comunicato petrarca rugby

21/ott/2016 16.35.02 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 21 ottobre 2016


Secondo turno di Qualifying Competition

IL PETRARCA OSPITA MOGLIANO AL “CENTRO GEREMIA”


Secondo turno di coppe europee per il Petrarca, che domani, sabato 22 ottobre, affronta il Mogliano al “Centro Geremia” (ore 16, arbitro lo scozzese Grove-White) per la seconda giornata di Qualifying Competion, che mette in palio due posti per la Challenge Cup della prossima stagione.

Al primo turno il Petrarca ha battuto Rovigo per 24 a 13, mentre Mogliano è uscito sconfitto dal confronto con i russi del Krasny Yar per 48 a 24.

“In questa seconda partita di coppa incontriamo un’altra squadra italiana forte ed attrezzata”, spiega il tecnico del Petrarca, Andrea Cavinato, “che ha sempre giocato nella sua giovane storia nell’elite della pallaovale italiana un rugby veloce, variando molto bene le scelte strategiche. Non dimentichiamo che ha alcuni giocatori giovani veramente promettenti come Corazzi, Ferraro, Ceccato, Orso, Gubana, Zanon e D’Anna, e un gruppo di giocatori esperti di grande spessore, primo tra tutti capitan Filippucci e poi Bocchi, l’ex Zebre Ferrarini, Riccioli, Renata, Michele Visentin, Ricky Pavan, van Vuuren, Guarducci e Endrizzi. Sabato dovremo essere estremamente concentrati e determinati, non dimenticando assolutamente che l’anno scorso nell’ultima di regolar season siamo stati nettamente battuti. Sarà perciò una partita molto impegnativa e da affrontare con umiltà e pazienza. Ho detto partita e non “derby”, perché, e nessuno se ne abbia a male, per noi del Petrarca “derby” è solo ed esclusivamente il confronto con Rovigo, che sabato un’ora prima di noi affronterà Calvisano”.

L’head coach del Petrarca rivolge inoltre un invito ai tifosi, perché si rechino allo stadio indossando una sciarpa o un capo di abbigliamento rosso in omaggio a Anthony Foley, tecnico del Munster e bandiera del club irlandese da giocatore, scomparso improvvisamente sabato scorso.


Gli altri incontri sono in programma il 10 dicembre in trasferta con El Salvador, il 17 dicembre in Germania con Heidelberger.


Per l’occasione ricordiamo che non sono valide le tessere di abbonamento, e che i prezzi dei biglietti sono 14 euro per gli interi (maggiorenni), e 7 euro per i ridotti (dai 14 ai 17 anni, e le donne). Ingresso gratuito al di sotto dei 14 anni di età e ridotto per gli studenti universitari (previa esibizione del badge). Sospese le riduzioni per i tesserati delle società di rugby della provincia di Padova.


Inoltre, come informazione di servizio, si ricorda ai fotografi che è necessario fare richiesta di accredito per l’ingresso allo stadio entro il giorno precedente alla partita, indirizzandolo a marketing@petrarcarugby.it, in caso contrario potrebbe non essere consentito l’accesso al campo di gioco.


Questa la formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Ragusi, Bacchin, Bettin; Nikora, Su’a; Bernini, Nostran, Targa; Saccardo (cap.), Trotta; Irving, Makelara, Acosta. A disp.: Ferraro, Zago, Rossetto, Flammini, Coppo, Francescato, Belluco, Borean.



Sent from Libero Mobile
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl