Comunicati.net - Comunicati pubblicati - AGO PRESS Comunicati.net - Comunicati pubblicati - AGO PRESS Mon, 22 Jul 2019 05:31:52 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/153/1 SALERNO. SI INAUGURA DOMANI LA MOSTRA SUL DESIGN INDUSTRIALE Fri, 13 Feb 2004 13:08:09 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/fiere/5998.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/fiere/5998.html AGO PRESS AGO PRESS

 

SALERNO. SI INAUGURA DOMANI LA MOSTRA SUL DESIGN INDUSTRIALE

Dal 14 al 22 febbraio il Tempio di Pomona, a Salerno, ospita una mostra organizzata dal Gruppo Giovani Architetti della provincia di Salerno e dalla Mexall Progress. L’esposizione racchiude le opere di giovani talenti del design industriale che hanno partecipato al concorso internazionale dal titolo “frontiere Materiali”. Domani l’inaugurazione e la premiazione dei vincitori.

Sono 35 le opere che da domani e fino a domenica 22 febbraio saranno le protagoniste di una mostra sul design allestita presso il Tempio di Pomona, a Salerno. Organizzata dal Gruppo Giovani Architetti della provincia di Salerno in collaborazione con l’azienda Mexall Progress di Scafati, un marchio attivo nel settore dell’alluminio e dei serramenti, l’esposizione comprende i lavori che hanno partecipato alla terza edizione del concorso internazionale “Frontiere Materiali”.
In occasione dell’inaugurazione della mostra - che sarà aperta al pubblico, tutti i giorni, fino al 22 febbraio prossimo, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20 – saranno premiati anche i vincitori del concorso nell’ambito di una cerimonia alla quale prenderanno parte, tra gli altri, il presidente della provincia di Salerno, Alfonso Andria, il sindaco di Salerno, Mario De Biase, il presidente dell’Ordine degli Architetti di Salerno, Pasquale Caprio, l’amministratore della Mexall Progress, sponsor dell’iniziativa, Francesco Prete ed il coordinatore del concorso, Corradino D’Elia.
“Con questa nuova iniziativa – spiega Francesco Prete – proseguiamo con la nostra mission di promuovere il lavoro di giovani talenti. Dopo il concorso Mexall’Arte che da cinque anni premia artisti in erba provenienti dagli istituti e dai licei artistici italiani, abbiamo deciso di sostenere anche gli sforzi di giovani architetti e designer che operano nel campo del disegno industriale. Un’attività che interessa la nostra produzione quotidiana dove l’attività di ricerca per nuove soluzioni estetiche che vengano incontro ai mutamenti di gusto del mercato rappresenta un fattore irrinunciabile”.

___________

Nelle pagine dell'Ufficio Stampa Online sono disponibili i precedenti comunicati stampa e le fotografie.
Per accedere all'USO: http://www.agopress.it/USO.HTM

___________

Ufficio Stampa: Ago Press
Responsabile: Luigi D’Alise
Tel. 0818074254
Cell. 3397638574
www.agopress.it
informexall@agopress.it                                    

 

 

 

TUTELA DELLA PRIVACY
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da contatti personali o da elenchi e servizi di pubblico dominio o pubblicati. In ottemperanza alla Legge 675 del 31/12/96, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Nel caso le nostre comunicazioni non fossero di vostro interesse, sarà possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail a info@agopress.it specificando l'indirizzo e-mail da rimuovere e come oggetto del messaggio "Cancellazione Nominativo".

 

 
]]>
SALERNO. UN PREMIO E UNA MOSTRA SUL DESIGN MADE IN ITALY Thu, 12 Feb 2004 13:26:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/fiere/5987.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/fiere/5987.html AGO PRESS AGO PRESS

 

SALERNO. UN PREMIO E UNA MOSTRA SUL DESIGN MADE IN ITALY

 

Al via la terza edizione il concorso di design industriale “Frontiere Materiali”. promosso dal Gruppo Giovani Architetti della provincia di Salerno e dalla Mexall Progress. Il 14 febbraio prossimo, presso il Tempio di Pomona, a Salerno, la premiazione dei tre vincitori e l’inaugurazione di una mostra con le opere selezionate che sarà aperta fino al giorno 22.

Giunge alla sua terza edizione concorso internazionale “Frontiere Materiali” organizzato dal Gruppo Giovani Architetti della provincia di Salerno in collaborazione con l’azienda Mexall Progress di Scafati, un marchio attivo nel settore dell’alluminio e dei serramenti.
Diffondere la cultura del disegno industriale, incoraggiando iniziativa e creatività in giovani professionisti, architetti e designer, sono le finalità della manifestazione, patrocinata dall’Adi, l’Associazione per il Disegno Industriale, dalla Facoltà di Architettura della Seconda Università degli Studi di Napoli, dall’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della provincia di Salerno, dall’amministrazione provinciale e da quella comunale di Salerno.
I vincitori dell’iniziativa saranno premiati nel corso di una manifestazione in programma a Salerno per il 14 febbraio prossimo, alle ore 18, presso il Tempio di Pomona, alla quale prenderanno parte, tra gli altri, il presidente della provincia di Salerno, Alfonso Andria, il sindaco di Salerno, Mario De Biase, il presidente dell’Ordine degli Architetti di Salerno, Pasquale Caprio, l’amministratore della Mexall Progress, sponsor dell’iniziativa, Francesco Prete ed il coordinatore del concorso, Corradino D’Elia.
Nell’occasione sarà anche inaugurata una mostra che comprende tutte le 35 opere giunte alla commissione giudicatrice da tutta Italia, in prevalenza dal Mezzogiorno. L’esposizione sarà aperta al pubblico, tutti i giorni, fino al 22 febbraio prossimo, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.
A salire sul podio dei vincitori saranno Adriano D'Angelo, architetto casertano, con la sua “Border Line”, una parete-contenitore funzionale alla realizzazione di delimitazioni spaziali all’interno di residenze o uffici che si è aggiudicata il primo premio. Al secondo e al terzo posto si sono invece classificati gli architetti Cristian Catania e Cristina Cucinella, entrambi di Palermo, con il progetto per un singolare attaccapanni denominato “2D-3D|4C” e Daniele Iannicelli, studente universitario napoletano, ideatore di un sistema modulare componibile per sale d’attesa. La particolarità di tutte le opere è quella di impiegare materiali e tecnologie di lavorazione utilizzati dalla Mexall Progress nel proprio ciclo di produzione.
“Con questa nuova iniziativa – spiega Francesco Prete della Mexall Progress – proseguiamo con la nostra mission di promuovere il lavoro di giovani talenti. Dopo il concorso Mexall’Arte che da cinque anni premia artisti in erba provenienti dagli istituti e dai licei artistici italiani, abbiamo deciso di sostenere anche gli sforzi di giovani architetti e designer che operano nel campo del disegno industriale. Un’attività che interessa la nostra produzione quotidiana dove l’attività di ricerca per nuove soluzioni estetiche che vengano incontro ai mutamenti di gusto del mercato rappresenta un fattore irrinunciabile”.
“Il concorso è nato come un pretesto per riuscire a sperimentare, con aziende del territorio del salernitano, idee, altrimenti destinate a rimanere nei cassetti - aggiunge l’architetto D’Elia -.  Intorno a questo progetto abbiamo raccolto  numerosi consensi da parte delle istituzioni locali, delle aziende e dei giovani professionisti, che ci hanno incoraggiato a continuare un percorso ancora tutto da costruire”.

 ___________

Nelle pagine dell'Ufficio Stampa Online sono disponibili i precedenti comunicati stampa e le fotografie.
Per accedere all'USO: http://www.agopress.it/USO.HTM

 ___________

Ufficio Stampa: Ago Press
Responsabile: Luigi D’Alise
Tel. 0818074254
Cell. 3397638574
www.agopress.it
informexall@agopress.it 

 

 

 

TUTELA DELLA PRIVACY
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da contatti personali o da elenchi e servizi di pubblico dominio o pubblicati. In ottemperanza alla Legge 675 del 31/12/96, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Nel caso le nostre comunicazioni non fossero di vostro interesse, sarà possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail a info@agopress.it specificando l'indirizzo e-mail da rimuovere e come oggetto del messaggio "Cancellazione Nominativo".

 

 
]]>