Forum Free Consult: Network professionali, come e quando

13/gen/2010 12:17:00 Francesca Ross Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Mercoledì 30 Dicembre, a Milano, si è svolta la tredicesima convention semestrale della Free Consult, l'associazione dei consulenti free lance.
Nel corso dell'evento, si è tenuto il forum "Network professionali, come e quando", che ha visto la partecipazione, come special guest, di Josette Renard, esperta francese di marketing associativo.
Il dibattito su "Network professionali, come e quando" ha focalizzato l'attenzione dei presenti su diversi significativi spunti di riflessione relativi alle opportunità offerte dalle forme associative tra professionisti operanti nel variegato settore del teziario.
Josette Renard ha affermato, in particolare, che "è nell'interscambio concreto di informazioni e di esperienze maturate sul campo professionale che risiede la vera occasione di aggiornamento per i professionisti del terziario, ma occorre, subito a priori, stabilire molto bene gli specifici argomenti da sviluppare all'interno dell'associazione o del club che raggruppa i diversi professionisti, scegliendo sempre di attivare iniziative strettamente legate sia all'attualità professionale che al contesto in cui i diversi associati operano in qualità di consulenti. Questo perché il vero aggiornamento richiede sempre concretezza e utilità".
I lavori del forum sono stati introdotti e moderati da Marco Mancinelli, Presidente Free Consult, che ha sottolineato i valori che devono necessariamente essere alla base di un network associativo professionale: "non si può parlare di concreto network se non vengono condivisi valori e principi essenziali quali qualità, informazione, aggiornamento, relazione, rispetto e informalità tra gli associati. Ogni associato di un network tra professionisti che si riuniscono con periodicità deve sempre e comunque astenersi da qualiasi forma di autoreferenzialità: è certamente positivo e auspicabile che possano nascere anche sinergie professionali tra i vari associati, ma un vero network deve essere un'occasione di interscambio informativo e formativo, non un'occasione di farsi pubblicità in modo da assillare i propri colleghi di settore".
La prossima convention dell'associazione è prevista per l'inizio dell'estate 2010.
 
 
Francesca Ross
Free Consult Press Office
francy_ross@yahoo.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl