Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Ameri Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Ameri Wed, 16 Oct 2019 16:15:31 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/utenti/10967/1 Inaugura un nuovo Discount Ekom a Camporosso Fri, 04 Aug 2017 16:37:23 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/443922.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/443922.html Ameri Ameri Martedì 8 agosto inaugura il nuovo Discount Ekom a Camporosso, in provincia di Imperia. Sono previsti tre giorni di festa (8, 9, 10 agosto) per celebrare l’apertura e per presentare ai clienti l’ampio punto vendita di 1200 metri quadri.

 

“Siamo molto orgogliosi di questa nuova apertura, che ci ha permesso tra l’altro di assumere 17 nuovi dipendenti - spiega il Direttore Generale di Ekom, Giuseppe Marotta. – Il nuovo Discount Ekom di Camporosso propone tutti i reparti freschi: Gastronomia,Macelleria e Pescheria a vendita assistita, ortofrutta, pane fresco, e un’ampia selezione di prodotti take away. Senza dimenticare uno spazio dedicato ai prodotti salutistici e per intolleranze alimentari. Come da tradizione dell’insegna, Ekom darà particolare attenzione ai prodotti locali: vogliamo che il Discount diventi punto di riferimento non solo per chi abita nella provincia di Imperia, ma anche per i francesi che abitano al confine con l’Italia e vogliono  gustare i prodotti della Riviera Ligure”.

 

La festa di inaugurazione del Discount Ekom si terrà martedì 8 agosto, con consegna dei palloncini ai bimbi. Martedì 8 agosto, mercoledì 9 e giovedì 10, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30 appuntamento con l’ “anguriata”, in cui verrà offerta ai clienti anguria fresca. Per i bambini, a partire dalle 16.00, sarà offerta la merenda con gelato.

Il Discount Ekom di Camporosso, con una superficie di 1200 mq, è dotato di parcheggio (80 posti auto) e dispone di 4 casse.

 

Il punto vendita rispetterà il seguente orario: da lunedì a sabato orario continuato dalle 8 alle 20.30 e la domenica dalle 8.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 20.30.

 

 

Ekom

Con Ekom, format nato nel 1993, il Gruppo Sogegross ha realizzato un’importante scelta strategica, con un ulteriore sviluppo nelle regioni del Nord Ovest e la costante diversificazione dei canali di vendita, con un modello di discount assolutamente innovativo. Ekom non si è limitato ad adottare le tradizionali formule del discount, ma ha sviluppato un format inedito che, sfruttando appieno i severi standard logistici garantiti dalla tecnologia e dal know how del Gruppo, è in grado di offrire alti livelli di qualità e un’ampia scelta di prodotti confezionati e freschi a prezzi sempre più convenienti. L’insegna Ekom conta circa 122 punti vendita con superfici tra i 300 e i 1.500 mq, dislocati fra Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia e Valle d’Aosta, di cui 50 di proprietà diretta del Gruppo Sogegross e la rimanente parte in Franchising.

 

Sogegross, una storia genovese 

Con oltre 220 punti vendita e 2.500 addetti, il Gruppo Sogegross è tra i primi dieci operatori privati italiani della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (marchio Sogegross), supermercati e superstore (marchio Basko), soft discount (marchio Ekom), supermercati e superette in franchising (marchio Doro), e-commerce (www.basko.it). Il Gruppo Sogegross nasce a Genova nel 1920 su iniziativa della famiglia Gattiglia. Al 1970 risale l’apertura del primo cash&carry. Sogegross è diventata negli anni uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata. Il centro direzionale e logistico del gruppo si trova a Genova Bolzaneto. 

]]>
Il Bistrot in Piazza arriva a Rapallo Thu, 21 Jul 2016 09:44:53 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/399921.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/399921.html Ameri Ameri Continua il tour estivo del Bistrot di Basko, l’evento gratuito aperto a tutta la cittadinanza.

A Rapallo si balla al ritmo swingabilly con i Fetish Calaveras

 

Genova, 21 luglio 2016 – Prosegue il tour del “Bistrot in Piazza”, iniziativa di Basko nel Levante ligure. L’appuntamento è a Rapallo giovedì 21 luglio, alle ore 21 in Lungomare Vittorio Veneto – Rosa dei Venti. Ancora una volta, una serata di intrattenimento aperta a tutta la cittadinanza.

 

Ad avviare lo spettacolo, sarà come sempre lo Chef Alessandro Dentone, regista della sfida tra i coraggiosi concorrenti – selezionati tra coloro che ne hanno fatto richiesta tramite messaggio privato alla pagina Facebook (www.facebook.com/SupermercatiBasko)- che si cimenteranno sul palco nella riproduzione di un suo piatto a base di orata del Tigullio, sotto gli occhi del pubblico e della giuria.

 

La serata proseguirà con lo spettacolo comico dell’eclettico Alessandro Bergallo, attore, comico e autore che vanta tra l’altro numerose esperienze televisive, e con l’esibizione dal vivo della band savonese dei Fetish Calaveras, che coinvolgerà il pubblico con il suo ritmo “swingabilly” e la riproposizione di famosi brani musicali anni ’50. La band partecipa a sostegno dell’associazione di musicisti del Levante Ligure Tigullio 4 Friends, gruppo di amici musicisti che si esibisce per aiutare le persone affette da SLA. A condurre la serata Alessandro Barbini.

 

Il “Bistrot di Basko”

Nato nel 2014, nel nuovo supermercato di Via Emilia a Genova, e subito a seguire a San Salvatore di Cogorno, il “Bistrot di Basko” è un format innovativo che offre un distintivo servizio di ristorazione self-service, pizzeria d’asporto, caffetteria, preparazione di piatti take-away in un’area elegante e funzionale, dotata di wi-fi gratuito e internet point. Presso il Bistrot di Basko è possibile consumare colazioni, pasti o spuntini freschi di qualità a prezzi molto vantaggiosi, con ricette della tradizione ligure realizzate con la collaborazione dello chef Alessandro Dentone.

Nel Bistrot di Via Emilia è inoltre attivo il nuovissimo servizio che consente ai clienti che stanno pranzando di ordinare la spesa online e di poterla ritirare già pronta nei successivi 45 minuti.

 

 

 



 

 

]]>
Estate con Basko con i Buio Pesto e il comico Daniele Raco Wed, 20 Jul 2016 09:21:29 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/399760.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/399760.html Ameri Ameri  

Il 20 luglio, ad Arquata Scrivia, Basko festeggia l’inaugurazione del punto vendita di Via Roma con una serata all’insegna di musica e cabaret

 

Genova, 20 luglio 2016 – E’ in programma per mercoledì 20 luglio ad Arquata Scrivia la festa di inaugurazione del rinnovato supermercato Basko di via Roma, con una serata di intrattenimento aperta a tutti. Protagonisti, dalle ore 21, presso il piazzale del supermercato, il comico di Zelig Daniele Raco e la band genovese dei Buio Pesto.

Nell’occasione, il supermercato, che è stato completamente rinnovato, sarà aperto fino alle ore 24.

L’iniziativa, sostenuta dal Comune di Arquata, è collaterale a “Bistrot in Piazza”, ciclo di incontri estivi con cui Basko porta nelle piazze del Levante ligure tradizione enogastronomica, cabaret e musica.

“Con questa speciale inaugurazione vogliamo puntare molto sul legame tra Basko, il suo pubblico e il territorio che ci ospita”, spiega Antonio Mantero, Direttore Generale di Basko.

“Con questa nuova iniziativa – prosegue Antonio Mantero - vogliamo rinsaldare il forte legame di Basko con il suo territorio ed il suo pubblico, un legame che si nutre da quasi 30 anni di valori importanti come la cultura gastronomica, le produzioni locali che è nostra cura promuovere, le tradizioni e la qualità dei prodotti su cui da sempre puntiamo nei nostri negozi”.

“Siamo orgogliosi del lavoro di rinnovamento all’interno del punto vendita, in linea con quanto l’insegna Basko sta realizzando anche in altre località. Si tratta di un supermercato completo di tutti i reparti con elevati standard di servizio, tra cui il nuovo reparto Pescheria, - spiega Giovanni D’Alessandro, Direttore Vendite, Marketing e Comunicazione di Basko - I cittadini di Arquata che hanno scelto il nostro supermercato sono tanti, e per questo abbiamo voluto ringraziarli con una festa aperta a tutti, all’insegna del divertimento”.

Daniele Raco è un comico, scrittore e wrestler savonese.  Dal suo debutto nel 1995 al Festival Nazionale del Cabaret, non si è più fermato e ha collaborato con diversi format televisivi come Ci vediamo su RAI UNO, Mai dire domenica, Comedy Club, fino ad approdare a Zelig e alle esibizioni in teatro, per il quale ha fondato la Stand Up Comedy co. Marx bros.

 

I Buio Pesto sono un gruppo musicale goliardico genovese che ha trasformato, con ironia e comicità, canzoni pop, rap e reggae in divertenti brani in genovese, amatissimi dal pubblico. Ufficialmente attivi dal 1992, hanno alle spalle una quindicina di raccolte musicali e un disco d’oro alla carriera che il Comune di Genova gli ha conferito nel 2005 per le 50.000 copie di dischi venduti.

 

Sogegross, una storia genovese 

Con oltre 220 punti vendita e 2.200 addetti, il Gruppo Sogegross è tra i primi gruppi italiani della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (marchio Sogegross), supermercati e superstore (marchio Basko), soft discount (marchio Ekom, supermercati e superette in franchising (marchio Doro), e-commerce (www.laspesabasko.it). Il Gruppo Sogegross nasce a Genova nel 1920 su iniziativa della famiglia Gattiglia. Al 1970 risale l’apertura del primo cash&carry. Sogegross è diventata negli anni uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata. Il centro direzionale e logistico del gruppo si trova a Genova Bolzaneto.

 

Basko
La rete di vendita Basko conta 58 supermercati e superstore, prevalentemente situati in Liguria, ma con una presenza in costante crescita nelle regioni del nord Italia: Piemonte, Emilia Romagna e Lombardia, per un totale di oltre 1.350 addetti.

]]>
Bistrot in Piazza: gusto e divertimento in Liguria! Wed, 13 Jul 2016 10:35:22 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/398981.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/398981.html Ameri Ameri Il 13 luglio parte da Sestri Levante il tour estivo del Bistrot di Basko, l’evento gratuito che colorerà le piazze del Levante ligure di sapori tipici, cabaret e divertimento.

 

Genova, 13 luglio 2016 – Tutto pronto per il “Bistrot in Piazza”, il tour di Basko nel levante ligure. Un ricco programma di appuntamenti che prende il via il 13 luglio da Sestri Levante, per proseguire il 21 luglio a Rapallo e concludersi il 3 agosto a San Salvatore di Cogorno. Tre serate di varietà all’insegna del divertimento, tra tradizione enogastronomica e cultura locale.

 

Protagonista di tutte e tre le serate sarà la cultura culinaria ligure, portata in piazza dallo Chef Alessandro Dentone che, con i suoi show-cooking che apriranno le serate, trasformerà le materie prime liguri in piatti d’eccellenza grazie al suo mix di fantasia e tecnica.

 

Alessandro Dentone, oggi famoso in tutta Italia grazie alla collaborazione in programmi televisivi e alla presenza nelle più importanti manifestazioni di alta cucina, è il cuoco ideatore delle speciali ricette dei “Bistrot” di Basko. In occasione degli appuntamenti del “Bistrot in Piazza”, lo chef sarà anche il regista della sfida tra i coraggiosi concorrenti – selezionati tra coloro che ne avranno fatto richiesta tramite messaggio privato alla pagina Facebook (www.facebook.com/SupermercatiBasko)- che si cimenteranno sul palco nella riproduzione del suo piatto, sotto gli occhi del pubblico e di una giuria!

 

L’appuntamento è quindi il 13 luglio con il primo “Bistrot in Piazza”, alle 20.30 in Piazza Matteotti a Sestri Levante, per due ore di gusto, divertimento e musica. La serata sarà presentata da Alessandro Bergallo e Alessandro Barbini, i due coinvolgenti comici e presentatori che accompagneranno tutti e tre gli eventi.

Dopo l’esibizione dello chef e il contest culinario, saliranno sul palco gli altri ospiti della serata: il comico di Zelig Daniele Raco e l’amatissima band tutta ligure dei Buio Pesto.

 

La seconda tappa di “Bistrot in Piazza”, presentata da Alessandro Barbini, si svolgerà il 21 luglio alle 20.30 nella splendida cornice di Rapallo, in Lungomare Vittorio Veneto – Rosa dei Venti. Tra gli ospiti, oltre lo chef Alessandro Dentone, Alessandro Bergallo e l’associazione di musicisti del Levante Ligure Tigullio 4 Friends con la band savonese dei Fetish Calaveras, che coinvolgerà il pubblico con il suo ritmo “swingabilly” e la riproposizione di famosi brani musicali anni ’50.

 

Il tour si concluderà il 3 agosto a San Salvatore di Cogorno, nel piazzale del punto vendita Basko, con una grande festa presentata da Alessandro Bergallo e animata dal comico di Zelig Antonio Ornano, e con un finale a sorpresa che vedrà la partecipazione un importante ospite musicale!

Con questa nuova iniziativa – sottolinea Antonio Mantero, Direttore Generale di Basko - vogliamo rinsaldare il forte legame di Basko con il suo territorio ed il suo pubblico, un legame che si nutre da quasi 30 anni di valori importanti come la cultura gastronomica ligure, le produzioni locali che è nostra cura promuovere, le tradizioni e la qualità dei sapori che contraddistinguono la Liguria su cui da sempre puntiamo nei nostri negozi. E il Bistrot, con tutte le iniziative ad esso collegate, ci permette di esprimere ancora una volta questo aspetto importante del nostro lavoro.  ”

“Le tre tappe del “Bistrot in piazza” – spiega Giovanni D’Alessandro, Direttore Vendite, Marketing e Comunicazione di Basko - avranno come filo conduttore la tradizione ligure. Protagonista di tutte e tre le serate sarà infatti la Liguria che troveremo negli ingredienti e nelle ricette dello chef Alessandro Dentone, così come nella comicità e nel ritmo degli ospiti che interverranno ad allietare le serate con spettacoli dal vivo di cabaret e musica.”

 

La partecipazione agli eventi è gratuita e aperta a tutti.

 

Il “Bistrot di Basko”

Nato nel 2014, nel nuovo supermercato di Via Emilia a Genova, e subito a seguire a San Salvatore di Cogorno, il “Bistrot di Basko” è un format innovativo che offre un distintivo servizio di ristorazione self-service, pizzeria d’asporto, caffetteria, preparazione di piatti take-away in un’area elegante e funzionale, dotata di wi-fi gratuito e internet point. Presso il Bistrot di Basko è possibile consumare colazioni, pasti o spuntini freschi di qualità a prezzi molto vantaggiosi, con ricette della tradizione ligure realizzate con la collaborazione dello chef Alessandro Dentone.

Nel Bistrot di Via Emilia è inoltre attivo il nuovissimo servizio che consente ai clienti che stanno pranzando di ordinare la spesa online e di poterla ritirare già pronta nei successivi 45 minuti.

 

Daniele Raco è un comico, scrittore e wrestler savonese.  Dal suo debutto nel 1995 al Festival Nazionale del Cabaret, non si è più fermato e ha collaborato con diversi format televisivi come Ci vediamo su RAI UNO, Mai dire domenica, Comedy Club, fino ad approdare a Zelig e alle esibizioni in teatro, per il quale ha fondato la Stand Up Comedy co. Marx bros.

 

 

I Buio Pesto sono un gruppo musicale goliardico genovese che ha trasformato, con ironia e comicità, canzoni pop, rap e reggae in divertenti brani in genovese, amatissimi dal pubblico. Ufficialmente attivi dal 1992, hanno alle spalle una quindicina di raccolte musicali e un disco d’oro alla carriera che il Comune di Genova gli ha conferito nel 2005 per le 50.000 copie di dischi venduti. 

]]>
Apre a Sestri Levante un nuovo discount Ekom Thu, 16 Jun 2016 11:52:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/395974.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/395974.html Ameri Ameri Genova, 16 giugno 2016 – Apre oggi giovedì 16 giugno a Sestri Levante, in Piazza Aldo Moro (Via Privata Unione Sovietica 1) un nuovo discount Ekom in affiliazione. A partire dalle ore 9, in occasione dell’inaugurazione, sarà offerto un rinfresco a tutti i clienti.

Nel nuovo Ekom, che dispone di una superficie di vendita di 250 mq, sono impiegate cinque persone, tutte residenti in zona, tra Sestri Levante e Casarza Ligure.

I reparti nel negozio sono tutti in modalità “self service”, per agevolare l’acquisto da parte dei clienti. Presenti i reparti ortofrutta (sia sfusa che confezionata), panetteria, macelleria nel formato take-away, con un buon assortimento di carni preconfezionate.

In occasione dell’apertura verrà regalata ai clienti una pratica borsa per la spesa.

L’Ekom rispetterà il seguente orario: da lunedì a sabato dalle 8 alle 13 e dalle 16 alle 20, la domenica dalle 8.30 alle 13.

 

 

 

]]>
A Pontedassio Ekom festeggia il primo anno di attività con una grande festa Fri, 10 Jun 2016 10:40:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/395349.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/395349.html Ameri Ameri Genova, 10 giugno 2016 – Un bilancio positivo quello del primo anno di attività di Ekom, l’insegna discount del Gruppo Sogegross, a Pontedassio (IM), che festeggia sabato 11 giugno il primo anniversario con una grande festa aperta al pubblico.

 

Siamo molto soddisfatti per questo primo anno di attività, e con questa giornata di festa vogliamo ringraziare i nostri clienti che ci hanno scelto per la propria spesa, dandoci fiducia” afferma Giuseppe Marotta, direttore generale di Ekom. “La nostra forza sta nel poter offrire ai cittadini una scelta di prodotti locali e di marca di ottima qualità a prezzi competitivi. I nostri clienti lo hanno capito e ci hanno scelto proprio per questo”.

 

In occasione del “compleanno” di Ekom, a partire dalle ore 16,00, grande spettacolo di animazione per tutti i bimbi, con clown e palloncini. Sarà a disposizione di tutti i bambini una postazione per il trucca bimbi. Dalle ore 18,00, Ekom offrirà a tutti i clienti e agli ospiti del negozio un ricco apericena realizzato in collaborazione con il prestigioso Ristoro & Caffè Le Cave.

 

Per tutta la giornata di sabato sui prodotti locali a km 0 verrà effettuata una promozione speciale del 20% dedicata ai clienti: “La nostra azienda da sempre pone grande attenzione ai propri fornitori sul territorio: la volontà è quella di valorizzarne l’importanza a livello locale, per il ruolo che giocano all’interno del tessuto socio-economico di riferimento” prosegue Marotta. “Per questo, in occasione del nostro anniversario, abbiamo deciso di attribuire a questi fornitori una esposizione privilegiata all’interno del punto vendita: i loro prodotti sono facilmente identificabili grazie agli  appositi cartellini con la dicitura ‘Prodotto Locale’”.

 

La sinergia con i fornitori locali nasce grazie ad anni di intensa collaborazione: “Ekom collabora da tempo con numerosi fornitori locali. Si tratta per lo più di imprese a conduzione familiare che sono al tempo stesso interpreti di tradizioni consolidate ma anche portatrici di forti innovazioni e di un alto livello qualitativo” spiega Marotta, che afferma “I prodotti locali nei nostri punti vendita sono in aumento. Mi riferisco per il punto vendita di Pontedassio a prodotti come l’olio d’oliva, i prodotti da forno, la pasta fresca, prodotti di pasticceria e vini. L’olio dei nostri fornitori locali in particolare è apprezzatissimo e ha un’incidenza del 16% sul venduto totale del comparto”.

 

“Promuovere e incentivare le vendite di questi prodotti è un contributo reale al sostegno dell’economia locale. Siamo orgogliosi di ospitare nei nostri negozi i prodotti di aziende e famiglie che vivono e lavorano nelle aree dove siamo presenti e che possono vedere e toccare con mano ogni giorno il frutto delle loro lavorazioni e produzioni presenti in Ekom” conclude il direttore generale Marotta.

  

L’Ekom di Pontedassio impiega 15 addetti e dispone di una superficie di vendita di circa 800 mq. Conta oltre 2.600 referenze, dal reparto macelleria e salumeria, sia vendita assistita che formato take-away, all’ortofrutta, alla panetteria, a surgelati e generi vari, senza dimenticare il reparto “Bazar”. L’orario è il seguente: da lunedì a domenica dalle 8.30 alle 20.00.

 

Con Ekom, format nato nel 1993, il Gruppo Sogegross ha realizzato un’importante scelta strategica, con un ulteriore sviluppo su territori extra locali e la costante diversificazione dei canali di vendita, con un modello di discount assolutamente innovativo. Ekom non si è limitato ad adottare le tradizionali formule del discount, ma ha sviluppato un format inedito che, sfruttando appieno i severi standard logistici garantiti dalla tecnologia e dal know how del Gruppo, è in grado di offrire alti livelli di qualità e un’ampia scelta di prodotti confezionati e freschi a prezzi in linea con il settore discount.

 

L’insegna Ekom conta circa 120 punti vendita con superfici tra i 300 e i 1.500 mq, dislocati fra Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia e Valle d’Aosta, sia di proprietà diretta del Gruppo Sogegross sia in Franchising.

 

 

Per maggiori informazioni:

Ameri Communications

Tel. +39 010 541491

Cell. +39 366 72 10 413

ufficiostampa@americomunicazione.it

 

 

]]>
Startup4life, al via la call for ideas promossa da Bayer dedicata agli over 40 Thu, 19 May 2016 17:05:29 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/393100.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/393100.html Ameri Ameri Milano, 19 maggio 2016 – Parte in questi giorni Startup4Life, il progetto di start up rivolto agli over 40 promosso da Bayer in collaborazione con Ameri Communications. La call for ideas ha l’obiettivo di scoprire e valorizzare progetti innovativi e promuovere la creazione di nuova impresa nel settore dell’alimentazione, dell’agricoltura sostenibile e della tutela del territorio.

È la prima volta che una tale iniziativa per start up si rivolge al mercato del lavoro over 40: si tratta di un mercato in continua evoluzione, fatto di persone con esperienza che hanno idee e competenze specifiche che in alcuni casi per scelta o per necessità si sono rimessi in gioco fuori dal mercato del lavoro “tradizionale”.

Per partecipare occorre inviare il proprio progetto tramite l’apposita area del sito web www.startup4life.it. Possono aderire sia gruppi che singole persone: nel caso dei gruppi, è necessario che almeno il referente del progetto abbia compiuto i quarant’anni d’età.

L’iniziativa è sostenuta da Bayer, impegnata nella promozione di un’agricoltura sempre più sostenibile, anche attraverso importanti cambiamenti a livello corporate. Dal punto di vista societario, infatti, la multinazionale tedesca ha avviato un percorso di transizione volto a scindere il marchio Bayer dal settore della chimica, rendendo l’azienda più compatta e fortemente orientata alle Life Sciences: salute, agricoltura e tutto ciò che vuol dire cultura, sociale, sostenibilità e benessere della persona.

“In Bayer crediamo che l’innovazione e la ricerca siano la chiave per raggiungere i traguardi più ambiziosi. Con questo nuovo progetto vogliamo stimolare la nascita di talenti, idee e ‘respirare’ futuro” afferma Daniele Rosa, Direttore Comunicazione Bayer in Italia, che prosegue: “L’azienda è sempre più concentrata sulla propria mission ‘Science For A Better Life’, consapevole che da una buona agricoltura inizia la ‘filiera della salute’. Per promuovere questi valori abbiamo realizzato progetti diversi, come Grants4Apps a livello internazionale e Startup4life a livello nazionale”.

Le idee più significative e interessanti potranno usufruire di un supporto per tutte le attività di comunicazione per un anno, con un percorso di affiancamento mirato e la possibilità di entrare in contatto con grandi aziende e potenziali investors.

A tal proposito è stata sviluppata la sinergia con l’IBAN, Italian Business Angels Network Association, con CLUB DEGLI INVESTITORI e con Investo in Italia. “Siamo consapevoli delle difficoltà che spesso chi vuole fare impresa – per di più innovando – può incontrare: per questo abbiamo messo insieme una rete di competenze che possa fornire un supporto concreto alle start up che si distingueranno in questa call” spiega Rosa.

Siamo entusiasti della grande mobilitazione che il nostro progetto ha raccolto – spiega Daniela Ameri, presidente della Ameri Communications - La partecipazione degli Over 40 è sicuramente un aspetto innovativo, che tiene in considerazione i grandi mutamenti che il mercato del lavoro ha vissuto in questi anni”.

La call for ideas resterà aperta fino al 31 luglio 2016 e riguarderà tutti i progetti negli ambiti dell’agroalimentare, della tutela e della valorizzazione dell’ambiente e dei territori, ad esempio, nuove tecniche agricole o processi che possano garantire una riduzione della carbon footprint degli alimenti che arrivano sulle nostre tavole.

Gli obiettivi dei progetti dovranno riguardare: tutela, valorizzazione e promozione del territorio; tutela e promozione della salute e della sicurezza alimentare; sviluppo di innovazione tecnologica, organizzativa e sociale attraverso l’Information and Communication Technology (ICT).

 

Startup4life è un’iniziativa sostenuta da Bayer www.bayer.it

 

Partners:

COLTURA & CULTURA - www.colturaecultura.it

CLUB DEGLI INVESTITORI - www.clubdeglinvestitori.it 

IBAN, Italian Business Angels Network Association - www.iban.it 

INVESTO IN ITALIA – www.investoinitalia.it

CONFINDUSTRIA GENOVA – Start Up Desk - www.confindustria.ge.it

NETALIA - www.netalia.it

AMERI COMMUNICATIONS – www.americomunicazione.it

 

Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione:

www.startup4life.it

oppure

Ameri Communications

Via Fiasella, 16/20 – 16121 Genova

Tel. 010/541491 ufficiostampa@americomunicazione.it

 

Ufficio Stampa Bayer:

Paola Orfino

Communications

Tel.  + 39 02 3978 2390

Email: paola.orfino@bayer.com

Web: http://www.bayer.it

 

 

 

]]>
"Vinci Rio", alle Olimpiadi con Basko! Fino al 27 marzo grande concorso a premi aperto a tutti i clienti Tue, 15 Mar 2016 12:44:27 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/386170.html http://comunicati.net/comunicati/varie/386170.html Ameri Ameri

 

Genova, 15 marzo 2016 – Prosegue il  Concorso “Vinci Rio”, promosso da Basko, insegna dei supermercati del gruppo Sogegross, e valido fino al 27 marzo. Il concorso è aperto a tutti i clienti con una spesa minima. “Vinci Rio è il nuovo grande concorso di Basko per premiare i nostri clienti con un viaggio a Rio in occasione delle prossime Olimpiadi” spiega Giovanni D’Alessandro, Direttore Vendite, Marketing e Comunicazione di Basko.

“Non solo Rio – continua D’Alessandro – il montepremi infatti è ricco di altri “oggetti del desiderio”: Smart TV, iPhone 6, Apple Watch, auricolari ad alta definizione e in più migliaia di confezioni delle nuove linee di Percorsi di Gusto, i prodotti di Alta Qualità Primia, e Via Verde Bio, la linea Biologica sempre firmata Primia.”

Concorrere è facilissimo: si potranno vincere migliaia di premi semplicemente passando una cartolina, ricevuta dopo ogni 25 euro di spesa o con l’acquisto di determinati prodotti Sponsor, davanti ai totem posti nei supermercati Basko e aderendo alla grande estrazione finale dopo essersi registrati al sito www.baskovincirio.it, inserendo il codice della cartolina.

In palio premi per oltre duecentomila euro: Smart TV Samsung Curvo 48 pollici, iPhone 6s, Apple Watch Sport, auricolari ad alta definizione, ma soprattutto la possibilità di concedersi una vacanza di 7 giorni a Rio de Janeiro per due persone in un Hotel a quattro stelle con prima colazione e trasferimenti dall’aeroporto all’hotel inclusi.

Il viaggio potrà essere utilizzato dal 5 al 21 agosto, prenotando entro il 30 aprile.

 

Sogegross, una storia genovese 

Con oltre 220 punti vendita e 2.500 addetti, il Gruppo Sogegross è tra i primi gruppi italiani della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (marchio Sogegross), supermercati e superstore (marchio Basko), soft discount (marchio Ekom, supermercati e superette in franchising (marchio Doro), e-commerce (www.laspesabasko.it). Il Gruppo Sogegross nasce a Genova nel 1920 su iniziativa della famiglia Gattiglia. Al 1970 risale l’apertura del primo cash&carry. Sogegross è diventata negli anni uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata. Il centro direzionale e logistico del gruppo si trova a Genova Bolzaneto.

Basko
La rete di vendita Basko conta 58 supermercati e superstore, prevalentemente situati in Liguria, ma con una presenza in costante crescita nelle regioni del nord Italia: Piemonte, Emilia Romagna e Lombardia, per un totale di oltre 1.350 addetti.

 

 

 

logo ameri 160

 

Ameri Communications

via D. Fiasella, 16/20 - 16121 Genova
tel +39 010 541491 - fax +39 010 543071
www.americomunicazione.it  

ufficiostampa@americomunicazione.it

Seguici su Twitter: @ameripr

Trovaci su Skype: americomunicazione

 

Visita il sito: www.altraeta.it

 

 

***************************************************************************************************

Nota di riservatezza: Il presente messaggio, corredato dei relativi allegati, contiene informazioni da considerarsi strettamente riservate, ed è destinato esclusivamente al destinatario sopra indicato, il quale è l'unico autorizzato ad usarlo, copiarlo e , sotto la propria responsabilità, diffonderlo. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza esserne legittimato è avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone diverse dal destinatario è severamente proibito, ed è pregato di rinviarlo immediatamente al mittente distruggendone l'originale. Grazie

Confidentiality Notice: This message, together with its annexes, contains information to be deemed strictly confidential and is destined only to the address(es) identified above who only may use, copy and, under his/their responsibility, further disseminate it. If anyone received this message by mistake or reads it without entitlement is forewarned that keeping, copying, disseminating or distributing this message to other than the addressed is strictly forbidden and is asked to transmit it immediately to the sender and to cancel the original message received. Thank You.

**************************************************************************************************

 

]]>
Ekom arriva sul web Wed, 20 Jan 2016 17:51:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/380799.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/internet/380799.html Ameri Ameri Ekomdiscount.it : il nuovo sito user friendly e ricco di informazioni

e offerte sempre a portata di mano.

 

 

Genova, 20 gennaio 2016 – Nuova presenza sul web per Ekom, l’insegna discount del gruppo Sogegross, che lancia la sua immagine da oggi anche sul web tramite un nuovo sito www.ekomdiscount.it, puntando sulla chiarezza delle informazioni e sulla convenienza delle proprie offerte.

Il nuovo sito, fruibile anche dai dispositivi mobile, sarà un grande veicolo di comunicazione per il canale discount del Gruppo e presenterà nel corso dell’anno le molte novità e le offerte proposte dall’insegna, che prevede nuove aperture e importanti investimenti sull’ammodernamento della rete.

 

La nostra è un’azienda sana, in espansione, che continua a lavorare e a investire sul territorio– afferma Giuseppe Marotta, direttore generale EkomPer un’azienda che vuole crescere e far conoscere le proprie qualità era arrivato il momento di avere una presenza adeguata anche sul web. Abbiamo voluto puntare sulla chiarezza, sulla facilità di consultazione e sulla trasparenza, da sempre uno dei caratteri distintivi della nostra insegna”.

 

Tra le caratteristiche del nuovo sito la presenza di una sezione dedicata alle attività promozionali, uno “store locator” per consentire ai clienti di trovare il punto vendita più vicino e le relative informazioni su servizi e orari. Presenti anche due sezioni dedicate al lavoro: una per chi vuole proporre la propria candidatura come dipendente, e una dedicata agli imprenditori che vogliono entrare a far parte della famiglia di Ekom attraverso l’affiliazione del proprio negozio o l’apertura di un nuovo franchising.

Non manca naturalmente una sezione news con le ultime novità del mondo Ekom.

 

 

Con Ekom, format nato nel 1993, il Gruppo Sogegross ha realizzato un’importante scelta strategica, con un ulteriore sviluppo nelle regioni del Nord Ovest e la costante diversificazione dei canali di vendita, con un modello di discount assolutamente innovativo. Ekom non si è limitato ad adottare le tradizionali formule del discount, ma ha sviluppato un format inedito che, sfruttando appieno i severi standard logistici garantiti dalla tecnologia e dal know how del Gruppo, è in grado di offrire alti livelli di qualità e un’ampia scelta di prodotti confezionati e freschi a prezzi sempre più convenienti.

 

L’insegna Ekom conta circa 120 punti vendita con superfici tra i 300 e i 1.500 mq, dislocati fra Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia e Valle d’Aosta, di cui 49 di proprietà diretta del Gruppo Sogegross e la rimanente parte in Franchising.

]]>
Basko, nuovi servizi e un supermercato innovativo aperto fino a mezzanotte Wed, 20 May 2015 17:18:33 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/354467.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/354467.html Ameri Ameri Apre il nuovo punto vendita di via Sturla 60 R, aperto da lunedì a sabato fino alle 24

 

Genova, 20 maggio 2015 – Apre al pubblico giovedì 21 maggio in via Sturla 60 R un nuovo punto vendita Basko, insegna dei supermercati del Gruppo Sogegross. Il primo Basko su tutto il territorio genovese a tenere aperto fino alle ore 24.

Si tratta del trasferimento dello storico supermercato Basko di via Orsini, ma il nuovo negozio avrà caratteristiche completamente diverse: “Si tratta di un negozio moderno e innovativo, sia per la proposta commerciale e la gestione degli spazi, sia per l’assortimento molto concentrato sui reparti freschi, sia a vendita assistita che in take away, e sui prodotti locali del territorio, sia appunto per l’orario di apertura e l’ampio parcheggio” spiega Antonio Mantero, direttore generale di Basko.

La scelta di prolungare l’orario fino a mezzanotte nasce dalla volontà di essere sempre più al servizio dei clienti, molto spesso lavoratori, che ci hanno sempre manifestato la volontà di poter fare la spesa in una fascia oraria più lunga. Per questo abbiamo deciso di intraprendere questo percorso. – continua Mantero – Abbiamo previsto, inoltre, un adeguato servizio di vigilanza interna per garantire la massima sicurezza di clienti e lavoratori anche in fascia serale”.

Questa iniziativa fa seguito alle novità degli ultimi mesi, che hanno visto diversi punti vendita Basko oggetto di un’ampia opera di riqualificazione: “Dopo le ultime aperture degli scorsi mesi, prosegue la nostra opera di riqualificazione dei punti vendita di tutta la rete – prosegue il direttore – Il format, completamente rinnovato, è stato messo a punto per soddisfare al meglio le esigenze del consumatore moderno, che è al centro del nostro lavoro e punto di riferimento sia in termini di allestimenti del punto vendita che di assortimenti e servizi”.

Attenzione posta anche nei dettagli: “Il nuovo supermercato prevede l’installazione di nuovi banchi frigorifero, nuove vetrine e nuovi impianti, per limitare i consumi energetici a salvaguardia dell’ambiente e garantire l’ottimale conservazione dei prodotti. Inoltre, abbiamo optato per l’illuminazione a led, che implica una riduzione dell’impatto ambientale e dei consumi energetici di circa il 50%” afferma Mantero.

Nel parcheggio del punto vendita sarà disponibile il servizio di ricarica gratuita per gli scooter elettrici tramite Prima Card: “Siamo fieri di essere la prima insegna di supermercati ad aver messo a disposizione dei propri clienti questo servizio  già attivo a Genova nei nostri punti vendita di via Cavallotti, via Paggi e via Emilia” afferma il direttore generale di Basko.

Per il supermercato di via Sturla è inoltre previsto entro la fine del mese l’innovativo servizio di “Spesa a bordo”: “I clienti potranno fare la spesa online tramite il nostro sito e-commerce www.laspesabasko.it e scegliere se usufruire della consueta consegna a domicilio a cura dei nostri addetti oppure se ritirare i propri acquisti direttamente nel parcheggio del negozio dopo solo 3 ore, con carico diretto a bordo della propria auto da parte dei nostri operatori, risparmiando quindi tempo e fatica” conclude Antonio Mantero.

Il punto vendita di via Sturla, che si sviluppa su una superficie di vendita di circa 500 mq, dispone di un ampio parcheggio scoperto di oltre 1.000 mq.

Presente un ampio assortimento di prodotti: dalla Macelleria (con spazio dedicato anche ai prodotti take-away), alla Gastronomia (anche take-away), dall’Ortofrutta alla Panetteria (con la possibilità di pesare e prezzare il pane in modalità self service). Inoltre, il supermercato dispone di una grande varietà di prodotti locali, con assortimento di tipicità del territorio, numerosi prodotti per salute e benessere con particolare riferimento ai prodotti per le intolleranze alimentari, ovvero senza glutine, e anche il nuovo pane prodotto da Basko con farina Tritordeum, il nuovo cereale naturale.

 

Tutti i clienti che passeranno la propria Prima Card sul totem posizionato all’entrata del negozio riceveranno un buono valido per ritirare in cassa un carrellino della spesa in omaggio, fino a esaurimento scorte.

 

L’orario del supermercato è il seguente:

da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 24.00

il sabato orario continuato dalle 8.30 alle 24.00

la domenica dalle 9.00 alle 13.00.

 

L’attuale punto vendita di Via Orsini rimarrà aperto alla clientela fino a mercoledì 20 maggio. Tutto il personale dipendente sarà ricollocato nel nuovo supermercato.

 

Sogegross, una storia genovese 

 

Con oltre 220 punti vendita e 2.200 addetti, il Gruppo Sogegross è tra i primi gruppi italiani della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (marchio Sogegross), supermercati e superstore (marchio Basko), soft discount (marchio Ekom, supermercati e superette in franchising (marchio Doro), e-commerce (www.laspesabasko.it). Il Gruppo Sogegross nasce a Genova nel 1920 su iniziativa della famiglia Gattiglia. Al 1970 risale l’apertura del primo cash&carry. Sogegross è diventata negli anni uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata. Il centro direzionale e logistico del gruppo si trova a Genova Bolzaneto. 

]]>
Sogegross sponsor tecnico del “Premio Italia a Tavola” Fri, 10 Apr 2015 16:47:19 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/350724.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/350724.html Ameri Ameri  

Appuntamento l’11 aprile all’Hotel Baglioni di Firenze con il premio delle eccellenze professionali del mondo dell’enogastronomia: “Fornire un evento di questa portata ci permette di dimostrare, se ce ne fosse bisogno, come il nostro modello – dichiara Marco Bonini, direttore di Sogegross Cash & Carry - sia in grado di mettersi al servizio anche dell'alta ristorazione”.

 

Genova, 10 aprile 2014 – Appuntamento sabato 11 aprile all’Hotel Baglioni di Firenze con l’attesissimo evento “Premio Italia a Tavola”, che vedrà Sogegross Cash & Carry, presente sul territorio con il punto vendita di Bagno a Ripoli, partecipare come sponsor tecnico.

Il Premio, nato per celebrare le eccellenze professionali del mondo dell’enogastronomia, si distingue in diverse categorie. Tra i Cuochi, il riconoscimento andrà al pasticcere e volto televisivo Luca Montersino; per la categoria Opinion leader, sarà premiato il giornalista e conduttore di “MelaVerde” Edoardo Raspelli; per la categoria Maitre e Sommelier, Paolo Ciaramitaro, maitre del ristorante bi-stellato “Villa Crespi” di Orta San Giulio; e infine per i Barman Francesco Cione del “The Stage” di Milano.

"Siamo estremamente felici di poter partecipare, come sponsor tecnici – spiega Marco Bonini, direttore di Sogegross Cash & Carry - a questa importante iniziativa di Italia a Tavola nella cornice della città di Firenze, dove abbiamo inaugurato, nello scorso mese di ottobre, il nostro nuovo Cash & Carry,a Bagno a Ripoli. Fornire un evento di questa portata ci permette di dimostrare, se ce ne fosse bisogno, come il nostro modello di Cash & Carry sia in grado di mettersi al servizio anche dell'alta ristorazione, con prodotti eccellenti e normalmente reperibili sui nostri banchi di vendita quotidianamente."

Il concorso “Personaggio dell’anno 2014” è durato 8 settimane e si è concluso lo scorso 18 gennaio stabilendo un record nel numero dei votanti: 154.392, contro i 111.559 della precedente edizione. La cerimonia finale si terrà per il quinto anno a Firenze, con l’obiettivo di celebrare i professionisti che hanno saputo valorizzare al meglio uno dei settori cruciali per l’economia del nostro Paese.

Saranno premiate anche personalità di spicco del settore ristorazione, rappresentanti di istituzioni e imprenditori, che si sono particolarmente distinti nella valorizzazione del Made in Italy agroalimentare.

Durante la giornata è in programma inoltre un talk show dal titolo “Dalla terra alla tavola - Lo stile italiano è Doc”, moderato da Anna Scafuri, del Tg1, che vedrà l’intervento, tra gli altri, di Maurizio Martina, ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali.

Concluderanno la giornata la cena di gala “Tra cuochi e stilisti - Cocktail di stelle” e lo show coking finale al Ristorante Terrazza Brunelleschi (5° piano Hotel Baglioni), con i cuochi Peter Brunel e Ilario Vinciguerra e i pasticceri Loretta Fanella, Gianluca Fusto e Luca Montersino che realizzeranno dei dessert e i barman Francesco Cione, Flavio Esposito, Cinzia Ferro, Gian Nicola Libardi, Thomas Martini, Marco Pasquarella e Mattia Pastori, che si dedicheranno alla creazione dei cocktail. Lo show cooking nasce con l'intenzione di sottolineare il valore a 360 gradi dello stile italiano, contaminandone le diverse espressioni.

 

 

Sogegross, una storia genovese 

Con oltre 220 punti vendita e 2200 addetti, il Gruppo Sogegross è tra i primi gruppi italiani della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (marchio Sogegross), supermercati e superstore (marchio Basko), soft discount (marchio Ekom, supermercati e superette in franchising (marchio Doro), e-commerce (www.laspesabasko.it). Il Gruppo Sogegross nasce a Genova nel 1920 su iniziativa della famiglia Gattiglia. Al 1970 risale l’apertura del primo cash&carry. Sogegross è diventata negli anni uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata. Il centro direzionale e logistico del gruppo si trova a Genova. Nel corso degli ultimi anni, il Gruppo Sogegross (la cui dicitura completa è “Gruppo Sogegross Sistemi Distributivi”) ha vissuto un periodo di sviluppo costante sia a livello di fatturato consolidato che di singolo canale di vendita. Ha chiuso l’esercizio 2013 con una fatturato di 683,1 milioni di euro. 

 

 

Per maggiori informazioni:
www.sogegrosscash.it 

]]>
Genova, riapre il Basko di Corso Buenos Aires Wed, 18 Mar 2015 17:59:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/348651.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/348651.html Ameri Ameri Riapre oggi mercoledì 18 marzo a Genova il supermercato Basko di Passo Antiochia 1/R, accanto a Corso Buenos Aires nel cuore della città, devastato dall’alluvione dello scorso ottobre, completamente rinnovato e messo in sicurezza con importanti lavori strutturali.

“La riapertura del punto vendita di Corso Buenos Aires è avvenuta a tempo record, considerati i gravissimi danni riportati dalla struttura e i lavori che abbiamo deciso di realizzare per rinnovare completamente il supermercato” spiega Antonio Mantero, direttore generale di Basko, che prosegue: “Prima di riaprire è stato per noi fondamentale un attento studio della location e una scrupolosa analisi dei lavori da compiere al fine di poter garantire a dipendenti e clienti un nuovo negozio progettato  con l’obiettivo della massima sicurezza in casi di inondazione a cui speriamo di non dover più assistere in futuro. Sono state le dimostrazioni di attaccamento degli abitanti del quartiere che ci hanno motivato a continuare la nostra attività in quella sede, e che ci hanno spinto a intraprendere un cantiere complesso che ha comportato l’innalzamento del livello del pavimento di circa 1.80 metri. È quindi con grande orgoglio che riapriamo le porte del nuovo negozio”.

“Nel tempo intercorso da ottobre ad oggi la nostra azienda ha mantenuto inalterati i precedenti livelli occupazionali, con la temporanea ricollocazione dei dipendenti in altri punti vendita dell’insegna” spiega Mantero.

Questo punto vendita storico per l’insegna Basko, il secondo ad aver aperto a Genova nel 1988, è stato realizzato secondo il nuovissimo format “Bûttega”, completamente ripensato per garantire il massimo livello di servizio alla clientela: “Si tratta di un supermercato che, anche per la sua superficie di vendita ridotta, ha la vocazione di ‘negozio di quartiere’, proprio come le vecchie ‘bûtteghe’ genovesi di una volta. – afferma Mantero – Anche i reparti sono stati rinominati in dialetto: Maxellâ, Bezagnin, Formaggiâ, Salûmê”.

Grande assortimento di prodotti freschi e freschissimi, di provenienza locale nella linea “Freschi di Zona” e biologici, oltre che gluten free e per le intolleranze.

Vista la posizione centrale del negozio ampio spazio è stato dato anche al take away, ovvero ai prodotti freschi giornalieri ma già preparati in comode confezioni pronte per l’asporto.

Il supermercato rispetterà orario continuato, da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 20.

In occasione dell’apertura e fino a esaurimento scorte, tutti i clienti riceveranno in omaggio un pratico carrellino per la spesa.

 

]]>
Una nuova immagine per BG – Buongiorno!, la rivista di Basko Tue, 10 Mar 2015 16:32:35 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/347825.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/347825.html Ameri Ameri Una ventata di novità per Basko, l’insegna dei supermercati del Gruppo Sogegross, attivo nel Nord Ovest e tra i primi dieci operatori privati italiani della grande distribuzione organizzata.

L’inizio d’anno ha visto, a partire dal numero di marzo, una profonda rivisitazione della rivista mensile “Buongiorno!”, testata giornalistica fondata da Basko nell’autunno 2010.

“Abbiamo deciso di rinnovare l’immagine di “Buongiorno!” per essere al passo con i tempi e diventare una rivista sempre più moderna, per tutta la famiglia” spiega Antonio Mantero, direttore generale di Basko.

Il restyling ha riguardato sia la parte grafica, completamente rivista alla luce delle ultime tendenze editoriali, sia la parte testuale. I contenuti sono stati arricchiti, con nuove rubriche e l’intervento di esperti.

“L’intento è quello di fornire ai lettori informazioni sempre più attuali e utili, per orientarsi nelle scelte di tutti i giorni sia nell’ambito eno-gastronomico, che in generale su tutti i temi di interesse ‘domestico’, dalla casa alla società, oltre naturalmente a molti spunti e consigli per il tempo libero con una rilevanza particolare alle iniziative promosse dal territorio in cui l’insegna è presente” afferma Mantero.

I cambiamenti cominciano dalla copertina: “Abbiamo voluto dare un segnale forte facendo una scelta di impatto a partire dal naming che abbiamo abbreviato nel logo ‘BG’, pur mantenendo inalterato il nome originario della testata giornalistica” specifica Mantero: “Ma non ci siamo limitati a questo. L’idea è stata quella di creare una sorta di circolo virtuoso collegando, attraverso i contenuti, la rivista sia al volantino promozionale, sia alla pagina Facebook ufficiale, sia al nostro nuovo canale YouTube, inaugurato da pochi giorni”.

Coerentemente con il crescente interesse generale che si sta sviluppando per il mondo della cucina, un ruolo di primo piano spetta alla sezione Ricette che è stata completamente rivisitata e che troverà sbocco anche sugli strumenti digitali dell’insegna. Sul canale YouTube ad esempio sarà pubblicata la nuova serie di videoricette che Basko ha inaugurato quest’anno: “I contenuti delle videoricette saranno disponibili naturalmente anche su BG, su cui esisterà un collegamento tramite QR code per rendere i filmati, semplici ed accattivanti, immediatamente fruibili via smartphone o tablet” prosegue il direttore.

Con il nuovo numero, la tiratura  passerà a 100.000 mensili, come sempre distribuite gratuitamente in tutti i punti vendita Basko ai possessori della fidelity card “Prima Card”. “Si tratta senza dubbio di un investimento importante da parte dell’azienda, che crede fermamente nelle potenzialità di questo media: vogliamo che BG sia una rivista per tutta la famiglia, una rivista da sfogliare e conservare” conclude Antonio Mantero.

 

Per maggiori informazioni su Basko:

Sito istituzionale: www.basko.it

Sito e-commerce: www.laspesabasko.it

BG – Buongiorno!: www.basko.it/azienda/la-nostra-rivista/it

Pagina Facebook: www.facebook.com/SupermercatiBasko

Canale YouTube: http://bit.ly/1zyTIFN

 

Il Gruppo Sogegross in sintesi

Con oltre 220 punti vendita e 2.200 addetti, il Gruppo Sogegross è uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (marchio Sogegross), supermercati e superstore (marchio Basko), soft discount (marchio Ekom), supermercati e superette in franchising (marchio Doro), e-commerce (www.laspesabasko.it)

 

 

]]>
Sogegross apre un nuovo cash & carry a Firenze Wed, 29 Oct 2014 12:34:03 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/334187.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/334187.html Ameri Ameri Apre le porte oggi mercoledì 29 ottobre il nuovo punto vendita fiorentino dell’insegna Sogegross Cash & Carry, di proprietà del genovese Gruppo Sogegross, tra i primi dieci gruppi italiani della grande distribuzione organizzata.

Il punto vendita, il terzo in Toscana dopo quelli di Siena e Chiusi, è stato costruito da Sogegross nella zona sud di Firenze, a Bagno a Ripoli, in via Meucci (angolo via di Campigliano).

Il nuovo cash and carry impiegherà 30 addetti, che saranno occupati nei vari reparti e reclutati sul territorio.

Siamo lieti di accogliere nel nostro territorio un'azienda importante come la Sogegross, una soddisfazione che viene dalla constatazione di come, pur in un momento particolare quale l'attuale, si possa e si sappia scommettere e azzardare la sfida dello sviluppo e dell'investimento. Una filosofia coerente con l'idea, propria di questa Amministrazione Comunale, di una Bagno a Ripoli che sia capace di generare e ricevere nuove imprese, di esserne vicini. È quindi con grande entusiasmo che ci presentiamo all'inaugurazione del nuovo cash and carry Sogegross di via di Meucci, che, oltre ad essere un segnale di ottimismo concreto e di lavoro, rappresenta una riqualificazione anche della zona in cui esso sorge. Uno spunto imprenditoriale che ci voleva, un'opportunità di crescita per la Comunità. In bocca al lupo!” afferma Francesco Casini, sindaco di Bagno a Ripoli.

Con una superficie ridotta rispetto ai punti vendita “standard”, il cash & carry di Sogegross presenta un format innovativo ideato e realizzato per i professionisti della ristorazione e del bar.

Siamo i primi in Italia a fare un’operazione di questo tipo, ovvero ad avere realizzato il primo cash and carry ‘dedicato’ per assortimento, al professionista della ristorazione – afferma il direttore generale di Sogegross Cash & Carry Marco BoniniGrande spazio dunque ai reparti Freschi e Freschissimi, che esprimono assortimenti ampi e profondi in grado di rispondere alle molteplici necessità quotidiane del trasformatore; un reparto Grocery compatto ma completo che permette di essere fruito con grande semplicità. Il negozio si presta ad essere visitato quotidianamente, permettendo di acquistare solo il necessario senza essere costretti a difficili previsioni ed esborsi inutili di denaro: i nostri clienti possono considerarlo una sorta di ‘dispensa’”.

L’edificio è stato costruito ex novo, con un occhio di riguardo al contenimento dei consumi energetici: “Abbiamo optato per un impianto di illuminazione a led, banchi frigoriferi a temperatura positiva e negativa con sistemi di chiusura che permettono, oltre a una migliore conservazione del prodotto, anche un miglior comfort durante la permanenza dei clienti nel punto vendita. Per gli impianti di raffreddamento si è utilizzato un sistema a CO2, più ecologico dei gas sino a qui impiegati nei circuiti di raffreddamento, con sistemi di recupero delle temperature per il riscaldamento e il raffreddamento del negozio. L’edificio, inoltre, è stato dotato di pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria” spiega Bonini.

Anche la posizione del punto vendita è stata studiata accuratamente: “La scelta di aprire a Bagno a Ripoli è stata guidata dall'opportunità di fornire ai professionisti HORECA un negozio più vicino alla città, che permetta di investire il minimo tempo necessario nelle attività di approvvigionamento quotidiano, grazie all'utilizzo di buone direttrici sia verso l'area del Chianti che verso il centro della città di Firenze conclude il direttore Bonini.

 

A partire dal oggi, e per cinque settimane presso il motorhome posizionato nei pressi del punto vendita, sarà possibile confrontarsi con il personale Sogegross e degustare alcuni tra i prodotti in vendita. Le date degli incontri sono pubblicate sul sito www.sogegrosscash.it.  

]]>
Un nuovo supermercato Ekom a Torino Thu, 23 Oct 2014 12:36:54 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/333706.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/333706.html Ameri Ameri Il Gruppo Sogegross, tra i primi dieci operatori privati della grande distribuzione in Italia, si sviluppa ulteriormente in Piemonte con l’apertura di un nuovo punto vendita Ekom a Torino, in Largo Giulio Cesare 105. L’apertura è prevista per oggi giovedì 23 ottobre p.v.

Il Gruppo, di proprietà della Famiglia Gattiglia e presente in Liguria da quasi 100 anni, conta ora in Piemonte 22 punti vendita Ekom di proprietà (oltre ai numerosi in affiliazione con lo stesso marchio), l’insegna del discount italiano che coniuga qualità e convenienza.

La situazione economica è complessa ovunque e difficilmente vedremo a breve miglioramenti significativi: tuttavia la nostra azienda, che ha origini e sede a Genova, ha deciso di continuare a investire anche in Piemonte, dove il Gruppo è presente anche con la propria insegna di supermercati Basko, per dare un segnale positivo e di fiducia” afferma Antonio Mantero, Direttore Dettaglio Diretti del Gruppo.

Sono dodici le persone impiegate nel nuovo punto vendita, tutte assunte in zona.

Con Ekom vogliamo sostenere le famiglie nella quotidianità, dando loro la possibilità di risparmiare sulla spesa senza rinunciare alla qualità dei prodotti che mettono nel carrello” spiega Mantero.

Il nuovo Ekom, che ha una superficie di circa 500 metri quadrati, presenta un assortimento di circa 3.000 referenze e tutti i reparti per una spesa completa: dal Pane fresco in modalità self service, al Banco taglio, alla Macelleria assistita e confezionata, all’Ortofrutta. È presente anche la linea di affettati “Gusta la Busta” a marchio Ekom con sconto del 10% sull’intera linea  fino al 29 ottobre.

L’Ekom è aperto con orario continuato da lunedì a sabato, dalle 8.30 alle 19.30, la domenica mattina dalle 9 alle 13. Dal giorno dell’apertura e fino ad esaurimento scorte, in omaggio una simpatica sporta riutilizzabile Ekom.

 

 

]]>
Sogegross Cash & Carry porta una gallina a Firenze Mon, 20 Oct 2014 17:35:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/333396.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/333396.html Ameri Ameri Una campagna di comunicazione innovativa e divertente, quella programmata da Sogegross Cash & Carry in occasione dell’apertura, il prossimo 29 ottobre, di un nuovo punto vendita dedicato ai professionisti della ristorazione nella zona sud di Firenze, a Bagno a Ripoli.

Una campagna centrata sull’importanza dei prodotti freschissimi: oltre 10.000 referenze selezionate tra carne, pesce, ortofrutta, surgelati, salumi, formaggi, alimentari e conserve, disponibili nel nuovissimo Cash & Carry toscano. Il simbolo della campagna teasing è una gallina, ripresa in un video dall’alto impatto virale, girato a Firenze. La gallina è inquadrata in giro per la città, facilmente riconoscibile grazie ai suoi storici monumenti, fino al suo arrivo nel cash & carry: “Dal 29 ottobre il fresco sa dove andare”. Oltre che sul sito, il video è stato diffuso anche sui profili social (Facebook e Twitter) di Sogegross. Inoltre, bus decorati con le icone della campagna (oltre alla gallina, altri animali riconducibili al mondo dei freschissimi, come ad esempio la mucca per il latte) sono in circolazione a Firenze.

PIÙ “CALCIO” PER TUTTI

Inoltre, la campagna teasing è stata strutturata sulla distribuzione di materiale informativo in occasione della partita Fiorentina – Lazio di domenica 19 ottobre. La collaborazione con la Fiorentina si è concretizzata anche con uno spot trasmesso sui maxischermi dello stadio.

In occasione dell’apertura del nuovo punto vendita, e come annunciato in occasione della partita, Sogegross porterà uno dei suoi prodotti freschi sulle tavole dell’Associazione Banco Alimentare della Toscana Onlus, donando 200 chili di pecorino toscano. Per essere più vicini anche a chi è meno fortunato.

 

Per maggiori informazioni su Sogegross Cash & Carry:

www.sogegrosscash.it

www.youtube.com/user/sogegrosscash

http://it-it.facebook.com/SogegrossCashandCarry

http://twitter.com/SogegrossCash

 

Il Gruppo Sogegross in sintesi

 

Con oltre 220 punti vendita e 2.200 addetti, il Gruppo Sogegross è uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (marchio Sogegross), supermercati e superstore (marchio Basko), soft discount (marchio Ekom), supermercati e superette in franchising (marchio Doro), e-commerce (www.laspesabasko.it)

]]>
Gruppo Sogegross: attiva la nuova piattaforma distributiva a Firenze Wed, 28 May 2014 15:42:52 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/319588.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/319588.html Ameri Ameri Il Gruppo Sogegross – azienda genovese di proprietà della famiglia Gattiglia, leader nel settore del cash and carry – ha presentato la nuova sinergia con la piattaforma distributiva per i reparti freschi e freschissimi nella zona di Novoli, in prossimità del mercato all’ingrosso a Firenze.

La sinergia con la cooperativa CFT, nota storicamente per la logistica integrata in Toscana e in Italia, riguarda i reparti ittico, ortofrutta, carni e salumi e formaggi. In particolare, le referenze di questi due ultimi, preparate nel centro direzionale di Genova, vengono qui smistate e reindirizzate verso i cinque cash and carry Sogegross di Toscana (a Siena e Chiusi) ed Emilia Romagna (a Reggio Emilia, Bologna e Imola).

La scelta di attivare una piattaforma in Toscana è la conferma di voler coprire adeguatamente un’area strategica di sviluppo per il format cash and carry di Sogegross – spiega Marco Bonini, direttore generale Sogegross Cash & CarryIl fatturato dei cinque negozi oggi attivi, oltre al sesto che apriremo verso l’estate, ha raggiunto il volume necessario a permetterci la delocalizzazione logistica rispetto al nostro baricentro naturale che è la città di Genova, sede storica del gruppo da quasi cento anni”.

L’attivazione della piattaforma, che gestirà secondo le prime stime almeno 1.000.000 di colli all’anno per conto di Sogegross, è mirata al raggiungimento di diversi obiettivi: “La scelta di operare con una piattaforma in Toscana – prosegue il direttore Bonini – si muove su tre direttrici: intanto, vogliamo essere più vicini ai nostri cash, e aumentare il livello del servizio grazie al risparmio sui costi di trasporto, che per un’impresa di distribuzione hanno un impatto importante sul conto economico. Inoltre, la vicinanza con i nostri fornitori locali sarà determinante per dare al nostro cliente, professionista del mondo dell’Horeca, un assortimento adeguato ai suoi bisogni. Infine, la presenza diretta sul territorio toscano ci consentirà da subito di ridurre le emissioni inquinanti legate ai trasporti, con un risparmio di circa 90 tonnellate di CO2 non immesse nell’ambiente, ovvero con un abbattimento del 56% di CO2 generata dai mezzi sul tragitto originario”.

Sogegross è l’insegna del canale cash and carry di proprietà del Gruppo Sogegross. Il Gruppo Sogegross è una delle principali realtà italiane che operano nel settore della grande distribuzione organizzata. La storia del Gruppo ha inizio nel 1920 con l’apertura, da parte della famiglia genovese Gattiglia, di un semplice negozio di bar-drogheria a Genova. Nel 1945 Augusto Gattiglia, con i suoi due fratelli, avviò due attività distinte: da una parte il commercio all’ingrosso – che prosegue ancora oggi – e dall’altra la produzione dolciaria. Al 1970 risale l’apertura del primo cash and carry, modello che avrebbe sostituito ben presto i magazzini all’ingrosso.

 

 

]]>
Supermercati Basko, al via il nuovo progetto “Borsellino” per sostenere il potere d’acquisto delle famiglie Mon, 03 Feb 2014 16:10:07 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/307580.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/307580.html Ameri Ameri Una nuova iniziativa di Basko – insegna dei supermercati del Gruppo Sogegross - a sostegno del potere d’acquisto delle famiglie: il progetto Borsellino, inizialmente dedicato ai clienti over 65, viene esteso a partire dal 4 febbraio a tutta la clientela.

Si tratta di una novità molto importante per Basko, che rafforza il suo impegno concreto a favore dei consumatori in un momento così difficile – spiega il Direttore Generale di Basko, Antonio ManteroI clienti Over 65, a cui era inizialmente indirizzata l’iniziativa, hanno apprezzato molto questo progetto, e per questo motivo  ora abbiamo deciso di estenderlo a tutti i titolari della carta fedeltà Prima Card. Si tratta di un impegno importante da parte della nostra azienda, che ha deciso comunque di fare questo investimento per sostenere concretamente il potere d’acquisto dei consumatori. È un momento difficile per tante persone e riteniamo che questo possa essere un modo utile per aiutare i nostri clienti.

L’iniziativa prevede che dal 25 di ogni mese, fino al 24 del mese successivo, acquistando i prodotti evidenziati nei supermercati Basko con l’icona del Borsellino, il cliente possa accumulare sulla propria Prima Card “sconti contanti”, ovvero sconti a valore che si sommano per ogni spesa effettuata. Il valore accumulato sulla card potrà essere utilizzato nell’ultima settimana di ogni mese, a partire dal 25 fino all’ultimo giorno del mese, chiedendo alla cassa di scontarlo sulla  spesa appena fatta.

I prodotti indicati a scaffale con l’icona del borsellino sono più di cento e varieranno ogni due settimane – prosegue Mantero – Per i clienti possessori di Prima Card 65, che già potevano usufruire di questa iniziativa, verranno selezionati  articoli e sconti aggiuntivi. Ad esempio per i mesi di febbraio e di marzo solo con Prima card 65 sarà accumulato come sconto contante il 10% della spesa fatta nei reparti Ortofrutta e Pescheria”.

Ci muoviamo con azioni concrete per essere accanto ai clienti, per offrire convenienza negli acquisti ma anche garantendo sempre grande qualità nei prodotti e innovazione nei servizi. Vogliamo che il risparmio sia reale, perché ci rendiamo conto delle concrete difficoltà delle famiglie e, malgrado la crisi coinvolga purtroppo anche le aziende del territorio, Basko vuole dare il proprio contributo su una voce di spesa così importante per tutti come gli acquisti alimentari” conclude il Direttore Generale Mantero.

 

 

]]>
Ekom, un nuovo punto vendita di proprietà Sogegross in Toscana Mon, 10 Jun 2013 12:46:25 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/283084.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/283084.html Ameri Ameri La rete degli Ekom di proprietà del Gruppo Sogegross si amplia in Toscana. A partire da martedì 11 giugno, il punto vendita ad insegna Ekom di via La Malfa a Stagno, frazione di Collesalvetti (in provincia di Livorno), già in affiliazione, diventa un negozio di proprietà del Gruppo.

Il negozio, che dispone di una superficie di vendita di circa 700 mq, manterrà tutti i servizi attualmente in essere. Il posteggio a disposizione dei clienti può contenere fino a un centinaio di automobili.

Il reparto ortofrutta rimarrà affidato in gestione alla ditta Savi, precedente gestore del punto vendita. Il reparto macelleria e il banco al taglio saranno gestiti direttamente da Ekom. Nel punto vendita oltre alla vendita sfusa del pane è presente un laboratorio di gastronomia, attrezzato di cucina per la produzione interna di piatti pronti.

Ampio assortimento, con articoli di marca e prodotti locali, per i reparti dei generi vari, oltre a una vasta scelta di prodotti surgelati.

 “Il nostro, più che un discount tradizionale, è un vero e proprio ‘supermercato di convenienza’: l’impegno costante del Gruppo è da sempre andare incontro alle esigenze del consumatore che, oggi più che mai, necessita di un’offerta commerciale di forte convenienza senza rinunciare tuttavia all’acquisto di prodotti di qualità” afferma Antonio Mantero, direttore generale Ekom.

“Tengo a sottolineareprecisa Manteroche tutti i dipendenti della precedente gestione hanno mantenuto il proprio posto di lavoro e sono stati "assorbiti" dalla nostra insegna”. 

Ekom, che quest’anno compie vent’anni, essendo nata nel 1993, il Gruppo Sogegross ha realizzato un’importante scelta strategica, con un ulteriore sviluppo su territori extra locali e la costante diversificazione dei canali di vendita, con un modello di discount assolutamente innovativo.

Ekom non si è limitato ad adottare le tradizionali formule del discount, ma ha sviluppato un format inedito che, sfruttando appieno i severi standard logistici garantiti dalla tecnologia e dal know how del Gruppo, è in grado di offrire alti livelli di qualità e un’ampia scelta di prodotti confezionati e freschi a prezzi in linea con il settore discount. 

 

L’insegna Ekom, “supermercato di convenienza” del Gruppo Sogegross, conta circa 120 punti vendita con superfici tra i 300 e i 1.500 mq, dislocati fra Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia e Valle d’Aosta, di cui 44 di proprietà diretta.

 

 

]]>
Sogegross con Q Maiuscola Easy Gourmet candidata al Premio Horeca 24 Innovazione dell’Anno Thu, 13 Sep 2012 17:53:23 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/243712.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/alimentari/243712.html Ameri Ameri

Anche Sogegross Cash & Carry partecipa all’edizione 2012 del Premio Horeca 24 Innovazione dell’Anno organizzato dal Gruppo 24 Ore e in particolare dalle testate del gruppo dedicate ai professionisti: Bargiornale, Ristoranti Imprese del Gusto, Pianetahotel e Ristorazione Collettiva.

Il Premio Horeca 24 Innovazione dell’Anno, a cui partecipano con il proprio voto professionisti del mondo del bar, della ristorazione e dell’ospitalità, si divide in diverse categorie: votazione Premio dell’Anno (per il prodotto più innovativo), votazione Friendly Solution (per il prodotto a più alto contenuto di servizio e/o di facile utilizzo), votazione Green Solution (per il prodotto che contribuisce maggiormente a ridurre i consumi elettrici e idrici, i rifiuti e l’impatto sull’ambiente), votazione Packaging (per il prodotto più funzionale per estetica, funzionalità o basso impatto ambientale) e votazione Migliore Idea Prima (per il prodotto, introdotto sul mercato negli ultimi tre anni, che ha creato indedite opportunità commerciali e/o un nuovo mercato).

Per Sogegross scende in lizza, nella categoria Friendly Solution, Q Maiuscola Easy Gourmet, una linea di piatti pronti destinata soprattutto ai canali bar e hotel.

I piatti, preparati senza conservanti e coloranti, subiscono un processo di cottura sottovuoto in continuo. Grazie alla monoporzione e alla loro varietà, Q Maiuscola Easy Gourmet permette la somministrazione di piatti di buona qualità con posizionamento di prezzo adeguato a esercizi senza cucina, riducendo lo scarto di rischio sull’invenduto.

Easy Gourmet è la soluzione più semplice e moderna per incrementare il fatturato dei nostri clienti baristi senza investimenti in attrezzature dispendiose, aumento della complessità gestionale o assunzione di ulteriori rischi imprenditoriali, potranno iniziare a somministrare ottimi piatti caldi con beneficio del loro conto economico“ afferma Marco Bonini, direttore generale Sogegross Cash&Carry.

Novanta i candidati in gara, tra prodotti, attrezzature, materiali e servizi che si sfidano sulla base del loro livello d’innovazione.

 I premi saranno assegnati in base ai risultati complessivi delle votazioni espresse dagli operatori professionali, dalla giuria tecnica e dal panel dei distributori.

Per votare c’è tempo fino al 20 settembre. Basta visitare il sito e seguire le istruzioni che trovi qui.

Per maggiori informazioni sulla linea Q Maiuscola Easy Gourmet clicca qui.

]]>