Cambiare o non cambiare?

05/giu/2019 18:38:16 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fino a pochi anni fa conveniva cambiare spesso. Rimanendo fedeli ai “vecchi” operatori l’unica certezza era continuare a pagare tanto.
Oggi però gli operatori sono sempre di più, spesso troppi ed alcuni virtuali. Inoltre i “vecchi” operatori si sono spesso adeguati ai nuovi diventando sempre più competitivi.
A volte potrebbe anche convenire non cambiare.
Questo significa che per orientarsi in questa realtà sempre più complessa bisogna utilizzare strumenti di comparazione.
A volte sono “motori di ricerca comparativi” a volte sono “siti di comparazione“, a volte …
Spesso bisogna fidarsi di consulenti che, come per i consulenti di borsa, seguiranno costantemente la nostra posizione consigliandoci sui necessari cambiamenti da effettuare.
Bisognerà adottare strategie diverse per settori diversi. Il mercato della corrente elettrica e del gas, come quello delle assicurazioni è ancora molto fluido e non semplice da valutare nelle sue evoluzioni. Quello della telefonia e della connessione internet inizia ad essere più maturo e sono già presenti sul mercato offerte che preannunciano di essere vantaggiose anche nel medio-lungo periodo.

Approfittatene.

chetariffa.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl