Giovani “informati” sono giovani “liberi” dalla droga

05/ott/2017 12.52.07 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

La Droga è ben più di un mero problema sociale. E’ l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale.

Circa 246 milioni di persone di ogni ceto sociale assumono droga. Quasi 200.000 persone ogni anno muoiono a causa della droga.

Il più alto numero di vittime si riscontra tra i giovani. Nel tempo che ci vuole per leggere questa frase, un giovane in età scolastica proverà la droga per la prima volta. E potrebbe addirittura trattarsi di bambini di 11 anni.



Inoltre, nell’ultimo decennio si è assistito a un’escalation dell’uso di droga tra i giovani.

La risposta: far arrivare ai giovani il messaggio della verità sulla droga prima che inizino.

Quella è la missione dei volontari della Fondazione per Un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology di Roma che in virtù di quello scopo  si dedicheranno giovedi 5 ottobre ad una distribuzione gratuita e massiccia dei preziosi opuscoli “La Verità sulla Droga” nella zona di Torrevecchia.

Educare è l’intento !!!! L’abuso di droga è un problema globale che richiede una soluzione globale. E’ stato dimostrato in modo conclusivo che quando i giovani vengono informati in merito alla verità sulla droga, con le corrette informazioni su cos’è e che cosa fa, il tasso di consumo cala proporzionalmente. Si erge  come prova che l’arma più efficace nella lotta contro l’abuso di droga sta nell’educare.

Come osserva l’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unico motivo del vivere”. Questa Fondazione fornisce le informazioni di cui hai bisogno per dare inizio ad un’attività di prevenzione e informazione de La Verità sulla Droga nella tua zona.

Per informazioni : Sandro 320/3279269

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl