Guidare in sicurezza: convegni e corsi per prevenire il rischio stradale

02/nov/2017 14.59.02 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

All’autodromo di Franciacorta il 20 novembre 2017 si terrà un convegno gratuito e un corso con prove pratiche per migliorare nelle aziende la prevenzione degli infortuni professionali su strada.

All’autodromo di Franciacorta il 20 novembre un convegno gratuito e un corso con prove pratiche per migliorare nelle aziende la prevenzione degli infortuni professionali su strada.



Se ogni giorno sulle nostre strade circolano milioni di lavoratori diversi mezzi di locomozione, dobbiamo considerare il manto stradale come un vero e proprio luogo di lavoro soggetto a tutti i rischi e pericoli connessi. E al di là del dovere delle istituzioni di elaborare politiche e strategie di prevenzione che riducano gli infortuni stradali e in itinere, ogni azienda dovrebbe attivarsi per aumentare la consapevolezza di questo rischio attraverso un’idonea formazione degli operatori. Una formazione, anche pratica, in grado di ridurre i tanti, troppi infortuni sul lavoro che dipendono anche da cattive prassi dei guidatori.

Sul tema della prevenzione degli infortuni stradali l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) ha investito in questi anni molte risorse economiche e progettuali organizzando molti convegni, corsi e progetti dedicati alla guida in sicurezza con l’obiettivo di favorire la diminuzione dell’incidentalità per lavoro durante la circolazione stradale.

E per continuare con questa importante “mission”, anche in relazione ai dati allarmanti sulla quantità di infortuni professionali mortali che avvengono ogni anno su strada, l’Associazione AiFOS, in collaborazione con Teamforma e l’Autodromo di Franciacorta, ha organizzato per il 20 novembre 2017, presso l’Autodromo che ha sede a Castrezzato (Brescia), una intera giornata, dal titolo “Guidare in sicurezza. Mobilità e buone prassi sul posto di lavoro”. Una giornata che prevede un convegno gratuito in mattinata e un corso con prove pratiche nel pomeriggio.

Segnaliamo che presso l’Autodromo di Franciacorta “Daniel Bonara” è presente un Centro Guida Sicura con 5 aree di lavoro attrezzate con moderne infrastrutture che consentono di riprodurre situazioni di emergenza alla guida in un ambiente sicuro e confortevole per gli allievi. Ostacoli “virtuali” (muri d’acqua), resine a bassa aderenza, impianto di pioggia artificiale sono alcune delle dotazioni del Centro, senza dimenticare lo “steering pad” e la “slide machine” (per ricreare, quest’ultima, situazioni di sbandata del retrotreno).

Questi gli obiettivi dei corsi di guida in sicurezza:
– migliorare la qualità di guida del conducente che si traduce in maggior sicurezza alla guida, per sé stessi e per i passeggeri;
– preparazione del conducente ad affrontare situazioni di guida critiche come, per esempio: controllo della vettura su fondi a scarsa aderenza, evitamento ostacoli improvvisi, frenata di emergenza e corretto uso dell’ABS;
– apprendere i principali comportamenti corretti di guida ai fini della sicurezza;
– aggiornare sulle principali novità introdotte dal Codice della Strada.
– apprendere i principali comportamenti per intervenire in caso di incidente.

E in particolare il corso del 20 novembre 2017 (14.00 – 16.30) prevede delle esercitazioni pratiche con:
– frenata di emergenza con ABS – evitamento ostacolo (ESP);
– skid car (sovrasterzo)
– sottosterzo su resina e asfalto
– controllo della sbandata – slide machine.

Durante la giornata dedicata alla guida in sicurezza si terrà poi, sempre presso l’Autodromo di Franciacorta “Daniel Bonara” a Castrezzato (Brescia) e dalle 9.30 alle 12.30, il convegno gratuito “Guidare in sicurezza. Mobilità e buone prassi sul posto di lavoro”.

Il programma del convegno:
Moderatore
Francesco Naviglio, Segretario Generale AiFOS
Interventi
Lucio Fattori, Formatore qualificato AiFOS
Valentina Aprea, Assessore formazione Regione Lombardia
– Dirigente sezione Polizia Stradale (in attesa di conferma)
Ennio Bozzano, Direttore Provinciale INAIL Brescia
Giorgio Guidetti, U.O. di Audio-Vestibologia all’Ospedale Ramazzini di Carpi
Luca Mantovani, Responsabile del Centro Guida Sicura Autodromo Franciacorta
Mimmo Vignolo Rivara, CEO Teamforma

Ricordiamo che il convegno in programma è a partecipazione gratuita, ma con iscrizione obbligatoria, e ai partecipanti verrà consegnato un attestato di presenza valido per il rilascio di n. 2 crediti per Formatori area tematica n.2 (rischi specifici), RSPP/ASPP.

Inoltre per i partecipanti al corso è previsto il rilascio ulteriore di n. 2 crediti per Formatori area tematica n.2 (rischi specifici), RSPP/ASPP.

Il link per conoscere e iscriversi alle attività della giornata “Guidare in sicurezza”:
http://aifos.org/home/eventi/intev/convegni_aifos/guidare_in_sicurezza_convegno

Per informazioni:
Direzione Nazionale AiFOS: via Branze, 45 – 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia – tel.030.6595031 – fax 030.6595040 – convegni@aifos.it

02 novembre 2017
Ufficio Stampa di AiFOS
ufficiostampa@aifos.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl