Perugia: una splendida città ancora tutta da scoprire

12/nov/2019 06:37:31 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Palazzo dei Priori, Perugia
Palazzo dei Priori, Perugia

Sebbene tutti, almeno in Italia, conoscano per rinomanza Perugia, almeno per il fatto che è capoluogo di regione dell’Umbria o semplicemente perché vi ha la sede la Perugina con i suo favolosi Baci, è ancora oggi una meta turistica poco valorizzata rispetto alle sue potenzialità.
Sede universitaria prestigiosa, con una cinta muraria etrusca e una medioevale, la sua Acropoli ha monumenti eccezionali.
Bellissima la piazza IV novembre con il Palazzo dei Priori, la Fontana Maggiore (immaginate l’eccezionalità di far zampillare l’acqua nel medioevo in cima ad un colle) e il Duomo.
Da non perdere il pozzo Etrusco, unico nel suo genera, la Galleria Nazionale dell’Umbria con capolavori del Perugino, Pinturicchio Beato Angelico, Verrocchio e Mantegna, l’affresco di Raffaello e Perugino nella cappella di San Severo e il Collegio del Cambio completamente affrescato dal Perugino.

E’ bello semplicemente camminare nelle vie principali ed infilarsi nei vicoletti medioevali. E’ bello scoprire la cucina umbra. A pochi chilometri la splendida Assisi e non lontane le altre favolose città umbre.
Decidere di trascorrere il capodanno in Umbria può rivelarsi una scelta vincente ed inaspettata.

Da buoni italiani consideriamo ancora le vacanze invernali come montane ma andare dove “vanno tutti” è meno conveniente e il trattamento riservato può rivelarsi più “frettoloso“.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl