King Holidays: Ognissanti a Lisbona tra fumetti, Fado e architettura

14/ott/2019 13:31:29 m&cs Contatta l'autore

Capitale pittoresca e dal fascino romantico, Lisbona è la città perfetta per chi desidera trascorrere qualche giorno di relax in autunno, complice un clima piacevole e soleggiato anche durante questa stagione. E quale migliore occasione del prossimo ponte di Ognissanti, l’ultimo weekend lungo del 2019?

Le offerte di King Holidays

King Holidays, da sempre tour operator di riferimento sulla destinazione, propone pacchetti speciali da 389 euro a persona con partenza da Roma e da 459 euro con partenza da Milano. Oltre al volo di linea, nella quota sono comprese 3 notti in hotel 3 stelle con prima colazione, il trasporto del bagaglio in stiva, le tasse aeroportuali e l’assicurazione medico/bagaglio.

Gli eventi da non perdere

Diversi gli appuntamenti in programma durante il ponte nella Capitale lusitana: il centro di Amadora, raggiungibile in poco più di mezz’ora con i mezzi, ad esempio, diventa punto di ritrovo per gli amanti del fumetto. Tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre, infatti, va in scena il Festival Internazionale del fumetto Amadora BD, evento annuale arrivato ormai alla sua trentesima edizione, che promuove l’interazione tra appassionati e artisti disegnatori provenienti da tutto il mondo. Ma non solo: durante la manifestazione sono previste numerose attività legate alla “Nona Arte” come proiezioni di film, workshop ed esposizioni di cimeli e memorabilia.

Negli stessi giorni è prevista anche la quinta edizione della Triennale di Architettura di Lisbona, che porta la “Poetic Reason” nella capitale portoghese: l’architettura diventa lo strumento per indagare sulla ragione, cercando di fare luce su di essa e renderla qualcosa che può essere condiviso e compreso da tutti. L’evento comprende cinque mostre a tema, che saranno ospitate al Museu de Arte, Arquitetura e Tecnologia – Central Tejo, al Centro Cultural de Belém, al Museu Nacional de Arte Contemporânea do Chiado, al Culturgest e al Palácio Sinel de Cordes.

Con il suo caos a dir poco magnetico che fa da sfondo, a Lisbona si passeggia tra i bambini che giocano nei vicoli ed i panni stesi alle finestre spalancate, da cui è facile sentire provenire melodie a tratti un po’ nostalgiche, ma molto orecchiabili. Si tratta del “Fado”, la musica tradizionale portoghese consacrata dall’artista di fama internazionale Amalia Rodrigues. Gli appassionati di questo genere musicale, dichiarato Patrimonio Unesco, potranno assistere a “Fado in Chiado”, uno spettacolo in scena al Cine Theatro Gymnásio, in cui si ripercorre la storia di questa tradizione musicale, che unisce nelle sue note la saudade e l’orgoglio che animano lo spirito portoghese. www.kingholidays.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl