Comunicati.net - Comunicati pubblicati - patrizia Comunicati.net - Comunicati pubblicati - patrizia Sat, 22 Feb 2020 21:49:06 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/1362/1 Comunicato stampa Thu, 13 Oct 2011 03:55:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/informatica/information_technology/182921.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/informatica/information_technology/182921.html patrizia patrizia

]]>
BLOG: strumento di libera espressione o fenomeno di massa? Thu, 02 Mar 2006 06:07:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/informatica/information_technology/20832.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/informatica/information_technology/20832.html patrizia patrizia In questi ultimi anni i blogger sono andati sempre più crescendo è divenuto un passa parola che ha raggiunto varie realtà; ad oggi si diffonde come se fosse un’epidemia contagiosa capace di appagare le esigenze dei più appassionati alle nuove mode. (www.developereye.com)
 
Milano, 02 Marzo 2006 - Il termine Blog è la contrazione di Web-Log , ovvero “Traccia su Rete”. Il fenomeno si è fatto strada nel 1997 in America ed è esploso nel 2001 in Italia con la nascita dei primi servizi gratuiti dedicati alla gestione di questa nuova tipologia di “scrittura” sul web.
La sua “Struttura Guidata”, con l’ausilio di programmi di Content Managment System,offre la possibilità a chiunque di diffondere ,per mezzo telematico,vere pagine web senza avere conoscenze tecniche in materia di scrittura degli ipertesti (HTML,XHTML).
Questi SW permettono al Blogger(colui che pubblica e gestisce autonoma! mente il suo blog sulla rete) di personalizzare le pagine con l’ausilio di “Template” ,i quali danno l’opportunità di usufruire di una gestione automatica delle innumerevoli vesti grafiche ,già pronte all’uso,in essi contenute.
Il vantaggio immediato che ne consegue, è l’immediatezza nella modalità di pubblicazione, la quale permette ad ogni possessore di computer e di una connessione ad Internet di rendere fruibile il proprio testo a migliaia di utenti in modo semplice,veloce ,gratuito e soprattutto interattivo.
Forse proprio per questa caratteristica che migliaia di Opinion Maker hanno deciso di  “aprire” i loro Blog personali?….o dietro l’evolversi del fenomeno possiamo ritrovare delle abili politiche di Marketing che sfruttando quello che è lo strumento innovativo del momento lo utilizzano per rilanciare un’immagine e influenzare le migliaia di persone che giornalmente visitano tali siti verso un'unica opinione comune? (per maggiori info www.developereye.com)
Questa nuova forma di comunicazione ad oggi divide l’opinione pubblica sia sotto l’aspetto della facilità con cui ci si può scambiare “pensieri comuni”(non controllati e quindi pericolosi per una tipologia di pubblico più sensibile e facilmente influenzabile) sia per la capacità con cui il blog crea “comunità virtuali” di soggetti legati da ideologie comuni, le quali talvolta risultano ! contrarie al buon costume.
Da ciò si evince come la crescita esponenziale del fenomeno in questione richieda una regolamentazione comune che vada a sottolinearne gli aspetti positivi quali possono trovarsi nella flessibilità e la versatilità dello stesso  blog, il quale  si presta facilmente a tutto ciò che è “In Progress”, in evoluzione.
La tecnologia avanza, facilita la vita, offre l’ opportunità di abbattere le barie re sociali fra gli individui promovendo forme nuove di aggregazione, come il blog, che vengono denominate  “informativa proveniente dal basso”,cioè creata dagli utenti stessi ,quindi più vicina al loro mondo, ed in grado di penetrarvi in maniera più efficace di altre forme comunicative.
Il blog esalta il beneficio della  libera espressione del pensiero imponendo, però, subito il problema di un discernimento delle fonti ed una valutazione della loro attendibilità ,che si sposta sempre verso il fenomeno dell’Information Overload, cioè l’eccesso di informazione, che caratterizza la “Rete” da quando essa è divenuta il fenomeno di massa che è oggi.
Il Bl! ogger oggi è visto come colui che riesce ad esprimere il proprio pensiero liberamente, ma staremo a vedere quanto durerà questa nuova moda. (approfondimenti su http://www.developereye.com/info_view.aspx?id=40604)
 
A proposito di DeveloperEye:
Portale di informazioni per tutti i professionisti del settore IT.
Disponibile in 4 lingue, mette a disposizione molto materiale come articoli, notizie, studi di mercato, date ed eventi come semina! ri e conferenze, guide ed altro. E' attiva una newsletter per ricevere via email gli aggiornamenti. Visita il sito per ulteriori informazioni www.developereye.com - per ulteriori dettagli su questa ricerca clicca http://www.developereye.com/info_view.aspx?id=40604
 
Se vuoi ricevere nella tua posta elettronica tutte le nostre ricerche di mercato clicca su questo link http://www.developereye.com/newsletter.aspx
 

Yahoo! Messenger with Voice: chiama da PC a telefono a tariffe esclusive]]>
Comunicato DeveloperEye Mon, 27 Feb 2006 06:34:10 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/informatica/information_technology/20671.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/informatica/information_technology/20671.html patrizia patrizia Yahoo! Messenger with Voice: chiama da PC a telefono a tariffe esclusive]]>