Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Manifestazioni Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Manifestazioni Sun, 22 Oct 2017 08:27:01 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/1 REPTILIA EXPO: l'affascinante mondo dei rettili a VALDAGNO - Unica tappa in provincia di Vicenza! Mon, 16 Oct 2017 07:53:52 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/456074.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/456074.html ExpoEventi ExpoEventi Reptilia Expo - l'affascinante mondo dei rettili , la più grande e qualificata mostra culturale di rettili italiana, arriva per la prima volta (ed unica tappa) in provincia di Vicenza, a VALDAGNO dove esporrà al Pala Lido (Via Alessandro Volta) nelle giornate di sabato 21 e  domenica 22 Ottobre proponendo una interessantissima Mostra in cui, con orario dalle ore 10 alle ore 19, si potranno ammirare, contenuti all'interno di tanti terrari, moltissimi serpenti tra i più belli ed affascinanti.

Una occasione davvero unica per osservare da vicino oltre sessanta esemplari di serpenti e rettili provenienti da ogni parte del globo; inoltre ogni esemplare sarà corredato da schede che ne descrivono aspetti salienti e curiosità.

Pitoni africani, indiani ed australiani, un magnifico esemplare di pitone indiano albino del peso di ben 160 chilogrammi, i potenti boa costrittori, una giovane ma già temibile anaconda, colubridi di tutti i continenti, il falso corallo, i serpenti velenosi opistoglifi, il serpente toro, l'irascibile ed aggressivo pitone del Borneo, il serpente degli alberi, ma anche serpenti rari a vedersi dal vivo come il regale serpente pachistano del diadema, il falso cobra sudamericano Hydrodinastes gigas, i serpenti cacciatori di pipistrelli, il serpente che si nutre esclusivamente di uova e tanti altri tra cui il serpente americano mangiatore di serpenti.

E poi, si potranno ammirare anche tanti altri rettili come uno scinco del deserto australiano, i gechi asiatici ed africani tra cui il cosiddetto geco a due teste, il drago barbuto, la lucertola gigante africana, i pesci delle sabbie, un teide (il varano sudamericano),  una giovane testuggine africana; ma non basta perchè si potranno anche osservare gli anfibi come le rane asiatiche velenose e la tanto temuta, dalle popolazioni locali, Ceratofrine brasiliana e ... tanti altri; tutti naturalmente Vivi!

 

Reptilia Expo è la più grande e qualificata Mostra di rettili in Italia che viene presentata ai soli fini culturali dove gli animali sono tenuti magnificamente e con assistenza continua; inoltre tante schede illustrano le caratteristiche di ogni animale.

 

Al PalaLido di VALDAGNO quindi una occasione da non perdere per ammirare ed osservare da vicino gli animali più misteriosi ed affascinanti del pianeta!

 

VALDAGNO  (VI)

PalaLido

Via Alessandro Volta

Sabato 21 e Domenica 22 Ottobre 2017

Ingresso Mostra: 

dalle ore 10.00 alle ore 18.30 continuato

 

La Mostra REPTILIA EXPO si tiene in concomitanza con l' Esposizione Internazionale Felina realizzata dal WCF (World Cat Federation); e alle due mostre (rettili più felini) vi si accede con un unico biglietto di ingresso!

]]>
I GATTI PIU' BELLI DEL MONDO al PalaLido di VALDAGNO (Vicenza) Mon, 16 Oct 2017 07:28:39 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/456071.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/456071.html ExpoEventi ExpoEventi Centinaia di splendidi gatti di razza in passerella il 21 e 22 Ottobre  al PalaLido di  VALDAGNO

nell'Esposizione Internazionale Felina con I GATTI PIU' BELLI DEL MONDO!

 

I GATTI PIU' BELLI DEL MONDO si possono ammirare all'Esposizione Internazionale Felina che si svolge a VALDAGNO (VI) dove gatti di razza provenienti da tutta Europa si contenderanno il titolo per l'assegnazione di "gatto più bello del mondo" al PalaLido di Via Alessandro Volta nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 Ottobre.

Dalle ore 10 alle ore 19 sia del sabato che della domenica i visitatori potranno ammirare i campioni mondiali di tante razze feline che verranno giudicati dai Giudici Internazionali WCF (World Cats Federation) nel Best in Show in programma al pomeriggio di entrambe le giornate ove verrà decretato il " gatto più bello del mondo".

Protagonisti saranno gli splendidi esemplari di gatti di tante razze: il Persiano con il suo lunghissimo e vaporoso mantello; il Norvegese delle Foreste, fiero e possente come un vichingo; il Main-Coon, il grande gatto americano, ottimo nuotatore e pescatore; l´Abissino, il gatto dei faraoni; il Certosino, i cui enigmatici occhi d´ambra hanno ispirato mistiche leggende medioevali; il Devon Rex, piccolo folletto dall'aspetto "alieno" con le sue grandi orecchie e dagli occhi sgranati; i mille colori dei gatti Orientali; la simpatia dei British e dei Blu di Russia, l'eleganza dei Burmesi e naturalmente senza far mancare l´Europeo, mille colori nel mantello di questo gatto; e poi tante altre razze come i nudi Sphinx, i leopardati Bengal, i fascinosi Thai. 

Tutti in grado di catturare l'attenzione e l'interesse del pubblico.

Molti anche i cuccioli, futuri campioni del Mondo, partecipanti a questa Expo: teneri batuffoli di pelo dai molteplici colori.

Nel pomeriggio, sia del sabato che della domenica, vi sarà una vera e propria gara, lo spettacolo "Best in Show" durante il quale questi splendidi gatti si contenderanno il titolo "BEST OF BEST" di gatto più bello della manifestazione; uno scontro fra titani che vedrà premiati i più belli fra i belli!

 

Collateralmente all'Expo Felina vi sarà anche una Mostra particolare ed insolita dedicata agli animali più misteriosi ed affascinanti del Pianeta. 

La Mostra "Reptilia Expo: l'affascinante mondo dei rettili"; la più grande e qualificata Mostra di rettili in Italia espone oltre sessanta rettili tra serpenti e sauri tra i più belli ed affascinanti provenienti da tutto il mondo.

A VALDAGNO quindi una occasione per ammirare i gatti più belli del mondo ed osservare da vicino gli animali più misteriosi ed affascinanti del pianeta!

 

Alle due esposizioni (gatti più rettili) vi si accede con un unico biglietto di ingresso e quindi si possono vedere due mostre al prezzo di una!

 

Inoltre, visitando il sito web: www.expofelina.it, si può stampare il coupon che, presentato alle biglietterie, consente di ricevere un simpatico omaggio.

 

 

VALDAGNO (VI)

PalaLido

Via Alessandro Volta

Sabato 21 e  Domenica 22 Ottobre 2017

Ingresso Mostra: 

dalle ore 10.00 alle ore 19.00 continuato

]]>
Invito premiazione nazionale Sun, 15 Oct 2017 11:04:39 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/456687.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/456687.html Comuni Fioriti Comuni Fioriti programma
a Spello (PG) Sabato 11 Novembre 2017, in occasione della Premiazione
Nazionale Comuni Fioriti 2017.
Seguira' programma dettagliato.

Cordiali saluti
lo staff Asproflor

--
Asproflor
sede legale C.so Francia 329 - 10142 Torino
sede operativa Via E. Gallo n. 29 - 10034 Chivasso (TO)
p.i. 05609930010 - C.F. 97511780013
tel. 0119131646 - fax 0119107734 -
mail info@asproflor.it/ segreteria@asproflor.it /
presidenza@asproflor.it

Avvertenze ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.
Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o
nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il
loro utilizzo è consentito unicamente al destinatario del messaggio, per
le finalità indicate. Qualora riceveste questo messaggio per errore, vi
preghiamo di darcene notizia via e-mail e di procedere alla sua
distruzione, cancellandolo dal Vs sistema. Costituisce violazione alle
disposizioni del D.Lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei
dati personali” qualsiasi utilizzo e/o conservazione dei dati ricevuti
per errore

]]>
31 Ottobre 2017 - La Fortezza Stregata, Fortezza Firmafede, Sarzana Fri, 13 Oct 2017 13:52:17 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/456617.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/456617.html Earth scrl Earth scrl
Buongiorno,

In allegato La prego di trovare il comunicato stampa relativo all'evento "La Fortezza stregata" che si svolgerà il 31 Ottobre 2017 dalle ore 15.30 presso la Fortezza Firmafede.

Con gentile preghiera di diffusione,

Cordiali saluti.


--
Ufficio stampa - Le Fortezze di Sarzana 
a cura di Earth scrl 
Tel 0187.622080 
Fax 0187.1500158
www.earth-ambiente.it


Informativa Privacy - Ai sensi del D. Lgs n. 196/2003 (Codice Privacy) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

Privacy Information - This message, for the D. Lgs n. 196/2003 (Privacy Code), may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation.

]]>
“Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona”: nuovo Workshop firmato To Be Verona Wed, 11 Oct 2017 16:38:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455550.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455550.html Terzomillennium Terzomillennium Verona, 11 Ottobre 2017 - Si terrà durante la giornata di venerdì 20 Ottobre, il nuovo Workshop di To Be Verona “Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona” presso il co-working 311 Verona (Lungadige Galtarossa, 21)

 

Innovativo ed esperienziale, quest’appuntamento si focalizzerà sulla tecnologia aptica, che permette di creare un percorso tattile attraverso interfacce virtuali basate sul contatto: è l’interazione uomo-macchina ad essere protagonista, al fine di emulare il senso del tatto iniziando così a costruire una nuova identità della Città di Verona. Questo è uno degli obiettivi principali del progetto To Be Verona: tracciare un percorso ben definito verso il futuro, determinando una nuova fase armonica in cui Verona si affacci al mondo non solo come vetrina o spot, ma diventi una vera e propria Smart Land, in cui le attività svolte siano in giusto rapporto con la qualità della vita e l’ambiente circostante.

 

La mattina del 20 Ottobre sarà dedicata all’introduzione e agli scenari futuri delle tecnologie di realtà virtuale - aumentata e mista - che stanno influenzando il nostro modo di vivere, di lavorare e di interagire con la società. Una presentazione ricca di interventi, che vedrà come speaker Elisabetta de Strobel, Art Director e Project Manager di To Be Verona, Nicoletta Iacobacci, Ambassador per la Svizzera della Singularity University, Curatrice di TEDxCarouge e Future media strategist, Alice Tomassini, Documentary Film Director e Lead Creative at SIRS Lab, VR Creator - Science Telling, Domenico Pratichizzo, Robotics and Computer Science Full Professor University of Siena.  

 

Nel pomeriggio andrà in scena il Workshop, in cui verranno utilizzate tecnologie all’avanguardia per proporre una forma di comunicazione più efficace che sappia amplificare le esperienze relative al territorio di Verona. Un laboratorio per “salvaguardare i sensi” ed identificare attraverso il tatto “il se, il come, il dove e il quando”, con la partecipazione attiva di 35 persone tra cui imprenditori ed esperti di spicco del territorio scaligero, sulle seguenti tematiche: Turismo, Educazione, Aziende, Intrattenimento e Sport. 

 

Questo Workshop sarà solo il primo di un percorso di appuntamenti legati ai cinque sensi più uno, il ben-essere, che avranno luogo dalla fine del 2017 e nel 2018. 

 

I risultati del Workshop “Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona” verranno presentati durante il III° Forum Internazionale di To Be Verona del 21 Ottobre 2017 presso Palazzo della Gran Guardia. Il III° Forum di To Be Verona, infatti, si articola quest’anno in quattro differenti momenti: il 20 Ottobre con Workshop a 311 Verona e Tavola rotonda ospite di Progetto di Vita - Cattolica per i giovani, e il 21 Ottobre con la Conferenza in Gran Guardia e numerosi eventi situati in vari luoghi del centro storico veronese.

 

Per maggiori informazioni, visita il sito www.tobeverona.it. 

 

To Be Verona

Via Pancaldo 70 

37138 Verona 

info@tobeverona.it 

www.tobeverona.it

 

Press office Terzomillennium

barbara@terzomillennium.net 

info@terzomillennium.net 

T. 045 6050601 

www.terzomillennium.net

]]>
“Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona”: nuovo Workshop firmato To Be Verona Wed, 11 Oct 2017 16:37:44 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455549.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455549.html Terzomillennium Terzomillennium Verona, 11 Ottobre 2017 - Si terrà durante la giornata di venerdì 20 Ottobre, il nuovo Workshop di To Be Verona “Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona” presso il co-working 311 Verona (Lungadige Galtarossa, 21)

 

Innovativo ed esperienziale, quest’appuntamento si focalizzerà sulla tecnologia aptica, che permette di creare un percorso tattile attraverso interfacce virtuali basate sul contatto: è l’interazione uomo-macchina ad essere protagonista, al fine di emulare il senso del tatto iniziando così a costruire una nuova identità della Città di Verona. Questo è uno degli obiettivi principali del progetto To Be Verona: tracciare un percorso ben definito verso il futuro, determinando una nuova fase armonica in cui Verona si affacci al mondo non solo come vetrina o spot, ma diventi una vera e propria Smart Land, in cui le attività svolte siano in giusto rapporto con la qualità della vita e l’ambiente circostante.

 

La mattina del 20 Ottobre sarà dedicata all’introduzione e agli scenari futuri delle tecnologie di realtà virtuale - aumentata e mista - che stanno influenzando il nostro modo di vivere, di lavorare e di interagire con la società. Una presentazione ricca di interventi, che vedrà come speaker Elisabetta de Strobel, Art Director e Project Manager di To Be Verona, Nicoletta Iacobacci, Ambassador per la Svizzera della Singularity University, Curatrice di TEDxCarouge e Future media strategist, Alice Tomassini, Documentary Film Director e Lead Creative at SIRS Lab, VR Creator - Science Telling, Domenico Pratichizzo, Robotics and Computer Science Full Professor University of Siena.  

 

Nel pomeriggio andrà in scena il Workshop, in cui verranno utilizzate tecnologie all’avanguardia per proporre una forma di comunicazione più efficace che sappia amplificare le esperienze relative al territorio di Verona. Un laboratorio per “salvaguardare i sensi” ed identificare attraverso il tatto “il se, il come, il dove e il quando”, con la partecipazione attiva di 35 persone tra cui imprenditori ed esperti di spicco del territorio scaligero, sulle seguenti tematiche: Turismo, Educazione, Aziende, Intrattenimento e Sport. 

 

Questo Workshop sarà solo il primo di un percorso di appuntamenti legati ai cinque sensi più uno, il ben-essere, che avranno luogo dalla fine del 2017 e nel 2018. 

 

I risultati del Workshop “Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona” verranno presentati durante il III° Forum Internazionale di To Be Verona del 21 Ottobre 2017 presso Palazzo della Gran Guardia. Il III° Forum di To Be Verona, infatti, si articola quest’anno in quattro differenti momenti: il 20 Ottobre con Workshop a 311 Verona e Tavola rotonda ospite di Progetto di Vita - Cattolica per i giovani, e il 21 Ottobre con la Conferenza in Gran Guardia e numerosi eventi situati in vari luoghi del centro storico veronese.

 

Per maggiori informazioni, visita il sito www.tobeverona.it. 

 

To Be Verona

Via Pancaldo 70 

37138 Verona 

info@tobeverona.it 

www.tobeverona.it

 

Press office Terzomillennium

barbara@terzomillennium.net 

info@terzomillennium.net 

T. 045 6050601 

www.terzomillennium.net

]]>
“Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona”: nuovo Workshop firmato To Be Verona Wed, 11 Oct 2017 16:37:21 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455548.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455548.html Terzomillennium Terzomillennium Verona, 11 Ottobre 2017 - Si terrà durante la giornata di venerdì 20 Ottobre, il nuovo Workshop di To Be Verona “Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona” presso il co-working 311 Verona (Lungadige Galtarossa, 21)

 

Innovativo ed esperienziale, quest’appuntamento si focalizzerà sulla tecnologia aptica, che permette di creare un percorso tattile attraverso interfacce virtuali basate sul contatto: è l’interazione uomo-macchina ad essere protagonista, al fine di emulare il senso del tatto iniziando così a costruire una nuova identità della Città di Verona. Questo è uno degli obiettivi principali del progetto To Be Verona: tracciare un percorso ben definito verso il futuro, determinando una nuova fase armonica in cui Verona si affacci al mondo non solo come vetrina o spot, ma diventi una vera e propria Smart Land, in cui le attività svolte siano in giusto rapporto con la qualità della vita e l’ambiente circostante.

 

La mattina del 20 Ottobre sarà dedicata all’introduzione e agli scenari futuri delle tecnologie di realtà virtuale - aumentata e mista - che stanno influenzando il nostro modo di vivere, di lavorare e di interagire con la società. Una presentazione ricca di interventi, che vedrà come speaker Elisabetta de Strobel, Art Director e Project Manager di To Be Verona, Nicoletta Iacobacci, Ambassador per la Svizzera della Singularity University, Curatrice di TEDxCarouge e Future media strategist, Alice Tomassini, Documentary Film Director e Lead Creative at SIRS Lab, VR Creator - Science Telling, Domenico Pratichizzo, Robotics and Computer Science Full Professor University of Siena.  

 

Nel pomeriggio andrà in scena il Workshop, in cui verranno utilizzate tecnologie all’avanguardia per proporre una forma di comunicazione più efficace che sappia amplificare le esperienze relative al territorio di Verona. Un laboratorio per “salvaguardare i sensi” ed identificare attraverso il tatto “il se, il come, il dove e il quando”, con la partecipazione attiva di 35 persone tra cui imprenditori ed esperti di spicco del territorio scaligero, sulle seguenti tematiche: Turismo, Educazione, Aziende, Intrattenimento e Sport. 

 

Questo Workshop sarà solo il primo di un percorso di appuntamenti legati ai cinque sensi più uno, il ben-essere, che avranno luogo dalla fine del 2017 e nel 2018. 

 

I risultati del Workshop “Tatto - To Be Present, To Be Future, To Be Verona” verranno presentati durante il III° Forum Internazionale di To Be Verona del 21 Ottobre 2017 presso Palazzo della Gran Guardia. Il III° Forum di To Be Verona, infatti, si articola quest’anno in quattro differenti momenti: il 20 Ottobre con Workshop a 311 Verona e Tavola rotonda ospite di Progetto di Vita - Cattolica per i giovani, e il 21 Ottobre con la Conferenza in Gran Guardia e numerosi eventi situati in vari luoghi del centro storico veronese.

 

Per maggiori informazioni, visita il sito www.tobeverona.it. 

 

To Be Verona

Via Pancaldo 70 

37138 Verona 

info@tobeverona.it 

www.tobeverona.it

 

Press office Terzomillennium

barbara@terzomillennium.net 

info@terzomillennium.net 

T. 045 6050601 

www.terzomillennium.net

]]>
Gruppo Hit, un TTG Incontri nel segno del business travel Tue, 10 Oct 2017 17:52:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455411.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455411.html m&cs m&cs Nova Gorica, 10 ottobre 2017 – Un rinnovato impegno nei confronti di MICE e business travel: è una delle linee di sviluppo per il prossimo futuro del Gruppo Hit che, in occasione della partecipazione a TTG Incontri, dedicherà un focus proprio a questo segmento. Suzana Pavlin, sales promotion manager, annuncia in proposito che: “il turismo d’affari è destinato ad assumere un ruolo sempre più centrale nella nostra strategia di sviluppo. Del resto, la formula Hit è perfettamente in sintonia con quella domanda di“bleisure” che oggi contraddistingue le aspettative di chi viaggia per lavoro: i nostri centri convegni sono sempre abbinati a hotel, ristoranti e altri servizi per il relax, lo sport e il divertimento. Aggiungo anche che ogni resort declina in modo diverso l’esperienza di soggiorno, valorizzando le tipicità locali e promuovendo la conoscenza del territorio”.

In totale, i centri convegni Hit di Nova Gorica, Kranjska Gora e Šentilj (Maribor) possono ospitare fino a 2.500 persone, con il vantaggio di operare in sinergia con tutte le altre facilities delle strutture ed offrire quindi un servizio ancora più efficiente e funzionale alle esigenze professionali degli ospiti. Da segnalare in particolare il centro convegni del Perla Casinò & Hotel a Nova Gorica: offre meeting room di diverse dimensioni, che possono ospitare da 10 a 45 persone, a cui si affiancano la sala convegni Pinta, con 280 posti a sedere, e l’Arena, con oltre 400 posti. Tutte le sale possono essere allestite secondo le esigenze dell’evento, con i tavoli o in modalità “teatro”. Tra i plus dell’offerta rientrano anche l’organizzazione diretta di escursioni, attività di team building e la disponibilità di servizi personalizzati per i business travellers. 

Per consentire agli agenti di viaggio di toccare con mano la qualità dei servizi offerti e di respirare l’atmosfera frizzante che contraddistingue i centri Hit, ai primi di dicembre il Gruppo Hit ospiterà l’edizione 2017 del Travel VIP Day al Perla Casinò & Hotel di Nova Gorica.

]]>
Evento Tuning al Centro Commerciale Domus Mon, 09 Oct 2017 23:01:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455294.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455294.html WEBTVSTUDIOS WEBTVSTUDIOS Si e svolto nel weekend  presso il Centro Commerciale Domus, nell’area esterna un evento unico, con l’arrivo dell’autunno ci si appresta ad assistere al Tuning Car, gare estetiche, Rombo Audio, Auto d’epoca, Truck e Moto e raduni incentrati sul meraviglioso mondo del tuning, che da anni coinvolgono migliaia di appassionati del settore.

Crazy Sound Studios, presso il Centro Commerciale Domus (zona Romanina) Via Bernardino Alimena, 111 Roma

con le riprese video della Web Tv Studios di Roma

 

Nel corso del primo weekend del mese di ottobre, per l’interesse e la gioia degli appassionati romani (e non solo) di ogni tipo di mezzi di locomozione a motore (auto, moto e truck) i più svariati modelli si alterneranno, rombando, nelle varie categorie in cui sarà suddivisa la competizione.

]]>
Romics XXII 2017 alla Nuova Fiera di Roma Mon, 09 Oct 2017 16:43:41 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455263.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455263.html WEBTVSTUDIOS WEBTVSTUDIOS Roma. si è concluso la XXII edizione del Romics 2017, sin dalle prime ore del mattina tanta gente arriva per prendere parte all'attesissimo evento che si svolge alla fiera di roma. Cosplay, Fumetti, Miniature e dibattiti presso lo stand della Regione Lazio,  che si è svolta dal 5 all’8 ottobre Musica, effetti speciali, i Grandi Maestri del fumetto per una edizione caleidoscopica ed effervescente! la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment che si tiene due volte l’anno presso la Nuova  Fiera di Roma con oltre 200.000 visitatori ad ogni edizione.

Quattro giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma ricchissimo con oltre 100 presentazioni, incontri ed eventi in 8 location in contemporanea. 5 padiglioni per immergersi in tutti i mondi della creatività dal fumetto al cinema, e per trovare le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare moltissimi autori ed editori. Romics è trait d’union e al contempo luogo d’incontro di generi e tendenze diversificate e di generazioni, essa è riconosciuta dalle istituzioni e dall’industria del settore come un uno spazio ideale. In questa edizione si consolidano le importanti iniziative col Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e prosegue la collaborazione istituzionale con la Regione Lazio.

Con le Riprese Video con le interviste di Simone Fanelli  interviste  della Web Tv Studios di Roma

La foto Ricorda il Video emoziona

MI PIACE e CONDIVIDI.

Tutti i diritti sono riservati. il video non deve essere utilizzato in nessun caso senza autorizzazione scritta dell’autore. Info e materiale video e fotografico webtvstudios@gmail.com http://www.webtvstudios.it

Vi aspettiamo sulla pagina Facebook!

► Facebook : https://www.facebook.com/webtvstudios

► Instagram: https://www.instagram.com/webtvstudios

► Twitter: https://twitter.com/webtvstudios

► Sito: http://www.webtvstudios.it

✧ Condividete e commentate! A presto i prossimi video! PAGINA UFFICIALE ©WEB TV STUDIOS https://www.facebook.com/webtvstudios

http://www.webtvstudios.it/

 

]]>
Gli eventi del III° Forum Internazionale To Be Verona Mon, 09 Oct 2017 16:22:58 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455260.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/455260.html Terzomillennium Terzomillennium Verona, 9 Ottobre 2017 - Saranno numerosi gli eventi che accompagneranno la conferenza del 21 Ottobre (Sala Convegni, Palazzo della Gran Guardia) e che si inseriranno nel Forum Internazionale di To Be Verona, giunto quest’anno al terzo appuntamento. 

 

Durante la mattinata, sotto il Loggiato della Gran Guardia, saranno presenti il Concerto del Conservatorio di Verona Ensemble di Ottoni diretta dai Maestri Alberto Frugoni e Ferdinando Danese, la presentazione di realtà veronesi innovative come Verona Fab Lab - Le realtà artigianali veronesi dalla manifattura all’ausilio tecnologico, Pro Loco Carpanea - Uno stile di vita più sano, con i prodotti e i percorsi ciclopedonali alla scoperta della Bassa Veronese, Birrificio Lesster - Degustazione di birre artigianali prodotte in Lessinia con energia 100% rinnovabile, AlghItaly - Il benessere che viene dalle alghe: coltivazione e benefici della spirulina, Artechne - MyTemplArt e il Progetto “Verona 900”, arte e sviluppo per il territorio, Palmalisa Zantedeschi - Lavori in pietra su progetto con ricerca di materiali e lavorazioni speciali ed applicazioni innovative.

 

Anche il centro storico ospiterà alcuni eventi: “Mostra di stampe dell’artista Joe Tilson” di Stamperia d’Arte Berardinelli (Via Santa Maria in Organo, 6), “Porte aperte e lezioni dimostrative alla scoperta dello Yoga e del Tai Chi Chuan” di Parsifal Yoga Academy (Via Carmelitani Scalzi, 20), “Presentazione di una collezione di tappeti disegnata dall’Artista Nino Mustica in esclusiva per ARTEP” di ARTEP (Corso Sant’Anastasia, 34). 

 

To Be Verona cura l’aspetto culturale anche quest’anno attraverso la collaborazione con la Diocesi di Verona e l’apertura delle Chiese del Progetto “Verona Minor Hierusalem, una città da valorizzare assieme”: Santi Siro e Libera, Santa Maria in Organo, San Giovanni in Valle, Santo Stefano e San Giorgio in Braida. Ingresso straordinario anche per Torre dei Lamberti, visitabile gratuitamente su gentile concessione di Agec, da cui poter ammirare una panoramica unica sui tetti di Verona. 

 

Il Museo AMO apre le porte per To Be Verona, sabato 21 Ottobre, alla tariffa ridotta di 3 € per la visita alle mostre permanenti e di 9 € (audioguida inclusa) per l’esposizione dedicata a Fernando Botero, che inaugurerà proprio quel giorno e che presenterà oltre 50 opere dell’artista (visitabile a biglietto intero fino al 29 aprile 2018). 

 

To Be Verona, progetto di marketing territoriale a cura di Ass.Im.P e Terzomillennium, è sostenuto anche in questa terza edizione del Forum Internazionale da importanti partner che credono nell’innovazione e in Verona come città smart e del ben-essere: 311 Verona, AlghItaly, ARTEP, Bactory, Birrificio Lesster, Conservatorio di Verona Evaristo Felice Dall’Abaco, Museo AMO, Palmalisa Zantedeschi, Parsifal Yoga Academy Verona, Torre dei Lamberti, Verona Fab Lab, Verona Minor Hierusalem, BBZ Medical Technologies, Diamante, Pro Loco Carpanea, Stamperia d’Arte Berardinelli. Mediapartner del III° Forum è Radio Pico.

 

Per maggiori informazioni su l’orario degli eventi, visita il sito www.tobeverona.it.

 

To Be Verona

Via Pancaldo 70

37138 Verona

info@tobeverona.it

www.tobeverona.it

 

Press office Terzomillennium

barbara@terzomillennium.net

info@terzomillennium.net

T. 045 6050601

www.terzomillennium.net

]]>
La 55° assemblea agenti di Vittoria Assicurazioni a Valencia Fri, 06 Oct 2017 15:19:43 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454908.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454908.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Giorgio Riso interviene alla assemblea agenti di Vittoria Assicurazioni

Gli agenti della Vittoria Assicurazioni si sono riuniti presso il Palacio de Congresos de Valencia, per partecipare alla tradizionale assemblea di medio termine, giunta alla sua 55° edizioneDottor Grandine, rappresentata per l’occasione dal suo amministratore delegato, il dott. Giorgio Riso, ha presenziato all’evento, in particolare come ospite del talk show svoltosi nel pomeriggio di venerdì 2 settembre. Un incontro che ha avuto luogo di fronte a una platea di centottanta agenti e in presenza del presidente del gruppo, Roberto Arena.



Giorgio Riso si è detto soddisfatto della partecipazione all’assemblea, nel corso della quale è stato possibile ribadire ancora una volta l’intenzione di Dottor Grandine di rafforzare questa prestigiosa partnership, nell’ottica di massimizzare le performance in ambito di customer care, al fine di creare relazioni sempre più solide e durature con il cliente, «in linea – ha proseguito Giorgio Riso – con quella che reputiamo essere una delle nostre mission aziendali: fornire un’assistenza globale in grado di ottimizzare i costi e velocizzare i processi. Una vera e propria gestione “chiavi in mano” del sinistro

Vittoria Assicurazioni, azienda partner di Dottor Grandine, fonda la propria attività su una lunga esperienza, maturata dal 1921 ad oggi in campo assicurativo, per la tutela delle persone, della famiglia e delle aziende e vanta una rete distributiva di oltre quattrocento agenzie su tutto il territorio italiano. La partnership tra Vittoria Assicurazioni e Dottor Grandine risale al 2015 e ha rappresentato un passo importante per garantire un servizio capillareinnovativo tempestivo di Dottor Grandine a un bacino sempre più ampio di utenti e un’ulteriore conferma del percorso in ascesa e dell’ottimo lavoro svolto in questi anni da tutto il team di Dottor Grandine.

]]>
III° Forum Internazionale To Be Verona: “Esperienza Verona: una regia innovativa per una nuova esperienza sensoriale della città” Fri, 06 Oct 2017 15:07:29 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454910.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454910.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Verona, Ottobre 2017 – Si svolgerà la mattina di sabato 21 Ottobre 2017, presso la Sala Convegni del Palazzo della Gran Guardia, il III° Forum Internazionale di To Be Verona, il progetto di marketing territoriale nato nel 2011 in Ass.Im.P – Associazione tra imprenditori e professionisti di Verona. To Be Verona ha lo scopo di mettere a fattor comune le grandi potenzialità di un territorio unico – attraverso un percorso identitario che sappia ben caratterizzarlo – promuovendo nel contempo l’innovazione, motore necessario per garantire lo sviluppo futuro di Verona, che ha tutte le caratteristiche per divenire una Smart Land a misura d’uomo.



I nuovi talenti e i nuovi lavori della società e dell’economia moderna saranno il fulcro tematico del III° Forum partendo da progetti legati alla ricerca, all’innovazione, al business e alla promozione del territorio, proseguendo nel percorso di sostegno e di sviluppo dell’identità fisica ed imprenditoriale di Verona.
Uno degli obiettivi di To Be Verona è quello di realizzare a Verona un hub internazionale dell’innovazione per favorire il talent sharing, la condivisione e la contaminazione di conoscenze e competenze, la presentazione delle eccellenze di Verona e il contatto con progetti internazionali. Per questo motivo è stato sottoscritto un accordo di collaborazione con lo spazio di co-working 311 Verona, una realtà veronese che si sta muovendo con forza in questa direzione.
Per trasformare la Città ed il suo territorio in modo sostenibile, intelligente, inclusivo ed internazionale, è necessario focalizzarsi su temi quali accoglienza, energia e sostenibilità ambientale, mobilità e accessibilità, riqualificazione e rilancio di intere aree: in questo modo creando consapevolezza nei veronesi del grande potenziale del loro territorio e dell’importanza strategica di una nuova proposta identitaria per Verona, per trasformarla in una vera e propria città del ben-essere.

Gli speaker che prenderanno parte alla conferenza “Esperienza Verona: una regia innovativa per una nuova esperienza sensoriale della città” sono di notevole rilievo e affronteranno temi che relativi al cambiamento e come esserne fautori.
Ospiti di questa edizione sono Nicoletta Iacobacci, Ambassador per la Svizzera della Singularity University, Curatrice di TEDxCarouge e Future media strategist, Federico Pistono, Futurist and Technology Expert e Founder di Axelera, Paolo Errico, Vice Presidente Confindustria Verona e Chief Executive Officer Maxphone, Antonello Vedovato, Presidente Edulife Spa e promotore di 311 Verona, Vito Margiotta, Founder & CEO Snapp Mobile e TEDx Organizer, Antonio Gambardella, Direttore Generale FONGIT, Francesco Monastero, Direttore Generale Expandia Srl e CEO We Arena International L.td., Wim de Kinderen, Vice President Enoll. La moderazione sarà a cura di Giampaolo Colletti, Digital Communication Manager, Giornalista de Il Sole 24 ore e Storyteller.

Il III° Forum sarà ricco di appuntamenti. Il Workshop di To Be Verona Lab, che avrà luogo il 20 Ottobre presso lo spazio di coworking del 311 Verona, dal titolo “Tatto – To Be present, To Be Future, To Be Verona”, avrà come obiettivo la declinazione dell’identità di Verona attraverso il senso del tatto su vari argomenti fra cui il turismo, le aziende, l’intrattenimento, lo sport e l’educazione. La Tavola Rotonda, che si svolgerà la sera del 20 Ottobre presso la sede di Progetto di Vita – Cattolica per i Giovani, vedrà alternarsi esponenti delle startup più innovative del territorio veronese che racconteranno le proprie realtà imprenditoriali. Gli eventi della mattina del 21 Ottobre, localizzati nel Loggiato della Gran Guardia e nel centro storico, offriranno un’interessante panoramica delle eccellenze e delle risorse che Verona può offrire ai suoi cittadini.

Il III° Forum Internazionale To Be Verona ha ricevuto il sostegno di numerose entità del territorio, in primis la sponsorizzazione di Cattolica Assicurazioni, Arena Broker, Pastificio Rana, Famila, AIA, Galbusera Assicurazioni, AMIA, Veronafiere, Karrell Srl, Expandia, Banca Valsabbina, Fondazione Zanotto, Banca Popolare di Verona – Banco BPM, Acque Veronesi, Vini Montresor, AGEC.
Patrocini dell’evento sono Comune di Verona, Provincia di Verona, Confcommercio Verona, Confindustria Verona, Camera di Commercio di Verona, Apindustria Verona e Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Verona. I Partner tecnici sono Intesys, Sharp Italia e Social Meter Analysis – Maxfone. Il progetto è a cura di Ass.Im.P e Terzomillennium.

To Be Verona
Via Pancaldo 70 37138 Verona info@tobeverona.it www.tobeverona.it

Press office Terzomillennium
barbara@terzomillennium.net info@terzomillennium.net T. 045 6050601 www.terzomillennium.net

]]>
III° Forum Internazionale To Be Verona: “Esperienza Verona: una regia innovativa per una nuova esperienza sensoriale della città” Fri, 06 Oct 2017 15:02:45 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454896.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454896.html Terzomillennium Terzomillennium Verona, Ottobre 2017 - Si svolgerà la mattina di sabato 21 Ottobre 2017, presso la Sala Convegni del Palazzo della Gran Guardia, il III° Forum Internazionale di To Be Verona, il progetto di marketing territoriale nato nel 2011 in Ass.Im.P - Associazione tra imprenditori e professionisti di Verona.
To Be Verona ha lo scopo di mettere a fattor comune le grandi potenzialità di un territorio unico - attraverso un percorso identitario che sappia ben caratterizzarlo - promuovendo nel contempo l’innovazione, motore necessario per garantire lo sviluppo futuro di Verona, che ha tutte le caratteristiche per divenire una Smart Land a misura d’uomo

 

I nuovi talenti e i nuovi lavori della società e dell’economia moderna saranno il fulcro tematico del III° Forum partendo da progetti legati alla ricerca, all’innovazione, al business e alla promozione del territorio, proseguendo nel percorso di sostegno e di sviluppo dell’identità fisica ed imprenditoriale di Verona.
Uno degli obiettivi di To Be Verona è quello di realizzare a Verona un hub internazionale dell’innovazione per favorire il talent sharing, la condivisione e la contaminazione di conoscenze e competenze, la presentazione delle eccellenze di Verona e il contatto con progetti internazionali. Per questo motivo è stato sottoscritto un accordo di collaborazione con lo spazio di co-working 311 Verona, una realtà veronese che si sta muovendo con forza in questa direzione. 

Per trasformare la Città ed il suo territorio in modo sostenibile, intelligente, inclusivo ed internazionale, è necessario focalizzarsi su temi quali accoglienza, energia e sostenibilità ambientale, mobilità e accessibilità, riqualificazione e rilancio di intere aree: in questo modo creando consapevolezza nei veronesi del grande potenziale del loro territorio e dell’importanza strategica di una nuova proposta identitaria per Verona, per trasformarla in una vera e propria città del ben-essere. 

 

Gli speaker che prenderanno parte alla conferenza “Esperienza Verona: una regia innovativa per una nuova esperienza sensoriale della città” sono di notevole rilievo e affronteranno temi che relativi al cambiamento e come esserne fautori.
Ospiti di questa edizione sono Nicoletta Iacobacci, Ambassador per la Svizzera della Singularity University, Curatrice di TEDxCarouge e Future media strategist, Federico Pistono, Futurist and Technology Expert e Founder di Axelera, Paolo Errico, Vice Presidente Confindustria Verona e Chief Executive Officer Maxphone, Antonello Vedovato, Presidente Edulife Spa e promotore di 311 Verona, Vito Margiotta, Founder & CEO Snapp Mobile e TEDx Organizer, Antonio Gambardella, Direttore Generale FONGIT, Francesco Monastero, Direttore Generale Expandia Srl e CEO We Arena International L.td., Wim de Kinderen, Vice President Enoll. La moderazione sarà a cura di Giampaolo Colletti, Digital Communication Manager, Giornalista de Il Sole 24 ore e Storyteller. 

 

Il III° Forum sarà ricco di appuntamenti. Il Workshop di To Be Verona Lab, che avrà luogo il 20 Ottobre presso lo spazio di coworking del 311 Verona, dal titolo “Tatto - To Be present, To Be Future, To Be Verona”, avrà come obiettivo la declinazione dell’identità di Verona attraverso il senso del tatto su vari argomenti fra cui il turismo, le aziende, l’intrattenimento, lo sport e l’educazione. La Tavola Rotonda, che si svolgerà la sera del 20 Ottobre presso la sede di Progetto di Vita - Cattolica per i Giovani, vedrà alternarsi esponenti delle startup più innovative del territorio veronese che racconteranno le proprie realtà imprenditoriali. Gli eventi della mattina del 21 Ottobre, localizzati nel Loggiato della Gran Guardia e nel centro storico, offriranno un’interessante panoramica delle eccellenze e delle risorse che Verona può offrire ai suoi cittadini. 

 

Il III° Forum Internazionale To Be Verona ha ricevuto il sostegno di numerose entità del territorio, in primis la sponsorizzazione di Cattolica Assicurazioni, Arena Broker, Pastificio Rana, Famila, AIA, Galbusera Assicurazioni, AMIA, Veronafiere, Karrell Srl, Expandia, Banca Valsabbina, Fondazione Zanotto, Banca Popolare di Verona - Banco BPM, Acque Veronesi, Vini Montresor, AGEC. 

Patrocini dell’evento sono Comune di Verona, Provincia di Verona, Confcommercio Verona, Confindustria Verona, Camera di Commercio di Verona, Apindustria Verona e Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Verona.
I Partner tecnici sono Intesys, Sharp Italia e Social Meter Analysis - Maxfone.
Il progetto è a cura di Ass.Im.P e Terzomillennium

 

To Be Verona 

Via Pancaldo 70 37138 Verona info@tobeverona.it www.tobeverona.it 

 

Press office Terzomillennium 

barbara@terzomillennium.net info@terzomillennium.net T. 045 6050601 www.terzomillennium.net 

]]>
Impresa Lavoro & Tecnologia: l’etica alla prova del 4.0: convegno organizzato dalla Famiglia Nobili Fri, 06 Oct 2017 14:09:34 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454913.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454913.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Nobili_Convegno

14 ottobre 2017 presso Carlo Nobili SpA Rubinetterie – Via Novara, 29 – Suno (NO) dalle ore 8.45 alle ore 13.15

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, anche quest’anno si terrà, presso la sede di Suno di Nobili Rubinetterie, il Convegno organizzato dalla Famiglia Nobili per promuovere “l’ottobre dell’economia”. L’evento del 14 ottobre p.v. darà l’opportunità ai relatori di confrontarsi sui temi etici più attuali.
Quest’anno il dibattito verterà su “Impresa Lavoro & Tecnologia: l’etica alla prova del 4.0”, quindi sull’innovazione tecnologica, che sta radicalmente cambiando il mercato del lavoro e di conseguenza anche le competenze richieste ai lavoratori. Un processo cominciato già dalla rivoluzione industriale e che ha portato nuove sfide e nuove opportunità: se da un lato la tecnologia inizialmente ha distrutto determinati posti di lavoro, legati a mansioni meccaniche, dall’altra, in un primo momento, ne ha infatti creati di nuovi.



Oggi, però, non funziona più così. Perché le macchine, dopo aver sostituito i colletti blu, i lavori di fatica che generalmente (crisi permettendo) non rimpiangiamo, rimpiazzano anche i colletti bianchi, i mestieri intellettuali che volentieri terremmo per noi. Ieri erano in grado solo di fare le braccia, oggi anche il cervello; la macchina, grazie ai nuovi algoritmi, diventa intelligenza artificiale.
Un’altra questione di non minore rilevanza è, poi, il rapporto tra l’intelligenza artificiale e l’etica: la strada giusta è quella di rinunciare alla libertà di scelta, tipica dell’essere umano?
Siamo allora pronti ad un futuro in cui l’intelligenza artificiale prenderà decisioni in materia di etica al posto nostro?
Il luogo dello svolgimento del Convegno è la fabbrica di Nobili Rubinetterie che diventa punto di snodo e di avvio delle discussioni sia di più ampio respiro sia, più specificatamente, per le imprese italiane e al rilevante bacino di eccellenze del made in Italy.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA
14 ottobre 2017 presso Carlo Nobili SpA Rubinetterie – Via Novara, 29 – Suno (NO)
dalle ore 8.45 alle ore 13.15
“IMPRESA LAVORO & TECNOLOGIA

L’ETICA ALLA PROVA DEL 4.0”
Ore 8,45 Registrazione dei partecipanti
Ore 9,15 Saluti e introduzione a cura di Mauro Meazza Editorialista de “Il Sole 24 Ore”
Ore 9,30 Andrea Boltho Economista, Magdalen College, Oxford
La situazione economica e geopolitica internazionale: scenari, criticità e prospettive
Ore 10,15 Roberto D’Imperio Dottore Commercialista
Shopping on line, self driving car, droni e lavoro: quale etica per la tecnologia?
Ore 11,00 Coffee break
Ore 11,20 Tavola rotonda
Moderatore: Mauro Meazza
Giuseppe Bottero giornalista de “La Stampa”
Mons. Franco Giulio Brambilla Vescovo di Novara
Danilo Cattaneo Amministratore Delegato di Infocert S.p.A
Mariella Enoc Presidente Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Davide Maggi Prof. di Economia Aziendale, Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa presso l’Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro”
Alberto Nobili Imprenditore, Amministratore Delegato di Carlo Nobili S.p.A
Andrea Ruscica CEO e Presidente di Altea Federation

Ore 13,15 Chiusura dei lavori

Si prega gentilmente di confermare la propria presenza in caso di interesse alla mail: p.fabretti@bluwom-milano.com

Per ulteriori informazioni:
Digital PR a cura di Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.com
p.fabretti@bluwom-milano.com

]]>
Legumi che Passione ! Fri, 06 Oct 2017 10:23:17 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454871.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454871.html Veneto a Tavola Veneto a Tavola La manifestazione si terrà a Stra, nella Riviera del Brenta, in provincia di Venezia, martedì 31 ottobre e mercoledì 1° novembre. Promossa dal Comune di Stra e organizzata da Veneto a Tavola in collaborazione con la Condotta Slow Food Riviera del Brenta.

 

Martedì sera, 31 ottobre, presso le Scuole Elementari di Stra, serata cultural-gastronomica “TERRA SANTI E CONTADINI”, tra storie e tradizioni contadine legate alle Festività dei Morti, con piccoli assaggi dei legumi più rappresentativi e simbolici. A cura di Veneto a Tavola.

 

Mercoledì 1° Novembre, in piazza Marconi, sarà allestita la mostra “LEGUMI D’ITALIA”, con oltre 250 varietà di legumi di ogni territorio italiano, alcune antiche e rare, tutti i Presidi Slow Food, con la possibilità, per gli appassionati, di ricevere o scambiare i semi per provare a coltivarli nel proprio orto.

La mostra mercato ospiterà una ventina di espositori con prodotti alimentari di varie regioni (ognuna anche con i legumi del proprio territorio), prodotti erboristici, salutistici, e di artigianato.

Si potranno inoltre degustare la tradizionale “Zuppa dei Morti”, che un tempo veniva offerta all’esterno delle chiese o nelle piazze del paese nel giorno della Commemorazione dei Defunti, preparata dai cuochi della Condotta Slow Food della Riviera del Brenta utilizzando alcuni legumi dei Presidi, ed altre proposte gastronomiche “da passeggio”.

Il laboratorio gratuito per i bambini “Conoscere i legumi attraverso il mosaico” servirà per sensibilizzare piccoli e grandi all’uso di questo alimento così importante per la nostra salute e per l’ambiente.

I legumi promuovono la biodiversità e riducono l’utilizzo dei pesticidi in agricoltura. Sono poveri di grassi e ricchi di fibre, ottima fonte proteica vegetale, e in abbinamento ai cereali raggiungono una composizione di aminoacidi essenziali paragonabili a quelli della carne.

Costano poco, sono molto nutrienti e facilmente conservabili: CONSUMIAMOLI.

 

INFO: Comune di Stra www.comune.stra.ve.it - sociocultura@comune.stra.ve.it

 

Veneto a Tavola www.venetoatavola.it info@venetoatavola.it Facebook venetoatavola 

]]>
Legumi che Passione ! Fri, 06 Oct 2017 10:22:41 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454870.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454870.html Veneto a Tavola Veneto a Tavola La manifestazione si terrà a Stra, nella Riviera del Brenta, in provincia di Venezia, martedì 31 ottobre e mercoledì 1° novembre. Promossa dal Comune di Stra e organizzata da Veneto a Tavola in collaborazione con la Condotta Slow Food Riviera del Brenta.

 

Martedì sera, 31 ottobre, presso le Scuole Elementari di Stra, serata cultural-gastronomica “TERRA SANTI E CONTADINI”, tra storie e tradizioni contadine legate alle Festività dei Morti, con piccoli assaggi dei legumi più rappresentativi e simbolici. A cura di Veneto a Tavola.

 

Mercoledì 1° Novembre, in piazza Marconi, sarà allestita la mostra “LEGUMI D’ITALIA”, con oltre 250 varietà di legumi di ogni territorio italiano, alcune antiche e rare, tutti i Presidi Slow Food, con la possibilità, per gli appassionati, di ricevere o scambiare i semi per provare a coltivarli nel proprio orto.

La mostra mercato ospiterà una ventina di espositori con prodotti alimentari di varie regioni (ognuna anche con i legumi del proprio territorio), prodotti erboristici, salutistici, e di artigianato.

Si potranno inoltre degustare la tradizionale “Zuppa dei Morti”, che un tempo veniva offerta all’esterno delle chiese o nelle piazze del paese nel giorno della Commemorazione dei Defunti, preparata dai cuochi della Condotta Slow Food della Riviera del Brenta utilizzando alcuni legumi dei Presidi, ed altre proposte gastronomiche “da passeggio”.

Il laboratorio gratuito per i bambini “Conoscere i legumi attraverso il mosaico” servirà per sensibilizzare piccoli e grandi all’uso di questo alimento così importante per la nostra salute e per l’ambiente.

I legumi promuovono la biodiversità e riducono l’utilizzo dei pesticidi in agricoltura. Sono poveri di grassi e ricchi di fibre, ottima fonte proteica vegetale, e in abbinamento ai cereali raggiungono una composizione di aminoacidi essenziali paragonabili a quelli della carne.

Costano poco, sono molto nutrienti e facilmente conservabili: CONSUMIAMOLI.

 

INFO: Comune di Stra www.comune.stra.ve.it - sociocultura@comune.stra.ve.it

 

Veneto a Tavola www.venetoatavola.it info@venetoatavola.it Facebook venetoatavola 

]]>
Presentazione dell’Osservatorio AIFIn e premiazione del CSR Award – AIFIn Thu, 05 Oct 2017 20:22:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454915.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454915.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Presentazione dei risultati dell’Osservatorio AIFIn/MarketLab “Sustainability Strategy nel settore bancario, assicurativo e finanziario” e premiazione delle migliori esperienze di Corporate Social Responsibility.

Milano, 5 ottobre 2017 – Si è svolta nella giornata di oggi il convegno di presentazione dei risultati dell’Osservatorio AIFIn (Associazione Italiana Financial Innovation) realizzato con il contributo di ricerca di MarketLab – Financial Marketing & Research. Durante il convegno, inoltre, si è svolta la cerimonia di premiazione del “CSR Award – AIFIn”, un riconoscimento annuale che ha lo scopo di promuovere il tema della Corporate Social Responsibility nel settore bancario, assicurativo e finanziario.
Il premio intende valorizzare le best practice e gli operatori del settore capaci di integrare la Sostenibilità e la Corporate Social Responsibility nel piano strategico con l’obiettivo di perseguire uno sviluppo sostenibile di lungo periodo.



“L’attenzione al tema della Sostenibilità e dell’integrazione della stessa nelle strategie delle banche, compagnie di assicurazioni e intermediari finanziari è in crescita per circa il 70% dei manager del settore intervistati” – dichiara Sergio Spaccavento – Presidente AIFIn “ Il nostro osservatorio ha analizzato le possibili aree di intervento per migliorare l’approccio strategico alla Sostenibilità ed una serie di case study interessanti realizzati nel settore”

L’edizione di quest’anno ha visto coinvolti nel Comitato Scientifico di valutazione dei progetti alcuni rappresentanti di enti e organizzazioni nazionali come il Presidente di ANDAF (associazione nazionale direttori amministrativi e finanziari) – Roberto Mannozzi; Marco Bisogno – Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Aziendali – Management & Innovation Systems dell’Università di Salerno; Pina Lalli – Professoressa ordinaria presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna; Carla Riccardi – Professore Ordinario, Direttore del Dipartimento di Scienza della Letteratura e dell’Arte medievale e moderna l’Università degli Studi di Pavia; Claudia Arena Ricercatrice in Economia Aziendale presso la Seconda Università degli Studi Magna Graecia.

A seguito di un processo di selezione basato sulla valutazione delle informazioni fornite dalle aziende partecipanti al Premio quali l’integrazione della CSR nella strategia aziendale, le caratteristiche dei progetti candidati, il bilancio di sostenibilità/sociale presentato, ecc., i vincitori dell’edizione 2017 sono:

Categoria – Banche: Crédit Agricole Cariparma

Categoria – Compagnie di assicurazione: ex aequo – AXA Italia e Generali Italia

Sono state inoltre assegnate le seguenti menzioni di merito nelle diverse categorie:

Welfare aziendale
Generali Italia – “Welfare Index PMI” – Il welfare aziendale fa crescere l’impresa

Employee Engagement
AXA Italia – “#AXAInnovationHub

Diversity and inclusion
Allianz Worldwide Partners“MyLight”

Educazione finanziaria
Crédit Agricole Cariparma“BankMeApp”

Ambiente
Banca Sella“Adotta un albero della foresta Banca Sella”

Sociale
Alleanza Assicurazioni“La protezione ci sta a cuore”

Innovation nella CSR
AXA Italia“Newsroom”

Cultura
Generali Italia“Valore Cultura” – L’ARTE A PORTATA DI TUTTI

AIFIn
AIFIn è un think tank indipendente che si propone di promuovere e diffondere la cultura dell’innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario. www.aifin.org

Per informazioni:
Paola Branzoni – Segreteria Organizzativa AIFIn
Tel. 0382 523317 – email: segreteria@aifin.org

]]>
Share Your Smile Collection nell’e-commerce Farnese Gioielli Thu, 05 Oct 2017 15:55:26 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454917.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454917.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Schermata 2017-10-05 alle 12.32.47

Dona un sorriso con un sorriso: Share Your Smile Collection di Farnese Gioielli entra nel mondo dell’e-commerce. Da oggi, sul sito di Farnese Gioielli è presente la nuova piattaforma “shop” da cui è possibile acquistare i raffinati gioielli in argento e pelle della nuova LINEA Share Your Smile Collection. Il visitatore verrà accompagnato attraverso un’experience di acquisto unica e coinvolgente.

Share Your Smile Collection di Farnese Gioielli è la linea in argento realizzata interamente a mano in Italia, con le più antiche tecniche di manifattura artigianale utilizzate per l’alta gioielleria. Su ogni gioiello della collezione sono incise la F (logo Farnese Gioielli) ed il logo Mondo della Fondazione Operation Smile Italia Onlus. Il valore dei gioielli Share Your Smile Collection è assoluto, in quanto, con ogni acquisto si aiuta la Fondazione Operation Smile Italia Onlus a donare un sorriso ai bambini nati con malformazioni al volto. Parte del ricavato delle vendite verrà infatti, destinato a vita a finanziare le missioni di Operation Smile Italia Onlus.



Un’altra caratteristica distintiva dei gioielli della collezione è quella di riuscire a raccontare la personalità di chi li indossa attraverso i colori degli Smile che possono vestire in pochi secondi i gioielli in argento e renderli perfetti per ogni occasione. Gli Smile sono fascette realizzate anch’esse a mano in Italia con pregiati pregiati pellami italiani.
La raffinata collezione è pensata per una donna e per un uomo moderni al passo con i tempi che non rinunciano al piacere di distinguersi con piccoli dettagli di stile. La linea donna è composta da anello, orecchini e bracciale personalizzabili con gli Smile istituzionali di colore bianco e nero o con gli Smile colorati della Smile Collection .
La linea uomo è composta dall’anello personalizzabile con gli Smile istituzionali di colore nero e verde militare.

Link e-commerce: http://shareyoursmilecollection.farnesegioielli.com/negozio/

Per ulteriori informazioni:
www.farnesegioielli.com

Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.com
02 87384640
p.fabretti@bluwom-milano.com

]]>
Il valore del formatore alla sicurezza: dalla normativa alla tecnologia Thu, 05 Oct 2017 15:51:50 +0200 http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454922.html http://comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/454922.html BIZCOMIT.IT BIZCOMIT.IT Il 24 ottobre a Trento si terrà un convegno per affrontare vari elementi essenziali per la professionalità del formatore alla sicurezza: l’evoluzione della normativa, gli aspetti giuridici, l’attività di vigilanza, le nuove tecnologie, …

Perché la formazione alla sicurezza sia effettivamente in grado di modificare i comportamenti nei luoghi di lavoro, aumentare la consapevolezza dei rischi e incidere sulla prevenzione di infortuni e malattie professionali, sono necessari formatori competenti, qualificati, consapevoli del proprio ruolo e aggiornati alle ultime novità normative, tecnologiche e metodologiche.



La figura del formatore si è infatti sensibilmente modificata in questi anni in relazione all’evoluzione normativa in materia di sicurezza. Ad esempio con riferimento al Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 che ha dettato i “criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro” che recentemente, tramite un Accordo Stato-Regioni del 2016, sono stati estesi ai corsi di formazione di vari attori della sicurezza aziendale.

Proprio partendo da questa evoluzione normativa e per rispondere all’esigenza dei formatori di migliorare le proprie competenze, l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) ha organizzato a Trento il 24 ottobre 2017 – in collaborazione con “tsm” (Trentino school of management), la Direzione provinciale di Trento dell’Inail, lo “Studio Farina” e con il patrocinio della Provincia autonoma di Trento – il convegno gratuito “Il valore del formatore. Dalla normativa alla tecnologia”.

Durante l’incontro si affronteranno vari temi che riguardano il ruolo e il “valore” del formatore. Dagli importanti aspetti giuridici che sono da tenere presente nell’attività degli operatori, alle più recenti evoluzioni legislative della figura del formatore. Dai controlli sulla formazione erogata, alle nuove tecnologie disponibili. Dalle buone esperienze concrete di formazione, alla specificità dei percorsi formativi negli enti pubblici.

Ricordiamo che il Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013, relativo ai “criteri di qualificazione della figura del formatore” richiesti dall’articolo 6 del Decreto Legislativo n. 81/2008, contiene diversi criteri articolati in requisiti minimi per garantire nel docente la presenza di tre elementi fondamentali: conoscenza, esperienza e capacità didattica. Elementi che prevedono la combinazione di diversi aspetti teorici e pratici, di requisiti di studio e di esperienza, in coerenza con l’area tematica oggetto della docenza.

E non bisogna dimenticare che se la qualificazione si acquisisce in modo permanente è tuttavia necessario, per gli operatori, un aggiornamento con cadenza triennale.

Inoltre l’Accordo tra Stato, Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano “finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi per i responsabili e gli addetti dei servizi di prevenzione e protezione”, approvato il 7 luglio 2016, ha indicato che “in tutti i corsi obbligatori di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, fatti salvi quelli nei quali i requisiti dei docenti siano già previsti da norme specifiche, i docenti devono essere in possesso dei requisiti previsti dal decreto interministeriale 6 marzo 2013”.

Dunque per conoscere meglio gli aspetti normativi e le nuove metodologie e tecnologie, martedì 24 ottobre 2017, dalle 14.30 alle 17.30, si terrà a Trento – presso la Fondazione Bruno Kessler in via Santa Croce 77 – il convegno “Il valore del formatore. Dalla normativa alla tecnologia”.

Gli interventi al convegno:
Rocco Vitale, Presidente AiFOS
Lorenzo Fantini, Direttore Quaderni della Sicurezza AiFOS: “Aspetti giuridici del Ruolo del Formatore”
Donato Lombardi, Agenzia del Lavoro Trento, coord. sottogruppo “Formazione” del Coordinamento tecnico interregionale della Prevenzione nei Luoghi di Lavoro PISLL: “L’evoluzione della normativa in materia di formazione ed il ruolo del formatore”
Graziano Maranelli, Direttore UOPSAL Unità Operativa Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro – Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Trento: “L’attività di vigilanza ed i controlli sulla formazione erogata”
– Francesca Maffei, Referente corsi salute e sicurezza tsm-Trentino School of Management: “La formazione nell’ambito degli Enti Pubblici”
– Stefano Farina, Consigliere Nazionale AiFOS e Responsabile Nazionale AiFOS Costruzioni: “Esperienze concrete di formazione”
– Paolo Simionati, HELP’s: “Nuove tecnologie al servizio della formazione”

Moderazione del convegno:
Antonella Grange, Consigliere Nazionale AiFOS e Responsabile Nazionale AiFOS Montagna

Il link per avere ulteriori informazioni:
http://aifos.org/home/eventi/intev/convegni_aifos/il_valore_del_formatore

A tutti i partecipanti al convegno verrà consegnato un attestato di presenza valido per il rilascio di n. 2 crediti per Formatori area tematica n.3 (comunicazione), RSPP/ASPP.

Per informazioni:
Sede nazionale AiFOS: via Branze, 45 – 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia tel.030.6595031 – fax 030.6595040 – info@aifos.it  – convegni@aifos.it

05 ottobre 2017
Ufficio Stampa di AiFOS
ufficiostampa@aifos.it

]]>