Un affare di famiglia "Gianfilippo" al Christmas Rally. Passione Motori ASD con due equipaggi

16/dic/2016 15.44.50 Giuseppe Di Gesù Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si concluderà domenica sulla Pista Internazionale di Concordia, l’attività rallystica della Passione Motori ASD, che vedrà schierati in griglia di partenza due equipaggi. Sarà un rally davvero agguerrito, quello che domenica vedrà al via oltre 130 equipaggi iscritti e che impegnerà i piloti sulle 3 prove speciali da 4 giri ciascuno. Il Christmas Rally  è valido quale ultima prova del Campionato Concordia Rally in Pista 2016, organizzato da "Sport Management”. Sabato verranno espletate tutte le procedure di rito e le ricognizioni, per poi dare il via alla prima prova speciale domenica mattina alle 8.

Tra le storiche, al via ci sarà Quintino Gianfilippo, navigato dal Salvatore Principato, su Alfa Romeo Alfetta GT. Per loro si prospetta tanto divertimento, il loro mezzo a trazione posteriore, si presta particolarmente in pista e regala tanto spettacolo e tanti traversi.

Tra le moderne, ci saranno invece i figli di Quintino, Giuseppe e Monia. A bordo della Citroen Saxo A6, l’inedito equipaggio, proverà a ripetere la prestazione che ha visto Giuseppe Gianfilippo primo di classe due settimane fa in pista a Pian dell’Occhio.

“Domenica per me sarà la prima gara che farò con mia sorella Monia – sono state le prime parole di Giuseppe Gianfilippo-. Sarà una prima occasione per testarci in abitacolo insieme e nei primi giri troveremo sicuramente il giusto ritmo. È sempre un piacere tornare in pista a Concordia, c’ho già corse altre volte, sia come navigatore affiancando mio padre, sia da pilota. Domenica ce la metteremo tutta – ha concluso il driver Gianfilippo- e proveremo ad attaccare sin dall’inizio.”

“Sono felice di debuttare in questo rally in pista al fianco di mio fratello – ha dichiarato la giovane navigatrice Monia Gianfilippo-. Questo per me  sarà il primo rally che disputo in pista, ma ho già navigato mio padre in passato al Rally delle Madonie, al Platani ed al Centro Sicilia. Per me è sempre piacevole indossare tuta e casco –ha concluso Monia Gianfilippo - e sono certa che con mio fratello riusciremo a dire la nostra nell’agguerrita classe A6.”

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl