Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Manifestazioni Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Manifestazioni Mon, 17 Dec 2018 06:22:48 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/1 Le cuffie compatibili per smartphone elette tra i prodotti indispensabili dai consumatori Fri, 14 Dec 2018 22:18:40 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508993.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508993.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Il 2018 si chiude con il costante aumento di interesse dei consumatori per gli accessori compatibili per smartphone. Le caratteristiche più apprezzate? Competitività di prezzo, qualità e fiducia nell’azienda produttrice. Ed è proprio da queste considerazioni e dall’ascolto attivo dei clienti che nasce la linea di accessori per il telefono “Smart Solution” di iRiparo.

Smart Solution iRiparo

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un’impennata del mercato degli accessori compatibili per smartphone.
Infatti, ormai ne esistono in commercio modelli diversi, per una varietà di utilizzi pressoché infinita.

Basti pensare che Gartner, società di consulenza strategica americana, aveva condotto un’analisi di previsione delle vendite di accessori per il 2017 decretandone un aumento significativo. L’analisi predittiva ipotizzava, infatti, un aumento del 16,7% nella vendita di accessori compatibili con lo smartphone, per una cifra di affari che si sarebbe aggirata intorno ai 310,4 milioni. Ma il dato più significativo risultava essere che solo il 48% della cifra sarebbe stata totalizzata dalla vendita di un accessorio basic: ovvero le cuffie compatibili per smartphone.

Le previsioni di Gartner sono state poi confermate e integrate con l’analisi dell’andamento del 2018 durante lo IFA, la fiera internazionale di Berlino dedicata all’elettronica di consumo. Il trend del mercato dei telefoni vede l’interesse dei consumatori rivolgersi verso accessori basilari che, più che abbellire, completano o sono funzionali per l’utilizzo dello smartphone. È emerso, infatti, che l’attenzione del cliente è sempre più incentrata su accessori basic, come le cuffie compatibili per smartphone. La richiesta è chiara e precisa. Le cuffie, i cavi e i più importanti accessori compatibili per lo smartphone devono essere: utili, competitivi a livello di prezzo e qualitativamente performanti. La differenza la fa il marchio, quindi la fiducia che il consumatore ripone nel brand produttore.

Se in commercio esistono una quantità infinita di accessori compatibili con lo smartphone, spesso anche stravaganti o dall’utilizzo impensabile, ce ne sono alcuni che il consumatore considera fondamentali per completare e potenziare l’utilizzo del proprio telefono.

L’analisi dei trend del mercato, unita all’ascolto attivo del cliente, ha spinto l’azienda leader nella riparazione cellulari a lanciare la linea di accessori compatibili per la telefonia “Smart Solution” a marchio iRiparo, scegliendo, appunto, tra quelli più acquistati e utilizzati dai consumatori.
Posizionati in un apposito espositore in cui sono riepilogate le caratteristiche fondamentali di ciascun accessorio, la linea “Smart Solution” iRiparo è pensata per accontentare le esigenze fondamentali dei clienti. Infatti, lo studio condotto sui consumatori che si sono recati negli oltre 100 punti vendita in Italia ha permesso all’azienda di delinearne appieno le necessità. Così, è nata la linea di prodotti che comprende ogni tipo di cavo dati (cavo micro usb, cavo type c, cavo apple), powerbank, supporto per auto, cuffie compatibili per smartphone con microfono e ogni tipo di caricatore da muro, da auto con filo o wireless.

Non sempre l’essenziale è invisibile agli occhi, soprattutto se si parla di smartphone: la parola d’ordine ricercata dal consumatore è concretezza. E anni di esperienza nel campo della telefonia ha permesso a iRiparo di offrire ai propri clienti degli accessori compatibili per lo smartphone studiati sulle loro esigenze e necessità: infatti, i prodotti Smart Solution iRiparo hanno un prezzo competitivo sul mercato pur presentando standard qualitativi alti, garantiti dalla serietà del brand iRiparo, e fanno parte di quella serie di accessori senza la quale l’esperienza di utilizzo del telefono non può essere considerata soddisfacente.

Una parte dei consumatori pensa ad abbellire il proprio telefono con accessori alla moda, ma la grande maggioranza delle persone cerca accessori compatibili per lo smartphone funzionali e indispensabili nella vita di tutti i giorni.

Fonte: marketinginformatico.it

]]>
Previsioni e-commerce 2019: un’Analisi predittiva a partire dai Risultati del 2018 Fri, 14 Dec 2018 17:42:40 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508995.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508995.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT In Italia, le previsioni per gli e-commerce nel 2019 vedranno un aumento delle vendite del + 15%, ma anche molti siti di vendita online in crisi per mancanza d’identità, valori e strategie. La parola d’ordine è prendere esempio dalle strategie di marketing degli e-commerce di Francia, Germania e Regno Unito.

Prendi un’azienda con clienti E-Commerce in Italia che fatturano da 100 mila a 12 milioni online e che vendono nel mondo. Analizza i trend delle vendite online di tutti i clienti. Verifica cosa è successo ai loro siti nel 2017 e 2018 in termini di statistiche, indici di conversione e dati vari presi non solo dalle analytics ma anche dai loro ERP o gestionali e prevedi le tendenze! Cosa ci diranno le statistiche e-commerce del 2019?

Questi gli obiettivi che ci siamo dati visto che siamo a fine novembre, il black friday è già passato e stiamo volando all’ultimo grande evento delle vendite on e offline: il Natale. Tempo di analisi dati, tempo di analisi predittive, vale a dire: tempo di previsioni di vendita degli e-commerce nel 2019. Cosa succederà?

Il Made in Italy è un brand potente. Peccato che gli imprenditori continuano a guardare il mondo dallo specchietto retrovisore perché secondo i dati di Casaleggio, tanto per citarne uno o di Roberto (Liscia) del Netcomm gli spazi sul web ci sono e sono straordinari. Le crescite ogni anno a due cifre. Negli USA il valore delle vendite online ha superato il valore delle vendite offline e Amazon USA ha superato il 50% delle vendite online complessive.
Prima di parlare di statistiche e-commerce nel 2019, analizziamo i dati dell’anno in corso.

Intanto quest’anno in occasione di fiere ed business match ho incontrato i responsabili marketing di molti brand famosi. Mentre io parlavo d’Intelligenza Artificiale, di Digibot, di software che fanno i personal shopper, a casa italia ci chiediamo ancora se sia il caso d’investire, gli imprenditori chiedono un ROI entro il primo anno e complessivamente abbiamo completamente perso di vista gli obiettivi.

Nel frattempo il primo quarter di Adidas e gli acquisti di moda italiana sono saliti del 28%, con un 65% dovuto all’export. Sto parlando di Moda un settore nel quale un tempo non ci credeva nessuno tranne pochi illuminati. Guardando i valori in Borsa e confrontando i ricavi attesi la classifica dei big è: Asos, Zalando Ynap (Yoox Net a Porter), Showroomprive.

Nel beauty l’incidenza degli acquisti via app è raddoppiata in un anno: siamo al  24%. Ma ci sono ancora brand (anche fra i nostri clienti) che non credono nelle app ma, sempre a dimostrare che in Italia siamo strani, noi abbiamo un ottimo case history di un cliente la cui app, in un anno, è stata scaricata da 60.000 utenti. Lo shopping online della cosmetica è cresciuto di oltre il 25%. Sono 4,7 milioni gli utenti stimati, che saliranno al 17,2% entro fine anno. Gli uomini sono responsabili del 50,5% degli acquisti dei 323 milioni di euro spesi online.
Solo due anni fa invece oltre il 65% degli acquisti era effettuato da un pubblico donna.
In questo settore si è capito che la parole d’ordine (o la frase chiave) è: integrazione fra offline e online. Strano! 

Nell’arredamento le vendite online sono pari a 900 milioni di euro secondo le ultime stime rilasciate dal Politecnico+Netcomm. Tasso di penetrazione del 5% ed è cresciuto del 31%. Certo 900 milioni sono pochi rispetto ai 4 miliardi dell’informatica/elettronica, o ai 2,5 miliardi di euro dell’abbigliamento.

Turismo: l’Italia è la nazione più cercata nel web ma la quinta destinazione dopo Francia, Usa, Spagna e Cina. L’88% dei turisti italiani cerca informazioni pre viaggio. L’82% prenota o acquista online. 55,3 miliardi di euro sono il totale di transato di cui il 20% è completamente digitale.

Infine Groocery, ristorazione ed enogastronomia che sono ancora il nostro fanalino di coda rispetto agli stranieri hanno registrato un +37%. Il mercato valeva 812 milioni di euro. Si può sicuramente fare meglio anche se l’Italia è un po’ terra di conquista per il food delivery. Foodora, Glovo, Just Eat, Deliveroo, Uber Eats al momento la fanno da padrona.

Ovviamente i dati Ecommerce del 2019 non li abbiamo. Io mi aspetto almeno un +15%. Ti spiego il perché!
In Italia conosciamo le parole chiave che decreteranno le vendite del prossimo anno. Nel fashion: personalizzazione e click & collect. Nel food: delivery, logistica, click & collect. Nell’arredamento: consegna e assortimento. Nel beauty: personalizzazione e fragranze. Nel turismo: intelligenza artificiale, vacanze esperienziali, motori di comparazione, all inclusive.

Poi si parla di Geoblocking, l’armonizzazione dell’Iva, il dynnamic pricing, quello adottato dalle compagnie aeree low cost. Mi aspetto ad esempio che i tedeschi o gli olandesi comprino dai siti italiani dove costa meno. Mi aspetto che i prezzi dinamici e l’analisi dei prezzi della concorrenza tramite algoritmi e automatismi possano avere un forte impatto sulle vendite. Più persone comprano e si abituano e più compreranno.

Parliamo di dati ee-commerce 2019 in Italia e di vendite. Ho analizzato le statistiche di numerose aziende anche quest’anno. Faccio degli esempi: strumenti come Google Flights e Skyscanner per le compagnie aeree hanno indici di conversioni superiori al 10/15% Negli oligopoli come i parcheggi aeroportuali i tassi di conversione sono impressionanti rispetto all’elettronica di consumo o alla vendita dei libri. In alcuni casi superiori al 25%.

Certo se tutti vendiamo le stesse cose, con gli stessi tempi di consegna, alle stesse condizioni, con gli stessi gateway di pagamento allora il valore aggiunto sarà sempre il prezzo. In Italia pochi conoscono il marketing. Ieri in treno un mio vicino di posto spiegava ad un militare (il motivo non lo so) le basi del marketing. Io stavo progettando un nuovo sito. Mi sono fermato ad ascoltare la lezione gratuita. Questo consulente (con tanta tanta esperienza) diceva e pensava le stesse cose che pensa un qualsiasi consulente marketing: non ci sono vendite se non hai un piano strategico. Inutile piangere sui dati, il web marketing non esiste se prima non hai pensato al marketing.

La user Experience ti dice qualcosa? I testi che descrivono i prodotti? I commenti dei clienti hanno provato il prodotto e offrono gratuitamente i consigli per gli acquisti? Hai mai visto cosa fa Amazon? Hai mai usato Booking? Mentre tu stai guardando la tua camera d’Hotel contemporaneamente un tizio sta guardando proprio ciò che stai guardando tu e qualche minuto fa qualcuno ha appena confermato per la stessa località. Robert Cialdini ti dice nulla? Non ti viene l’ansia? Ma nel tuo sito caro produttore l’ansia non viene perché è un miracolo quando fai 50 pacchi al giorno. Perché?

Faccio formazione per Assoform, per numerose Camere di Commercio Italiane, entro in decine di aziende ogni anno. Quando parlo di programmazione mentale le persone non sanno di cosa parlo. Se spiego l’analisi predittiva mi guardano come se fossi un marziano, quando racconto l’esperienza di quel piccolo negozio della provincia che vende online 12 milioni di €uro all’anno strabuzzano gli occhi.

Le mie previsioni per il 2019 sono facili: + 15% di vendita, molti siti e-commerce in crisi per mancanza d’identità, valori e strategie. La leva non può essere solo il prezzo. Siamo arretrati, il modello dell’e-commerce è sbagliato in Italia. Guardiamo al Regno Unito, alla Francia, alla Germania. Se vogliamo esportare dobbiamo prima imparare ed essere forti in Italia. Poi esporteremo il Made In Italy e moltiplicheremo le vendite. Il Commercio elettronico inglese è pari all’8% de PIL. In Cina è il 5,8%. In Spagna 2,7. Siamo come India e Turchia: in Italia il dato dell’ecommerce rispetto al PIL è solo dell’1,6%. Non possiamo far altro che crescere.

Fonte: marketinginformatico.it

]]>
Musica e Neve a Les Diablerets Fri, 14 Dec 2018 16:05:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508966.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508966.html ffby ffby Il Festival Musique et Neige, giunto quest'anno alla 50a edizione, si tiene dal 1970 durante la stagione invernale presso il villaggio di Les Diablerets, su iniziativa delll'attore Peter Ustinov, che allora risiedeva in questa Perla Alpina svizzera. Il programma prevede otto concerti a partire da sabato 22 dicembre 2018 fino a sabato 2 marzo 2019. Il concerto inaugurale e il concerto di capodanno si terranno presso la Maison de Congrès di Les Diablerets alle 18.15. I successivi sei concerti saranno ospitati nella chiesa del bellissimo villaggio vicino di Vers-l'Eglise, capoluogo del comune di Ormont-Dessus, sempre alle 18.15. Da segnalare in particolare il concerto del 26 gennaio con il tenore Christoph Prégardien e il pianista Daniel Heide che eseguiranno musiche di Schumann e Schubert.
La filosofia degli organizzatori del Festival e in particolare quella del suo direttore artistico Thierry Wälli, è quella di offrire agli amanti della musica, che giungono fin qui anche da Londra e da New York, concerti di alta qualità, a prezzi estremamente popolari, in un'atmosfera dove regnano semplicità, ospitalità e amicizia.
Les Diablerets è una magnifica località situata tra il lago di Ginevra e Gstaad che ha aderito recentemente al circuito di Alpine Pearls, un network internazionale che riunisce 25 tra le più belle località alpine unite dal denominatore comune della sostenibilità e della mobilità dolce con l'obiettivo di offrire ai propri ospiti proposte turistiche consapevoli, senza stress e in piena armonia con la natura. Les Diablerets si trova a 1200 metri di quota ed è facilmente raggiungibile con il bus Postauto e con una linea ferroviaria diretta. Con i suoi numerosi chalet tipici in legno ha conservato il suo irresistibile fascino di villaggio tipico alpino. Sport, avventura e tante esperienze nella natura, abbinate all’atmosfera autentica e tradizionale fanno di questa perla una meta ideale per gli amanti delle vacanze outdoor sia in estate che in inverno. A Glacier 3.000, nel cuore delle Alpi Vaud, si trova un vero e proprio paradiso degli sport invernali: 130 km di piste, snowpark ed emozionanti discese freeride.

Info: www.musique-et-neige.ch - www.diablerets.ch (Ufficio Stampa Alpine Pearls Italia: OfficineKairos.it)

]]>
Il 68% dei consumatori acquista inconsapevolmente regali di Natale contraffatti Fri, 14 Dec 2018 11:51:54 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508997.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508997.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT I contraffattori stanno traendo vantaggio dal Natale, almeno secondo la nuova ricerca di MarkMonitor, azienda specializzata nella protezione del brand aziendale. Un consumatore su tre (30%) ha inavvertitamente acquistato un prodotto falso, e il 68% di questi prodotti contraffatti sono stati comprati come regali di Natale.

La paura delle frodi online e dei falsi è sempre presente, in particolare durante la stagione festiva. Il 45% dei consumatori infatti teme di acquistare prodotti falsi come regalo di Natale, il 46% è preoccupato di utilizzare la propria carta di credito online e il 53% non acquista tramite i social media.

La ricerca ha coinvolto 2600 consumatori tra Regno Unito, Stati Uniti, Germania, Francia e Italia per valutare il comportamento nei confronti dello shopping online, l’acquisto di prodotti contraffatti e il ruolo dei brand.

I risultati mostrano che, nonostante non tutti gli acquisti di Natale vengano fatti online, i consumatori spendono la maggior parte del loro denaro online (sui marketplace 37% e sui siti ufficiali dei brand 17%), mentre il 38% spende la maggior parte del proprio budget di Natale nei negozi fisici.

I consumatori, inoltre, hanno dimostrato un maggior livello di consapevolezza in termini di sicurezza quando effettuano acquisti sui marketplace online (88%), tramite i link nei risultati di ricerca (63%) e sulle app degli smartphone (59%).

Paradossalmente, i consumatori che acquistano inconsapevolmente prodotti contraffatti lo hanno fatto proprio sui marketplace (26%), tramite app su smartphone (17%), dai risultati dei motori di ricerca (13%) e post sponsorizzati sui social media (11%). Ciò si verifica a dispetto del fatto che molti canali, come ad esempio i marketplace, abbiano in atto programmi per mitigare il rischio di vendita di prodotti contraffatti.

“I consumatori stanno diventando più accorti nel loro comportamento d’acquisto online, tuttavia non è ancora abbastanza. Sono tuttora vittime dei contraffattori, vengono ingannati e indotti a comprare prodotti falsi. Sempre più spesso guardano ai brand come guida e protezione, ed è di fondamentale importanza che i brand si assicurino di fare tutto il possibile per proteggere i consumatori, non solo a Natale ma durante tutto l’anno” afferma Chrissie Jamieson, Vice President Marketing di MarkMonitor.

La ricerca mostra inoltre che la maggioranza (88%) dei consumatori che sono stati truffati dai contraffattori crede che i brand dovrebbero fare di più per proteggerli.

“Gli acquirenti stanno spendendo sempre più soldi online, il che aumenta il rischio di frodi o di comprare inavvertitamente un prodotto contraffatto. Questo mette in evidenza la natura onnicomprensiva della protezione del brand attraverso tutti i canali, anche quelli ritenuti più affidabili dai consumatori. In definitiva, non si tratta solo dei brand e di proteggere la propria reputazione e i propri guadagni, né si tratta di evitare che i consumatori abbiano problemi o perdano il proprio denaro. Molti prodotti contraffatti, di elettronica, cosmetica e perfino giocattoli, rappresentano infatti un enorme rischio per la salute fisica e il benessere dei consumatori.

L’indagine è stata commissionata da MarkMonitor e condotta dalla società indipendente specializzata in ricerche di mercato Vitreous World. Il campione intervistato è formato da 2.600 adulti provenienti da cinque Paesi, tra cui Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Germania e Italia. Le interviste sono state condotte online durante Novembre 2018.

Il report completo è disponibile qui: www.markmonitor.com/shoppertrust

© 2018 MarkMonitor Inc. All rights reserved. MarkMonitor is a registered trademark of MarkMonitor Inc., a brand of Clarivate Analytics. All other trademarks included herein are the property of their respective owners.

Informazioni su MarkMonitor

MarkMonitor, azienda leader nella protezione del brand e marchio di punta di Clarivate Analytics, fornisce la tecnologia avanzata e l’esperienza necessaria al fine di protegge i ricavi e la reputazione dei brand leader a livello mondiale. Nel mondo digitale, i marchi devono affrontare nuovi rischi dovuti all’anonimato del web, alla portata globale e al cambiamento dei modelli di consumo per i contenuti digitali, beni e servizi. I clienti scelgono MarkMonitor per la sua combinazione unica di tecnologia avanzata, protezione completa ed estese relazioni industriali per affrontare i rischi di violazione del marchio e preservare i loro investimenti di marketing, i ricavi e la fiducia dei clienti. Per ulteriori informazioni, visitare il sito markmonitor.com.

Informazioni suClarivate Analytics

Clarivate Analytics accelera il ritmo dell’innovazione, fornendo approfondimenti e analisi di fiducia per clienti in tutto il mondo, permettendo loro di scoprire, proteggere e commercializzare nuove idee più rapidamente. L’azienda controlla e gestisce un portafoglio di aziende leader, basate su abbonamento, focalizzate nella ricerca scientifica e accademica, analisi di brevetti e standard normativi, intelligence farmaceutica e delle biotecnologie, protezione dei marchi, protezione del marchio di dominio e gestione della proprietà intellettuale. Clarivate Analytics è ora una società indipendente con oltre 4.000 dipendenti, che opera in più di 100 paesi e possiede marchi ben noti che comprendono Web of Science, Cortellis, Derwent, CompuMark, MarkMonitor, Thomson IP manager e Techstreet, tra gli altri. Per ulteriori informazioni, visitare il sito clarivate.com. 

]]>
RS Components annuncia la disponibilità dei connettori Tough Contact di Panasonic Industry Europe Fri, 14 Dec 2018 11:41:42 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508999.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/508999.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT La gamma di connettori a passo stretto con tecnologia Tough Contact è utilizzabile in apparecchiature industriali e applicazioni consumer

RS Components (RS), distributore multicanale globale di prodotti di elettronica, automazione e manutenzione, ha annunciato l’espansione dell’offerta di connettori Panasonic per dispositivi elettronici industriali e consumer.

Per rispettare i rigorosi requisiti in materia di produzione e assemblaggio dei dispositivi elettronici, i connettori devono essere il più possibile compatti e garantire la massima affidabilità. Per soddisfare queste esigenze, Panasonic ha creato una serie di connettori a passo stretto dotati di tecnologia Tough Contact, che comprende connettori FPC (Flat Printed Circuit) e FFC (Flexible Flat Cable), oltre a modelli scheda-scheda e scheda-FPC.

I connettori a bassissimo profilo sono ideali per le applicazioni in cui lo spazio è un’esigenza fondamentale, inoltre offrono un’ottima resistenza a urti e vibrazioni, ai danni derivanti da torsioni e cadute, oltre che a polvere, particolati e gas corrosivi.

I connettori FPC e FFC a marchio Panasonic sono dispositivi monoblocco dotati di back-lock, utilizzabili in una vasta gamma di dispositivi digitali e caratterizzati da prestazioni affidabili di lunga durata. Sono particolarmente adatti ad apparecchiature di basso profilo o nei casi in cui il progetto richieda l’inserimento orizzontale di un cavo flessibile. I connettori resistono a temperature ambientali comprese tra –55 e +85 °C e sono disponibili con passi di 0,2, 0,3, 0,4 e 0,5 mm e altezze di accoppiamento comprese tra 0,6 e 1,8 mm.

I connettori scheda-scheda hanno una configurazione maschio-femmina e una struttura Tough Contact per garantire la massima affidabilità. Sono la soluzione ideale per applicazioni con spazio limitato, in cui è necessario impilare i circuiti stampati o montare i moduli su una scheda madre, consentendo connessioni parallele tra PCB con trasmissione dei segnali one-to-one. I connettori scheda-FPC sono spesso usati per piccoli moduli e per la connessione di circuiti stampati flessibili e rigidi. Entrambe le gamme offrono passi di 0,35, 0,4 e 0,5 mm e altezze di accoppiamento da 0,6 a 9 mm. Tra le caratteristiche elettriche figurano una corrente di alimentazione massima di 5 A e, per ciascun pin, correnti massime di alimentazione e di segnale rispettivamente di 1 e 0,5 A.

La gamma di connettori a passo stretto con tecnologia Tough Contact di Panasonic è disponibile da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.

Chi è RS Components

RS Components, Allied Electronics & Automation e IESA Ltd sono marchi commerciali Electrocomponents plc, un distributore multicanale globale. RS distribuisce oltre 500.000 prodotti industriali e di elettronica, provenienti da oltre 2.500 fornitori leader, e fornisce un’ampia gamma di servizi a valore aggiunto a oltre un milione di clienti. Con sedi operative in 32 Paesi, il gruppo evade oltre 50.000 ordini al giorno.

Electrocomponents è quotata alla Borsa di Londra (London Stock Exchange), e ha chiuso lo scorso anno finanziario il 31 marzo 2018 con un fatturato i 1,71 miliardi di Sterline.

Per maggiori informazioni, visitare: it.rs-online.com

Maggiori informazioni sonodisponibili su:
Twitter: @RSComponents; @designsparkRS; @RSOnline_IT
Linkedin: www.linkedin.com/company/rs-components
Facebook:@RSComponentsItalia
RS Components
www.rs-online.com
DesignSpark
www.rs-online.com/designspark
Electrocomponents plc
www.electrocomponents.com

]]>
Su vacanzeinbarcaavela.eu sono in procinto di partire le crociere in barca a vela ai Caraibi Thu, 13 Dec 2018 17:23:18 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509001.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509001.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Su vacanzeinbarcaavela.eu sarà presto possibile prenotare la propria vacanza in barca a vela ai Caraibi, della durata che va dai 7 ai 14 giorni.

Il periodo migliore per concedersi una vacanza ai Caraibi è notoriamente quello che va da Dicembre a Marzo, ovvero quello in cui è possibile godere di temperature non eccessivamente calde, bassa umidità dell’aria e clima più ventilato rispetto le altre stagioni. Tutto ciò avviene dunque mentre in Europa si vive in assoluto il periodo più freddo dell’anno, e questo fa dei Caraibi una meta particolarmente ambita. A questo proposito, su vacanzeinbarcaavela.eu sarà presto possibile prenotare la propria vacanza in barca a vela ai Caraibi, di 7, 10 o 14 giorni, a bordo di imbarcazioni moderne e dotate di ogni comfort pronte a raggiungere le spiagge e le località più ambite dal popolo vacanziero.

I motivi pervisitare i Caraibi in barca a vela sono molteplici: innanzitutto è possibile vivere un rapporto molto più intenso con il mare cristallino di questa splendida regione delle Americhe, ed inoltre una barca a vela consente di poter raggiungere con maggiore facilità quelle piccole spiagge deserte altrimenti impossibili da conquistare via terra, nonché baie e calette particolarmente suggestive in cui è d’obbligo gettare l’ancora per qualche ora e concedersi dei tuffi rinfrescanti. In barca è inoltre molto più semplice visitare il maggior numero possibile di isolette, perché bastano anche poche miglia di navigazione per spostarsi da una all’altra e tornare in cuccetta per riposare quando lo si desidera, senza per questo dover affrontare lunghi e faticosi transfer su gommoni in direzione del proprio hotel. Allo stesso modo sarà molto più pratico dedicarsi ad attività quali snorkeling, esplorazione dei fondali ed escursioni, per non parlare dei tramonti unici cui è possibile assistere solo dal mare, così come del cielo stellato unico ed emozionante.

Andare avela inoltre, significa anche ridurre l’impatto negativo sulla natura a livello di inquinamento. Non c’è bisogno di essere un fanatico dell’ecologia per apprezzare il fatto che una vacanza in barca a vela sia una vacanza ecologica.Grazie alla navigazione a vela infatti si hanno a tutti gli effetti degli influssi pari a zero sull’ambiente circostante, dato che le emissioni sono appunto nulle, il che consente di rispettare e preservare la meravigliosa natura del luogo.

I Caraibi sono anche per questo da anni la meta ideale per le vacanze in barca a vela quando in Europa arriva la stagione invernale e, grazie ai caldi Alisei che interessano la zona, è davvero molto semplice spostarsi di giorno in giorno da un’isola all’altra. Di norma la mattina è il momento migliore per veleggiare, così da raggiungere rapidamente la destinazione prescelta e poter dedicare l’intero pomeriggio ai bagni e ai tuffi, ma anche alle escursioni sui reef e alle diverse possibilità di svago che ogni isoletta offre. Tra queste la possibilità di partecipare a divertenti party in spiaggia, in occasione dei quali è possibile sorseggiare ottimi drink a base di frutta fresca locale, e cene a base di pesce preparato secondo la tradizione del luogo. Imperdibile è infine la sensazione di addormentarsi in rada, ancorati all’intero di una baia protetta dai venti, lasciandosi cullare dalle onde del mare che ritmicamente si infrangono sullo scafo come una dolce melodia.

]]>
Come analizzare gli infortuni attraverso le mappe mentali Thu, 13 Dec 2018 14:55:47 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509002.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509002.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Un corso a Brescia il 29 gennaio 2019 per analizzare i casi di infortunio attraverso l’utilizzo delle mappe mentali con l’obiettivo di evidenziare connessioni e migliorare la prevenzione.

La prevenzione degli incidenti e infortuni professionali è molto difficile laddove sia carente un’adeguata comprensione delle cause che li hanno determinati. Ed è proprio per questo motivo che l’analisi degli infortuni che avvengono nei luoghi di lavoro, è un elemento molto importante in ogni politica di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori.

E nell’analisi è importante utilizzare strumenti in grado di evidenziare tutte le connessioni, tutte le carenze e gli errori che hanno dato origine agli incidenti con particolare riferimento anche alle conseguenze penali in caso di infortunio e alle responsabilità dei soggetti aziendali.

Come affrontare l’analisi degli infortuni con idonei strumenti in grado di creare connessioni tra elementi o argomenti che altrimenti apparirebbero distanti?

Il corso per l’analisi dei casi di infortunio con le mappe mentali

Proprio per fornire agli operatori e alle aziende idonee competenze e strumenti per l’analisi degli infortuni, l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) organizza per il 29 gennaio 2019 a Brescia un corso di 8 ore dal titolo “Analisi dei casi reali di infortunio attraverso le mappe mentali”.

In particolare il corso si pone l’obiettivo di analizzare casi di infortunio realmente accaduti in azienda e l’iter giudiziario che ha condotto alla sentenza della Corte di Cassazione, dando particolare attenzione all’esame della dinamica, delle modalità di accadimento e delle conseguenze.

Partendo da tale analisi, i partecipanti costruiranno una mappa mentale – utile strumento che permette di creare una schematizzazione dei processi progettuali – relativa agli obblighi e ai compiti di coloro che operano all’interno del servizio di prevenzione e protezione: datore di lavoro,dirigente, preposto, RSPP/ASPP, lavoratori.

Lo strumento delle mappe mentali

Innovazione e creatività sono gli elementi che caratterizzeranno il corso organizzato dall’Associazione AiFOS. E, in questo senso, le mappe mentali risultano essere uno straordinario strumento che, attraverso la rappresentazione grafica del nostro pensiero e la strutturazione dei contenuti in modo gerarchico e associativo, stimolano la memoria, l’apprendimento e l’analisi delle connessioni.

Le “mappe mentali” sono dunque molto utili nella comunicazione del pensiero in quanto si esplicitano graficamente i legami concettuali e si facilita la creazione di associazioni mentali.

Attraverso lo strumento delle mappe mentali i partecipanti al corso saranno in grado di riepilogare, sintetizzare, evidenziare ma soprattutto creare nuove connessioni tra elementi o argomenti che altrimenti apparirebbero distanti. Inoltre potranno comprendere in maniera rapida ed efficace i concetti trattati in aula e avranno a disposizione uno schema di immediata memorizzazione visiva. 

Le informazioni e il programma del corso di Brescia

Per fornire idone ecompetenze nell’utilizzo delle mappe mentali per l’analisi degli infortuni, si terrà dunque il corso, di 8 ore in presenza, “Analisi dei casi reali di infortunio attraverso le mappe mentali” che avrà luogo il 29 gennaio 2019 a Brescia dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 presso AiFOS Service in via Branze 45, c/o CSMT, Università degli studi di Brescia.

Questi gli argomenti affrontati durante la giornata formativa:

  • L’organigramma aziendale in ambito sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • Le conseguenze penali in caso di infortunio: l’analisi degli articoli 589 e 590 del Codice Penale;
  • Casi reali: le responsabilità dei soggetti aziendali (datore di lavoro, dirigente, RSPP, preposto, lavoratore, medico competente) attraverso l’analisi delle sentenze della Corte di Cassazione;
  • Gli obblighi dei soggetti aziendali alla luce delle sentenze analizzate;
  • Esercitazioni e simulazioni di casi pratici.

Il corso, che avrà come docente la Dott.essa Giovanna Rosa (avvocato specializzato in sicurezza sul lavoro, ambiente e qualità), è valido come aggiornamento relativo a 6 ore per RSPP e ASPP, 6 ore per Coordinatori alla Sicurezza e 6 ore per formatori prima area tematica.

Per avere informazioni e iscriversi al corso è possibile utilizzare questo link: http://aifos.org/home/formazione/corsi-qualificati/normativa/normativa/analisi_dei_casi_reali_di_infortunio_attraverso_le_mappe_mentali

Segnaliamo che le spese di partecipazione a convegni, congressi e simili o a corsi di aggiornamento professionale, nonché le spese di viaggio e soggiorno, sono integralmente deducibili – entro il limite annuo di 10.000 euro – come previsto dall’articolo 9 della Legge 22 maggio 2017, n° 81 (cosiddetto “Jobs Act dei lavoratori autonomi“).

Per informazioni:

Sede nazionale AiFOS: via Branze, 45 – 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia – tel. 030.6595031 – fax 030.6595040 – formarsi@aifos.it

13 dicembre 2018
Ufficio Stampa di AiFOS
ufficiostampa@aifos.it

]]>
RS Components annuncia la disponibilità del nuovo Intel Neural Compute Stick 2 per lo sviluppo rapido del deep-learning IoT Thu, 13 Dec 2018 14:41:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509003.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509003.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT L’ultima versione del Neural Compute Stick di Intel facilita l’accesso a funzionalità di deep learning a basso consumo e prestazioni elevate per applicazioni IoT embedded

RS Components (RS), distributore multicanale globale di prodotti di elettronica, automazione e manutenzione, ha annunciato di aver inserito a catalogo il nuovo Intel® Neural Compute Stick 2 (Intel® NCS 2), un piccolo e conveniente elaboratore per reti neurali profonde (DNN) e visione computerizzata.

Il dispositivo è la soluzione ideale non solo per data scientist e docenti universitari, ma anche per una vasta platea di sviluppatori e progettisti che intendono integrare funzioni di visione computerizzata e intelligenza artificiale (IA) nelle loro applicazioni IoT (Internet of Things). Lo stick, disponibile nel comodo formato USB, è molto versatile e consente la prototipazione del deep learning su un laptop o un dispositivo dotato di interfaccia USB.

Come il suo predecessore Intel® Movidius™ Neural Compute Stick, lanciato nel 2017, l’NCS 2 integra il processore VPU (Vision Processing Unit) Movidius™ di Intel® nella sua ultima versione, il Movidius™ Myriad™ X VPU dotato di un acceleratore hardware dedicato per l’inferenza DNN.

L’NCS 2 Intel diventa anche uno strumento di prototipazione e sviluppo molto versatile in combinazione con la distribuzione Intel® del toolkit OpenVINO™ che offre supporto per il deep learning, la visione computerizzata e l’accelerazione hardware per lo sviluppo di applicazioni dotate di funzioni di visione simili a quella umana. La combinazione dell’NCS 2 con la distribuzione Intel del toolkit OpenVINO consente un ciclo rapido di sviluppo e realizzazione: dalla prototipazione di DNN addestrate sul compute stick alla semplice portabilità di DNN su un dispositivo embedded basato su VPU Movidius Intel o un sistema che richiede poche o nessuna modifica al codice. L’NCS 2 supporta anche le famose librerie software open-source Caffe e TensorFlow.

Il Neural Compute Stick 2 di Intel è disponibile da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.

Chi è RS Components

RS Components, Allied Electronics & Automation e IESA Ltd sono marchi commerciali Electrocomponents plc, un distributore multicanale globale. RS distribuisce oltre 500.000 prodotti industriali e di elettronica, provenienti da oltre 2.500 fornitori leader, e fornisce un’ampia gamma di servizi a valore aggiunto a oltre un milione di clienti. Con sedi operative in 32 Paesi, il gruppo evade oltre 50.000 ordini al giorno.

Electrocomponents è quotata alla Borsa di Londra (London Stock Exchange), e ha chiuso lo scorso anno finanziario il 31 marzo 2018 con un fatturato i 1,71 miliardi di Sterline.

Per maggiori informazioni, visitare: it.rs-online.com

Maggiori informazioni sonodisponibili su:
Twitter: @RSComponents; @designsparkRS; @RSOnline_IT
Linkedin: www.linkedin.com/company/rs-components
Facebook:@RSComponentsItalia
RS Components
www.rs-online.com
DesignSpark
www.rs-online.com/designspark
Electrocomponents plcwww.electrocomponents.com

]]>
Voynich, il brand di cosmetica naturale avanzata in esclusiva solo da Pinalli Thu, 13 Dec 2018 14:35:34 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509004.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509004.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Voynich è il nuovo Brand in vendita in esclusiva solo da Pinalli che combina nei propri prodotti la passione per la botanica e per la cosmetica. Vera e propria ambasciatrice del trend della Cosmetica Naturale, Voynich presta massima attenzione al benessere della persona e alla salvaguardia dell’ambiente, senza però trascurare l’efficacia grazie alle sue formulazioni avanzate.

Voynich è 100% made in Italy e le formulazioni sono tutte realizzate con estratti botanici, senza Siliconi, Parabeni, Peg, Sles, Oli minerali, Colori Artificiali e con oltre il 98% di ingredienti di origine naturale. Da oltre 30 anni, il laboratorio scientifico di cui Voynich si avvale studia e produce formule all’avanguardia usando le più avanzate tecnologie e i più alti standard qualitativi. Le lavorazioni si basano su processi di estrazione che preservano i principi attivi naturali e li conservano nel prodotto finale, sono quindi state scartate procedure estrattive che possono lasciare residui tossici e nocivi nel prodotto finale.

Il rispetto per la Natura e dei suoi equilibri, porta a prediligere l’utilizzo di ingredienti provenienti da agricoltura biologica, mentre le confezioni sono realizzate con PET 100% riciclabile e riciclato. Tutti i prodotti sono certificati VEGANOK, cioè non contengono elementi di origine animale, ma solo quelli vegetali. Sia nei prodotti finiti che negli ingredienti, non avviene test né commissione di test su animali. Anche i fornitori di materie prime seguono la stessa filosofia.

Voynich si compone di:

LINEA CAPELLI

Bio Shampooprotezione colore – ristrutturante
Bio Shampoolucentezza – rivitalizzante
Bio Shampoodetossinante – riequilibrante
Bio Shampoolisciante – anticrespo
Bio Mascheraprotezione colore – ristrutturante
BioMaschera lucentezza – rivitalizzante
BioMaschera detossinante – riequilibrante
BioMaschera lisciante – anticrespo

LINEA CORPO

Bagnomultiuso botanico vitaminico
Bagnomultiuso delicato
Cremabotanica mani e unghie
Cremabotanica corpo

I prodotti Voynich sonodisponibili in esclusiva da Pinalli sia in store che sullo shoponline www.pinalli.it

Per ulteriori informazioni:
Digital PR a cura di Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.comp.fabretti@bluwom-milano.com

]]>
Search Marketing Connect: Giulio Gargiullo su novità Yandex advertising in Russia Thu, 13 Dec 2018 12:41:38 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509005.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509005.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT L’esperto di marketing digitale Giulio Gargiullo porta al Search Marketing Connect le ultime novità del digital advertising su Yandex e in Russia. Fra i principali argomenti la nuova possibilità di pianificare creatività e video nei billboard indoor e outdoor direttamente dalla piattaforma di online adv di Yandex.

Il 14 e 15 Dicembre al Palacongressi di Rimini torna il Search Marketing Connect, pronto ad accogliere oltre 50 relatori tra i maggiori esperti del settore e i loro interventi formativi: una ricca roadmap formativa a disposizione di Marketing Manager, cosulenti SEO, SEA e Web Analytics, Programmatori e Content Manager, per approfondire i maggiori e numerosi trend del settore – tra cui intelligenza artificiale, voice search, mobile first indexing, le novità di Google Ads, l’ultimo update di Google – e per guardare alle nuove opportunità offerte dal mercato, puntando i riflettori anche sul panorama internazionale.

Giulio Gargiullo Digital Marketing Manager a Yandex Expert SummitGiulio Gargiullo Digital Marketing Manager esperto del mercato russo digitale, speaker a Search Marketing Connect sulle ultime novità di Yandex Advertising in Russia

Fra i temi di punta  al Search Marketing Connect l’intervento sul marketing digitale verso la Russia da parte dell’esperto Digital Marketing Manager Giulio Gargiullo Sabato 15 Dicembre dalle 09:30 alle 10:10 in sala Altri Canali:  “Oggi è quanto mai importante guardare al mercato russo digitale per ovvie ragioni commerciali che collegato L’Italia e la Federazione Russa con accordi commerciali e d’amicizia molto solidi. C’è stata una ripresa del mercato russo dopo la crisi del 2014 e i russi sono tornati in Italia e in Europa, come vediamo crescere costantemente il commercio elettronico russo: il 2018 l’ecommerce russo raggiunge i 30 miliardi di dollari i raggiungerà 46 miliardi di euro nel 2021 come dalle ultime recenti proiezioni di Morgan Stanley”.

Prosegue Gargiullo: “Fra i tempi principali che tratterò nel mio intervento: “Digital marketing in Russia: con Yandex Direct dal targeting avanzato all’outdoor adv” la possibilità di pianificare creatività e video, attraverso la piattaforma di online advertising di Yandex, direttamente su billboard indoor e outdoor, andando così a chiudere il cerchio per un perfetto marketing digitale integrato. La nuova tecnologia di Yandex (DOOH (Digital Out of Home), che sta ultimando i test e sta per essere lanciata pubblicamente a inizio 2019, consente di pianificare attività di adv con grande impatto visivo e verso il giusto pubblico target che in quel momento passa davanti ad un billboard, indifferentemente che ci si trovi a passare sulla Piazza Rossa, in un centro commerciale, sotto la metro, in un aeroporto, ecc.

Esempio di digital outdoor adv con controllo dalla piattaforma Yandex

“Il commercio elettronico in Russia è un’enorme opportunità per la moda e il luxury made in Italy. E’ fondamentale approcciare il mercato nel modo giusto, facendosi affiancare da un esperto del mercato madrelingua o comunque un profondo conoscitore. Non ci si improvvisa: è essenziale una localizzazione del sito con immagini e testi studiati ad hoc per la cultura e la lingua di riferimento. Oggi l’utente si aspetta un’esperienza onnicomprensiva e che colleghi il digitale con lo store fisico. Il mercato russo è essenziale per la moda e il lusso italiano, in un grande Paese dove l’Italia è top of mind per questo settore come per le molte eccellenze italiane che passano per il design, food, automazione e meccanica, ecc. Al “al Search Marketing Connect” parlerò in anteprima delle ultimissime forme di advertising cross mediale con billboard digitali per indoor e outdoor che sta per lanciare ufficialmente Yandex, che sono particolarmente adatte a settori del fashion o del lusso, ma non solo” conclude Gargiullo.

L’evento per i professionisti dei motori di ricerca, da 13 anni, continua ininterrotto il suo percorso iniziato nel 2006, a partire dalla richiesta specifica della community del Forum GT: organizzare un evento in Italia dedicato alla SEO, insieme a esperti e professionisti per contribuire allo sviluppo di tutto il settore. Tra conferme e novità, prosegue dunque il percorso intrapreso dall’evento firmato Search On Media Group, che anche per il 2018 apre le porte di un’esperienza formativa e di networking di alto livello su SEO, PPC, Web Analytics, Content Marketing e sugli strumenti di lavoro per i professionisti dei motori di ricerca.

Ad accompagnare e guidare i partecipanti dell’evento, che conclude l’anno formativo di Search On Media Group, ci saranno più di 50 relatori tra i più autorevoli esperti italiani e internazionali in ambito Search Marketing: esperti del calibro di Enrico Altavilla (SearchBrain), Filippo Trocca (3rdPLACE), Alessandro Martin (Pro Web Consulting), ma anche due “icone” del mondo dei motori di ricerca come Richard Wallis (Schema.org) e Alex Moss (FireCask). Insieme daranno vita a importanti momenti di approfondimento e networking, mettendo a disposizione la propria expertise all’interno di 5 sale formative. Un’esperienza e un’occasione di crescita professionale che si completa e continua, inoltre, anche all’interno dell’Area Espositiva, dove sarà possibile incontrare e dialogare con realtà del settore (B2B e B2C), per dar vita e sviluppare nuove opportunità di business e di collaborazione.

Su Giulio Gargiullo:

Giulio Gargiullo è un Digital Marketing Manager che da più anni lavora da più di dieci anni fra Italia e Russia nell’ambito lusso e diverse eccellenze nell’ambito del made in Italy. Ha portato i suoi speech sul Digital Marketing in Russia, del luxury e sulla digital communication a principali eventi come SMXL Milan, SMAU ed è docente e formatore presso aziende e instituzioni con corsi in aula e in azienda. Giulio Gargiullo scrive sul magazine Manager Italia e ha recentemente contributo al manuale “Ingredienti Digital Marketing Ristorazione “ sul tema del come attrare clientela luxury dalla Russia e dal mondo russofono nella ristorazione. Ha collaborato con il magazine Millionaire, fra gli esperti di marketing e comunicazione, rispondendo ai lettori nella sezione Ask Millionaire. Ha scritto diversi articoli per il blog Manager Italia e per la rivista “Dirigente”.

Per maggiori informazioni:
https://www.searchmarketingconnect.it/

Giulio Gargiullo Digital Marketing Manager
info@giuliogargiullo.it
http://www.giuliogargiullo.it/
Tel. 0698381363 

]]>
La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani sia la costituzione del mondo Wed, 12 Dec 2018 21:47:19 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509006.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/509006.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT

Quella Carta deve diventare la base della convivenza civile tra generazioni e società, la piattaforma di pace, rispetto e libertà degli individui senza la quale non esiste sviluppo e progresso della società. Per questo è necessario istituire ogni anno una Giornata Nazionale dei Diritti Umani.

E’ quanto emerso al convegno ‘PERCORSI e SENTIERI in ….COMUNE’,  il 10 Dicembre nell’Auletta di Montecitorio, organizzato dall’Associazione Arte e Cultura per i Diritti Umani Onlus e dal Comitato perla Promozione e Protezione del Diritti Umani, presenti circa 280 persone tra rappresentanti delle istituzioni locali, studenti, sportivi, giornalisti.

A 70 anni dalla Proclamazione della Dichiarazione dei Diritti Umani da parte dell’Assemblea dell’Onu, gli studenti   delle scuole del Lazio quali: IC Tullio De Mauro di Roma, IC Pacifici de Magistris di Sezze, LSSG. B. Grassi di Latina, IC Paolo Ruffini di Valentano e il Forum Giovani di Latina hanno presentato dei video frutto del lavoro svolto sul tema dei Diritti Umani. Con sagome disegnate lungo i muri della scuola, con cartelli e manifesti in difesa di ragazzi e ragazze che tuttora sono vittime di deportazioni forzate, di violenza, di sfruttamento, con cori, versi in rima, balli e striscioni gli studenti hanno illustrato cosa significano i 30 fondamentali valori umani e come possono essere applicati nelle realtà quotidiane. 

Nel corso dell’incontro è stata anche bandita la quarta edizione del Concorso nazionale ‘un Corto per i Diritti Umani’ che a maggio 209 premierà il miglior video.

La presidente dell’Associazione Arte e Cultura per i Diritti Umani Elena Martini ha dato il benvenuto esortando a continuare tutti insieme il cammino intrapreso negli anni scorsi, per costruire una società migliore di quella che abbiamo trovato.

Con il patrocinio della Camera dei Deputati del Campidoglio, erano presenti alcuni  Sindaci e gli Assessori dei Comuni italiani delle scuole coinvolte: Roma, Latina, Sezze, Ponza,Ventotene, Fiuggi, Anagni, Torre Cajetani, Trivigliano, Acuto, Vico nel Lazio, Guarcino, Valentano, Terni, Grantorto, Rodi Garganico.  I primi cittadini, intervistati da Paolo Bonini, hanno rafforzato il loro impegno nella realizzazione di una Cultura dei Diritti Umani promuovendo una rete di contatti e iniziative interregionali  e di gemellaggi, come tra i comuni di Grantorto (Padova) e Rodi Garganico (Foggia)

Questi ultimi hanno istituito, con un proclama, il 10 Novembre la  ‘Giornata comunale rivolta alla  Gioventù per Diritti Umani  ed Ogni anno, in questo giorno, viene  premiato il giovane, il gruppo o l’Associazione che si è distinta per l’impegno a favore dei Diritti Umani.

L’iniziativa è stata accolta con grande interesse  dai rappresentanti dei  Comuni presenti  che si sono impegnati  a condividerla creando collaborazioni e  futuri incontri (Fiuggi, Torre Caietani, Vico del Lazio, Trivigliano, Sezze, Isole Ponziane)

Il sindaco di Grantorto ha annunciato anche  che il 4 novembre scorso nel suo Comune è stata posta una stele che ricorda sia i caduti delle grandi guerre che quelli contemporanei, due soldati della cittadina, uno italiano e uno americano, morti in missioni di pace all’estero e sepolti uno di fronte all’altro. Tutti accomunati – ha sottolineato- sotto la Bandiera dei Diritti Umani.

 Il Presidente dell’Arcipelago Ponziano, ha ricordato la storia di Ponza e Ventotene, terre di carcere e confino per molti uomini politici come Pertini, Amendola, Spinelli e come si siano trasformati da luoghi di repressione a fucina dei Diritti Umani. Ogni  anno il 24 luglio – ha detto – si commemora l’affondamento nel  1943 del piroscafo Santa Lucia e a Ponza è sorto un museo in ricordo di quell’evento. Il sindaco ha proposto l’istituzione di una Giornata Nazionale dei Diritti Umani.

Il Consigliere del Lazio Angelo Tripodi, intervenendo all’incontro, ha annunciato un emendamento per istituire la Giornata dei Diritti Umani nella Regione, borse di studio per gli studenti e un concorso per i cortometraggi sui Diritti Umani.

Dal canto suo il sindaco di Sezze, Romano Sergio Di Raimo, ha annunciato l’avvio di un progetto per diffondere il codice etico dell’ONU fin dalla scuola dell’infanzia.

Nel 2018 cade anche il centenario della Prima Guerra Mondiale: l’alpinista e Ambasciatore dei Diritti Umani Daniele Nardi e Dario Ricci, giornalista di Radio 24, hanno raccontato anche con un  video il Viaggio dell’Alta Bandiera dei Diritti Umani, iniziato nel 2016 sui sentieri della Grande Guerra, ispirandosi al loro libro ‘La migliore gioventù” che narra degli sportivi nel conflitto del 1915-18. Dario Ricci si è formalmente impegnato nel portare davanti all’ONU la proposta che la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani diventi la Costituzione del Mondo.

Il relitto, del Santa Lucia, tutt’ora nei fondali dell’arcipelago, è stato visitato nel 2017 dal sub-speleologo Giulio Venditti che – come ha raccontato al meeting – ha portato con se’ anche l’Alta Bandiera dei Diritti Umani. Il vessillo dell’Associazione, che contiene decine di migliaia di firme (controlla) di studenti, rappresentanti delle Istituzioni, professionisti, politici e aderenti all’Associazione, è il testimone che viene passato di mano in mano tra gli sportivi presenti al convegno.

Il ciclista cardiopatico Vittorio Barbanotti, di  63 anni,  ha raccontato di aver portato la Bandiera fino a Strasburgo in bicicletta lo scorso maggio, per ricordare anche alle Istituzioni Europee i valori etici fondamentali.

 Il viaggio dell’Alta Bandiera proseguirà il 18 dicembre prossimo con l’alpinista Daniele Nardi nella  “Nanga Parbat Winter Expedition 2018-19”, che tenterà la scalata di una parete inviolata del massiccio, in inverno e in assetto libero, per riaffermare la difesa dei Diritti Umani. ‘Mi sono chiesto come potevo rendere utile per le persone la mia passione? Portando l’’Alta Bandiera sulle cime’. Il cimelio dell’Associazione,dopo essere stato firmato da tutti i presenti, è stato quindi consegnato a Daniele Nardi a fine cerimonia.

Alberta Del Bianco
Ufficio Stampa
Tel.+39 335-6412341
Roma   10 dicembre 2018

]]>
Metallic Paint market with Modern Technology, Manufacturers, Types and Demand Forecasts 2018 to 2023. Mon, 10 Dec 2018 13:09:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507995.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507995.html orianresearch orianresearch Metallic Paint Market 2018 Industry Research Report provide the details about Industry Overview and analysis about Cost Structure, Sales Revenue, Sales Volume, Gross Margin and Sale Price, Major Manufacturers, Industry Chain Structure, New Project SWOT Analysis with Development Trends and Forecasts 2023. 

Metallic Paint Market Report 2018 is a professional and in-depth study on the current state of the Metallic Paint industry. The report provides a basic overview of the market status and forecast of global and major regions, with introduction of vendors, regions, product types and end industries. The Metallic Paint industry analysis is provided for the international markets including product types and end industries in global and major regions.

Get Sample Copy of this Report at – https://www.orianresearch.com/request-sample/587841.

The report provides a basic critique of the industry including objective research, operations and industry upstream and downstream chain structure. The Metallic Paint Market analysis is provided for the international market including development antiquity, cutthroat landscape scrutiny and key regions evolution stature.

Analysis of Metallic Paint Market Key Companies -

  • PPG Industries
  • Akzonobel(Rohm and Haas)
  • 3M
  • Basf
  • Nippon
  • TIKKURILA Oyj
  • Carpoly
  • Yip's Chemical
  • Eckart
  • Carl Schlenk
  • Silberline Manufacturing
  • Sun Chemical
  • Coprabel
  • Geotech International
  • Umicore
  • Zhangqiu Metallic Pigment
  • Toyal Group
  • Carlfors Bruk
  • Kolorjet Chemicals Pvt
  • Boka Metallic Pigment
  • Metallix Solutions

Complete report on Metallic Paint Market report spread across 126 pages, profiling 21 companies and supported with tables and figures available. Enquire more @ https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/587841. 

This report focuses on Capacity, Sales Revenue, Volume, Price, Cost and Margin, as well as the each type price of key manufacturers, through interviewing key manufacturers.

On basis of segments by manufacturers, this report focuses on the sales, price of each type, average price of Metallic Paint, revenue and market share, for key manufacturers.

The Report Study On Metallic Paint Market 2018 offers an intrinsic and described analysis of Metallic Paint industry which helps company businessperson, industry investors, and industry participants with diligent intuition to enable them make informed integral decisions regarding the opportunities in the world Metallic Paint market.

 

Market Segment By Region / Countries this report covers:-

  • North America (U.S., Canada, Mexico)
  • Europe (Germany, U.K., France, Italy, Russia, Spain etc)
  • South America (Brazil, Argentina etc)
  • Middle East & Africa (Saudi Arabia, South Africa etc)

Market Segment By Type this report covers:-

  • Aluminum Pigments
  • Copper Pigments
  • Alloy Pigments
  • Others

Market Segment By End-User / Application this report covers:-

  • Paints and Coatings
  • Printing Inks
  • Personal Care
  • Plastics Industries
  • Building Materials
  • Others

The report spotlights on global major leading industry participants with information such as company portraits, product snaps and specification, scope, production, price, revenue and contact information. Upstream raw materials, equipment and downstream consumers analysis is also carried out. What’s further, the worldwide Metallic Paint industry development trends and marketing carriers are analyzed.

With the list of tables and figures the report provides key statistics on the state of the industry and is a valuable source of guidance and direction for companies and individuals interested in the market.

Get Direct Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/587841.  

Major Points from Table of Contents -

1 Market Definition

2 Global Market by Vendors

3 Global Market by Type

4 Global Market by End-Use / Application

5 Global Market by Regions

6 North America Market

7 Europe Market

8 Asia-Pacific Market

9 South America Market

10 Middle East & Africa Market

11 Market Forecast

12 Key Manufacturers

About Us

Orian Research is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our reports repository boasts of over 500000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continuously update our repository so as to provide our clients easy access to the world's most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndicate research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez

Vice President – Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US:  +1 (832) 380-8827 | UK: +44 0161-818-8027

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/

Follow Us on LinkedIn: https://www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Metallic Paint market with Modern Technology, Manufacturers, Types and Demand Forecasts 2018 to 2023. Mon, 10 Dec 2018 13:09:28 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507994.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507994.html orianresearch orianresearch Metallic Paint Market 2018 Industry Research Report provide the details about Industry Overview and analysis about Cost Structure, Sales Revenue, Sales Volume, Gross Margin and Sale Price, Major Manufacturers, Industry Chain Structure, New Project SWOT Analysis with Development Trends and Forecasts 2023. 

Metallic Paint Market Report 2018 is a professional and in-depth study on the current state of the Metallic Paint industry. The report provides a basic overview of the market status and forecast of global and major regions, with introduction of vendors, regions, product types and end industries. The Metallic Paint industry analysis is provided for the international markets including product types and end industries in global and major regions.

Get Sample Copy of this Report at – https://www.orianresearch.com/request-sample/587841.

The report provides a basic critique of the industry including objective research, operations and industry upstream and downstream chain structure. The Metallic Paint Market analysis is provided for the international market including development antiquity, cutthroat landscape scrutiny and key regions evolution stature.

Analysis of Metallic Paint Market Key Companies -

  • PPG Industries
  • Akzonobel(Rohm and Haas)
  • 3M
  • Basf
  • Nippon
  • TIKKURILA Oyj
  • Carpoly
  • Yip's Chemical
  • Eckart
  • Carl Schlenk
  • Silberline Manufacturing
  • Sun Chemical
  • Coprabel
  • Geotech International
  • Umicore
  • Zhangqiu Metallic Pigment
  • Toyal Group
  • Carlfors Bruk
  • Kolorjet Chemicals Pvt
  • Boka Metallic Pigment
  • Metallix Solutions

Complete report on Metallic Paint Market report spread across 126 pages, profiling 21 companies and supported with tables and figures available. Enquire more @ https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/587841. 

This report focuses on Capacity, Sales Revenue, Volume, Price, Cost and Margin, as well as the each type price of key manufacturers, through interviewing key manufacturers.

On basis of segments by manufacturers, this report focuses on the sales, price of each type, average price of Metallic Paint, revenue and market share, for key manufacturers.

The Report Study On Metallic Paint Market 2018 offers an intrinsic and described analysis of Metallic Paint industry which helps company businessperson, industry investors, and industry participants with diligent intuition to enable them make informed integral decisions regarding the opportunities in the world Metallic Paint market.

 

Market Segment By Region / Countries this report covers:-

  • North America (U.S., Canada, Mexico)
  • Europe (Germany, U.K., France, Italy, Russia, Spain etc)
  • South America (Brazil, Argentina etc)
  • Middle East & Africa (Saudi Arabia, South Africa etc)

Market Segment By Type this report covers:-

  • Aluminum Pigments
  • Copper Pigments
  • Alloy Pigments
  • Others

Market Segment By End-User / Application this report covers:-

  • Paints and Coatings
  • Printing Inks
  • Personal Care
  • Plastics Industries
  • Building Materials
  • Others

The report spotlights on global major leading industry participants with information such as company portraits, product snaps and specification, scope, production, price, revenue and contact information. Upstream raw materials, equipment and downstream consumers analysis is also carried out. What’s further, the worldwide Metallic Paint industry development trends and marketing carriers are analyzed.

With the list of tables and figures the report provides key statistics on the state of the industry and is a valuable source of guidance and direction for companies and individuals interested in the market.

Get Direct Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/587841.  

Major Points from Table of Contents -

1 Market Definition

2 Global Market by Vendors

3 Global Market by Type

4 Global Market by End-Use / Application

5 Global Market by Regions

6 North America Market

7 Europe Market

8 Asia-Pacific Market

9 South America Market

10 Middle East & Africa Market

11 Market Forecast

12 Key Manufacturers

About Us

Orian Research is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our reports repository boasts of over 500000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continuously update our repository so as to provide our clients easy access to the world's most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndicate research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez

Vice President – Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US:  +1 (832) 380-8827 | UK: +44 0161-818-8027

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/

Follow Us on LinkedIn: https://www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Metallic Paint market with Modern Technology, Manufacturers, Types and Demand Forecasts 2018 to 2023. Mon, 10 Dec 2018 13:09:06 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507993.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507993.html orianresearch orianresearch Metallic Paint Market 2018 Industry Research Report provide the details about Industry Overview and analysis about Cost Structure, Sales Revenue, Sales Volume, Gross Margin and Sale Price, Major Manufacturers, Industry Chain Structure, New Project SWOT Analysis with Development Trends and Forecasts 2023. 

Metallic Paint Market Report 2018 is a professional and in-depth study on the current state of the Metallic Paint industry. The report provides a basic overview of the market status and forecast of global and major regions, with introduction of vendors, regions, product types and end industries. The Metallic Paint industry analysis is provided for the international markets including product types and end industries in global and major regions.

Get Sample Copy of this Report at – https://www.orianresearch.com/request-sample/587841.

The report provides a basic critique of the industry including objective research, operations and industry upstream and downstream chain structure. The Metallic Paint Market analysis is provided for the international market including development antiquity, cutthroat landscape scrutiny and key regions evolution stature.

Analysis of Metallic Paint Market Key Companies -

  • PPG Industries
  • Akzonobel(Rohm and Haas)
  • 3M
  • Basf
  • Nippon
  • TIKKURILA Oyj
  • Carpoly
  • Yip's Chemical
  • Eckart
  • Carl Schlenk
  • Silberline Manufacturing
  • Sun Chemical
  • Coprabel
  • Geotech International
  • Umicore
  • Zhangqiu Metallic Pigment
  • Toyal Group
  • Carlfors Bruk
  • Kolorjet Chemicals Pvt
  • Boka Metallic Pigment
  • Metallix Solutions

Complete report on Metallic Paint Market report spread across 126 pages, profiling 21 companies and supported with tables and figures available. Enquire more @ https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/587841. 

This report focuses on Capacity, Sales Revenue, Volume, Price, Cost and Margin, as well as the each type price of key manufacturers, through interviewing key manufacturers.

On basis of segments by manufacturers, this report focuses on the sales, price of each type, average price of Metallic Paint, revenue and market share, for key manufacturers.

The Report Study On Metallic Paint Market 2018 offers an intrinsic and described analysis of Metallic Paint industry which helps company businessperson, industry investors, and industry participants with diligent intuition to enable them make informed integral decisions regarding the opportunities in the world Metallic Paint market.

 

Market Segment By Region / Countries this report covers:-

  • North America (U.S., Canada, Mexico)
  • Europe (Germany, U.K., France, Italy, Russia, Spain etc)
  • South America (Brazil, Argentina etc)
  • Middle East & Africa (Saudi Arabia, South Africa etc)

Market Segment By Type this report covers:-

  • Aluminum Pigments
  • Copper Pigments
  • Alloy Pigments
  • Others

Market Segment By End-User / Application this report covers:-

  • Paints and Coatings
  • Printing Inks
  • Personal Care
  • Plastics Industries
  • Building Materials
  • Others

The report spotlights on global major leading industry participants with information such as company portraits, product snaps and specification, scope, production, price, revenue and contact information. Upstream raw materials, equipment and downstream consumers analysis is also carried out. What’s further, the worldwide Metallic Paint industry development trends and marketing carriers are analyzed.

With the list of tables and figures the report provides key statistics on the state of the industry and is a valuable source of guidance and direction for companies and individuals interested in the market.

Get Direct Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/587841.  

Major Points from Table of Contents -

1 Market Definition

2 Global Market by Vendors

3 Global Market by Type

4 Global Market by End-Use / Application

5 Global Market by Regions

6 North America Market

7 Europe Market

8 Asia-Pacific Market

9 South America Market

10 Middle East & Africa Market

11 Market Forecast

12 Key Manufacturers

About Us

Orian Research is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our reports repository boasts of over 500000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continuously update our repository so as to provide our clients easy access to the world's most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndicate research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez

Vice President – Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US:  +1 (832) 380-8827 | UK: +44 0161-818-8027

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/

Follow Us on LinkedIn: https://www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Italian Cuisine Summit China 2018 Sun, 09 Dec 2018 17:23:19 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507852.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507852.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT

Dopo l’edizione 2016 e 2017 è imminente Italian Cuisine Summit China 2018, tra i principali eventi cinesi con protagonista indiscussa la cucina italiana.
Nella prestigiosa cornice di HOTELEX Guangzhou 2018 dal 17 al 19 dicembre 2018 la cucina italiana è di scena!
La competizione voluta ed organizzata da Uni Chef Consulting ed è patrocinata da WACS (World Association of Chefs’ Societies) e FIC (Federazione Italiana Cuochi) China è aperta, senza restrizione, a chef provenienti da tutta la Cina che si affronteranno in due differenti specialità: professional pasta competition e professional pizza competition.
Gli chef avranno a disposizione cucine professionali ed ingredienti selezionatissimi della tradizione italiana.

Chef Massimiliano Esposito, presidente della FIC delegazione Cina, è l’ideatore di questo importantissimo contest.

facebook.com/chinachefmassimo/

]]>
Ora basta: i volontari vogliono fermare il dilagare di droga Sun, 09 Dec 2018 15:50:14 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507854.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507854.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT VICENZA – I volontari Mondo Libero dalla Droga continuano con l’attività di prevenzione tramite l’informazione.

Negli ultimi giorni se ne sono sentite di ogni tipo sull’abuso e traffico illecito di sostanze stupefacenti, a Vicenza e nella sua provincia.

E’ appurato che il miglior deterrente contro l’abuso di droghe sia la prevenzione: una buona campagna d’informazione può cambiare un’idea, un comportamento, e salvare, così, vite umane.

Con questo l’intento i volontari Associazione Mondo Libero dalla Droga sono scesi in campo anche questa mattina nell’impegno di fare prevenzione ovunque sia possibile: nelle piazze, nelle scuole e nei centri di aggregazione giovanile, hanno distribuito migliaia di opuscoli informativi sulle principali droghe abusate: marijuana, cocaina, ecstasy,eroina e molte altre.

Per sfatare il “mito” della droga, i volontari, ispirati dalle opere di L. Ron Hubbard da oltre 30 anni conducono attività di sensibilizzazione e informazione sull’importanza di avere le corrette informazioni sugli effetti dannosi della droga. Tali informazioni possono portare i giovani a comprendere esattamente quali possono essere le conseguenze, decidendo di condurre una vita libera dalla droga.

La distribuzione degli opuscoli forniti dalla Fondazione per un mondo libero dalla droga, è sola una parte della campagna di prevenzione alle droghe, infatti i volontari sono disponibile, per chiunque lo desideri, a fornire conferenze informative sulle droghe e i suoi effetti nocivi

Hai il diritto di conoscere i fatti sulla droga, non opinioni, esagerazioni o tattiche intimidatorie. Quindi, come si distingue la realtà dalla fantasia?

Per maggiori informazioni scrivici a mondoliberodalladroga.vi@gmail.com .

]]>
I Savant. Dottoressa Floriana de Michele psicologa psicoterapeuta Sun, 09 Dec 2018 15:45:35 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507855.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507855.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT i savant

Savant: cosa predispone al talento?

Esistono diverse teorie che tentano di spiegare i vari casi della sindrome così detta “savant ” gli idioti sapienti. Sono molti gli studi di neuroimmagine che mostrano come in alcuni soggetti savant sia presente una disfunzione (congenita o acquisita) a carico dell’emisfero sinistro, con conseguente compensazione dell’emisfero destro. L’ipotesi che una lesione nell’emisfero sinistro possa far comparire abilità savant sembra rinforzata da alcuni studi condotti da Miller e colleghi (1998) (https://www.researchgate.net/publication/13503841_Emergence_of_artistic_talent_in_frontotemporal_dementia) su persone affette da demenza frontotemporale nelle quali erano emerse abilità savant. Tutto questo suggerisce che la perdita di funzionalità del lobo anteriore sinistro potrebbe favorire le abilità artistiche e musicali.

LO STUDIO

Miller ha studiato 5 individui affetti da demenza frontotemporale partendo dalle prime fasi della malattia. Col progredire dei sintomi, i soggetti mostravano abilità, e piu’ la demenza progrediva più i soggetti esibivano talenti artistici straordinari (nessuno dei soggetti presi in esame ne aveva mai mostrato prima di allora).  Si trattava di abilità visive, non musicali, e le opere dei soggetti, per quanto straordinarie erano comunque delle copie. Nel corso dello studio una paziente ha mostrato miglioramenti dalla sua patologia con conseguente diminuzione della abilitàsavant rafforzando l’ipotesi della stretta correlazione fra lesione del lobo temporale e talento. Un ulteriore contributo in tal senso proviene dal contributo di Snyder (2009)   https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2677578/) secondo cui le abilitàsavant risiedono in tutte le persone ma risultano inaccessibili alla coscienza.

LA TEORIA DI SNYDER

 Snyder sostiene che nei savant il talento sia dovuto ad un malfunzionamento delle aree cerebrali e la sua ipotesi era che, inibendo le medesime aree anche in soggetti neuro tipici potevano emergere le stesse abilità. L’esperimento che ha messo in atto prevedeva l’inibizione (tramite la stimolazione magnetica trans cranica) per 15 min.del lobo anteriore sinistro in soggetti neuro tipici. I soggetti erano 11 e veniva dato 1min. per disegnare a memoria un animale, o un paesaggio prima, durante e dopo iltrattamento. L’intuizione si è rivelata giusta perché la stimolazione ha prodotto un cambiamento sostanziale in 4 degli 11 partecipanti. Uno dei partecipanti pubblicò la sua esperienza sostenendo di non riuscire a riconoscere nessuno dei disegni che egli stesso aveva eseguito

 https://www.studiopsicologiaabruzzo.it/psicologo/autismo-a-scuola.html

Bibliogragia

Miller,B., Cummings, J., Mishkin, F., Boone, K., Prinve, F., (1998). Emergence of artistic talent in frontotemporal dementia. Neurology, 51 (4) pp.978-982 

Snyder A. (2009) Explaining and inducing savant skill: Privileged access to lower level,less-processed informatio, Philosophical transaction of the royal society,n 364,pp 1399-1405 

]]>
La piattaforma SPRESENSE Sony ad alte prestazioni, disponibile da RS, offre funzionalità audio e video avanzate per dispositivi IoT Fri, 07 Dec 2018 12:05:51 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507856.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507856.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Il dispositivo SoC indossabile combina audio digitale e analogico, interfaccia per videocamera dedicata, oltrea GNSS e fusione dei sensori

RS Components (RS), distributore multicanale globale di prodottidi elettronica, automazione e manutenzione, offre nuove possibilità dicreare dispositivi IoT più intelligenti grazie a SPRESENSE di Sony, una soluzione dotata di un processore Arm®Cortex®-M4F eampie funzionalità di rilevamento, audio e imaging.

La piattaforma SPRESENSE a basso consumo, che comprende una scheda principale da 50,0 x 20,6 mm e una scheda di estensione da 68,6 x 53,3 mm, combina il SoC (System-on-Chip) CXD5602 Sony per dispositivi elettronici indossabili con l’IC audio e di gestione dell’alimentazione CXD5247. I connettori di espansione consentono di ampliare ulteriormente le ricche funzioni native, aggiungendo shield Arduino o una serie di schede aggiuntive appositamente sviluppate, tra cui la scheda Bluetooth® Low Energy SPRESENSE-BLE-EVK-701 e la SPRESENSE-SENSOR-EVK-701 con accelerometro MEMS, barometro e magnetometro. SPRESENSE è compatibile con l’IDE Arduino ed è dotata di una serie di API estese che consentono agli sviluppatori di utilizzare l’SDK (Software Development Kit) avanzato basato su NuttX.

Il SoC CXD5602 sulla scheda principale comprende sei processori ARM Cortex-M4F da 156 MHz e garantisce elevate prestazioni di calcolo e bassa latenza. Tra le periferiche figurano un’interfaccia parallela per videocamera a 8 bit, un ricevitore GNSS e un blocco di fusione dei sensori per semplificare il rilevamento del movimento o del contesto mediante una combinazione di accelerometro MEMS esterno, eCompass, giroscopio o sensore di pressione. Il CXD5247 è invece dotato di un amplificatore audio BTL (Bridge-Tied Load) in classe D, un microfono digitale a 8 canali e ingressi per microfono analogico a 4 canali, oltre che di convertitori c.c.-c.c. e di un regolatore LDO (Low-Dropout) per fornire i rail di alimentazione del sistema. Le periferiche di ricarica delle batterie e di indicazione del livello di carica semplificano ulteriormente la progettazione di oggetti intelligenti, connessi, ad alimentazione autonoma.

La scheda di estensione gestisce l’interfacciamento e l’accesso degli utenti ai segnali ed è dotata di circuiti di commutazione di livello, cuffia, connettori per gli ingressi del microfono e di uno slot per la scheda SD. Le funzioni audio, video, di rilevamento e posizionamento ad alte prestazioni di SPRESENSE, rese accessibili da questa piattaforma a doppia scheda, consentono all’utente di creare dispositivi IoT e oggetti intelligenti ancora più avanzati.

Grazie al suo motore di calcolo multi-core e al GPS integrato, SPRESENSE è la soluzione ideale per i droni di nuova generazione. Il supporto delle funzioni di registrazione e riproduzione audio ad alta risoluzione e l’amplificatore completamente digitale creano una piattaforma perfetta per un audio intelligente e performante. Inoltre l’interfaccia per videocamera integrata supporta numerose opzioni video intelligenti e applicazioni di visione in rete, tra cui sorveglianza di sicurezza o video time lapse.

La piattaforma SPRESENSE Sony è disponibile da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.

Chi è RS Components

RS Components, Allied Electronics & Automation e IESA Ltd sono marchi commerciali Electrocomponents plc, un distributore multicanale globale. RS distribuisce oltre 500.000 prodotti industriali e di elettronica, provenienti da oltre 2.500 fornitori leader, e fornisce un’ampia gamma di servizi a valore aggiunto a oltre un milione di clienti. Con sedi operative in 32 Paesi, il gruppo evade oltre 50.000 ordini al giorno.

Electrocomponents è quotata alla Borsa di Londra (London Stock Exchange), e ha chiuso lo scorso anno finanziario il 31 marzo 2018 con un fatturato i 1,71 miliardi di Sterline.

Per maggiori informazioni, visitare: it.rs-online.com

Maggiori informazioni sonodisponibili su:
Twitter: @RSComponents; @designsparkRS; @RSOnline_IT
Linkedin: www.linkedin.com/company/rs-components
Facebook:@RSComponentsItalia
RS Components
www.rs-online.com
DesignSpark
www.rs-online.com/designspark
Electrocomponents plcwww.electrocomponents.com

]]>
La Banda musicale della Polizia di Stato al Lingotto per i 90 anni della sua fondazione Fri, 07 Dec 2018 08:14:56 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507658.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507658.html WEBTVSTUDIOS WEBTVSTUDIOS Nell’ambito delle iniziative organizzate per le celebrazioni del 90° anniversario della fondazione della Banda Musicale della Polizia di Stato, all’interno del Centro Congressi del Lingotto, Auditorium Giovanni Agnelli, a partire dalle 18, due momenti di grande rilevanza istituzionale: il concerto della Banda Musicale della Polizia di Stato e la presentazione del volume illustrato “Polizia e Motori – la lunga strada insieme”.

 

Davanti al Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli e ad una platea d’eccezione, la Banda della Polizia di Stato, che il premio Oscar Ennio Morricone ha definito: «una vera e propria orchestra di fiati», eseguirà musiche di Duke Ellington, Joseph Kosma /Jacques Prévert, Astor Piazzolla, Ennio Morricone, John Williams, Paul Desmond, Augustìn Lara, J.Mohr I. Berlin, Michele Novaro e Leonard Cohen. Durante il concerto si esibiranno con la banda, inoltre, artisti di grande fama, particolarmente apprezzati nel panorama musicale mondiale: il sassofonista Francesco Cafiso, il tenore Aldo Caputo e la cantante gospel Sharrita Duran.

A dirigere la prestigiosa Banda sarà il maestro Maurizio Billi che, insieme al vice direttore Roberto Granata, ha portato il complesso a svolgere una continua e intensa attività concertistica in Italia e nel mondo, celebrando con la musica i più importanti eventi dell’istituzione. Passata dagli iniziali 70 elementi ai 103 attuali, tra strumenti a fiato, a percussione, pianoforte e chitarra, la banda della Polizia di Stato ha collaborato con le più illustri realtà musicali nazionali come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro la Fenice di Venezia, il Teatro San Carlo di Napoli e il Teatro alla Scala di Milano. Sono numerosi i concerti nelle più belle piazze d’Italia e, grazie ad esibizioni oltre confine come in occasione del Columbus Day a New York presso l’Hammerstein Ballroom di Manhattan e a Washington presso l’Ambasciata italiana, a Gerusalemme, ad Essen, in Messico, a Malta e a Oslo, la Banda musicale ha ottenuto anche consensi internazionali. Oltre ad essere stata diretta dal celebre direttore Antonio Pappano, la Banda ha suonato con Mariella Devia, Katia Ricciarelli, Amii Stewart, Vincenzo La Scola, Cheryl Porter, Stefano Bollani, Leon Bates, Claudio Baglioni, Mario Biondi, Gianni Morandi, i Pooh e Renato Zero, artisti appartenenti al panorama della musica classica e leggera. A presentare il concerto la giornalista Emma D’Aquino.

Prima dell’inizio dello spettacolo, nell’occasione fornita da questa location d’eccezione, costruzione industriale diventata sala da concerto e simbolo  dell’unione tra musica e motori, avrà luogo la presentazione del libro fotografico “Polizia e Motori – la lunga strada insieme”, affidata al dialogo tra il Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli e l’Ing. John Elkann, Presidente di FCA, figure apicali che sugellano il connubio storico tra la Polizia di Stato e la celebre casa Automobilistica.

Le pagine del libro ripercorrono, infatti, la storia della Polizia di Stato, che attraverso gli scatti fotografici delle sue auto di servizio raccontano l’evoluzione dell’automobile italiana nel tempo. Un percorso che  passa in rassegna i momenti più significativi della società italiana: dall’ Alfa Romeo Giulia Super 1600, indimenticabile protagonista di straordinari inseguimenti, passando per le eleganti berline o coupé a due porte quali l’Alfa Romeo 2600 Sprint o l’Alfasud e la Fiat Marea, fino alle pietre miliari, quali la leggendaria “Pantera” del maresciallo Spatafora, una Ferrari 250 GTE nera del ’62; ma anche veicoli diventati famosi, quali le jeep del dopoguerra e le Moto Guzzi della Stradale. L’incontro verrà moderato dal giornalista Massimo Giletti.

 

Presenti in sala, le più alte cariche istituzionali, note personalità del mondo della cultura, dell’imprenditoria, dello spettacolo e della musica. Numerosi, inoltre, saranno gli studenti provenienti dagli Istituti scolastici torinesi ed universitari del Politecnico di Torino, oltre ad una rappresentanza di giovani poliziotti della Scuola Allievi Agenti di Alessandria. Ad assistere all’evento una rappresentanza degli abbonati storici di “Polizia Moderna”, la rivista ufficiale della Polizia di Stato; alcuni familiari del piano Marco Valerio, istituito per sostenere i figli minori dei dipendenti della Polizia di Stato affetti da gravi patologie e familiari delle vittime del dovere

News, Sport, Spettacolo, Teatro, Sfilate di Moda

Un’immagine illustra … Il Video ti emoziona!

CLICCA QUI per lasciare una recensione su Facebook Web Tv Studios

]]>
Global Food Grade Hydrogen Peroxide Industry 2018-2023 Market Size, Demand, Growth, Applications, Manufacturers and Forecasts Research Report Fri, 07 Dec 2018 08:06:44 +0100 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507653.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/507653.html Archana Nayak Archana Nayak Food Grade Hydrogen Peroxide Market Report 2018 is a professional and in-depth study on the current state of the Food Grade Hydrogen Peroxide industry. The report provides a basic overview of the market status and forecast of global and major regions, with introduction of vendors, regions, product types and end industries. The Food Grade Hydrogen Peroxide industry analysis is provided for the international markets including product types and industries in global and major regions.

For Sample Copy of this Report at   https://www.orianresearch.com/request-sample/675003

Scope of the Report:

This report focuses on the Food Grade Hydrogen Peroxide in global market, especially in North America, Europe, Asia-Pacific, South America, Middle East andAfrica. This report categorizes the market based on manufacturers, regions, typesand applications.

Food Grade Hydrogen Peroxide Industry 2018 Market Research Report is spread across 118 pages and provides exclusive vital statistics, data, information, trends and competitive landscape details in this niche sector.               

Inquire more or share questions if any before the purchase on Food Grade Hydrogen Peroxide Market report https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/675003   

Report Covers Market Segment by Manufacturers:

  • Solvay
  • Evonik
  • Arkema
  • Peroxy Chem
  • Akzo Nobel
  • Kemira
  • MGC      

Market Segment by Type, covers:

  • Antibacterial
  • Anti-Fungal

Market Segment by Applications, can be divided into:

  • Mouthwash
  • Toothpaste
  • Tooth Whitening
  • Toothbrush Cleaning     

Order Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/675003

There are 15 Chapters to deeply display the global Food Grade Hydrogen Peroxide market.

Chapter 1: Describe Food Grade Hydrogen Peroxide Introduction, product scope, market overview, market opportunities, market risk, and market driving force.

Chapter 2: Analyze the top manufacturers of Location-Based Services (LBS) and Real Time Location Systems (RTLS), with sales, revenue, and price of Location-Based Services (LBS) and Real Time Location Systems (RTLS), in 2015 and 2017.

Chapter 3: Display the competitive situation among the top manufacturers, with sales, revenue and market share in 2015 and 2017.               

Chapter 4: Show the global market by regions, with sales, revenue and market share of Location-Based Services (LBS) and Real Time Location Systems (RTLS), for each region, from 2011 to 2017.

Chapter 5, 6, 7, 8 and 9: Analyze and talked about the key regions, with sales, revenue and market share by key countries in these regions.

Chapter 10 and 11: Show the market by type and application, with sales market share and growth rate by type, application, from 2011 to 2017.

Chapter 12 : Chapter Eleven Food Grade Hydrogen Peroxide market forecast, by regions, type and application, with sales and revenue, from 2017 to 2022.

Chapter 13, 14 and 15 : Describe Food Grade Hydrogen Peroxide sales channel, distributors, traders, dealers, appendix and data source.

About Us
Orian Research  is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our reports repository boasts of over 500000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continuously update our repository so as to provide our clients with access to the world's most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndicated research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez                            

Vice President - Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US: +1 (415) 830-3727 | UK: +44 020 8144-71-27

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/ 

Follow Us on LinkedIn: https://www.linkedin.com/company-beta/13281002/

 

]]>