Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Zone Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Zone Mon, 23 Jan 2017 03:19:15 +0100 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/1 In Valle d’Aosta dal 21 al 26 gennaio 2017 - Tour dell’Accademia Gastronomica di San Paolo del Brasile. I partecipanti ospiti del Nira Montana a La Thuile Thu, 19 Jan 2017 11:11:14 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/418510.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/418510.html HALO COMUNICAZIONE HALO COMUNICAZIONE Un viaggio in Italia è sempre un’esperienza indimenticabile. Oltre all’arte e la storia, un’altra grande ricchezza del nostro bel paese è la sua cultura eno-gastronomica. Sono molti i piccoli produttori che sono impegnati a preservare sapori e valori della tradizione italiana proponendo vere e proprie eccellenze. 

Giuseppe Gerundino, chef di origini pugliesi, trapiantato a São Paulo da oltre 14 anni, ha fondato nella città brasiliana l’Accademia Gastronomica proprio con lo scopo di valorizzare il patrimonio enogastronomico italiano. Questa scuola di cucina accoglie oltre 900 studenti ogni mese per i quali organizza tour enogastronomici alla scoperta delle eccellenze italiane.

Questi itinerari, della durata di una settimana, sono un viaggio nelle diverse regioni italiane.  Il tour in Valle d’Aosta è previsto dal 21 al 26 gennaio e toccherà differenti località valligiane. Il gruppo di studenti sarà ospitato per tutta la settimana presso l’hotel Nira Montana di La Thuile. Ogni giorno saranno previste visite presso cantine locali e produttori di specialità gastronomiche, con l’obiettivo di far conoscere meglio caratteristiche e valore dei prodotti tipici. Agli studenti partecipanti sarà offerta anche la possibilità di prendere parte alla preparazione dei piatti della tradizione.

 

Tour Accademia Gastronomica in Valle d’Aosta

21 GENNAIO 2017

09.30       Partenza dal Nira Montana per Aosta (40 min – 30 km) per visitare Aosta

11.30       Visita al Birrificio 63                            

15.00       Visita in Valpelline presso il Centro Visitatori Fontina Coop

17.30       Ritorno a la Thuile in hotel Nira Montana

 

22 GENNAIO 2017

11.00       Ciaspolata a La Thuile verso il Rifugio Lo Riondet

15.30       Ritorno verso La Thuile

17.00      Esperienza Spa nell’hotel Nira Montana di La Thuile

 

23 GENNAIO 2017

10.00       Partenza da La Thuile per Aymavilles per visitare la cantina Les Crêtes

15.30       Da Aymavilles partenza per Saint Marcel per visitare La Valdôtaine (prosciutto Saint Marcel)

18.30       Ritorno a la Thuile in hotel Nira Montana

 

24 GENNAIO 2017

09.30       Partenza da La Thuile per Rhêmes Saint George per visitare il forno comunale

15.00       Partenza da Rhêmes per Quart per visitare le distillerie St Roch – azienda agricola Rosset Terroir

17.00       Partenza da Quart per Courmayeur per una passeggiata in paese

19.00       Ritorno a la Thuile in hotel Nira Montana

 

25 GENNAIO 2017

10.00       Partenza da La Thuile per Introd per visitare l’azienda di prodotti tipici Tascapan

15.30       Rientro a La Thuile e visita alla cioccolateria/pasticceria Chocolat

17.30       Ritorno a la Thuile in hotel Nira Montana

 

26 GENNAIO 2017

10.00       Partenza dal Nira Montana per Chamonix per un giro turistico e pranzo

15.15       Partenza da Chamonix verso Ginevra per visitare il mercato coperto HALLE DE RIVE

18.30       Ritorno a la Thuile in hotel Nira Montana

  

]]>
DHERMI IN ALBANIA, UN PICCOLO GIOIELLO INCASTONATO NELLA MONTAGNA AFFACCIATO SUL MARE Wed, 18 Jan 2017 13:56:58 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/418360.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/418360.html Cesare Sirius Cesare Sirius Immersa nella natura, ricca di paesaggi e panorami suggestivi, Dhermi, piccola cittadina arroccata sulla montagna che raggiungere il mare, a 50 km da Saranda, è il posto ideale per chi ricerca una vacanza in Albania fatta di relax e tranquillità.

Seppur di dimensioni minori rispetto alle più famose città balneari della regione, il paese offre un’ampia scelta di strutture ricettive e attività.

Gli hotel a Dhermi, infatti, permettono di trovare l’alloggio ideale secondo le proprie esigenze e la tipologia di turismo che si vuole vivere: dagli hotel agli appartamenti, dai bed&breakfast ai campeggi.

Anche per le attività, come per gli alberghi a Dhermi, la scelta è ampia, nonostante le piccole dimensioni della città. Per gli amanti della storia e della cultura, ad esempio, nell’area circostante al paese, si possono trovare molte chiese che racchiudono tesori religiosi e culturali, come il monastero di San Theodori, quello di Stavridhi e della Madonna.

Per chi invece ama il mare, si possono trovare alcune delle spiagge più belle della regione, come la spiaggia di Dhermi a 2,5 km dal paese e la più provista di servizi turistici, la spiaggia di llamani e di Jale con il mare azzurro ed infine la spiaggia Drimadhes caratterizzata dalla sabbia bianchissima. 

Un luogo incantevole, quindi, ricco di natura, storia e paesaggi incontaminati da vivere assolutamente almeno una volta nella vita.

]]>
Turismoincilento.it - Camera di Commercio. Presentazione del “Corso di approfondimento sulla nuova disciplina dei contratti pubblici” Sat, 14 Jan 2017 18:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417920.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417920.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Camera di Commercio. Presentazione del “Corso di approfondimento sulla nuova disciplina dei contratti pubblici”

Lunedì 16 gennaio 2017 �“ alle ore 11.00 �“ presso la sede di rappresentanza della Camera di Commercio di Salerno �“ via Roma 29 �“ si terrà la conferenza stampa di presentazione del “Corso di approfondimento sulla nuova disciplina dei contratti pubblici”. Il ciclo, organizzato dalla Camera Amministrativa Salernitana in collaborazione con la Camera di Commercio di Salerno, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, l’Ordine degli Ingegneri di Salerno, l’ANCE AIES e l’Ordine degli Architetti di Salerno prevede una serie di appuntamenti nel corso dell’anno 2017. Il primo incontro, in agenda venerdì 20 gennaio 2017, tratterà il tema del passaggio tra vecchia e nuova normativa. Il programma sarà illustrato dal presidente della Camera Amministrativa Salernitana Lorenzo Lentini e dal presidente della Camera di Commercio di Salerno Andrea Prete. La partecipazione degli organi di stampa è particolarmente gradita. L'articolo Camera di Commercio. Presentazione del “Corso di approfondimento sulla nuova disciplina dei contratti pubblici” sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Cuccaro Vetere, smart idee per giovani start up Sat, 14 Jan 2017 18:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417921.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417921.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Cuccaro Vetere, smart idee per giovani start up

Lavori in corso sul Poggio del Cilento, ma questa volta ai blocchi di partenza non si accoglieranno ilari e ruspanti asinelli, bensì idee per il territorio, possibilmente fruttuose e cool, idee giovani che corrano sulle gambe di associazioni, gruppi, imprese ed enti animati di zelo sociale e spirito propositivo. Una “chiamata alle armi” indetta dal Comune, a caccia delle energie territoriali in grado di catalizzare la già intensa iniziativa locale, al fine di dimostrare che il Cilento interno è anche un posto per giovani. E’ così che Ben-Essere Giovani, l’originale ed evocativa, persino filosofeggiante, denominazione escogitata per designare la linea di finanziamento promossa dall’Assessorato alle Politiche giovanili della Regione Campania, per la valorizzazione degli spazi pubblici e a sostegno dell’occupabilità giovanile, su impulso dell’attento ed arrembante Sindaco Luongo, cessa di essere il solito, stucchevole “avviso pubblico”, per trasformarsi in una vera e propria occasione di riflessione e azione condivise, supportate dall’attivazione di un volitivo e strutturato processo di progettazione partecipata. “Per le vie brevi ho contattato le associazioni giovanili attive sul territorio, riscontrando l’interesse e la disponibilità di Cilento Youth Union a collaborare con il Comune. La leva del protagonismo giovanile può rappresentare un motore di futuro, fondato sulla responsabilità dei giovani che intendono prendersi cura delle nostre comunità, che confidano in un approccio sostenibile ed ecologico per vivere bene”. Così il Sindaco Luongo introduce il “Workshop di identificazione”, previsto a Cuccaro Vetere, a cura dell’Amministrazione comunale, per lunedì 16, alle ore 17.30, presso la Sala del Convento di San Francesco. Si tratta del primo appuntamento pubblico di un percorso che aspira a concretizzarsi in un vero e proprio processo di Community Local Led Development. “Sono invitati ad intervenire �“ continua il Sindaco- i gruppi giovanili del territorio cilentano, le associazioni del Terzo settore e i soggetti privati senza scopo di lucro, gli organismi della formazione accreditati, le associazioni culturali, le associazioni sportive, le imprese locali o comunque attive sul territorio o comunque interessate a prendersi cura di esso.” Dall’Associazione Cilento Youth Union si sottolinea come “il workshop abbia l’obiettivo di attivare il coinvolgimento e l’adesione al processo partecipato”. La chiosa del Presidente Davide Forte: ”Confidiamo che la nostra passione e il nostro entusiasmo, uniti all’encomiabile spirito di iniziativa del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale, siano premiate dalla creazione sul territorio di giovani imprese innovative. E’ un sogno per cui rimboccarsi le maniche, coniugando le esperienze e le energie più positive, a servizio, in particolare, delle aree più interne e marginali del Cilento”. #BenessereGiovani #RegioneCampania #Cilento #CuccaroVetere #CilentoYouth #Workshopgoop L'articolo Cuccaro Vetere, smart idee per giovani start up sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Regione Campania. Manifestazioni fieristiche in ambito turistico Sat, 14 Jan 2017 18:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417922.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417922.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Regione Campania. Manifestazioni fieristiche in ambito turistico

Con Delibera di Giunta Regionale n. 7/2017 è stato approvato il programma delle manifestazioni fieristiche in ambito turistico che per l’anno 2017 prevede, per il primo trimestre, la partecipazione alle fiere: FITUR Madrid (Spagna), Holiday World Praga (Rep. Ceca), ITB Berlino (Germania), MITT Mosca (Russia) e BMT Napoli. Le aziende e le associazioni del comparto turistico, nonché i soggetti istituzionali interessati ad essere accreditati presso lo stand della Regione Campania dovranno far pervenire alla Giunta Regionale della Campania �“ Direzione Generale per la Programmazione Economica e il Turismo la propria richiesta redatta secondo il modello previsto, unitamente ad una dettagliata descrizione della proposta commerciale da presentare durante la fiera, unicamente via e-mail all’indirizzo dg.01@regione.campania.it entro e non oltre il giorno 30 gennaio 2017. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la Direzione Generale per la Programmazione Economica e il Turismo della Giunta Regionale della Campania ai seguenti numeri telefonici: 0817968951 e 0817968987, o via e-mail all’indirizzo salvatore.ferraro@regione.campania.it manifestazione-d-interesse-1-trimestre-2017[1] modello-di-domanda-di-partecipazione-fiere-turismo-1-trimestre-2017[1] L'articolo Regione Campania. Manifestazioni fieristiche in ambito turistico sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Ultraschall Zahnsteinentferner POWER 7 Sat, 14 Jan 2017 10:10:29 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417906.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417906.html fenshiei52 fenshiei52 Der Ultraschall-Zahnsteinentferner wurde speziell für die Zahnreinigung entworfen. Das Gerät basiert aufPiezo-Technik zum schnellen und schmerzlosen Entfernen von Plaque, Belägen, und Verfärbung, ohne Abrasive Wirkung.  Es ist unverzichtbar für die Zahnbehandlung, sowie für Präventionsmaßnahmen der Zahnmedizin.

Der Zahnsteinentferner verfügt über Funktionen: Scaling, Perio und Endo, sowie die Möglichkeit einer Wasserversorgung per Tank

Das Handstück ist mit einer Titaniumlegierung versehen um eine hohe Haltbarkeit zu gewährleisten, sowie geräuschdämmend zu wirken. Durch die Verwendung von Piezo-Keramik hat das Handstück eine hohe und langanhaltende Leistung und erzeugt geringe Hitze. Eine automatische Breitband-Frequenzeinstellung ermöglicht das Arbeiten mit der stets besten und konstanten Frequenz.

Das Kabel ist durch die Silicon-Gel Hülle weich und flexibel.

Die Inneren Schläuche sind aus antiseptischem Material. Medizinische Flüssigkeiten, wie Wasserstoffperoxide, Chlorhexidin, sowie Natriumhypochlorit können somit bedenkenlos für parodontale und endodontische Behandlung eingesetzt werden.

Zwei Arten der Wasserversorgung: Wasserzulauf von Außen und Automatische Wasserversorgung per Wassertank.  

Technische Details:

  • Drei Funktionen: Scaling, Perio, Endo
  • Handstück Sterilisierbar bei 135° C im Autoklave
  • Titanium legiertes Handstück ( EMS*/Satelec* kompatibel)
  • Digital kontrolliert mit automatischer Frequenzeinstellung

Im Lieferumfang enthalten:

1 x Ultraschall-Zahnsteinentferner (237x206x95mm)

1 x abnehmbares ZEG Handstück (EMS*, Satelec* kompatibel)

1 x Fußpedal

2 x Wassertanks (400ml + 300ml)

2 x Wasserversorgungskabel (4 x 6mm)

1 x Drehmomentschlüssel

8 x ZEG Spitzen (EMS/Satelec - kompatibel) (Titan-Nitrid gehärtet) (G1;G4;G5;G6;P1;P3;P4;E1)

1 x Sterilisationskassette

1 x ultraschall handstück

 

» mehr:http://www.oyodental.de/



]]>
Turismoincilento.it - Agropoli, pronto un piano di interventi sulla viabilità cittadina Thu, 12 Jan 2017 19:23:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417782.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417782.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Agropoli, pronto un piano di interventi sulla viabilità cittadina

«Programmati e finanziati dall’amministrazione comunale di Agropoli una serie di lavori relativi al miglioramento, riqualificazione e potenziamento della viabilità cittadina. Un importante piano di interventi che riguarderà diverse zone, dal centro cittadino a quelle più periferiche». Ad annunciarlo il sindaco di Agropoli, Franco Alfieri. Al centro della città, si procederà al completamento dei marciapiedi dei vicoli adiacenti Corso Garibaldi ed al restyling dell’arredo urbano. Altra priorità è Via Madonna del Carmine: per garantire maggiore sicurezza al flusso automobilistico, considerata la presenza anche dell’area mercatale e dell’uscita stradale di Agropoli Sud, sarà potenziato il sistema d’accesso. In Via Piano delle Pere, dove già sono stati completati l’allargamento della sede stradale e la realizzazione dei marciapiedi, sarà effettuata un’ulteriore azione di manutenzione e messa in sicurezza. Pronto anche il progetto per la seconda uscita dello Stadio Guariglia, per adeguare l’impianto sportivo alle norme previste in tema di ordine pubblico per lo svolgimento di eventi sportivi. In Via Taverne, invece, saranno ultimati i lavori per i marciapiedi, mentre è prevista una più ampia riqualificazione di Piazza Mediterranea, fino allo scorso mese di agosto sede del mercato settimanale. Infine, è stato approvato un più generale progetto di manutenzione e di rifacimento del manto stradale della rete viaria. L'articolo Agropoli, pronto un piano di interventi sulla viabilità cittadina sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Agricoltura, nasce “La Spesa in Campagna”. Alla guida il salernitano Modesto Urti Thu, 12 Jan 2017 19:23:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417783.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417783.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Agricoltura, nasce “La Spesa in Campagna”. Alla guida il salernitano Modesto Urti

E’ Modesto Urti, titolare dell’azienda biologica “Il Fuco d’Oro” di Roccadaspide (Sa), il nuovo presidente della sezione campana de “La Spesa in Campagna”, l’Associazione nazionale nata su iniziativa della Cia – Confederazione Italiana Agricoltori, e che opera per valorizzare i territori, la filiera corta e la qualità degli alimenti. Il progetto “La Spesa in Campagna” intende favorire relazioni dirette tra agricoltori e consumatori, far conoscere la storia di alimenti di qualità, le persone che li hanno prodotti, i campi da cui provengono; far ammirare i territori ed i paesaggi di origine dei prodotti; garantire prezzi equi correlati ai processi produttivi, e non ai passaggi intermedi nella filiera. Le aziende associate al network “La Spesa in Campagna” mettono il consumatore nelle condizioni di acquistare i prodotti sia direttamente in azienda, sia attraverso l’e-commerce. Proprio nei giorni scorsi infatti “la Spesa in Campagna” si è sviluppata sul fronte digitale diventando piattaforma di selezione e promozione dei prodotti da distribuire sugli innovativi canali di Agricommy, il primo consorzio digitale italiano specializzato nel settore agroalimentare. Lanciato in collaborazione con Amazon, il colosso mondiale dell’e-commerce, Agricommy (www.agricommy.com) garantisce una distribuzione capillare e affidabile per una vastissima platea di piccoli e medi imprenditori agricoli. “Le aziende che aderiscono al circuito ‘La Spesa in Campagna” rispettano regole precise che prevedono anche la disponibilità a sottoporsi a verifiche, che, secondo i principi del controllo partecipato, sono aperte ai rappresentanti delle associazioni dei consumatori”, ha spiegato Alessandro Mastrocinque, presidente della Cia Campania e vice presidente nazionale. La Spesa in Campagna: come aderire al network Tutte le aziende che desiderano aderire a La Spesa in anche quelle che non sono socie della Confederazione degli Agricoltori, ma che hanno i requisiti di affidabilità richiesti, possono iscriversi attraverso un modulo disponibile sul sito della CIA Campania www.ciacampania.org. “Sono davvero soddisfatto del lavoro messo in campo con l’Associazione �“ ha concluso Modesto Urti �“ finalmente mettiamo in campo strumenti concreti per migliorare l’incrocio tra domanda e offerta per quelle aziende che fanno prodotti di eccellenza ma di nicchia. Una ulteriore opportunità per valorizzare il territorio e creare reddito”. L'articolo Agricoltura, nasce “La Spesa in Campagna”. Alla guida il salernitano Modesto Urti sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Paestum tira le somme Thu, 12 Jan 2017 19:23:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417784.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417784.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Paestum tira le somme

“Il dato degli ingressi del 2016 diffuso nei giorni scorsi si riferisce ai soli visitatori del circuito templi & museo �“ così la precisazione del direttore del Parco Archeologico di Paestum, Gabriel Zuchtriegel �“ il numero complessivo, inclusi i visitatori delle aperture notturne, ammonta a 382mila.” Al traguardo dunque, per il sito con i tre templi meglio conservati della penisola, reso autonomo con la riforma Franceschini, la soglia di 400mila ingressi che potrebbe essere superata nel 2017, se si riesce a tenere il passo consolidando il trend positivo dei mesi scorsi. Gli obiettivi per il 2017, definiti dal Direttore in servizio dal 1 novembre 2015, non riguardano solo l’incremento dei visitatori. “Nei prossimi giorni �“ spiega Zuchtriegel – ci incontreremo con i colleghi del Parco del Cilento, del Polo museale e della Soprintendenza per concordare una strategia integrata per la gestione del sito UNESCO che vedrà coinvolto tutto il territorio. Le potenzialità sono eccezionali, ora occorre che tutti, enti e privati, diano il massimo per facilitare la svolta e garantire allo stesso tempo la tutela e il rispetto di un patrimonio culturale unico al mondo.” In questi giorni si stanno concludendo le operazioni di scavo stratigrafico che hanno previsto la presenza del pubblico: un’iniziativa che ha riscosso molto successo, seguita da numerosi visitatori sul posto e sui social in diretta. I risultati preliminari di queste indagini – realizzate grazie a un contratto di sponsorizzazione con il Pastificio Antonio Amato �“saranno presentati agli inizi di febbraio. Gli archeologi illustreranno la struttura di epoca arcaica (coeva al Tempio di Athena e alla celeberrima Tomba del Tuffatore) che hanno indagato scendendo sotto i livelli di pavimentazione di una grande dimora romana, a Ovest del Tempio di Nettuno. L'articolo Paestum tira le somme sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Riparte il laboratorio di Salerno Thu, 12 Jan 2017 14:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417726.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417726.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Riparte il laboratorio di Salerno

E dopo le festività natalizie, torna il Club dei Grafomani e torna un nuovo Laboratorio di Scrittura Creativa. Da sabato 14 gennaio, presso la sede del Club dei Grafomani sul corso principale della città, e col patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Salerno, inizierà un laboratorio di scrittura che si concentrerà sul Ritmo Narrativo, e cioè sulle tecniche per tenere desta l’attenzione del lettore. Si analizzeranno tutti i componenti del racconto (descrizione, monologo, dialogo, etc) per capire come renderli “attraenti” per chi ci legge. Saranno otto pomeriggi, sempre di sabato, dalle 15.30 alle 18.30. Ogni incontro prevede una parte teorica e una pratica, con degli esercizi che saranno tutti letti e corretti in sede il giorno stesso. Come ospite avremo la scrittrice/editrice de L’Argolibro, Milena Esposito. Per ulteriori informazioni e partecipare scrivi a ilclubdeigrafomani@libero.it oppure chiama la infoline al 3384384678. Al termine degli incontri si conseguirà un attestato valido come credito formativo scolastico e universitario e come esperienza curricolare. L'articolo Riparte il laboratorio di Salerno sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Hocus focus. “U fuoc r’ S. Antuon” ad Altavilla Silentina Thu, 12 Jan 2017 14:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417727.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417727.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Hocus focus. “U fuoc r’ S. Antuon” ad Altavilla Silentina

L’Associazione “U FUOC R’ S.ANTUON” di Altavilla Sil. organizza la Prima Edizione di HOCUS FOCUS – “u fuoc r’ S.Antuon”. Secondo quanto riportato dalla stessa Associazione, “ … l’iniziativa getta le sue fondamenta nella semplice idea di far avvicinare quante più persone ad una tradizione come quella del fuoco di S.Antonio presente non solo nella cultura popolare Altavillese ma anche in quella Nazionale ed Estera. L’evento si pone l’obiettivo di mettere in risalto tutti gli aspetti che si celano dietro al significato del fuoco all’interno di varie ambientazioni come quella religiosa, letteraria, mitologica, artistica e popolare. Il Fuoco: con le sue caratteristiche uniche; amate ed odiate. Vivifica e riscalda, illumina e distrugge, da speranza ed incute timore, puo essere visto ed usato ma mai definito; inoltre al fuoco ed ai suoi significati sarà trattata la vita, il cammino spirituale di S.Antonio Abate (Sant’Antuono) e le leggende createsi sulla sua figura. Sarà anche trattato l’aspetto carnevalesco che il Fuoco di S.Antuono racchiude in sé, in quanto il 17 Gennaio detta l’inizio del periodo Carnevalesco. Tutti gli argomenti saranno trattati usando una chiave di lettura prettamente artistica, cercando di usare quante più sfumature di essa; sarà presente uno spazio teatrale, fumettistico e musicale, mostre di pittura e fotografica, saranno allestiti vari spazi con il preciso compito di coinvolgere e far rivivere la magia che possiede il fuoco e più precisamente quello di Sant’Antuono…”. Quindi un ricco programma con Musica, Spettacoli, Gastronomia locale che inizia alle 14.00 di sabato 21 Gennaio , alle 19,30 è prevista l’accensione spettacolare del Fuoco. Un appuntamento da non perdere nel quale sono coinvolti anche altre realtà culturali altavillesi come L’Eco del Mito ,il Forum dei Giovani e l’Oratorio Parrocchiale “Unitas e Caritas”.“ L'articolo Hocus focus. “U fuoc r’ S. Antuon” ad Altavilla Silentina sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Ordine dei Biologi di Salerno: Alimentazione in età scolastica Thu, 12 Jan 2017 14:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417728.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417728.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Ordine dei Biologi di Salerno: Alimentazione in età scolastica

Negli ultimi anni, i giovani sembrano aver acquisito sempre più abitudini alimentari non adeguate associate ad uno stile di vita poco attivo, dovuti ad una scarsa informazione e conoscenza di quelle che sono le conseguenze a cui vanno incontro. Sovrappeso e obesità nei bambini in età scolare, sono solo alcuni esempi di problematiche che espongono più facilmente ad un maggior rischio di sviluppare in età adulta malattie quali diabete, ipertensione, patologie cardiovascolari, alcuni tipi di tumori. Le fondamenta delle abitudini alimentari si costruiscono nella sfera familiare e si consolidano fin dai primi anni di vita, ma in modo particolare in età scolare ed è proprio in questa fase della vita che la famiglia e la scuola devono collaborare fra loro e contribuire allo sviluppo di uno stile di vita corretto, che permanga nell’età adulta. Il convegno di Sabato 14 Gennaio 2017, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 presso l’Istituto Paritario Colonia S. Giuseppe, è rivolto quindi, in particolar modo ai genitori ed educatori scolastici ai fini di una maggiore sensibilizzazione su un argomento delicato come l’educazione alimentare dei propri ragazzi. L’iniziativa è promossa dal “Comune di Salerno”, dall’”Istituto Comprensivo Paritario Colonia San Giuseppe di Salerno”; patrocinata dalla “delegazione di Salerno dell’Ordine dei Biologi”, grazie all’intervento del Dott. Ferdinando Mainenti, Commissario Ordine Nazionale dei Biologi delegato provinciale. Inoltre, importante collaborazione è quella dell’associazione “Donation Italia”, sensibile alle iniziative volte a contribuire al benessere e salute della collettività. INTERVERRANNO AL CONVEGNO SALUTO Don Nello Senatore Dirigente Colonia San Giuseppe Dott.ssa Mariarita Giordano Assessore alle Politiche giovanili del Comune di Salerno Dott. Stefano Pagliara Vicepresidente associazione Donation Italia MODERATORE Dott. Ferdinando Mainenti Commissario Ordine Nazionale dei Biologi �“ delegazione Salerno RELATORI Dott.ssa Roberta Fresa Consulente Colonia S. Giuseppe Biologa Nutrizionista Dott.ssa Chiara Caulo Psicologa Per info: “Istituto Comprensivo Paritario Colonia San Giuseppe” Tel. 089 301756 segreteria@colonnasangiuseppe.it www.coloniasangiuseppe.it L'articolo Ordine dei Biologi di Salerno: Alimentazione in età scolastica sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Pubblicato il bando di Cinecibo, il Festival presieduto da Michele Placido Thu, 12 Jan 2017 13:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417712.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417712.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Pubblicato il bando di Cinecibo, il Festival presieduto da Michele Placido

Pubblicato nei primi giorni del nuovo anno il bando della edizione 2017 di Cinecibo, il Festival presieduto da Michele Placido e diretto da Donato Ciociola, incentrato sull’intesa vincente tra cinema e cibo. “Al concorso sono ammessi documentari e cortometraggi che abbiano un significativo riferimento al cibo �“ afferma l’organizzatore dell’evento Donato Ciociola �“. I lungometraggi invece saranno selezionati direttamente dal comitato organizzatore tra quelli usciti recentemente nelle sale o presentati nei maggiori festival cinematografici. I lavori presentati dai partecipanti �“ continua Ciociola – verranno giudicati da un’apposita commissione, costituita dal settore cinematografico, pubblicitario, giornalisti, tecnici della comunicazione, esperti di alimentazione, che avrà il compito di selezionare i filmati migliori, tra i quali verranno decretati i vincitori dei primi finali”. Lo scorso anno sono stati premiati volti noti del cinema italiano ma anche alcuni emergenti. Sezione “Cortometraggi”: Giorgio Amato con “Veganlove” Sezione “Documentari”: Silvia Chiarantini con “Pop palestine” Sezione “Cortometraggi Rai Cinema Channel”: Giorgio Amato con “Veganlove” Sezione “Cinecibo Dieta Mediterranea”: Nicola Palma con “Ancel” “Cinecibo Chef Actor”: Dino Abbrescia “Cinecibo Chef Actor”: Elisabetta Pellini “Cinecibo Progetti Futuri” di Susy Laude “Laspes” “Premio Cinecibo migliore regia” : Gianluca Ansanelli con “Troppo Napoletano” “Premio Cinecibo migliore attore emergente”: Gennaro Guazzo con “Troppo Napoletano” Il bando completo è scaricabile dal sito www.cinecibo.it. Per ulteriori info è possibile contattare il numero 0828/302142 e/o inviare una e-mail a info@cinecibo.it. L'articolo Pubblicato il bando di Cinecibo, il Festival presieduto da Michele Placido sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Ripartiamo dalla terra. Sosteniamo i giovani a diventare imprenditori Thu, 12 Jan 2017 13:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417713.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417713.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Ripartiamo dalla terra. Sosteniamo i giovani a diventare imprenditori

Far incontrare i giovani che desiderano dedicarsi all’agricoltura con il “bene terra”: è uno degli obiettivi prioritari dell’accordo che sarà stipulato nell’ambito dell’incontro “Ripartiamo dalla terra �“ Sosteniamo i giovani a diventare imprenditori: orientamento, supporto e credito” tra HUB Cilento e l’ AGIA, l’Associazione dei giovani della CIA, il prossimo giovedì 12 gennaio alle ore 10.00 presso l’aula consiliare di Vallo della Lucania. L’accordo mira a rendere disponibili i terreni di proprietà pubblica, numerosi in Cilento, a coloro che desiderano dedicarsi all’attività agricola e, in particolare, ai più giovani. Un modo semplice ed innovativo per produrre e creare occupazione. All’appuntamento “Ripartiamo dalla terra �“ Sosteniamo i giovani a diventare imprenditori: orientamento, supporto e credito” interverranno i sindaci dei comuni di Vallo della Lucania, Cannalonga e Castelnuovo Cilento, rispettivamente: Antonio Aloia, Carmine Laurito e Eros Lamaida; il Presidente di Sistema Cilento, Nello Onorati, il Direttore Generale della Banca del Cilento Ciro Solimeno, il Direttore della CIA Campania, Mario Grasso, il Segretario Generale AGIA Campania, Matteo Ansanelli, il Presidente della CIA Campania e vice Presidente nazionale, Alessandro Mastrocinque, il Presidente dell’AGIA nazionale, Maria Pirrone e Maria Ricchiuti, Consigliere regionale e sindaco di Novi Velia. L'articolo Ripartiamo dalla terra. Sosteniamo i giovani a diventare imprenditori sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
100° Anniversario della nascita di JFK Tue, 10 Jan 2017 11:54:22 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417450.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417450.html Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts Ufficio del Turismo Boston & Massachusetts

MOTT logo 2013 - PURPLE copia.jpg

In Massachusetts il 100° Anniversario della nascita di JFK a Maggio 2017. Ispirazione nei luoghi kennediani: Boston, Cape Cod e Martha's Vineyard.

 

 

 

Risultati immagini per JFK in MassachusettsSe i leader politici del Senato degli Stati Uniti hanno creato una commissione che onori il 100° Anniversario della nascita di John F. Kennedy il 29 Maggio 2017, ci si può ben immaginare come si prepari il Massachusetts, stato natale del 35° Presidente americano, il più giovane Presidente americano eletto a soli 43 anni ed anche il primo Presidente di religione cattolica.  La “John F. Kennedy Centennial Commission” é stata appositamente creata grazie a Joe Kennedy III - che siede nel Parlamento del Massachusetts - che ha stimolato la legge per questa commissione. John F. Kennedy nacque a Brookline, quartiere storico di Boston e fu Presidente tra il 1961 ed il 1963. "Creò un impatto duraturo negli Stati Uniti e nel Commonwealth del Massachusetts, offrendo una chiara visione del futuro ed ispirando generazioni di Americani nel diventare cittadini impegnati", come afferma la Senatrice del Massachusetts, Elizabeth Warren. Dal movimento per i Diritti Civili, alla corsa verso lo spazio, alla legge dell' Equal Pay, la sua eredità risuona ora più che mai in continuazione. La sfida che lanciò nel portare l'uomo sulla luna ha portato alla scoperta di nuove tecnologie e ha dato origine al sostegno della scienza e della ricerca, linfa vitale per l'economia dello stato del Massachusetts.

 

Il JFK National Historic Site di Brookline, antico quartiere di Boston:  la dimora storica ove nacque il futuro Presidente, raccoglie - grazie alla madre Rose Kennedy - una serie di ricordi e testimonianze della famiglia. E' disponibile un audio tour che offre una narrativa per voce di Rose Kennedy oltre che del Park Ranger.

 

A Dorchester, quartiere alle porte meridionali di Boston, la splendida JKF Library and Museum disegnata dal celebre architetto IMPei, ricrea il mondo dei tre anni presidenziali di Kennedy ed é la sede della mostra speciale per il 100th Anniversary.  Da Boston a Cape Cod, passando non solo per Hyannis sede del delizioso JFK Museum e del JFK Trail, un percorso che tocca tutte le attrattive e luoghi di richiamo a JFK ed alla sua famiglia,. Si scopre il John F. Kennedy Memorial che paga il tributo all'uomo che creò la "Camelot". Quindi il  Cape Cod Maritime Museum o la crociera Hyannis Harbor Cruise richiamano la passione marinara di JFK e la sua esperienza nautica. Sempre al Cape, la scoperta del Cape Cod National Seashore é un'esperienza unica. Il parco nazionale sulle dune di sabbia fu creato proprio nel 1961 grazie ad una legge varata da JFK che ne stabiliva il valore proteggendo la sua fragile costa, da Chatham a Provincetown. A lungo Kennedy fu residente estivo al Cape e sostenne la legislazione al Senato con lo scopo - come scrisse - “to preserve the natural and historic values of a portion of Cape Cod for the inspiration and enjoyment of people all over the United States.” Fu la prima volta che il governo federale creò un parco nazionale da terre sostanzialmente in mano di privati. Oggi il CCNS racchiude oltre 17.000 ettari ed attira circa 4 milioni di visitatori l'anno. Il viaggio conduce in traghetto o in aliscafo a Martha's Vineyard, isola dei Presidenti per eccellenza. Molti Presidenti americani, infatti, hanno trascorso le vacanze a Martha's Vineyard: da Ulysses S. Grant nel 1874 ai tempi recenti del Presidente Barack Obama. Ma di tutti i Presidenti che visitarono la Vineyard nel corso degli anni, nessuno ha avuto una relazione così forte come JFK.

 

Queste ed altre  numerose "location" kennediane patrimonio culturale, storico e paesaggistico sono promosse dall'Ufficio del Turismo del Massachusetts in Italia tramite il sito internet massvacation.it con un menù informativo che ispira ad un soggiorno sulle tracce di Kennedy e della famosa "Camelot".

 

 

INFO: Ufficio Turismo Massachusetts

bostonma@themasrl.it - massvacation.it

FB: Visit Massachusetts Italia

]]>
Turismoincilento.it - Camera di Commercio. Seminario sul bando ISI Agricoltura 2016 Sun, 08 Jan 2017 13:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417247.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417247.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Camera di Commercio. Seminario sul bando ISI Agricoltura 2016

Giovedì 12 gennaio 2017, alle ore 10.00, presso la sala Conferenze della sede operativa della Camera di Commercio di Salerno – Via S.Allende 19 si terrà un incontro illustrativo delle opportunità offerte dal bando ISI agricoltura 2016 con cui l’INAIL stanzia 45 milioni di euro per il miglioramento della sicurezza nelle micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria. Il finanziamento, a fondo perduto, è riservato, per 5 milioni di euro a giovani agricoltori, organizzati anche in forma societaria, e per i restanti 40 milioni alla generalità delle imprese agricole; per la Campania, lo stanziamento è pari ad euro 385.211,00 per le giovani imprese ed euro 4.451.098,00 per la generalità delle altre imprese agricole. L’Inail intende così promuovere progetti per l?acquisto o il noleggio con patto di acquisto, di trattori agricoli o forestali o di macchine agricole e forestali, caratterizzate da soluzioni innovative per l?abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore, il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globale delle aziende agricole. Programma 10,00 Saluti Giuseppe Gallo Vice Presidente Camera di Commercio di Salerno Giovanna Iovino Direttore Sede Territoriale di Salerno Pietro Pernetti Presidente CO.CO.PRO Inail Salerno 11,00 Relazioni tecniche Arsenio Pandolfo Responsabile Processo Prevenzione INAIL Salerno Sergio Sinopoli Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione Inail Direzione Regionale Campania 12,30 Dibattito Brochure_isi_agricoltura_2016_Salerno L'articolo Camera di Commercio. Seminario sul bando ISI Agricoltura 2016 sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Agropoli, in via di ultimazione i lavori di riqualificazione della Fornace di Campamento Thu, 05 Jan 2017 12:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417074.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417074.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Agropoli, in via di ultimazione i lavori di riqualificazione della Fornace di Campamento

«In fase di ultimazione i lavori di restauro della Fornace di Campamento. A breve l’inaugurazione di un nuovo spazio che andrà ad arricchire l’offerta culturale della città». Ad affermarlo il sindaco di Agropoli Franco Alfieri. Un ulteriore ed importante tassello è pronto per essere inserito nell’azione di riqualificazione e valorizzazione dei luoghi simbolo del tessuto cittadino messa in atto dall’amministrazione comunale. «Dopo l’acquisizione del Castello Angioino Aragonese e dell’area naturalistica di Trentova �“ spiega il sindaco Alfieri – un altro riferimento dell’identità agropolese sarà presto fruibile da tutti e diventerà un polo artistico e culturale. Tra i nostri impegni programmatici, infatti, è stata ferma e decisa la volontà di dare centralità agli investimenti nell’ambito della cultura quale prezioso volano anche per la promozione turistica. Tra gli obiettivi già raggiunti anche l’apertura del Palazzo Civico delle Arti e la costruzione del Cineteatro Eduardo De Filippo. A questi, a breve, si aggiungerà la Fornace di Campamento, fabbrica di laterizi che dal 1880 al 1969 ha rappresentato una delle principali leve produttive, economiche ed occupazionali della comunità locale, riconosciuta dal Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici sito di interesse particolarmente importante da sottoporre a tutela. Un bene che abbiamo acquisito al patrimonio pubblico e sul quale siamo intervenuti con un’opera di restauro. La Fornace, quindi, sarà un luogo dove saranno realizzati mattoni per la cultura e per la crescita della città». Il progetto, nello specifico, ha previsto il recupero dell’area con interventi sia di riqualificazione della zona esterna sia di restauro della vecchia fabbrica, destinando la parte interna, in cui avveniva il processo di cottura dei laterizi, a spazio culturale per mostre, degustazioni ed eventi in genere. L'articolo Agropoli, in via di ultimazione i lavori di riqualificazione della Fornace di Campamento sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Festività dell’Epifania al Museo di Paestum con “Natale in Casa di Donne” Thu, 05 Jan 2017 08:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417048.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417048.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Festività dell’Epifania al Museo di Paestum con “Natale in Casa di Donne”

Comincia con una marcia in più il nuovo anno per il Parco Archeologico di Paestum che il primo gennaio, in occasione della prima domenica del mese con ingresso gratuito, voluta dal Ministro Dario Franceschini, ha registrato ben 2806 visitatori che hanno scelto di trascorrere l’inizio del 2017 nel Museo e nell’area archeologica di Paestum. Per la conclusione delle Festività, il giorno dell’Epifania, il Museo di Paestum propone lo spettacolo teatrale “Natale in casa di donne”, a cura dell’Accademia Magna Graecia, liberamente tratto da “Natale in casa Cupiello”, celebre commedia tragicomica scritta da Eduardo De Filippo nel 1931. In “Natale in casa di donne”, che Sarah Falanga ha adattato e diretto, saranno tutte donne ad interpretare i personaggi della celebre piece di Eduardo. E perché non mettere nella calza della Befana anche l’abbonamento PAESTUM MIA per il 2017? Con l’Abbonamento Paestum Mia al costo di soli 15 euro / ridotto 7,50 euro garantisci a te, ai tuoi familiari, ai tuoi amici e ai tuoi clienti l’ingresso libero e illimitato al Museo, all’area archeologica e a tutte le iniziative che rientrano nel biglietto ordinario. Anche lo spettacolo teatrale “Natale in casa di donne” è incluso nell’abbonamento o nel biglietto di ingresso al Museo e all’area archeologica. Prenotazione obbligatoria �“ sedute limitate Tel.: 339.3562828 �“ 366.9555096 L'articolo Festività dell’Epifania al Museo di Paestum con “Natale in Casa di Donne” sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - Unisa. Prima Scuola di Perfezionamento in Anticorruzione e Appalti nella Pubblica Amministrazione Thu, 05 Jan 2017 08:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417049.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417049.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

Unisa. Prima Scuola di Perfezionamento in Anticorruzione e Appalti nella Pubblica Amministrazione

Al via la prima “Scuola in Anticorruzione e Appalti nella Pubblica Amministrazione” post lauream dell’Università di Salerno. Destinatari della scuola sono: Dirigenti pubblici e funzionari di Ministeri e altre Amministrazioni dello Stato, Regioni, Province, Città Metropolitane, Comuni, Camere di Commercio, e altri enti locali, Parchi nazionali e regionali, Avvocati, Commercialisti, Ingegneri, Architetti, ecc. La Scuola – il cui Direttore è il prof. Avv. Gianluca Maria Esposito, ordinario di Diritto amministrativo, già Direttore Generale nei ruoli dello Stato, e Responsabile Anticorruzione nazionale per il governo centrale – è stata programmata in risposta ai mutamenti intervenuti a livello europeo e nazionale in materia di appalti e contratti della Pubblica Amministrazione, alla luce del Nuovo Codice degli Appalti e delle Concessioni, e in materia di nuove norme sull’Anticorruzione. La Scuola, con sede presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche – Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Salerno, opererà avvalendosi di un Comitato Scientifico di rilievo nazionale, la cui sezione penalistica è stata affidata al prof. Avv. Andrea R. Castaldo, ordinario di diritto penale. La Scuola, attraverso i suoi organi e la sua struttura, è diretta ad assicurare un standard di eccellenza nella conoscenza dei comparti e settori degli Appalti e contratti della Pubblica Amministrazione, e della disciplina correlata dell’Anticorruzione. Finalità del percorso formativo è quella di dotare i dirigenti, funzionari e professionisti di area di conoscenze altamente perfezionate e specialistiche in materia di: contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture della Pubblica Amministrazione, aggiudicazione dei contratti di concessione, appalti pubblici e procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, secondo la disciplina europea delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE recepite nel D.lgs 50/2016 (Codice degli appalti e delle concessioni); prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione secondo le norme dettate dalla L. n° 190/2012 e dai Decreti attuativi n° 33/2013 e n° 39/2013, nonché prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, alla luce delle recenti intervenute in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche ai sensi del D.lgs 97/2016. Il Corso, che avrà durata annuale – da febbraio a giugno 2017 – è articolato in lezioni frontali e seminari, per un totale di 100 ore di formazione. Ciascun partecipante sosterrà una prova finale che, se valutata positivamente dalla Commissione esaminatrice, consentirà il rilascio di un attestato. Il numero massimo di partecipanti alla Scuola è pari a 100 allievi, selezionati in base ai criteri di valutazione contenuti nel relativo bando. È possibile partecipare al Bando fino al 31 gennaio 2017. Per maggiori informazioni sulla Scuola e per conoscere le modalità di iscrizione visitare la pagina web al seguente link: http://www.unisa.it/unisa-rescue-page/dettaglio/id/529/module/326/row/728 Per consultare il Bando cliccare qui: http://web.unisa.it/amministrazione-trasparente/albo?file=001635434-UNSACLE-f44de588-7529-45c9-a063-de793ecb0dfd-000.pdf L'articolo Unisa. Prima Scuola di Perfezionamento in Anticorruzione e Appalti nella Pubblica Amministrazione sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>
Turismoincilento.it - A Teggiano, il vaticanista Paolo Rodari presenta il suo ultimo lavoro “la Custode del Silenzio” Thu, 05 Jan 2017 08:23:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417050.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/zone/417050.html Turismoincilento.it Turismoincilento.it www.turismoincilento.it

A Teggiano, il vaticanista Paolo Rodari presenta il suo ultimo lavoro “la Custode del Silenzio”

Le attività a San Marco di Teggiano non si fermano, manifestando un fermento della comunità sempre più aperta ai momenti culturali e di socializzazione. Dopo il successo straordinario del Presepe Vivente in cui è stata riproposta la nascita di Gesù, attraverso anche la promozione di eccellenze locali, nei prossimi giorni è in programma un appuntamento culturale che avrà anche il compito di dare vita ad una intensa riflessione. Dopo le riflessioni degli anni scorsi con i giornalisti vaticanisti Francesco Grana del faro di Roma e di Ignazio Ingrao di Panorama Giovedì 5 gennaio, alle ore 17,00 il circolo Acli Camminare Insieme in collaborazione con la Parrocchia di San Marco guidata da don Vincenzo Gallo, hanno organizzato l’incontro pubblico in cui, attraverso la presentazione del libro “La Custode del Silenzio” si aprirà un’attenta conversazione sul tema proprio del silenzio e del ruolo che le parole hanno nella vita comune. Il libro, scritto dal giornalista Paolo Rodari – scrittore e vaticanista de La Repubblica – infatti riporta fedelmente il racconto di Antonella Lumini, una donna che, pur vivendo in una grande città come Firenze, dopo aver terminato il lavoro che la tiene impegnata part time presso la Biblioteca Nazionale, si rifugia nella sua casa lasciando entrare solo il silenzio. La donna di cui parla il libro, si definisce una eremita in città in quanto, pur cercando di isolarsi dal mondo resta sempre aperta alla disponibilità verso il prossimo e all’ascolto. La protagonista del libro, inoltre, si mostra pronta ad accogliere nella sua casa, chiunque vada a trovarla lasciando ad ognuno di essi parole di conforto e forza. Ed è proprio il ruolo di questa donna, forte aperta e disponibile, ma allo stesso tempo chiusa in se stessa che sarà il centro della conversazione a cui la parrocchia di San Marco ed il circolo Acli invitano la cittadinanza. L’incontro, introdotto dal giornalista Geppino Giuseppe D’Amico, vedrà la presenza straordinaria dell’autore del libro che, nella stesura dell’opera, ha riportato fedelmente i racconti della protagonista, con la stessa Antonella Lumini che, nel dare inizio all’esposizione della sua storia ha ricordato a Paolo Rodari: “La mia è una consegna. Ti porterò dentro questo viaggio, che ora può essere raccontato”. Durante l’appuntamento sarà anche possibile ascoltare la testimonianza di chi della clausura stafacendo un percorso dii vita dopo essersi brillantemente laureata come la giovane Michela Arnone, novizia del Monastero Ruviano in provincia di Caserta. Le conclusioni, saranno invece affidate, al Vescovo della diocesi di Teggiano-Policastro Mons. Antonio De Luca. Il Natale a San Marco si concluderà il venerdì 6 sempre a partire della ore 17.00 con la premiazione del concorso per i bambini della Parrocchia, la scoperta del presepe più bello di Teggiano attraverso la terza edizione del premio Te piace o presepe ed il concerto del coro Polifonico Parrocchiale. L'articolo A Teggiano, il vaticanista Paolo Rodari presenta il suo ultimo lavoro “la Custode del Silenzio” sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
]]>