Nasce il primo gruppo di lavoro nazionale composto da giovani e-bikers con vela pubblicitaria ADBike

18/dic/2019 22:17:04 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il settore della pubblicità negli ultimi anni si è adattato alle nuove abitudini sociali.
Uno dei cambiamenti che sicuramente ci impone il pianeta è il maggiore rispetto della natura. Basti pensare a quanto siano dannose per l’ambiente alcune forme pubblicitarie ancora molto in voga, come il volantinaggio classico. Ogni anno tonnellate di carta viene utilizzata per pochi secondi per diventare spazzatura, senza considerare l’inquinamento per produzione, trasporto e smaltimento. Insomma il volantinaggio, che è considerato ancora il metodo pubblicitario più economico e veloce, è deleterio per l’ambiente.
Per fortuna esistono altre forme pubblicitarie per portare un messaggio promozionale alle persone, fisicamente per strada. Uno di questi è la vela pubblicitaria per bicicletta, è il metodo più efficace ed ecosostenibile per promuovere un’attività, un prodotto o un evento. Infatti non adotta carburanti per muoversi, utilizza il minimo di carta possibile per mostrare il messaggio pubblicitario e può circolare anche in zone riservate come ztl, giardini, fiere, manifestazioni ecc.
Forse il problema principale, in Italia, è che l’adozione di questo strumento promozionale non è molto diffuso, molti esercenti/imprenditori non ne conoscono nemmeno l’esistenza.
In alcune zone d’Italia, proprio per la mancanza di informazioni a riguardo, alcuni operatori utilizzano vele pubblicitarie per bicicletta che non rispettano il codice della strada italiano. Magari acquistate all’estero ma che in Italia rischiano sanzioni e sequestro.
Ecco che nasce l’idea di creare un “sistema” che promuova l’utilizzo di questo tipo di mezzo pubblicitario semplice, economico e green.
Questo “sistema” ADBike contempla una componente hardware ed una software. E’ stato appositamente progettato un rimorchio vela pubblicitario abbastanza grande da essere ben visibile per strada, ma senza infrangere il codice della strada. E’ in alluminio, quindi risulta molto leggero da trainare e possiede un sistema di illuminazione led che rende molto visibile la vela dopo il tramonto. Altra caratteristica esclusiva è che il rimorchio è completamente smontabile, quindi facile da trasportare in auto o da riporre in magazzino. E’ stato studiato per essere utilizzato con le moderne e-bike, piccole biciclette elettriche facilmente richiudibili.
La parte software del progetto consiste in un sito internet appositamente studiato per mettere in contatto chi ha bisogno di pubblicità per il proprio negozio o azienda con chi possiede questa vela pubblicitaria.
L’adesione al sito internet, al momento ancora in allestimento, è gratuita ed a numero chiuso. Permetterà a chiunque voglia mettersi alla prova, in un’attività lavorativa in proprio, di poterla avviare con l’investimento di poche centinaia di euro. Aperta a tutti, ideale per un giovane, anche come attività part-time.
Il sito internet dell’iniziativa è raggiungibile qui: www.adbike.eu
Molte informazioni sull’iniziativa si possono trovare sul blog dell’ideatore, qui: http://gadaletamassimiliano.blogspot.com/2019/12/nasce-il-progetto-adbikeeu-la-prima.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl