Presentata in comune la trentesima edizione del Conad - Corepla Memorial Amatori

04/apr/2018 19:06:50 Amatori Parma Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


E' un traguardo importante quello raggiunto dal Memorial Amatori Parma Rugby che quest'anno festeggia i 30 anni con il torneo che si svolgerà sabato 7 e domenica 8 aprile nella Cittadella del Rugby a Moletolo.


L'iniziativa è stata presentata, questa mattina, durante una conferenza stampa, dal Vicesindaco con delega allo sport del Comune di Parma, Marco Bosi; dal Presidente Amatori Parma Rugby, Daniele Ragone; da Andrea Bandini, Vice Presidente Amatori Parma Rugby; da Massimo di Molfetta, Responsabile Relazioni con il territorio di Corepla e da Paolo Incerti, Vice Presidente Conad Centro Nord.


“Parma è in grado, in diverse discipline, di creare eventi di grande coinvolgimento per i giovani – ha sottolineato il vicesindaco Marco Bosi. Il Memorial Amatori Parma Rugby è una grande occasione di condivisione per i ragazzi e per fare sport. Il mio plauso va, quindi, a tutti coloro che, a vario titolo, hanno reso possibile questa bella iniziativa, compresi i tanti volontari”.


“Il Memorial Amatori Parma Rugby compie 30 anni – ha ricordato Daniele Ragone, Presidente Amatori Parma Rugby – ed è un momento importante per promuovere lo sport nel ricordo di chi ci ha lasciati. Sarà una festa dello sport, una due giorni di rugby unica in Italia”.


Andrea Bandini, Vice Presidente Amatori Parma Rugby, ha illustrato i numeri significativi che vedono la partecipazione di tante società e migliaia di persone. “Il torneo - ha rimarcato – è un momento di promozione dello sport e di tutta la città”.


Massimo di Molfetta, Responsabile Relazioni con il territorio di Corepla, ha ricordato il collegamento tra sport e raccolta differenziata che “si fonda su valori come il rispetto per gli altri e per il territorio in cui si vive. Dagli scarti e quindi da una corretta raccolta differenziata si ottengo materie prime e tanti beni di uso comune”.


“Conad Centro Nord sostiene questa iniziativa – ha ricordato Paolo Incerti, Vice Presidente Conad Centro Nord – in quanto coinvolge tanti giovani che si impegnano in uno sport bello che si fonda su valori veri. Famiglie, volontari e tutti coloro che contribuiscono alla sua riuscita promuovono il territorio che ne beneficia con un ritorno positivo in termini di immagine ed anche di turismo”.


Il Torneo, organizzato da Amatori Parma Rugby e patrocinato da Comune di Parma, Regione Emilia Romagna e Coni regionale, gode del sostegno di molti sponsor tra i quali Conad Centro Nord e Corepla in prima linea e Boario che fornirà l’acqua ad atleti, tecnici e staff per tutta la manifestazione, quest'anno ha raggiunto il record di partecipanti, con oltre 2200 giocatori provenienti da varie regioni, una squadra in arrivo dall'Irlanda e la previsione di almeno 5000 presenze tra appassionati grandi e piccoli, tifosi, volontari ex giocatori, famiglie e supporters. Inoltre si segnalano sponsor e associazioni che hanno prestano un importante aiuto: Protezione Civile; Croce Rossa Italiana; Associazione Portos; Zebre e Federazione Italiana Rugby; associazioni sportive dell’area del Centro Sportivo e “Centro Commerciale Torri”.


Fin dalla sua prima edizione, disputata nel 1989, il Memorial Amatori vuole ricordare tutti gli amici blu celesti che nel corso degli oltre 45 anni di storia della società sono venuti a mancare. Anno dopo anno il Torneo è diventato uno degli appuntamenti sportivi di maggior rilievo nel panorama del rugby italiano, aprendosi anche a team stranieri tra i più quotati a livello internazionale e passando, a partire dal 2012, allo svolgimento su due giornate per la categoria under 14.


Nel 2016 si è deciso di aumentare il numero delle squadre partecipanti portandole a 36 per categoria, ospitando circa 2200 atleti dai 5 ai 14 anni, grazie all'ottimizzazione degli spazi della Cittadella del Rugby.


PROGRAMMA


Sabato 7 aprile 2018


Programma Under 14:

17:30 Inizio torneo under 14 – partite di qualificazioni e semi-finali

22:00 Termine gare + cena per le squadre partecipanti al torneo u14


Domenica 8 aprile 2018

09:00 Inizio partite di finali (tempo permettendo nello stadio delle Zebre)

11:00 Inizio pranzo

14:30 Finale under 14: 1° e 2° posto


Programma Minirugby (Under 6, 8, 10 e 12):

Domenica 8 aprile 2018

09:00 Inizio partite under 6, 8, 10 e 12

11:00 Inizio pranzo
13:30 Inizio semifinali under 8, 10 e 12

15:00 Premiazione under 6

16:00 Inizio finali under 8, 10 e 12: 1° e 2° posto (nello stadio delle delle Zebre) e a seguire premiazioni under 8, 10, 12 e 14


PREMI ASSEGNATI

La Società che avrà ottenuto il miglior punteggio nella somma dei piazzamenti tra under 8, 10 e 12 riceverà il trofeo MEMORIAL “CIGA” targata “Conad”

Il trofeo “Italgomma” sarà assegnato alla squadra vincitrice del torneo u8

Il trofeo “CFT Group” sarà assegnato alla squadra vincitrice del torneo u10

Il trofeo “VIBU” sarà assegnato alla squadra vincitrice del torneo U12

Il trofeo “Corepla” sarà assegnato alla squadra vincitrice del torneo U14

Il trofeo “Corepla” sarà assegnato alla Società che manifesterà atteggiamenti positivi e rispondenti allo spirito della disciplina del rugby.


30° MEMORIAL AMATORI - I NUMERI

24 i campi da gioco nella giornata di domenica, oltre allo stadio “Lanfranchi” per le finali

2200 bambini dai 5 ai 14 anni

312 tra allenatori e accompagnatori

1450 circa tra atleti e tecnici che pernotteranno almeno una notte nelle strutture di Parma. Oltre 3000 compresi genitori e parenti

5000 circa tra familiari e simpatizzanti che frequenteranno Moletolo nella due giorni del torneo

3000 i pasti serviti tra sabato e domenica

200 circa i volontari impegnati nel fine settimana

37 società provenienti dall’Irlanda (Old Wesley) e da 11 regioni Italiane dal Piemonte al Veneto fino dalla Campania

156 le squadre in campo nei due giorni di gare

429 le partite totali comprese le finali nella due giorni di gare


Le società partecipanti: Amatori Parma, Etruschi Livorno 1995, Amatori Napoli, Experience School l'Aquila, L'Aquila, Polisportiva V. Maroso Terni, Lions Amaranto Livorno, Cus Pavia, CUS Milano, As Rugby Milano, Gispi Prato, Viterbo 1952, Unione Rugby Capitolina, Jesi, Piacenza Rugby Club, Cernusco, Livorno, Colorno, Varese, Old Wesley (Irlanda), Fiamme Oro, Parco Sempione, U.S. Primavera, Petrarca Padova, Amatori & Union Milano, Parabiago, Frassinelle, Villa Pamphili, Viadana, Cus Genova, Reggio Young, Parma Young, Modena, Nuova Rugby Roma, Lazio Junior, Noceto, Junior Asti Rugby.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl