Comunicati.net - Comunicati pubblicati - AssoCounseling Comunicati.net - Comunicati pubblicati - AssoCounseling Tue, 14 Aug 2018 19:12:44 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/14793/1 In direzione ostinata e contraria: nono convegno nazionale AssoCounseling Thu, 22 Feb 2018 12:23:37 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470750.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/470750.html AssoCounseling AssoCounseling Si svolgerà a Milano nei giorni di sabato 14 e domenica 15 aprile 2018 il nono convegno nazionale di AssoCounseling dal titolo In direzione ostinata e contraria.

Tutte le informazioni su: http://www.assocounselingconference.it/convegno-2018/

Smisurata preghiera è una delle ultime canzoni di Fabrizio De Andrè, scritta insieme a Ivano Fossati e contenuta nell’album Anime salve (1996). Di questa canzone, ritenuta dai più un vero e proprio manifesto programmatico della poetica del cantautore genovese, colpiscono questi versi:

Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria
col suo marchio speciale di speciale disperazione
e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi
per consegnare alla morte una goccia di splendore
di umanità di verità.

È indubbio che la professione di counselor in Italia stia attraversando una fase molto critica, ma al contempo ricca di opportunità: da una parte la Consensus conference promossa dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, dall’altra la riapertura del tavolo UNI per la stesura della norma tecnica sul counseling. Da una parte la necessità di applicare fino in fondo la Legge 4 del 2013, dall’altra la necessità di comprendere fino in fondo le potenzialità del Decreto legislativo 13 del 2013.

Siamo di fronte a un bivio: proseguire con ostinazione nel rilanciare l’affermazione della figura del counselor o giocare al ribasso tirando a campare.

Noi di AssoCounseling abbiamo fatto la nostra scelta e la vorremmo condividere con tutta la nostra comunità professionale.

Per questo vi aspettiamo a Milano, per discutere insieme di queste criticità, ma anche di queste opportunità.

 

* * *

 

La plenaria del sabato mattina è interamente dedicata alla presentazione dei possibili scenari relativi alla nostra professione. Con l’On. Vanna Iori e con l’Avv. Lia Lacatena ci confronteremo su due diversi tentativi di regolamentazione: il primo, quello dei pedagogisti, conclusosi positivamente e il secondo, quello dei mediatori familiari, persosi nei meandri del Parlamento. Successivamente Raquel Guarnieri, Presidente di ICF Italia, ci racconterà l’iter di approvazione della norma tecnica sul coaching. Chiuderemo la mattinata con una tavola rotonda che vedrà presenti i maggiori protagonisti dei tavoli, istituzionali e non, in cui è presente oggi chi rappresenta il counseling a livello professionale.

La plenaria del sabato pomeriggio, con la sessione azioni di counseling, offre una panoramica di come l’intervento di counseling sia oggi applicabile a molti ed eterogenei contesti: scuola, azienda, università, enti pubblici e gruppi.

Il sabato pomeriggio, in contemporanea, si terrà un’interessante sessione parallela che vede il nostro Presidente e il nostro Segretario Generale impegnati nel seminario Counseling: fondamenti professionali, giuridici e deontologici, una panoramica a 360° sull’evoluzione della professione di counselor in Italia.

La plenaria della domenica mattina è invece dedicata alla restituzione dei tavoli di lavoro sulla Carta di Assago, un progetto – coordinato da Alessandra Caporale e Alessandra Cosso – che vede impegnata l’associazione fin dal 2016 e che coinvolge molti iscritti. Seguirà un intervento sulla deontologia del Vicepresidente Giorgio Lavelli e la relazione di fine mandato del gruppo dirigente uscente.

La plenaria della domenica pomeriggio, all’interno della quale si terrà l’Assemblea annuale degli iscritti, è invece riservata ai soci di AssoCounseling. Sarà inoltre l’occasione per proclamare l’elezione del nuovo gruppo dirigente che avrà l’onere di condurre AssoCounseling per i prossimi 4 anni.

]]>
LE RELAZIONI CHE NUTRONO - MILANO, 28-29 MARZO 2015 Mon, 02 Feb 2015 15:15:59 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/varie/344557.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/varie/344557.html AssoCounseling AssoCounseling MILANO, 29 GENNAIO 2015: si terrà a Milano nei giorni 28 e 29 marzo 2015, presso il polo congressuale dell’Hotel Melià (via Tommaso Masaccio 19, 20149 Milano), il sesto convegno nazionale di AssoCounseling dal titolo: “Le relazioni che nutrono”.

 

La giornata di sabato 28 marzo verterà su temi prevalentemente istituzionali e, oltre alla presenza di alcuni importanti ospiti, quali il Presidente della European Association for Counselling (EAC) Seamus Sheedy e il Presidente del Coordinamento libere associazioni professionali (CoLAP) Emiliana Alessandrucci, sarà caratterizzata da una riflessione generale sul counseling in relazione ai recenti sviluppi normativi. Altro tema affrontato sarà quello dello sviluppo del counseling italiano proiettato in una dimensione europea e internazionale.

 

La giornata di domenica 29 marzo sarà invece dedicata interamente ad esperienze e riflessioni sul counseling, sia attraverso una sessione plenaria di 12 interventi che attraverso 30 sessioni parallele di workshop e laboratori esperienziali.

 

Quest’anno la cornice generale di riferimento sarà quella del nutrimento, anche in relazione alla concomitanza con la manifestazione internazionale Expo2015.

Tutti i contributi proposti (sia in plenaria che in parallela) aderiscono alle seguenti tematiche: bambini e famiglie: crescere insieme; adolescenti: il mondo in trasformazione; giovani adulti: progettare la vita; coppie: la relazione che evolve; persone in difficoltà: progettare un percorso nella diversità; adulti nei contesti: lavoro, società; anziani: ritrovare un senso.

 

Il convegno nazionale di AssoCounseling, con i suoi oltre 600 partecipanti, è l’evento italiano più importante sull’argomento che raggruppa professionisti, studenti, scuole, istituti di formazione e rappresentanti della società civile.

 

Ringraziamo per la cortese attenzione.

 

Edoardo Bracaglia

Ufficio stampa

 

ufficiostampa@assocounseling.it

]]>
AssoCounseling iscritta ai sensi della L. 4/2013 negli elenchi MISE Fri, 12 Sep 2014 15:20:34 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/329432.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/329432.html AssoCounseling AssoCounseling AssoCounseling è la prima associazione italiana di counseling a essere iscritta presso gli elenchi gestiti dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) tra le associazioni che rilasciano l’attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi, ai sensi dell’art. 4, Legge 14 gennaio 2013, n. 4. Tale legge non riconosce le professioni non regolamentate, ma conferisce ai professionisti la possibilità di organizzarsi attraverso le associazioni di categoria. E possono organizzarsi in associazioni di categoria quelle professioni che non siano organizzate in Ordini, Albi e Collegi, con esclusione delle professioni sanitarie e delle attività e dei mestieri artigianali, commerciali e di pubblico esercizio disciplinati da specifiche normative.

 

Quali dunque i vantaggi di essere iscritti al MISE?

Avere avuto una seria e approfondita disamina da parte del Ministero di tutto quello che riguarda un’associazione professionale, con assunzione di responsabilità del suo legale rappresentante, consente di tutelare il consumatore secondo criteri di trasparenza, correttezza e veridicità. L’associazione deve infatti garantire costantemente la totale veridicità di tutti i dati che vengono pubblicati sul sito.

 

I professionisti iscritti alle associazioni di categoria, pertanto, devono rispettare rigorosamente quanto richiesto loro e attenersi ai criteri di correttezza, veridicità e trasparenza. Questo aiuta a comprendere l’importanza, per un professionista ex Legge 4/2013, di essere iscritto. Se è vero infatti che la legge non obbliga a farlo, sono evidenti l’importanza e la convenienza per il singolo professionista di far parte di associazioni serie, strutturate e organizzate, che garantiscono la totale trasparenza in merito al proprio operato e a quello dei propri soci.

 

«Siamo la prima associazione di counseling ad aver raggiunto in Italia questo importante traguardo» sottolinea il Segretario Generale di AssoCounseling, Tommaso Valleri «e questo riconoscimento arriva a pochi mesi di distanza da un altro importante traguardo: la conferma, da parte del Ministero della Salute, che il counseling, così come definito da AssoCounseling, non interferisce con le attività riservate agli esercenti le professioni sanitarie. Anzi, sia la definizione di Counseling che gli atti caratterizzanti della professione medesima (pubblicati nel sito Internet della nostra associazione) sono conformi a quanto stabilito dal Consiglio Superiore di Sanità con parere del 12 luglio 2011, che ha chiarito gli ambiti di competenza del Counselor».

 

«Vogliamo ringraziare» aggiunge il Presidente di AssoCounseling, Lucia Fani «tutto il gruppo dirigente di AssoCounseling che, lavorando incessantemente negli ultimi mesi, ha contribuito a ottenere questi importanti risultati. E ringraziare inoltre il CoLAP; Coordinamento libere Associazioni Professionali, nella persona del suo Presidente Emiliana Alessandrucci, per il costante supporto che ci ha offerto e che offre a tutte le associazioni che hanno intrapreso o intraprenderanno il nostro stesso percorso».

 

 

Contatto per la stampa:
Edoardo Bracaglia
Telefono: 339 5953873
Email: ufficiostampa@assocounseling.it

]]>
QUI E ORA. IL PRESENTE DEL COUNSELING - FIRENZE - 4, 5 APRILE 2014 Mon, 17 Mar 2014 01:54:28 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/312209.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/312209.html AssoCounseling AssoCounseling Si terrà a Firenze nei giorni 5 e 6 aprile 2014, presso Otel Convegni (via Generale Dalla Chiesa 9, 50136 Firenze), il quinto convegno nazionale di AssoCounseling dal titolo: Qui e ora. Il presente del counseling.

La giornata di sabato 5 aprile verterà su temi prevalentemente istituzionali e, oltre alla presenza di alcuni importanti ospiti, quali l’Assessore alla Sanità della Regione Toscana Luigi Marroni e il Presidente del Coordinamento Nazionale Libere Associazioni Professionali Emiliana Alessandrucci, sarà caratterizzata dalla relazione congiunta di fine mandato del Presidente Lucia Fani e del Segretario Generale Tommaso Valleri, quest’ultimo recentemente eletto presidente di Federcounseling, la prima federazione italiana che raggruppa le più importanti associazioni di categoria di counseling.

La giornata di domenica 6 aprile sarà invece dedicata, come di consueto, ad esperienze di counseling sul territorio, a nuove applicazioni della professione nonché a nuove sinergie. Quest’anno segnaliamo, quali esperienze di rilievo, un progetto pilota di counseling in ambito sanitario in partnership con l’Associazione Nazionale Cooperative Mediche e l’associazione Enpathos ed alcune esperienze di counseling organizzativo all’interno dei sindacati e delle cooperative.

Durante il convegno sarà inoltre presentato il numero zero della Rivista Italiana di Counseling, una delle pubblicazioni ufficiali di AssoCounseling.

Il convegno nazionale di AssoCounseling, con i suoi oltre 600 partecipanti, è l’evento italiano più importante sull’argomento che raggruppa professionisti, studenti e scuole e istituti di formazione.

Come ogni anno saranno presenti, oltre ad alcune televisioni locali, l’emittente satellitare RBT Network che preparerà uno speciale di 50 minuti sull’evento che andrà in onda su alcuni canali della piattaforma Sky.

È prevista una conferenza stampa per il giorno venerdì 4 aprile 2014, alle ore 19.00 presso l’Hotel Kraft (via Solferino 2, 50123 Firenze).

Il convegno ha già ottenuto il patrocinio di: Ordine dei Medici della Provincia di Firenze, Università Popolare di Firenze, Coordinamento Libere Associazioni Professionali, Osservatorio Nazionale Abusi Psicologici, Movimento Psicologi Indipendenti. Altri patrocini sono in attesa di essere concessi.

Per contatti: ufficiostampa@assocounseling.it oppure visita www.assocounseling.it/convegno_2014

]]>
ORDINE PSICOLOGI: GRAVE PRESA DI POSIZIONE CONTRO IL COUNSELING Thu, 24 Oct 2013 18:57:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/297528.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/297528.html AssoCounseling AssoCounseling Il Presidente dell’Ordine degli psicologi della Toscana, in un articolo-intervista dal titolo “Psicologi. L’allarme del Consiglio nazionale: Rischio per la salute affidarsi agli abusivi” pubblicato in data 14 ottobre 2013 su Quotidiano Sanità, lancia una pesante accusa nei confronti di alcune categorie professionali, tra cui quella dei counselor, accusandoli di mettere in atto pratiche dall’esito “incerto, controproducente e dannoso”.

 

Le scriventi associazioni ritengono che sia vergognoso che si agiti lo spauracchio della salute pubblica per difendere interessi corporativi che con la salute e la tutela del cittadino non hanno niente a che vedere.

 

L’Ordine degli psicologi vorrebbe ricondurre tutte le pratiche volte al benessere personale a sé, pretendendo di arginare professioni storiche come la pedagogia o emergenti come il counseling e liquidandole come interventi abusivi.


Quanto sostenuto dall’Ordine degli psicologi, oltre ad essere totalmente autoreferenziale, è privo di qualunque riscontro scientifico.

 

 

Tutte le associazioni firmatarie del presente documento intendono opporsi con fermezza a quanto espresso dall’Ordine degli psicologi, ribadendo l’assoluta libertà del cittadino di scegliersi il professionista a cui rivolgersi per il raggiungimento del proprio benessere, e ricordando che il counseling non si occupa di interventi riservati per Legge alla categoria degli psicologi.

 

F.to

 

Emiliana Alessandrucci, Presidente CoLAP

Chiara Bartoletti, Presidente AICo

Immacolata Bruzzese, Presidente ANCoRe

Alberto Pedri, Presidente AProCo

Lucia Fani, Presidente AssoCounseling

Raffaele Mastromarino, Presidente CNCP

Roberto Parrini, Presidente FAIP Counseling

Tommaso Valleri, Presidente Federcounseling

Marco Andreoli, Presidente ReICo

Candida Mantini, Presidente SICOOl

]]>
Provincia di Milano: counseling gratuito Thu, 12 Sep 2013 15:13:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/292428.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/292428.html AssoCounseling AssoCounseling MILANO, 12 SETTEMBRE 2013: Nell'ottica di fornire un servizio sempre più aderente ai bisogni e alle necessità espressi dalle cittadine, da mercoledì 11 settembre Osservatorio Donna, grazie alla collaborazione con AssoCounseling, offre un primo colloquio di counseling, gratuito e orientativo.

 

Il servizio è rivolto a tutte le donne di Milano e provincia che hanno bisogno di un sostegno per affrontare un momento critico, per individuare e scoprire le proprie risorse personali.

 

Il counseling professionale è un'attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita delle persone, sostenendo i loro punti di forza e le loro capacità di autodeterminazione. Il counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi (lutto, separazione, difficoltà relazionali con partner, figli/e, familiari, colleghi/e di lavoro e molto altro ancora) e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento.

Il servizio è attivo tutti i mercoledì dalle ore 10 alle ore 13, contattando il numero verde gratuito di Osservatorio Donna 800.097.999.

 

Siamo davvero soddisfatti di questa iniziativa – ha commentato Lucia Fani, Presidente di AssoCounseling – poiché va nella direzione di offrire un sostegno reale sul territorio all’interno di una più ampia offerta relativa alle politiche di genere.

 

La collaborazione con Osservatorio Donna e Provincia di Milano – prosegue Fani – rientra perfettamente in quelli che sono gli obiettivi della nostra associazione: diffusione e radicamento sul territorio dei servizi di counseling come strumento e risorsa per la popolazione.

 

Informazioni

Osservatorio Donna - Numero Verde 800.097.999

Orari: da lunedì a venerdì, ore 9-18 (orario continuato); venerdì, ore 9-13

 

Visita anche www.assocounseling.it

]]>
L’ARTE DEL COUNSELING - MILANO, 20-21 APRILE 2013 Mon, 11 Mar 2013 13:38:12 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/269191.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/269191.html AssoCounseling AssoCounseling MILANO, 11 marzo 2013: si terrà a Milano il 20 e 21 aprile 2013 presso il plesso congressuale dell’Hotel Melià (via Masaccio, 19 - Milano), il quarto convegno nazionale di AssoCounseling dal titolo: L’arte del counseling: professionisti consapevoli al servizio dell’individuo e della comunità.

 

La due giorni, che vedrà la partecipazione di oltre 500 counselor professionisti, prevede un fitto programma di interventi, discussioni e confronti con l’obiettivo di tracciare possibili scenari futuri sulla professione di counselor in Italia a seguito dell’entrata in vigore della Legge 14 gennaio 2013, n. 4.

 

La prima giornata è interamente dedicata al tema della riforma delle professioni intellettuali con particolare riferimento alla Legge 4/2013. Sarà inoltre l’occasione per presentare ufficialmente Federcounseling, la prima federazione italiana delle associazioni di counseling con l’obiettivo di uniformare la formazione e le regole deontologiche e professionali.

 

La seconda giornata è dedicata ad interventi che rappresentano l’applicazione del counseling nei più svariati ambiti e settori: scuola, azienda, ospedale, comunità. In parallelo alla sessione plenaria sarà inoltre possibile seguire workshop e laboratori esperenziali.

 

Nel richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza di queste nuove forme di relazione d’aiuto per la promozione del benessere sia individuale che sociale, AssoCounseling confida che i lavori del convegno possano incontrare l’interesse della stampa e dei media radiotelevisivi, i cui rappresentanti sono invitati a partecipare alla conferenza stampa che sarà tenuta dagli organizzatori nel corso della prima giornata, 20 aprile 2013, alle ore 13, nella sede dell’Hotel Melià (via Masaccio, 19 – Milano), per presentare i temi al centro della manifestazione con testimonianze dirette sulle opportunità e sulle esperienze del counseling in Italia.

 

Ringraziamo per la cortese attenzione.

]]>
DDL PROFESSIONI NON REGOLAMENTATE: GRAVE PRESA DI POSIZIONE DEL CNOP Fri, 21 Dec 2012 13:48:48 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/260493.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/260493.html AssoCounseling AssoCounseling MILANO, 21 DICEMBRE 2012: il Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP), G. Luigi Palma, con un comunicato datato 20 dicembre 2012 e pubblicato sul sito ufficiale del CNOP www.psy.it (La legge sulle “professioni” non regolamentate: il nostro 11 settembre), paragona l’approvazione del DDL sulle professioni non regolamentate (avvenuta il 19 dicembre u.s. presso la X Commissione della Camera in sede legislativa) all’attacco terroristico dell’11 settembre 2001.

 

Nessun cittadino che abbia un minimo di sensibilità può consentirsi di paragonare un attacco terroristico che ha causato la morte di migliaia di persone ad una Legge di uno stato democratico, anche quando questa è contraria ai propri interessi. Quando poi questo cittadino ricopre un ruolo istituzionale, la cosa pare davvero grave.

 

Come comunità professionale esprimiamo tutta la nostra indignazione.

]]>
Approvato alla Camera il testo sul rconoscimento delle associazioni professionali Wed, 18 Apr 2012 10:23:47 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/215597.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/215597.html AssoCounseling AssoCounseling  

MILANO, 18 APRILE 2012: La Camera dei Deputati presieduta dall’On. Buttiglione ha approvato nelle seduta di ieri pomeriggio martedì 17 aprile 2012 il testo unificato delle proposte di legge (C. 1934 - C. 2077 - C. 3131 - C. 3488 - C. 3917-A) concernenti disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini o collegi. Il provvedimento passa ora all'esame del Senato.

 

“Il primo traguardo è stato raggiunto – afferma Tommaso Valleri, Segretario Generale di AssoCounseling – e ora occorre capire cosa accadrà al Senato”.

 

“Siamo tuttavia molto fiduciosi – continua Valleri – poiché il testo unificato è frutto di una concertazione di tutte le forze politiche, ad eccezione dei gruppi della Lega Nord e dell’Italia dei Valori”.

 

“A tutte le forze politiche, ai relatori, alle associazioni professionali e al CoLAP – interviene Lucia Fani, Presidente di AssoCounseling – va il nostro più sentito ringraziamento: finalmente dopo anni siamo riusciti a veder approdare in Aula la riforma che tanto aspettavamo!”.

Il provvedimento, che lascia inalterata la non obbligatorietà di alcuna autorizzazione ai fini dell’esercizio delle professioni così dette non regolamentate, pone tuttavia un tema centrale, ovvero il riconoscimento delle associazioni professionali di categoria che saranno vigilate dal Ministero dello Sviluppo Economico.

 

“Siamo molto soddisfatti – prosegue Fani – di questo testo poiché la nostra lungimiranza è stata premiata: AssoCounseling possiede infatti tutti i requisiti necessari per essere accreditata dal Ministero”.

 

“L’altra nota positiva – conclude Valleri – è che finalmente riusciremo ad arginare quei fenomeni che vedono protagonisti piccole e male organizzate associazioni, che nascono per ragioni altre rispetto alla tutela della professione, così che ora i cittadini ed i professionisti avranno parametri di riferimento su cui scegliere”.

 

Per approfondimenti: www.assocounseling.it

]]>