Comunicati.net - Comunicati pubblicati - busa&associati Comunicati.net - Comunicati pubblicati - busa&associati Fri, 27 Nov 2020 12:52:02 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/17779/1 Array, il nuovo rivestimento in Pietra di Vicenza di Grassi Pietre Thu, 19 Nov 2020 17:42:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/673153.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/673153.html busa&associati busa&associati É un quadro naturale il nuovo e ammaliante rivestimento realizzato in Pietra di Vicenza da Grassi Pietre (proveniente dalle cave dell’azienda) dall’effetto scenografico.

Il rivestimento Array (design Debiasi Sandri) è composto da una parete in Pietra di Vicenza Grigio Argento con finitura rullata parzialmente celato da una sorta di tessitura architettonica formata da una struttura in metallo sulla quale poggiano molteplici lastre di diverse dimensioni, finiture e colori, sempre di Pietra di Vicenza.

Le lastre sono posizionate a distanze diverse per ottenere un effetto di profondità e leggerezza accentuato da uno studiato gioco di pieni e di vuoti.

L’effetto d’insieme è sorprendente e crea una sorta di materioteca della pietra naturale che mostra le potenzialità, le caratteristiche e la bellezza di un materiale affascinante, millenario ma di stupefacente contemporaneità.

La possibilità di retro-illuminare lo sfondo con luci Led calde e radenti accentua l’effetto 3D della parete e valorizza le curiose inclusioni fossili tipiche di questa pietra. Un dinamismo e un vibrante susseguirsi di tonalità e trame riassunte nelle diverse declinazioni della Pietra di Vicenza: Bianco Avorio, Giallo Dorato, Grigio Alpi, Grigio Argento, Pietra del Mare.

www.grassipietre.it

]]>
Sfumature Corallo per Calix XL Thu, 19 Nov 2020 14:37:59 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/673140.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/673140.html busa&associati busa&associati Seducente e ispirante, la versione in color corallo di Calix XL di Novello (design Studio Plazzogna) esalta la pulizia formale e i dettagli strutturali della collezione bagno, in un design d’insieme impreziosito da un’audace ma allo stesso tempo armonica geometria cromatica.

Un colore vivido e insieme romantico, femminile e rilassante, in grado di ammorbidire le particolari linee affusolate e di addolcire l’intero ambiente bagno, donandogli un tocco di lieve raffinatezza.

Con una figura esile e sinuosa disegnata da un elegante gioco di volumi che unisce essenzialità e cura del dettaglio, il sistema arredo bagno Calix XL si presta ad un’ampia molteplicità di configurazioni arricchita da una vasta scelta di finiture e laccature.

In questa proposta, dalle basi laccate rosa corallo si delineano le ante a gola tipiche della collezione che include il piano lavabo integrato in Teknorit rosa corallo spessore 6 cm, una colonna a giorno laccata pesca opaco, una colonna con anta laccata fango opaco, uno specchio Premium con retroilluminazione a led e il vassoio contenitore in laccato rosa corallo.

www.novello.it
]]>
Profonde Atmosfere: carte da parati di Instabilelab studiate per ampliare e dare profondità anche ai piccoli ambienti Thu, 12 Nov 2020 17:26:24 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/672030.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/672030.html busa&associati busa&associati  

www.instabilelab.it

Soluzioni originali e di grande impatto scenico, le carte da parati ad effetto Tromp l’oeil ampliano la percezione degli spazi dei piccoli ambienti oppure diventano protagoniste immergendo l’utente in luoghi suggestivi.

Come nella pittura, queste grafiche creano un’illusione tridimensionale dando l’idea che lo spazio sia più ampio e profondo e donando maggior respiro alla stanza.

Applicate solitamente su un’unica parete, sono perfette dietro a un divano per dilatare salotti, alla fine di un corridoio per allungarlo, nella camera da letto e persino in piccoli locali bagno.

Instabilelab ne propone diverse e molte giocate su una studiata scala di grigi per una sobria eleganza che ben si inserisce in ogni tipo di arredo: attraenti scalinate, profondi colonnati, tunnel avveniristici, prospettive architettoniche.

Queste grafiche sono stampabili su tutti i tipi di supporti di Instabilelab (Viniliche, Fibra di vetro e Acustica) e sono proposte anche in Doorpaper: la collezione di grafiche pensata per rivestire e creare porte originali o addirittura per rimodernare porte obsolete.


]]>
In ufficio in sicurezza con i nuovi DV300-Screens di DVO Wed, 11 Nov 2020 17:30:35 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/671778.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/671778.html busa&associati busa&associati Con uno sguardo da sempre rivolto alla sicurezza nei luoghi di lavoro e con un’attenzione focalizzata sulle attuali necessità di protezione dello spazio personale, DVO amplia ulteriormente la collezione DV300-Screens, comprensiva di barriere protettive destinate a tutti coloro che operano a contatto con il pubblico o in postazioni multiple.

 

Con DV300-Screens, DVO (www.dvo.it) mette a disposizione schermi protettivi in plexiglass trasparente, oltre ai pannelli divisori a pavimento, divisori da tavolo, pannelli integrati in melaminico o laminato – versione lavagna - fissi o su ruote.

 

Diverse forme, dimensioni e colori rendono gli elementi della collezione perfettamente adattabili ai più svariati bisogni, ambienti e gusti. Modulabili secondo diverse geometrie, assolvono inoltre il compito di ridisegnare le disposizioni e gli spazi di lavoro.

 

Facilmente pulibili, sono integrabili a postazioni già esistenti oppure dotati di sistemi autoportanti che, nel caso dei pannelli a pavimento, includono supporti fissi oppure mobili su ruote.

Molto interessanti sono le versioni “lavagna” dei pannelli a pavimento in laminato per funzionali pareti che oltre a “divisorie” divengono anche “zone appunti”.

 

DV300-Screens, nei materiali melaminico e plexiglass, sono riciclabili al 100%.

 

]]>
Gorgona by Grassi Pietre Thu, 05 Nov 2020 17:00:38 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/670638.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/670638.html busa&associati busa&associati Design Debiasi Sandri

Suggestiva, scultorea ma sorprendentemente leggera, funzionale. Gorgona, il cui nome deriva dalla più piccola isola dell’Arcipelago Toscano, è la nuova affascinante cucina a isola in pietra e marmo di Grassi Pietre.

Gorgona si distingue per il rigore formale di ogni elemento e per il sapiente accostamento di materiali puri e naturalmente decorativi: top e rivestimento in Arabescato Corchia e ante in pietra alleggerita in Pietra di Vicenza nella sua declinazione Grigio Alpi. La lavorazione dei materiali e le loro finiture costituiscono il valore aggiunto di questa cucina dove l’apparente semplicità formale è esaltata dall’estrema cura del dettaglio.

Conviviale e caldo per eccellenza, l’ampio monoblocco di Gorgona offre una grande superficie di lavoro che può essere attrezzata a piacere inserendo lavello, fuochi ed elettrodomestici, mentre lo spazio sottostante è adibito a dispensa a scomparsa.

Gorgona è una soluzione dal design versatile e customizzabile al massimo in funzione delle misure dell’ambiente e delle finiture del resto della casa, per formare così una perfetta liason tra cucina e living che diventano un raffinato tutt’uno.

Gorgona fa parte di una nuova ampia collezione di elementi per la casa: bagno, living, pavimenti e rivestimenti firmati dallo studio Debiasi Sandri dove l’elemento protagonista è la Pietra di Vicenza di Grassi Pietre che con queste nuove linee amplia ulteriormente la sua offerta di prodotto e servizio.

www.grassipietre.it

]]>
Dividere con materia e luce: la parete divisoria modulare in marmo Iride (Design Raffaello Galiotto) di Lithos Design Tue, 27 Oct 2020 18:09:59 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/668489.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/668489.html busa&associati busa&associati Colpisce al primo sguardo la sinuosa leggerezza di Iride, la parete divisoria in marmo della Collezione Diaframmi di Lithos Design: un'intrigante quinta modulare, incorniciata da un frame metallico, studiata per la suddivisione decorativa degli spazi. 

La materia, lavorata in membrane tridimensionali dall'ordito traforato di una profondità massima di soli 8 cm, elude il limite del suo stesso peso specifico e permette di far filtrare una luce morbida e sobria, regalando all'ambiente un'atmosfera armonica e delicata.

Frutto di un attento progetto di design industriale e ottenuta attraverso l’utilizzo della più avanzata tecnologia a controllo numerico, senza alcun apporto manuale e con uno scarto di materiale sempre tendente allo zero, Iride si presenta nella naturale nobile bellezza dei marmi verde imperiale, carrara ghiaccio oppure bardiglio nuvolato. 

Studiata per dividere gli spazi e ideale per creare anticamere di ambienti, con Iride è possibile realizzare diverse soluzioni in verticale, in orizzontale oppure progetti più articolati con diverse angolarità.

Grazie al frame metallico affusolato la stabilità della parete risulta perfetta e facile da assemblare.

Lithos Design, da sempre, dialoga e collabora con la natura più intima del marmo. La conoscenza e il profondo rispetto per la materia, l’inesauribile desiderio di ricerca e l’approccio industriale da sempre innovativo, permettono all’azienda di far emergere le peculiarità, a volte nascoste, del marmo offrendo prodotti esclusivi, contemporanei e di evidente charm. Un’autentica celebrazione del materiale lapideo che si realizza anche operando con processi produttivi sostenibili e con spreco di materiale vicino allo zero. Lithos Design porta il suo Made in Italy e la propria cultura del marmo nel mondo grazie alla cooperazione con i più brillanti studi di architettura e di interior design internazionali e la realizzazione di prestigiosi progetti.

www.lithosdesign.com

]]>
Dividere con materia e luce: la parete divisoria modulare in marmo Iride (Design Raffaello Galiotto) di Lithos Design Tue, 27 Oct 2020 18:09:37 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/668488.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/668488.html busa&associati busa&associati Colpisce al primo sguardo la sinuosa leggerezza di Iride, la parete divisoria in marmo della Collezione Diaframmi di Lithos Design: un'intrigante quinta modulare, incorniciata da un frame metallico, studiata per la suddivisione decorativa degli spazi. 

La materia, lavorata in membrane tridimensionali dall'ordito traforato di una profondità massima di soli 8 cm, elude il limite del suo stesso peso specifico e permette di far filtrare una luce morbida e sobria, regalando all'ambiente un'atmosfera armonica e delicata.

Frutto di un attento progetto di design industriale e ottenuta attraverso l’utilizzo della più avanzata tecnologia a controllo numerico, senza alcun apporto manuale e con uno scarto di materiale sempre tendente allo zero, Iride si presenta nella naturale nobile bellezza dei marmi verde imperiale, carrara ghiaccio oppure bardiglio nuvolato. 

Studiata per dividere gli spazi e ideale per creare anticamere di ambienti, con Iride è possibile realizzare diverse soluzioni in verticale, in orizzontale oppure progetti più articolati con diverse angolarità.

Grazie al frame metallico affusolato la stabilità della parete risulta perfetta e facile da assemblare.

Lithos Design, da sempre, dialoga e collabora con la natura più intima del marmo. La conoscenza e il profondo rispetto per la materia, l’inesauribile desiderio di ricerca e l’approccio industriale da sempre innovativo, permettono all’azienda di far emergere le peculiarità, a volte nascoste, del marmo offrendo prodotti esclusivi, contemporanei e di evidente charm. Un’autentica celebrazione del materiale lapideo che si realizza anche operando con processi produttivi sostenibili e con spreco di materiale vicino allo zero. Lithos Design porta il suo Made in Italy e la propria cultura del marmo nel mondo grazie alla cooperazione con i più brillanti studi di architettura e di interior design internazionali e la realizzazione di prestigiosi progetti.

www.lithosdesign.com

]]>
Line 2020 di Zampieri: il ruolo della luce nel nuovo concept cucina+living Tue, 20 Oct 2020 17:09:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/667239.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/667239.html busa&associati busa&associati Cucina e living, due protagonisti della casa sempre più spesso integrati e coniugati nel continuum stilistico tipico dell'open space, trovano nel sapiente uso della luce la possibilità di vedersi ancor più armonizzati ma allo stesso tempo esclusivi e distinti nelle loro caratteristiche più peculiari.

 

Un'unione ormai di tendenza nelle case moderne, dove la cucina diviene un vero e proprio spazio living all’interno del quale ricevere gli ospiti o trascorrere il tempo in famiglia, si fa ancor più consolidata al ritmo di giochi di luce pensati per conferire decisa personalità ad entrambi gli ambienti, come nel sistema coordinato cucina e living Line 2020 di Zampieri (design Stefano Cavazzana).

 

Una cucina con ampie zone dispensa, mensole e vetrine che richiamano il soggiorno, in un total look che abbraccia due spazi del vivere in uno. È proprio qui che si schiude il valore aggiunto del fondamentale ruolo dell'illuminazione.

 

Oltre a definire geometricamente le caratteristiche linee, donare profondità ai volumi, illuminare puntualmente specifiche aree, enfatizzare i dettagli e lo stile d'arredo, in Line 2020 la luce risponde alla funzionale necessità di illuminare in maniera diretta i piani di lavoro in cucina, facilitando quei compiti che richiedono precisione e riducendo di conseguenza il rischio di incidenti. D’altro canto è in grado di ricreare, nella zona living, atmosfere accoglienti e rilassanti, delle quali godere comodamente dal divano.

 

L’illuminazione ben studiata diviene così avvolgente trait d’union e al contempo differenziazione funzionale tra cucina e living, in una progettazione mirata che fa dell'elemento luminoso la chiave per vivere a pieno l'esperienza all'interno del binomio d'arredo che rappresenta il cuore della casa, fulcro della convivialità e della vita domestica quotidiana.

 

www.zampiericucine.it

]]>
Mantra by Ronda Design Thu, 08 Oct 2020 17:41:43 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/665257.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/665257.html busa&associati busa&associati Design: Gino Carollo

Design innovativo, ispirazione tradizionale

Mantra, l’ampia collezione di poltroncine, poltrone (con e senza poggiatesta), pouf e sgabelli è sintesi di personalità e comfort, dove un’estetica d’avanguardia si unisce ai tradizionali principi ispiratori per la costruzione di una sedia e a lavorazioni di alta artigianalità.

Le sedute imbottite poggiano su una struttura in metallo verniciato (nelle finiture bianco, nero, grafite, titanio, rame opaco, ottone opaco, bronzo, peltro e rame brunito), materiale dal carattere freddo e solido, che si confronta armoniosamente con la delicata morbidezza degli imbottiti e con le accurate scelte tessili e cromatiche.

Sofisticato relax

La collezione, proposta in pelle, ecopelle o velluto, è presentata nell’intrigante e originale lavorazione a triangoli, che traccia curati dettagli decorativi nell’imbottitura.

I colori dei tessuti, a scelta dal campionario, impreziosiscono un effetto finale carico di seducente ed esclusivo design.

L’ampia estensione di gamma, l’offerta di diverse finiture e colori rendono Mantra particolarmente adatta ad un utilizzo contract.

 

www.rondadesign.it

]]>
Novello presenta Quari Living Fri, 25 Sep 2020 14:29:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/663179.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/663179.html busa&associati busa&associati Novello debutta nel living

Nuovi percorsi di arredo per Novello che, facendo tesoro della sua profonda esperienza manufatturiera e il suo know-how dei materiali, presenta per la prima volta un’inedita e affascinante linea di madie e librerie per il living: Quari Living (design Stefano Cavazzana).

Pur restando un’azienda specializzata nell’arredo bagno” dichiara Monica Novello “la nostra strategia aziendale supportata dall’expertise di più di 60 anni di produzione di arredi prevede ambiti di diversificazione. L’opportunità in questo caso ci è stata data dalla vasta collezione per il bagno Quari, un omaggio alla nostra Venezia, la cui complessità progettuale si presta anche ad una convinta proposta per il living”.

Madie e librerie che si distinguono per la ricercata eleganza

Disegnata da Stefano Cavazzana, Quari Living presenta madie e librerie a giorno contraddistinte da rigore formale, cura del particolare, esaltazione dei materiali e lavorazioni che reinterpretano in chiave contemporanea il tesoro della tradizione e dell’eccellenza veneziana.

La vocazione sartoriale dell’azienda e il concept modulare di Quari Living permettono una forte possibilità di personalizzazione sia in ambito di misure sia di scelte materiche. 

Libertà compositiva

Le madie sono proposte con due tipologie di anta: una liscia con profilo in alluminio in due colori (titanio e nero opaco) e una a telaio ottenuta abbinando a un profilo in alluminio di 28 mm di spessore un pannello di 4 mm.

Cornici metalliche e boiserie per le librerie a giorno che giocano su contrasti materici e su diverse profondità per un effetto 3D.

 

www.novello.it

]]>
Tetide - La nuova collezione dedicata al bagno in Pietra di Vicenza di Grassi Pietre Thu, 24 Sep 2020 16:58:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/662992.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/662992.html busa&associati busa&associati Estetica pulita e volumi puri, capaci di evocare intense suggestioni.

Tetide (design Debiasi Sandri), il cui nome deriva da un oceano primordiale, è la nuova collezione di elementi per il bagno in Pietra di Vicenza, estratta e lavorata da Grassi Pietre, composta da lavabi e vasca circolare caratterizzati da sezioni organiche concave e geometricamente controllate.

Il bacino interno di lavabo e vasca si schiude assottigliandosi gradualmente verso l’alto fino a presentare un bordo superiore estremamente sottile ed esteticamente leggero grazie alle peculiarità della Pietra di Vicenza e alla sua grande lavorabilità.

In Tetide le raffinate forme incontrano la matericità per un effetto contemporaneo e allo stesso tempo ancestrale: bellissima la Pietra di Vicenza, disponibile in differenti nuance, nella cui texture sono visibili i suggestivi fossili degli abitanti di un oceano formatosi milioni di anni fa.

Un’elaborata semplicità che nasconde dettagli tecnico-costruttivi importanti: la vasca circolare, ad esempio, (diametro cm 150) è ottenuta da un unico blocco in pietra scavato con macchine a controllo numerico e successivamente rifinita completamente a mano. I lavabi sono proposti in appoggio, su colonna o nella versione free-standing. 

Tetide fa parte di una nuova ampia collezione di elementi per bagno, living, pavimenti e rivestimenti firmati dallo studio Debiasi Sandri dove l’elemento protagonista è la Pietra di Vicenza di Grassi Pietre che con queste nuove linee amplia ulteriormente la sua offerta di prodotto e servizio.

www.grassipietre.it

]]>
Wink, la fioriera furba per l’indoor Thu, 10 Sep 2020 14:33:43 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/659918.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/659918.html busa&associati busa&associati Gardening & Home Decor

Piante e fiori donano un tocco in più all’ambiente, lo rendono fresco, più gradevole e accogliente e la scelta di appropriate fioriere di design esalta l’effetto scenografico dell’ambiente.

Wink (Design Studio 28) è la nuova attraente collezione di fioriere per l’indoor di Ronda Design, proposta in metallo verniciato - in undici diverse opzioni - e disponibile nelle versioni quadrata o arrotondata.

Le fioriere furbe che fanno la differenza

L’impostazione modulare di Wink permette di utilizzarla sia singolarmente che in composizione grazie anche alla sua facilità nella movimentazione.

Lineare e dall’impatto estetico flessuoso, l’elegante Wink sta bene in ogni tipo di living e può essere scelta sia nella variante da terra con ruote a scomparsa sia rialzata su uno slanciato telaio caratterizzato da un profilo in metallo squadrato.

Le diverse finiture del metallo disponibili sono in linea con tutto l’ampio catalogo arredo dell’azienda e offrono l’interessante opportunità di coordinarle con i diversi elementi e complementi d’arredo della casa di Ronda Design.

 

www.rondadesign.it

]]>
Lapis_sedute e coffee table per outdoor e indoor in sintonia con la natura Wed, 05 Aug 2020 18:11:09 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/654054.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/654054.html busa&associati busa&associati Il marmo diventa sasso in un gioco di proporzioni stranianti.

Ispirato alle forme della natura, Lapis è un sistema di sedute e coffee table, realizzato in marmo Statuario alleggerito di SA.GE.VAN. Marmi che rievoca fedelmente le forme naturali dei sassi.

 

Essenziale e funzionale, Lapis è ideale per gli spazi outdoor, la collezione infatti permette di disegnare oasi di privacy o di convivialità di grande personalità fondendosi con il paesaggio.  Si presta comunque perfettamente anche ad arredare ambienti indoor, sia home che contract.

 

Lavorati dai professionisti locali del marmo, le sedute e i tavolini sono studiati in diverse forme e in 4 differenti misure e sono disponibili anche nella versione con ruote per facilitarne lo spostamento in caso di necessità.

 

Design Natascia Bascherini

www.sagevanmarmi.com

]]>
La collezione per il bagno di Novello che ricorda il gioco del tangram Tue, 04 Aug 2020 17:23:13 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/653897.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/653897.html busa&associati busa&associati Libertà compositiva

Ricorda il gioco del tangram la collezione Libera+ per il bagno, un ampio, poliedrico e multiforme concept formato da diversi elementi componibili e integrabili a piacere.

È la collezione Libera+, recente rivisitazione di Libera 3D, che trova la sua forza espressiva nell’adattabilità/ecletticità/flessibilità di composizioni giocate su linee semplici ed essenziali e sul contrasto di pieni e di vuoti.  Spessori sottili racchiudono con eleganza e garbo i moduli contenitori, sottolineati dalla flessuosa cornice perimetrale con bordo a 45°. Ai contenitori si aggiungono le colonne di diverse dimensioni che si interfacciano anche con strutture a giorno realizzate con tubo metallico di piccola sezione, laccate nei colori di gamma, particolarmente decorative e adatte a sfruttare tutti gli spazi.

 

Nuove proposte per lavabi e specchi

Per Libera+ Novello ha ideato due nuovi lavabi, che si adattano perfettamente alla varietà delle dimensioni compositive del programma. Il primo, in finitura in cemento nelle varie tonalità a catalogo, si presenta rotondeggiante grazie a una semisfera che poggia direttamente su un contenitore cavo offrendo un effetto scenografico accattivante. Il secondo, invece, ben si presta agli ambienti più ristretti per il suo bacino in Teknorit con bordo rialzato a lato e un vano utile per riporre oggetti e prodotti da bagno.

Fra gli specchi, spicca la nuova gamma Tetris: si distingue per il taglio laterale inclinato a 45° che consente, proprio come nell’omonimo gioco, configurazioni diverse e personalizzate. Agevoli e salvaspazio anche i contenitori con superficie riflettente che celano comodi vani.

 

Materiali e finiture

Libera+ è una raffinata collezione basata sul design e la continua ricerca e sperimentazione di materiali, lavorazioni e cura dei dettagli. I contenitori sono proposti in un’ampia gamma cromatica di laccati lucidi o opachi, oppure realizzati in HPL in 8 varianti, 5 nobilitati, 4 cementi e nuove finiture metalliche in ottone, titanio e acciaio.

Tutti materiali e finiture liberamente componibili secondo gusti ed esigenze. 

 

Design: Gian Vittorio Plazzogna

www.novello.it

]]>
Percorsi estetico-sensoriali nel nuovo showroom di Grassi Pietre Wed, 29 Jul 2020 17:26:13 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/653063.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/653063.html busa&associati busa&associati  

Frutto di un lungo e minuzioso progetto curato dai designer Daniel Debiasi e Federico Sandri in collaborazione con l’architetto Francesco Grassi, il concept progettuale del nuovo showroom di Grassi Pietre mira a esprimere le peculiarità dell’azienda attraverso uno spazio immersivo all’interno del quale si snodano diversi percorsi alla scoperta della Pietra di Vicenza, dei marmi e dell’ultracentenario saper fare dell’azienda.

Lo showroom vuol mettere in luce tutte le qualità della Pietra di Vicenza, estratta nelle diverse cave Grassi Pietre sparse nella Riviera Berica, fornendo al professionista il vocabolario delle diverse possibilità di lavorazione della stessa in superficie o per la realizzazione di manufatti. La Pietra di Vicenza è, inoltre, presentata in abbinamento a diversi altri materiali dedicati all’interior design come il massello di Frassino, il marmo Arabescato Corchia e il metallo. 

L’area di 300 m2, adiacente alla storica sede degli uffici datata 1930, è suddivisa in tre volumi architettonici assoluti e rialzati inseriti in un grande spazio aperto neutro. Vi si accede attraverso una porta scorrevole realizzata in tavole di abete rigate recuperate dai banchi di lavoro delle frese per il taglio della pietra. L’imponente porta si fa evocativo diaframma tra i due perni dell’azienda, l’area uffici e quella produttiva, per poi aprirsi su una vera e propria vetrina nel mondo della Pietra di Vicenza e degli altri marmi lavorati da Grassi Pietre. 

Parte integrante dello showroom, inoltre, la realizzazione della nuova area outdoor. Una pavimentazione di circa 4000 m2 di piazzali per il parcheggio e la logistica all’interno dei quali spicca un’ampia aiuola verde rialzata, la cornice di una suggestiva camminata tra prestigiose opere realizzate da Grassi Pietre in collaborazione con grandi architetti di fama mondiale. Fra esse la “Casa-Patio” dell’architetto portoghese Manuel Aires Mateus (2014) e la Piramide “New Karnak” dell’architetto italiano Cino Zucchi (2015).

Concepita come luogo di benvenuto, l’area esterna comprende anche una stilosa e funzionante cucina outdoor in Pietra di Vicenza, si tratta di Fuoco&Fiamme firmata da Aldo Peressa.

www.grassipietre.it 

 

]]>
Opus, Allegro di Lithos Design Wed, 29 Jul 2020 10:06:43 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652928.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652928.html busa&associati busa&associati Brillante esplosione cromatica, sintonia di colori, forme e movimento racchiusi in un’estetica d’insieme di immediata empatia per realizzare ambienti dallo stile vivace e raffinato al tempo stesso. 

 

Dalla fortunata collezione Opus (33 marmi, 6 modelli, 14 palette di colori, scarti di materiale tendenti allo zero) emerge la prorompente dinamicità del pavimento e rivestimento Allegro, espressione contemporanea di industrial design litico applicato all’arte dell’intarsio antico.

 

Giallo, celeste, rosso, bianco, verde e nero, in un sinuoso ritmo di triangoli: un approccio pittorico dell’azienda che alla minuziosa conoscenza di colori, sfumature, venature del marmo e al loro mixaggio unisce la continua attenzione a una lavorazione con uno scarto di materiale vicino allo zero.

 

 

Allegro, e tutti gli altri modelli della collezione Opus, sono forniti sotto forma di ensemble pronto all’uso: il modulo 60 cm X 60 cm è facilmente posabile su superfici orizzontali e verticali e la modularità è praticamente impercettibile. 

 

Design Raffaello Galiotto

www.lithosdesign.com 

]]>
Lithos Design dialoga con la natura Tue, 28 Jul 2020 09:32:13 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652699.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652699.html busa&associati busa&associati Dall’unione di ricercati marmi, metalli di origine naturale e alta capacità tecnica prende vita Dissonanze, la nuova collezione di rivestimenti dalle qualità materiche sorprendenti che dimostra, ancora una volta, le infinite possibilità espressive del marmo.

 

In perfetto equilibrio tra ricerca formale e innovazione, Dissonanze è una collezione aperta, una sorta di officina creativa dentro all’industria Lithos Design. L’azienda infatti, forte del suo DNA sperimentale, inserirà in questa collezione differenti modelli di rivestimenti in marmo basati su combinazioni materiche dove l’elemento lapideo sarà sempre abbinato ad altri materiali.

 

Firmato da Raffaello Galiotto, il primo modello della collezione Dissonanze prende il nome Luxury e presenta un ritmo decorativo contraddistinto da precise incisioni rifinite in oro, rame oppure bronzo, di diversi diametri, che creano un ordito grafico plasmato nel marmo. Un prodotto di design industriale unico dall’effetto estetico sofisticato e contemporaneo, potenziato dalla scelta di un’ammaliante texture che permette diverse possibilità compositive e che è rafforzata sia dalla oculata scelta delle nuance dei marmi, sia dall’incidenza della luce (non casuale) sulla materia.

 

Lithos Design, da sempre, dialoga e collabora con la natura più intima del marmo. La conoscenza e il profondo rispetto per la materia, l’inesauribile desiderio di ricerca e l’approccio industriale da sempre innovativo, permettono all’azienda di far emergere le peculiarità, a volte nascoste, del marmo offrendo prodotti esclusivi, contemporanei e di evidente charm. Un’autentica celebrazione del materiale lapideo che si realizza anche operando con processi produttivi sostenibili e con spreco di materiale vicino allo zero. Lithos Design porta il suo Made in Italy e la propria cultura del marmo nel mondo grazie alla cooperazione con i più brillanti studi di architettura e di interior design internazionali e la realizzazione di prestigiosi progetti.

 

www.lithosdesign.com


]]>
Axis 2020 di Zampieri Cucine Thu, 23 Jul 2020 19:18:58 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652216.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652216.html busa&associati busa&associati  

Disegnata da Stefano Cavazzana Axis 2020 si esprime in una sintesi stilistica di estrema pulizia formale e un’eleganza rintracciabile anche nei dettagli più nascosti. La stessa raffinata cura che oggi si ritrova anche nel nuovo living di Axis.

 

In Axis 2020 cucina e living coordinato gli ambienti si compenetrano, uniti per stile e divisi per funzione. Un equilibrio di proporzioni arricchito da originali elementi a giorno asimmetrici collocabili a piacimento in appoggio, sotto-pensile o a parete e dotati delle originali boiserie “Asymm”.

 

L’anta della cucina con apertura con gola a C è priva di maniglia ed è proposta con spessore 22 e 25 mm oppure nel modello Axis 012 con spessore 22 mm con profilo smussato che amplifica l’effetto di leggerezza d’insieme.

 Forte, come in ogni collezione Zampieri, l’attenzione al particolare ripresa anche nella cura degli interni espressi in diverse finiture in accordo con le scelte materiche del progetto generale.

 

www.zampiericucine.it

 

 


]]>
Zampieri Cucine, nuove modularità e la novità living Thu, 23 Jul 2020 19:12:39 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652214.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652214.html busa&associati busa&associati Y 2020, si arricchisce ed espande verso il living con l’introduzione di nuove modularità, varianti compositive e dettagli stilistici.

 

Il programma cucina + living Y 2020 si contraddistingue per inediti schemi compositivi che superano i classici e rigorosi allineamenti base-pensile per dar vita alle più diverse e personalizzate architetture dell’abitare. Innovative e raffinate combinazioni progettuali esaltate dal ritmico alternarsi dei pieni e dei vuoti dei vani a giorno e dei contenitori pensili, in un asimmetrico gioco di linee e di spazi.

 

L’anta con taglio a 30 gradi, leitmotiv della collezione, si accosta con estrema leggerezza al top dalla particolare inclinazione e ai fianchi finali a 45 gradi che permettono di togliere la maniglia per una totale pulizia formale.

 

L’anima polivalente di questo modello, in grado di soddisfare i più diversi gusti ed esigenze, si esprime nella proposta di nuovi elementi per il living dalla spiccata personalità come pareti attrezzate, librerie, vetrine, tavoli e molto altro. 

 

 

Come per tutte le collezioni Zampieri anche Y 2020 è contraddistinta da un’accurata selezione di materiali, finiture, particolari tecnico-costruttivi e nuove lavorazioni che implementano ulteriormente il già vasto programma d’arredo creando ambienti sempre più performanti, duraturi nel tempo e adatti alle esigenze del vivere d’oggi. 

 

www.zampiericucine.it 

 

Design Sciuto & Centro Design Zampieri

]]>
Zampieri Cucine, nuove modularità e la novità living Thu, 23 Jul 2020 19:12:07 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652213.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/arredamento/652213.html busa&associati busa&associati Y 2020, si arricchisce ed espande verso il living con l’introduzione di nuove modularità, varianti compositive e dettagli stilistici.

 

Il programma cucina + living Y 2020 si contraddistingue per inediti schemi compositivi che superano i classici e rigorosi allineamenti base-pensile per dar vita alle più diverse e personalizzate architetture dell’abitare. Innovative e raffinate combinazioni progettuali esaltate dal ritmico alternarsi dei pieni e dei vuoti dei vani a giorno e dei contenitori pensili, in un asimmetrico gioco di linee e di spazi.

 

L’anta con taglio a 30 gradi, leitmotiv della collezione, si accosta con estrema leggerezza al top dalla particolare inclinazione e ai fianchi finali a 45 gradi che permettono di togliere la maniglia per una totale pulizia formale.

 

L’anima polivalente di questo modello, in grado di soddisfare i più diversi gusti ed esigenze, si esprime nella proposta di nuovi elementi per il living dalla spiccata personalità come pareti attrezzate, librerie, vetrine, tavoli e molto altro. 

 

 

Come per tutte le collezioni Zampieri anche Y 2020 è contraddistinta da un’accurata selezione di materiali, finiture, particolari tecnico-costruttivi e nuove lavorazioni che implementano ulteriormente il già vasto programma d’arredo creando ambienti sempre più performanti, duraturi nel tempo e adatti alle esigenze del vivere d’oggi. 

 

www.zampiericucine.it 

 

Design Sciuto & Centro Design Zampieri

]]>