Un tour in barca a vela alle Eolie

29/dic/2013 10:45:29 TDS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le isole Eolie, le “sette sorelle”, sono tra i luoghi più indicati per una vacanza in barca a vela. Le Eolie sono infatti isole bellissime e non particolarmente distanti l'una dall'altra. Un tour in barca a vela alle isole Eolie dà l'opportunità di esplorare parti di queste isole che è difficile, se non impossibile, raggiungere in altri modi.

La poca distanza tra le varie isole permette di non affaticarsi particolarmente e di riuscire a visitare senza particolari affanni tutte queste anche solo in una settimana. Le isole Eolie sono piene di “tesori nascosti”. Sebbene tali isole siano tutte di origine vulcanica, quindi condividono delle forti similitudini a livello paesaggistico e naturalistico, ognuna di queste isole ha una sua propria spiccata identità che rende ciascuna di esse meritevole di un soggiorno.

E' difficile, a fine vacanza, non innamorarsi di almeno una di queste isole incantate. Alle Eolie, ci si lascia sempre un po' il cuore...

Se avete deciso di affidarvi a degli skipper per visitare queste isole, ci sono alcuni luoghi che potreste richiedere di visitare. Un bagno nell'acqua trasparente delle Cave di pomice di Lipari, ad esempio, è un'esperienza che mi sento di consigliarvi. A Panarea, merita sicuramente di esser vista la riserva naturale di Cala Junco. Le foto meravigliose che si trovano in rete non riescono comunque a trasmettere a pieno l'emozione che questo angolo di mondo sa trasmettere ai visitatori. Un panorama favoloso, acqua cristallina.

La vista dell'isola di Stromboli e del suggestivo vulcano dalla barca merita da sola l'intero viaggio. In barca è poi possibile godere al massimo di uno degli spettacoli naturalistici più emozionanti d'Italia, la cosiddetta Sciara del fuoco. Si tratta di un pendio di lava incandescente del vulcano di Stromboli, delimitato da due scogliere chiamate il Filo del Fuoco e il Filo di Baraona. In questo articolo abbiamo citato solo alcuni dei luoghi da visitare alle Eolie.

Ma tutte queste isole meritano una visita. La merita sicuramente Salina e la sua Pollara (la baia protagonista di molte scene de “Il postino” di Troisi), la meritano Pecorini a mare e la “Canna” a Filicudi, per non parlare di Vulcano con le sue piscine di Venere.

Vivere attorno a queste isole, anche solo per una settimana, navigando in barca a vela. è un'esperienza unica. E poi, la vita errabonda del viaggiatore in barca permette di assaggiare un po' tutte le specialità delle isole, cosa sicuramente apprezzata da molti, quando si va in Sicilia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl