa crescere il fatturato Tue, 06 Mar 2018 10:59:53 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/472008.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/472008.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo  

Durante il 2017 sono state introdotte molte novità nell’azienda rodigina, a partire dalla nuova brand identity. Tutto ciò rientra nella strategia globale di Pavanello Serramenti che punta a diventare un vero e proprio hub di esperienze attorno al mondo finestra.

 

 

Il 2017 è stato un grande anno per Pavanello Serramenti, che ha visto un aumento di fatturato di circa il +14% rispetto al 2016 e una sempre maggiore presenza sul territorio, sia tramite i rivenditori sia attraverso gli eventi formativi dedicati agli agenti.

Dal 1948 molte cose sono cambiate, ma la sostanza resta la stessa: qualità e attenzione per i dettagli. Due concetti che hanno trasformato l’impresa da piccola azienda artigiana a grande marchio riconosciuto e apprezzato in Italia e nel mondo.

Questa passione, che da tre generazioni anima il cuore di Pavanello Serramenti, ha evoluto l’azienda da semplice produttore di serramenti a vera e propria realtà di window design, un’impresa che non solo produce serramenti ma crea esperienze, migliora gli ambienti e la quotidianità, con un approccio sempre più votato alla gratificazione del cliente.

Per raggiungere questo obiettivo, Pavanello Serramenti ha dato vita nel corso del 2017 a diversi progetti innovativi: si è iniziato dalla base, dalla formazione. I webinar per i rivenditori sono stati il primo passo per avvicinare sempre più l’azienda ai clienti e alle loro necessità, fornendo ai rivenditori ufficiali Pavanello Serramenti tutte le informazioni e gli strumenti necessari per fornire al cliente finale un’esperienza unica.

L’evoluzione di Pavanello Serramenti si è espressa poi con un nuovo logo, che non abbandona il passato ma rende attuali i valori tradizionali dell’azienda, gettando le basi della nuova brand identity.

Creare un’esperienza unica per i clienti significa anche assisterli per tutta la vita del serramento: per questo è stato ideato un esclusivo kit di cura per i prodotti in legno, che consente di mantenere inalterate nel tempo le finestre.

I piani per il 2018 sono molti e ambiziosi: già in progetto è un prestigioso showroom firmato dall’architetto Giorgio Marchesi, nel quale sarà presente anche un’innovativa sala per la realtà virtuale. Poi si procederà con un nuovo impianto di produzione che sfrutterà tecnologie all’avanguardia e infine un evoluto software per la creazione di modelli 3D in realtà virtuale.

Tutto ciò fa parte di un approccio integrato che Pavanello sta mettendo in piedi per proporsi non più come semplice produttore di finestre in legno, ma come vero hub di esperienze in grado di offrire un servizio di prima classe ai clienti dall’inizio alla fine.

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
L’Ippogrifo® punta sull’export: il modello L’Ippogrifo World® si evolve e diventa MISS® - Marketing & International Sales Suite Fri, 15 Dec 2017 09:48:03 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/informatica/information_technology/462710.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/informatica/information_technology/462710.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo In un mondo sempre più votato alla globalizzazione, L’Ippogrifo® espande e incrementa il valore dei suoi servizi per lo sviluppo marketing e vendite estero con l’upgrade de L’Ippogrifo World®: nasce MISS® - Marketing & International Sales Suite.

 

 

Nel 2018 il modello di sviluppo estero de L’Ippogrifo® subirà un importante upgrade, per permettere alle imprese italiane di sfruttare ancora più efficacemente le strategie di marketing sviluppate dall’Agenzia per l’internazionalizzazione.

 

Nasce così MISS® - Marketing & International Sales Suite, il modello specificatamente studiato per le PMI italiane che intendono sviluppare la propria attività commerciale all’estero (ad ottobre 2017 le esportazioni in Italia hanno registrato un aumento del 11.2%, fonte ISTAT, Commercio estero extra UE, 2017). Derivato direttamente da “L’Ippogrifo World®”, MISS® si configura come una versione potenziata del precedente modello di sviluppo commerciale estero, facendo tesoro dei successi passati ma allo stesso tempo costituendone una versione migliorata e aggiornata con le più moderne tecniche di marketing e vendite B2B implementabili per il contesto internazionale.

 

Molte le novità del modello, tra le quali un maggior utilizzo dei contenuti con l’implementazione di tattiche di Content Marketing, oggigiorno sempre più vitali in una strategia di marketing e branding a lungo termine. Particolare accento verrà anche dato ai più recenti trend del Digital Marketing, come la Marketing Automation che permetterà di automatizzare e aumentare la comunicazione con i clienti. Queste scelte strategiche permetteranno al modello MISS® di rendere le strategie di marketing ancora più efficaci nel contesto internazionale, aumentando così le opportunità di sviluppo commerciale all’estero per le imprese italiane. Figure di spicco in MISS® rimarranno gli Export Account de L’Ippogrifo®, ovvero i commerciali messi a disposizione dei clienti e coinvolti nei processi di vendita internazionale.

 

L’upgrade della Suite si inserisce in un particolare momento, in cui molte imprese hanno beneficiato dei voucher per l’internazionalizzazione messi a disposizione dal governo.

MISS ® - Marketing & International Sales Suite vuole essere quindi uno dei driver fondamentali per guidare l’imprenditore che intende sfruttare a pieno l’opportunità dei voucher per l’internazionalizzazione 2018.

 

Le novità non si fermano qui per L’Ippogrifo®: sulla scia dell’implementazione del nuovo modello di sviluppo marketing e vendite estero, l’Agenzia guidata dai fratelli Zucca sta definendo l’apertura di altre sedi estere. Dopo l’apertura di “Made in Marketing™” (questo il brand del gruppo a livello internazionale) Romania, nel 2018 vedrà la luce una seconda sede estera in Albania e una terza in Spagna.

 

Negli ultimi anni” afferma Andrea Zucca, CEO de L’Ippogrifo® e co-fondatore del network internazionale Made In Marketing™ “l’Agenzia è riuscita a sviluppare un grande know-how nell’internazionalizzazione delle imprese italiane che ci ha permesso di affinare e aggiornare il nostro modello operativo. Dal 2018 si arricchirà infatti di nuove tecniche e strategie finalizzate proprio a permettere alle PMI italiane di sviluppare il proprio business all’estero. Il 2018 sarà un anno importante per l’Agenzia che continua a crescere: infatti assieme all’aggiornamento del modello di sviluppo commerciale estero, siamo in procinto di aprire una seconda sede in Albania e una terza in Spagna.”

 

 

 

 

L’Ippogrifo® è un’agenzia specializzata in marketing e comunicazione B2B che sviluppa progetti mirati a incrementare le vendite dei propri clienti, sia in Italia che all’estero. Fondata a Trieste nel 1996 dai fratelli Andrea e Nevio Zucca, ha una rete di consulenti operativa in tutta Italia; è socia di AssoCom e del Club del Marketing e della Comunicazione, di cui detiene la presidenza della sezione Triveneto. Dal 2010 è certificata ISO 9001. Nel suo portfolio figurano case history di clienti di rilievo quali Croce Rossa Italiana – Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale, Manutencoop, Linde, Came e centinaia di PMI presenti nel territorio italiano.

Per info: www.ippogrifogroup.com
info@ippogrifogroup.com

 

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L'Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
Skype pastoressa.ippogrifo
www.ippogrifogroup.com

]]>
Pavanello Serramenti presenta il primo esclusivo kit per la cura dei serramenti in legno Wed, 06 Dec 2017 15:23:43 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/461711.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/461711.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Da febbraio 2018, assieme a tutte le finestre in legno realizzate dalla Pavanello Serramenti verrà fornito un esclusivo kit.

 

 

A partire da febbraio 2018, Pavanello Serramenti offrirà a tutti i clienti privati che acquisteranno per la prima volta un serramento in legno un esclusivo kit per la cura delle finestre in legno. Il cofanetto è stato creato per offrire uno strumento che migliori ulteriormente la resa delle finestre nel tempo, andando così a completare e valorizzare l’esperienza del cliente che acquista un infisso firmato Pavanello Serramenti, anche nei minimi dettagli.

Proprio per permettere al cliente Pavanello Serramenti di vivere l’infisso al massimo delle proprie qualità, la prima cosa che egli troverà all’interno del kit sarà un libretto di uso e manutenzione, nel quale oltre agli accorgimenti tecnici sono descritte tutte le buone pratiche utili a sfruttare al massimo gli infissi Pavanello.

Lo speciale cofanetto conterrà anche tutto il necessario per mantenere perfetti nel tempo i serramenti in legno e incrementare così sempre più la loro vita e il loro valore: un unguento Maico specifico per le guarnizioni, un prodotto Maico per lubrificare le ferramenta e due prodotti Remmers dedicati alla pulizia dei serramernti.

Questi “cosmetici” per le finestre in legno sono stati specificatamente studiati per Pavanello e sono stati creati dagli stessi produttori delle vernici e della ferramenta delle finestre. L’utilizzo di questi prodotti permetterà così ai clienti di mantenere le finestre in maniera impeccabile anche ben oltre i termini standard di garanzia. Grazie a questi prodotti, non sarà più necessario spendere tempo e denaro alla ricerca di prodotti per la cura del proprio infisso, rischiando di utilizzare detergenti non conformi che possono deteriorare l’infisso.

Per tutti coloro che sono già clienti Pavanello, sarà possibile acquistare il kit direttamente presso uno degli oltre 100 rivenditori ufficiali Pavanello Serramenti.

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa Pavanello Serramenti
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Risponde l’esperto: 6 modi per capire se il tuo rivenditore se ne intende di infissi Fri, 01 Dec 2017 12:27:06 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/461321.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/edilizia/461321.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Con una rete di oltre 80 rivenditori in tutto il territorio nazionale, Pavanello Serramenti ha acquisito una conoscenza profonda delle necessità dei clienti. Ecco come valutare la professionalità di un rivenditore.

 

L’acquisto di una finestra è uno dei processi decisionali più importanti quando si tratta di ristrutturare una casa. Quello che spesso si sottovaluta, è la grande influenza che gli infissi hanno sulla classe energetica dell’edificio e sul risparmio energetico dell’abitazione.

Pavanello Serramenti, grazie a una rete di più di 80 rivenditori autorizzati e oltre 100 installatori di fiducia, è riuscita a raccogliere il feedback dei clienti in fase di acquisto delle finestre.

Il sondaggio ha fatto emergere alcune informazioni interessanti. Il primo dato riguarda il fatto che i clienti molto spesso non sanno come rivolgersi ai rivenditori per scegliere la finestra più adatta alle loro esigenze. La conseguenza è che il rivenditore diventa semplicemente “colui che vende”, quando in realtà dovrebbe essere l’architetto della finestra, il professionista che studia il contesto per poi dare al cliente l’infisso migliore.

Quindi quali sono, secondo lo studio di Pavanello Serramenti, le domande che i rivenditori devono rivolgere ai clienti?

Prima di tutto, è importante capire come il venditore si approccia a te.Ti porta nel suo ufficio per studiare la tua casa oppure ti accompagna di fronte a una delle finestre iniziando a elencare tutte le relative caratteristiche?

Se al primo incontro il rivenditore parla subito del migliore infisso per il cliente, e si sposta subito nella zona dello showroom, le cose non vanno bene come dovrebbero. La finestra è un acquisto importante, e per procedere in maniera consapevole, è prima necessario un colloquio iniziale tra rivenditore e cliente.

Al primo approccio con il rivenditore, la preoccupazione di quest’ultimo deve essere quella di parlare con il cliente e comprenderne bisogni, problemi e necessità. Tutto questo è necessario al fine di trovare la soluzione migliore non in senso assoluto, ma per il singolo cliente.

Quindi il rivenditore serio è quello che studia assieme al cliente prima l’abitazione, poi lo stile di vita e infine propone la finestra più indicata rispetto al cliente.

 

Durante il primo incontro, il venditore fa domande sulla tua casa?

 

Si tratta di una delle fasi fondamentali nel processo di acquisto di una finestra. Il ruolo del rivenditore, in questa situazione, deve essere quello del consulente che studia la casa e poi propone lui stesso (e non facendo scegliere al cliente) la finestra più corretta per l’ambiente specifico del cliente. Infatti nella scelta dell’infisso giocano un ruolo fondamentale aspetti come l’orientamento delle finestre, i luoghi caldi e freddi delle stanze, le pareti con maggiore irragiamento solare e così via.

 

Il venditore ti chiede come vivi la tua casa?

 

Non secondaria è l’analisi dello stile di vita del cliente. Questo aspetto può incidere molto sulla scelta dell’infisso, basti pensare alle diverse abitudini e stile di vita di un single confrontate con le esigenze di una famiglia. Anche il tipo di lavoro del cliente può andare a determinare la scelta degli infissi: ad esempio, le persone che lavorano la notte hanno maggiore necessità di avere buoni elementi oscuranti e insonorizzanti alle finestre, mentre per coloro che lavorano durante il giorno questi elementi possono essere meno importanti.

 

Il venditore ti propone la stessa tipologia di vetro per qualsiasi tipo di oscurante?

 

Vendere una finestra solo perché è il top di gamma o solo perché è la più venduta, non significa che sia la scelta migliore per il cliente. Così come il telaio, anche altri elementi come il vetro devono essere attentamente scelti in base alle altre componenti del serramento e in base all’utilizzo da parte del cliente. Consideriamo che il vetro compone circa il 90% di una finestra, dunque si tratta di una delle parti più importanti nella scelta di un infisso.

Se di fronte alla finestra è previsto un oscurante o un frangisole, il vetro deve essere diverso da quello utilizzato in una finestra che non è provvista di questi sistemi oscuranti, perché i raggi solari impattano in maniera diversa sul vetro e lo riscaldano in modi diversi.

 

Il venditore ti chiede dove sono orientate le finestre?

 

L’orientamento delle finestre è fondamentale, semplicemente per una questione di temperatura. Certe zone della casa possono essere più fredde o più calde di altre. Ad esempio, i serramenti che vengono installati verso sud devono avere maggiore protezione dall’eccessivo riscaldamento solare estivo.

 

Stai sostituendo gli infissi. Il rivenditore si sta preoccupando di informarti sulla fase di sostituzione? O pensa solo a venderti una finestra?

 

Vendere una finestra non è come vendere un capo d’abbigliamento. Si tratta di un’operazione più vicina alla vendita di un’auto: oltre al prodotto, è necessario informare il cliente di tutto ciò che gravita attorno al serramento, dalla sostituzione e smaltimento delle finestre vecchie fino alla manutenzione del serramento nuovo. Ad esempio, il cliente potrebbe essere tenuto all’oscuro dal fatto che un semplice cambio di infissi possa portare naturalmente della muffa nella stanza dove viene effettuato il cambio. Un rivenditore serio è quello che ti mette al corrente delle problematiche legate alla sotituzione degli infissi e ti offre anche delle soluzioni.

 

 

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>
Risponde l’esperto: 6 modi per capire se il tuo rivenditore se ne intende di infissi Fri, 01 Dec 2017 12:26:41 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/461320.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/461320.html L'Ippogrifo L'Ippogrifo Con una rete di oltre 80 rivenditori in tutto il territorio nazionale, Pavanello Serramenti ha acquisito una conoscenza profonda delle necessità dei clienti. Ecco come valutare la professionalità di un rivenditore.

 

L’acquisto di una finestra è uno dei processi decisionali più importanti quando si tratta di ristrutturare una casa. Quello che spesso si sottovaluta, è la grande influenza che gli infissi hanno sulla classe energetica dell’edificio e sul risparmio energetico dell’abitazione.

Pavanello Serramenti, grazie a una rete di più di 80 rivenditori autorizzati e oltre 100 installatori di fiducia, è riuscita a raccogliere il feedback dei clienti in fase di acquisto delle finestre.

Il sondaggio ha fatto emergere alcune informazioni interessanti. Il primo dato riguarda il fatto che i clienti molto spesso non sanno come rivolgersi ai rivenditori per scegliere la finestra più adatta alle loro esigenze. La conseguenza è che il rivenditore diventa semplicemente “colui che vende”, quando in realtà dovrebbe essere l’architetto della finestra, il professionista che studia il contesto per poi dare al cliente l’infisso migliore.

Quindi quali sono, secondo lo studio di Pavanello Serramenti, le domande che i rivenditori devono rivolgere ai clienti?

Prima di tutto, è importante capire come il venditore si approccia a te.Ti porta nel suo ufficio per studiare la tua casa oppure ti accompagna di fronte a una delle finestre iniziando a elencare tutte le relative caratteristiche?

Se al primo incontro il rivenditore parla subito del migliore infisso per il cliente, e si sposta subito nella zona dello showroom, le cose non vanno bene come dovrebbero. La finestra è un acquisto importante, e per procedere in maniera consapevole, è prima necessario un colloquio iniziale tra rivenditore e cliente.

Al primo approccio con il rivenditore, la preoccupazione di quest’ultimo deve essere quella di parlare con il cliente e comprenderne bisogni, problemi e necessità. Tutto questo è necessario al fine di trovare la soluzione migliore non in senso assoluto, ma per il singolo cliente.

Quindi il rivenditore serio è quello che studia assieme al cliente prima l’abitazione, poi lo stile di vita e infine propone la finestra più indicata rispetto al cliente.

 

Durante il primo incontro, il venditore fa domande sulla tua casa?

 

Si tratta di una delle fasi fondamentali nel processo di acquisto di una finestra. Il ruolo del rivenditore, in questa situazione, deve essere quello del consulente che studia la casa e poi propone lui stesso (e non facendo scegliere al cliente) la finestra più corretta per l’ambiente specifico del cliente. Infatti nella scelta dell’infisso giocano un ruolo fondamentale aspetti come l’orientamento delle finestre, i luoghi caldi e freddi delle stanze, le pareti con maggiore irragiamento solare e così via.

 

Il venditore ti chiede come vivi la tua casa?

 

Non secondaria è l’analisi dello stile di vita del cliente. Questo aspetto può incidere molto sulla scelta dell’infisso, basti pensare alle diverse abitudini e stile di vita di un single confrontate con le esigenze di una famiglia. Anche il tipo di lavoro del cliente può andare a determinare la scelta degli infissi: ad esempio, le persone che lavorano la notte hanno maggiore necessità di avere buoni elementi oscuranti e insonorizzanti alle finestre, mentre per coloro che lavorano durante il giorno questi elementi possono essere meno importanti.

 

Il venditore ti propone la stessa tipologia di vetro per qualsiasi tipo di oscurante?

 

Vendere una finestra solo perché è il top di gamma o solo perché è la più venduta, non significa che sia la scelta migliore per il cliente. Così come il telaio, anche altri elementi come il vetro devono essere attentamente scelti in base alle altre componenti del serramento e in base all’utilizzo da parte del cliente. Consideriamo che il vetro compone circa il 90% di una finestra, dunque si tratta di una delle parti più importanti nella scelta di un infisso.

Se di fronte alla finestra è previsto un oscurante o un frangisole, il vetro deve essere diverso da quello utilizzato in una finestra che non è provvista di questi sistemi oscuranti, perché i raggi solari impattano in maniera diversa sul vetro e lo riscaldano in modi diversi.

 

Il venditore ti chiede dove sono orientate le finestre?

 

L’orientamento delle finestre è fondamentale, semplicemente per una questione di temperatura. Certe zone della casa possono essere più fredde o più calde di altre. Ad esempio, i serramenti che vengono installati verso sud devono avere maggiore protezione dall’eccessivo riscaldamento solare estivo.

 

Stai sostituendo gli infissi. Il rivenditore si sta preoccupando di informarti sulla fase di sostituzione? O pensa solo a venderti una finestra?

 

Vendere una finestra non è come vendere un capo d’abbigliamento. Si tratta di un’operazione più vicina alla vendita di un’auto: oltre al prodotto, è necessario informare il cliente di tutto ciò che gravita attorno al serramento, dalla sostituzione e smaltimento delle finestre vecchie fino alla manutenzione del serramento nuovo. Ad esempio, il cliente potrebbe essere tenuto all’oscuro dal fatto che un semplice cambio di infissi possa portare naturalmente della muffa nella stanza dove viene effettuato il cambio. Un rivenditore serio è quello che ti mette al corrente delle problematiche legate alla sotituzione degli infissi e ti offre anche delle soluzioni.

 

 

 

 

Francesco Pastoressa
Ufficio Stampa L’Ippogrifo®
Tel. +39 040 761404
www.ippogrifogroup.com

]]>