comunicato petrarca rugby

16/dic/2016 15.35.02 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 16 dicembre 2016

COPPA EUROPA, ULTIMO TURNO DI QUALIFICAZIONE
Il Petrarca in Germania per la Qualifying Competition

Ultimo appuntamento per il Petrarca nel girone preliminare della Qualifying Competition, torneo di qualificazione per conquistare due posti nella Challenge Cup 2017/2018: il Petrarca scenderà in campo domani, SABATO 17 DICEMBRE, in Germaina con l’Heidelberger (ore 14.30).
Il Petrarca, nel girone A, ha affrontato in partite di sola andata 3 delle 4 formazioni del girone B: Rovigo, Mogliano, El Salvador (Spagna), e domani sarà la volta dell’Heidelberger. Attualmente i bianconeri, sempre vincenti, sono al secondo posto, dietro ai russi del Krasny Yar, domani impegnato a Rovigo.
Le vincenti dei due gironi, lo ricordiamo, affronteranno i Timisoara Saracens (Romania) e l’Enisei (Russia) in confronti andata-ritorno. Le due vincenti conquisteranno il posto in Challenge, e si affronteranno in una finale che fa parte del programma del weekend delle finali di Champions e Challenge, il 13 maggio 2017 a Edimburgo.
“Andiamo in Germania per vincere e segnare quanti più punti possibile”, spiega Enrico Targa, che torna a ricoprire il ruolo di capitano. “Purtroppo la nostra qualificazione dipende da quello che faranno i russi, ma la nostra determinazione non cambia. Lo staff schiera, infortuni permettendo, la miglior formazione possibile dall’inizio della Coppa, che stiamo onorando nel migliore dei modi. La formula non è il massimo, ma lo sapevamo dall’inizio. Potremmo anche rimanere fuori senza perdere nemmeno un match, ma non ci pensiamo. Piuttosto, abbiamo visto come giocano questi tedeschi. Non sembrano così solidi, ma sono molto abili a segnare appena l’avversario abbassa l’attenzione. Dato che in caso di parità in classifica con i russi conterà la differenza punti, dobbiamo evitare di subire mete e calci di punizione, quindi inviterò i compagni a rimanere concentrati dal primo all’ultimo minuto. Comunque vada, il Petrarca vuole onorare la Coppa fino in fondo”.

Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Favaro, Belluco, Rigo; Nikora, Francescato; Afualo, Nostran, Targa; Trotta, Salvetti; Rossetto, Makelara, Acosta, A disp.: Delfino, Borean, Vannozzi, Simonato, Su’a, Bettin, Rossi, Saccardo.



Sent from Libero Mobile
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl