Alla 62ª Salita Monti Iblei il portacolori della Porto Cervo Racing Ennio Donato (Ford Escort Cosworth) vince la classe e chiude sul podio di gruppo. Sfida in Umbria nel weekend.

03/set/2019 17:57:35 Marzia Tornatore Contatta l'autore

 

Un altro risultato positivo per Ennio Donato e la Scuderia Porto Cervo Racing nel Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud. Alla 62ª Salita Monti Iblei, Ennio Donato ha vinto la classe E1 Italia oltre 3000 e ha chiuso sul terzo gradino del podio di gruppo E1 Italia (24° assoluto).

La gara, in manche unica (8500 metri), si è disputata per quasi metà del suo svolgimento in regime di gara bagnata, a causa della pioggia insistente caduta nella mattinata su Chiaramonte Gulfi (Ragusa) e sul circondario.

E' andata bene, anche se sino all'ultimo c'era l'incertezza del tempo”, ha commentato Donato, “alla fine tutto si è svolto nel migliore dei modi. Sono soddisfatto del risultato ottenuto, ci ripaga del lavoro e dei sacrifici fatti”.

Dopo il round in Sicilia, Ennio Donato, al volante della sua ammiratissima Ford Escort Cosworth con la livrea Vecchio Amaro del Capo, tornerà in Umbria, dove dal 6 all'8 settembre è in programma la 47ª Cronoscalata della Castellana (Orvieto) valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord/Sud.

Il programma prevede venerdì 6 settembre le verifiche sportive e tecniche, sabato le due salite di prove ufficiali sull'impegnativo percorso di 6190 metri (SS79 che da San Giorgio sale a Colonnetta di Prodo) con partenza alle 9, e domenica sempre alle 9, start di gara 1 e, a seguire, gara 2.

“E' una stagione molto intensa”, ha concluso Donato, “ringrazio la Scuderia Porto Cervo Racing e lo sponsor Vecchio Amaro del Capo per il costante supporto”.

Per tutte le informazioni relative le attività della Porto Cervo Racing potete visitare le pagine social oppure il sito www.portocervoracing.it.

 

Marzia Tornatore

Responsabile ufficio stampa Scuderia Porto Cervo Racing

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl