Su vacanzeinbarcaavela.eu sono in procinto di partire le crociere in barca a vela ai Caraibi

13/dic/2018 17:23:18 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Su vacanzeinbarcaavela.eu sarà presto possibile prenotare la propria vacanza in barca a vela ai Caraibi, della durata che va dai 7 ai 14 giorni.

Il periodo migliore per concedersi una vacanza ai Caraibi è notoriamente quello che va da Dicembre a Marzo, ovvero quello in cui è possibile godere di temperature non eccessivamente calde, bassa umidità dell’aria e clima più ventilato rispetto le altre stagioni. Tutto ciò avviene dunque mentre in Europa si vive in assoluto il periodo più freddo dell’anno, e questo fa dei Caraibi una meta particolarmente ambita. A questo proposito, su vacanzeinbarcaavela.eu sarà presto possibile prenotare la propria vacanza in barca a vela ai Caraibi, di 7, 10 o 14 giorni, a bordo di imbarcazioni moderne e dotate di ogni comfort pronte a raggiungere le spiagge e le località più ambite dal popolo vacanziero.

I motivi pervisitare i Caraibi in barca a vela sono molteplici: innanzitutto è possibile vivere un rapporto molto più intenso con il mare cristallino di questa splendida regione delle Americhe, ed inoltre una barca a vela consente di poter raggiungere con maggiore facilità quelle piccole spiagge deserte altrimenti impossibili da conquistare via terra, nonché baie e calette particolarmente suggestive in cui è d’obbligo gettare l’ancora per qualche ora e concedersi dei tuffi rinfrescanti. In barca è inoltre molto più semplice visitare il maggior numero possibile di isolette, perché bastano anche poche miglia di navigazione per spostarsi da una all’altra e tornare in cuccetta per riposare quando lo si desidera, senza per questo dover affrontare lunghi e faticosi transfer su gommoni in direzione del proprio hotel. Allo stesso modo sarà molto più pratico dedicarsi ad attività quali snorkeling, esplorazione dei fondali ed escursioni, per non parlare dei tramonti unici cui è possibile assistere solo dal mare, così come del cielo stellato unico ed emozionante.

Andare avela inoltre, significa anche ridurre l’impatto negativo sulla natura a livello di inquinamento. Non c’è bisogno di essere un fanatico dell’ecologia per apprezzare il fatto che una vacanza in barca a vela sia una vacanza ecologica.Grazie alla navigazione a vela infatti si hanno a tutti gli effetti degli influssi pari a zero sull’ambiente circostante, dato che le emissioni sono appunto nulle, il che consente di rispettare e preservare la meravigliosa natura del luogo.

I Caraibi sono anche per questo da anni la meta ideale per le vacanze in barca a vela quando in Europa arriva la stagione invernale e, grazie ai caldi Alisei che interessano la zona, è davvero molto semplice spostarsi di giorno in giorno da un’isola all’altra. Di norma la mattina è il momento migliore per veleggiare, così da raggiungere rapidamente la destinazione prescelta e poter dedicare l’intero pomeriggio ai bagni e ai tuffi, ma anche alle escursioni sui reef e alle diverse possibilità di svago che ogni isoletta offre. Tra queste la possibilità di partecipare a divertenti party in spiaggia, in occasione dei quali è possibile sorseggiare ottimi drink a base di frutta fresca locale, e cene a base di pesce preparato secondo la tradizione del luogo. Imperdibile è infine la sensazione di addormentarsi in rada, ancorati all’intero di una baia protetta dai venti, lasciandosi cullare dalle onde del mare che ritmicamente si infrangono sullo scafo come una dolce melodia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl