ELBA/VELA OCEANICA: PATRICK PHELIPON APPRODA SULLE BANCHINE CVMM

Allegati

09/ago/2017 09.29.57 laura jelmini comunicazione & immagine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
 
ELBA/VELA OCEANICA: PATRICK PHELIPON APPRODA SULLE BANCHINE CVMM
 
Marciana Marina, 9 agosto 2017 �“ Negli scorsi giorni è approdato sulle banchine del Circolo della Vela Marciana Marina, Patrick Phelipon, il più italiano dei navigatori francesi.
 
Phelipon in questa occasione navigava per diletto proveniente dal Marina di Pisa dove è ospitato durante i mesi in cui si sta preparando per la partecipazione alla Golden Globe Race 2018, giro del mondo in solitario senza scalo che partirà da Plymouth, Inghilterra il prossimo 30 giugno 2018.
 
Il navigatore ha raccontato al presidente del CVMM, Enzo Danielli, il suo progetto di navigatore appunto solitario che ripercorrerà - a 50 anni dalla sua prima edizione del 1968 �“ le orme di Sir Robin Knox-Johnston. Una regata particolarmente impegnativa poiché “Elbereth”, Endurance 35, la barca che ha scelto (e con cui è arrivato al molo CVMM) è un cabinato monoscafo oceanico progettato nel 1970 (come prevede il regolamento della GGR2018) caratterizzato dalla chiglia lunga e le cui forme riportano a una concezione progettuale di altri tempi.
Inoltre in questa regata (con circa altri 25 partecipanti) Phelipon non potrà contare su alcuna tecnologia moderna affrontando i mari del mondo, anche quelli più pericolosi, solo con le proprie forze e la propria volontà. Tanto per fare un esempio dovrà risolvere i problemi della navigazione utilizzando il sestante, uno strumento che ha ricevuto in dono dal suo amico Cino Ricci.
 
“Considerate le condizioni meteo-marine in alto Tirreno, in questi giorni di navigazione che mi hanno portato dal Marina di Pisa alle banchine del Circolo della Vela Marciana Marina �“ ha scherzato con il presidente Danielli �“ posso dire di aver fatto le prove generali dei “doldrums”, le calme equatoriali che dovrò affrontare dopo il primo mese in oceano Atlantico dalla partenza in Inghilterra!”.
 
Nella sua avventura Patrick Phelipon è sostenuto dall’Associazione Sailing Oceans (www.sailingoceans.it per aderire all’associazione con 100€), può già contare sul supporto di Antal, Bamar, Plastimo. Porto di Pisa, La Hulotte, Navigatlantique, XPO La Rochelle, F. M. Lubrificanti, Varta batterie e porterà con sè le insegne della Fondazione Francesca Rava-NPH Italia cui devolverà il 5% dei contributi raccolti a sostegno di progetti di aiuto ai bambini in condizioni di disagio in Italia e nel mondo (www.nph-italia.org).
 
 
 
 
/) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /)

Laura Jelmini, architetto

comunicazione & immagine

via Potenza 24A

Collemezzano

57023 Cecina, Italy

Skypename: dafnelaura

iPhone +39 3334186290

e-mail: laurajelmini@mac.com

/) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /) /)

Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema; costituisce comportamento contrario ai principi dettati dal Dlgs. 196/2003 il trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo o utilizzarlo per finalità diverse. Un corretto comportamento da parte di tutti contribuirà a realizzare una società più civile. Grazie.
The information contained in this e-mail transmission and in possible enclosed files is to be considered 
strictly confidential.
Its use is exclusively allowed to the addressee of the message for the indicated purposes. 
Whoever receives this message in error, is kindly requested to notify the sender and destroy
the message, by cancelling it from the computer. 
Holding this message, spreading it partially, delivering it to other parties, copying it or using it
for other purposes is an offence to the law LGS. D. 196/2003.








blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl