Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Zone Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Zone Wed, 19 Sep 2018 07:35:36 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/1 THE SLEEPY HOLLOW EXPERIENCE all'Old Sturbridge Village Tue, 18 Sep 2018 10:30:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/492191.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/492191.html Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

sleepy hollows osv.jpg

THE SLEEPY HOLLOW EXPERIENCE all'OLD STURBRIDGE VILLAGE: l'esperienza teatrale all'aperto in un Villaggio-Museo nel cuore delle campagne del  Massachusetts

L'Old Sturbridge Village si unisce al produttore Brian Clowdus per presentare The Sleepy Hollow Experience al Village. Riconosciuto tra i migliori cinque brani teatrali dell'Halloween negli Stati Uniti da American Theatre Magazine, la Sleepy Hollow Experience è un'esperienza teatrale all'aperto che re-interpreta il famoso racconto del 1820 di Washington Irving. L'iniziativa si svolge dal 26 Settembre al 4 Novembre 2018. L'Old Sturbridge Village è il più grande museo di storia all'aperto di tutto il nord-est USA e mostra la vita di una cittadina di campagna del New England attorno al 1830. Si visitano circa una quarantina di edifici storici originali, si esplorano abitazioni, la  meetinghouse, la scuola, il tipico  country store, la banca, una fattoria in attività, tre mulini ad acqua e le botteghe artigiane. Il tutto in una scenario rurale di oltre 80 ettari. Si conversa con storici in costume d'epoca, si vedono animali di fattoria che rispecchiano le razze usate all'epoca. Old Sturbridge Village celebra le genti che vissero nelle campagne del New England negli anni di formazione della nazione e regala uno sguardo quanto più genuino dello stile e dei ritmi di vita così impegnativi ed anche in rapida trasformazione nel New England, dal 1790 al 1840. Contrariamente al classico museo tradizionale, Old Sturbridge Village invita il visitatore ad entrare nella storia, guardare, ascoltare, sentire, assaggiare ed immergersi nel passato americano. E' un invito ad interagire con gli esperti storici in costume, i contadini, gli artigiani e gli attori mentre sono occupati nelle faccende e nei lavori di campagna della quotidianità del Village. Storytelling, esperienze teatrali, dimostrazioni artigiane e partecipazione di ragazzi ed adulti sottolineano il valore del passato e ciò che ispirò la giovane Repubblica.

Chi assiste alla The Sleepy Hollow Experience è trasportato in atmosfere macabre in un villaggio di campagna dove incontra Ichabod Crane, Katrina Van Tassel, Brom Bones e molto probabilmente l' Headless Horseman. Ogni spettacolo all'aperto dura circa un'ora e mezza e richiede lo stare in piedi e camminare. Se dovesse piovere intensamente lo spettacolo viene in parte modificato per essere accolto presso il teatro dell' Old Sturbridge Village.

Un'ora e mezza prima dello spettacolo il visitatore può gustare una zuppa calda o una clam chowder, snack e dolci. Con l'acquisto del biglietto teatrale si prenota in anticipo un pasto per soli $8 aggiuntivi: Beef Stew servito con pane baguette, New England Clam Chowder servita con pane baguette, zuppa di pomodori dell'orto oltre a dolici e bevande.

Si può alloggiare dopo l'esperienza teatrale presso l' Old Sturbridge Inn and Reeder Family Lodges.  In occasione dello spettacolo si usufruisce di una tariffa speciale di $99 a notte (tasse escluse).

Non scorre sangue durante la recita teatrale, ma il pezzo abbastanza  lascia grande suspence e quel pizzico di atmosfera stregata. L'esperienze è adatta anche ai bambini almeno di 10 anni ed oltre, purché non abbiano paura del buio! E' consigliabile indossare capi caldi e comodi trattandosi di uno spettacolo all'aperto con temperature autunnali.

Lo spettacolo inizia alle 19.30 nelle serate del mercoledì, mentre due sono gli spettacoli alle 19.30 ed alle 21.30 giovedì-domenica.

INFO: Ufficio Turismo Massachusetts

www.massvacation.it - FB Visit Massachusetts Italia -

bostonma@themasrl.it

       
Gestisci la tua iscrizione  |  Cancella iscrizione
Ricevi questa email perché sei interessato a ricevere le ultime news sulla destinazione.
Ufficio del Turismo del Massachusetts c/o Thema srl, Via C. Pisacane 26, Milano, 20129 IT MI
- www.themasrl.it - Tel. 02 33105841
Messaggio inviato con MailUp®
]]>
Eventi Autunnali in Massachusetts Wed, 12 Sep 2018 10:26:19 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/491521.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/491521.html Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

             

Eventi autunnali in Massachusetts.

Tradizioni e prodotti della terra e del mare a celebrare la stagione più gloriosa dell'anno. Dai campi di cranberry alla sagra delle zucche, esplorare piccole città, campagne, costa ed isole é un inno al cibo ed alle libagioni.

 

Passato il Labor Day c'é il ritorno ai banchi di scuola a bordo dei mitici school bus gialli ed il preludio alla nuova stagione autunnale che già si esprime nei negozi con la vendita di decorazioni ed articoli che inneggiano ad Halloween.  In Massachusetts - come si sa - l'appuntamento di tradizione celtica trova nella cittadina storica della marineria Salem la sua iconica celebrazione di un mese intero ad iniziare dal 4 Ottobre con la parata d'apertura degli Haunted Happenings: quest'anno il tema é "The Magic of Hocus Pocus".  Nel mentre a poca distanza nella piccola cittadine di Topsfield dalla fine di Settembre fino all'8 di Ottobre la Topsfield Fair festeggia il suo bicentenario: é la sagra agricola più longeva d'America che intrattiene grandi e piccoli in mostre, giochi, competizioni e svaghi oltre a premiare la più grande zucca del raccolto. A Wareham invece si inneggia alla bacca vermiglia del cranberry con la Cranberry Harvest Celebration procedendo all'annuale raccolto il 6 e 7 Ottobre, così scenografico: i campi allagati si tingono di rosso e A.D.Makepeace Company - il più grande coltivatore di mirtillo rosso americano e fondatore dell'azienda Ocean Spray cooperativa di coltivatori - invita agli eventi per ammirare lo spettacolo  ed apprendere tutte le benefiche virtù del cranberry nonché la  gamma di ricette e preparati che vanno ben oltre la classica salsa d'accompagnamento al tacchino del Thanksgiving. Musica, il farmer's market, le gite sul battello a pale ed artigiani in esposizione ne fanno uno dei più brillanti tipici eventi della costa meridionale del Massachusetts, ad un passo tra New Bedford e Cape Cod.

Ottima la scusa per un salto esplorativo al Cape verso Wellfleet che il 13 e 14 Ottobre organizza l'annuale Wellfleett Oyster Fest. Il prelibato mollusco ha origini di pesca ben radicate in questo villaggio che si anima con divertimenti e sapori di cucina locale esclusivamente basata sul pescato, passeggiate guidate, musica dal vivo, una corsa podistica di 5K ed ovviamente la leggendaria competizione spettacolare di "oyster shuck-off". Il passo é breve per un aliscafo ed una corsa all'isola di Martha's Vineyard per il Food & Wine Festival. Nell'elegante villaggio di Edgartown, che sprigiona tutte le memorie dell'antica baleneria grazie alle sue splendide dimore, l'appuntamento esalta la tradizione isolana dei campi coltivati  e dei pescherecci combinando talenti culinari e gastronomia alle sue radici: dal pescatore all'ostricaro, dal contadino all'artigiano.  

All'interno dello stato, tra campi coltivati, vallate e piccole città si festeggia la mela, frutto ben poco proibito in Massachusetts tale la sua abbondanza con meleti a profusione! Dal 6 al 10 Ottobre la Brookfield Apple Country Fair nel villaggio di Brookfield é lo specchio della classica sagra della tradizione con banchetti artigianali e gastronomici ove la mela regna sovrana con tanto di competizione per la migliore apple pie, ma spiccano anche tutte le arti ed i manufatti artigianali: dal tessile con splendidi quilt, ai diversi articoli con legno intagliato e giocattoli di legno ed ovviamente musica dal vivo. Abbondano generosi i Farmer's Market: quello di Amherst ad esempio - splendida cittadina collegiale, città natale di Emily Dickinson - espone tutto il mese di Ottobre. La chiusura di questa esperienza km0 in Massachusetts spetta a Boston che riserva dall'11 al 14 Ottobre l'evento The Taste of WGBH Food and Wine Festival presso gli studi televisivi del canale televisivo di Boston WHBH nel quartiere di Brighton, con una cornucopia di sapori che richiama i migliori chef del New England, i produttori, i viticoltori ed i birrai nel creare assaggi a volontà. Ulteriore sapore é offerto dalla musica dal vivo con spettacoli e da dimostrazioni gastronomiche di chef. 

INFO: Ufficio Turismo Massachusetts

www.massvacation.it - FB Visit Massachusetts Italia -

bostonma@themasrl.it

       
Gestisci la tua iscrizione  |  Cancella iscrizione
Ricevi questa email perché sei interessato a ricevere le ultime news sulla destinazione.
Ufficio Turismo Massachusetts c/o Thema srl, Via C. Pisacane 26, Milano, 20129 IT MI
- www.themasrl.it - Tel. 02 33105841
Messaggio inviato con MailUp®
]]>
Viaggio tra le meraviglie autunnali nel Montana Tue, 11 Sep 2018 10:18:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/491335.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/491335.html Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

Viaggio tra le meraviglie autunnali nel Montana

Imboccate una scenic byway per scovare paesaggi fantastici

Temperature più fresche e cambio di colori: l'autunno è la stagione perfetta per rallentare e scoprire il Montana da un'altra prospettiva, imboccando una strada scenografica, inforcando una bicicletta o pagaiando in canoa sull'acqua.

Road Trip

Immaginatevi alla guida su una strada serpeggiante poco trafficata,attraversando colori brillanti dal dorato al rosso ed all'arancione, tra paesaggi montani e praterie. Questa è l'immagine di un road trip nel Montana. Se cercate fogliame dorato che si riflette in acque cristalline prendete la strada scenografica Montana Highway 35 e U.S. Highway 93 attorno al lago Flathead Lake. Seguendo questa strada, attorno al lago d'acqua dolce più grande che esista da ovest del Mississippi River, vi sentireste trasportati dalla bellezza delle sue profondità mistiche. Puntate verso est per oasi fluviali intatte e vasti paesaggi spruzzati di arancio e rosso. Qui potete imboccare strade meno frequentate ed avventurarvi lungo la Kings Hill Scenic Byway per provare l'esperienza della struggente aspra bellezza della Lewis and Clark National Forest. Se cercate un viaggio itinerante che attraversi troneggianti picchi montuosi e panorami spettacolari, non vorrete di certo perdervi la mitica Beartooth Highway. Qui con l'auto si sale letteralmente verso straordinarie vedute di cime oltre i 300 metri. Da Red Lodge seguite la highway ad ovest dello Yellowstone National Park per abbondanti opportunità d'avvistamento di bisonti, cervi ed altre specie faunistiche allo stato brado.

 

In Bicicletta

Poca gente, temperature perfette e paesaggi da cartolina sono solo alcuni dei motivi del perché il Montana sia il posto perfetto da esplorare in autunno. Immergetevi nell'aria fresca di montagna e nei colori autunnali imboccando il Bitterroot Trail. Il percorso pavimentato per le biciclette si trova nella Bitterroot Valley, circondato delle Bitterroot Mountains ad ovest e dalle  Sapphire Mountains ad est. Nel seguire il percorso semplicemente ipnotizzante godrete di spettacolari vedute di picchi innevati, un fall foliage accesso e pittoresche piccole cittadine.
Se preferite pedalare con vedute fluviali allora esplorate la  Paradise Valley imboccando una sentiero ondulato lungo l'imponente Yellowstone River incastonato tra le due catene montuose torreggianti Gallatin ed Absaroka Mountain. Dai pioppi dorati baciati dal sole ai pioppi americani fino alle maestose vette che si scorgono a distanza, questa vallata conferma a buon diritto il suo nome proprio in autunno!

Per una varietà perfetta di scenari autunnali, intraprendete un viaggio in bicicletta lungo la spina dorsale della Montagne Rocciose da Choteau ad Augusta. Tra le montagne selvagge e le foreste ad ovest, i ranch e le fattorie ad est, questa strada vi offre il meglio dei due mondi e vi regalerà indelebili ricordi.

 In Canoa

Immaginate di scivolare sulle acque calme come se foste gli unici nel luogo e godere unicamente dei suoni della natura mentre pagaiate. Aggiungete i colori autunnali che si rifrangono sui paesaggi ed ottenete un quadro perfetto della vacanza nel Montana. Seguite il percorso Clearwater River Canoe Trail nella Seeley-Swan Valley per un paio d'ore di tranquilla escursione in un braccio del fiume che rimane chiuso alle barche a motore. Mentre si fluttua si gode delle spettacolari panoramiche della valle e si passa attraverso una laguna carica di salici che d'autunno si tingono di brillanti tonalità gialle.

Avventuratevia nord al Glacier National Park e navigate sulle limpide acque del Lake McDonald.
Questo lago glaciale è meraviglioso in ogni epoca dell'anno, ma esplorarne le sue coste chilometriche in autunno é decisamente mozzafiato. L'impressionante contrasto di giallo acceso dei larici che punteggiano le foreste di cedri e pini regala a chi rema sul lago in questa stagione numerose magnifiche vedute ed opportunità d'avvistamento della fauna selvatica.

 

INFO: The Great American West - Italia - https://greatamericanwest.it/

 FB: The Great American West - Italia  

 

 


       
 
Gestisci la tua iscrizione  |  Cancella iscrizione
Ricevi questa email perché sei interessato a ricevere le ultime news sulla destinazione.
The Great American West - Italia c/o Thema srl, Via C. Pisacane 26, Milano, 20129 IT MI
- www.themasrl.it - Tel. 02 33105841
Messaggio inviato con MailUp®
]]>
asiago dop nuovo ingresso Fri, 07 Sep 2018 11:21:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/490991.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/490991.html Alpsolution Alpsolution

Il Consorzio Tutela Formaggio Asiago fa rientrare il Caseificio degli Altipiani del Vezzena di Lavarone.

Dopo ultre un decennio, con l'adesione del Caseificio di Lavarone, il Consorzio rafforza la compagine "montana" rintroducendo in Trentino la produzione di Asiago DOP Prodotto della Montagna, specialità prodotta sopra i 600 metri e continua nella tutela del patrimonio agricolo dei territori montani della denominazione d'origine.

Nato dalla fusione tra il caseificio di Lavarone ed i caseifici di Costa e Folgaria è costituito oggi da tredici soci di cui tre malghesi, il Caseificio degli Altipiani del Vezzena ha sede nell’altopiano di Lavarone a 1174 metri e raccoglie il proprio latte negli altipiani Cimbri di Vezzena, Folgaria, Lavarone Luserna con un importante apporto delle malghe durante il periodo estivo.

Nella valorizzazione dell’Asiago DOP Prodotto della Montagna, denominazione d’origine riconosciuta e tutelata dalla UE fin dal 2006, il ritorno del Caseificio degli Altipiani del Vezzena nel Consorzio di Tutela Formaggio Asiago rappresenta un importante passo in avanti. 

Proprio per celebrare questa novità, il Caseificio degli Altipiani del Vezzena aprirà ufficialmente la prima forma di Asiago DOP Prodotto della Montagna il 7 settembre ad Asiago, nel corso di Made in Malga, la rassegna dedicata alle produzioni di montagna promossa dal Consorzio di Tutela che attira ogni anno decine di migliaia di appassionati.

“Tutto il Trentino ricade da sempre nel territorio della Denominazione di Origine Asiago DOP con produzioni di altissima qualità che vengono apprezzate in tutto il mondo - afferma Fiorenzo Rigoni, il Presidente del Consorzio di Tutela �“ Il ritorno del Caseificio degli Altipiani del Vezzena è un segnale di grande vitalità per il nostro Consorzio e insieme una conferma che il futuro della specialità passa attraverso la distintività di una produzione che esalta e tutela le unicità e le millenarie tradizioni del nostro bellissimo territorio”.

La Presidente del Caseificio degli Altipiani del Vezzena, Marisa Corradi ci tiene a sottolineare il percorso svoltosi per arrivare al riconoscimento e all'ingresso nel Consorzio Tutela raccontando: 

"Da tempo il nostro Consiglio di Amministrazione macinava l'idea di ampliare  la gamma di prodotti offerti alla clientela ma soprattutto di voler avere un formaggio che potesse fregiarsi della DOP. Il percorso è iniziato con la richiesta di adesione al sistema di controllo e certificazione alla DOP Asiago da parte del nostro caseificio e poi dei quattro allevamenti presenti a Lavarone. La motivazione di questa scelta parte dal rispetto del disciplinare che prevede  di utilizzare unicamente il latte di due munte consecutive e quindi necessariamente di stalle dove la raccolta è giornaliera. Anche qui latte crudo parzialmente scremato che trasferirà al formaggio, lungo tutto il corso della stagionatura, i profumi delle essenze erbacee che le nostre vacche hanno mangiato. Solo latte a fieno di primo e di secondo taglio che integrato con cereali OGM free darà a questo formaggio il sapore della montagna. Così seguita nel dettaglio la procedura casearia prevista, il 31/05/2018, sono state prodotte le prime 25 forme. Il nostro percorso su questa strada è appena iniziato...il nostro impegno nella produzione di  latte di qualità continua ...  il nostro sguardo rivolto al futuro ci fa sognare in un clamoroso successo."

link:



Isacco Corradi



via Marconi 14 
38046 Lavarone TN
Ufficio: 0464791005







]]>
Turismoincilento.it - Vinicio Capossela, concerto gratuito a Sanza sabato 1 settembre. I dettagli Fri, 31 Aug 2018 17:23:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/490246.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/490246.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Vinicio Capossela, concerto gratuito a Sanza sabato 1 settembre. I dettagli

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Giornate autunnali a Chappaquiddick Thu, 30 Aug 2018 15:46:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/490146.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/490146.html Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

            Giornate autunnali a Chappaquiddick

Una breve vacanza autunnale a Martha's Vineyard é la cura giusta per accettare la fine dell'estate, ma anche per gioire dei colori della natura ad ottobre su una della più belle isole americane, la più grande del New England. I villaggi sull’isola sono sei, ed in ognuno abbondano gli alloggi di charme.

Se volete memorie marinare, scegliete il villaggio di Edgartown ove ebbe il culmine l'epoca d'oro della baleneria ed i ricchi armatori costruirono dimore che ancora oggi si ergono a testimonianza dei fasti marittimi. Tre boutique hotel intimi con design d'avanguardia meritano l'attenzione. The Sydney ha profonde radici a Vineyard e comprende anche l'elegante casa del 19° secolo del baleniere Charles Williams Fisher, piccolo gioiello nel cuore di Edgartown e sede del famoso ristorante L'Etoile. Dalla porta d'entrata si accede alla Water Street, uno degli indirizzi più ricercati di Edgartown con i suoi negozi, le gallerie d'arte ed i ristoranti gourmet; a pochi passi il famoso Edgartown Harbor e con una piacevole passeggiata si raggiunge la Lighthouse Beach dove sorge uno dei cinque fari dell’isola. Da non mancare la Norton Point Beach che d'autunno con la sua distesa piatta di sabbia diventa mensa di nutrimento e suolo di riposo per gli uccelli migratori. A poca distanza sorge il The Christopher (ex Victorian Inn): chic, poco pretenzioso, lusso accogliente. Relax tra azzurri ariosi, toni di viola e tocchi d'arancione; il cortile esterno offre angoli d'ombra e soleggiati per poltrire o per godere del mixer bar Byob. Infine The Richards (ex Point way Inn) é lussuosamente decorato da mano sofisticata, che ne ha curato dettagli ispirati alla costa tanto da rendere l'ambiente così privato come una casa al mare. La designer bostoniana Rachel Reider ha creato una tavolozza di caldi colori neutri, tonalità naturali fresche e bianchi accesi che enfatizzano i sontuosi neri, i viola regali e gli smeraldi.  Il risultato é come una fresca e rinvigorente giornata d'autunno nel New England.Con una tale ospitalità opulenta ma non ostentata, potete svagarvi perlustrando Chappaquiddick, l'isoletta al largo di Edgartown. L'isola ha guadagnato la sua notorietà con l'incidente di Ted Kennedy nel 1969, ma c'é molto di più da vedere oltre l'infausto ponte! Per raggiungere la piccola isola é necessario prendere l' "On Time ferry to Chappy" (i due traghetti si chiamano On Time I e On Time II), una chiatta con trasbordo d'auto che avanti ed indietro copre i 160 metri del canale tra le due sponde isolane. Molte attrattive di Chappaquiddick distano dal pontile d'attracco ed é quindi meglio avere un'auto o una bicicletta.  Con la bici é pratico raggiungere la punta di Wasque Point per fare un bel picnic. Poi si punta verso Litchfield Rd. per circa 7 km ove si trova una splendida spiaggia per una bella passeggiata,  per pescare o semplicemente per prendere il sole. Guidate fino a Cape Poge per ammirare il faro ed esplorare il Wildlife Refuge. Questa riserva sorge su una splendida spiaggia di barriera con il suo arenile di sabbia, le lagune salmastre e un boschetto unico di cedri; si godono spettacolari albe e l'ineguagliabile spettacolo di aironi blu che spiccano il volo dalle lagune.  Ci sono tour guidati sulle dune di sabbia fino al faro, per soli $20. Cape Poge Lighthouse fu eretto nel 1801 ad aiutò i marinai nella guida delle navi attraverso le basse acque del  Muskeget Channel fino all'Edgartown Harbor.Splendide le vedute della punta ed anche la salita sulla scala a spirale in cima al faro.

Come uno smeraldo luccica il giardino intimo in stile giapponese Mytoi che offre serenità naturale e contemplazione a chi vi s'avventura. All'ombra di un bosco di pini la riserva include un laghetto, un’isola, fiori e piante native e non, sentieri che conducono ad un percorso di betulle ed uno stone garden;  l'ambiente terrestre é di una bellezza singolare, ma in aggiunta un altro sentiero accompagna al Poucha Pond ed alla laguna salmastra che ospitano tartarughe, rane e pesci rossi. Ogni tanto un falco vola in picchiata dal cielo a caccia di pesci. L'attrattiva maestra é il laghetto con l'isola che si raggiunge camminando su un ponticello. I sentieri conducono ad isole fiorite ed il paesaggio invita ad immergersi nella meditazione. La parola "Mytoi" non si traduce in giapponese. Hugh Jones, creatore di Mytoi, trascorse così tanto tempo nel suo giardino tanto da riferirsi ad esso quale suo "toy." Chiamò il giardino "my toy," scritto “M-Y-T-O-I”. 

I golfisti provvisti dei propri bastoni possono giocare allo storico Royal & Ancient Chappaquiddick Links, creato nel 1887; questo campo ha una bella paesaggistica ed il gioco risulta lungamente  piacevole, spostandosi senza golf cart poiché non sono contemplate. Dopo una giornata esplorando Chappy, si rientra ad Edgartown per un cocktail e per la cena. Si avrà la sensazione  d'affollamento dopo la pace sovrana di Chappaquiddick!

INFO: Ufficio Turismo Massachusetts

www.massvacation.it - FB Visit Massachusetts Italia -

bostonma@themasrl.it

       
Gestisci la tua iscrizione  |  Cancella iscrizione
Ricevi questa email perché sei interessato a ricevere le ultime news sulla destinazione.
Massacchusetts Office of Travel & Tourism Italia, Via C. Pisacane 26, Milano, 20129 IT MI
- www.themasrl.it - Tel. 02 33105841
Messaggio inviato con MailUp®
]]>
Il Nord Dakota vince lo “State T ourism Director of the Year 2018” Mon, 27 Aug 2018 15:01:24 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/489767.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/489767.html Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

Il Direttore del Turismo del Nord Dakota vince lo “State Tourism Director of the Year 2018”

Sara Otte Coleman �“  Direttore del Turismo dello stato del Nord Dakota - è stata premiata come State Tourism Director of the Year per il 2018. Questo importante riconoscimento viene consegnato a quei professionisti la cui leadership ha portato a considerevoli  miglioramenti e sviluppi nel comparto “travel and tourism” di uno  stato.

Coleman è stata premiata davanti ad una platea di Direttori del Turismo durante l’annuale Educational Seminar for Tourism Organizations (ESTO) organizzato dalla U.S. Travel Association, che per il 2018 si è tenuto a Phoenix/AZ tra l’11 ed il 14 agosto scorsi.

“Sara è una risorsa fondamentale per il  North Dakota ed è significativo che i suoi colleghi le abbiano donato questo riconoscimento” ha dichiarato il Governatore dello stato Doug Burgum. “Siamo molti grati a Sara, al suo staff ed ai suoi partner per il costante lavoro atto ad attrarre visitatori nuovi, e non,  verso il leggendario North Dakota. Il turismo è un fattore primario per la crescita della nostra economia, in grado di attirare forza lavoro del 21°secolo  e di generare  entrate per centinaia di attività commerciali fondate sul turismo”.

In qualità di Direttore del Turismo della stato, Coleman è incaricata di dirigere lo sviluppo dell’industria, la pianificazione strategia, il posizionamento del brand, il marketing e le relazioni con i media, il coinvolgimento di investitori  ed i servizi per i visitatori.

Da quando ha avuto inizio il suo mandato nel 2003,  la travel industry del North Dakota è cresciuta del 125% ed attualmente produce $3 miliardi l’anno. Coleman si è dedicata con costanza a costruire l’immagine del North Dakota ed a supportare piccole attività commerciali e comunità in tutto lo stato. E’ stata strumentale nell’assicurarsi oltre $110 milioni in fondi dedicati a nuove attrazioni e per operazioni di marketing in tutto lo stato. Durante il suo operato, il budget media annuale è cresciuto da $350,000 al oltre $3 milioni con un consistente ritorno sugli investimenti.

“Sara crede fermamente nella bellezza del North Dakota e nella forza della sua industria del turismo,” ha affermato Roger Dow, Presidente e CEO della U.S. Travel Association. “Questo premio è un riconoscimento sia per la sua dedizione sia per la grande influenza che il suo lavoro ed il suo entusiasmo hanno avuto sull’industria del turismo”. 

L’industria del turismo in North Dakota supporta oltre 3.000 attività commerciali e  42.000 posti di lavoro in tutte le contee dello stato; dagli aeroporti ai ristoranti, il turismo in North Dakota genera oltre $3 miliardi l’anno. 

Il National Council of State Tourism Directors della U.S. Travel Association �” ente che rappresenta gli uffici del turismo di tutti gli stati e dei territori statunitensi �” vota per il premio ogni anno prima di ESTO, il più importante incontro annuale per professionisti in materia di destination marketing. I candidati per lo State Tourism Director of the Year sono nominati da una giuria di direttori del turismo di stati e territori.

Per maggiori informazioni: https://esto.ustravel.org/

Info sul North Dakota: https://greatamericanwest.it/north-dakota/

THE GREAT AMERICAN WEST - ITALIA

e-mail: rockymountain@themasrl.it

FB The Great American West - Italia

 


       
 
Gestisci la tua iscrizione  |  Cancella iscrizione
Ricevi questa email perché sei interessato a ricevere le ultime news sulla destinazione.
The Great American West Italia c/o Thema srl, Via C. Pisacane 26, Milano, 20129 IT MI
- www.themasrl.it - Tel. 02 33105841
Messaggio inviato con MailUp®
]]>
Caratteristiche e vantaggi dei motori passo a passo Wed, 22 Aug 2018 13:02:40 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/489422.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/489422.html shuideko3 shuideko3 I motori passo-passo sono motori elettrici che offrono un controllo preciso di rotazione, esso può rotare per ogni passo di circa 0,9-1,8 gradi in ogni direzione anche ad un'elevata velocità di rotazione.
I motori passo-passo si trovano in diversi tipi di componenti hardware: stampanti (la testina di stampa si sposta a destra e a sinistra usando un motore passo-passo), scanner, dischi rigidi di computer, e così via.

mini-stepper_L298-7.JPG

Ci sono diverse caratteristiche di motori passo-passo che li ha resi l'attuatore di scelta in un gran numero di applicazioni:

  • Il dispositivo può essere azionato in anello aperto con una accuratezza di posizionamento di + -1 passo.   Se si fa' ruotare di un certo numero di passi, l'elemento meccanico accoppiato al pozzo si muoverà alla distanza richiesta la distanza richiesta.

  • I motori passo-passo hanno una coppia elevata a basse velocità angolari.    Questo è utile per accelerare un carico utile alla massima di velocità.

  • I motori passo-passo nema 17 hanno un'elevata coppia di tenuta (Holding torque), questa è la coppia che, con motore alimentato, si oppone alla rotazione. In genere è piuttosto elevata e, anche per motori di piccole dimensioni, questo porta alla proprietà di essere "autobloccante", quando il rotore è fermo.

  • I motori passo-passo sono direttamente compatibili con le tecniche di controllo digitale, e può essere facilmente interfacciato ad un controllore digitale Step \ Direzione, un microprocessore, o un computer.

  • La precisione di posizionamento dei motori è eccellente, e ancora più importante, gli errori non sono cumulabili.

  • La costruzione è semplice e robusta.  Di solito ci sono solo due cuscinetti, e il motore ha generalmente una lunga durata senza manutenzione.

]]>
Mentre sei in vacanza (o al lavoro) non dimenticare di.... 😉 Wed, 15 Aug 2018 08:47:53 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/488925.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/488925.html Matrimonio nelle Marche Matrimonio nelle Marche
Happy holidays!
ISCRIVITI SUBITO GRATUITAMENTE

 


Sei già stato iscritto in passato? Iscriverti è ancora più semplice

Crea il tuo profilo senza procedere però alla creazione di una nuova scheda. Ci penseremo noi a collegare la tua "vecchia scheda" al tuo account e pubblicarla; dopodiché potrai apportare le modifiche che vorrai.


 
Facebook
Instagram
Twitter
Google Plus
Website
Email
Copyright © 2018 Matrimonio nelle Marche, All rights reserved.

Se non desideri ricevere più le nostre email puoi disiscriverti

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
Global Baby Food Market by Manufacturers, Regions, Type and Application, Forecast to 2023 Fri, 10 Aug 2018 12:07:45 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/488628.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/488628.html Sandhya Nair Sandhya Nair Bharat Book Bureau Provides the Trending Market Research Report on Global Baby Food Market by Manufacturers, Regions, Type and Application, Forecast to 2023” under Food & Beverage  category. The report offers a collection of superior market research, market analysis, competitive intelligence and Market reports.

Geographically, this report is segmented into several key Regions, with production, consumption, revenue (million USD), market share and growth rate of Baby Food in these regions, from 2012 to 2023 (forecast), covering

- North America (United States, Canada and Mexico)
- Europe (Germany, France, UK, Russia and Italy)
- Asia-Pacific (China, Japan, Korea, India and Southeast Asia)
- South America (Brazil, Argentina, Columbia)
- Middle East and Africa (Saudi Arabia, UAE, Egypt, Nigeria and South Africa)

Request a free sample copy of Baby Food Market Report @ https://www.bharatbook.com/MarketReports/Sample/Reports/1198652

Global Baby Food Market.png

Global Baby Food market competition by top manufacturers, with production, price, revenue (value) and market share for each manufacturer; the top players including

- Abbott Nutrition
- Cow and Gate
- Ella's Kitchen
- Heinz
- Hipp

- Danone
- Friso
- Nestle
- Organix
- Plum Baby
- Mead Johnson
- Arla
- Holle
- Yili
- Biostime

On the basis of product, this report displays the production, revenue, price, market share and growth rate of each type, primarily split into

- Dried Baby Food
- Milk Formula
- Prepared Baby Food
- Other

On the basis on the end users/applications, this report focuses on the status and outlook for major applications/end users, consumption (sales), market share and growth rate of Baby Food for each application, including

- Supermarkets
- Hypermarkets
- Small Grocery retails
- Health & Beauty Retailers

If you have any special requirements, please let us know and we will offer you the report as you want.

Browse our full report with Table of Contents : https://www.bharatbook.com/MarketReports/Global-Baby-Food-Market-by-Manufacturers-Regions-Type-and-Application-Forecast-to-2023/1198652

About Bharat Book Bureau:

Bharat Book is Your One-Stop-Shop with an exhaustive coverage of 4,80,000 reports and insights that includes latest Market Study, Market Trends & Analysis, Forecast Customized Intelligence, Newsletters and Online Databases. Overall a comprehensive coverage of major industries with a further segmentation of 100+ subsectors.

Contact us at:
Bharat Book Bureau
Tel: +91 22 27810772 / 27810773
Email: poonam@bharatbook.com
Website: www.bharatbook.com

Follow us on : Twitter, Facebook, LinkedIn, Google Plus

]]>
India Ketch Up, Pizza & Pasta Sauces Market Outlook, 2023 Thu, 02 Aug 2018 10:28:13 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487973.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487973.html Sandhya Nair Sandhya Nair Bharat Book Bureau Provides the Trending Market Research Report on  "India Ketch Up, Pizza & Pasta Sauces Market Outlook, 2023"  under  Food & Beverage  category. The report offers a collection of  superior market research, market analysis, competitive intelligence and industry reports.

India Ketchup, Pizza and Pasta Sauces Market  Outlook, 2023 'gives a comprehensive analysis of the ketchup, pasta and pizza sauces industry in India. QSRs in India, Easy availability of sauces, Increased Craze for Italian Cuisine, Increased in-house consumption. The India Ketchup and Pizza & Pasta Sauce market consists of tomato ketchup and pizza and pasta sauces. Ketchup and sauces ketchup, ketchup, hot and sweet ketchup, no onion ketchup and other unique ketchups like sweet and sour ketchup, chilli tomato sauce, Chatakedaar, sweet and spicy sauce, etc.

Request a free sample copy of  Ketch Up, Pizza & Pasta Sauces  Market  Report @  https://www.bharatbook.com/MarketReports/Sample/Reports/1176446

India Ketch Up Pizza & amp; Pasta Sauces Market
India Ketch Up, Pizza 7 Pasta Sauce Market is made up of Tomato ketch up, pizza sauce and pasta Sauce. Ketch up market has grown with CGAR around 15% during review period. Its major players include HUL with its brand Kissan, Nestle with Maggi, GD Foods with Tops, Kraft Heinz, Cremica, FieldFresh with its Del Monte brand. Regular tomato ketch is major contributor with the highest market share since past and will continue on its position during the forecast period

Pizza & Pasta is expected to have a market value of more than INR 500 crore till 2022-23. Its major players include Dr. Oetker, Cremica, Veeba, Fieldfresh, Bajoria Foods and Scandic food etc. Pasta sauce comes in two different variants white pasta sauce and red pasta sauce. Pizza and Pasta are mainly used in institution rather than home but scenery is changing today.

Covered in the Report:

  • India Tomato Ketchup, Pasta and Pizza Sauces
  • India Tomato Ketchup Sauces
  • India Pasta Sauces
  • India Pizza Sauces
  • India Pizza and Pasta Sauce

India Ketchup, Pasta and Pizza Sauces Market Outlook, 2023 "discusses the following aspects of Ketchup, Pasta and Pizza Sauces in India:

- India Table Sauces Market Size by Value & Forecast
- India Table Sauces Market Size by Value & Forecast
- India Table Sauces Market Size by Value & Forecast
- India Table Sauces MarketSegmental Analysis: By Company and ByCategory
- India Tomato Ketchup, Pasta and Pizza SaucesMarket Size By Value & Forecast
- India Tomato Ketchup Sauces Market
- India Tomato Ketchup Market Segmental Analysis: By Company, By Product Type, By Retail vs. Institutional, By Organized vs. Unorganized
- India Pizza and Pasta Sauce Market
- India Pizza Sauce Market
- India Pasta Sauce Market
- India Pasta and Pizza Sauces Market Segmental Analysis: By Company, By Product Type, By Retail vs. Institutional, By Organized vs. Unorganized
- Key Vendors in this market space

This report can be used by industry consultants, manufacturers and other stakeholders to align their market-centric strategies. In addition to marketing & presentations, it will also increase the competitive knowledge of the industry.

Report Methodology
The information contained in this report is based on both primary and secondary research. Ketchup, Pasta and Pizza Sauce Market in India. Secondary research included an exhaustive search of the relevant publications as the company annual reports, financial reports and proprietary databases.

Please get in touch with our sales team in order to find out more.

Browse our full report with Table of Contents:  https://www.bharatbook.com/MarketReports/India-Ketch-Up-Pizza-Pasta-Sauces-Market-Outlook-2023/1176446

About Bharat Book Bureau:

Bharat Book is Your One-Stop-Shop with an exhaustive coverage of 4.80,000 reports and insights that includes latest Market Study, Industry Trends & Analysis, Customized Intelligence Forecasts, Newsletters and Online Databases. A further segmentation of 100+ subsectors.

Contact us at:

Bharat Book Bureau
Tel: +91 22 27810772/27810773
Email:  poonam@bharatbook.com
Website:  www.bharatbook.com

Follow us on: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google Plus

]]>
Turismoincilento.it - Memorial Filippo Gagliardi, 1 agosto a Montesano sulla Marcellana a 50 anni dalla scomparsa Tue, 31 Jul 2018 17:23:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487796.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487796.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Memorial Filippo Gagliardi, 1 agosto a Montesano sulla Marcellana a 50 anni dalla scomparsa

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Beach Volley Italia fa tappa a Casal Velino Thu, 26 Jul 2018 07:43:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487805.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487805.html cilento cilento Il più grande evento dell’estate sottorete fa tappa a Casal Velino dal 3 al 5 agosto 2018. Le Finali Scudetto dal 31 agosto al 2 settembre 2018. C’è grande attesa sulla spiaggia del Cilento per il livello di gioco e della qualità dello spettacolo in campo.

MONTEPREMI – Il montepremi dell’evento è ulteriormente cresciuto rispetto alla scorsa edizione. Casal Velino (15.000 €).

SOCIAL E RISULTATI LIVE – Il Campionato Italiano sarà seguito costantemente dai social network della Federazione Italiana Pallavolo attraverso Facebook, Twitter e Instagram. In particolare, l’account Twitter Beach Volley Italia (@ItaBeachVolley) fornirà in tempo reale informazioni e curiosità sullo svolgimento delle tappe. Per seguire i risultati e l’andamento del torneo sarà inoltre attiva l’ormai consolidata piattaforma “Beach Volley Live” consultabile sul sito federale nell’apposita sezione.

L'articolo Beach Volley Italia fa tappa a Casal Velino sembra essere il primo su .

]]>
Parcheggio Palermo: dove parcheggiare a Palermo - Parcheggi Palermo Tue, 24 Jul 2018 21:46:23 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487165.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487165.html luca luca L’accessibilità ai centri storici italiani è necessariamente da ricondursi al tema dell’offerta della sosta e la possibilità di trovare dove parcheggiare.
Il controllo degli accessi con le telecamere e le conseguenti multe  che in automatico arrivano due o tre mesi dopo costituiscono sicuramente un incubo per ogni turista o visitatore delle città italiane.

Non tutti però sanno che l’offerta di sosta su strada è per il 90% dei casi assorbita dalla sosta residenziale e pertanto escluse alcuni casi assolutamente eccezionali la possibilità di pareggiare su strada sono praticamente nulle.

in realtà le città italiane sono dotate di numerosi parcheggi in struttura che  presentano un’offerta  molto superiore alla domanda.
Occorre a tale proposito fare attenzione quando parliamo di parcheggi a non confondere i parcheggi pubblici dalle autorimesse private.

I primi sono tipicamente strutture che discendono da una iniziativa della pubblica amministrazione e quindi o realizzati dalle pubblica Amministrazioni oppure nate a seguito di un bando di project financing: si caratterizzano pertanto da una tariffa sulla quale l’Amministrazione pubblica esercita una qualche forma di controllo regolata dal bando che ha permesso la realizzazione del parcheggio.

Le autorimesse invece sono strutture private sulle quali non viene esercitato nessun controllo di tipo pubblico e le tariffe  sono regolate dai meccanismi di domanda ed offerta.

Prendiamo per esempio il caso di della ZTL Palermo di recentemente istituzione  e  che negli ultimi tempi è stata sicuramente una delle più famose anche perché è stata l’ultima delle grandi città italiana ad attuarla.

Parcheggiare su strada a Palermo non sempre facile però non tutti sanno che esistano alcuni <a href="https://www.accessibilitacentristorici.it/ztl/sicilia/palermo/parcheggio_palermo.html" target="_blank">Parcheggi Palermo</a>  subito esterni alla ZTL.

Se arrivate  a Palermo in macchina, e non siete clienti di alberghi o portatori Handicap, esistono vari parcheggi pubblici a seconda della vostra destinazione.
La tariffa dei parcheggi in struttura è generalmente più rispetto alle altre città italiane e varia a seconda delle loro posizione rispetto al centro storico intorno a 2 o 3  Euro/ora con un massimale per la sosta giornaliera.

l parcheggio pubblico più importante di Palermo a servizio della ZTL  è il parcheggio Parcheggio multipiano Orlando da 623 posti.
Si trova nella zona nord ovest della ZTL di Palermo nei pressi del teatro Massimo e dei tribunali.
Si accede da piazza Vittorio Emanule 49.
La tariffa oraria è pari a:
Dal Lunedì al Venerdì
05:00-14:00 - Ogni ora o frazione: € 2,50
Tariffa massima giornaliera: € 9,00
Dal Lunedì al Venerdì 14:00-05:00 + Sabato e Domenica 24h 
Ogni ora o frazione: € 1,50 
Tariffa massima giornaliera: € 9,00.

Il parcheggio è particolarmente comodo per recarsi a:
Cattedrale : 10 minuti
Palazzo Normanni: 15 minuti
Cappella Palatina: 15 minuti
Piazza quattro Canti: 17 minuti

Purtroppo a Palermo non esistono molti altri parcheggi pubblici mentre è possibile utilizzare alcune autorimesse sempre a servizio del centro storico

Come sempre in italia è sufficiente essere informati e questo non sempre è facile.
]]>
Fruit&Salad on the Beach fa tappa a Pollica Tue, 24 Jul 2018 10:17:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487807.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487807.html cilento cilento Si terrà mercoledì 25 luglio 2018 sulla spiaggia di Palazzo Vinciprova presso il Museo del mare di Pollica, luogo di origine della Dieta Mediterranea, la quinta delle 10 tappe Campane della 8° edizione di Fruit&Salad on the beach, la più importante campagna di sensibilizzazione al consumo di frutta e verdura sulle spiagge. 

Grande entusiasmo e divertimento l’hanno fatta da padrone nelle prime 4 tappe, svoltesi in Campania, precisamente il 16 luglio al lido “Conchiglia” di Capaccio-Paestum (SA), il 19 luglio al lido “Gelsomino” di Torre del Greco (NA), il 23 luglio al lido “B38” di Eboli (SA) e il 24 Luglio al ‘Miramare di Battipaglia (SA). La campagna è promossa dalle organizzazioni di produttori ortofrutticoli Alma Seges, AOA, Assodaunia, Asso Fruit Italia, Agritalia, La Deliziosa e Terra Orti. 

A partire dalle ore 10:00 i piccoli bagnanti, riceveranno i gadget ufficiali, e saranno coinvolti in giochi atletici e attività di divulgazione con consigli di esperti, apprendendo, sin da piccoli, le nozioni fondamentali per seguire un’alimentazione e uno stile di vita sano ed equilibrato, di cui faccia parte tanta attività fisica. Il tutto è terminato con la distribuzione di frutta e verdura fresca a tutti i bagnanti della struttura ospitante. 

Fruit&Salad On The Beach proseguirà giovedì 26 luglio al lido dell’Hotel Cerere di Paestum (SA), venerdì 27 luglio all’ “Olimpia Cilento Resort” di Ascea, domenica 29 luglio al lido “Samoa” di Battipaglia (SA), martedì 31 luglio al lido “La Vela” di Baia Domizia (CE). 

L'articolo Fruit&Salad on the Beach fa tappa a Pollica sembra essere il primo su .

]]>
Sicignano degli Alburni: Alburni in Musica 2018 con Omar Lye-Fook, Neri Per Caso, Frank Tontoh, Antonio Onorato Mon, 23 Jul 2018 12:55:53 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487809.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/487809.html cilento cilento Non c’è due senza tre! Dopo il grande successo delle prime due edizioni, torna il 28 luglio a Sicignano degli Alburni (SA) il gran concerto con la direzione artistica di Matteo Saggese, realizzato con il patrocinio del Comune di Sicignano degli Alburni e la collaborazione dell’Associazione Causa-Effetto, della Pro Loco e del Forum dei Giovani. Il pianista producer salernitano di base a Londra riconferma la formula delle precedenti edizioni “tutto in una sera“, radunando sullo palco tutti gli artisti per abbattere ogni barriera di spazio, tempo e genere musicale. Un programma fittissimo con nomi altisonanti, ma più che un festival formale, è una “festa” dove grandi nomi della musica fondono le note con l’amicizia. Uno scambio diretto fra musicisti e pubblico che avverrà già la sera delle prove generali aperte a tutti che si terranno il giorno prima. Questo il vero senso della kermesse. Un ponte invisibile che collega Londra all’Italia: tre ore di musica che vedono gli artisti alternarsi, fondendo i loro stili, passando dal soul, al jazz fusion, alla black music, dalla musica popolare allo swing senza delineare alcun confine con una jam session finale.

Ad infiammare piazza Umberto I, il pupillo di Steve Wonder, Omar Lye-Fook, cantautore soul britannico che vanta una lunga collaborazione con il genio di Saginaw che dice di lui,“Quando diventerò grande voglio essere come Omar”. A rappresentare l’ Italia, i Neri per Caso che in quasi venticinque anni di carriera si sono fatti conoscere in tutto il mondo grazie alle superlative vocalità che si fondono tra loro e la cantante e attrice Angela Baraldi, protagonista di Quo vadis, baby?, film di di Gabriele Salvatores, che divide la sua carriera tra cinema, teatro e musica. Tante le collaborazioni artistiche, ricordiamo su tutte quelle con Lucio Dalla e Francesco De Gregori.

Sul palco due maestri del jazz che rappresentano l’Italia nel mondo: Antonio Onorato, chitarrista e compositore eclettico che nella sua carriera da solista ha pubblicato 26 album che spaziano dal Jazz, al Fusion alle composizioni per orchestra e Julian O. Mazzariello, pianista italo-londinese, raffinato e geniale che per l’occasione, sarà accompagnato dal cantante Walter Ricci, giovane crooner dal talento indiscusso che si è esibito con Michael Bublé.

Altra presenza importante è Mauro Di Domenico, maestro della chitarra acustica, produttore e compositore molto amato da Ennio Morricone che presenterà l’ultimo lavoro dedicato a Pino Daniele. Come ogni anno ci sarà la resident band made in London: Loco Ironico, al pianoforte Matteo Saggese, mentre la voce è quella del cantautore inglese Joe Cang, che ricordiamo anche per essere stato il bassista degli Scritti Politti e Asward. Ad accompagnare i solisti ci saranno alcuni dei musicisti più quotati della scena jazz e latin jazz italiana, mentre alla batteria vedremo il musicista inglese Frank Tontoh che nella sua florida carriera ha collaborato con tantissime stelle della musica tra cui George Michael ed Amy Winehouse nel tour “Back to Black”.

Ad aprire la serata, come da tradizione, i Briganti e Bottari degli Alburni e il giovanissimo tenore Francesco Doto.

L'articolo Sicignano degli Alburni: Alburni in Musica 2018 con Omar Lye-Fook, Neri Per Caso, Frank Tontoh, Antonio Onorato sembra essere il primo su .

]]>
Estate 2018: è boom di viaggi gruppo, all'insegna dell'esperienza condivisibile Mon, 23 Jul 2018 12:15:56 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/486973.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/486973.html m&cs m&cs

Tra “fai da te online”, pacchetti “last minute”, crociere e affitti di ville e appartamenti, nell’estate 2018 torna di moda il viaggio di gruppo organizzato: è quello che emerge dall’osservatorio prenotazioni di King Holidays, tour operator specializzato da 25 anni nell’offerta di viaggi e vacanze in tutto il mondo. La formula è storica e inossidabile: volo dall’Italia e tour in pullman in loco con visite guidate, rigorosamente in lingua italiana. Ma rispetto al passato, nell’era dei social c’è un elemento chiave, l’esperienza: qualche chicca inattesa inserita con abilità nel programma di viaggio per regalare emozioni autentiche e ricordi indelebili, meglio se condivisibili in tempo reale sui social!

LE PAROLE DI BARBARA CIPOLLONI

Barbara Cipolloni, product manager King Holidays, spiega i motivi al base di questo successo: “In primo luogo, dopo qualche stagione di diffidenza dettata dalla paura degli attentati, quest’anno è tornata la voglia di vacanze culturali itineranti, rispetto al classico soggiorno mare. In secondo luogo, il cliente si è reso conto che organizzare autonomamente viaggi di questo tipo è un vero e proprio lavoro: richiede energia, esperienza e soprattutto tanto tempo, risorsa sempre più preziosa al giorno d’oggi. Aggiungo anche il fattore sicurezza, ovvero la tranquillità di affidarsi ad un’organizzazione efficiente, in grado di intervenire in caso di necessità, assicurando che tutto si svolga nel migliore dei modi”.

Da sempre molto apprezzato dalle persone più avanti con l’età, il tour di gruppo è privilegiato anche dai single, che apprezzano la possibilità di incontrare altre persone con le quali condividere il proprio interesse per i viaggi. “In linea con questa tendenza – continua Barbara Cipolloni – per l’estate 2018 proponiamo un intero catalogo di viaggi di gruppo, un’antologia di emozioni ed esperienze in grado di svelare, pagina dopo pagina, i tesori di nazioni e civiltà tanto differenti quanto affascinanti. Dal Baltico al Medio Oriente, dalla Mitteleuropa alla Russia, offriamo una vasta gamma di itinerari a carattere prevalentemente culturale, nei quali il fascino delle destinazioni si fonde armoniosamente con un pizzico di esotismo e di avventura … che non guastano mai!”

LE PROPOSTE PER L'ESTATE 2018

FRANCIA, IRLANDA E GRAN BRETAGNA

Tra i viaggi di gruppo più richiesti si collocano quelli dedicati alle Isole Britanniche, a cominciare dall’Irlanda. Nell’ottica di diversificare il prodotto, favorendo la qualità delle visite rispetto alla quantità, l’Isola di Smeraldo viene proposta in 3 versioni differenti, tutte di 8 giorni: “Irlanda Classica”, “Ovest d’Irlanda” e “Sud d’Irlanda”. Il primo circuito tocca Dublino, Kilkenny, l’Anello di Kerry e Galway, il secondo approfondisce l’iconica regione del Connemara con Sligo, mentre il terzo si spinge più a sud, fino a Cork.

In Gran Bretagna vengono proposti “Scozia Classica” e l’avventuroso “Castelli Scozzesi”: oltre a toccare città moderne come Edimburgo, Glasgow e Aberdeen, entrambi gli itinerari si spingono fra i panorami da cartolina delle Highlands, svelando una natura indomita e selvaggia puntellata di imponenti fortezze. “Londra e Cornovaglia” abbina invece un soggiorno nella capitale inglese con tappe ricche di fascino e storia, quali Torquay e Bristol, Stonehenge e Salisbury, Oxford e Bath.

In Francia, King Holidays propone “Parigi, Normandia e Valle della Loira” un viaggio da fiaba nel Nord fra castelli reali, abbazie medievali e paesaggi maestosi costellati di testimonianze storico-artistiche la cui fama è nota in tutto il mondo. Questo pacchetto è in programma non solo per il mese di agosto, ma anche per quelli successivi di settembre e di ottobre.

EUROPA DELL’EST

In Europa dell’Est, la scelta spazia tra il “Panorama dell’Est Europa” – che tocca le eleganti capitali di Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria e Ungheria – e i circuiti monografici dedicati a Romania, Polonia e Bulgaria, destinazioni in grado di attirare flussi turistici sempre più consistenti.

Romania, una vera Favola” offre una visione d’insieme dei luoghi più rappresentativi della leggendaria terra del Conte Dracula, in un circuito che spazia dalla misteriosa Transilvania alla religiosa Bucovina. Le bellezze architettoniche di Bucarest si sposano con l’incanto della campagna rumena, dando vita ad un affascinante concentrato di esperienze, condito dalle degustazioni di ricette tipiche regionali e vini del territorio.

Da non perdere il programma “Bulgaria, il Paese delle Rose” che affianca ai capolavori artistici della sempre più trendy Sofia, l’atmosfera intatta e silenziosa di monasteri e città museo, siti archeologici romani e necropoli risalenti all’antica Tracia, costruzioni rupestri e villaggi ottocenteschi.

Chiude la sezione “Polonia Classica” un viaggio indietro nel tempo, per scoprire le bellezze naturali e storiche dell’Europa Centrale: dalla graziosa cittadina di Torun al castello medievale di Malbork, dal monastero di Czestochowa alle suggestive Miniere di sale di Wielicka, fino alla toccante visita al campo di concentramento di Auschwitz. Il prezzo di questo pacchetto è di 1.165 euro, valido sia per le partenze di agosto che per quelle di settembre.

NORD EUROPA

E’ un Nord Europa ricco di novità quello proposto da King Holidays per l’estate 2018, in linea con una domanda in netta crescita: largo dunque a percorsi di trekking, crociere ed escursioni in bici alla scoperta dei fiordi e degli altri tesori naturali di Islanda e Scandinavia.

Le prime new entry riguardano la Norvegia, con “I Fiordi dei Vichinghi”, circuito per i veri appassionati del genere: rispetto agli itinerari classici, il programma offre un approfondimento dedicato a Stavanger, con una splendida minicrociera nel Lysefjord, tra imponenti montagne dipinte di verde, ghiacciai scintillanti e isolette circondate dagli scogli.

In alternativa, si può optare per il tour “Capitali Scandinave”, che tocca Oslo, Copenhagen e Stoccolma, o per l’itinerario “Lofoten e Capo Nord”, programmato nel mese di luglio per assistere alla magia del sole di mezzanotte.

Rivisitata anche la programmazione sull’Islanda, con il nuovo tour di gruppo “Il meglio dell’Islanda” di 5 giorni, dall’ottimo rapporto qualità prezzo, ideale per un primo incontro con questa particolarissima destinazione e propedeutico ad una visita più approfondita: si viaggia dalla capitale Reykjavik a Vik, passando per la selvaggia costa nord, tra geyser e ghiacciai, lagune e cascate, prestando un occhio di riguardo anche alle tradizioni locali, a cominciare dalla cucina.

RUSSIA E CAPITALI BALTICHE

Mosca e San Pietroburgo sono 2 affascinanti e misteriosi “paradisi bianchi” la cui bellezza lascia senza fiato: il tour di gruppo “Capitali Russe” prevede la visita delle due città attraverso una formula semplice, particolarmente consigliata a chi si approccia per la prima volta alla destinazione. Le quote per un viaggio di 7 giorni, con volo da Milano e Roma ogni martedì fino al 18 settembre partono da 1.150 euro a persona. Il circuito “Gioielli Russi” propone invece un programma più dettagliato con visite accurate, sistemazione in hotel 5 stelle e alcune escursioni particolari e alternative rispetto ai programmi tradizionali, come quella a piedi tra le botteghe di mercanti e artigiani nel centro storico di Mosca o la visita del vivace quartiere dell’Hermitage a San Pietroburgo.

Ai viaggiatori più appassionati, interessati ad approfondire il passato storico e artistico della Russia, è dedicato “San Pietroburgo, Mosca e l’Anello d’Oro”, itinerario di gruppo che include la città fortezza di Vladimir, le cattedrali e i tesori architettonici di Suzdal e la Chiesa dell’Intercessione a Bogoljubovo.

Accanto alla Russia, King Holidays offre la possibilità di vistare i Paesi Baltici con “Attrazioni Baltiche”, un viaggio nella storia e nell’arte che non trascura antiche tradizioni e coinvolgenti appuntamenti folcloristici: dalla sacralità della Collina delle Croci in Lituania alle eleganti decorazioni del Palazzo Rundale in Lettonia, dagli edifici medievali di Vilnius e Tallin alle architetture art nouveau di Riga.  

UZBEKISTAN E IRAN

In Uzbekistan il tour “Via della Seta” ripercorre le vie delle antiche carovane, alla scoperta del sorprendente patrimonio culturale del Paese, definito anche “tesoro della storia”. Previste partenze per il mese di agosto ad un prezzo di 1.508 euro, mentre per settembre ed ottobre il costo è pari a 1.435 euro.

I fasti dell’Impero persiano sono invece protagonisti del tour “Memorie d’Iran”: il programma prevede la visita delle città nominate in tutti i libri di storia antica, come Pasargadae e Persepolis, ma anche piacevoli momenti di relax all’interno di curatissimi giardini e tempo libero da dedicare allo shopping negli storici bazar di Shiraz. 1.745 euro è il prezzo di questo pacchetto per il mese di agosto, ma si può partire anche a settembre e ottobre.

GRECIA, ISRAELE E OMAN

Ultimi, ma non per importanza, Grecia, Israele e Oman. Sulla Grecia, il tour di gruppo “Grecia Classica” rende omaggio alle origini della civiltà occidentale, rintracciabili in ogni angolo di questa terra accarezzata dal mare. Tra miti e leggende, uomini e divinità, l’itinerario tocca testimonianze storiche uniche al mondo: Atene con la sua Acropoli, i siti archeologici di Olympia e Micene, e i Monasteri delle Meteore di Kalambaka, prezioso esempio di arte bizantina risalente al XIV secolo. Il prezzo? Da 1.140 euro a persona in agosto e da 1.093 euro in settembre e ottobre.

Fiore all’occhiello dell’intera programmazione culturale di King Holidays, il tour di gruppo “Israele Classico” accompagna per mano i viaggiatori alla scoperta di luoghi carichi di storia e spiritualità, concentrati in un lembo di terra sospeso tra il fiume Giordano e il Mediterraneo. Dalla Basilica della Natività a Betlemme al Santo Sepolcro di Gerusalemme, il programma ripercorre i momenti salienti della vita di Gesù, senza rinunciare al volto più contemporaneo, dinamico e cosmopolita della destinazione.

Infine l’Oman, terra di passaggio fra Oriente e Occidente nonché una delle scoperte più recenti nell’ambito del turismo internazionale. Nell’arco di una settimana, il tour “Best of Oman” presenta il meglio che il Sultanato ha da offrire, in un viaggio fra dune dorate, città fortificate e sontuosi palazzi, falesie che si inabissano nell’Oceano, spiagge bianche e oasi lussureggianti. Accompagnati dal profumo di incenso e spezie, oltre alle meraviglie della capitale Muscat si visitano il mercato del bestiame e il souq di Nizwa, il Wadi Ghul, un canyon alto 3.000 metri, il castello di Jabreen e la fabbrica di dhow, le imbarcazioni tradizionali del Paese. Da non perdere l’escursione al tramonto in 4x4 sulle dune di Shargiya Sands, con pernottamento in campo tendato nel deserto.

]]>
Raggiungi Morigerati in modo gratuito ed ecologico Fri, 20 Jul 2018 19:24:43 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/486894.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/486894.html cilento cilento Morigerati, navette tutti i giorni per collegare l’Oasi Wwf al golfo di Policastro

Torna anche quest’anno il servizio bus navetta promosso dal Comune di Morigerati in collaborazione con Lamanna Autolinee e l’Oasi Wwf Grotte del Bussento. La navetta collega tutti i giorni i paesi di Morigerati e Sicilì con il golfo di Policastro, con fermate a Sapri, Villammare, Capitello, Policastro, Sicilì e Morigerati. Il servizio sarà gratuito sia per l’andata che per il ritorno (con prenotazione obbligatoria) per tutti coloro che sceglieranno di visitare l’Oasi Wwf Grotte del Bussento; sarà inoltre gratuita per tutti gli ospiti dell’ospitalità diffusa di Paese Ambiente, che potranno così raggiungere il mare senza nessun costo. Sarà inoltre possibile fermarsi e pranzare nei ristoranti del Comune, sia a Morigerati che a Sicilì. L’iniziativa, messa in campo dall’amministrazione guidata dal sindaco Cono D’Elia, prevede anche lo sconto del 20% sul menù per chi pranzerà nei ristoranti. «Puntiamo a risolvere i problemi ed accorciare le distanze. – spiega il primo cittadino – I turisti della costa potranno così conoscere l’entroterra e i nostri ospiti raggiungere comodamente il mare, evitando il traffico e rispettando l’ambiente».

GLI ORARI DA SAPRI
da Sapri 10:00 (10:30 Sicilì-10:45 Morigerati)
da Sapri 13:45 (Sicilì 14:15 – 14:30 Morigerati)
da Sapri 1830 (Sicilì 19:00-19:15 Morigerati)
Dal 1° agosto da Sapri 10:00 (Sicilì 10:30- 10:45 Morigerati)

ORARI DA MORIGERATI
7:45 (Sicilì 8:00- Sapri 8:30)
11:00 (Sicilì 11:15- Sapri 11:30)
16 (Sicilì 16:15 – Sapri 16:45)

Gli orari possono subire variazioni, per info e prenotazioni chiama il numero 333 695 9991

L'articolo Raggiungi Morigerati in modo gratuito ed ecologico sembra essere il primo su .

]]>
Dall'enoresort Mond alla fontana di birra di Žalec: il nuovo volto della Slovenia orientale Fri, 20 Jul 2018 12:13:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/486817.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/486817.html m&cs m&cs Si chiama Stiria, ed è la regione nord-orientale della Slovenia situata al confine con l’Austria. Un territorio ancora poco conosciuto e frequentato dagli italiani ma ricchissimo di proposte, soprattutto dal punto di vista enoturistico. L'enoresort Mond è tra queste.

L'ENORESORT MOND

Il cuore storico/culturale ed economico della Stiria è Maribor, la seconda città della Slovenia dopo Lubiana, caratterizzata da un’atmosfera elegante e pittoresca. Da non perdere una sosta al castello di Betnava (chiamato anche "Versailles di Maribor") e la visita dei tanti palazzi barocchi del centro che custodiscono anche un autentico tesoro, la pianta vite più antica del mondo!

Appena fuori Maribor, nel villaggio di Šentilj, sorge il Mond, il primo “enoresort” del Paese, gestito dal Gruppo Hit. Cullato da dolci colline puntellate di vigneti e borghi senza tempo, il Mond offre un hotel 4 stelle superior con arredi e soluzioni architettoniche dedicate al tema del vino e dei vigneti: la struttura, la cui forma arrotondata è ispirata al profilo delle botti di vino, si inserisce nel contesto collinare circostante e offre magnifiche vedute panoramiche dalle sue terrazze panoramiche.

Sul soleggiato pendio antistante l’ingresso dell’hotel è stato piantato il “Vigneto Mond” che ospita cento ceppi di vite Muškat Otonel, due vitigni base – Laški Riesling e Sauvignon – e una discendente dell’antica vite di Maribor.

LE STRADE DEL VINO

Una volta raggiunto il Mond, gli ospiti dell’hotel possono scoprire le “Strade del Vino” che si spingono fino in Austria, toccando luoghi iconici come il “cuore” di Svečina, romantica sagoma disegnata ad arte da un sentiero che si snoda sinuoso tra i filari.

Si spazia dalle escursioni a bordo del classico pulmino "hop on-hop off" ai percorsi di trekking, fino ai sentieri da percorrere in bici o a cavallo. In tutti i casi, si sosta nelle cantine vinicole locali, dove la vendemmia si basa ancora su pratiche tradizionali e si degustano “gocce nobili” la cui fama sta rapidamente crescendo a livello internazionale come il Riesling Italico, il Sauvignon, il Traminer, il Moscato Giallo, il Sylvaner Verde e il Pinot Grigio.

Oltre ad offrire una fornita enoteca e menù basati su specifici abbinamenti tra le pietanze e i vini, il Mond propone anche tante coccole a base di uva, mosto e vino nella sua Sky Wellness, centro benessere ideale per rilassarsi al termine della giornata.

Tra i rituali di bellezza disponibili va segnalato un trattamento speciale che sfrutta le proprietà antiossidanti ed emollienti della crema peeling ai semi di uva:i polifenoli dei vinaccioli favoriscono la circolazione sanguigna, contrastando l’invecchiamento cutaneo. Un effetto rivitalizzante assicurato anche dalla maschera allo yogurt con uva, un elisir depurativo e astringente, che facilita una profonda pulizia e la chiusura dei pori, garantendo una pelle sempre liscia e morbida.

DAL VINO ALLA BIRRA

Durante il viaggio verso il Mond, impossibile non fermarsi alla Pivska Fontana, ovvero la Fontana di Birrache sorge a Žalec, non troppo distante da Maribor. Nota anche come fontana dell’“Oro Verde”, è unica nel suo genere perché anziché ammaliare i suoi visitatori con i consueti giochi d’acqua… spilla birra!

Non bisogna fare altro che acquistare uno specifico boccale dotato microchip... e il gioco è fatto, con la possibilità di servirsi più volte, scegliendo tra diverse etichette tradizionali. L’eccentrico monumento, divenuto in breve un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati di birra, è stato realizzato in omaggio alla tradizione legata alla coltivazione del luppolo nella regione della bassa Savinja, che fa della Slovenia il quinto produttore al mondo.

IL PACCHETTO

Per un rilassante weekend a Maribor, il Gruppo Hit propone pacchetti di 2 notti all’Hotel Mond di Šentilj a partire da 169 euro a persona. La quota comprende la sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia con trattamento di mezza pensione, benvenuto in camera con frutta fresca e secca e bottiglia di vino, free mini bar con bevande analcoliche, degustazione di etichette del territorio presso il wine bar, gita sulle strade del vino e ingresso al centro benessere “Sky Wellness”.

]]>
Hotel via Bafile Jesolo Touring Fri, 20 Jul 2018 10:37:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/486803.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/486803.html mediacy mediacy Touring è un hotel via Bafile Jesolo, a pochi passi dalla bellissima spiaggia e delle numerose attrazioni ed eventi.

L'hotel Touring offre a tutti i suoi ospiti servizi di qualità, per regalare loro una vacanza all'insegna del relax e del divertimento. La sua posizione lo rende perfetto per immergersi sin dal momento dell'arrivo in tutte le emozioni che la città di Jesolo sa regalare ai suoi turisti.

Le 38 camere dell'hotel Touring, hotel via Bafile Jesolo, sono pronte ad accogliere tutti i suoi ospiti. Ognuna di esse sarà quel valore aggiunto che trasformerà una vacanza nella vostra vacanza, difatti sono dotate di ogni comfort: dall'aria condizionata all'ampio box doccia passando per la casetta di sicurezza e la TV LED. Grazie alle varie tipologie presenti è possibile accontentare ogni ospite: passa all'hotel Touring per scoprirle tutte!

Ovviamente sia all'interno delle camere sia per tutto l'albergo è possibile usufruire in modo completamente gratuito del nostro servizio Wi-Fi, per rimare sempre connessi e condividere con gli amici la vostra personale vacanza a Jesolo.

L'hotel Touring, hotel via Bafile Jesolo, offre ai propri ospiti numerosi pacchetti e tour per scoprire ed esplorare le zone limitrofe di Jesolo, pronte a regalare grandi sorprese e per vivere appieno la propria vacanza a Jesolo. Numerose sono anche le attrazioni che sono presenti come, ad esempio, l'Aqualandia, uno dei parchi a tema acquatico più grandi d'Italia, il Sea Life, una mostra che vi porterà alla scoperta del fantastico mondo sottomarino, New Jesolandia, il luna park di Jesolo nel quale è possibile avventurarsi tra divertenti giostre e la Pista Azzurra, nella quale è possibile sfidarsi a tutta velocità su un circuito a stampo professionale.

 

L'hotel Touring, hotel via Bafile Jesolo, è pronto a regalare a tutti i suoi ospiti una vacanza unica nel suo genere, per far trascorrere in completo relax il proprio soggiorno a Jesolo.

]]>