Consoft Social Incubator

08/ott/2018 13:59:24 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dalla collaborazione tra Consoft Sistemi (www.consoft.it) e SIT – Social Innnovation Teams (www.socialinnovationteams.org) nasce il primo programma di Corporate social incubation (csincubator.consoft.it)!

marcomm-news-bonino copiaNel quadro delle attività di Corporate Social Responsibility e di Open Innovation di Consoft Sistemi è stato avviato un programma di incubazione Corporate rivolto a startup a significativo impatto sociale, attive sui temi di Information Technology come Web, Big Data, IoT, Blockchain e Artificial Intelligence.

Consoft Sistemi è un’azienda italiana presente sul mercato ICT dal 1986 con sedi a Torino, Milano, Genova, Roma e Tunisi. “Ogni giorno qualcosa di nuovo” è il claim di questa azienda che è cresciuta negli anni senza perdere il gusto per l’innovazione che esprime quotidianamente nelle attività che svolge per la propria clientela.

Social Innovation Teams è una community di imprenditori, professionisti, ricercatori e studenti che supporta la nascita e lo sviluppo di progetti di innovazione e imprenditorialità sociale.

Il programma Corporate Social Incubation Consoft-SIT si distingue per la focalizzazione su un numero estremamente limitato di startup (una o due) e per l’offerta di un’esperienza immersiva in una realtà corporate, esperienza favorita dalla localizzazione per un anno all’interno della sede milanese di Consoft Sistemi.  

Una sede ampia e luminosa, ricavata da una riqualificazione industriale, localizzata di fronte al Campus Bovisa del Politecnico di Milano, nella nuova zona Bovisa, in via Candiani 73, nelle vicinanze dello Startup District & Incubator.

I Responsabili del programma di incubazione/accelerazione saranno Cristina Bonino (CEO Consoft Sistemi) e Paolo Landoni (Prof. di imprenditorialità e innovazione al Politecnico di Torino), entrambi con alle spalle una serie di attività di mentorship per startup.

Secondo il prof. Paolo Landoni questa iniziativa “non solo è un importante esempio delle possibili collaborazioni tra grandi imprese e startup in un’ottica di open innovation, ma è anche interessante dal punto di vista delle nuove attività di Corporate Social Responsibility,quelle che sono definite “strategiche”.

“E’ un’iniziativa innovativa – ha aggiunto Cristina Bonino – è un’occasione per una startup di essere ospitata all’interno di una realtà aziendale vivendo quindi tutte le problematiche, le esigenze, i cambiamenti, le opportunità che un’azienda deve affrontare quotidianamente, apprendendo quindi con un metodo simile al ‘training on the job’ meccanismi, processi e strategie risolutivi”.

Il programma è completamente gratuito (non è richiesta equity in cambio dei servizi ricevuti) e prevede: una postazione in co-working per due-tre persone per un anno, supporto strategico e accompagnamento da parte di Consoft Sistemi, coordinato dal CEO del gruppo Cristina Bonino, un percorso personalizzato per lo sviluppo imprenditoriale, coordinato dal Prof. Paolo Landoni del Politecnico di Torino, e il supporto della community SIT per la crescita dell’impatto sociale e per l’interazione con altre startup a impatto a diversi stadi di sviluppo.

Al termine del percorso Consoft Sistemi e SIT valuteranno un proprio investimento nel progetto imprenditoriale e forniranno supporto per la raccolta di finanziamenti da parte di investitori qualificati, business angels e imprese corporate.

Il programma è supportato da Opstart (www.opstart.it), uno tra i primi e migliori portali italiani di Equity Crowdfunding.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl