Parcheggio Palermo: dove parcheggiare a Palermo - Parcheggi Palermo

24/lug/2018 21:46:23 luca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’accessibilità ai centri storici italiani è necessariamente da ricondursi al tema dell’offerta della sosta e la possibilità di trovare dove parcheggiare.
Il controllo degli accessi con le telecamere e le conseguenti multe  che in automatico arrivano due o tre mesi dopo costituiscono sicuramente un incubo per ogni turista o visitatore delle città italiane.

Non tutti però sanno che l’offerta di sosta su strada è per il 90% dei casi assorbita dalla sosta residenziale e pertanto escluse alcuni casi assolutamente eccezionali la possibilità di pareggiare su strada sono praticamente nulle.

in realtà le città italiane sono dotate di numerosi parcheggi in struttura che  presentano un’offerta  molto superiore alla domanda.
Occorre a tale proposito fare attenzione quando parliamo di parcheggi a non confondere i parcheggi pubblici dalle autorimesse private.

I primi sono tipicamente strutture che discendono da una iniziativa della pubblica amministrazione e quindi o realizzati dalle pubblica Amministrazioni oppure nate a seguito di un bando di project financing: si caratterizzano pertanto da una tariffa sulla quale l’Amministrazione pubblica esercita una qualche forma di controllo regolata dal bando che ha permesso la realizzazione del parcheggio.

Le autorimesse invece sono strutture private sulle quali non viene esercitato nessun controllo di tipo pubblico e le tariffe  sono regolate dai meccanismi di domanda ed offerta.

Prendiamo per esempio il caso di della ZTL Palermo di recentemente istituzione  e  che negli ultimi tempi è stata sicuramente una delle più famose anche perché è stata l’ultima delle grandi città italiana ad attuarla.

Parcheggiare su strada a Palermo non sempre facile però non tutti sanno che esistano alcuni <a href="https://www.accessibilitacentristorici.it/ztl/sicilia/palermo/parcheggio_palermo.html" target="_blank">Parcheggi Palermo</a>  subito esterni alla ZTL.

Se arrivate  a Palermo in macchina, e non siete clienti di alberghi o portatori Handicap, esistono vari parcheggi pubblici a seconda della vostra destinazione.
La tariffa dei parcheggi in struttura è generalmente più rispetto alle altre città italiane e varia a seconda delle loro posizione rispetto al centro storico intorno a 2 o 3  Euro/ora con un massimale per la sosta giornaliera.

l parcheggio pubblico più importante di Palermo a servizio della ZTL  è il parcheggio Parcheggio multipiano Orlando da 623 posti.
Si trova nella zona nord ovest della ZTL di Palermo nei pressi del teatro Massimo e dei tribunali.
Si accede da piazza Vittorio Emanule 49.
La tariffa oraria è pari a:
Dal Lunedì al Venerdì
05:00-14:00 - Ogni ora o frazione: € 2,50
Tariffa massima giornaliera: € 9,00
Dal Lunedì al Venerdì 14:00-05:00 + Sabato e Domenica 24h 
Ogni ora o frazione: € 1,50 
Tariffa massima giornaliera: € 9,00.

Il parcheggio è particolarmente comodo per recarsi a:
Cattedrale : 10 minuti
Palazzo Normanni: 15 minuti
Cappella Palatina: 15 minuti
Piazza quattro Canti: 17 minuti

Purtroppo a Palermo non esistono molti altri parcheggi pubblici mentre è possibile utilizzare alcune autorimesse sempre a servizio del centro storico

Come sempre in italia è sufficiente essere informati e questo non sempre è facile.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl