Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rugby Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rugby Sat, 29 Apr 2017 23:27:27 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/1 comunicato petrarca rugby Fri, 28 Apr 2017 14:35:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/430699.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/430699.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 28 aprile 2017


ULTIMO TURNO DI ECCELLENZA

Il Petrarca ospita Calvisano, sfida tra le prime della classe


Ultimo turno di regular season per il campionato di Eccellenza, che si chiude con la sfida tra prima e seconda in classifica. Il Petrarca ospita SABATO 30 APRILE al “Centro Geremia” la capolista (ore 16, arbitro Roscini di Milano), ma la volontà è quella di chiudere con una vittoria nonostante il secondo posto sia al sicuro.

“Se qualcuno pensa che sia una partita quasi amichevole sbaglia di grosso, o non conosce il vero spirito del rugby né tantomeno quello di Calvisano e Petrarca”, sottolinea il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato.

“Credo, visti i miei trascorsi, di conoscere molto a fondo lo spirito del Calvisano come del resto quello del Petrarca e dei nostri giocatori.

Sarà una partita vera, una partita fisica giocata dalle due squadre che più hanno segnato in questo campionato e meno hanno subito.

Da parte nostra vogliamo riscattare la prova veramente sfortunata di quattro mesi fa a Calvisano. Le assenze di Nikora e Conforti sono per infortunio, non per turnover, così come quella di Michieletto, in forse fino all’ultimo momento per un infortunio subito in settimana in allenamento. Per quanto ci riguarda i nostri play off iniziano qui”.

La probabile formazione del Petrarca: Menniti-Ippolito (cap.); Fadalti, Ragusi, Bettin, Rossi; Benettin, Su’a; Bernini, Targa, Nostran; Salvetti, Saccardo; Rossetto, Ferraro, Scarsini. A disp.: Zago, Delfino, Irving, Morona, Afualo, Francescato, Favaro, Capraro.

]]>
comunicato petrarca rugby junior Thu, 27 Apr 2017 17:35:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/430605.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/430605.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby


26 APRILE 2017


7° TORNEO SAN MARCO UNDER 14 SUPER CHALLENGE



E’ il Rugby Parma 1931 ad aggiudicarsi la settima edizione del Torneo “San Marco”, riservato alla categoria Under 14 e andata in scena al “Centro Geremia” del Petrarca. Vittoria in finale per 10 a 0 suoi padroni di casa del Petrarca, davanti a un migliaio di spettatori, mentre per il terzo posto Villorba ha superato Mogliano per 8 a 7. Gioco organizzato e di potenza per i vincitori, con i padroni di casa impegnati a difendersi, con determinazione e coraggio, per buona parte del match.

L'alto livello è dimostrato anche dalle molte partite con vittorie guadagnate dopo un grande equilibrio.

Quinto posto per il Rugby Brescia, che ha superato il Gispi Prato per 12 a 7, e finale per il settimo e ottavo posto vinta dal Lyons Valnure Piacenza sul Colorno con un netto 21 a 0. A seguire si sono classificate Amatori Union Milano, Bassano, gli aquilani del Rugby Experience School, Cus Torino, ASD Milano, Firenze 1831, Polisportiva Lazio e Castellana.


Nove gli arbitri impegnati nelle 40 partite disputate, e molto elevato il livello tecnico per questa manifestazione, che ha coinvolto 16 squadre da 7 regioni: oltre al Veneto, anche Lazio, Emilia-Romagna, Toscana, Abruzzo, Piemonte, Lombardia. Quasi 350 gli atleti distribuiti su quattro campi di gioco, per un Torneo che costituiva anche la sesta e penultima tappa (l’ultima a L’Aquila il primo maggio) del Circuito Super Challenge Under 14, evento mirato a contenere in un’unica struttura i tornei di categoria delle cinque cinque società fondatrici (Capitolina, Petrarca, Colorno, Mogliano e Prato), e di alcune altre società scelte a rotazione ogni anno: per il 2017 Torino, Treviso e L’Aquila.


I singoli eventi di questi club, grazie a un ranking generale comune, garantiscono per le migliori 12 l’accesso alla finale (itinerante tra le fondatrici), quest’anno in programma a Colorno il 2 giugno.

Un ringraziamento ai 60 volontari della società, in particolare agli atleti Under 14, 16 e 18, agli 8 medici presenti, alle Croce Verde con 40 volontari, 3 ambulanze e una tenda da campo come presidio medico.

Alla cerimonia di premiazione presenti l’ex azzurro Mauro Bergamasco, il presidente del Comitato Regionale Veneto Marzio Innocenti, il presidente del Petrarca Junior Antonio Sturaro, il consigliere del Superchallenge Under 14 Athos Di Bartolomeo, il direttore tecnico del Petrarca Junior Federico Fusetti.

La classifica finale: Parma 1931, Petrarca Junior, Villorba, Mogliano, Brescia, Gispi Prato, Lyons Valnure Piacenza, Colorno, Amatori & Union Milano, Bassano, Rugby Experience School, Cus Torino, ASD Milano, Firenze 1831, Polisportiva Lazio, Castellana.

Prossimo appuntamento il 1 maggio a L’Aquila, e poi il 2 giugno a Colorno per la finalissima a 12 squadre.

]]>
comunicato petrarca rugby junior Sun, 23 Apr 2017 17:15:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/429908.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/429908.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY JUNIOR


COMUNICATO STAMPA


Padova, 23 aprile 2017



TORNEO SAN MARCO, SEDICI SQUADRE DA SEI REGIONI

Rugby Under 14, sesta e penultima tappa del circuito nazionale Super Challenge



Il Centro “Memo Geremia” di Padova ospiterà , MARTEDI’ 25 APRILE 2017, la settima edizione del Torneo San Marco, dedicato alla categoria Under 14, con la partecipazione di ben 16 squadre da tutta Italia.

Il Torneo rappresenta anche la sesta e penultima tappa (l’ultima a L’Aquila il primo maggio) del Circuito Super Challenge Under 14, evento mirato a contenere in un unico format i tornei under 14 dei principali Club del panorama rugbistico italiano, e ideato da cinque società fondatrici: Capitolina, Petrarca, Colorno, Mogliano, Prato.

I singoli eventi delle società promotrici nelle tappe, grazie a un ranking comune, sono diventati una sorta di campionato di categoria. A conclusione del calendario di gara, le squadre vincenti le tappe ospitate dai club fondatori, la società organizzatrice della finale e le squadre che avranno totalizzato il punteggio complessivo più elevato nel ranking fino a raggiungere le 12 partecipanti saranno invitate a competere nella tappa finale del Super Challenge, con sede itinerante tra le fondatrici, e quest’anno in programma il 2 giugno a Colorno.


Il  Torneo San Marco raccoglie 16 società partecipanti, per un totale di oltre 300 atleti, che suddivise in 4 gironi da 4 squadre, affronteranno alla mattina le fasi di qualificazione, e nel pomeriggio le finali, con partite da 15 minuti ciascuna (20 minuti per le finali).

Il torneo si disputerà su 4 campi in contemporanea, la fase di qualificazione inizierà alle 9:30 e si concluderà alle 11.30, con un girone per campo. Dalle 13.15 alle 13.55 le semifinali su 4 campi, dalle 14.15 alle 15:05 le finali dal 16° al 6° posto su 4 campi e dalle 15.15 alle 16:00 le finalissime dal 4° al 1° posto sul campo centrale del “Centro Geremia”.

Detentore del Trofeo è il Mogliano (che un anno fa superò in finale il Petrarca per 19 a 7), mentre i bianconeri del Petrarca si sono aggiudicati la tappa di Torino del novembre scorso.

A conferma del crescente successo dell’intero circuito, le iscrizioni al San Marco si sono chiuse addirittura alla fine del 2016, con altre società che avevano chiesto di partecipare e rimaste purtroppo in lista d’attesa.

All’edizione 2017 saranno presenti società di sei regioni: Abruzzo, Lazio, Emilia-Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto.

Ecco il club: Petrarca Rugby Junior, Firenze 1931, Gispi Prato, Junior Rugby Brescia, Mogliano, Rugby Colorno Junior, Rugby Experience School, Rugby Parma Junior, Amatori & Union Milano, AS Rugby Milano, Villorba, CUS Torino, Castellana, Lazio Rugby Junior, Rugby Bassano, Lyons Piacenza.



Cordiali saluti

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 14 Apr 2017 17:55:02 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/428995.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/428995.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 14 aprile 2017


ECCELLENZA, PENULTIMO TURNO DI REGULAR SEASON

Il Petrarca in trasferta a Mogliano


Penultimo turno di stagione regolare nel campionato di Eccellenza, e PETRARCA impegnato domani, SABATO 15 APRILE, in trasferta a Mogliano (ore 16, arbitro Boaretto di Rovigo).

“Secondo me Mogliano è la squadra che nel girone di ritorno è cresciuta più delle altre”, è l’analisi del tecnico bianconero Andrea Cavinato, “e solo i molti infortuni patiti non le rendono il suo giusto valore.

Per quanto riguarda noi, indubbiamente dopo il passo falso contro San Donà abbiamo il dovere nei confronti di noi stessi e della nostra società di scendere in campo con molto pragmatismo e solidità mentale, e senza approssimazione. La confidenza, infatti, è una delle montagne più alte dalle quali si può cadere. Essendo però già caduti sabato scorso sono certo che non ripeteremo l’errore, ricordandoci che Mogliano ha ancora possibilità, vincendo contro di noi, di agganciare i play off. Per questo non lasceranno nulla di intentato, come è giusto che sia”.

La probabile formazione del Petrarca: Ragusi; Fadalti, Favaro, Belluco, Rossi; Benettin, Su’a; Michieletto, Conforti (cap.), Nostran; Salvetti, Saccardo; Irving, Ferraro, Zago. A disp.: Acosta/Borean, Delfino, Rossetto, Bernini, Targa, Francescato, Marcato, Capraro.


]]>
The next amend is alleged Galahad Thu, 13 Apr 2017 10:09:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/428789.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/428789.html francismake francismake The additional bankrupt beta analysis for Revelation Online has captivated up. The developers aswell showed off foxes, which are the revelation online gold chase that you allegedly ambition to play. It doesn't bulk that they're not an option. Foxes.The aggregation at Albion Online took a attending aback at the accomplished year of testing while the beta rolls on. The next amend is alleged Galahad and may possibly cover grail-shaped lanterns. Just a bit of speculation.

Is Ashes of Conception meant to be a head or a themepark? The acknowledgment is both, and the acumen is nodes. Whether or not that will plan cheap revelation online gold charcoal to be seen. Italics are fun.Origins of Malu has active itself! Array of. It's no best announcement itself as an MMO, so that agency it's far beneath than it was, but at atomic it's authoritative advanced motion on development. That's something.

Of course, there's a annual down below. Aforementioned annual as endure year, really, we haven't had abundant time for any huge shakeups. If something is on there which care not to be, though, amuse do let us apperceive down in the comments.As always, we buy revelation online gold and accede an MMO to be in accessible testing if it appearance free, accessible signups and will server clean above-mentioned to launch.

 

The latest news about revelation online in playerhot.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 07 Apr 2017 16:35:03 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/428200.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/428200.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 7 aprile 2017



CAMPIONATO DI ECCELLENZA, IL PETRARCA FA VISITA AL SAN DONA’




Terzultima giornata del campionato di Eccellenza, con il Petrarca impegnato domani, SABATO 8 aprile, in una insidiosa trasferta a San Donà, dove affronterà il Lafert (ore 16, arbitro Boraso di Rovigo).


“Abbiamo grande rispetto per i ragazzi che vestono la maglia del San Donà”, è l’analisi del tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato, “e siamo consapevoli che non possiamo assolutamente distrarci, perché sono tutti giocatori di ottimo livello, con molti nazionali che hanno una notevole esperienza di gioco, uno fra tutti il capitano Pino Patelli uomo e giocatore di altissimo spessore che ho avuto l'onore di allenare sia in Nazionale che a Calvisano.

Da parte nostra dovremo, rispetto alla partita con Reggio Emilia, migliorare il possesso per ridurre la percentuale di palle perse, e migliorare la reattività in difesa, perché San Donà gioca molte rimesse laterali e calci di punizione veloci, cercando di mantenere il gioco nel “disordine”, colpendo poi con efficacia in contrattacco”.


La probabile formazione del Petrarca: Menniti-Ippolito; Ragusi, Favaro, Bacchin, Rossi; Nikora, Francescato; Michieletto, Conforti (cap.), Targa; Trotta, Flammini; Vannozzi, Marchetto, Acosta. A disp.: Borean, Makelara, Rossetto, Morona, Salvetti/Bernini, Afualo, Su’a, Benettin, Zago, Belluco.


Il Petrarca Rugby apprende inoltre con grande dispiacere che è scomparso ieri il dottor Gianni Maso. Il dottor Maso, medico ortopedico dell'allora C.T.O. padovano, è stato a lungo medico di campo del Petrarca Rugby, svolgendo la sua attività al fianco della Prima Squadra e delle altre rappresentative bianconere specialmente negli anni '70, ricordato da tutti per la sua grande disponibilità e generosità nell'aiutare gli atleti bianconeri di ogni età. La società si stringe attorno alla famiglia.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 24 Mar 2017 15:55:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/426491.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/426491.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 24 marzo 2017


IL PETRARCA OSPITA IL CONAD REGGIO




Quindicesima giornata del campionato di Eccellenza (sesta di ritorno), e il PETRARCA ospita domani, sabato 25 marzo (ore 15, arbitro Angelucci di Livorno) il Conad Reggio.

“Da registrare due rientri importantissimi, Michieletto e Bettin, che andranno a rendere ancora più stimolante la partita contro Reggio Emilia”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Cavinato.

“Mi auguro che l’arbitraggio terrà conto della capacità di entrambe le squadre di esprimere gioco e di rendere la partita divertente e piacevole. Sono, è vero, due squadre lontane in classifica ma spesso la differenza non corrisponde ai valori in campo e ogni partita ha la sua storia.

Anche sabato vogliamo giocare con il massimo rispetto per l'avversario e per far divertire il nostro pubblico, attraverso una partita di grande sostanza, schierando sempre la squadra migliore. Il nostro è un grande pubblico, soprattutto competente, e sappiamo che dobbiamo sempre dare il massimo, e non possiamo avere nessun tipo di alibi”.


La formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Fadalti, Ragusi, Bacchin, Bettin; Nikora, Francescato; Michieletto, Conforti (cap.), Targa; Salvetti, Flammini; Rossetto, Marchetto, Acosta. A disp.: Borean, Delfino, Irving, Saccardo, Nostran, Su’a, Belluco, Rossi, Vannozzi


]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 17 Mar 2017 18:15:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/425590.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/425590.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 17 marzo 2017


DOMENICA IL PETRARCA A ROMA, IN CAMPO CON LE FIAMME ORO


Quattordicesima giornata del campionato di Eccellenza (quinta di ritorno) e Petrarca impegnato DOMENICA 19 MARZO in trasferta a Roma, con le Fiamme Oro (ore 15, arbitro Blessano di Treviso, assistenti Angelucci di Livorno e Belvedere di Roma).

“Anche questa settimana siamo felici di comunicare che abbiamo tre rientri importanti: la seconda linea Vittorio Flammini, e i trequarti Simone Ragusi e Andrea Bettin”, fa il punto della situazione il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato. “Siamo consapevoli che sarà una delle partite più dure del campionato perché le Fiamme Oro hanno tutti giocatori di altissimo livello ed ex Nazionali, molti dei quali con un lungo percorso anche in Celtic League e professionisti. Tecnicamente sono squadra fisica e veloce, contro la quale non è facile difendere, specie nel loro campo, unico nel suo genere perché sintetico ma poco elastico, con rimbalzi della palla anomali e spesso il vento da gestire. Per tutti questi motivi, per la fame di punti che hanno le Fiamme Oro e per la storica rivalità di queste due società che hanno condiviso per anni la stessa città, ci aspettiamo una partita di alto livello, nella quale il minimo errore può decretare il vincitore. Da parte nostra sappiamo che dovremo essere estremamente disciplinati e performanti in conquista e in difesa, fase nella quale nell'ultima partita contro Piacenza abbiamo avuto una percentuale di placcaggi sbagliati troppo alta. Avremo poche occasioni per segnare, perciò dobbiamo essere cinici nella gestione dei nostri palloni. Ci aspetta insomma un'altra intensissima partita”. 

La formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Fadalti, Favaro, Bacchin, Rossi; Nikora, Su’a; Afualo, Conforti (cap.), Nostran; Flammini, Salvetti; Rossetto, Ferraro, Acosta. A disp.: Zago, Makelara, Vannozzi, Saccardo, Targa, Francescato, Bettin, Ragusi

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 10 Mar 2017 18:15:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/424768.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/424768.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 10 marzo 2017


DOMENICA AL “CENTRO GEREMIA” ARRIVA IL PIACENZA

Dopo cinque mesi di infortunio il debutto di Morona



 Dodicesima giornata del campionato di Eccellenza, e gara casalinga per il Petrarca, che domenica 12 marzo ospita al “Centro Geremia” il Sitav Lyons Piacenza (ore 15, arbitro Vedovelli di Sondrio).

“Siamo molto felici di riavere finalmente con noi la giovanissima e promettente seconda linea Jacopo Morona”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Cavinato, “che a cinque mesi di distanza dall'infortunio alla spalla giocherà la sua prima partita con la prima squadra dopo essere stato utilizzato per due turni dai Cadetti. Ringrazio il chirurgo Ferdinando Cendon dell'ospedale di Montebelluna, senza dimenticare i nostri insostituibili medici, Carlo Andreoli, responsabile della società,  e Andrea salar, e il responsabile della fisioterapia Lorenzo Sandi e tutto il suo staff. La partita di domenica sarà molto importante per verificare la solidità mentale della nostra squadra. Dopo una partita intensa e dispendiosa come è stato il derby è facile rilassarsi, ma questo non possiamo permettercelo. Dobbiamo essere estremamente performanti perché Piacenza all'andata ci ha messo in grossa difficoltà, e se avesse vinto la partita non avrebbe rubato nulla.

Inoltre dobbiamo ritornare ad essere superiori in mischia ordinata e a ridurre i calci di punizione contro, soprattutto in mischia e quando siamo in attacco.

Per noi sarà fondamentale domenica avere grande qualità nel possesso, sia nel passaggio che nelle prese al volo, situazioni in cui proprio a Piacenza abbiamo registrato la peggiore statistica con ben 38 palle perse”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti Ippolito; Rigo, Belluco, Bacchin, Pavan; Benettin, Francescato; Afualo, Targa (cap.), Nostran; Bernini, Trotta; Rossetto, Makelara, Acosta. A disp.: Zago, Marchetto, Irving, Morona, Conforti, Su’a/Fadalti, Nikora, Favaro/Coppo

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 03 Mar 2017 19:15:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/423850.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/423850.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby nel comunicato precedente mancava l'indicazione dell'autore della dichiarazione, che è il tecnico Andrea Cavinato

Grazie



PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


PADOVA, 3 MARZO 2017


DOMANI AL BATTAGLINI IL DERBY D’ITALIA


Dodicesima giornata del campionato di Eccellenza, al Battaglini di Rovigo va in scena il derby più giocato del rugby italiano, con il Petrarca impegnato in trasferta SABATO 4 MARZO, alle 15 (arbitro Liperini di Livorno, assistenti Vedovelli e Giacomini, quarto uomo Brescacin).

“Siamo consapevoli della posta in palio”, spiega il tecnico Andrea Cavinato, “perché non questa è una partita qualunque, questa è la partita più importante del rugby italiano, questo è il derby d’Italia. All’interno di questa partita c’è la storia il presente e il futuro del rugby italiano piaccia o non piaccia: per questo è il derby d'Italia e non del Veneto.

Sarà una partita dura, spigolosa, nella quale lo spettacolo è vincere non giocare bene.

Rovigo ha dei giocatori, come del resto il Petrarca, di grandissima qualità e non dimentichiamo, loro sono i Campioni d'Italia, inoltre hanno un grandissimo colorato e caloroso pubblico che è il loro 16° uomo.

Noi naturalmente vogliamo vincere, e so che tutti daranno il massimo. Personalmente infine è sempre una grande emozione scendere in campo al Battaglini e guardare il volto del mio grande amico e maestro Doro Quaglio,  qualcosa di unico”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Fadalti, Favaro, Belluco, Rossi; Nikora, Su’a; Afualo, Conforti (cap.), Nostran; Salvetti, Saccardo; Vannozzi, Ferraro, Borean. A disp.: Zago, Makelara, Irving/Rossetto, Bernini/Trotta, Targa, Francescato, Benettin, Bacchin.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 03 Mar 2017 17:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/423829.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/423829.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


PADOVA, 3 MARZO 2017


DOMANI AL BATTAGLINI IL DERBY D’ITALIA


Dodicesima giornata del campionato di Eccellenza, al Battaglini di Rovigo va in scena il derby più giocato del rugby italiano, con il Petrarca impegnato in trasferta SABATO 4 MARZO, alle 15 (arbitro Liperini di Livorno, assistenti Vedovelli e Giacomini, quarto uomo Brescacin).

“Siamo consapevoli della posta in palio perché non questa è una partita qualunque, questa è la partita più importante del rugby italiano, questo è il derby d’Italia. All’interno di questa partita c’è la storia il presente e il futuro del rugby italiano piaccia o non piaccia: per questo è il derby d'Italia e non del Veneto.

Sarà una partita dura, spigolosa, nella quale lo spettacolo è vincere non giocare bene.

Rovigo ha dei giocatori, come del resto il Petrarca, di grandissima qualità e non dimentichiamo, loro sono i Campioni d'Italia, inoltre hanno un grandissimo colorato e caloroso pubblico che è il loro 16° uomo.

Noi naturalmente vogliamo vincere, e so che tutti daranno il massimo. Personalmente infine è sempre una grande emozione scendere in campo al Battaglini e guardare il volto del mio grande amico e maestro Doro Quaglio,  qualcosa di unico”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Fadalti, Favaro, Belluco, Rossi; Nikora, Su’a; Afualo, Conforti (cap.), Nostran; Salvetti, Saccardo; Vannozzi, Ferraro, Borean. A disp.: Zago, Makelara, Irving/Rossetto, Bernini/Trotta, Targa, Francescato, Benettin, Bacchin.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 17 Feb 2017 14:55:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/421874.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/421874.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 17 febbraio 2017


DOMANI ARRIVA LA LAZIO



Undicesima giornata del campionato di Eccellenza, e impegno casalingo per il PETRARCA RUGBY, che domani, SABATO 18 FEBBRAIO, ospita al “Centro Geremia” la S.S. LAZIO RUGBY 1947 (ore 15, arbitro Piardi di Brescia, assistenti Boaretto di Rovigo e Cusano di Vicenza, quarto uomo Pulpo di Brescia). Una partita impegnativa, contro una delle squadre che più sono cresciute questa stagione, spiega il tecnico bianconero Andrea Cavinato: “Ogni partita per noi è fondamentale ai fini della classifica che determinerà la griglia dei play off. Siamo ben consapevoli di questo e i ragazzi sanno bene che da ora in poi, avendo recuperato quasi tutti gli infortunati, la sana competizione all'interno della squadra ne alzerà il livello. Ogni volta che avranno la grande opportunità di vestire l'importantissima maglia del Petrarca, dovranno dimostrare il loro valore senza se e senza ma. Per quanto riguarda la Lazio, non è un mistero che sia una squadra alla quale sono molto vicino. Per il grande lavoro che sempre ha fatto per il rugby italiano, per i tanti giocatori laziali eccezionali che ho avuto l'onore di allenare e per il loro modo di interpretare il rugby che mi piace molto: giocano un rugby "felice" e non si arrendono mai.

Il posto che occupano ora in classifica non rispecchia assolutamente loro caratura, hanno perso molte partite d'un soffio, sono giovani imprevedibili e fanno del contrattacco la loro arma migliore, avendo in squadra tra l'altro Giulio Toniolatti, che per me è uno dei maggiori interpreti dell'ultimo decennio nel rugby italiano di questa fase di gioco. Per quanto detto e per la loro storia, noi del Petrarca li rispettiamo moltissimo.

Vorrei infine mandare alla Nazionale, al suo staff tecnico e ai ragazzi, tutto il nostro incondizionato appoggio: forza ragazzi, forza azzurri.


La formazione annunciata del Petrarca: Ragusi; Capraro, Favaro, Belluco, Rigo; Nikora, Francescato; Afualo, Conforti (cap.), Targa; Salvetti, Saccardo; Vanozzi, Ferraro, Borean. A disp.: Zago, Marchetto/Makelara, Irving, Trotta, Nostran, Su'a/Soffiato, Benettin/Rossi, Coppo/Menniti-Ippolito



Inoltre, fino a domani, sabato 18 Febbraio, segnaliamo che nello shop CANTERBURY presso gli Impianti Memo Geremia sconto del 40% su tutti i prodotti. Lo shop sarà aperto, come sempre, in occasione della partita della Prima Squadra con la Lazio Rugby. #committedtothegame #petrarcarugby

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 27 Jan 2017 16:15:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/419437.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/419437.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby

PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 27 gennaio 2017



PRIMA GIORNATA DI RITORNO

Il Petrarca in trasferta a Viadana



Decima giornata del campionato di Eccellenza, e trasferta delicata per il Petrarca, che domani, SABATO 28 gennaio affronta il Rugby Viadana 1970 nel primo turno di ritorno (ore 15, arbitro Pennè di Lodi, giudici di linea Trentin e Pretoriani, quarto uomo Salafia). All’andata finì 27 a 19 per i padovani, che ora devono difendere il terzo posto proprio dal Viadana, staccato di dieci lunghezze.

“Viadana è una squadra che rispettiamo molto”, - spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato - “gioca un rugby fisico e veloce, e già nella partita di andata ci ha messo in difficoltà. Ora vogliamo fare una partita di spessore, come del resto è sempre stato con Viadana, malgrado le tante e importanti assenze che abbiamo, evitando gli errori che abbiamo commesso con Calvisano la scorsa settimana”.

Questa la probabile formazione del Petrarca: Benettin; Fadalti, Favaro, Belluco, Capraro; Menniti-Ippolito, Su’a; Afualo, Conforti (cap.), Trotta; Saccardo, Salvati; Rossetto, Delfino, Borean. A disp.: Zago, Makelara, Irving, Michieletto, Targa, Francescato, Bacchin, Rossi.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 20 Jan 2017 16:55:03 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/418718.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/418718.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 20 gennaio 2018


DOMANI TRASFERTA A CALVISANO



Nona giornata del campionato di Eccellenza, e big match in programma per il PETRARCA, impegnato in trasferta domani, sabato 21 gennaio, in Lombardia, dove affronterà il PATARO’ CALVISANO (ore 15, arbitro Bolzonella di Cuneo, assistenti Roscini e Pretoriani, quarto uomo Borsetto).

"Certamente il match contro Calvisano ci dirà rispetto alla passata stagione se la distanza verso la forte compagine bresciana è stata più o meno colmata", è il commento del D.S. Corrado Covi. "Domani vedremo se soprattutto con la mischia saremo competitivi, in quanto i match prima vanno vinti davanti, e poi si può discutere del resto. Avevamo detto che questo importante gennaio sarebbe terminato con il match di sabato prossimo a Viadana, dopodiché tireremo un primo parziale bilancio in modo da preparare al meglio la seconda parte di stagione. Speriamo possa essere un buon match e che anche da Padova possano arrivare numerosi i nostri sostenitori". 

Indisponibili Scarsini, Morona, Bernini, Flammini, Nikora, Capraro e Bettin, ecco la probabile formazione del Petrarca: Ragusi; Fadalti, Favaro, Bacchin, Rossi; Menniti-Ippolito, Su’a; Targa (cap.), Nostran, Trotta; Salvetti, Saccardo; Irving, Delfino, Acosta. A disp.: Zago/Borean, Makelara, Rossetto, Michieletto, Conforti, Afualo, Francescato, Benettin/Belluco.


]]>
comunicato petrarca rugby Thu, 19 Jan 2017 12:15:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/418524.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/418524.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 19 gennaio 2017



OTTIME LE CONDIZIONI DI NIKORA


In merito all’infortunio occorso sabato scorso a Miah Nikora, capitano del Petrarca, durante la gara con Mogliano valida per l’8° giornata del campionato di Eccellenza, il Petrarca precisa che sia nell’immediato dopo partita che nei giorni successivi la società Mogliano Rugby si è ufficialmente scusata per l’accaduto, si è detta dispiaciuta del fortuito incidente accaduto e si è più volte interessata delle condizioni fisiche del giocatore. Per quanto riguarda Nikora, le sue condizioni sono ottime e riprenderà quanto prima gli allenamenti.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 13 Jan 2017 15:55:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/417860.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/417860.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 13 gennaio 2017


DOMANI PETRARCA-MOGLIANO

Ottava giornata dell’Eccellenza


Ottava giornata del campionato di Eccellenza, e il PETRARCA scende in campo al “Centro Geremia” contro il Mogliano, impegno in programma SABATO 14 gennaio (ore 15, arbitro Tomò di Roma, giudici di linea Boraso di Rovigo, Cusano di Vicenza, quarto uomo Lazzarini di Rovigo).

Indisponibili Scarsini, Morona, Flammini, Bernini, Bettin e Capraro, con capitano Conforti che riprende il posto dall’inizio, i ragazzi di Andrea Cavinato puntano a mantenere la seconda posizione in classifica.

“Arriva la seconda partita di questo importante gennaio”, spiega il D.S. del Petrarca, Corrado Covi. “Contro Mogliano sarà partita vera, con un avversario che negli scorsi campionati ci ha dato poche opportunità di gioire. Dovremo fare la nostra gara, giocare il nostro rugby, e lasciare i commenti solo alla fine. E’ l’occasione per ringraziare tutti i nostri sostenitori che mai ci fanno mancare il loro importante contributo e ci auguriamo che siano numerosi anche sabato”.

Questa la formazione annunciata: Ragusi; Fadalti, Benettin, Bacchin, Rossi; Nikora, Su’a; Afualo, Conforti (cap.), Nostran; Trotta, Saccardo; Rossetto, Makelara, Acosta. A disp.: Borean, Marchetto, Vannozzi, Michieletto, Targa, Soffiato, Menniti-Ippolito, Rigo, Zago.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 06 Jan 2017 17:55:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/417208.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/417208.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 6 gennaio 2017


SABATO RIPRENDE L’ECCELLENZA

Settima giornata, il San Donà al “Centro Geremia”


Torna il campionato di Eccellenza, e per la settima giornata di andata il Petrarca ospita sabato 7 gennaio al “Centro Geremia” (ore 15, arbitro Meconi di Roma, giudici di linea Tomò e Favero, quarto uomo Lazzarini) il Lafert San Donà.

“Finalmente si ricomincia”, afferma il presidente del Petrarca, Enrico Toffano. “Si tratta della seconda parte della prima parte di campionato, ma almeno ora si giocherà con un pò più di continuità. Vediamo di affrontare le prossime partite conio giusto spirito, è molto importante. Speriamo anche che il tempo consente di giocare belle partite, perché storicamente il mese di gennaio è sempre stato il più difficile, meteorologicamente parlando. La squadra è comunque serena, affrontiamo con molta attenzione le prossime due partite, entrambe in casa, con San Donà e Mogliano. Intanto rivolgo i miei auguri di buon 2017 a tutto il Petrarca e naturalmente anche alle altre società”.

Ecco la probabile formazione del Petrarca: Menniti-Ippolito; Bettin, Favaro, Benettin, Rossi; Nikora (cap.), Su’a; Afualo, Trotta, Nostran; Salvetti, Saccardo; Rossetto, Delfino, Borean. A disp.: Zago (Acosta), Makelara, Irving (Vannozzi), Simonato, Conforti, Francescato, Bacchin, Ragusi

]]>
comunicato petrarca rugby junior Wed, 21 Dec 2016 16:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/416175.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/416175.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY JUNIOR


Padova, 21 dicembre 2016


CENA DI NATALE DA RECORD


Partecipazione da record alla tradizionale cena di Natale del Petrarca Rugby. Quest’anno infatti tra giocatori, familiari e ospiti si sono toccate le 750 presenze nella palestra del Centro Geremia. Il momento più emozionante è stato quello dell’ingresso in sala degli atleti, che hanno sfilato dai più piccoli ai più grandi attraversando il “corridoio” formato dai giocatori della Prima Squadra. Questi ultimi hanno poi servito la cena ai più piccoli, e dato il benvenuto ai ragazzi dell’Under 6, gli ultimi entrati nella famiglia del Petrarca.

Il Presidente della Junior Antonio Sturaro ha annunciato il gemellaggio con l’associazione Team for Children, che collabora con i medici e sostiene l’attività del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale di Padova.

Con loro il Petrarca svilupperà il progetto “Play for Team” di educazione alla solidarietà, e parteciperà alla BabbyBike, una pedalata vestiti da Babbo Natale in programma il 24 dicembre per raccogliere fondi e promuovere l’attività dell’associazione. Alla cena erano presenti anche alcuni ex-giocatori, dal primo scudetto ai giorni nostri, i consiglieri federali Fabio Beraldin e Roberto Zanovello, e il Presidente del Comitato Veneto Marzio Innocenti.

Le foto allegate sono di Elena Barbini



Sent from Libero Mobile]]>
comunicato petrarca rugby Sat, 17 Dec 2016 19:55:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415754.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415754.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 17 dicembre 2016


IL BILANCIO DELLA QUALIFYING COMPETITION

“Orgoglioso dei ragazzi, ma ci sono anche amarezza e imbarazzo”, dichiara il presidente Toffano



Il Petrarca chiude imbattuto l’avventura della Qualifying Competition, il girone di qualificazione alla Challenge Cup, ma ciò non basta per accedere al turno successivo. I bianconeri, infatti, hanno superato nell’ordine Rovigo 24 a 13 e Mogliano 31 a 22, e poi nelle due trasferte El Salvador 39 a 3, e oggi Heidelberger 55 a 7. Quattro vittorie, miglior difesa del girone, ma i 19 punti in classifica non bastano, perché i russi del Krasny Yar arrivano a 20, e vincono la poule. Nonostante questo, il presidente del Petrarca Enrico Toffano è molto soddisfatto della squadra. “Abbiamo affrontato questa Coppa con il massimo rispetto, schierando sempre la miglior formazione possibile, interpretando con il massimo impegno la volontà della federazione, che ci aveva chiesto questo, e giocando sempre per vincere e passare il turno. Purtroppo i nostri sforzi non sono stati sufficienti, ma sono orgoglioso del comportamento del Petrarca e credo che questo atteggiamento sia motivo di orgoglio per la nostra società. Direi che abbiamo onorato l’impegno e difeso bene i colori italiani”. Nonostante questo, però, il Petrarca finisce al secondo posto, e i 19 punti in classifica non bastano. “In effetti vivo questa situazione con amarezza e imbarazzo”, riprende Toffano, “perché la formula del torneo non ci ha premiato. Si fa un po' di fatica a capire perché nonostante l’imbattibilità si venga eliminati, ma ne prendiamo atto e cerchiamo di guardare avanti. Un’esperienza certamente interessante e utile per crescere, ora si torna a pensare al campionato”.

]]>
comunicato petrarca rugby Fri, 16 Dec 2016 15:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415602.html http://comunicati.net/comunicati/sport/rugby/415602.html carrera petrarca rugby carrera petrarca rugby
COMUNICATO STAMPA

Padova, 16 dicembre 2016

COPPA EUROPA, ULTIMO TURNO DI QUALIFICAZIONE
Il Petrarca in Germania per la Qualifying Competition

Ultimo appuntamento per il Petrarca nel girone preliminare della Qualifying Competition, torneo di qualificazione per conquistare due posti nella Challenge Cup 2017/2018: il Petrarca scenderà in campo domani, SABATO 17 DICEMBRE, in Germaina con l’Heidelberger (ore 14.30).
Il Petrarca, nel girone A, ha affrontato in partite di sola andata 3 delle 4 formazioni del girone B: Rovigo, Mogliano, El Salvador (Spagna), e domani sarà la volta dell’Heidelberger. Attualmente i bianconeri, sempre vincenti, sono al secondo posto, dietro ai russi del Krasny Yar, domani impegnato a Rovigo.
Le vincenti dei due gironi, lo ricordiamo, affronteranno i Timisoara Saracens (Romania) e l’Enisei (Russia) in confronti andata-ritorno. Le due vincenti conquisteranno il posto in Challenge, e si affronteranno in una finale che fa parte del programma del weekend delle finali di Champions e Challenge, il 13 maggio 2017 a Edimburgo.
“Andiamo in Germania per vincere e segnare quanti più punti possibile”, spiega Enrico Targa, che torna a ricoprire il ruolo di capitano. “Purtroppo la nostra qualificazione dipende da quello che faranno i russi, ma la nostra determinazione non cambia. Lo staff schiera, infortuni permettendo, la miglior formazione possibile dall’inizio della Coppa, che stiamo onorando nel migliore dei modi. La formula non è il massimo, ma lo sapevamo dall’inizio. Potremmo anche rimanere fuori senza perdere nemmeno un match, ma non ci pensiamo. Piuttosto, abbiamo visto come giocano questi tedeschi. Non sembrano così solidi, ma sono molto abili a segnare appena l’avversario abbassa l’attenzione. Dato che in caso di parità in classifica con i russi conterà la differenza punti, dobbiamo evitare di subire mete e calci di punizione, quindi inviterò i compagni a rimanere concentrati dal primo all’ultimo minuto. Comunque vada, il Petrarca vuole onorare la Coppa fino in fondo”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Favaro, Belluco, Rigo; Nikora, Francescato; Afualo, Nostran, Targa; Trotta, Salvetti; Rossetto, Makelara, Acosta, A disp.: Delfino, Borean, Vannozzi, Simonato, Su’a, Bettin, Rossi, Saccardo.



Sent from Libero Mobile
]]>