Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Mon, 09 Dec 2019 21:52:33 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/varie/1 All Together Now (Canale 5): Comunicazione VALENTINA PARISSE Thu, 05 Dec 2019 15:16:22 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/610121.html http://comunicati.net/comunicati/varie/610121.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

Vi informiamo che la nostra struttura seguirà Valentina Parisse in occasione della sua partecipazione allo show musicale All Together Now, in onda su Canale 5.

 

 

Daniele Mignardi Promopressagency

Via G.Nicotera, 29 00195  Roma (Italy)
Tel +39 06 32651758 r.a. - 
info@danielemignardi.it

logo ufficio_2013.jpg

Social: Daniele Mignardi Promopressagency - @DanieleMignardi
Official web: 
www.danielemignardi.it

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie. 

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

]]>
#DMPressrelease ⇉ ROCK IN ROMA 2020: COEZ torna all'Ippodromo delle Capannelle per una nuova imperdibile data (11/7) Wed, 04 Dec 2019 15:16:12 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/609897.html http://comunicati.net/comunicati/varie/609897.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

 

#DMPressRelease

 

COEZ

TORNA A ROMA

ROCK IN ROMA �“ IPPODROMO DELLE CAPANNELLE

11 LUGLIO 2020

 

Macintosh HD:Users:macbook:Desktop:RIR 2020_Coez_ph Tommas Biagetti.jpg

 

È SEMPRE BELLO

IL BRANO PIÙ ASCOLTATO DELL’ANNO SU SPOTIFY

 

 

COEZ

ROCK IN ROMA �“ IPPODROMO DELLE CAPANNELLE

11 LUGLIO 2020

 

Apertura porte h 16:30

Inizio concerto h 21:45

 

Prezzo biglietti

Pit Area - € 40,00 + € 6,00 d.p.

Posto Unico - € 25,00 + € 3,75 d.p.

 

Biglietti disponibili su rockinroma.com e www.ticketone.it dalle ore 10.00 di venerdì 6 dicembre

In tutti i punti vendita Ticketone e Box Office Lazio dalle ore 10.00 di mercoledì 11 dicembre

 

Info e Contatti ROCK IN ROMA: www.rockinroma.com - www.the-base.it

mail to: info@rockinroma.com

Tel. 06.54.22.08.70 - Info diversamente abili: 06.54.22.08.70

 

Dopo le 11 date di È SEMPRE BELLO IN TOUR - il progetto live che ha portato l’inconfondibile crossover del cantautore sui palchi dei palazzetti più importanti d’Italia, anticipato da tre incredibili anteprime al Palazzo dello Sport di Roma - Coez torna al ROCK IN ROMA per una nuova imperdibile data, l’11 luglio 2020.

 

Una nuova, grande avventura live per Coez, che arriva dopo un lungo tour invernale con tappe nei più importanti palazzetti italiani, partendo dal palco-culto dell’Arena di Verona e toccando Torino, Ancona e Milano con un incredibile sold out al Mediolanum Forum, Livorno, Firenze, Bologna, nuovamente Milano per una seconda data, e poi ancora Catania, Napoli e Bari.

Lo show di Coez è un vero e proprio viaggio attraverso la sua storia musicale che prosegue il successo dell’album È SEMPRE BELLO, quinto disco solista uscito il 29 marzo per Carosello Records e certificato Disco di Platino, con il singolo omonimo che ha dominato le classifiche e collezionato 4 platini. Con più di 65 milioni di streams, È sempre bello di Coez non ha avuto nessun rivale: è la canzone più ascoltata dell’anno su Spotify.

 

I biglietti saranno disponibili in prevendita su rockinroma.com e www.ticketone.it dalle ore 10.00 di venerdì 6 dicembre, e in tutti i punti vendita Ticketone e Box Office Lazio dalle ore 10.00 di mercoledì 11 dicembre.

 

Link Live: bit.ly/CoezVivo

Link album: https://orcd.co/esemprebello

Link social: http://radi.al/Coez

 

 

Pubblicato da “Daniele Mignardi Promopressagency

Comunicazione ROCK IN ROMA 2020

Via G. Nicotera, 29 00195 Roma (Italy) - T +39 6 32651758 r.a. �“

Mail to: info@danielemignardi.it

Seguici su:      

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

]]>
com stampa/ LUCIO DALLA: tutti i capolavori finalmente in vinile, in una nuova edizione arricchita da contenuti esclusivi (solo in edicola dal 3/12) Wed, 27 Nov 2019 11:52:23 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/608846.html http://comunicati.net/comunicati/varie/608846.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

http://comunicati.net/allegati/219854/image002.jpg

 

Comunicato stampa

 

LUCIO DALLA

TUTTA LA DISCOGRAFIA FINALMENTE IN VINILE

DA “COME È PROFONDO IL MARE” AD “ANGOLI NEL CIELO”

 

TUTTI I CAPOLAVORI DI UNO DEI PIÙ GRANDI CANTAUTORI

IN UNA NUOVA EDIZIONE ARRICCHITA DA CONTENUTI ESCLUSIVI

 

DISPONIBILE SOLO IN EDICOLA

DAL 3 DICEMBRE

 

http://comunicati.net/allegati/219855/image004.jpg

 

  «Quando un grande artista come è stato lui se ne va, tendi ad andarti a riascoltare le sue canzoni con molta più attenzione e sensibilità di prima»

- Fiorella Mannoia –

 

Foto in alta risoluzione: https://we.tl/t-JvwvgTvzOM

 

Trailer: https://we.tl/t-HA0xPaKtwb

 

La discografia completa di LUCIO DALLA arriva in edicola, dal 3 dicembre, con 22 dischi da collezione, dagli esordi ai successi che hanno fatto la storia della nostra musica.

La carriera di una vera leggenda del cantautorato italiano “riavvolta” per intero, il percorso unico di un artista capace di spaziare con disinvoltura dalla sperimentazione beat alla canzone d’autore, dall’avanguardia musicale fino alla lirica, dall’elettronica alla musica classica.

 

Per la prima volta verranno rilasciati su vinile alcuni storici dischi (anche in formato doppio album) della sua discografia - come “Canzoni”, “Lucio”, “Il contrario di me”, “Ciao” ed “Angoli nel cielo” – con altri introvabili che torneranno ora disponibili.

 

Ogni uscita della collezione, curata da Paolo Maiorino, responsabile del catalogo Sony Music, verrà arricchita da un fascicolo corredato di immagini rare, racconti inediti e interviste ad amici e artisti con cui Dalla ha collaborato durante il suo percorso artistico: da Carlo Conti a Renzo Arbore, da Fiorella Mannoia a Ron e Pupi Avati, dal produttore Alessandro Colombini al chitarrista Ricky Portera.

La prima uscita della collana sarà dedicata al capolavoro “Come è profondo il mare” (1977), il primo album in cui l’artista si dedicò alla stesura dei testi. Il frutto di questo primo esperimento è sorprendente: otto tracce indimenticabili, da “Quale allegria” a "Il cucciolo Alfredo", da "Corso Buenos Aires" a “Disperato erotico stomp”.

Racconti in musica, che affondano le radici nelle storie quotidiane dell’Italia degli anni di Piombo, fino ad arrivare al brano che dà il titolo all’album: canzone diventata ormai un cult che, anche in questi giorni, è “manifesto” della gente nelle piazze rappresentando il racconto complesso e partecipato della storia dell’umanità, tra ingiustizie e diseguaglianze, miserie e trionfi, assassini e oppressi.

 

Un brano che non avrebbe mancato di fare la storia della canzone d’autore italiana e di ispirare un’intera generazione di artisti. Queste le parole - tra i contenuti esclusivi che arricchiscono la nuova edizione in vinile - dell’amico collega Ron: «Mi sento particolarmente legato alla canzone (“Come è profondo Il Mare”), perché lo trovo un pezzo geniale e non avrei mai pensato che dalla testa di Lucio potesse scaturire un testo così e poi c’era una perfetta simbiosi con la musica. Quel brano è ricco di inquietudine e paura per ciò che ci avrebbe riservato il presente ed il futuro, ma Lucio era bravissimo a mascherare tutto e riuscire persino a rassicurare (…). Una volta esaurita la collaborazione con Roversi, Lucio non volle più affidarsi a nessun altro. Era talmente elettrizzato all’idea di cominciare a scriversi da solo i testi, che quando poi di fatto iniziò si rese conto di essere peraltro molto bravo a farlo. In quel periodo era davvero felice (…). Lucio scriveva di continuo, di giorno o di notte, si divertiva come un pazzo».

 

Sono molti i contenuti inediti della collana, una vera grande occasione per guardare da nuove angolazioni l’opera di un artista straordinario, capace di affascinare ascoltatori di ogni generazione con la sua poetica raffinata.

 

Come sottolinea Fiorella Mannoia: «Quando un grande artista come è stato lui se ne va, tendi ad andarti a riascoltare le sue canzoni con molta più attenzione e sensibilità di prima. Perché non vuoi perderne il ricordo, vuoi ritrovarlo tra le parole di una canzone, lo vuoi sentire più vicino a Te e credo sia un sentimento umano».

 

La discografia completa di Lucio Dalla arriverà in edicola dal 3 dicembre.

Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

Tel. 06 32651758 r.a.-  info@danielemignardi.it

www.danielemignardi.it - Seguici su http://comunicati.net/allegati/219851/image005.pnghttp://comunicati.net/allegati/219852/image006.gif http://comunicati.net/allegati/219853/image007.png 

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

 

]]>
com stampa/ TORMENTO & TIROMANCINO: "PER QUEL CHE NE SO" E' IL LORO PRIMO BRANO INSIEME, DA DOMANI IN RADIO Thu, 21 Nov 2019 15:41:11 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/608027.html http://comunicati.net/comunicati/varie/608027.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

comunicato stampa

 

TORMENTO & TIROMANCINO

per la prima volta insieme

 

“Per quel che ne so”

In radio da venerdì 22 novembre

 

http://comunicati.net/allegati/219756/image001.png

 

Tormento e Tiromancino insieme per la prima volta. Dopo 20 anni di amicizia e stima reciproca, nasce la collaborazione tra i due artisti e il risultato è un brano sorprendente: “Per quel che ne so”, in rotazione radiofonica a partire da venerdì 22 novembre. La canzone è stata scritta insieme a Federico Zampaglione, Raige, Dutch Nazari e Matteo Di Nunzio, con la produzione degli SDJM.

 

"Tanti artisti sono coinvolti nella produzione di questo brano, e ognuno ha regalato energie che ti investono quando lo ascolti” racconta Tormento “Caratteri diversi, esperienze personali, emozioni che si incontrano e si ritrovano unite quando si tratta un argomento così delicato che ci accompagna in ogni istante di questo viaggio. Ognuno alla ricerca di immagini che raccontino la propria visione dell’Amore. Immagini, perché le parole da sole non bastano. La musica permette questa magia evocando le sensazioni come un incantesimo”.

 

“L’Amore per quel che ne so, ti sembra che hai imparato e poi sbagli da capo, mescola i contro coi pro, offre una soluzione ma complica le cose un po’…” inizia così il brano di Tormento e Tiromancino, le cui voci si alternano, completandosi, e dando vita a un’interpretazione coinvolgente, che evoca atmosfere intimiste ed esalta le sonorità pop della canzone.

 

"È un onore per me collaborare con i Tiromancino, li seguo da quando ero alle prime armi. La profondità che ha Federico nella scrittura è stata da sempre un’ispirazione. L’atmosfera che crea il suo timbro ha sempre portato la musica italiana in nuovi territori, racchiude le più alte vette e la profondità del mare” ha dichiarato Tormento, mentre Federico Zampaglione ha aggiunto “Tormento é una voce storica e unica nella scena hip hop italiana. Ho sempre amato la sua vena soul e la sua scrittura diretta e ispirata. È stato un vero piacere collaborare con un artista come lui, scrivendo e cantando il ritornello di questa canzone.”

 

Reduce dal successo dei singoli “Acqua su Marte” insieme a J-Ax, e “2 Gocce di Vodka”, Tormento sta vivendo un momento felice della sua carriera, iniziata negli anni 90 con i Sottotono con i quali ha venduto oltre 500.000 copie di dischi stravolgendo la scena urban di quel periodo.

Precursore del rap in Italia quando non era ancora ‘mainstream’, Tormento è una figura molto stimata nell’ambiente musicale italiano, anche grazie alla sua vocazione di cantante e soulman. E’ un riferimento autorevole per le nuove generazioni del rap e della trap, ed ha contribuito alla crescita di molti artisti di questo genere. Tra le sue tante collaborazioni ricordiamo quelle con Gué Pequeno dei Club Dogo, Primo Brown dei Cor Veleno, Salmo, Coez, Emis Killa, Willie Peyote, Bunna degli Africa Unite, Al Castellana, ma anche con Giorgia e con Tiziano Ferro, e quella più recente con l’amico J-Ax.

 

Cantautore, regista, sceneggiatore e scrittore, dalla formazione alla fine degli anni '80 ad oggi Federico Zampaglione ha firmato con i Tiromancino alcune delle pagine più belle della musica italiana, scritto e diretto film e videoclip (come Nero Bifamiliari e Shadow) e pubblicato un romanzo per Mondadori (Dove tutto è a metà). Impossibile riassumere in poche righe la sua lunga biografia, l'elenco dei premi e riconoscimenti ottenuti in questi anni così come la sua passione per la chitarra e le collaborazioni. Dalla voglia di confrontarsi sempre con i suoi amici musicisti è nato l'ultimo album "Fino a Qui", 4 brani inediti e 12 tra le canzoni più significative della band risuonate, riarrangiate e reinterpretate da Federico Zampaglione insieme a tanti amici come Jovanotti, Alessandra Amoroso, Tiziano Ferro, Biagio Antonacci, Giuliano Sangiorgi, Elisa e Mannarino, Alborosie, Fabri Fibra, Thegiornalisti, Calcutta e Luca Carboni. Il suo ultimo singolo inedito "Vento del sud" è stato protagonista questa estate in tutte le radio e ha accompagnato la sua tournée in giro per l'Italia.

 

                                                       

Comunicazione Tormento

Daniele Mignardi Promopressagency

Rif. Nadia Rosciano - T +39 6 32651758 r.a.

info@danielemignardi.it - www.danielemignardi.it

  Seguici su:  http://comunicati.net/allegati/219761/Cover_Per quel che ne so_Tormento&Tiromancino_lr.jpgimage013.png@01D59E0A.D1240D00 http://comunicati.net/allegati/219761/Cover_Per quel che ne so_Tormento&Tiromancino_lr.jpgimage014.gif@01D59E0A.D1240D00 http://comunicati.net/allegati/219761/Cover_Per quel che ne so_Tormento&Tiromancino_lr.jpgimage015.png@01D59E0A.D1240D00  

 

Promozione Radio/TV

Mark Imbruglia per Time S.p.A.

A&R/Head of Promotion

marco.imbruglia@timerec.it

Tel +39 340 8987253

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

 

https://ipmcdn.avast.com/images/icons/icon-envelope-tick-green-avg-v1.png

Mail priva di virus. www.avg.com

 

]]>
++ANNULLA E SOSTITUISCE++ com stampa/ MIKA: questi i support dei concerti del REVELATION TOUR (il 24/11 il debutto a Torino) Tue, 19 Nov 2019 17:46:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607633.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607633.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

 

 

REVELATION TOUR”: 12 PALASPORT IN ITALIA

DOMENICA 24/11 IL DEBUTTO A TORINO

 

MIKA: “IL MIO TOUR, COME UN'IMMENSA INSTALLAZIONE D'ARTE”

 

 

 

 

ATTENZIONE I BIGLIETTI DEL TOUR DI MIKA SARANNO NOMINALI. L’APPELLO DI BARLEY ARTS E’ DI ARRIVARE SUL POSTO CON LARGO ANTICIPO E DI AVERE CON SÉ UN PROPRIO DOCUMENTO D'IDENTITÀ (CON IL NOMINATIVO RIPORTATO SUL BIGLIETTO) E LA CONFERMA D'ORDINE DEI CANALI DI VENDITA UFFICIALI.

 

QUESTI I SUPPORT DEI CONCERTI DI MIKA

 

LISBONA a Torino, il 24/11

WRONGONYOU ad Ancona (il 26/11); Roma (il 27); Bologna (il 29); Livorno (il 2/12); Milano (il 3/12)

BIRTHH a Montichiari il 30.11

 

APERTURA PORTE: ORE 19:00 

INIZIO CONCERTI SUPPORTER: ORE 20:30

INIZIO CONCERTO MIKA: ORE 21:30

 

Un tour che è già un evento: mai nessuna star della musica internazionale del suo calibro è stata protagonista di una tournée di 12 date nei palasport italiani. Un’impresa e un primato: Mika supera se stesso anche rispetto alla precedente stagione 2016. Live da record in Italia per il suo “Revelation Tour”.

 

Prodotta nel nostro Paese da Barley Arts la tournée partirà domenica 24 novembre da Torino (Pala Alpitour) e proseguirà nelle grandi arene di altrettante città: Mar 26, ANCONA (PalaPrometeo); Mer 27, ROMA (Palazzo dello Sport); Ven 29, CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA (Unipol Arena); Sab 30, MONTICHIARI, BRESCIA (PalaGeorge); Lun 2 Dicembre, LIVORNO (Modigliani Forum); Mar 3, ASSAGO, MILANO (Mediolanum Forum); Sab 1 Febbraio 2020, PADOVA (Kioene Arena); Dom 2, BOLZANO (PalaOnda); Mer 5, NAPOLI (Teatro PalaPartenope); Ven 7, BARI (Palaflorio); Sab 8, REGGIO CALABRIA (Palacalafiore).

 

 

Sarà una bella occasione per presentare al pubblico il suo quinto album in studio dal titolo “My Name Is Michael Holbrook” (Universal Music): “I brani parlano di temi molto seri e personali, ma offrono musica di grande gioia e colore. Ad un certo punto mi sono detto: se la vita ti lancia una grossa sfida, alza la temperatura, offri il tuo cuore, scrivi melodie. Mi sono concentrato sull’idea di diventare un adulto senza perdere umanità, calore, il senso dei colori e dell’eccentricità”.

 

E così è nato anche lo spettacolo live che segna il suo ritorno sul palco dopo 3 anni, nonostante abbia cantato molte volte in Italia: “Il titolo del tour si collega al mio percorso di ricerca identitaria e - per l’appunto - rivelazione che ho intrapreso in questa nuova avventura artistica. Sto lavorando ad uno spettacolo ricco di sorprese, forte delle esperienze e del bagaglio acquisito con i miei spettacoli televisivi, ma riportando la musica al centro di tutto”.

 

SUPER BAND di quattro musicisti

 

L’artista condividerà il palco con una super band di 4 grandi musicisti Timothy Van Der Kuil (chitarra); Max Taylor (basso); Wouter Van Tornnhout (batteria); Mitchell Yoshida (pianoforte).

 

I SUPPORT DEI CONCERTI di Mika sono giovani e già affermati musicisti

 

LISBONA support a Torino, il 24/11:

Luca Fratto, in arte Lisbona, è figlio d’arte. Mamma lirica, papà rock e una saletta prove in casa. Ha iniziato con la batteria, poi ha aggiunto la chitarra, la sua ossatura è fatta di chitarra e voce. Lisbona è un artista a tutto tondo: arrangia, produce e mixa i suoi brani tutelandosi dal rischio di perdere la propria impronta sonora. I riconoscimenti e premi hanno arricchito il suo cammino, dalla finale del Premio Lunezia al premio Bindi nel 2018.

 

WRONGONYOU ad Ancona (il 26/11); Roma (il 27); Bologna (il 29); Livorno (il 2/12); Milano (il 3/12)

Il talentuoso cantautore ha recentemente pubblicato il primo album interamente in italiano MILANO PARLA PIANO (uscito lo scorso 18 ottobre via Carosello Records) vincendo a pieni voti la sfida: 9 tracce che colpiscono in maniera diretta con cui l'artista si racconta senza filtri.

 

BIRTHH support a Montichiari il 30.11

BIRTHH, nome d'arte di Alice Bisi, con il suo primo album di debutto “Born in the woods” e il suo ultimo singolo “Supermarkets” ha catturato l’attenzione dei media e del pubblico di tutto il mondo, annoverandosi tra le migliori esponenti emergenti dell’alternative pop internazionale.

 

La scaletta prevede due ore di intenso sound, e presenta accanto alle nuove canzoni (tratte dall’ultimo progetto discografico) Ice Cream, Sanremo, Tomorrow, anche le hit del passato Grace Kelly, Stardust, Relax (Take It Easy), Happy Ending e tante altre.

 

E ora non resta che dare il benvenuto in Italia a Mika: “Con questo tour voglio ringraziare l’Italia e gli italiani, sempre molto generosi con me, che mi hanno accettato da subito nelle proprie case”.

 

I biglietti possono essere acquistati su vivaticket, ticketmaster e ticketone: Barley Arts, da sempre in prima linea nella lotta contro il Secondary Ticketing, invita a diffidare dai circuiti di vendita alternativi e non comunicati.

 

www.mikasounds.com

 

Daniele Mignardi Promopressagency, comunicazione per Barley Arts

info@danielemignardi.it 06 32651758 

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie. 

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

]]>
com stampa/ MIKA: questi i support dei concerti del REVELATION TOUR (il 24/11 il debutto a Torino) Tue, 19 Nov 2019 16:45:58 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607628.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607628.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

 

 

REVELATION TOUR”: 12 PALASPORT IN ITALIA

DOMENICA 24/11 IL DEBUTTO A TORINO

 

MIKA: “IL MIO TOUR, COME UN'IMMENSA INSTALLAZIONE D'ARTE”

 

 

 

 

ATTENZIONE I BIGLIETTI DEL TOUR DI MIKA SARANNO NOMINALI. L’APPELLO DI BARLEY ARTS E’ DI ARRIVARE SUL POSTO CON LARGO ANTICIPO E DI AVERE CON SÉ UN PROPRIO DOCUMENTO D'IDENTITÀ (CON IL NOMINATIVO RIPORTATO SUL BIGLIETTO) E LA CONFERMA D'ORDINE DEI CANALI DI VENDITA UFFICIALI.

 

QUESTI I SUPPORT DEI CONCERTI DI MIKA

 

LISBONA a Torino, il 24/11

WRONGONYOU ad Ancona (il 26/11); Roma (il 27); Bologna (il 29); Livorno (il 2/12); Milano (il 3/12)

BIRTHH a Montichiari il 30.11

 

APERTURA PORTE: ORE 19:00 

INIZIO CONCERTI SUPPORTER: ORE 20:30

INIZIO CONCERTO MIKA: ORE 21:30

 

Un tour che è già un evento: mai nessuna star della musica internazionale del suo calibro è stata protagonista di una tournée di 12 date nei palasport italiani. Un’impresa e un primato: Mika supera se stesso anche rispetto alla precedente stagione 2016. Live da record in Italia per il suo “Revelation Tour”.

 

Prodotta nel nostro Paese da Barley Arts la tournée partirà domenica 24 novembre da Torino (Pala Alpitour) e proseguirà nelle grandi arene di altrettante città: Mar 26, ANCONA (PalaPrometeo); Mer 27, ROMA (Palazzo dello Sport); Ven 29, CASALECCHIO DI RENO, BOLOGNA (Unipol Arena); Sab 30, MONTICHIARI, BRESCIA (PalaGeorge); Lun 2 Dicembre, LIVORNO (Modigliani Forum); Mar 3, ASSAGO, MILANO (Mediolanum Forum); Sab 1 Febbraio 2020, PADOVA (Kioene Arena); Dom 2, BOLZANO (PalaOnda); Mer 5, NAPOLI (Teatro PalaPartenope); Ven 7, BARI (Palaflorio); Sab 8, REGGIO CALABRIA (Palacalafiore).

 

 

Sarà una bella occasione per presentare al pubblico il suo quinto album in studio dal titolo “My Name Is Michael Holbrook” (Universal Music): “I brani parlano di temi molto seri e personali, ma offrono musica di grande gioia e colore. Ad un certo punto mi sono detto: se la vita ti lancia una grossa sfida, alza la temperatura, offri il tuo cuore, scrivi melodie. Mi sono concentrato sull’idea di diventare un adulto senza perdere umanità, calore, il senso dei colori e dell’eccentricità”.

 

E così è nato anche lo spettacolo live che segna il suo ritorno sul palco dopo 3 anni, nonostante abbia cantato molte volte in Italia: “Il titolo del tour si collega al mio percorso di ricerca identitaria e - per l’appunto - rivelazione che ho intrapreso in questa nuova avventura artistica. Sto lavorando ad uno spettacolo ricco di sorprese, forte delle esperienze e del bagaglio acquisito con i miei spettacoli televisivi, ma riportando la musica al centro di tutto”.

 

SUPER BAND di quattro musicisti

 

L’artista condividerà il palco con una super band di 4 grandi musicisti Timothy Van Der Kuil (chitarra); Max Taylor (basso); Wouter Van Tornnhout (batteria); Mitchell Yoshida (pianoforte).

 

I SUPPORT DEI CONCERTI di Mika sono giovani e già affermati musicisti

 

LISBONA support a Torino, il 24/11:

Luca Fratto, in arte Lisbona, è figlio d’arte. Mamma lirica, papà rock e una saletta prove in casa. Ha iniziato con la batteria, poi ha aggiunto la chitarra, la sua ossatura è fatta di chitarra e voce. Lisbona è un artista a tutto tondo: arrangia, produce e mixa i suoi brani tutelandosi dal rischio di perdere la propria impronta sonora. I riconoscimenti e premi hanno arricchito il suo cammino, dalla finale del Premio Lunezia al premio Bindi nel 2018.

 

WRONGONYOU ad Ancona (il 26/11); Roma (il 27); Bologna (il 29); Livorno (il 2/12); Milano (il 3/12)

Il talentuoso cantautore ha recentemente pubblicato il primo album interamente in italiano MILANO PARLA PIANO (uscito lo scorso 18 ottobre via Carosello Records) vincendo a pieni voti la sfida: 9 tracce che colpiscono in maniera diretta con cui l'artista si racconta senza filtri.

 

BIRTHH support a Montichiari il 30.11

BIRTHH, nome d'arte di Alice Bisi, con il suo primo album di debutto “Born in the woods” ha già catturato l’attenzione dei media e del pubblico di tutto il mondo, annoverandosi tra le migliori esponenti emergenti dell’alternative pop internazionale.

 

La scaletta prevede due ore di intenso sound, e presenta accanto alle nuove canzoni (tratte dall’ultimo progetto discografico) Ice Cream, Sanremo, Tomorrow, anche le hit del passato Grace Kelly, Stardust, Relax (Take It Easy), Happy Ending e tante altre.

 

E ora non resta che dare il benvenuto in Italia a Mika: “Con questo tour voglio ringraziare l’Italia e gli italiani, sempre molto generosi con me, che mi hanno accettato da subito nelle proprie case”.

 

I biglietti possono essere acquistati su vivaticket, ticketmaster e ticketone: Barley Arts, da sempre in prima linea nella lotta contro il Secondary Ticketing, invita a diffidare dai circuiti di vendita alternativi e non comunicati.

 

www.mikasounds.com

 

Daniele Mignardi Promopressagency, comunicazione per Barley Arts

info@danielemignardi.it 06 32651758 

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie. 

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

]]>
com stampa/ S.O.S. PETS: il nuovissimo brand Rainbow è già una linea giocattolo, per scoprire il mondo dei mestieri divertendosi Mon, 18 Nov 2019 15:34:11 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607401.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607401.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

Cattura.JPG

Entra nel colorato mondo di

S.O.S PETS

Il nuovissimo brand Rainbow che è già una linea giocattolo

per scoprire il mondo dei mestieri divertendosi

 

 

LE AVVENTURE DEI TENERI PERSONAGGI GIÀ WEBSERIES

E LA COLLEZIONE IN ESCLUSIVA IN TUTTI I PUNTI VENDITA TOYS CENTER

 

 

Cattura2.JPG

 

6 famiglie

4 personaggi per ogni famiglia

24 mestieri con cui giocare

48 combinazioni da collezionare 

 

Come rendere divertentissimo scoprire tutti i segreti dei mestieri e stimolare la fantasia dei propri bambini? Rainbow ha la soluzione: S.O.S Pets!

Nato come contenuto digitale destinato a YouTube e social media, il nuovo successo Rainbow è un progetto articolato ed entusiasmante, che dopo aver debuttato sul web come serie di clip animate sulle avventure dei piccoli animali, è già una linea giocattolo in esclusiva nei punti vendita Toys Center di tutta Italia. Gli S.O.S Pets sono animaletti coloratissimi, morbidi e glitterati, con tanti accessori interscambiabili che li rendono perfetti per stimolare la creatività dei bambini in età prescolare, nella più completa libertà di gioco.

 

Ogni personaggio è un divertente e tenero restyle dei lavori che i bambini amano interpretare giocando. I piccoli animali sono tutti dediti ad un mestiere: i bambini hanno la possibilità di mettere in scena situazioni entusiasmanti nelle quali inventare le loro avventure e simulare le attività svolte dai vari S.O.S. Pets (come ad esempio in questa clip https://www.youtube.com/watch?v=N52LiGZifaI ). Gli S.O.S. Pets sono composti da 6 famiglie: Love for arts, Our neighborhood, Safe and sound, Let’s be healthy, Yummy food, Get moving, per un totale di 48 personaggi che svolgono mestieri legati alle arti, al soccorso, all’alimentazione, ai trasporti, al commercio e all’artigianato. Ogni famiglia contiene 4 personaggi per un totale di 24 diversi lavori con cui giocare: il pompiere, l’infermiera, il marinaio, il pittore, l’agricoltore, il muratore, il pilota, ecc ecc. L’interscambiabilità di vestiti e accessori permette inoltre di creare infinite combinazioni, consentendo ai piccoli di trasformare i personaggi a proprio piacimento, scatenando al massimo la fantasia con l’effetto mix & match!

 

I personaggi di S.O.S. Pets vivono in un mondo a forma di cubo pensato per regalare ai bimbi una coinvolgente e giocosa esperienza di unboxing, senza far mancare il fattore sorpresa. Aprendo la confezione, i piccoli giocatori potranno scoprire quale pet si nasconde all’interno, tutti i suoi accessori e il loro playset, insieme a una speciale card da collezione con QR code, che dà accesso a  contenuti web esclusivi e scaricabili.

 

S.O.S. Pets è una linea di giocattoli gender neutral, approvati da genitori e nonni per il valore di inclusione, rispetto della diversità e apprezzamento delle diverse professioni, a dimostrazione di come Rainbow sia attenta promotrice di una creatività a tutto tondo, non legata esclusivamente al mondo televisivo o del grande schermo.

 

Potete trovare gli S.O.S. Pets in esclusiva da Toys Center in vendita nei negozi e online sul sito https://www.toyscenter.it/

 

 

Risultati immagini per youtube logo  Macintosh HD:Users:macbook:Desktop:fb.jpg   Risultati immagini per instagram logo

 

Sito ufficiale: www.sos-pets.toys

Canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCb6wMebt3KHNHvrjYthTr9Q

 

 

Rainbow

Il Gruppo Rainbow è stato fondato nel 1995 da Iginio Straffi, Presidente e Amministratore Delegato, e ha raggiunto la fama mondiale grazie allo straordinario successo fatine del brand Winx Club. Il Gruppo è attivo nel segmento dell’intrattenimento per bambini e teenager ed è una delle principali realtà di riferimento a livello internazionale nella creazione e nello sviluppo di contenuti - sia animati che live action - nella realizzazione di prodotti televisivi e cinematografici ad essi ispirati, nella loro successiva commercializzazione, anche tramite concessione di licenze, nonché nell’attività di produzione animata per società terze, che è stata integrata nel 2015 con l’acquisizione della società canadese Bardel Entertainment . Dal 2017 il Gruppo Rainbow, a seguito dell’acquisizione del Gruppo Iven, ha inoltre ampliato la propria offerta prodotti televisivi e cinematografici dedicata ad adulti e famiglie attiva sul mercato da oltre 30 anni. Nel corso di oltre 20 anni di storia il Gruppo ha creato e sviluppato svariate property e oggi può contare su un portfolio di prodotti trasmesso in oltre 100 Paesi, attraverso le diverse piattaforme di broadcasting. Rainbow è un fenomeno riconosciuto di licensing, e ricopre la tredicesima posizione nella classifica internazionale dei Top Global Licensor con più di 500 licenziatari attivi su scala mondiale.

 

 

Comunicazione

Daniele Mignardi Promopressagency

T 06 32651758 r.a.- info@danielemignardi.it - www.danielemignardi.it

  Seguici su:  http://comunicati.net/allegati/219682/image013.png http://comunicati.net/allegati/219683/image014.gif http://comunicati.net/allegati/219684/image015.png  

 

Ufficio Stampa Rainbow

Silvia Conti

T +39 07175067442 - silvia.conti@rbw.it

 

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

]]>
com stampa/ MILANO MUSIC WEEK 2019: ASSOMUSICA protagonista con due importanti iniziative per il settore della musica dal vivo Mon, 18 Nov 2019 14:59:21 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607399.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607399.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

 

ASSOMUSICA ALLA MILANO MUSIC WEEK 2019

 

DUE IMPORTANTI INIZIATIVE SU TEMI DI GRANDE ATTUALITÀ

PER IL SETTORE DELLA MUSICA DAL VIVO

 

DAL CONTRASTO AL SECONDARY TICKETING AL TEMA DEL MICROCREDITO

COME STRUMENTO DI INCLUSIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO

 

ASSOMUSICA, l’Associazione di Organizzatori e Produttori Italiani di Spettacoli Musicali dal Vivo, costituisce la realtà più rappresentativa del settore associando le più importanti imprese di musica dal vivo su tutto il territorio nazionale, che realizzano circa l’80% dei concerti nel nostro paese.

 

Assomusica esercita una costante attività di sensibilizzazione a tutela del comparto, dei suoi operatori e dei fruitori, valorizza ogni iniziativa mirata ad incoraggiare e sostenere la crescita dei giovani talenti, principale risorsa del settore unitamente alla professionalità degli operatori. Ritiene, inoltre, di fondamentale importanza sancire il valore culturale, sociale e civile della musica in tutte le sue forme ed espressioni, attraverso un fattivo dialogo con i decisori politici più influenti nel settore musicale, sia a livello nazionale che in ambito europeo, dove ha promosso la nascita di un network per lo sviluppo di politiche comunitarie, anche a sostegno della mobilità degli artisti e dell’internazionalizzazione della musica.

 

Da sempre presente da protagonista ai grandi appuntamenti della musica italiana ed europea, anche per questa terza edizione, Assomusica, insieme al Comune di Milano, SIAE, FIMI e Nuovo Imaie, con il patrocinio del MiBACT, sarà tra i promotori della Milano Music Week, un appuntamento di riferimento per il settore, con forte vocazione internazionale, in grado di mettere, per ben sette giorni, la musica e tutta la sua filiera al centro dell’interesse mediatico. In tale contesto Assomusica organizzerà venerdì 22 novembre due importanti incontri - uno dei quali nell’ambito del Linecheck Music Meeting and Festival - dedicati all’analisi e all’approfondimento di tematiche di rilievo per il settore della musica dal vivo in Italia, attraverso stimolanti confronti tra operatori ed esponenti istituzionali.

 

Siamo onorati di far parte, anche per questo terzo anno, di un progetto così importante – dichiara il Presidente Assomusica Vincenzo Spera – Come sempre il nostro impegno è volto a valorizzare la creatività artistica ma, soprattutto, a creare un tessuto europeo che possa consentire a tutti i soggetti della filiera di avere un orizzonte più ampio, in grado di garantire maggiori opportunità di lavoro a livello internazionale”.

 

Gli appuntamenti ASSOMUSICA alla Milano Music Week:

 

VENERDÌ 22 NOVEMBRE 2019, 11:00 - 12:30

Terrazza Martini, Piazza Armando Diaz 7 (Milano)

IL MICROCREDITO: STRUMENTO DI INCLUSIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO

La difficoltà di accesso al credito è una delle principali problematiche nel settore dello spettacolo dal vivo e si sostanzia come un elemento ostativo alla realizzazione di eventi che, potenzialmente, avrebbero un importante ritorno dal punto di vista culturale ed economico per i territori. Negli ultimi anni il settore della micro finanza ha assistito ad una forte accelerazione ponendosi come un efficace strumento di contrasto all’esclusione finanziaria e sociale. Può essere questa la soluzione?

 

Intervengono:

·         Vincenzo Spera - Presidente Assomusica - Associazione di Organizzatori e Produttori Italiani di Spettacoli Musicali dal Vivo

·         Nicoletta Rizzato - Presidente AGIS lombarda

·         Andrea Cancellato - Presidente Federculture

·         Stanislao Di Piazza - Sottosegretario di Stato per il lavoro e le politiche sociali – M5S

·         Giulio Centemero - Deputato, Capogruppo Commissione Finanze - Camera dei Deputati – Lega

·         Leonardo Marseglia - Direttore Fidicomet

·         Camillo Odio - Ingegnere - MISE Direttore Divisione VI - incentivi fiscali e accesso al credito

·         Mario Baccini - Presidente Ente Nazionale per il Microcredito

 

Moderatore: Andrea BiondiGiornalista, Il Sole24ore.

 

INGRESSO GRATUITO con registrazione obbligatoria.  Per accreditarsi:  https://bit.ly/2PNdxwq

 

****

VENERDÌ 22 NOVEMBRE 2019, 17:00 - 18:30 - LINECHECK MUSIC MEETING AND FESTIVAL
BASE Auditorium MMW Spazio B - Via Ambrogio da Fossano Bergognone 34
(Milano)

BIGLIETTO NOMINALE: “UNA NOTA STONATA”

Per effetto di una modifica apportata alla scorsa L. di Bilancio, a partire dal 1° luglio 2019, è stato introdotto il sistema del biglietto nominale per accedere ai concerti di musica popolare contemporanea. Questo strumento è davvero la risposta giusta al fenomeno illecito del bagarinaggio online? Concrete e recenti esperienze dimostrerebbero che la misura non risolverebbe il problema della bigliettazione secondaria e rischierebbe di compromettere la tenuta economica del settore e la sicurezza degli spettatori.

 

Intervengono:

·         Vincenzo Spera – Presidente Assomusica - Associazione di Organizzatori e Produttori Italiani di Spettacoli Musicali dal Vivo

·         Lorenza Bonaccorsi - Sottosegretario di Stato MIBACT – PD

  • Sergio Battelli – Deputato, Presidente Commissione Politiche dell’Unione Europea – Camera dei Deputati - M5S 
  • Roberto Rampi  Senatore, Componente Commissione Industria – Senato – PD

·         Guido Germano Pettarin – Deputato, Componente Commissione Politiche UE – Camera dei Deputati - FI

·         Stefano Lionetti - CEO TicketOne

·         Riccardo Grassi – Direttore di Ricerca presso SWG spa

 

Moderatore: Renato TortaroloGiornalista

 

INGRESSO GRATUITO.  Per accreditarsi: https://tinyurl.com/y6fq5rmg

                                              

Assomusica Associazione

info@assomusica.org - Tel. +39 06 99585235 / +39 010 5221441

www.assomusica.org

 

Comunicazione Assomusica: Daniele Mignardi Promopressagency

Tel. + 39 06 32651758 r.a.- info@danielemignardi.it - www.danielemignardi.it

Seguici su:    

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

 

]]>
com stampa/ HIT WEEK 2019, successo senza precedenti negli Usa Mon, 18 Nov 2019 13:22:29 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607379.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607379.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

Comunicato stampa

 

 

newhitweekweb

                                                          logo_cmyk - inglese                  

 

 

 

 


Terminata l’edizione del decimo anniversario

 

HIT WEEK 2019 Miami

Successo senza precedenti in America

 

 

 

Si è concluso ieri sera alla North Beach Bandshell di Miami, davanti ad oltre 1500 persone entusiaste, HIT WEEK il più importante Festival al mondo dedicato alla diffusione della musica e della cultura italiana: unica manifestazione, fuori dai confini nazionali, che promuove l’industria musicale nostrana.

 

Un’edizione eccezionale, quella del decimo anniversario, che ha pacificamente invaso per due giorni Miami in Florida nel nome della creatività Made in Italy.

 

Si è iniziato Venerdi 15 Novembre con Gio Evan protagonista di una lezione sulla parola  nella gremitissima aula magna della Florida International University.

 

La sera del 15 appuntamento esclusivo con il party ufficial di Hit Week  “ITALO DISCO REVOLUTION“con il meglio della musica dance italiana da esportazione che diventerà  da gennaio un appuntamento fisso mensile per Miami.

 

Il clou di Hit WEEK Ieri sera, dove nella cornice sul mare della north beach bandshell, davanti ad un pubblico entusiasta ed ad alcuni dei maggiori players dell’industria musicale statunitense e latina si sono esibiti due artisti italiani d’eccezione: Carmen Consoli e Gio Evan.

 

Con Hit Week in dieci anni abbiamo realizzato in giro per il mondo oltre 16 edizioni, indubbiamente quella di quest’anno è stata la migliore in termine di affluenza di pubblico e di riscontro dell’industria musicale” ha dichiarato il patron del festival Francesco Del Maro. “Siamo contenti della crescita che stiamo riscontrando nel tempo che la strada è quella giusta, che c’è un forte interesse e che la musica italiana è una delle punte di diamante del made in Italy da esportazione” ha concluso cosi Del Maro.

 

Le foto, i video e tutte le curiosità di un festival unico sono disponibili nelle pagine social di hit week.

 

---------------------------------------------------------------------------------------

 

HIT WEEK 2019 è realizzato con la partecipazione di FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana); di Ice Italian Trade Agency e sotto gli auspici del Consolato Italiano a Miami.

I partner della manifestazione sono: Rhythm Foundation; The Miami Beach Cultural Arts Council and the Miami Dade Department of Cultural Affairs Tourist Development Council, Kick Agency,

HIT WEEK è prodotto da Music Experience Roma S.r.l Mela Inc.                                     

 

Hit Week Facebook: Hit Week Festival

Hit Week Instagram:  Hit Week

 

 

 

UFFICIO STAMPA FIMI

Rossella Lo Faro

FIMI PR and Digital communication manager

 

Comunicazione per HIT WEEK:

Daniele Mignardi Promopressagency

       

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie. 

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

]]>
com stampa/ RAI2 penultima puntata de IL COLLEGIO: martedì 19/11, in prima serata Mon, 18 Nov 2019 12:20:40 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607352.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607352.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

RICEVIAMO DALL’UFFICIO STAMPA RAI E INOLTRIAMO

 

Comunicato stampa

 

RAI2: IL COLLEGIO

http://comunicati.net/allegati/219666/Il Collegio 4_ep. 5_I collegiali con il prof. Maggi durante la gita.jpgimage006.jpg@01D58803.A1633310

 

QUINTA PUNTATA

IN ONDA MARTEDI 19 NOVEMBRE, IN PRIMA SERATA

 

I 20 collegiali seguiranno per la prima volta lezioni separate: i ragazzi nella lezione

di musica si cimenteranno con un grande successo di Lucio Dalla mentre le ragazze 

dovranno imparare ad usare il walkman e la pittura automatica nella lezione di arte

 

https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2019/11/Il-Collegio-ed2d7059-113e-4f14-8fe6-c7f13d70d4db-ssi.html

 

 

Nella quinta puntata de “Il Collegio”, in onda martedì 19 novembre alle ore 21.20 su Rai2, il Preside, i docenti e i collegiali ascolteranno il rapporto redatto dall’ispettore scolastico. Il Preside, su tutti, ne rimarrà estremamente contrariato e, per cercare di migliorare la condotta dei propri collegiali e il loro profitto, deciderà di sperimentare il metodo dell’educazione separata.

 

Nella lezione di canto i ragazzi si cimenteranno con un grande successo di Lucio Dalla, mentre in quella di arte le ragazze dovranno imparare ad utilizzare il walkman, oggetto di culto per tutti i ragazzi degli eighties e scopriranno la pittura automatica, un tipo di espressione artistica molto particolare.

 

Nonostante tutto, il Preside si troverà a dover dirimere una delle liti più feroci mai avvenute all’interno del Collegio tra due studenti.

 

La gita con pernottamento offrirà finalmente l’occasione per cambiare aria e per stabilire un contatto molto diretto con la natura. La sera, infatti, intorno al fuoco, i collegiali si lasceranno andare alle emozioni parlando di felicità.

 

Purtroppo, però, gli umori e le situazioni cambieranno in fretta e i collegiali si troveranno di nuovo a dover affrontare una scelta difficile che rischierà di dividere la classe.

 

IL PROGRAMMA

“Il Collegio”, dal format internazionale “Le Pensionnat �“ That’ll teach’em”, di cui la Rai ha acquisito i diritti, è un programma realizzato in collaborazione con Magnolia - Banijay Group, scritto da Luca Busso, Valentina Monti, Marco Migliore, Elia Stabellini, Laura Cristaldi, Emanuele Morelli, Matteo Corfiati, Piera Sorrentino, per la regia di Fabrizio Deplano.

 

IL SET

Il set del programma è anche quest’anno il Collegio Convitto di Celana di Caprino Bergamasco, in provincia di Bergamo. La struttura, nata nel 1579 per volontà di San Carlo Borromeo, funzionava come collegio maschile e femminile e come istituto scolastico per i semi-convittori e per gli studenti esterni. Erano presenti circa 1.000 studenti di cui 700 vivevano all’interno. Tra gli studenti più noti ci fu anche Papa Roncalli.

 

Daniele Mignardi Promopressagency

Via G.Nicotera, 29 00195  Roma (Italy)
Tel +39 06 32651758 r.a. - 
info@danielemignardi.it

Mobile +39 3401823381 - vincenza@danielemignardi.it

Social: Daniele Mignardi Promopressagency - @DanieleMignardi
Official web
www.danielemignardi.it

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

 

]]>
com stampa/ PANARIELLO CONTI PIERACCIONI INARRESTABIL TRIPLICANO LE DATE A MILANO E ROMA DOVE CI SARA' IL GRAN FINALE DEL TOUR Mon, 18 Nov 2019 11:46:44 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607331.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607331.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

Comunicato stampa

 

PANARIELLO CONTI PIERACCIONI

 

INARRESTABILE “IL TOUR” VERSIONE TEATRALE

A GRANDISSIMA RICHIESTA

TRIPLICANO LE DATE DI MILANO E

DI ROMA DOVE CI SARA’ IL GRAN FINALE

 

LE DATE DE “IL TOUR”

 

MILANO: 18 e 19/11 (Teatro degli Arcimboldi) -  >>>NUOVA DATA IL 15 GENNAIO<<<

NAPOLI: 30/11 (Palapartenope)

ROMA: 2 e 3/12 (Teatro Brancaccio) - >>>NUOVA DATA IL 20 GENNAIO<<<

TORINO: 9 e 10/12 (Teatro Colosseo)

BRESCIA: 14/12 (Teatro Dis_Play Brixia Forum)

BERGAMO: 17 e 18/12(Teatro Creberg)

BOLOGNA: 21 e 22/12 (Europauditorium)

FIRENZE: 27, 28, 29 e il 31/12 (Mandela Forum)

MILANO: 15/01 (Teatro degli Arcimboldi)

BARI: 17/01 (Teatro Team)

GRAN FINALE:  ROMA: 20/01 (Teatro Brancaccio)

 

Continua lo straordinario successo in prevendita de “Il Tour” versione teatrale. E’ inarrestabile la nuova tournée di Panariello Conti Pieraccioni che, dopo il raddoppio di quasi tutte le date inizialmente previste, si arricchisce di nuovi appuntamenti: triplicano le date di Milano al Teatro degli Arcimboldi (la terza nuova data è il 15 gennaio 2020) e di Roma, per il gran finale, al Teatro Brancaccio (la terza nuova data è il 20 gennaio 2020). 

 

Giorgio, Carlo e Leonardo a grandissima richiesta ancora insieme in una nuova entusiasmante tournée, acclamatissima dal pubblico: dopo aver gremito i palasport da nord a sud nella scorsa stagione, ora sono pronti a debuttare nei più importanti teatri d’Italia.

 

Lo spettacolo, prodotto da Friends&Partners, dopo il debutto al Teatro degli Arcimboldi (il 18 e il 19 novembre, e la nuova data in calendario per il 15 gennaio 2020) proseguirà il 30, a Napoli (Palapartenope); il 2 e il 3 dicembre e una nuova data il 20 gennaio, a Roma(Teatro Brancaccio); il 9 e il 10, a Torino(Teatro Colosseo); il 14, a Brescia(Teatro Dis_Play Brixia Forum), il 17 e il 18, a Bergamo (Teatro Creberg); il 21 e il 22, a Bologna (Europauditorium); il 27, 28, 29 e il 31 dicembre a Firenze (Mandela Forum); il 17 gennaio 2020, Bari (Teatro Team).

 

Questo nuovo spettacolo nasce, in modo particolare e significativo, dal forte desiderio dei tre artisti di ringraziare la generosità dell’Italia tutta in questi anni e del pubblico che tornerà a seguirli a grande richiesta: è immenso l’affetto della gente per il trio, considerate le tante date “doppie” del tour teatrale!

 

E un grazie speciale Panariello, Conti e Pieraccioni lo devono a Firenze, che non smette mai di stupirli, basta ricordare le 130.000 presenze la scorsa stagione solo nel capoluogo toscano, in ben 19 repliche al Teatro Verdi e 17 al Mandela Forum, una cifra da record per uno spettacolo teatrale! Ed è proprio qui che il trio la notte di San Silvestro chiuderà l’anno e brinderà al Nuovo.

 

I biglietti delle nuove date di Milano e di Roma sono disponibili su ticketone.it da lunedì 18 novembre alle ore 16.00 e nei punti vendita da lunedì 25 novembre alle ore 11.

 

Tutte le informazioni e il calendario aggiornato del tour disponibili su www.friendsandpartners.it

 

Comunicazione “Panariello Conti Pieraccioni Il Tour”

Daniele Mignardi Promopressagency

T +39 06 32651758 r.a. info@danielemignardi.it www.danielemignardi.it

Facebook: Daniele Mignardi Promopressagency

Twitter: @DanieleMignardi - Instagram: @dm.promopressagency

 

Ufficio Promozione F&P GROUP

Veronica Corno, responsabile �“ veronica.corno@friendsandpartners.it

Francesco Colombo, francesco.colombo@friendsandpartners.it

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie. 

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

 

]]>
com stampa/ ROCK IN ROMA 2020: Vasco Non Stop Live Festival al Circo Massimo il 19 giugno Fri, 15 Nov 2019 14:30:44 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607115.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607115.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

VASCO

NON STOP LIVE FESTIVAL

4 concerti nei 4 festival rock

più importanti dell’estate

 

Vasco Rossi aprirà Firenze Rocks,

chiuderà gli i-Days, si esibirà al Circo Massimo

e infine all’Autodromo di Imola

 

Se ti potessi dire #N1 in radio, la più programmata della settimana

 

 

Come annunciato in uno dei suoi famosi post “in anteprima abusiva per voi”, il 2020 sarà l’anno dei Festival rock per Vasco Rossi che, per l’estate prossima, sceglie di fare una pausa dagli stadi e di esibirsi, invece, eccezionalmente nei più importanti Festival Rock della penisola.

Tutti pronti a partire per il nuovo viaggio Non Stop Live Festival con 4 concerti imperdibili:

Il 10 giugno aprirà  Firenze Rocks alla Visarno Arena, il 15 giugno chiuderà  gli i-Days al MIND Milano Innovation District (area expo), il 19 giugno al Rock in Roma al Circo Massimo e, come evento conclusivo,  il 26 giugno  all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola,  che proprio Vasco inaugurò al rock nel 1998 con l’indimenticabile prima edizione dell’Heineken Jammin’ Festival (memorabile la  prima carica pacifica dei  130.000 fan, Vasco ci è poi tornato nel 2001 e nel 2005)

E così, mentre Il video di “Se ti potessi dire” è a oltre 3 MILIONI di visualizzazioni e la canzone è la più programmata in assoluto dalle radio questa settimana, le buone  notizie  di fine anno per i fan si susseguono:

dall’appuntamento al cinema (25, 26 e 27 novembre), con il Music Film di Pepsy Romanoff per rivivere le emozioni di due trionfali estati rock , da giugno 018 a giugno 019 (con  oltre 900.000 spettatori), al doppio live tratto dai 6/6 concerti, Record a San Siro in uscita il 6 dicembre prossimo, a 6 mesi dall’ “impresa compiuta", 6 volte 6 allo stadio milanese.

 

CALENDARIO  VASCO NON STOP LIVE FESTIVAL

10 GIUGNO 2020      FIRENZE ROCKS - VISARNO ARENA

15 GIUGNO 2020      I-DAYS 2020 - MIND Milano Innovation District (area expo)

19 GIUGNO 2020      ROCK IN ROMA - CIRCO MASSIMO

26 GIUGNO 2020      IMOLA - AUTODROMO INTERNAZIONALE ENZO E DINO FERRARI

 

I biglietti per le quattro date saranno disponibili in anteprima per gli iscritti al Fanclub ufficiale dalle ore 12.00 di lunedì 18 novembre 2019 su Vivaticket.it.

I titolari di carte Intesa Sanpaolo avranno accesso alla pre-sale per le date di Firenze Rocks e i-Days dalle ore 10.00 di martedì 19 novembre sul sito www.ticketone.it/intesasanpaolo.

La messa in vendita generale per tutti e quattro i concerti inizierà, invece, a partire dalle ore 11.00 di giovedì 21 novembre sulle piattaforme Vivaticket.it, Ticketmaster.it, TicketOne.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Virgin Radio è la radio ufficiale del NON STOP LIVE FESTIVAL

 

Daniele Mignardi Promopressagency

Via G.Nicotera, 29 00195  Roma (Italy)
Tel +39 06 32651758 r.a. -
info@danielemignardi.it

logo ufficio_2013.jpg

Social: Daniele Mignardi Promopressagency - @DanieleMignardi
Official web:
www.danielemignardi.it

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

]]>
com stampa/ FRANCO BATTIATO: ESCE OGGI IL VIDEOCLIP DI "TORNEREMO ANCORA" Fri, 15 Nov 2019 11:21:59 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/607093.html http://comunicati.net/comunicati/varie/607093.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

http://comunicati.net/allegati/219636/image004.png

 

FRANCO BATTIATO

& Royal Philharmonic Concert Orchestra

 

ESCE OGGI IL VIDEOCLIP DI

“TORNEREMO ANCORA”

 

Un tributo all’artista, girato nella sua Sicilia

 

Video visibile al link https://SMI.lnk.to/FBVideo

 

 

Sony Music pubblica oggi, 15 Novembre, il videoclip del brano “Torneremo ancora”, l’inedito di Franco Battiato contenuto nell’album dal titolo omonimo, di recente uscita.

Il video costituisce una libera interpretazione della canzone, un’opera visuale che vuole rappresentare un tributo all’artista, realizzata dal regista siciliano Giuseppe La Spada, ed è visibile al link https://SMI.lnk.to/FBVideo

 

Girato nella terra di Battiato, La Spada ha optato per due location che potessero restituire maggiormente il senso dell’impermanenza, ma anche della rigenerazione: una di queste è l’Etna con il suo comprensorio, dove Battiato ha scelto di vivere, l’altra l’Argimusco, luogo a lui caro e unico nel suo genere per la densità spirituale, perfetto per un momento di contemplazione. Il videoclip vede la partecipazione dell’attrice siciliana Margareth Madè.

 

“Per me è un grande onore avere avuto la possibilità di lavorare a questo progetto, ma anche una grande responsabilità” racconta La Spada “L’idea iniziale è stata quella di collocare un cammino metaforico in una ‘dimensione sospesa’, scevra da tutto quello che è stato creato dall’uomo, dove spazio e tempo si annullano. In questa dimensione ho ‘collocato’ un cammino di persone che visto dall’alto evidenzia quanto gli esseri umani siano piccoli e uguali agli altri esseri del creato, un cammino in cui la Natura funziona da ‘specchio’ e ci restituisce ispirazioni e intuizioni utili alla nostra evoluzione.”

 

Il video inizia con l’acqua, elemento dal quale tutti proveniamo e che come in qualsiasi processo che mira alla ricerca della luce, attraversa zone impervie, la materia, le nebbie. Si conclude, invece, con il movimento ciclico di un derviscio, omaggio iconografico a Battiato, gesto inteso a rimettere in moto il tutto, finché non avremo raggiunto la liberazione.

 

“Una scena per me importante” prosegue La Spada ”è stata quella finale delle persone in preghiera, un momento toccante anche per le novanta comparse, che hanno vissuto l'istante con grande profondità. Rappresenta l’auspicio di un uomo nuovo, un uomo che perso l’ego sarà in grado di integrarsi davvero con la Natura, le cui forme anche le più piccole e insignificanti sono tutte in relazione, in un intreccio caro al maestro, la correlazione quantistica”

 

Nelle parole di Juri Camisasca, co-autore dell’inedito ‘Torneremo ancora’: “Il brano nasce dalla consapevolezza che tutti noi siamo esseri spirituali in cammino verso la liberazione. La trasmigrazione delle anime in transito verso la purificazione è l'idea di base che ispira questa canzone. I migranti di Ganden sono qui chiamati a rappresentare il percorso delle anime al termine della vita terrena e le vicissitudini che questa nostra esistenza comporta. Nel contesto del brano, la migrazione non va interpretata nell’ottica delle problematiche politiche. Migrante è ogni essere senziente chiamato a spostare la propria attenzione verso Cieli Nuovi e Terre Nuove, piani spirituali che sono dimore di molteplici stati di coscienza e che ogni essere raggiunge in base al proprio grado di evoluzione interiore”.

 

Artista interdisciplinare, La Spada volge la sua ricerca al rapporto Uomo-Natura, con l'obiettivo di sensibilizzare il pubblico alle problematiche ambientali. Ha collaborato con artisti internazionali del calibro di Ryuichi Sakamoto e Fennesz.                                                          

 

 

Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

Rif. Nadia Rosciano  - T 06 32651758 r.a. - info@danielemignardi.it 

www.danielemignardi.it  - Seguici su:  http://comunicati.net/allegati/219633/image001.png http://comunicati.net/allegati/219634/image002.gif http://comunicati.net/allegati/219635/image003.png  

 

Promozione TV per Sony Music

Paolo Romani - paoloromani1@alice.it - Tel. 335463002

 

Promozione Radio

Beatrice Capitanio – beatrice.capitanio@sonymusic.com

 

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

]]>
com stampa/ SLOW MUSIC, incontro nell'ambito di Milano Music Week: perché Milano diventi una città della Musica (23/11) Thu, 14 Nov 2019 17:16:26 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/606986.html http://comunicati.net/comunicati/varie/606986.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

Comunicato stampa

 

 

 

Gli spazi per la Musica a Milano

 

Perché Milano diventi una città della Musica, nel rispetto delle esigenze e dei diritti dei cittadini,

del pubblico e di chi suona e vive la Musica

 

In occasione della terza edizione della Milano Music Week, sabato 23 novembre alle ore 17 Slow Music organizza un incontro dedicato agli spazi per la Musica della città. L’incontro avverrà nel Salone d'onore della Palazzina Appiani (Arena Civica "Gianni Brera", viale G. Byron 2 �“ Milano).

Ingresso su prenotazione (evento Eventbrite).

 

I relatori:

Filippo Del Corno (Assessore alla Cultura, Comune di Milano)

Nicholas Tozzo (Circolo ARCI Magnolia)

Gianmario Longoni (Show Bees, direttore artistico)

Rosario Pantaleo (consigliere comunale di Milano, gruppo consiliare PD)

Claudio Trotta (Barley Arts)

Coordina l’incontro Massimo Poggini (scrittore, responsabile del sito Spettakolo)

Saluto istituzionale di Roberta Guaineri (Assessore al Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano).

 

Al termine dell’incontro, sarà presentato il progetto.

 

I luoghi della Musica

Un percorso culturale nella memoria cittadina

 

I luoghi della Musica è un’iniziativa promossa da Slow Music e condivisa dall’Assessorato alla Cultura, dall’Assessorato a Urbanistica, Verde e Agricoltura e dall’Assessorato al Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano, per segnalare e valorizzare i luoghi dove nacquero, vissero, lavorarono grandi artisti, oppure luoghi che sono stati sedi di case discografiche, studi di registrazione, locali passati alla storia o immortalati da canzoni.

Sull’edificio in questione, verrà posizionata una targa contenente una breve descrizione di quanto s’intende celebrare, con l’indicazione di un codice QR che tramite uno smartphone o un tablet permetterà di approfondire attraverso un’applicazione gratuita la conoscenza dell’artista e/o del luogo con una scheda informativa, brevi filmati e contenuti musicali (attivabili a richiesta), consentendo in una seconda fase la segnalazione di un numero di siti molto più ricco e numeroso di quelli “fisici”.

Quattro le categorie di targhe che saranno prese in considerazione: artisti, location live, location legate alla discografia, location artistiche (per esempio riferimenti di canzoni).

 

Il primo “Luogo della Musica” a Milano

 

La prima targa di Slow Music, per iniziare un percorso culturale cittadino nei luoghi che hanno fatto grande la musica, verrà posata in collaborazione con il Comune di Milano all’Arena Civica “Gianni Brera”, uno spazio con oltre 200 anni di storia, che nel tempo ha visto sfilare concerti di ogni genere, dagli Arcade Fire a Zucchero, passando tra gli altri per Joan Baez, James Taylor, Lou Reed, Radiohead, Sigur Rós, Steely Dan, George Benson, Buena Vista Social Club, Elisa, Subsonica, Slash, Skye, Vasco Rossi, Ben Harper, Mike Patton, Simple Minds, Crosby Stills Nash, Robert Plant, Cyndi Lauper, Mark Knopfler, sino al grande concerto per Demetrio Stratos del 14 giugno 1979, ricordato recentemente per il quarantennale della sua scomparsa.

Cos’è Slow Music

 

Slow Music è un’associazione no profit costituita nel 2018, nata da un’idea di Claudio Trotta, fondatore di Barley Arts. Quindici i soci fondatori, che hanno deciso di aderire e contribuire a Slow Music. Come evidenziato nel Manifesto, uno degli atti costitutivi del Movimento, Slow Music è un progetto culturale che propone la filosofia del giusto e dell’etico, attraverso programmi di educazione e formazione legati alla musica, al fare musica, all’ascoltarla in profondità, alla gestione di progetti ed eventi del mondo musicale da condividere in un giusto rapporto con gli ascoltatori.

 

Slow Music si propone come strumento d’aiuto e supporto del mercato musicale e come punto di riferimento sia per gli ascoltatori di musica, sia per gli utenti di spettacoli e di prodotti musicali. Favorisce progetti di educazione legati al ruolo della cultura musicale e alla crescita del gusto. Intende operare per armonizzare le esigenze degli operatori musicali, dei fruitori e degli spazi; il progetto è volto anche a sostenere le situazioni di disagio sociale; promuove iniziative di sensibilizzazione su questi argomenti in collaborazione con altre organizzazioni che abbiano le stesse finalità e gli stessi valori, anche in settori d’attività diversi.

Slow Music sostiene il pieno rispetto delle identità culturali territoriali e punta a valorizzare le culture musicali locali a fronte della crescente omologazione imposta dalle logiche di mercato. Slow Music si associa e associa chi promuove una diversa qualità della Vita nel rispetto dei ritmi naturali, del lavoro delle persone e degli artisti, del piacere e della tutela dei consumatori.

 

Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

T 06 32651758 r.a.- info@danielemignardi.it - www.danielemignardi.it

Seguici su:       

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie. 

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

]]>
com stampa/ THE MUSICAL BOX: DA DOMANI IL TOUR IN ITALIA, 6 DATE PER RIVIVERE IL MITO DEI GENESIS Wed, 13 Nov 2019 13:22:35 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/606731.html http://comunicati.net/comunicati/varie/606731.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

MUSICAL BOX 2.0 PROMOTION e VENTIDIECI

Presentano

 

Un viaggio nel mitico mondo dei Genesis 

http://comunicati.net/allegati/219599/The Musical Box_Genesis Extravaganza Vol2_locandina_lr.jpgimage001.png@01D358B7.BA138FE0

A GENESIS EXTRAVAGANZA

VOLUME 2

Da domani, giovedì 14 novembre, in Italia per 6 date

 

GENESIS EXTRAVAGANZA VOLUME 2.JPG

 

14 novembre �“ BOLOGNA, Europe Auditorium

15 novembre �“ MILANO, Teatro del Verme

17 novembre �“ GENOVA, Teatro Politeama

18 novembre �“ ROMA, Teatro Brancaccio

19 novembre �“ ANCONA, Teatro Le Muse

20 novembre �“ UDINE, Teatro Nuovo

 

The Musical Box, l’unica band autorizzata e supportata dai Genesis e Peter Gabriel, torna in Italia con sei live per presentare il nuovo spettacolo, “A Genesis Extravaganza �“ Volume 2”.

 

Un tour imperdibile, organizzato per l’Italia da Musical Box 2.0 Promotion e Ventidieci che li porterà in sei città: Bologna il 14 novembre (Europe Auditorium), Milano il 15 novembre (Teatro del Verme), Genova il 17 novembre (Teatro Politeama), Roma il 18 novembre (Teatro Brancaccio), Ancona il 19 novembre (Teatro Le Muse)  e Udine il 20 novembre (Teatro Nuovo).

 

La band canadese famosa in tutto il mondo, dopo il grande successo del precedente tour, porterà sul palco il mitico mondo dei Genesis con le composizioni iconiche e le rarità del periodo 1970-1978, accompagnati da una serie di strumenti vintage degni di un museo. Il pubblico potrà assistere a un live entusiasmante al ritmo vertiginoso della musica di Trespass, Nursery cryme, Foxtrot, Selling England by the pound, A trick of the tail, Wind&Wuthering e And then they were tree.

 

Così la band, parlando del nuovo show: «Quando abbiamo dovuto decidere cosa suonare nel tour dello scorso anno, è stato molto difficile scegliere brani dal catalogo Genesis. C'erano cosi tante canzoni che avremmo voluto eseguire, ma lo show sarebbe stato troppo lungo! Il Volume 2 è la risposta per poter interpretare quei brani che avevamo, purtroppo, dovuto lasciare da parte. Quest’anno stiamo suonando pezzi più datati e sappiamo che questo è il periodo a cui i fan italiani sono più legati, per cui ci aspettiamo una grande accoglienza! Dopotutto questo è il primo Paese dove i Genesis si sono affermati!».                                                        

The Musical Box si sono esibiti per milioni di spettatori in tutto il mondo e hanno calcato i palcoscenici di alcune tra le più prestigiose venue come la London Royal Albert Hall e l’Olympia di Paris. Acclamati per la loro storica rievocazione dei primi Genesis, citati in tutto il mondo per le loro ottime interpretazioni e ricerca di autenticità, hanno la capacità di far rivivere la magia del repertorio e dei costumi della band inglese con performance virtuosistiche, effetti speciali e strumenti vintage di grande valore.

Con questo nuovo spettacolo The Musical Box guideranno i fan, dai più nostalgici ai più giovani, in un viaggio nel tempo, offrendo loro la possibilità di rivivere la magia di un’esperienza unica!

 

"The Musical Box recreated, very accurately I must say, what Genesis was doing.  I saw them in Bristol with my children so they could see what their father did back then" - Peter Gabriel

 

"They're not a tribute band, they have taken a period and are faithfully reproducing it in the same way that someone would do a theatrical production" - Phil Collins

 

"I cannot imagine that you could have a better tribute for any act.  They not only manage to sound, but look virtualy identical.  It seems as though nothing is too difficult for them" - Steve Hackett

 

"It was better than the real thing actually. It was great, that was fantastic." - Mike Rutherford

 

"The guy who does Peter Gabriel is brilliant" - Tony Banks

 

 

THE MUSICAL BOX “A GENESIS EXTRAVAGANZA VOLUME 2 TOUR 2019”

14 novembre �“ BOLOGNA, Europe Auditorium

15 novembre �“ MILANO, Teatro del Verme

17 novembre �“ GENOVA, Teatro Politeama

18 novembre �“ ROMA, Teatro Brancaccio

19 novembre �“ ANCONA, Teatro Le Muse

20 novembre �“ UDINE, Teatro Nuovo

 

Info tour italiano: www.musicalbox2-0promotion.it e www.ventidieci.it

 

Biglietti in vendita su Ticketone.it

 

 

 

                                                         Comunicazione “The Musical Box Tour 2019”

Daniele Mignardi Promopressagency

T +39 6 32651758 r.a.

 info@danielemignardi.it  - www.danielemignardi.it

Facebook: Daniele Mignardi Promopressagency - Twitter: @DanieleMignardi

 

Ufficio Stampa Ventidieci

Maurizio Quattrini

maurizioquattrini@yahoo.it �“ Tel 338/8485333

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation

]]>
com stampa/ RAI2, IL COLLEGIO: nuovo record! 2,6 milioni di spettatori e l'11,1% di share per il 4° episodio Wed, 13 Nov 2019 13:10:48 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/606726.html http://comunicati.net/comunicati/varie/606726.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

RICEVIAMO DA RAI E INOLTRIAMO

 

 

Comunicato stampa

 

RAI2: IL COLLEGIO 

 

http://comunicati.net/allegati/219595/Il Collegio 4, ep. 4 Alex Djorjevic e Andrea Bellantoni durante l'interrogazione.jpgimage006.jpg@01D58803.A1633310

 

IL COLLEGIO BATTE SE STESSO

 

LA PUNTATA DI IERI È STATA LA MIGLIORE DI TUTTE LE EDIZIONI

 

È RECORD!!! IL QUARTO APPUNTAMENTO DEL DOCU-REALITY

HA CONQUISTATO 2,6 MILIONI DI SPETTATORI CON UNO SHARE DELL’11,1%

 

Quasi il 60% di share tra i ragazzi dagli 11 ai 14 anni

 

A Claudia Dorelfi è stata offerta un’ultima chance,

Espulsi Alex Djordjevic e Andrea Bellantoni

 

Il corpo docenti si arricchisce con un’affascinante supplente

e un misterioso ispettore

                                                                                                                       

Il Collegio continua a battere se stesso: la puntata di ieri è stata la migliore di tutte le edizioni in termini di ascolto, conquistando 2,6 milioni di spettatori, che di share con l’11,1% (superando anche il debutto di questa stagione).

 

I picchi di ascolto sono stati altrettanto straordinari: la quarta puntata ha avuto punte di share prossime al 16% e di ascolto prossime ai 3 milioni di spettatori (2.996.186 alle 21:56). L’età media è stata la più bassa di sempre: 38 anni.

 

Quasi il 60% di share tra i ragazzi dagli 11 ai 14 anni. Superato il 46% di share sul target teens 15-19 (+14,3 punti percentuali rispetto alla puntata precedente) e sfiorato il 60% (56,3%) sui ragazzi tra gli 11 e i 14 anni.

 

Nella puntata andata in onda ieri sera, abbiamo visto i collegiali in preda all’ansia per la sorte di Claudia Dorelfi. Per fortuna il Preside, dopo un colloquio con Claudia e i genitori, ha deciso di offrire alla ragazza un’ultima chance.

 

La nuova settimana di lezioni si è aperta con l’assenza del Prof. Maggi e l’arrivo di un’affascinante supplente che ha fatto perdere la testa a tutti i ragazzi della classe. Durante la lezione di geometria della professoressa Petolicchio, Djordjevic e Bellantoni sono sembrati sul punto di arrivare alle mani, ma la Prof. è intervenuta fermandoli e spedendoli dal Preside.

L’arrivo all’interno del Collegio della tecnologia anni ’80 è proseguita con una lezione sull’uso delle telecamere VHS: gli studenti hanno visitato un parco faunistico dove hanno dovuto realizzare dei reportage sugli animali.

Alla visita di istruzione sono mancati Djordjevic e Bellantoni che avrebbero dovuto studiare. Ma avendo preferito dormire e giocare, sono risultati molto impreparati durante l’interrogazione del Preside e dei professori. Il Preside ha preso la decisione di espellere entrambi i ragazzi, provocando una rivolta degli studenti.

Verso sera è arrivato in Collegio un personaggio misterioso: un ispettore scolastico che ha seguito alcune lezioni e parlato con gli studenti per valutare la performance del corpo docente e quella degli allievi: tutti si sono mostrati un po’ tesi.

 

IL PROGRAMMA

“Il Collegio”, dal format internazionale “Le Pensionnat �“ That’ll teach’em”, di cui la Rai ha acquisito i diritti, è un programma realizzato in collaborazione con Magnolia - Banijay Group, scritto da Luca Busso, Valentina Monti, Marco Migliore, Elia Stabellini, Laura Cristaldi, Emanuele Morelli, Matteo Corfiati, Piera Sorrentino, per la regia di Fabrizio Deplano.

 

 

Daniele Mignardi Promopressagency

Via G.Nicotera, 29 00195  Roma (Italy)
Tel +39 06 32651758 r.a. - 
info@danielemignardi.it

logo ufficio_2013.jpg

Social: Daniele Mignardi Promopressagency - @DanieleMignardi
Official web: 
www.danielemignardi.it

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie. 

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

]]>
com stampa/ BIGLIETTO NOMINALE: Assomusica, norma inefficace contro il problema del Secondary Ticketing. Nuovi concerti a prezzi maggiorati su Ticketcity, StubHub e Viagogo Wed, 13 Nov 2019 12:20:16 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/606713.html http://comunicati.net/comunicati/varie/606713.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

Comunicato stampa

 

BIGLIETTO NOMINALE

 

LA NORMATIVA NON RISOLVE IL PROBLEMA

DEL SECONDARY TICKETING

 

PROLIFERA LA VENDITA DEI BIGLIETTI A PREZZI MAGGIORATI

RINTRACCIATI SUI SITI TICKETCITY, STUBHUB E VIAGOGO

 

Assomusica denuncia i numerosi disagi per il pubblico,

con code estenuanti ai cancelli e rincari del prezzo del biglietto

mentre il fenomeno del bagarinaggio online è lontano dall’essere risolto

 

RICERCHE DISPONIBILI AL SEGUENTE LINK: https://we.tl/t-RqWZsppQG0

 

Raddoppio dei tempi di attesa ai cancelli d’ingresso, lunghe code agli info point messi a disposizione del pubblico, numerose persone costrette a tornare a casa perché non in regola. Questi e molti altri i disagi subiti dal pubblico presente al concerto di Sting al Forum di Assago, lo scorso 29 ottobre, iniziato con un’ora di ritardo rispetto all’orario riportato sul biglietto. Le stesse problematiche si sono ripresentate ancora domenica 10 novembre in occasione della terza data consecutiva di Marco Mengoni al Forum di Assago, l’unica a prevedere il biglietto nominale. Una diretta conseguenza dell’introduzione, dall’ 1 luglio, del biglietto nominale obbligatorio per i concerti con affluenza superiore a 5000 persone, denunciata in più occasioni da ASSOMUSICA - l’Associazione di Organizzatori e Produttori Italiani di Spettacoli Musicali dal Vivo alla quale aderiscono oltre 120 imprese che realizzano l'80% dei concerti in Italia - da Live Nation, TicketOne e dalle principali associazioni di categoria.

 

Nel corso di una conferenza stampa presso il Senato della Repubblica, alla quale hanno partecipato il Presidente di Assomusica Vincenzo Spera, l’AD TicketOne Stefano Lionetti, il senatore Roberto Rampi e il ricercatore dell’Istituto SWG Rado Fonda, sono state illustrate tutte le contraddizioni di una nuova normativa, che, lontano dal risolvere il problema del Secondary Ticketing, continua a vedere anzi il proliferare di tale fenomeno.

 

«Tra le cause principali del fenomeno del Secondary Ticketing – dichiara il Presidente di Assomusica Vincenzo Spera - figura il fatto che in Italia, fino a qualche anno fa, non esisteva una legge che lo vietasse e che chiedesse l’oscuramento dei siti responsabili di tale fenomeno. Anche grazie all’attività di Assomusica è stato possibile realizzare una legge del genere (legge n. 232 dell’11 dicembre 2016), che tuttavia non è stata mai applicata. Da luglio è entrata in vigore una nuova normativa, che ha portato invece numerosi problemi non solo per le associazioni di categoria, ma soprattutto per il pubblico, italiano e straniero. Sono state svolte delle analisi che dimostrano chiaramente come l’attuale norma non funzioni, soprattutto in vista del fatto che non vengono applicate le sanzioni previste nei confronti dei veri responsabili del fenomeno del bagarinaggio online».

 

Secondo infatti le ricerche realizzate da SWG relativa a 8 diversi eventi programmati tra l’ottobre 2019 e il luglio 2020, è stata registrata un’ampia disponibilità di biglietti su piattaforme di Secondary Ticketing, con prezzi fino a 11 volte superiori a quello nominale. L’indagine ha preso in considerazione 3 piattaforme (Ticketcity, StubHub e Viagogo), spesso ai primi posti dei motori di ricerca. 

 

Per il concerto di STING (Forum di Assago 29/10/2019), i prezzi ufficiali di 63-144 euro raggiungono i 214-720 euro su StubHub. Per il concerto dei MODÀ (Forum di Assago 04/12/2019), sono disponibili su StubHub numerosi biglietti, con un prezzo variabile tra i 119 e i 358 eur. Per il concerto di COEZ (Forum di Assago 26/11/2019), si passa dai 37-52 euro dei prezzi ufficiali agli 80-110 euro di Viagogo. I bigletti per il concerto di ANTONELLO VENDITTI (Forum di Assago 30/11/2019), con costo pari a 30-79 euro, arrivano anche a 83-120 euro su StubHub e ai 60-95 euro di Viagogo. Per il concerto di LIAM GALLAGHER, (Palalottomatica – Roma 15/02/2020), si passa dai prezzi ufficiali di 46-57 euro, ai 95-134 euro di StubHub e ai 79-123 euro di Viagogo. Dai 41-66 euro dei biglietti per il concerto di TIZIANO FERRO (San Siro – Milano 05/06/2020) si arriva ai 79-113 euro di StubHub. Ci sono infine ULTIMO (Stadio Comunale di Bibbione 29/05/2020), che da 46-75 euro passano a 155-205 euro su StubHub e a 104-836 euro su Viagogo e RAMMSTEIN (Stadio Olimpico Grande Torino 13/07/2020), che da 77-126 euro vengono venduti a 191-347 euro su StubHub e a 179-217 euro su Viagogo.

 

Secondo la ricerca condotta da SWG, l’acquisto dei biglietti online dalle piattaforme di Secondary Ticketing è inoltre normalmente considerata dal pubblico un’operazione estremamente semplice, che richiede non più di 12 minuti, senza avere informazioni su quale sia la reale fonte che lo ha messo a disposizione.

 

L’inserimento del nominativo non garantisce infatti la legalità, i cosiddetti “bagarini”, presenti nei luoghi degli eventi, effettuano il cambio nome agli uffici preposti e concludono le proprie trattative indisturbati, mentre la complicata procedura per cambiare il biglietto introdotta con la nuova normativa, impedisce di fatto ai consumatori di regalare un biglietto a un familiare, amico o parente.

 

Tutto questo per una piattaforma europea come TicketOne, nelle parole dell’AD Stefano Lionetti comporta: «Ingenti costi e faticose operazioni di back office oltre ad una presenza massiccia sui luoghi degli eventi, per rispondere ai problemi e alle richieste di persone disorientate (frequentissimo il caso di chi acquista quattro biglietti tutti con lo stesso nominativo), tutto ciò mentre il fenomeno del bagarinaggio è ancora ampiamente presente online. Dopo 2 eventi con bligletto nominale su 130 già messi in vendita dal primo di luglio, dobbiamo prendere atto del fatto che la normativa è di difficile gestione mentre non incide minimamente sul fenomeno e che non c’è alcun tipo di vera e propria dissuasione nei confronti dei siti in questione. Da parte nostra, insieme ad Assomusica e altri operatori del settore abbiamo presentato un esposto ad Agcom, già nel marzo 2019, per chiedere misure repressive contro il fenomeno del Secondary Ticketing come previsto dalla Legge,  tuttavia queste tardano ad essere applicate».

 

«Quello che bisogna combattere è il macro fenomeno – continua il senatore Roberto Rampi - che non coincide con la decisione di uno spettatore di cambiare idea all’ultimo minuto o di regalare il proprio biglietto ad un amico o a un famigliare. Se l’introduzione del nominale all’interno di eventi sportivi è motivata dal fatto che si sono verificati purtroppo dei casi di violenza, la stessa situazione non vale per i concerti, che rappresentano anzi un momento di divertimento collettivo. Una soluzione possibile è quella di applicare e far funzionare la norma che già c’è e di cancellare, invece, la norma che è stata introdotta dall’1 luglio».

 

Gli esempi riportati dimostrano come le misure previste dalla norma, invece di perseguire l'attività criminosa di quei soggetti e delle imprese che sono causa del fenomeno del Secondary Ticketing, finiscano per colpire fortemente i consumatori e gli organizzatori di spettacoli dal vivo, comportando ricadute negative sull'intero settore.

 

«Auspichiamo - conclude il Presidente di Assomusica - che entro fine anno possa essere mantenuto l’impegno a rivedere la norma espresso dal Ministro Bonisoli in Parlamento, lo scorso 24 luglio. Se lo Stato non ha la capacità di affrontare i siti in questione, chiediamo che venga almeno stabilito un tetto percentuale massimo per la rivendita, come già avviene, ad esempio, in paesi come la Germania, dove è stato stabilito il 20% massimo rispetto al prezzo di vendita».

                                          

Assomusica Associazione

info@assomusica.org - Tel. +39 06 99585235 / +39 010 5221441

www.assomusica.org

 

Comunicazione Assomusica: Daniele Mignardi Promopressagency

Tel. + 39 06 32651758 r.a.- info@danielemignardi.it - www.danielemignardi.it

Seguici su: http://comunicati.net/allegati/219588/image001.png http://comunicati.net/allegati/219589/image002.gif http://comunicati.net/allegati/219590/image003.png

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

]]>
com stampa/ CLAUDIO GIOVANNESI, MAURIZIO BRAUCCI e FRANCESCO DI NAPOLI con ARTMEDIA a "La Paranza dei Bambini Evento Live" (14/11) Tue, 12 Nov 2019 13:08:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/606483.html http://comunicati.net/comunicati/varie/606483.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

 

Comunicato stampa

 

ARTMEDIA CINEMA E SCUOLA.

IMMAGINI PERSONAGGI STORIE. Percorsi di cinema per studenti

partecipa a “La paranza dei bambini Evento Live”

 

con il regista CLAUDIO GIOVANNESI,

lo sceneggiatore MAURIZIO BRAUCCI

e il protagonista del film FRANCESCO DI NAPOLI

 

Giovedì 14 novembre, ore 10:00 -  ROMA @The Space Cinema Moderno

 

Giovedì 14 novembre CLAUDIO GIOVANNESI, MAURIZIO BRAUCCI e FRANCESCO DI NAPOLI rispettivamente il regista, lo sceneggiatore e il protagonista de La paranza dei bambini, saranno gli ospiti di un appuntamento live al The Space Cinema Moderno di Roma, dalle ore 10.00.

 

L’evento La paranza dei bambini Live è promosso da Vision Distribution e organizzato da Keaton e Unisona Live Cinema, vede la partecipazione di circa 450 studenti nella sala live e oltre 21 mila in diretta satellitare da 125 cinema da tutta Italia. 

Dopo la proiezione del film, Giovannesi, Braucci e Di Napoli incontreranno gli studenti per analizzare gli aspetti che caratterizzano la realizzazione di un film partendo dal testo letterario, approfondendo i due linguaggi espressivi e artistici nelle loro analogie e differenze.

Attraverso gli sguardi segnati dai sacrifici d’amore e d’amicizia, “La paranza dei bambini” racconta l’incoscienza di un’età che si fa forte di cattive illusioni, tra guerre e criminalità. Parla dunque di vita.

 

Il progetto Artmedia Cinema e Scuola offre a 200 studenti romani la possibilità di partecipare gratuitamente all’appuntamento; realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la scuola, è promosso da MIBAC e MIUR con il patrocinio del Comune di Roma Assessorato alla crescita culturale e ideato e curato da Loredana Commonara, con la collaborazione del Prof. Luigi Mantuano, della giornalista Elisabetta Colangelo, di Ottavia Guerriero e il coinvolgimento della Rete dei Licei Economico Sociali (LES) in partenariato con l’ISISS “Pacifici e De Magistris” di Sezze Romano (Lt). Il suo obiettivo è realizzare un percorso di educazione, apprendimento e approfondimento della cultura cinematografica attraverso rassegne, incontri ed eventi.

 

Tantissimi gli ospiti di fama nazionale e internazionale coinvolti fino ad oggi in questa avventura, tra cui il regista Daniele Luchetti, l’attore Alessandro Borghi, Riccardo Milani, regista di “Ma cosa mi dice il cervello”, insieme alla protagonista Paola Cortellesi. Nell’ambito della 76° edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, gli studenti hanno avuto la possibilità di conversare con lo scrittore e sceneggiatore Francesco Piccolo, il regista Emir Kusturica e l’attrice Elena Sofia Ricci, in occasione della Festa del Cinema di Roma si sono svolti gli incontri d’autore con gli attori Monica Guerritore e Luca Zingaretti.

 

 

Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

T 06 32651758 r.a.- info@danielemignardi.it - www.danielemignardi.it

Seguici su:  Descrizione: Facebook_icon http://comunicati.net/allegati/219552/ArtMedia Cinema e Scuola_com stampa_La paranza dei bambini live_IMMAGINI PERSONAGGI STORIE. Percorsi di cinema per studenti.pdfimage003.png@01D55F2B.534EE710 Risultati immagini per instagram logo  

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

]]>
com stampa/ FROZEN: LO SPETTACOLO DISNEY TRA I PIU' AMATI, PER LA PRIMA VOLTA SUL GHIACCIO. IN ITALIA A GENNAIO Tue, 12 Nov 2019 11:34:53 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/606458.html http://comunicati.net/comunicati/varie/606458.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

Comunicato stampa

 

Disney On Ice

presenta

FROZEN - IL REGNO DI GHIACCIO

 

Lo spettacolo più amato di tutti i tempi arriva finalmente in Italia!

Per la prima volta sul ghiaccio tutta la magia di FROZEN

 

Dal 16 al 19 GENNAIO a ROMA

e dal 23 al 26 GENNAIO a MILANO

 

http://comunicati.net/allegati/219546/image001.png

 

Immagini in alta risoluzione  https://we.tl/t-VZcQoiDqum

Immagini video https://we.tl/t-R6xjn4FBjF

 

 

“Disney On Ice: FROZEN, Il regno di ghiaccio” arriva finalmente in Italia! Il nuovissimo show sul ghiaccio tratto da uno dei film di animazione Disney più amati e premiati di tutti i tempi, per la prima volta nel nostro paese dopo il grande successo ottenuto in tutto il mondo. Presentato da Applauso in collaborazione con The Base, lo show sarà a  ROMA dal 16 al 19 gennaio (Palazzo dello Sport) e a MILANO dal 23 al 26 gennaio (Mediolanum Forum di Assago). Sedici repliche per rivivere tutta la magia di una delle storie più emozionanti del regno Disney.

 

Il film, vincitore di due premi Oscar e di un Golden Globe, sarà narrato dal vivo grazie a questa nuova produzione, che coglie alla perfezione le appassionanti dinamiche fra le due sorelle Anna ed Elsa. Anna è una ragazza dal cuore grande che intraprende un viaggio epico alla ricerca della sorella Elsa, decisa a rimanere nascosta finché non riuscirà a usare liberamente tutti i suoi poteri. Il rude Kristoff, con la sua fida renna Sven, il simpatico pupazzo di neve Olaf e i magici troll, aiuteranno Anna lungo il percorso che la porterà a vincere le sue paure. Il pubblico sarà coinvolto al ritmo di brani musicali davvero entusiasmanti come “All’alba sorgerò” “Facciamo Un Pupazzo Insieme” e “ Un Problemino Da Sistemare”.

 

“Durante gli anni delle nostre produzioni Disney On Ice, Feld Entertainment non ha mai avuto una storia del genere” spiega la produttrice Nicole Feld. “Disney Frozen è particolarmente adatto alla rappresentazione su ghiaccio, riuscirà infatti a coinvolgere il pubblico con grandiosi elementi di innovazione e un livello artistico di prim’ordine”.

 

In “Disney On Ice: FROZEN, Il regno di ghiaccio”Topolino e Minnie accompagnano gli spettatori nel magico mondo di Arendelle, con ospiti speciali come le amate principesse Disney e i personaggi di Toy Story e Alla Ricerca di Nemo della DisneyPixar, oltre ai personaggi de Il Re Leone, tutti riuniti per dimostrare che l’amore vero è l’emozione più forte e potente di tutte. Alla regia, Patty Vincent afferma, “Il nostro obiettivo è mostrare questi personaggi pieni di emozioni e in grado quindi di emozionare il pubblico e di farlo cantare e ballare per tutta la durata dello show.”

 

Per un’esperienza ancora più coinvolgente, la scenografia comprende scenari come lo spazio e il cielo, per proiettare il pubblico in un avvincente percorso che segue le passioni dei personaggi. Le famiglie attraverseranno le Montagne del Nord con Anna, Kristoff e Sven e vivranno dal vivo il dramma interiore di Elsa. La magia di Elsa diventerà ancora più potente grazie agli avanzati effetti speciali dello spettacolo e alla carica energica dei numeri di pattinaggio. 

 

I produttori Nicole Feld e Kenneth Feld hanno selezionato le menti più creative e innovative del settore per creare questo show.

Patty Vincent (Regista) �“ Ha diretto numerosi spettacoli sul ghiaccio di Feld Entertainment fra cui anche Disney On Ice presenta Rockin’ Ever After, Dare to Dream e Treasure Trove. Ha iniziato la sua carriera alla Feld come pattinatrice 31 anni fa ed è cresciuta avanzando nella società, di cui è diventata Character Development Director per tutte le produzioni Disney On Ice in tour. In questo ruolo, creava i movimenti migliori per gli artisti e l’animazione dei personaggi rappresentati in scena. Ha partecipato anche come co-regista di Playhouse Disney Live! e co-regista di High School Musical Summer Celebration (a teatro).

Cindy Stuart (Coreografa) �“ Candidata per ben quattro volte al premio “Choreographer of the Year award” della Professional Skaters Association e nel 2014 candidata al premio Sonja Henie, ha collaborato con il vincitore dell’oro olimpico Robin Cousins in occasione di diversi progetti. Ha curato le coreografie della campionessa statunitense Gracie Gold, dell’atleta statunitense vincitrice della medaglia di bronzo Mirai Nagasu, dei campioni olimpici e mondiali Xue Shen e Hongbo Zhao e dei campioni olimpici Jamie Salé e David Pelletier. Ha lavorato anche in diverse produzioni Disney On Ice come coreografa, fra cui Disney On Ice presenta Rockin’ Ever After.

 

Adam Wilson e Melanie Wilson LaBracio (Sceneggiatori) �“ Il team di sceneggiatori formato dai fratelli Wilson ha iniziato la sua carriera con le marionette nel soggiorno della casa di famiglia, quando i Wilson erano bambini. La loro creatività è sfociata nell’abilità di catturare l’attenzione dei giovani in progetti variegati come Trolls, film di prossima uscita della DreamWorks Animation, oltre ad alcune serie TV per ragazzi in collaborazione con Amazon Studios e a un’altra importante produzione Feld, Marvel Universe LIVE!  Hanno collaborato anche con altre note case di produzione, fra cui The Weinstein Company, Paramount, Universal e Nickelodeon.

 

Steve Bass (Scenic Designer) �“ Vincitore di diversi Emmy® award e riconosciuto in tutto il mondo dello spettacolo per il suo importante contributo artistico, Bass è capace di trasformare le idee più innovative in meravigliose opere mozzafiato. La sua esperienza ha attraversato gli eventi più prestigiosi di Hollywood e della scena teatrale americana. Fra le sue creazioni si annoverano l’83a cerimonia degli Oscar e molte produzioni per la consegna dei Tony ® e dei Grammy® award, oltre a Good Morning America, Sesame Street Live e Curious George, ma anche le rappresentazioni di Ringling Bros and Barnum & Bailey®.

 

Gregory A. Poplyk (Costumista) �“ Nominato per gli Emmy® award e conosciuto per il suo sapiente uso dei colori, Poplyk ha lavorato in diversi contesti, dalle opere drammatiche al balletto alla lirica e soprattutto ai musical di ampio respiro. Ha partecipato a spettacoli teatrali rappresentati in tutti gli Stati Uniti, fra cui la Goodspeed Opera House, la Paper Mill Playhouse, il New York City Ballet, il 5th Avenue Theatre di Seattle e l’Ordway Theatre di Minneapolis. Di recente ha creato i costumi per alcuni musical di Broadway: Scandalous e Ringling Bros. and Barnum & Bailey® Presenta Built To Amaze!e DRAGONS.

Sam Doty (Responsabile degli Effetti Luminosi) �“ Ha collaborato alla realizzazione di spettacoli come Disney On Ice presenta Rockin’ Ever After, Disney Live! Mickey’s Music Festival, Ringling Bros. and Barnum & Bailey® Presenta Barnum Bash℠ e Ringling Bros. and Barnum & Bailey® Presenta Super Circus Heroes℠. Ha inoltre assistito a progettare e costruire ogni spettacolo Feld dal 2006. La sua vastissima esperienza nei numeri musicali e la sua profonda competenza per quanto riguarda ritmo e melodia svolgono un ruolo essenziale nella sua capacità, senza eguali, di tradurre musica e movimento in straordinari effetti luminosi.

I biglietti per “Disney On Ice: Frozen �“ Il Regno di Ghiaccio” sono disponibili sul Circuito Ticketone e Box Office Lazio per la data di Roma, e su Ticketone per la data di Milano. Tutti i posti sono numerati.

 

Radio Italia è la radio ufficiale del tour italiano.

 

Segui gli aggiornamenti attraverso i social media:

·         Facebook: www.facebook.com/DisneyOnIce

·         Sito: www.applauso.it

·         YouTube: www.youtube.com/DisneyOnIce

·         Instagram: @DisneyOnIce

 

 

DISNEY ON ICE: FROZEN - IL REGNO DI GHIACCIO

 

ROMA (Palazzo dello sport), dal 16 al 19 gennaio 2020

Biglietti in vendita su Ticketone e Box Office Lazio

 

MILANO (Mediolanum Forum di Assago), dal 23 al 26 gennaio 2020

Biglietti in vendita su Ticketone

 

CALENDARIO ROMA

Giovedì 16.01.2020 ore 19:30

Venerdì 17.01.2020 ore 20:00

Sabato 18.01.2020 ore 11:30          

Sabato 18.01.2020 ore 15:30

Sabato 18.01.2020 ore 19:30

Domenica 19.01.2020 ore 11:30      

Domenica 19.01.2020 ore 15:30      

Domenica 19.01.2020 ore 19:30

 

CALENDARIO MILANO

Giovedì 23.01.2020 ore 19:00

Venerdì 24.01.2020 ore 19:00

Sabato 25.01.2020 ore 11:00          

Sabato 25.01.2020 ore 15:00

Sabato 25.01.2020 ore 19:00

Domenica 26.01.2020 ore 11:00      

Domenica 26.01.2020 ore 15:00  

Domenica 26.01.2020 ore 19.00    

 

# # # 

INFORMAZIONI SU Feld Entertainment

Feld Entertainment è una società leader nella produzione e nella presentazione di appassionanti spettacoli di intrattenimento dal vivo per famiglie che creano ricordi memorabili. Con milioni di spettatori ogni anno, le produzioni Feld Entertainment sono apparse in oltre 75 paesi e sei continenti, fino ad oggi, e includono Monster Jam®, Monster Energy Supercross, AMSOIL Arenacross, Disney On IceDisney Live! e Marvel Universe LIVE! Per maggiori informazioni su Feld Entertainment, consultare il sito www.feldentertainment.com

 

 

Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

Rif. Nadia Rosciano - T +39 06 32651758 r.a -  info@danielemignardi.it
www.danielemignardi.it  - Seguici su:  http://comunicati.net/allegati/219543/image003.png http://comunicati.net/allegati/219544/image004.gif http://comunicati.net/allegati/219545/image005.png  

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

 

]]>
Conferenza stampa/ BIGLIETTO NOMINALE: presentazione della ricerca SWG sugli effetti per il pubblico e per il settore (Roma, 12/11 ore 17) Fri, 08 Nov 2019 14:20:41 +0100 http://comunicati.net/comunicati/varie/606124.html http://comunicati.net/comunicati/varie/606124.html Daniele Mignardi promopressagency Daniele Mignardi promopressagency

INVITO ALLA CONFERENZA STAMPA

 

BIGLIETTO NOMINALE

 

PRESENTAZIONE DELLA RICERCA SWG

SUGLI EFFETTI PER IL PUBBLICO E PER IL SETTORE

 

Martedì 12 Novembre – h. 17

Sala Nassirya – Senato Della Repubblica

 

Intervengono:

 

Vincenzo Spera, Presidente di Assomusica

 

Stefano Lionetti, AD TicketOne

 

Sen. Roberto Rampi, Senatore della Repubblica

 

Riccardo Grassi, Direttore di ricerca SWG

 

 

In seguito all’introduzione, con la Legge di Bilancio 2019, dell’obbligo di biglietto nominale, Assomusica, Live Nation e TicketOne hanno deciso di interrogarsi sugli effetti di tale norma sulla percezione del pubblico e dei risultati economici per il settore della musica popolare contemporanea.

 

A fine ottobre, durante il concerto di Sting – uno dei primi di grande affluenza dopo l’entrata in vigore della Legge sul biglietto nominale – si sono viste code di qualche ore per accedere al Forum di Assago ed un notevole ritardo per l’ingresso al concerto. Quindi, il biglietto nominale e l’ingresso con il documento di identità rappresentano davvero la svolta epocale per la soddisfazione del pubblico?

 

La ricerca è stata condotta dall’Istituto SWG che sarà presente per illustrare alcuni dati rilevanti sulla soddisfazione del pubblico, l’efficacia sullo strumento e un breve sondaggio sui consumatori di musica popolare contemporanea.

 

R.S.V.P

Daniele Mignardi Promopressagency

info@danielemignardi.it – 06.32651758

 

Necessario confermare la presenza

 

 

Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.

 

Informativa Privacy - Ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

 

Privacy Information - This message, for the Reg. UE 2016/679, may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

 

 

]]>