Trentennale della Federazione Italiana di Tiro Dinamico Sportivo, si festeggia al CONI

Allegati

28/dic/2016 12.35.02 comunicazione_aitps Contatta l'autore

Trentennale della Federazione Italiana di Tiro Dinamico Sportivo, si festeggia al CONI


Roma, 5 dicembre 2016 –In occasione del trentennale, lo scorso 26 novembre la Federazione Italiana di Tiro Dinamico Sportivo si è riunita a Roma, presso il salone d’onore del CONI in Piazza Lauro De Bosis, per festeggiare l’anniversario della costituzione della FITDS.

Un’occasione importante a cui hanno preso parte sia le autorità che gli atleti coinvolti in prima linea nella pratica di questo sport che oggi conta più di 5 mila iscritti solo in Italia e che, tra le soddisfazioni più recenti, ha permesso al nostro paese di arrivare primo nei Campionati Europei che si sono svolti in Ungheria lo scorso ottobre.

Proprio a rappresentare il Comitato Olimpico Nazionale Italiano all’evento era presente l’Avv. Francesco Soro, Capo di Gabinetto, accompagnato dal Presidente Sig. Gavino Mura e dal Presidente Onorario Dott. Franco Gussalli Beretta. Durante i festeggiamenti del 26 novembre si è parlato anche di strategie e punti di vista, grazie al contributo dell’esperto Prof. Riccardo Massantini, Docente presso l’Università degli Studi della Tuscia, che ha tenuto ha tenuto una Lectio magistralis analizzando questo sport da un punto di vista “dinamico”: tutto è mobile, nel tiro dinamico sportivo, dal bersaglio alla distanza dello stesso, dal tiratore in movimento al percorso variabile di tiro.

Il tiro IPSC è una disciplina sportiva affascinante, varia (l’atleta è chiamato a tirare in piedi, in movimento, sdraiato, seduto) ma sempre sicura: il maneggio delle armi, infatti, avviene attraverso regole ferree e viene effettuato solo da tiratori competenti per colpire bersagli cartacei o metallici. Il tiro dinamico sportivo è una disciplina idonea a uomini e donne, e infatti a rappresentare l’Italia sul tetto d’Europa e del Mondo c’è Ilaria Giunchiglia, atleta ternana che da 5 anni è impegnata a livello internazionale nella divisione PRODUCTION di questo sport.

Durante i festeggiamenti del trentennale sono state consegnate le pergamene ricordo agli atleti vincitori di medaglie che si sono distinti a EHC 2016 e, in chiusura, è stata anche letta l’appassionata lettera che Giovanni Malagò, presidente del CONI dal 2013, ha scritto in occasione dell’evento per esprimere il suo rispetto verso i valori del tiro dinamico sportivo e verso le recenti soddisfazioni ottenute durante l’europeo (9 ori, 7 argenti e 6 bronzi, 22 medaglie in totale). Un regalo da parte del presidente che celebra lo sport italiano e la direzione tecnica di questa disciplina.


Per maggiori informazioni:

Federazione Italiana Tiro dinamico Sportivo

Via Repubblica n.197

25068 Sarezzo (BS)

Tel +39-030-8911092

Fax +39-030-8913070

sito internet: http://www.fitds.it

e-mail: segreteria@fitds.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl