Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Vicki Franceschini Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Vicki Franceschini Tue, 10 Dec 2019 18:08:54 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/19552/1 Strasangiacomo: raccolti 1560 euro per la Croce Rossa di Valenza Sat, 20 Jul 2019 18:18:17 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/582529.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/582529.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini A Valenza il 18 luglio scorso si è tenuta la settima edizione della gara podistica StraSanGiacomo. Il ritrovo in corso Garibaldi con la partenza alle ore 20,00 su un percorso di 5 km.
La corsa è stata organizzata da UISP �“ sport per tutti, Cartotecnica Piemontese in collaborazione con le Associazioni Lions Club Valenza Adamas, Lions Club Valenza HOST, Dico no alla Droga Italia, il patrocinio del Comune di Valenza, e le altre associazioni di volontariato della città insieme a molti sponsor.
La gara podistica competitiva e non competitiva fa parte del programma “Sportdays Valenza Run” ed è all’interno della Festa Patronale, per il sesto Memorial Luciano Sacco.
Quest’anno sono state prodotte 750 magliette tecniche della stracittadina, in favore dei volontari Vigili del Fuoco di Valenza a cui è stat devoluto il ricavato di Euro 1560.
Oltre a questa importante manifestazione in cui sono stati distribuiti circa 600 opuscoli dal titolo LA VERITA’ SULLA MARIJUANA, i volontari di DICO NO ALLA DROGA sono impegnati in diverse attività preventive per contribuire a creare una società libera dalla droga ispirandosi alle scoperte del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard che ha scritto: "Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l'unica ragione per vivere".
Per ulteriori informazioni visita il sito: www.drugfreeworld.org


]]>
VOLONTARI - DICO NO ALLA DROGA " A NOVARA Wed, 03 Apr 2019 16:09:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/538113.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/538113.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini

Sabato 30 marzo i volontari novaresi dell’ associazione DICO NO ALLA DROGA erano in centro a Novara per far conoscere gli effetti delle droghe.

Veicolo di prevenzione è l’opuscolo “La verità sulla droga” che dà ai ragazzi un buon motivo per non iniziare a fare uso di stupefacenti o li esorta a smettere.

Attraverso un linguaggio semplice e diretto l’opuscolo offre un ampia panoramica sulle principali sostanze stupefacenti, informando sulle false informazioni che circolano su di esse e sostituendole con nozioni che “svegliano” le coscienze, scoraggiando l’uso di droghe ed invitano ad una sana e consapevole vita libera dalle droghe.

Prodotto dalla Fondazione Internazionale per un mondo libero dalla droga l’opuscolo è affiancato da una serie di pubblicazioni che in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione.

Continuano così le attività dei volontari novaresi che intendono colmare il vuoto di conoscenza che c’è sulle sostanze stupefacenti portando maggiore consapevolezza ai giovani in quei luoghi di aggregazione dove a volte nascono dei focolai che troppo spesso nelle cronache locali sfociano in eventi infausti a rischio e pericolo della propria vita e quella degli altri, ignorando spesso i veri effetti che queste sostanze portano a breve e lungo termine, effetti che, come per tutte le droghe, portano ad una vita di repressione e di schiavitù imposta dalla droga.

Come osserva l’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unica ragione di vivere”. I volontari di Novara, consapevoli delle profonde implicazioni di questa semplice constatazione, intendono far alzare la guardia a chiunque, attraverso l’informazione.

Per informazioni: https://www.facebook.com/LaVeritasullaDrogaNovara?ref=hl

Oppure visitare il sito: www.drugfreeworld.org



]]>
DROGA - EDUCAZIONE E PREVENZIONE Wed, 20 Feb 2019 17:07:22 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/526386.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/526386.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Ogni 12 secondi un bambino in età scolare sperimenta droghe illegali per la prima volta, questa è la dura realtà riguardo a quanto sia diffuso l’abuso di droga fra i giovani.
Per combattere questa epidemia, la Chiesa di Scientology promuove la più grande campagna non governativa sulla Terra di sensibilizzazione e prevenzione contro la droga. È stato dimostrato che quando ai giovani vengono fornite le corrette informazioni su cosa sono le droghe e cosa causano, contenute nell’opuscolo “La Verità sulla Droga”, la percentuale di consumo cala.
Comunque c’è ancora molto da fare. Per questa ragione, la Chiesa di Scientology offre le sue pubblicazioni (che non contengono, né favoriscono le credenze di Scientology) ad affini gruppi anti-droga, istituzioni governative, gruppi sociali e scuole. Questi materiali includono La Verità sulla Droga, una serie di 13 opuscoli educativi, che trattano il maggior “assortimento di droghe”. Sono presentati in modo diretto per educare i giovani sulle effettive conseguenze della droga.
Per le scuole ci sono anche una guida per lo studio, dei manuali per l’attività didattica ed un kit per l’insegnante. Questi vengono forniti a insegnanti, forze dell’ordine e gruppi per il miglioramento sociale. Sono strumenti efficaci per educare i giovani e consentire loro di prendere decisioni corrette sulle droghe.
Infine, vi è il documentario di 90 minuti che accompagna e completa la serie di opuscoli La Verità sulla Droga. Ogni capitolo del film offre uno sguardo in profondità su ogni droga, come raccontano coloro che sono sopravvissuti alla dipendenza.
 Anche a Novara le attività continuano e forniamo gratuitamente i libretti educativi a chi ne fa richiesta  a    segreterianovara@diconoalladroga.org
 
]]>
I volontari di DICO NO ALLA DROGA al circo Rolando Orfei Mon, 11 Feb 2019 14:56:31 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/523818.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/523818.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Nei giorni scorsi i volontari novaresi dell’ Associazione DICO NO ALLA DROGA hanno distribuito centinaia di libretti informativi sulle droghe nella suggestiva cornice del Circo  Rolando Orfei.
 
Siamo  molto riconoscenti al personale  per il calore con cui ci hanno accolto e che con il loro sostegno hanno contribuito a farci  raggiungere diverse persone con il nostro messaggio di una vita libera dalla droga.
 
Il primo passo verso l’eliminazione del problema della droga è quello di accrescere la conoscenza delle persone della verità sulle droghe. La nostra crociata internazionale d’istruzione sulle droghe è dedicata a questo fine.
 
Una citazione del filoso ed umanitario L.Ron Hubbard dice:
" Le persone che prendono droga, non sempre riescono a percepire il mondo reale di fronte a loro. Sono "assenti". Queste persone possono essere molto pericolose per te, su un'autostrada, durante un incontro casuale o in casa. Alcuni pensano, a torto, di "stare meglio", o di " agire meglio" oppure di "essere felici solo" quando assumono droga. Questa è solo un'altra illusione. Prima o poi la droga li distruggerà fisicamente."
I volontari continueranno a distribuire gratuitamente gli opuscoli educativi
“La verità sulla droga”, a chiunque ne faccia richiesta, coscienti del fatto che prima si forniscono ai ragazzi le informazioni corrette, meno probabilità ci sono che cadranno nella trappola.
 
Per maggiori informazioni :
 
]]>
I VOLONTARI DELLA PREVENZIONE Wed, 19 Dec 2018 14:20:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/510037.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/510037.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
  Sabato 15 dicembre i volontari dell’ Associazione Dico No alla Droga erano presenti in piazza Martiri a Novara per continuare la loro opera di prevenzione offrendo gratuitamente materiali informativi, con lo scopo di sensibilizzare i giovani sulle conseguenze derivanti dall'uso ed abuso di droga, al fine di favorire una maggiore consapevolezza e una scelta orientata verso una vita libera da queste sostanze tossiche.
Vogliamo ricordare che le informazioni sono trasmesse attraverso: convegni, conferenze, distribuzione di una serie di opuscoli che trattano nello specifico le droghe maggiormente usate, le conseguenze a livello psicofisico, e la testimonianza di chi ne ha fatto uso oppure tramite un DVD con spot e un documentario strutturato per fornire dati e informazioni su come funzionano queste sostanze, i loro effetti e le conseguenze sulla vita. 
Questi materiali sono prodotti dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga ed in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione, come ad esempio la marijuana, la cocaina,l’ecsasy e molte altre.
 
Come osserva l’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unica ragione di vivere”.
I volontari di Novara, consapevoli delle profonde implicazioni di questa semplice constatazione, intendono far alzare la guardia a chiunque attraverso l’informazione.
Per ulteriori informazioni:
 
]]>
SRADICARE L’USO DI DROGA Mon, 19 Nov 2018 21:56:05 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/504310.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/504310.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
L’uso di droga, in quanto problema mondiale, richiede una soluzione a livello mondiale.
In risposta, la Chiesa di Scientology e gli Scientologist patrocinano il programma La Verità sulla Droga, una delle più grandi iniziative al mondo non governative per la prevenzione alla droga. Per rendere popolare una vita libera dalla droga, un’ampia serie di materiali educativi basati su fatti reali di forte impatto viene distribuita a milioni di persone tramite la Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, un ente di pubblica utilità senza scopo di lucro, in scuole, gruppi comunitari e istituti governativi di tutto il mondo. Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma La Verità sulla Droga comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.
Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società. Sono stati distribuiti più di sessantadue milioni di opuscoli didattici e gli annunci di pubblica utilità hanno raggiunto più di duecentosessanta milioni di spettatori in centoventitré paesi.
Per ulteriori informazioni


]]>
CONTINUANO LE ATTIVITA’ DEI VOLONTARI Thu, 08 Nov 2018 11:27:53 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/501813.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/501813.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
I volontari dell’ associazione Dico No alla Droga continuano a fare prevenzione, anche questa settimana sono stati distribuiti  centinaia di opuscoli informativi riguardanti le droghe comunemente più usate.

Con opuscoli distribuiti nell’arco dell’anno in corso, i volontari sono riusciti a raggiungere numerosi cittadini di Novara e far sì che i giovani della zona siano ben informati sugli effetti dannosi delle droghe sia a livello mentale che fisico, in modo da poter scegliere di non farne uso.

Le droghe comunemente più usate e di cui trattano gli opuscoli sono: la marijuana,l' alcool, l'ecstasy,la  cocaina, il crack,il  crystal meth e la metanfetamina,gli  inalanti,l' eroina, l' LSD e l'abuso di farmaci venduti dietro prescrizione di ricetta medica. Provvisto di queste informazioni, il lettore può prendere la decisione di vivere una vita libera dalla droga.
L'associazione,che si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard, ritiene importante che i ragazzi ricevano informazioni sui pericoli delle droghe prima di ricevere la droga stessa da qualche amico disinformato o da qualche spacciatore.

Tra i maggiori sostenitori dell'Associazione c'è la Chiesa di Scientology che da oltre 30 anni da vita in tutta Italia a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.
Per ulteriori  informazioni
 
]]>
PREVENZIONE SULLE DROGHE Wed, 24 Oct 2018 21:12:24 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/498560.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/498560.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini

L’Associazione “Dico no alla droga” nelle scuole di Valenza e Casale Monferrato.

Martedì 23 e mercoledi 24 ottobre presso l’Istituto d’Istruzione Superiore Benvenuto Cellini di Valenza e l’Istituto Tecnico Industriale A. Sobrero di Casale Monferrato si sono tenute le conferenze “La verità sulla droga”, a circa 600 alunni, delle prime classi. 

Relatore l’esperto in prevenzione Enrico Comi che da anni collabora con diverse associazioni al fine di informare i giovani sugli effetti delle droghe.

I ragazzi hanno potuto seguire ed interagire con il relatore, che ha fatto un’ampia illustrazione degli effetti nocivi delle sostanze stupefacenti.

Proseguono in questo modo nelle scuole gli incontri in cui vengono fornite le informazioni corrette sull’argomento droghe, dando così la possibilità ai giovani di prendere le loro decisioni in modo autonomo.

Il doppio evento è organizzato dai volontari e responsabili dell’area dell’associazione “Dico no alla droga”; organizzazione che opera su tutto il territorio nazionale nell’ambito della prevenzione, con lo scopo di sensibilizzare i giovani sulle conseguenze psicofisiche derivanti dall’uso ed abuso di droga, al fine di favorirne una maggiore consapevolezza e una scelta orientata verso una vita libera da sostanze tossiche. 

Lo scopo è perseguito attraverso convegni, conferenze e fornitura di materiali di prevenzione ad uso di educatori; distribuzione di materiali informativi presso scuole, centri sportivi o altri luoghi di aggregazione giovanile.

In questo contesto la citazione che meglio si adegua è la frase del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard che dice:

L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione”.

Per ulteriori informazioni: segreteriavalenza@diconoalladroga.org

oppure www.noalladroga.org




]]>
DROGA - UN GAZEBO PER LA PREVENZIONE Tue, 16 Oct 2018 15:28:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/497133.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/497133.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini

Sabato 13 ottobre i volontari dell’ Associazione Dico No alla Droga erano presenti in via Rosselli a Novara per offrire gratuitamente materiali informativi riguardanti le droghe comunemente più usate.

Veicolo di prevenzione è l’opuscolo “La verità sulle droghe” che dà ai ragazzi un buon motivo per non iniziare a fare uso di stupefacenti o, in alcuni casi, li esorta a smettere.

Attraverso un linguaggio semplice e diretto l’opuscolo offre un ampia panoramica sulle principali sostanze stupefacenti, sbugiardando le false informazioni che circolano su di esse e sostituendole con nozioni che “svegliano” le coscienze, scoraggiando l’uso di droghe ed invitano ad una sana e consapevole vita libera dalle droghe.

Prodotto dalla Fondazione Internazionale per un Mondo libero dalla droga l’opuscolo è affiancato da una serie di opuscoli che in dettaglio offrono una guida informativa sulle principali droghe attualmente in circolazione, come ad esempio la marijuana, la cocaina,l’ecsasy e molte altre.

Come osserva l’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unica ragione di vivere”.

I volontari di Novara, consapevoli delle profonde implicazioni di questa semplice constatazione, intendono far alzare la guardia a chiunque attraverso l’informazione.

Per informazioni: nodroganovara@yahoo.it

https://www.facebook.com/LaVeritasullaDrogaNovara?ref=hl

]]>
I VOLONTARI DI DICO NO ALLA DROGA A NOVARA Wed, 10 Oct 2018 20:45:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/496040.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/496040.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini

Sabato 13 ottobre i volontari dell’ Associazione Dico No alla Droga saranno presenti in via Rosselli a Novara per offrire gratuitamente una serie di opuscoli informativi riguardanti le droghe comunemente più usate.

Gli opuscoli verranno distribuiti dai volontari al fine di informare sugli effetti dannosi delle droghe sia a livello mentale che fisico, in modo da poter scegliere di non farne uso.

Le droghe comunemente più usate descritte in questi libretti sono: la marijuana,l' alcool, l'ecstasy, la  cocaina, il crack, il  crystal meth e la metanfetamina, gli  inalanti, l' eroina, l' LSD e l'abuso di farmaci venduti dietro prescrizione di ricetta medica. Provvisto di queste informazioni, il lettore può prendere la decisione di vivere una vita libera dalla droga.

L'associazione, che si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard fondatore di Scientology, ritiene importante che i ragazzi ricevano le corrette informazioni sui pericoli delle droghe prima di ricevere la droga stessa da qualche amico disinformato o da qualche spacciatore.

Per ulteriori informazioni

www.drugfreeworld.org


]]>
PEDRON MARATHON 2018 Wed, 26 Sep 2018 17:22:38 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/493311.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/493311.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Anche quest’anno grande affluenza di pubblico all’ultima edizione della gara podistica“Pedron Marathon”, gara competitiva e non, del circuito “Sportdays Valenza Run 2018”, disputata domenica a Valenza. L’evento è stato promosso da Pedron Calzature con UISP �“ sport per tutti, Cartotecnica Piemontese, in collaborazione con l’associazione Dico NO alla droga e il patrocinio del Comune di Valenza.
Come consuetudine la manifestazione aveva come scopo la solidarietà, quello di devolvere il ricavato all’ AVIS di Valenza. Lo sponsor ufficiale
dell’iniziativa Antonio Pedron, ha consegnato l’assegno di 887 euro al Presidente Luciana Mamprin dell’Avis �“ Valenza. I fondi saranno utilizzati per l’acquisto di attrezzature tecniche a favore della comunità valenzana.
Presenti alla partenza anche le altre maggiori associazioni di volontariato Valenzane che hanno fornito il loro prezioso supporto tecnico e logistico: Avis Valenza, Associazione Volontari Operatori Civici e i Volontari Vigili del Fuoco di Valenza.  
In questa occasione i volontari di Dico NON alla Droga  hanno distribuito alcune centinaia di opuscoli dal titolo “La verità sulla droga”, libretti che fa parte di una serie di pubblicazioni  per far conoscere  i danni della droga ed i volontari sono a disposizione proprio come dice il filosofo ed umanitario
L. Ron Hubbard: “non per punire ma per informare e aiutare ogni persona e ogni governo a risolvere il problema”.
 
 
Oppure visitare il sito: www.drugfreeworld.org
 
]]>
VOLONTARI DI “DICO NO ALLA DROGA” ALLA FIERA DEL BUNPAT Tue, 11 Sep 2018 20:42:46 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/491450.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/491450.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
 Domenica 9 settembre a Valenza (AL) è andata in scena l’edizione settembrina del “Bunpat” (buon affare), evento è organizzato dall’associazione L’Oro dal Po al Monferrato con il patrocinio del Comune e la collaborazione della Pro Loco.

Una quaratina circa di commercianti hanno aderito all’iniziativa, ed alltrettante bancarelle di obbisti e di prodotti gastronomici.

Erano presenti con il loro gazebo anche i volontari dell 'Associazione Dico NO alla droga, che operano nell'ambito della prevenzione, con lo scopo di sensibilizzare i giovani sulle conseguenze derivanti dall'uso ed abuso di droga.
In questa occasione sono stati distribuiti centinaia di opuscoli “La Verità sulla marijuana” al fine di favorire una maggiore consapevolezza e una scelta orientata verso una vita libera da queste sostanze.
 L'opuscolo educativo “La verità sulla marijuana”, che fa parte di una serie di 12 opuscoli diversi, spiega quali sono gli effetti di questa sostanza a breve e lungo termine e lo fa usando un linguaggio adatto ai giovani.

“La droga, in sostanza, è un veleno” ha scritto l'umanitario L. Ron Hubbard“ L’effetto che produce, dipende dalla quantità assunta. Infatti, mentre una piccola quantità agisce da stimolante, una quantità maggiore agisce come sedativo e una quantità ancora maggiore agisce esattamente come un veleno e può causare la morte della persona. Qualsiasi droga si comporta così”.

I volontari continueranno a far conoscere questi materiali coscienti del fatto che prima si forniscono ai ragazzi le informazioni corrette, meno probabilità ci sono che cadranno nella trappola.
 
Per ulteriori  informazioni
 
 
 
]]>
Volontari al lavoro Mon, 03 Sep 2018 20:23:31 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/490398.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/490398.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Centinaia gli opuscoli sono stati distribuiti a Galliate dal team del Dico No alla droga" di Novara, nel mese di agosto.

Ogni anno sempre più giovani sperimentano le cosiddette droghe leggere per emulare i compagni, per non sentirsi esclusi dal gruppo oppure per evadere da una realtà forse opprimente.
La fanno pensando che potranno smettere quando vogliono, per poi scoprire drammaticamente che la verità è ben diversa.

L'opuscolo educativo “La verità sulla droga”, che fa parte di una serie di 12 opuscoli diversi, spiega quali sono le droghe più comunemente usate, quali sono i loro effetti a breve e lungo termine e lo fa usando un linguaggio adatto ai giovani.

“La droga, in sostanza, è un veleno” ha scritto l'umanitario L. Ron Hubbard“ L’effetto che produce, dipende dalla quantità assunta. Infatti, mentre una piccola quantità agisce da stimolante, una quantità maggiore agisce come sedativo e una quantità ancora maggiore agisce esattamente come un veleno e può causare la morte della persona. Qualsiasi droga si comporta così”.

I volontari continueranno a distribuire gli opuscoli educativi “La verità sulla droga”, coscienti del fatto che prima si forniscono ai ragazzi le informazioni corrette, meno probabilità ci sono che cadranno nella trappola.
 
Per ricevere gratuitamente questi libretti informativi contatta:
 
Per ulteriori  informazioni
 
 
]]>
EDUCAZIONE E PREVENZIONE SULLA DROGA Wed, 15 Aug 2018 21:09:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488968.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/488968.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Ogni 12 secondi un bambino in età scolare sperimenta droghe illegali per la prima volta, questa è la dura realtà riguardo a quanto sia diffuso l’abuso di droga fra i giovani.

Per combattere questa epidemia, la Chiesa di Scientology promuove la più grande campagna non governativa sulla Terra di sensibilizzazione e prevenzione contro la droga. È stato dimostrato che quando ai giovani vengono fornite le corrette informazioni su cosa sono le droghe e cosa causano, contenute nell’opuscolo “La Verità sulla Droga”, la percentuale di consumo cala.

Comunque c’è ancora molto da fare. Per questa ragione, la Chiesa di Scientology offre le sue pubblicazioni (che non contengono, né favoriscono le credenze di Scientology) ad affini gruppi anti-droga, istituzioni governative, gruppi sociali e scuole. Questi materiali includono La Verità sulla Droga, una serie di 13 opuscoli educativi, che trattano il maggior “assortimento di droghe”. Sono presentati in modo diretto per educare i giovani sulle effettive conseguenze della droga.

Per le scuole ci sono anche una guida per lo studio, dei manuali per l’attività didattica ed un kit per l’insegnante. Questi vengono forniti a insegnanti, forze dell’ordine e gruppi per il miglioramento sociale. Sono strumenti efficaci per educare i giovani e consentire loro di prendere decisioni corrette sulle droghe.
Infine, vi è il documentario di 90 minuti che accompagna e completa la serie di opuscoli La Verità sulla Droga. Ogni capitolo del film offre uno sguardo in profondità su ogni droga, come raccontano coloro che sono sopravvissuti alla dipendenza.

 Anche a Novara le attività continuano e forniamo gratuitamente i libretti educativi a chi ne fa richiesta  a nodroganovara@yahoo.it  -
 
]]>
Strasangiacomo: raccolti 1400 euro per la Croce Rossa di Valenza Mon, 23 Jul 2018 20:39:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/487037.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/487037.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
VALENZA �“ Grande successo per l’ultima edizione della Strasangiacomo
 
La corsa andata in scena lo scorso giovedì 19 luglio, una competizione valida per il circuito “Sportdays Valenza Run” e organizzata da UISP �“ sport per tutti, Cartotecnica Piemontese, in collaborazione con le associazioni Lions Club Valenza Host e Lions Club Valenza Adamas, Dico no alla Droga Italia e il patrocinio del Comune di Valenza, con il supporto dell’Avis �“ Valenza, Associazione Volontari Operatori Civici, Croce Rossa Italiana Valenza, Volontari Vigili del Fuoco e Fiat Club 500.
 
Oltre 600 persone si sono iscritte a questo bellissimo evento, in crescita d’interesse rispetto agli scorsi anni. Tra le agoniste ha vinto Corradi Carola (Brancaleone Asti), seconda Dondero Silvia(Maratoneti Genovesi), terza Amerio Martina (Bio Correndo Avis). Tra gli uomini si è impostoMamadou Abdo Yally (Bio Correndo Avis), piazza d’onore Cane Davide (Sai Frecce Bianche), terzo Cucco Gianfranco (Sange Running).

Oltre a questa bellissima manifestazione, i volontari di DICO NO ALLA DROGA sono impegnati in diverse attività preventive per contribuire a creare una società libera dalla droga ispirandosi alle scoperte del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard che ha scritto: "Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l'unica ragione per vivere".
Per ulteriori informazioni  visita il sito: http://www.drugfreeworld.org/


]]>
LE TOVAGLIETTE DELLA SOLIDARIETA’ Wed, 11 Jul 2018 17:33:10 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/485905.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/485905.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Le tovagliette che verranno utilizzate nella terza edizione della “Festa Avisina”, in programma dal 6 luglio, e per tutto il weekend e poi dal 13 al 15 luglio avranno il marchio Avis.
 
I nuovi rettangoli di carta dove mettere piatti, posate e bicchieri, sono stati presentati martedì 3 luglio presso il Caffè Sesto Senso di Valenza durante una serata a cui ha partecipato il Presidente dell’Avis, Luciana Mamprin, insieme ad alcuni responsabili e volontari Avis, gli incaricati dell’associazione Dico no alla Droga, con i quali è nata una collaborazione reciproca che ormai dura da cinque anni, e il titolare dello Studio Click Graphic che ha realizzato la grafica della tovaglietta, prodotte in cinquemila copie.
 
La festa Avisina di Valenza sarà caratterizzata da giornate intense all’insegna del divertimento e della musica. In più, domenica 8 luglio, si potrà apprezzare anche il “Pranzo dell’Amicizia”, dove tutti sono invitati a partecipare con spirito di gruppo e fratellanza, presso l’Autostazione Leon D’oro in Viale Padova 2 a Valenza.
 
I volontari dell’ associazione DICO NO ALLA DROGA, lavorano costantemente in sinergia con le altre associazioni della città al fine di dare un supporto significativo alla comunità.
 
La citazione dell’umanitario L. Ron Hubbard: Un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri” descrive in poche parole tutte quelle persone che si dedicano ad aiutare il prossimo.
]]>
Volontari Dico NO alla Droga alla Stra Mazzucchetto Wed, 04 Jul 2018 20:40:00 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/485254.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/485254.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Giovedì 28 giugno si è svolta a Valenza la prima gara podistica, non competitiva, “ STRA MAZZUCCHETTO” con il patrocinio del Comune di Valenza.
 
Presenti alla partenza, oltre ai volontari dell’associazione Dico NO alla Droga, le maggiori associazioni di volontariato valenzane che hanno fornito il loro prezioso supporto tecnico e logistico.
 
I volonatri di Dico NO alla Droga Valenza sono stati premiati come gruppo più numeroso con 84 persone iscritte ed in questa occasione hanno distribuito alcune centinaia di opuscoli dal titolo “La verità sulla droga”, libretto che fa parte di una serie di pubblicazioni  per far conoscere  i danni della droga e sono a disposizione proprio come dice il filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard: “non per punire ma per informare e aiutare ogni persona e ogni governo a risolvere il problema”.
 
I volontari di Dico No alla Droga sono sempre a disposizione per aiutare altre associazioni del territorio e per fare prevenzione con lo scopo di sensibilizzare i giovani fornendo loro informazioni semplici con cui possono concretamente confrontarsi ed essere in grado di comprendere veramente quali sono gli effetti devastanti creati dalle sostanze stupefacenti.
 
Per ulteriori informazioni si può visitare il sito: www.drugfreeworld.org
 
]]>
FACCIAMO CONOSCERE LA VERITA’ SULLA MARIJUANA A NOVARA Mon, 26 Mar 2018 15:19:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/474470.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/474470.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Sabato 24 marzo i volontari del gruppo DICO NO ALLA DROGA di Novara hanno distribuito alcune centinaia  degli opuscoli “ la verità sulla marijuana”  nella zona del viale Giulio Cesare e nel quartiere di Sant’ Agabio.
 
In questo modo è stato possibile far conoscere i libretti  educativi su questa sostanza raggiungendo sia i giovani che gli adulti.
 
Il tipo di opuscolo distribuito dà una completa panoramica della marijuana, come agisce e cosa crea a livello fisico e mentale, senza perdersi in prediche inutili, fornisce semplicemente i fatti così come sono. 
 
Questa è una tra le varie attività che il gruppo novarese sta portando avanti per  il 2018 al fine di  fornire informazioni anche su altri tipi di sostanze stupefacenti a tutta la città oltre alle cittadine e paesi della provincia,  condividendo l’osservazione dell’umanitario L.Ron Hubbard che dice:  " Le persone che prendono droga, non sempre riescono a percepire il mondo reale di fronte a loro. Sono "assenti". Queste persone possono essere molto pericolose per te, su un'autostrada, durante un incontro casuale o in casa. Alcuni pensano, a torto, di "stare meglio", o di " agire meglio" oppure di "essere felici solo" quando assumono droga. Questa è solo un'altra illusione. Prima o poi la droga li distruggerà fisicamente."
 
Per informazioni o chiedere materiali informativo:
 
 
]]>
EDUCAZIONE E PREVENZIONE SULLA DROGA Wed, 07 Mar 2018 18:53:54 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/472265.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/472265.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Ogni 12 secondi un bambino in età scolare sperimenta droghe illegali per la prima volta, questa è la dura realtà riguardo a quanto sia diffuso l’abuso di droga fra i giovani.
Per combattere questa epidemia, la Chiesa di Scientology promuove la più grande campagna non governativa di sensibilizzazione e prevenzione contro la droga.
È stato dimostrato che quando ai giovani vengono fornite le corrette informazioni su cosa sono le droghe e cosa causano, contenute nell’opuscolo “La Verità sulla Droga”, la percentuale di consumo cala.
Comunque c’è ancora molto da fare. Per questa ragione, anche questa settimana i volontari novaresi  del gruppo Dico NO alla  Droga hanno distribuito gratuitamente questi libretti educativi in città.
Per chi ne fa richiesta i volontari possono fornire anche in kit con una serie di 13 opuscoli che elencano le droghe maggiormante usate, che trattano il maggior “assortimento di droghe”. Sono presentati in modo diretto per educare i giovani sulle effettive conseguenze della droga.
Per le scuole ci sono anche kit per gli insegnanti con una guida per lo studio, dei manuali per l’attività didattica ed opuscoli vari. Questi vengono forniti non solo agli insegnanti ma anche alle forze dell’ordine ed a gruppi per il miglioramento sociale. Sono strumenti efficaci per educare i giovani e consentire loro di prendere decisioni corrette sulle droghe.
Infine, vi è il documentario di 90 minuti che accompagna e completa la serie di opuscoli La Verità sulla Droga. Ogni capitolo del film offre uno sguardo in profondità su ogni droga, come raccontano coloro che sono sopravvissuti alla dipendenza.
A Novara le attività continueranno per tutto il 2018 e presto verranno fornite informazioni sul calendario di attività previste per i prossimi mesi.
Per informazioni:  nodroganovara@yahoo.it   
 
]]>
OPUSCOLI LA VERITA’ SULLA MA RIJUANA DISTRIBUITI A NOVARA Thu, 08 Feb 2018 13:10:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/469287.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/469287.html Vicki Franceschini Vicki Franceschini
Questa settimana i volontari del gruppo DICO NO ALLA DROGA di Novara stanno distribuendo gli opuscoli “ la verità sulla marijuana”  in vari punti della città e della periferia.
 
In questo modo la distribuzione dei libretti  educativi su questa sostanza raggiunge sia i giovani che gli adulti in vari punti di Novara e zone limitrofe.
 
Il tipo di opuscolo distribuito dà una completa panoramica della marijuana, come agisce e cosa crea a livello fisico e mentale.
Senza perdersi in prediche, fornisce semplicemente i fatti così come sono. 
 
Le attività del gruppo novarese continueranno per tutto il 2018 al fine di  fornire informazioni anche su altri tipi di sostanze stupefacenti a tutta la città oltre alle cittadine e paesi della provincia,  condividendo l’osservazione dell’umanitario L.Ron Hubbard che dice:  " Le persone che prendono droga, non sempre riescono a percepire il mondo reale di fronte a loro. Sono "assenti". Queste persone possono essere molto pericolose per te, su un'autostrada, durante un incontro casuale o in casa. Alcuni pensano, a torto, di "stare meglio", o di " agire meglio" oppure di "essere felici solo" quando assumono droga. Questa è solo un'altra illusione. Prima o poi la droga li distruggerà fisicamente."
 
Per informazioni o chiedere materiali informativo:
 
 
]]>