Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rugby Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rugby Wed, 20 Jun 2018 07:53:10 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/1 comunicato petrarca rugby Mon, 18 Jun 2018 19:35:19 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/483365.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/483365.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 18 giugno 2018

MARTEDI’ LA SQUADRA INCONTRA I TIFOSI IN PIAZZA DELLA FRUTTA

Incontro della squadra Campione d’Italia con la città martedì 19 giugno. Il Petrarca Rugby al completo, infatti, con giocatori, dirigenti e staff, festeggerà il tredicesimo scudetto del club nel salotto della città, in piazza della Frutta, alle 18.30. La squadra arriverà in corso Umberto dal “Centro Geremia” a bordo di un autobus scoperto, quindi percorrerà il centro a piedi, attraversando via Roma e il Liston, fino a Piazza della Frutta, dove troverà ad attenderla le autorità cittadine. Alle 19 infatti sul palco allestito per l’occasione si svolgerà la premiazione della squadra, che rimarrà con i tifosi fino alle 19.45 per foto e autografi.

Quindi il gruppo ripartirà in bus da Piazza delle Erbe con destinazione Villa Borromeo, dove incontrerà sponsor e consiglieri per una cena di gala.

]]>
comunicato petrarca rugby Mon, 04 Jun 2018 18:52:54 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/481743.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/481743.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY JUNIOR

Padova, 4 giugno 2018

COMUNICATO STAMPA

MERCOLEDI’ LAWRENCE DALLAGLIO OSPITE A PRANZO AL “CENTRO GEREMIA”

La terza linea Campione del Mondo con l’Inghilterra organizza una corsa ciclistica per beneficenza che farà tappa al Petrarca Rugby



Ospite d’eccezione MERCOLEDI’ 6 giugno al Centro Geremia. Farà tappa alla Guizza infatti la Dallaglio Cycle Slam, la corsa ciclistica organizzata dalla fondazione guidata da Lawrence Dallaglio per raccogliere fondi a sostegno di programmi educativi rivolti a giovani in difficoltà economica e sociale. Dallaglio, ex terza linea dell’Inghilterra vincitore della Coppa del Mondo 2003 e finalista nel 2007, 85 presenze con la sua Nazionale e 3 con i British Lions, sarà ospite del Petrarca Rugby Junior per una sosta in compagnia di tanti campioni petrarchini e di tutti coloro che vorranno conoscere una vera leggenda del rugby mondiale. La corsa ciclistica, assolutamente non competitiva, è partita dalla Francia il 27 maggio, e attraverso Svizzera, Italia e Slovenia, arriverà in Croazia il 14 giugno. L’appuntamento è quindi per mercoledì 6 giugno dalle 12.00 alle 14.00 presso il Centro Sportivo Memo Geremia. I ciclisti pranzeranno al “Centro Geremia”, Dallaglio incontrerà i tifosi e dedicherà loro un pò di tempo, prima di ripartire alla volta di Treviso, dove si concluderà la tappa iniziata al mattino dalla provincia di Verona.

]]>
comunicato petrarca rugby Wed, 30 May 2018 19:08:12 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/481236.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/481236.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 30 maggio 2018

MICHELE RIZZO TORNA AL PETRARCA

Per i prossimi due anni Michele Rizzo sarà un giocatore del Petrarca, e inizierà nel frattempo il suo percorso da allenatore. Ritorno alla società in cui è cresciuto per il pilone di 35 anni. Un metro e 85 per 110 chili, Michele ha debuttato in A1 nel 2001 con la maglia del Petrarca, e nel 2005 anche in Nazionale, con cui vanta 23 presenze. Nel 2009 si trasferisce al Benetton, nel 2014 al Leicester, dove è rimasto fino a questa stagione, con una parentesi nel 2017 all’Edimburgo.

“Siamo felici che Michele sia tornato a Padova e in particolare al Petrarca”, spiega il Direttore Generale del club Beppe Artuso. “Michele porterà le sue doti di giocatore per altri due anni, ma nel frattempo metterà a disposizione del club l’esperienza maturata nel mondo anglosassone iniziando il suo percorso da allenatore. Sarà inserito infatti nello staff della Under 18”.

Con il Petrarca Michele vanta 56 presenze e 20 mete, oltre alla conquista di una Coppa Italia nella stagione d’esordio.

]]>
Trofeo Lupo Alberto, a Rugby Parma e Cus Milano la vittoria nella giornata conclusiva del torneo Sun, 20 May 2018 18:55:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479933.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479933.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby Rugby Parma protagonista nell’undicesima edizione del Trofeo Lupo Alberto che, dopo il torneo under 14 con il trionfo nella giornata di sabato di Varese e Parabiago rispettivamente nel torneo maschile e femminile, ha visto i colori gialloblu trionfare nelle categorie under 6,8 e 10 mentre nell’under 12 il Cus Milano conquista il gradino più alto del podio con la vittoria di misura sul Rugby Reggio per tre mete a due.

Per la prima volta alla Cittadella del Rugby di Parma, il torneo Lupo Alberto organizzato dal Rugby Valseriana che porta il nome del famoso lupo disegnato da Silver ha registrato un buon successo di pubblico con circa 1500 giocatori che si sono dati battaglia durante il fine settimana, il tutto sotto la già collaudata squadra del Memorial Amatori di Riaan Mey e Bruno Maggiore e del direttore della manifestazione Angelo Baroncelli, insieme alle decine di volontari tra cui l’Associazione Portos e la Croce Rossa Italiana con i lsuo Centro Medico Avanzato.

Nel primo pomeriggio le finali con la Rugby Parma che conquista i primi tre posti nelle categorie under 6, 8 e 10 battendo rispettivamente Amatori Parma, Highlanders Formigine Asti e infine con la vittoria del Cus Milano sul Rugby Reggio e a seguire le premiazioni con la presenza di Nadia Buetto in rappresentanza dell’amministrazione comunale di Parma, l’ex giocatore della nazionale italiana Massimo Giovanelli e Silver, il famoso fumettista dalla cui penna è nato Lupo Alberto che da 11 da il nome al Torneo.

Ringrazio i volontari, le 26 squadre partecipanti e tutti gli atleti che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione e in particolare la Federazione Italiana Rugby che ci ha concesso gli spazi della Cittadella del Rugby, Leonardo Mussini media manager delle Zebre e l’Amatori Parma per il fondamentale aiuto nell’organizzazione del torneo”, queste le parole di Sergio Ghillani presidente del Valseriana Rugby e ideatore del torneo 11 anni fa nella valle bergamasca.

Infine l’intervento di Daniele Ragone presidente dell’Amatori Parma Rugby che oltre a ringraziare tutti i partecipanti ha annunciato l’inizio di una raccolta fondi in memoria della nostra giocatrice Rebecca Braglia per l’acquisto di una autoambulanza.

Nei prossimi giorni sul sito saranno disponibili le fotografie degli incontri, i risultati e il video della manifestazione.

]]>
Alla Cittadella del Rugby oltre 1500 giocatori per il Trofeo Lupo Alberto Fri, 18 May 2018 19:07:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479880.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479880.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby Ancora poche ore e la Cittadella del Rugby si animerà nuovamente di migliaia di piccoli minirugbisti provenienti da tutta la penisola. Dopo il Memorial Amatori dello scorso aprile è in programma il Trofeo Lupo Alberto, torneo giunto quest’anno all’undicesima edizione che a causa dell’indisponibilità dei campi trasloca dalla Valseriana bergamasca a Parma con l’importante collaborazione organizzativa dell’Amatori Parma, delle Zebre Rugby Club e della Federazione Italiana Rugby che mette a disposizione le proprie strutture.


Ed è proprio grazie alla disponibilità delle collaudate strutture della Cittadella del Rugby che la manifestazione si allarga ospitando anche le under 12 e 14 oltre alla novità del torneo under 14 femminile.


108 le squadre maschili di 26 società diverse e 8 squadre maschili under 14 iscritte al torneo che inizierà nel  pomeriggio di sabato dove dalle 17.00 si affronteranno le 14 squadre under maschili e le 8 femminili. Il clou domenica mattina dove dalle 8.30 saranno impegnate le categorie dall’under fino alla 12 con le finali a partire dalle 14.30 dopo la sosta per il pranzo.


Al termine della prima giornata di gare del torneo dedicato al famoso lupo azzurro disegnato da Silver spazio anche alla musica con il concerto rock dei “Wild Wolves”, gruppo giovanissimo di musicisti della Valseriana dove ha sede la società presieduta da Sergio Ghillani, l’ideatore della manifestazione.


Le 26 società partecipanti: Alessandria Rugby, Amatori Parma Rugby, Amatori Verbania, ASR Milano, Asti Rugby 1981, Avezzano Rugby, Cinghiali Rugby Cesano Boscone, Civitavecchia Rugby, CUS Milano, Delebio Rugby, Farnese Rugby, Highlanders Formigine Rugby, Honey Sport City, I Titani Rugby, Lyons Settimo Milanese, NordMilano Multisport, Pirati Rugby, Rugby Noceto, Rugby Parma, Rugby Reggio, Rugby San Donato, Rugby Union Versilia, Rugby Varese, Rugby Viadana, Scandicci Rugby, Seregno Rugby, Valseriana Rugby.


Queste invece le 8 squadre femminili del torneo under 14: Selezione Emilia, Selezione Lombardia, Cus Milano, Rugby Rovato 1976, Cus Brescia, Rugby Parabiago, Raptors Valcavallina Selezione Romagna.


Clicca quì per le info sul Torneo e per i gironi

]]>
Invito alla conferenza stampa presentazione finale Campionato di Eccellenza giovedì 17 Maggio ore 12 Palazzo Moroni Wed, 16 May 2018 17:58:59 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479579.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479579.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby




 
]]>
Arca Gualerzi cade sul campo della capolista e chiude il campionato al sesto posto Sun, 13 May 2018 20:56:19 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479071.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479071.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby

 

Nulla da fare per l’Arca Gualerzi che nell’ultima giornata di campionato subisce una pesante sconfitta contro la corazzata de I Medicei, squadra cadetta del Toscana Aeroporti che milita nel massimo campionato italiano.

Già in formazione rimaneggiata a causa della lunga lista di infortunati, l’Arca Gualerzi ha dovuto rinunciare prima della partita anche all’ala Cantoni a causa di un lutto familiare con Viappiani che ha dovuto così inserire nella linea arretrata la terza linea Ciasco. 69 a 21 il finale con i padroni di casa che ottengono il bonus offensivo già dopo 17 minuti con la quarta meta mentre per i blucelesti nel finale della prima frazione arrivano due mete in 5 minuti con il giovane Torelli e allo scadere su rolling maul. Con il punteggio ormai acquisito e i padroni di casa con ormai in tasca il primo posto matematico per differenza punti sul Pesaro, cala il ritmo di gioco ma nonostante ciò I Medicei vanno a segno altre 3 volte contro una sola segnatura bluceleste.

 

Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti �“ Arca Gualerzi Amatori Parma           69 - 21 (Pt 50-14)

 

Marcatori: Pt. 2’m D’Andrea, 5’m D’Andrea tr Petrangeli, 10’m Reale tr Petrangeli, 17’m Meyer tr Petrangeli, 21’m D’Andrea, 23’m D’Aliesio tr Petrangeli, 26’m Guariento, 30’m Elegi tr Petrangeli, 35’m Torelli tr Bianconi, 40’m mischia Amatori tr Bianconi; St. 48’m Elegi tr Petrangeli, 60’m Balestrieri tr Bianconi, 67’m Reale, 76’m Cesareo tr Reale.

Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti: Logi; D’Aliesio, D’Andrea (45’ Gaito), Petrangeli (50’ Bartoli), Guariento Lu.; Reale, Elegi; Meyer, Di Donna, Michelagnoli; Massimo (45’ Ferrami), Biagini (45’ Guariento Lo.); Piccioli (42’ Gambineri), Fanelli (38’ Bartolini), Manigrasso (c) (42’ Cesareo). All.: Lo Valvo

Arca Gualerzi Amatori Parma Rugby: Giampellegrini; Ciasco, Bianconi, Carra (c), Fontana; Torri, Torelli; Balestrieri (64’ Staibano), Ciusa, Belli; Rossi, Scarica; Calì, Gatti, Amin. Non entrati: Minelle, Gaibazzi. All.: Viappiani

Arbitro: Antonio Nobile (Fr)

Calciatori: Petrangeli (I Medicei Cadetti) 6/9; Bianconi (Amatori Parma) 3/3; Reale (I Medicei) 1/2.

Note: giornata calda, campo in ottime condizioni, spettatori 850.

Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti 5; Amatori Parma 0

]]>
L’Arca Gualerzi chiude a Firenze la stagione, l'Amatori Parma in Cittadella al Festival dello Sport Sat, 12 May 2018 00:20:47 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479032.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/479032.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby

Archiviata la vittoria nel derby di sabato scorso, domenica l’Arca Gualerzi chiuderà il campionato a Firenze dove al “Ruffino Stadium” affronteranno la squadra cadetta de I Medicei, fresca di promozione in Serie A ottenuta domenica scorsa sul campo del Bologna.

 

Ultima di campionato con i soliti problemi di formazione per l’Arca Gualerzi con la lista degli indisponibili che si è allungata con i nomi di capitan Andreozzi, Fava e Maghenzani ma ostenta ottimismo coach Viappiani che potrà contare sull’apporto dei giovani under 18 Torelli in mediana e Ciusa in terza linea, oltre a Fontana all’ala, giovani che si sono ben comportati nel derby della settimana scorsa.

 

Gara difficile quella di Firenze con i padroni di casa che non scenderanno in campo per festeggiare la promozione appena ottenuta al termine di una lunga cavalcata e ben 14 vittorie consecutive ma al contrario andranno alla ricerca dei 5 punti per mantenere la vetta della classifica conquistata domenica scorsa con l’aggancio al Pesaro grazie al bonus offensivo di Bologna.

 

 

I blucelesti al Festival dello sport

Weekend libero da impegni ufficiali per tutte le categorie il prossimo ma tutta la famiglia bluceleste dal minirugby alle giovanili, passando per le squadre femminili fino ai Barbones, parteciperanno nel pomeriggio di domenica nel parco cittadino della Cittadella a “Roba da Città, Festival dello Sport”, evento multi sport dedicato a tutti i bambini e ragazzi dove il famoso parco cittadino si animerà di migliaia di appassionati che potranno provare gratuitamente le più diverse discipline sportive. L’Amatori Parma Rugby vi aspetta nel prato centrale del parco a partire dalle 15.30

]]>
comunicato petrarca rugby Thu, 10 May 2018 15:05:47 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478851.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478851.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

Padova, 10 maggio 2018

IL PETRARCA VERSO LA FINALE, IN “APNEA” ALL’Y-40

Giocatori a lezione di concentrazione nella piscina più profonda del mondo

Pomeriggio all’insegna del divertimento, ma anche della novità, per il Petrarca Rugby. Tutta la rosa e lo staff, infatti, sono stati ospiti a Montegrotto Terme della Y-40, la piscina più profonda del mondo, per un pò di relax in vista della finale scudetto e per un primo approccio all’apnea. Guidati dal “patron” dell’impianto, Giovanni Boaretto, e dal responsabile subacqueo Marco Mardollo, coadiuvati dagli istruttori Federica di Maria, Marco Mancini e Antonio Mogavero, i bianconeri hanno trascorso alcune ore con sessioni di apnea statica e profonda (Michele Lamaro ha toccato addirittura i 31 metri di profondità, un risultato eccezionale), e ad una sessione di “mischie” subacquee. Un’esperienza bellissima, che è servita anche per il rugby giocato. Se un atleta sa respirare correttamente, hanno infatti spiegato gli istruttori ai rugbisti del Petrarca, sa anche aumentare lo stato di rilassamento, rallentare la frequenza cardiaca, ridurre il consumo di ossigeno, regolarizzare il ritmo respiratorio, ottimizzare l’allenamento, gestire lo stress del pre-gara, diminuire i disturbi d’ansia e attacchi di panico, favorire l’eliminazione di lattato e anidride carbonica.

]]>
L’Arca Gualerzi domina il derby, 42 a 15 alla Rugby Parma. Prima della gara il ricordo di Rebecca Sat, 05 May 2018 21:47:17 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478191.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478191.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby
Davanti agli oltre duemila spettatori del “Sergio Lanfranchi” prestazione superlativa dell’Arca Gualerzi che riscatta l’opaca prestazione nel derby dell’andata segnando 5 mete ai cugini gialloblu che aggiunti ai 17 punti al piede per Fava, un solo errore per lui dalla piazzola nella trasformazione dell’ultima meta, fissano il punteggio sul 42 a 15 con gli Amatori che tornano così alla vittoria sul campo nel derby ducale, vittoria che mancava dal dicembre 2014.

Toccante prima della gara il ricordo di Rebecca Braglia con le due squadre schierate che indossavano una maglia bianca con la scritta “Ciao Rebecca” insieme alle squadre femminili di Colorno e Amatori, le ultime due squadre di Rebecca.

Invio a tutti coloro che si apprestano a giocare il derby rugbistico di Parma, alle ragazze dell'Amatori e del Colorno e a tutti i presenti il mio saluto invitando tutti a onorare il Rugby in ricordo della mia Rebecca che questo sport amava. A tutti un abbraccio e un invito a dare come sempre il meglio di se indipendentemente dal risultato”, questo il messaggio che Giuliano, il padre di Rebecca ha voluto mandare a tutti gli oltre duemila spettatori presenti oggi sulle tribune dello stadio Lanfranchi.

Dopo il minuto di silenzio ha inizio la partita e il gioco è subito in mano ai padroni di casa che sfruttano il nervosismo e la fallosità dei gialloblu che frutta 9 punti dal piede di Fava nella prima mezz’ora. Risponde la Rugby Parma con Righi Riva da posizione angolata ma a 5 minuti dalla fine della prima frazione arriva la prima meta dell’incontro con Bianconi che finalizza una bella azione di Cantoni che partito dalla propria metà campo sposta il gioco sul lato opposto servendo per il numero 14 bluceleste e Fava trasforma per il 16 a 3 con cui si chiude la prima frazione.

Nel secondo tempo in 5 minuti Andreozzi e compagni chiudono la gara prima con il giovane Torelli sugli sviluppi di una touche e poi con Cantoni che recupera palla sulla propria linea di meta e dopo una corsa solitaria di 100 metri deposita in mezzo ai pali. Gli ultimi 25 minuti sono tutti di marca bluceleste con la Rugby Parma a segno però con una bella meta di Rollo cui ribatte subito Bertozzi su una rolling maul dopo una touche ma alla ripresa del gioco un rilassamento dei blucelesti consente a Massera di bucare la difesa dell’Arca Gualerzi. Al settantaduesimo l’ultima meta della partita con l’esordiente Tonelli entrato da pochi minuti e Fava che sbaglia l’unico calcio della giornata.

Ottima reazione quindi dell’Amatori Parma, superiore in mischia ordinata, nel gioco aperto e in touche con una buona percentuale di rimesse da lancio avversario rubate, che riscatta l’opaca prestazione di 6 giorni fa a Cesena contro il Romagna e soprattutto la gara di andata giocata sui campi di via Lago Verde.

Arca Gualerzi Amatori �“ Rugby Parma 42 �“ 15 (Pt 16 - 3)

Marcatori: Pt. 6’cp Fava, 18’cp Fava, 28’cp Fava, 30’cp Righi Riva, 36’m Bianconi tr Fava; St. 45’m Torelli tr Fava, 49’m Cantoni tr Fava, 57’m Rollo, 61’m Bertozzi tr Fava, 63’m Massera tr Biancaniello, 72’m Tonelli
Arca Gualerzi Amatori: Fava; Bianconi, Maghenzani, Carra (67’ Tonelli), Cantoni; Torri, Torelli (64’ Mezzadri); Balestrieri, Scarica (71’ Belli),Ciusa; Andreozzi (Cap.) (71’ Corradi), Rossi; Bertozzi (67’ Amin Fawzi), Gatti (51’ Ciasco), Staibano (62’ Calì). All.: Viappiani
Rugby Parma: Zanichelli; Massera, Manganiello, Pelagatti S., Imparato (41’ Rollo); Biancaniello, Righi Riva (51’ Lauri); Slawitz (47’ Cavazzini), Caselli (Cap.), Poli; Colla (62’ D’Elia), Bondioli (62’ Calcagno); De Rosa (51’ Cammi), Silvestri, Tognolli (51’ Palma). All.: Leaega
Arbitro: Elia Rizzo (Cr)
Giudici di linea: Clara Munarini; Chiara Vanini

 

Ammoniti: 68’ Biancaniello (Rugby Parma)
Punti conquistati in classifica: Amatori Parma 5; Rugby Parma 0

 

_______________________________________

Maurizio De Luca

ufficio stampa Amatori Parma Rugby

Tel. 349 1782324

]]>
L’Arca Gualerzi domina il derby, 42 a 15 alla Rugby Parma. Prima della gara il ricordo di Rebecca Sat, 05 May 2018 21:46:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478190.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478190.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby
gli oltre duemila spettatori del “Sergio Lanfranchi” prestazione superlativa dell’Arca Gualerzi che riscatta l’opaca prestazione nel derby dell’andata segnando 5 mete ai cugini gialloblu che aggiunti ai 17 punti al piede per Fava, un solo errore per lui dalla piazzola nella trasformazione dell’ultima meta, fissano il punteggio sul 42 a 15 con gli Amatori che tornano così alla vittoria sul campo nel derby ducale, vittoria che mancava dal dicembre 2014.

Toccante prima della gara il ricordo di Rebecca Braglia con le due squadre schierate che indossavano una maglia bianca con la scritta “Ciao Rebecca” insieme alle squadre femminili di Colorno e Amatori, le ultime due squadre di Rebecca.

Invio a tutti coloro che si apprestano a giocare il derby rugbistico di Parma, alle ragazze dell'Amatori e del Colorno e a tutti i presenti il mio saluto invitando tutti a onorare il Rugby in ricordo della mia Rebecca che questo sport amava. A tutti un abbraccio e un invito a dare come sempre il meglio di se indipendentemente dal risultato”, questo il messaggio che Giuliano, il padre di Rebecca ha voluto mandare a tutti gli oltre duemila spettatori presenti oggi sulle tribune dello stadio Lanfranchi.

Dopo il minuto di silenzio ha inizio la partita e il gioco è subito in mano ai padroni di casa che sfruttano il nervosismo e la fallosità dei gialloblu che frutta 9 punti dal piede di Fava nella prima mezz’ora. Risponde la Rugby Parma con Righi Riva da posizione angolata ma a 5 minuti dalla fine della prima frazione arriva la prima meta dell’incontro con Bianconi che finalizza una bella azione di Cantoni che partito dalla propria metà campo sposta il gioco sul lato opposto servendo per il numero 14 bluceleste e Fava trasforma per il 16 a 3 con cui si chiude la prima frazione.

Nel secondo tempo in 5 minuti Andreozzi e compagni chiudono la gara prima con il giovane Torelli sugli sviluppi di una touche e poi con Cantoni che recupera palla sulla propria linea di meta e dopo una corsa solitaria di 100 metri deposita in mezzo ai pali. Gli ultimi 25 minuti sono tutti di marca bluceleste con la Rugby Parma a segno però con una bella meta di Rollo cui ribatte subito Bertozzi su una rolling maul dopo una touche ma alla ripresa del gioco un rilassamento dei blucelesti consente a Massera di bucare la difesa dell’Arca Gualerzi. Al settantaduesimo l’ultima meta della partita con l’esordiente Tonelli entrato da pochi minuti e Fava che sbaglia l’unico calcio della giornata.

Ottima reazione quindi dell’Amatori Parma, superiore in mischia ordinata, nel gioco aperto e in touche con una buona percentuale di rimesse da lancio avversario rubate, che riscatta l’opaca prestazione di 6 giorni fa a Cesena contro il Romagna e soprattutto la gara di andata giocata sui campi di via Lago Verde.

Arca Gualerzi Amatori �“ Rugby Parma 42 �“ 15 (Pt 16 - 3)

Marcatori: Pt. 6’cp Fava, 18’cp Fava, 28’cp Fava, 30’cp Righi Riva, 36’m Bianconi tr Fava; St. 45’m Torelli tr Fava, 49’m Cantoni tr Fava, 57’m Rollo, 61’m Bertozzi tr Fava, 63’m Massera tr Biancaniello, 72’m Tonelli
Arca Gualerzi Amatori: Fava; Bianconi, Maghenzani, Carra (67’ Tonelli), Cantoni; Torri, Torelli (64’ Mezzadri); Balestrieri, Scarica (71’ Belli),Ciusa; Andreozzi (Cap.) (71’ Corradi), Rossi; Bertozzi (67’ Amin Fawzi), Gatti (51’ Ciasco), Staibano (62’ Calì). All.: Viappiani
Rugby Parma: Zanichelli; Massera, Manganiello, Pelagatti S., Imparato (41’ Rollo); Biancaniello, Righi Riva (51’ Lauri); Slawitz (47’ Cavazzini), Caselli (Cap.), Poli; Colla (62’ D’Elia), Bondioli (62’ Calcagno); De Rosa (51’ Cammi), Silvestri, Tognolli (51’ Palma). All.: Leaega
Arbitro: Elia Rizzo (Cr)
Giudici di linea: Clara Munarini; Chiara Vanini

 

Ammoniti: 68’ Biancaniello (Rugby Parma)
Punti conquistati in classifica: Amatori Parma 5; Rugby Parma 0

 

_______________________________________

Maurizio De Luca

ufficio stampa Amatori Parma Rugby

Tel. 349 1782324

]]>
Derby del ducato sabato allo stadio Lanfranchi. Domenica il raduno del movimento femminile in ricordo di Rebecca. Fri, 04 May 2018 20:01:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478157.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478157.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby Lungo il weekend bluceleste che inizierà sabato pomeriggio con l'anticipodella ventunesima giornata di campionato quantol’Arca GualerziAmatoriospiterà i cugini gialloblu della Rugby Parma per il Derby Ducale. Calcio d’inizio alle 18.00 nel prestigioso stadio “Sergio Lanfranchi”, terreno di gioco delle Zebre Rugby Club.


Femminile

Domenica mattina le ragazze delle squadre partecipanti al campionato regionale e alla Coppa Italia Seven femminile si ritroveranno alla “Cittadella del Rugby” di Moletolo in ricordo di Rebecca Braglia. Il ritrovo sarà alle 10.00.


Vibu under 16

Terminato in campionato, l’under 16 di Riaan Mey affronterà domenica mattina alle 10.00 il Rugby Udine in amichevole.


Stark Amatori under 14

Appuntamento a Noceto per i blucelesti targati Stark in campo per la seconda edizione del Memorial “Simone Sau”, intitolato al giovane giocatore nocetano prematuramente scomparso. Calcio d’inizio sabato pomeriggio alle 15.30 mentre domenica mattina dalle 9.30 ci sarà la fase finale.


Minirugby

Torneo “Città di Mantova” per i piccoli blucelesti under 10 e 12 domenica mattina con le prime partite in programma alle 9.30

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 04 May 2018 18:26:10 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478152.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/478152.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 4 maggio 2018

SEMIFINALE DI RITORNO, 80 MINUTI PER CONQUISTARE LA FINALE

Tutto pronto in casa Petrarca per la semifinale di ritorno del campionato di Eccellenza. I bianconeri ospiteranno le Fiamme Oro al “Centro Geremia” della Guizza SABATO 5 maggio alle 16. Arbitro sarà Piardi di Brescia, assistenti Gnecchi (Brescia e Boaretto (Rovigo), quarto uomo Cusano (Vicenza), quinto uomo Franzoi (Venezia), TMO Roscini (MIlano).

“Sabato alla Guizza ritroviamo dopo appena 7 giorni le Fiamme Oro”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Ci aspettiamo ancora una volta una partita dura e di sacrificio. Abbiamo studiato bene il match d’andata, sappiamo dove siamo stati deficitari ed abbiamo lavorato sodo per migliorare e non farci cogliere impreparati.

Penso che la squadra cremisi vorrà dimostrare ancora una volta la fisicità dei suoi ball carriers e la solidità nelle fasi statiche, giocando in maniera diretta soprattutto attorno ai punti d’incontro.

Noi vogliamo far tesoro degli errori fatti sabato, vogliamo essere molto più disciplinati ed ordinati in difesa. Partiamo da un 5-0 e un +9, ma guai a pensare di aver già chiuso la questione. Vogliamo mantenere alta la concentrazione per ottanta minuti, cercando di esprimere un bel rugby e soprattutto provando a divertire il pubblico, che sono certo non mancherà per sostenere i ragazzi in una partita così importante per Padova”.

La formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Francescato; Trotta, Nostran (cap.), Conforti; Cannone, Gerosa; Rossetto, Santamaria, Borean. A disp.: Acosta, Delfino, Scarsini, Saccardo, Michieletto, Lamaro, Navarra, Rizzi.

]]>
Comunicato stampa Amatori Parma Rugby. Scomparsa dell'atleta Rebecca Braglia Wed, 02 May 2018 19:00:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477892.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477892.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby, profondamente sconvolta, si trova costretta a comunicare che è scomparsa l’atleta Rebecca Braglia.

Il Presidente Daniele Ragone, il consiglio e tutta la famiglia bluceleste esprimono un costernato e profondo dolore per l’improvvisa perdita di una ragazza straordinaria, nonché giocatrice molto amata e stimata, che in questi anni di attività sportiva ha tanto contribuito alla crescita e allo sviluppo del rugby femminile in Emilia Romagna.



________________________________________________________________________

Maurizio De Luca

Ufficio stampa Amatori Parma Rugby

Tel. 349 1782324

]]>
Comunicato Stampa Amatori Parma Tue, 01 May 2018 19:48:11 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477701.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477701.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby


 


Parma, 1 maggio 2018. La società Amatori Parma Rugby relativamente allo stato di salute della propria tesserata, Rebecca Braglia, ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Bufalini di Cesena, dopo un fortuito scontro di gioco avvenuto nel corso di una gara di Coppa Italia comunica che allo stato, per quanto comunicato dai sanitari, le condizioni mediche della ragazza rimangono gravi seppur stabili.




La società Amatori Parma Rugby ringrazia, anche a nome della famiglia, il Presidente Federale Alfredo Gavazzi, la responsabile tecnica femminile FIR Maria Cristina Tonna ed il Consigliere Regionale Lucio Bini che oggi si sono recati a far visita la giocatrice.




La società Amatori Parma Rugby ringrazia altresì tutte le squadre e gli appassionati che in questi giorni, anche per mezzo dei socials, stanno dimostrando solidarietà per quanto accaduto alla giovane Rebecca.






                                                                                             Il presidente




                                                                                             Daniele Ragone




____________________________________________




Maurizio De Luca 


Ufficio stampa Amatori Parma Rugby 


Tel. 349 1782324

]]>
Comunicato Stampa Amatori Parma Rugby su incidente di gioco a Rebecca Braglia Mon, 30 Apr 2018 21:40:10 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477625.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477625.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby Parma, 30 aprile 2018. La società Amatori Parma Rugby relativamente a quanto riportato dagli organi di stampa nella giornata odierna, conferma che una sua tesserata, Rebecca Braglia, è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Bufalini di Cesena, dopo un fortuito scontro di gioco avvenuto nel corso di una gara di Coppa Italia che la squadra bluceleste femminile stava disputando a Ravenna.


Allo stato, per quanto comunicato dai sanitari, le condizioni mediche della ragazza rimangono stabili. La società Amatori Parma Rugby ringrazia ed evidenzia la tempestività dei soccorsi portati alla propria giocatrice da parte dei medici di campo, del personale del soccorso aereo e dello staff sanitario dell’Ospedale Bufalini di Cesena.


Il presidente, il consiglio, i tecnici e i giocatori dell'Amatori sono vicini in questo difficile momento a Rebecca, alla sua famiglia, alle sue compagne di squadra e a tutte le ragazze impegnate nella manifestazione di Ravenna.


__________________________________________________________________________________________________________

Maurizio De Luca

Ufficio stampa Amatori Parma Rugby

Tel. 349 1782324

ufficiostampa@amatoriparmarugby.it
www.amatoriparmarugby.it

]]>
comunicato petrarca rugby junior - Bottacin Mon, 30 Apr 2018 17:32:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477612.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477612.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby Padova, 30 aprile 2018
COMUNICATO STAMPA
TORNEO “BOTTACIN”, LA FESTA DEL RUGBY

Arriveranno in 2200 da tutta Italia, e anche dalla Francia, per dare vita alla 37° edizione del “Torneo Bottacin”, in programma martedì 1 maggio al “Centro Geremia” della Guizza, il principale torneo di minirugby in Italia tra quelli che si disputano in una sola giornata.

Anche quest’anno si profila uno sforzo enorme per gli organizzatori, con 120 squadre suddivise nelle categorie Under 8, Under 10 e Under 12, oltre a 250 atleti della categoria Under 6. In totale insomma 2200 ragazzini pronti a giocare e divertirsi.

Come da tradizione il vincitore del Torneo sarà un’unica società. Il Trofeo “Bottacin” infatti viene assegnato al club che consegue nel complesso la somma dei migliori risultati per ciascuna categoria in competizione (Under 8 - 10 -12). Vince insomma la scuola di rugby più che il singolo piazzamento. La Coppa viene assegnata per un anno al club vincitore, e rimessa in palio l’anno successivo. Le ultime edizioni sono state vinte dal Gispi Prato nel 2014, dal Petrarca Rugby Junior nel 2015 e 2016, dal Valsugana nel 2017. Saranno 40 le società partecipanti, da 8 regioni italiane (Liguria, Friuli-Venezia Giulia, Piemonte, Lombardia, Veneto, Abruzzo, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio) e anche dall’estero, con la partecipazione del Perpignan, club di grande tradizione. Previsti nell’arco della giornata oltre 5mila visitatori. Grande partecipazione della “famiglia petrarchina” con oltre 150 genitori impegnati nello staff del torneo, cui si aggiungono 50 atleti delle squadre bianconere, e i giocatori della Prima Squadra, che tra un allenamento e l’altro in vista della semifinale play-off di ritorno faranno assistenza ai campi e serviranno panini e bibite nei chioschi dislocati negli impianti, "I Petrarchi", l'associazione degli ex-giocatori bianconeri, come sempre presenti con una ventina di volontari nei luoghi strategici dell’impianto per fornire supporto logistico, per un totale di quasi 300 volontari, cui si aggiungono 10 medici e 60 militi della Croce Verde, che allestiranno una tenda medica per l’assistenza. Nei 10 ettari del “Centro Geremia” sono distribuiti 32 campi da gioco (8 per ciascuna categoria). Il rilevamento dei risultati ruota attorno all’Associazione “Amici di Mattia”, che ricorda Mattia Porro, giocatore delle giovanili petrarchine scomparso nel 1999 quando aveva poco più di 20 anni. I risultati saranno on line in tempo reale sul sito dedicato alla manifestazione (www.torneobottacin.it). In due ore verranno serviti quasi 3000 pasti.

“Anche quest’anno si preannuncia un bel torneo, con tante squadre competitive”, dichiara il Presidente del Petrarca Rugby Junior, Antonio Sturaro. “Sono molto contento dello spirito di appartenenza manifestato da giocatori e famiglie che hanno dato la loro disponibilità per l’organizzazione e la gestione dell’evento. Un pensiero il Petrarca Rugby lo dedica a Giorgio Sbrocco, recentemente scomparso, che per molti anni, nella veste di Direttore Tecnico del Petrarca Rugby Junior, è stato l’anima del torneo”.

CHI E’ PINO BOTTACIN
Il torneo è intitolato alla figura di Giuseppe "Pino" Bottacin, mediano di mischia del Petrarca e della Nazionale negli anni '50 e '60, poi industriale di successo e vice Presidente dell'Associazione Industriali di Padova, che perse la vita a 43 anni in un tragico incidente aereo nei pressi di Rieti il 16 dicembre del 1978.

LE SOCIETA’
Petrarca, Amatori Parma School, Fiamme Oro, Villorba, Gispi Prato, Asr Milano, Us Primavera, Valsugana, Capitolina, Monti Rovigo, Cus Milano, Modena, Parco Sempione, Tarvisium, Paese, Lazio, Biella, Ad Maiora Cus Torino, Nuova Tor Tre Teste Lazio, Rugby Experience L’Aquila, Ecole du Rugby Salanque Cote Radiuse Scr XV, Benetton, Farnese, Pasian di Prato, Selvazzano, Parabiago, Piazzola, Nuova Rugby Roma, Varese, Lyons Settimo Milanese, Savona, Province dell’Ovest, San Giuseppe Abano, Nuovo Salario, Feltre, Excelsior Real Padova, Verona, Roccia Santo Stefano Rubano, Highlanders Formigine, Cittadella.

IL PROGRAMMA
Il Torneo si aprirà alle 8.45 in punto con la cerimonia di apertura, con tutti gli atleti riuniti nel campo principale del “Centro Geremia” e tutti gli spettatori in tribuna, poi le partite inizieranno alle 9.15 in punto. La struttura del Torneo prevede una prima fase a gironi, poi i quarti di finale, e una seconda fase dopo pranzo, con un tabellone di semifinali e finali a eliminazione diretta. Le finalissime inizieranno alle 15.45 sul campo centrale.

LA QUALITA’
“Come sempre sottolineiamo la caratteristica storica del Torneo è una qualità tecnica molto alta”, spiega il direttore tecnico del Petrarca Junior Federico Fusetti, “garantita da una durata adeguata delle partite, tutte con un minutaggio sufficiente a far emergere i valori delle squadre. Anche per questo abbiamo chiesto e ottenuto, e ringrazio la struttura tecnica della Federazione, di avere alcuni minuti supplementari di gioco a disposizione per ogni categoria”.

I PREMI
Oltre alla Coppa Bottacin, e ai premi per le tre migliori di ogni categoria, ci sono i tre tradizionali premi legati alla storia della società. Il giocatore più combattivo Under 8 e il premio speciale “Mattia Porro” per la migliore ala Under 10, assegnati dagli “Amici di Mattia”; il miglior mediano di mischia Under 12  Premio Pino Bottacin assegnato dai Petrarchi. Inoltre anche quest’anno il campione Mauro Bergamasco, che fa parte della struttura tecnica della società, mette in palio la partecipazione gratuita per un giocatore per una settimana al suo Campus, articolato in varie fasce di età e in programma al villaggio Isamar di Isola Verde - Chioggia.

]]>
L’Amatori cade in Romagna e scen de al sesto posto Sun, 29 Apr 2018 18:00:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477551.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477551.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby

Non riesce la terza vittoria consecutiva all’Arca Gualerzi Amatori che allo Stadio del Rugby di Cesena è sconfitta da un Romagna che conquista così il quinto posto scavalcando proprio i blucelesti. 27 a 0 il risultato finale con i padroni di casa con più motivazioni e superiori in ogni fase di gioco, che ipotecano la vittoria già nella prima frazione con due calci di punizione e due mete nell’ultimo quarto d’ora prima del riposo.  Timida reazione dei blucelesti nella ripresa, giocata quasi interamente in superiorità numerica per l’espulsione del loro pilone Coppola, ma l’eccessivo nervosismo dell’Amatori e l’ottima difesa del Romagna, che segna ancora a poco più di 5 minuti dalla fine, non permette ad Andreozzi e compagni di segnare alcun punto.

 

Romagna RFC - Arca Gualerzi Amatori Parma    27-0 (Pt 20-0) 

Marcatori: Pt 4’cp Soldati, 18’cp Soldati, 25’m Greene tr Soldati, 40’m Baldassarri tr Soldati; St 33’m Sgarzi tr Soldati
Romagna RFC:
Donati; Spighi (68’ Pierozzi), Fiori (68’ Bersani), Di Lena, Di Franco; Onofri, Soldati; Maroncelli (68’ Paganelli), Baldassarri, Greene (49’ Assirelli); Dell’Amore (49’ Strada), Sgarzi; Fantini A (68’ Lepenne), Velato (59’ Manuzi), Coppola.
All: Luci
Amatori Parma Rugby:
Orsenigo; Pietroni, Bianconi, Carra (66’ Fontana), Cantoni; Fava, Mezzadri (55’ Torelli); Balestrieri, Scarica, Andreozzi (Cap.); Corradi (55’ Belli), Rossi; Calì (63’  Staibano), Tolaini (49’ Bertozzi), Amin Fawzi (49’ Ciasco). All: Viappiani
Arbitro
: Palombi (Romagna)
Espulso: 7’ st Coppola
Punti conquistati in classifica: Romagna 4; Amatori 0

]]>
L’Arca Gualerzi a Cesena contro il Romagna. Sabato 6 m aggio il derby allo stadio Lanfranchi casa delle Zebre Fri, 27 Apr 2018 18:12:19 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477504.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477504.html Amatori Parma Rugby Amatori Parma Rugby

Penultima trasferta di campionato per l’Arca Gualerzi che domenica pomeriggio andrà a Cesena ospite dal Romagna che contende ai blucelesti il quinto posto con i ragazzi del presidente Daniele Ragone avanti con un solo punto di differenza. Senza più nulla da chiedere al campionato coach Viappiani darà ampio spazio a chi ha giocato meno e probabilmente chiamerà tra i 22 alcuni giocatori dell’under 18 anche per risparmiare alcuni giocatori in vista del derby ducale dove la vittoria sul campo dei blucelesti manca dal dicembre 2014. Derby che si disputerà in anticipo sabato 6 maggio e per l’occasione la cornice sarà lo stadio “Sergio Lanfranchi” casa delle Zebre Rugby Club che questo sabato termineranno il proprio campionato.


Stark Amatori under 14

Triangolare a Reggio Emilia domenica mattina per i blucelesti che dalle 10.00 affronteranno i diavoli rossoneri e il Pieve di Cento.


Minirugby

Riposo per l’intero minirugby bluceleste in vista del “Torneo Bottacin” a Padova in programma martedì 1 maggio.


Seniores femminile

Recupero della sesta giornata del girone regionale di Coppa Italia per le ragazze di Francesco Messori, impegnate domenica mattina dalle 10.00 al Gallery di Ravenna.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su tutte le novità dell’Amatori Parma Rugby.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 27 Apr 2018 17:57:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477499.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/477499.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 27 aprile 2018

FIAMME ORO - PETRARCA, SEMIFINALE DI ANDATA

Primo atto della semifinale play-off per il PETRARCA, che affronta SABATO 28 APRILE nella gara di andata le Fiamme Oro in trasferta sul campo di Ponte Galeria a Roma. La gara inizierà alle ore 16, arbitro Blessano (Treviso), assistenti Trentin (Lecco) e Vedovelli (Sondrio). Quarto uomo Chirnoaga (Roma), quinto uomo Salvi (L’Aquila), TMO Passacantando (Pescara).

“Sono certo che sabato affronteremo la partita più dura di tutta la stagione”, confessa il tecnico del Petrarca, Andrea Marcato. “Incontriamo una squadra che poco più di un mese fa tutti davano per spacciata, ma che è riuscita, con una serie di convincenti vittorie, ad accedere ai play off e che ora è giustamente sulle ali dell’entusiasmo. Le Fiamme Oro giocano un rugby semplice ma molto concreto, hanno tanta fisicità ed in più sono in un invidiabile momento di forma. Gianluca Guidi ha vinto più di qualche scudetto, e di play off ne ha preparati parecchi: dovremo stare molto, molto attenti.

Grazie alla settimana di riposo siamo riusciti a recuperare qualche infortunato, e abbiamo preparato questa delicatissima trasferta a ranghi praticamente completi, con tanta attenzione, lavorando sodo e  curando i dettagli in un clima positivo.

Le chiavi della partita saranno sicuramente il domino nelle fasi statiche e la disciplina. Noi proveremo ad imporre il nostro gioco offensivo senza concedere pericolosi turn over e a difendere con ordine e maturità”.

La formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Capraro, Riera, Bettin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Trotta, Conforti, Lamaro; Saccardo (cap.), Gerosa; Rossetto, Santamaria, Borean. A disp.: Acosta, Marchetto, Vannozzi, Cannone, Salvetti, Nostran, Francescato, Rizzi.

]]>