DEVIS RAVANELLI [RALLY]: RAVANELLI È BUON TERZO AL RALLY DI MAJANO

02/ago/2017 09.22.17 Devis Ravanelli - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Salve, in allegato ed in calce siamo ad inviare comunicato post evento della partecipazionedi Devis Ravanelli al Rally di Majano disputato nei giorni 29 e 30 Luglio 2017.

 

Alleghiamo inoltre un'immagine di Ravanelli in azione (immagine a cura di Fotosport, si prega di citare la fonte).

Cordiali saluti.

Fabrizio Handel

 

--------------------------------------------------------

DEVIS RAVANELLI - Ufficio Stampa

@ contact: stampa@devisravanelli.it

Web: www.devisravanelli.it

 

   

RAVANELLI È BUON TERZO AL RALLY DI MAJANO

Il pilota della scuderia Pintarally Motorsport chiude sul gradino più basso del podio, di classe A7, una trasferta travagliata ma comunque positiva.

 

Centrale di Bedollo (Tn), 02 Agosto 2017�“ Un Rally Città di Majano non facile, quello vissuto da Devis Ravanelli nel recente weekend, ma con un bilancio ampiamente positivo visto il terzo posto ottenuto, in una affollata e combattuta classe A7.

Il portacolori della scuderia Pintarally Motorsport, presentatosi in terra friulana con l'intento di preparare al meglio il prossimo San Martino di Castrozza, si è reso protagonista di una prestazione convincente che, valutando tutte le carte sul tavolo, lascia intravvedere un futuro promettente in vista della gara di casa.

Tante le incognite della vigilia, a partire dal cambio di casacca, con il pilota di Centrale di Bedollo che saliva, per la prima volta, nell'abitacolo della Renault Clio Williams gruppo A del team Julli, a due anni di di distanza dall'ultima apparizione al volante dell'intramontabile trazione anteriore francese.

Nuova vettura e nuova compagna di avventura con Elsa Dal Dosso che esordiva al fianco del trentino, in qualità di navigatrice.

 

“Siamo qui per cercare di rimetterci in moto” �“ racconta Ravanelli dopo lo shakedown �“ “e per prendere feeling con la nuova Clio del team Julli, che non ho mai guidato prima, visto che sono passati due anni dall'ultima volta che la ho usata. Auto nuova, molto bella, e naviga nuova ma con Elsa ci stiamo già capendo bene e quindi siamo fiduciosi per la gara di domani.”

 

Il Rally di Majano 2017 apre i battenti all'insegna del maltempo: è infatti la pioggia ad ergersi a protagonista per la prima tornata, sulle due prove speciali in programma, con Ravanelli che decide di partire con gomme morbide e paga caro la scelta fatta, prendendosi parecchi rischi nel gestire la francesina sul bagnato.

Giunti alla service area la scelta delle coperture, per la ripetizione di “Monte Prat” e “Muris”, si rivela quanto mai decisiva, per raddrizzare una giornata partita storta: il driver trentino, grazie anche alle informazioni pervenute dal campo gara, monta gomme da asciutto e centra la soluzione migliore.

Il cronometro è questa volta dalla parte del pilota della Clio con un ottimo quarto e terzo tempo, rispettivamente, sulla terza e quarta prova speciale in programma; un risultato che gli permette di risalire sino alla quarta piazza, a meno di dieci secondi dal podio.

Con l'obiettivo di puntare al terzo posto Ravanelli esce dall'ultima service area con coperture forse troppo morbide, che non gli permettono di guidare al meglio, ma, nonostante questo, il doppio quarto parziale siglato gli consente, complice un fuori programma di Marchetti, di tagliare il traguardo sul gradino più basso del podio in classe A7.

 

“Siamo molto soddisfatti di questo terzo posto” �“ sottolinea Ravanelli �“ “perchè, dopo le prime due prove disastrose, è stata quasi una sorpresa. La Clio di Julli è veramente un mezzo al top ed ha girato come un orologio svizzero. Grazie ad Elsa, bravissima, e a Pintarally Motorsport.”

 

------------------------------------------------------------------
 

RISPETTO DELLA PRIVACY

Informazioni strettamente riservate.

Nella presente e-mail sono contenute informazioni di carattere sportivo inviate ad uso esclusivo del destinatario. L'utilizzo e la divulgazione dei testi e delle immagini in allegato, è consentito limitatamente alle finalità per le quali questa comunicazione è stata realizzata. In particolare, si precisa che le immagini potranno essere utilizzate solo a corredo del relativo testo e non per altri scopi. Qualora l'e-mail sia stata ricevuta per errore ci scusiamo per l'inconveniente pregandovi di cancellarla unitamente ai suoi allegati e di informarci in merito all'indirizzo stampa@devisravanelli.it, grazie.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl